movimento giovanile delle 64 contee

  • cacciatore2

    Il cacciatore di migranti

    “Ho deciso di lasciare la politica, proprio quando da Szeged mi sono trasferito a vivere in una fattoria qui ad Assotthalom, e ho intravisto una cinquantina di ragazzi africani oltrepassare il confine,”