Trasparenza / Cipro

crocispezzate

Siamo stati a Cipro in occasione dei negoziati per la riunificazione dell’isola, ancora divisa in due Stati turco-cipriota e greco-cipriota. Con il nostro reporter Giovanni Masini abbiamo documentato le ferite ancora profondissime della guerra del 1974, che ha lasciato dietro di sé una scia di sangue che ancora non si è estinta. Oltre mille persone sono ancora ufficialmente disperse, la capitale Nicosia è divisa da un muro come quello di Berlino e i cristiani che vivono nella parte turca sono pesantemente discriminati

LEGGI ANCHE
Gli Usa riforniscono le milizie Ypg

GUARDA IL REPORTAGE

Nota spese

Albergo Nicosia

Albergo Bucarest

Spese varie 1 (vitto, alloggio)

Spese varie 2 (vitto e alloggio)