LAPRESSE_20180429133247_26276466

Siria, attacco nella notte
contro le basi dell’esercito

Nuove esplosioni nella notte in alcune basi siriane ad Hama e Aleppo. Secondo l’agenzia di Stato della Siria, Sana, che cita fonti militari, l’attacco è avvenuto alle 22:30 ora locale.

Per ora, le notizie sono molto poche e vaghe. Un rapporto su una pagina Facebook del quotidiano siriano Tishreen attribuisce l’attacco agli Stati Uniti e alla Gran Bretagna. Secondo questa pagina, l’attacco sarebbe stato realizzato attraverso il lancio di nove missili balistici partiti dal territorio della Giordania. Lì, sia Regno Unito che Stati Uniti hanno una delle più importanti basi militari della regione.

Ma molti fanno ricadere i sospetti su Israele. Il motivo è da ricercare nelle specifiche basi colpite dall’attacco. Come riporta il quotidiano israeliano Haaretz, le basi attaccate da questo (ancora misterioso) bombardamento erano presidiate dall’esercito siriano ma anche dalla Guardia rivoluzionaria iraniana. In sostanza, era una di quelle centrali della presenza iraniana in Siria che il governo israeliano ritiene la minaccia numero uno per la propria sicurezza regionale. 

Secondo il quotidiano libanese Al Akhbar, le basi, fra le altre cose, ospitavano diversi depositi di armi. In questo caso però, i media aggiungono un altro particolare: sembra siano stati utilizzati i missili Bunker Buster. Subito dopo le esplosioni, il Centro sismico euromediterraneo ha dichiarato che le esplosioni hanno causato un terremoto di magnitudo 2,6 in tutta l’area colpita dalle bombe.

I sospetti su Israele

In molti hanno subito puntato il dito contro Israele, già autore di attacchi chirurgici sulle basi che ritiene essere gli avamposti iraniani in Siria. Il presidente Trump ha parlato poche ore prima di questo attacco con il primo ministro Benjamin Netanyahu e, come riporta la Casa Bianca, i due hanno “discusso le continue minacce e sfide che affronta il Medio Oriente, in particolare i problemi posti dalle attività destabilizzanti del regime iraniano”.

La telefonata è avvenuta poche ore prima che Netanyahu si incontrasse per la prima volta con il nuovo Segretario di Stato, Mike Pompeo, in tour in Medio Oriente. Domenica scorsa, il ministro della Difesa Avigdor Lieberman ha detto che Israele avrebbe mantenuto in qualunque caso la libertà di manovra in Siria.

LAPRESSE_20180414170320_26176250 (1) LAPRESSE_20180414170315_26176249 (1) LAPRESSE_20180414170313_26176248 (1) LAPRESSE_20180414170345_26176259 (1) LAPRESSE_20180414170357_26176264 (1) LAPRESSE_20180414170352_26176262 (1) LAPRESSE_20180414170350_26176261 (1) LAPRESSE_20180414170358_26176265 (1) LAPRESSE_20180414170404_26176267 (1) LAPRESSE_20180414170403_26176266 (1) LAPRESSE_20180414170410_26176269 (1) LAPRESSE_20180414170428_26176271 (1) LAPRESSE_20180414170427_26176270 (1) LAPRESSE_20180414170409_26176268 (1) LAPRESSE_20180414170433_26176272 (1) LAPRESSE_20180414170453_26176278 (1) LAPRESSE_20180414170452_26176276 (1) LAPRESSE_20180414170435_26176273 (1) LAPRESSE_20180414170458_26176279 (1) LAPRESSE_20180414170521_26176289 (1) LAPRESSE_20180414170519_26176287 (1) LAPRESSE_20180414170527_26176294 (1) LAPRESSE_20180414170525_26176292 (1)
I raid del 15 aprile scorso in Siria

“Non abbiamo intenzione di attaccare la Russia o di interferire nelle questioni interne siriane”, ha detto Lieberman alla conferenza annuale organizzata dal Jerusalem Post. “Ma se qualcuno pensa che sia possibile lanciare missili o attaccare Israele o persino il nostro aereo, senza dubbio risponderemo e risponderemo con molta forza”.

Nessuna reazione della difesa anti-missile?

Mentre nell’ultimo bombardamento ad opera di Usa, Francia e Regno Unito, le agenzia di stampa sia russe che siriane avevano subito confermato che più della metà dei missili occidentali erano stati abbattuti dalla difesa di Damasco, questa volta, tutto tace.

Fonti locali affermano che non ci sia stata alcuna reazione. Un segnale strano. La Russia non poteva non sapere dell’attacco. In molti sospettano che Vladimir Putin abbia optato per una linea soft con Israele. L’idea è che il Cremlino voglia garantirsi la Siria, ma non entrare nella sfida fra Iran e Israele. In qualunque caso, Putin perderebbe un partner fondamentale per la Russia.

La tragica conta dei morti

Le notizie finora giunte dalla Siria parlano di un numero imprecisato di morti nelle basi colpite dall’attacco. Fonti dell’Osservatorio siriano per i diritti umani (la ormai nota agenzia legata ai ribelli con base a Coventry) parlano di 26 morti accertati e 60 feriti nell’attacco alla base di Hama, appartenente alla 47esima Brigata. Di questi morti, soltanto quattro sarebbero siriani. Gli altri sarebbero militari iraniani

  • Soap&Rope

    Dimostrazione che il presunto score del 68% dei missili abbattuti è stata solo una gran fanfaronata.

    • Bragadin a Famagosta

      e perchè? forse sono senza missili? e come sai che dei 25? missili di ieri solo 12? sono arrivati a segno?..o forse erano 21 e sono stai abbattuti 17? o erano 9?

      • Soap&Rope

        Mi riferivo alle fanfaronata dello scorso 13 Aprile…. tra le due differenti versioni, quella del Pentagono mi sembra decisamente la più attendibile

        • Ling Noi

          Se tu credi ai mussi volanti, ok. Il Pentagono ha detto 100 % a segno, ma poi se guardi le loro foto hanno distrutto solo 5 edifici. Se necessitano di più di 100 missili per distruggere 5 costruzioni….

          • Soap&Rope

            Qui hanno impiegato una quarantina di missili per distruggere una base militare…. il conto credo ci possa stare.

          • Ling Noi

            Non ci sono ancora dettagli, il tuo è solo declinare supposizioni a casaccio.

          • Soap&Rope

            L’importante è che abbiano fatto saltare in aria un’altra installazione militare iraniana.
            E sono già due… se continuano così alla fine dell’estate saranno, loro malgrado, resi del tutto inoffensivi :-).

          • Ling Noi

            Caro terrorista islamico del menga, a nord di Hama è stato colpito un deposito di munizioni della 47a brigata dell’esercito siriano, non installazioni iraniane, sei falso come i tuoi padroni americani.

          • Soap&Rope

            Mi sono fidato di quanto riportato qui… dove c’è scritto che le basi erano presidiate dalla Guardia Rivoluzionaria Iraniana.
            Su altri quotidiani, come ‘IL Fatto’ si fa menzione ad installazioni militari iraniane.
            Poi dgt dalla Emilia, non sono andato in Siria a controllare e non ho nessuna intenzione di andarci.
            Ma alla fine poco importa…. sempre tuoi amici muzzy sono.
            PS: se adesso smetteresti di continuare ad importunarmi con le tue idiozie, te ne sarei grato.

          • Ling Noi

            Ti meriti che un terrorista dell’Isis ti schiacci con un TIR, visto che tu parteggi per i terroristi islamici.

        • Bragadin a Famagosta

          vero.lo ha confermato anche Cicciolina

          • paolo045

            Non è vero! E’ stata Moana Pozzi.

          • Soap&Rope

            Non dirmi che ti sei masturbato pensando a lei ?
            poraccio… sei messo veramente male.

      • Soap&Rope

        Mi riferisco quelli sparati il 13 Aprili, non quelli che stamattina hanno cancellato un’altra installazione militare iraniana.
        Quale sarà la prox. ?
        :-)

    • Ling Noi

      Caro stupidotto, ci sono le foto dei resti dei missili abbattuti, pezzi consistenti e facilmente identificabili, che invece in caso di esplosione nel bersaglio si troverebbero solo in piccoli frammenti. 2 missili sono pure stati recuperati interi.

      • Soap&Rope

        Anche questi sono stati abbattuti…. esplodendo sul bersaglio :-)

        • Ling Noi

          Puoi leggere la risposta al tuo socio Anton Chigurh, comunque vedere quanti occidentali facciano il tifo per i terroristi islamici e loro alleati è una cosa che fa schifo.

          • Soap&Rope

            Non è assolutamente tifo da stadio, constatare, e smontare, fanfaronate.

          • Ling Noi
          • Soap&Rope

            Lo conosco anche io l’utilizzo del SW Photoshop… ma magari i russi avranno utilizzato GIMP, visto che non hanno nemmeno i soldi per pagarsi la licenza :-)

          • Ling Noi

            Io lo uso da 20 anni e presumo di saper usare Photoshop meglio di te, perchè se no non avresti scritto l’idiozia di ritenere questa foto truccata.

          • Soap&Rope

            va bene… accontentati pure.
            Alla fine l’importante è che un’altra installazione militare iraniana sia stata bersagliata dai razzi israeliani.
            Speriamo che continuino.

          • Ling Noi

            Bravo, fai il servo di chi ti considera una bestia. “I Giudei sono esseri umani; le altre persone del mondo non sono esseri umani, ma bestie”.Baba Mezia. O forse sei anche tu del club dei circoncisi?

          • Soap&Rope

            Senti il mio tempo è fin troppo prezioso per continuare a dedicarlo ad un idiota come te…. ti chiedo la cortesia di plonkarmi, di fare quello che vuoi, ma di smetterla di fracassarmi gli zebedei.
            Anzi, visto che detesti così tanto gli ebrei, perché non ti rechi in Siria a combatterli, e soprattutto, a farti ammazzare da loro, assieme ai tuoi amichetti muzzy ?
            Sarò contentissimo di pagarti il funerale di prima classe.

          • Zeneize

            Guarda che sei tu che sei venuto a rompere i maroni, oltrettutto difendendo dei luridi assassini. Se fossimo al bar ne avresti già prese tante che non ti faresti più vedere.
            Certo che stare nascosti dietro a uno schermo è più conveniente per quelli come te.

          • Zeneize

            No, tu fai il tifo per l’isis, come una cagna vigliacca. Più che dei gran calci non meriti.

          • http://vaffanculo.org/ guest star

            sono gli stessi che fanno il tifo per i terroristi zionist

          • Soap&Rope

            Mi sembra che qui dentro sia tu, assieme a qualcun altro, a fare il tifo per gli Ayatollah….
            Io invece tifo per chi li manda dal loro Allah…

          • Ling Noi

            https://uploads.disquscdn.com/images/4dba9687c23ead3749a1966d005e75b062b8c76885e61438a8c20edd65b745e6.jpg Questa era una famiglia cristiana uccisa ad Aleppo da coloro che attualmente, sotto varie sigle, combattono contro gli iraniani. Tu fai il tifo per chi uccide i cristiani.

          • Soap&Rope

            Parla quello che tifa per i tagliogole di Hamas ed Hezbollah…

          • Ling Noi

            Sei un essere indegno, una canaglia che sta con il nemico.

          • Soap&Rope

            E tu in idiota….

      • tex

        Le prove?

    • http://vaffanculo.org/ guest star

      la corda già ce l’hai,impiccati.

  • Bragadin a Famagosta

    Prove tecniche per una bella guerra…un martedì a caso di Giugno…che so? poniamo alle ore 17.23… una squadriglia di aerei israeliani bombarderà la Siria, e per “sbaglio” colpirà soldati russi che abbatteranno 4 dei dei 7 aerei..americani e britannici che si aspettano proprio questo interverranno in modo massiccio….ma non s’avvedono che da una base segreta russa gruppi di missili sono partiti destinazione…le navi alleate in rada a Cipro…ecc…ecc..

    • Maria

      Guardi che i missili sparati su Assad sono americani e non israeliani partiti o meglio lanciati dalla Giordania. Putin non e cosi come lo decsrive lei poiche non ama ne Assad ne L Iran ma si e alleato solo per ottenere la supremazia su tutto il Medioriente. Lasci perdere la sua fantasia a tavolino invece si preoccupi delle esercitazioni militari tra Turchia e Sauditi in atto ad Izmir püoiche secondo voci non confermati gli houti avrebbero attaccato soldati sauditi. La Turchia e alleata dell Iran ma Erdogan sta facendo il doppio gioco. Il nostro governo e in ferie mentre all estero molti lavorano anche Macron partito per l Australia. Si occupi piuttosto piu del nostro paese.Maria

      • Shaq Boom

        Guardi lasci che gli agenti infiltrati si insinuino per benino vicino ai sionisti politici e allora a quel punto tutto si sistemerà

      • Emilia2

        Putin si e’ alleato con Iran, Cina ecc. solo per difendersi dagli USA

    • Shaq Boom

      Intanto preparo i popcorn

      • Bragadin a Famagosta

        pensavo il vibratore

        • Shaq Boom

          ………..:D

        • Shaq Boom

          Èh???

  • kison

    proditorio atto di guerra non dichiarata nè giustificata che non verrà condannato
    da nessuno perchè i terroristi,i dittatori ,i regimi sono “gli altri”,i bombardati.

    • bruno

      il proditorio attacco di Pear Harbor the day of infamy, giudici a Norimberga dopo avere sganciato 2 bombe atomiche su 2 città giapponesi che schifo che schifo CHE SCHIFO

  • johnny rotten

    Prima di trarre conclusioni è necessario avere informazioni più precise, aspettiamo almeno che si posi la polvere delle esplosioni, altrimenti si corre il solito rischio di parlare a vanvera, sport molto in voga.

    • Maria

      Ci sono precise informazioni non mediatiche sfalsate dall odio di parte e da menti affette da mondi e realta virtuali.Maria

  • Anton Chigurh

    Ovviamente il 71% dei missili è stato abbattuto. O stavolta no????

    • Ling Noi

      Eri la? Hai visto i missili?

      • Anton Chigurh

        Tu li hai visti? Perchè mi sa che li hanno visti, anzi, sentiti, solo i bersagli!

        • Ling Noi

          Attualmente non si conoscono ancora i dettagli di questi 2 attacchi, fare affermazioni a casaccio denota solo faziosità pelosa. Inoltre, guarda caso, l’attacco a nord di Hama ha colpito un deposito di munizioni dell’esercito, proprio mentre stanno attaccando la sacca di terroristi 20 km più a sud…

          • tex

            E i missili miracolosi dei russi? Hanno fatto cilecca?

        • Soap&Rope

          :-)

          • Bragadin a Famagosta

            ma sparisci idiota gigante

        • Bragadin a Famagosta

          e tu li hai visti sul tuo schermo del kibbutz?

          • Anton Chigurh

            Sullo schermo guardo solo tua madre su Porn Hub, categoria Black Interracial

          • Zeneize

            Ma se sei finokkio, a chi credi di darla a bere, l’abbiamo capito tutti sai.

          • Anton Chigurh

            La parola “capire” associata ad una bestia come te più che un errore è un ossimoro.

          • Zeneize

            Che rispostone, figlio della maialona. Hai studiato dialettica nella stalla del kibbutz, mentre il fattore ti frustava?

          • Bragadin a Famagosta

            ci sono kibbutz di prima qualità a 5 stelle e kibbutz per per i phi, rrla
            come Anton Chigurh, che in effetti ha già un nome del ca2z0… infatti
            l’hanno messo nel kibbutz Scampia insieme ai raccoglitori di pomodori
            del Bengaldesh, lui si è lamentato e allora Netaniau ha detto che vuole
            espellerli tutti..

          • Shaq Boom

            Smettetela di intasare il blog con queste sconcezze

          • Bragadin a Famagosta

            si l’è un brut ku de la madona

          • Bragadin a Famagosta

            che sia finocchio è evidente, ma è uno che riceve ?

          • Bragadin a Famagosta

            io mia madre l’ho conosciuta , non sono un figlio di una cagna e cento cosacchi come te…
            :-)

          • Anton Chigurh

            Anche io l’ho conosciuta sai? Ne conservo un ottimo ricordo. Onestissima, stesso prezzo a tutti!

          • cir

            uno schekel per 12 succkiate ..

          • Bragadin a Famagosta

            ti banno ko.gl.ione gigante

          • Anton Chigurh

            No!!! Non farlo, su, ti prego, immagino che tormento debba essere la vita di un povero cristo dopo il tuo ban!!!

          • luigirossi

            Chigurth è senza dubbio abbreviativo di yougurt alla cacca

      • Bragadin a Famagosta

        pensava fossero missili poi si è accorto che erano i piselloni colorati della Foto

  • televisione falsa

    Vendicatevi

    • Maria

      La vendetta e distruttrice ma l autodifesa e cosa lecita. La vendetta e nemica di colloqui e di riappacificazione ed e fonte di guerre ingiustificate piuttosto opti per il dialogo e la giustizia.Maria

      • http://vaffanculo.org/ guest star

        quindi è questione di termini:
        se tu ti autodifendi bombardando me che non ti ho fatto niente,ok.
        se io intendo rispondere al tuo attacco ingiustificato allora si configura la vendetta ,per cui devo essere bombardato.
        conclusione :in ogni caso io sono bombardato e stato canaglia e terrorista e fanqlo il diritto internazionale.
        è così che ragionano i terroristi che governano I$rahell?
        registra il cervello, deficiente

        • Maria

          Non ha recepito il mio commento. Se uno continua a commetere atti violenti oppure rifiuta qualsiasi proposta riconciliatrice bisogna difendersi ma non fare vendetta due cose ben diverse per favore.

          2018-04-30 12:42 GMT+02:00 Disqus :

          • http://vaffanculo.org/ guest star

            forse il concetto ti è più chiaro:
            se tu in ogni caso mi vuoi bombardare al di fuori di ogni diritto internazionale e senza ragione che non siano le tue mire territoriali,il delinquente sei tu
            e se non vuoi capirlo,puoi usare il cappio di quel deficiente di soap&rope così pendete assieme come i 2 colleoni che siete.
            e adesso ti infilo nel cesso e tiro lo sciacquone.

          • Maria

            Il diritto internazionale per sua conoscenza riguarda quando un paese usa armi chimiche minaccia inviando droni pieni di materiale radio attivo ci sono tanto di foto e documenti E dal 1948 che Israele si sta difendendo inoltre il diritto internazionale completa ed include anche i diritti umani calpestati in Siria e dall Iran. Allora secondo lei durante la seconda guerra mondiale gli USA violarono i diritti umani o meglio come lei dice il diritto internazionale. Ha studiato geopolitica e tutte le norme riguardanti il diritto internazionale??Chi scateno la guerra di Kuppur nel 1973?? S imo errore s impari la storia e il diritto internazionale prima do di trarre errate conclusioni.

            2018-04-30 13:01 GMT+02:00 Disqus :

          • colzani

            “droni pieni di materiale radioattivo”!?!
            siamo all’ultimo stadio della schizofrenia.
            “diritto internazionale”?
            ma se vi siete impossessati di una terra violando i principi base del diritto internazionale sull’autodeterminazione dei popoli, inventandovene uno dopo aver invaso per oltre 30 anni una terra che non vi apparteneva e riempiendola di immigrati con l’unico obiettivo di rubare e cacciare i legittimi residenti. Voi il diritto internazionale lo fate vostro secondo i vostri porci interessi, topi infetti israeliani.

          • tex

            Non è vietato informarsi prima di scrivere.

          • luigirossi

            Sicuramente nella WWII gli americani effettuarono bombardamenti terroristici.Ma c’è di piu’:è norma comune degli americani fucilare i prigionieri che hanno resistito troppo eroicamente

        • Soap&Rope

          Gli Ayatollah smettano, una volta per tutte di minacciare l’esistenza di Israele e di costruire armi atomiche allo scopo.
          PS: impara a taggare, MINORATO.

          • kison

            te non it taggo ,manco ti kago ,deficiente.

  • televisione falsa

    Israele criminale assassino

    • Maria

      E malissimo informato poiche ci sono conferme non mediatiche che i missili sono partiti dalla Giordania spariti dall esercito americano. Allora se la prenda con la Giordania che ha concesso bas i o errore basi militari ai missili americani quindi se la prenda con la Giordania e non israele. Le rinfresco la memoria poiche circa due settimane orsono ci furono operazioni coordinate USA Giordania in caso di possibili attacchi chimici da parte di Assad dopo il presunto caso di Douma. Quindi la sua vile accusa cade.Maria

      • colzani

        le “conferme non mediatiche” sono quelle che riceve dagli avventori della casa in cui lavora maria? qui di vile ci sono solo le vostre evidenti menzogne. sparite topi infetti.

    • gilmas

      Tu sei un grande cretino.

      • televisione falsa

        e tu sei un gran deficente

        • Bragadin a Famagosta

          no un grande portiere del brasile anni sessanta

          • paolo045

            Si, sempre che sostituisca la s finale con una r, e giocava in nazionale con il trio delle meraviglie: Vavà, Didì, Pelè.
            Bei tempi quelli!

  • luigirossi

    Tanto va la gatta al lardo…intanto i morti a Gaza sono saliti a 48.Ormai Israele è l’UNICO STATO CANAGLIA.,nemmeno la ,Korea del nord a fargli compagnia.Soli soletti,gli assassini israeliani continuano a sfidare il mondo.

    • Maria

      La smetta di dire fesserie e fomentare l odio che c e n e abbastanza nel mondo. Come spiega la passata esercitazione militare tra USA e Giordania in caso di possibili attacchi chimici provenienti dalla Siria?? E una notizia vera non un flop come il suo perche Hamas e un organizzazione terr E Erdogan ha insultato pesantemente oristica perfino il bellicoso Mahmoud Abbas capo dell Autorita Palestinese ha rotto i ponti!!! Come spiega sempre notizie non mediatiche l esercitazione militare in atto ad Izmn error Izmir in Turchia tra Sauditi e Turchi dato che Erdogan e un alleato dell Iran??Ho un vecchisimo computer che fa le bizze f devo ripetere le ultime righe a partire dal bellicoso Mahmoud Abbass…ha rotti i ponti con Hamas che usa scudi umani per incolpare Israele. Come sa spiegarmi l esercitazione militare in atto ad Izmir in Turchia tra Sauditi e Turchi dato che erdogan

      nel 2009 a Davos insulto pesantemente Shimon Peres and recentemente perfino Erdogan ha ripreso ad insultare N anvche Bibi Netanyahu. Inoltre Erdogan e un alleato dell Iran acerrimo nemico d Israele e alleato di Hamas. Spero che possa decifrare il mio commento poiche ho ha disposizione un vecchissimo computer ma mi hanno promesso di darmene uno nuovo.Maria

      • Zeneize
        • colzani

          made in israel

          • Bragadin a Famagosta

            ma secondo te Anton Chigurh li farà con l’ingoio?

          • Bartók János

            Parla, penso, dei “Protocolli…” !

          • colzani

            dildo, protocol, same rubbish anyway. the former screws just as good as the latter.

        • Bragadin a Famagosta

          sono anche profumati?

          • cir

            sopratutto gustosi ….per i corconcisi !

          • Bragadin a Famagosta

            ma secondo lei Shaq Boom quale leccherà?

          • cir

            li prova tutti,,,

          • Shaq Boom

            Razzisti

          • cir

            grazie del complimento .

          • Bragadin a Famagosta

            secondo me chiamerà Chigurh… con un nome così idiota prenderà quello di riserva

          • Shaq Boom

            Si, a pedate….

        • venzan

          balordo!

        • paolo045

          Rassista!!!
          Manca quello nero! (ma anche quello bianco).

        • luigirossi

          Io parlo del MIlan,lei dell’Inter.

          • Bragadin a Famagosta

            un tema rispettabile, ma se vuole parlare di me-r-da chiami l’esperto Chigurh

  • venzan

    Il nazismo adesso sta in Israele e in Arabia saudita, e pure nel governo americano.

    • Maria

      Scenda con i piedi sulla terra per favore e distrugga il suo falso mondo virtuale. Per sua conoscenza ad Izmir,Turchia truppe saudite e turche stanno facendo esercitazioni military ma e risaputo che la Turchia e un alleato dell Iran acerrimo nemico dei Sauditi. Non una fake news n ma fonti non mediatiche turche e greche. Il motivo di questa esercitazione sono voci riu errore ricorrenti di un attacco degli houti contro sauditi. Le basta tutto cio?? Erdogan e l islam radicale si possono comparare per la loro ideologia al nazifascismo. Per favore ripassi la storia.Maria

      • colzani

        maria siete sul fronte turco, su quello siriano e su quello iraqeno, curate i terroristi del pkk ed i miliziani leninisti del ypg, avete assistito al lancio di gas sui bambini siriani e grazie alla vostra conoscenza di 25 lingue tra cui il farsi, l’arabo, l’ebraico, il portoghese ed il giapponese potete elaborare le informazioni che “i vostri informatori” di cui non potete fare i nomi vi porgono in quanto elementi di spicco delle ong per cui lavorate che però non sono filo-israeliane anche se pronte a criticare solo i “regimi” con cui telaviv è in confronto. come ha fatto maria a posizionarsi? alla stessa maniera con cui è riuscita ad entrare a quel college di soli uomini di eton? oppure grazie alla sua amicizia con il “capo della chiesa copta egiziana”? quante palle dobbiamo ancora ascoltare da voi sayanim? diteci per quale ong lavorate, non credo sia un segreto di stato, vero? ci dica il suo nome e cognome maria, una volontaria, una benefattrice non dovrebbe avere problemi a svelare la propria identità. oppure dobbiamo credere che anche questa è una menzogna come le altre che sistematicamente racconta?

      • Zeneize

        Se lo dici tu dev’essere vero, sciocchissimo e ignorante somaro. L’hai saputo dal capo della chiesa copta? Attento che stanno sparando. Bang bang!

      • venzan

        Sappi che il nazismo adesso sta in chi fa le guerre, e la guerra in Siria e pure quella in Iraq l’hanno fatto i tuoi amici protetti, capito?

    • Zeneize

      Non confondiamo il risotto con la m3rd4.

      • venzan

        capito nient.

      • Shaq Boom

        Che schifo

    • tex

      Mentre gli schiavi stanno nelle fabbriche cinesi (amici dei russi).

  • pierluigi

    Putin si ostina nel voler traghettare al di là del fiume la capra iraniana, i cavoli siriani, ed il lupo sionista. Il problema, peró, è che il lupo continua ad AZZANNARE TUTTO, anche i cavoli e la stessa barca, perché è un lupo MALATO.
    Forse buttarlo nel fiume sarebbe la soluzione migliore.

    • Anton Chigurh

      Sanno nuotare, e pure bene.

      • cir

        come le pantegane..

    • televisione falsa

      E dire che la Russia negli ultimi 4-5 anni ha subito decine di attentati da SION che hanno causato 400-500 morti russi

      • tzilighelta

        Questa notizia l’hai presa dalla falsa televisione vero

      • Maria

        Ma dove ha letto questa fesseria per favore?? In Russia ci sono stati attentati da parte dell Islamico radicali.Maria

        • Zeneize

          Appunto, cretinetti, chi credi che li abbia mandati?

        • televisione falsa

          Da adesso in poi provi ad informarsi su internet

      • tex

        Quanti russi muoiono perché hanno una sanità scadente?

        • cir

          crepa circonciso !!

        • paolo045

          Tanti quanti gli italiani, non lo sa?

          • tex

            Mediamente i russi vivono dieci anni meno degli italiani.

        • luigirossi

          quanti greci muoiono perchè non hanno piu’ sanita’ grazie alle immense risorse loro estorte da GOLDMANN SACHS E SOCI?

          • tex

            Grecia/Speranza di vita 81,59 anni (2015)
            Russia/Speranza di vita 70,91 anni (2015)

          • luigirossi

            Dati falsi non aggiornati.Leggere quelli di LANCET

          • tex

            Appunto.

        • alfredo monti

          meno di quelli che muoiono negli USA senza copertura sanitaria.

          • tex

            Le prove?

    • tzilighelta

      Lupo malato? Sbagliato, quel lupo sa nuotare benissimo, in apnea non teme confronti, e quando è necessario si mangia la barca intera incluso lo sventurato barcaiolo!

      • colzani

        abituato a mangiare sterco non stupisce che si cibi di qualsiasi porcheria, intrinseco dei ratti infetti.

        • cir

          solo koscher…

    • Soap&Rope

      Non credo che il lupo sia molto d’accordo… tra l’altro dimostra di essere più vitale che mai :-)

    • Maria

      Secondo lei chi sarebbe questo lupo malato??? Guardi che in Siria ci sono molti lupi che si azzannano a vicenda per il potere islamico cioe sciiti e sunniti ed ora si sono aggiunti perfino sciiti iracheni. Inoltre come sa spiegarmi l esercitazione militare tra Turchia e sauditi dato che Erdogan e un alleato dell Iran????

      • colzani

        quello che fanno i vostri fratelli arabi sono problemi loro. il lupo malato, o meglio il ratto infetto, invece è una anomalia dello zoo medio-orientale che altro non ha fatto che creare piu’ instabilità e pandemie in quella gabbia di primitivi. la soluzione sarebbe di affiancare allo stato ebraico lo stato islamico e lasciare che questi due si sbranino a vicenda e finiscano i loro giorni rantolando nei loro stessi escrementi contagiosi. bye bye cancro.

        • Maria

          Colzani mi sa spiegare come mai i Sauditi e i Turchi stanno facendo esercitazioni militari a Izmir in Turchia?? Erdogan nel 2009 insulto pesantemente Shimon Peres e recentemente defini un terrorista Bibi Netanyahu. Poi mi spieghi l attegggiamento di Erdogan alleato dell Iran che ora aiuti i suoi fratelli islamici e non israeliani o ebrei ad esercitarsi perche secondo voci non confermate gli houti hanno lanciato o colpito sauditi. Ma non ha capito che in un tutto questo marasma Sauditi Turchi cioe tutto l islam radicale mente per trarre vantaggi dall occidente e battere gli acerrimi sciiti che leggono che applicano lo stesso corano!!!?? Si svegli Colzani . Tra poco sara anche l iraq investito da guerriglie tra sciiti e sunniti poiche l Iran ha postazioni ben agguerrite e gli Americani sono pochi e sono raggruppati nell Iraq del nord presso i curdi. Si studi il messaggio dell islam radicale di cui fanno parte Erdogan Sauditi sciiti.Maria

          • colzani

            almeno su qualcosa sono d’accordo con quel maiale di erdogan: netanyahu è un terrorista!
            poi, le sue “voci non confermate” maria oramai sono come quelle voci che ci raccontavano degli attacchi chimici di assad tutti smentiti. le sue voci non confermate e le sue notizie non mediatiche escono solo da quell’orifizio che scoreggia quando non è occupato a confortare i terroristi del pkk.
            onestamente di quello che accade nin medio oriente, dopo che negli ultimi 70 anni avete portato caos e sangue, non me ne può fregare di meno. potete marcire tutti voi satanisti israeliani ed i vostri fratelli arabi. mi dispiace per il grande popolo persiano che da decenni deve subire le vostre sporche politiche ed il vostro terrorismo. non devo studiare “messaggi di islam radicale” così come non devo studiare quelli dell’ebraismo radicale, siete entrambi escrementi della stessa fogna.

        • tex

          Israele però vive meglio, perché lavora meglio rispetto ai suoi avversari. I tuoi commenti cercano scuse per evitare le fatiche. Dio li fa poi li accoppia.

          • colzani

            come vive israele (con il 21% di povertà assoluta) non è d’interesse al tema, ma se proprio volete vedere come vivono gli israeliani (anche se tu lo sai bene perché vivi in quel luogo) dovreste anche sapere che il grado di qualità della vita degli isareliani comparato a quello dei vostri nemici iraniani è di gran lunga inferiore, e questo lo dicono i report del Fondo Monetario Internazionale e della World Bank, nonché le analisi della CIA dobe l’iran si trova al 18° posto dietro al canada e all’australia mentre israele ha un misero 54° posto dietro il myanmar! Dio li fa poi li accoppia, giusto!

          • tex

            Tutte bugie.

          • colzani

            1) “Report for Selected Country Groups and Subjects (PPP valuation of country GDP)”. IMF. Retrieved 24 October 2017.

            2) Data (1 July 2017). “”Gross domestic product 2016, PPP”, World Bank, accessed on 18 July 2017″ (PDF). Data worldbank (PUNTO) org. Retrieved 18 July 2017.; European Union calculated by sum of individual countries

            3) CIA (2014). “The World Factbook”. Retrieved 15 March 2015.

            NOI UMANI NON SIAMO ABITUATI A RACCONTARE MENZOGNE!

          • tex

            Sono queste le prove? Ah ah ah

          • colzani

            anche, quando tre istituti internazionali ed autorevoli ci dicono che le condizioni di vita in israele sono di gran lunga inferiori a quelle dei suoi nemici persiani… quando il 21% della vostra gente vive sotto la soglia della povertà assoluta… quando passeggiando per le vie di telaviv si odora solo il puzzo d’urina e di fogna… quando israele viene eletta come paradiso internazionale per la pedofilia… quando israele si afferma come il piu’ importante hub internazionale per il traffico di droga… quali prove volete? quanti arabi disarmati riuscite ad abbattere da vigliacchi con i vostri fucili state of the art regalati dai contribuenti statunitensi grazie all’assegno annuale di 3800 milioni in vostro favore?
            Ah ah ah?

          • tex

            Mancano i dati. Mentre abbondano le parole per non postarli.

          • colzani

            i dati li hai: IMF; World Bank; C.I.A.
            i soliti ratti infetti, codardi e impostori fino alla morte.

          • tex

            Non trovo nei tuoi testi gli indicatori quantitativi (chissà perché).

          • colzani

            se non si cerca non si trova.
            il world factbook della CIA 2015 non è difficiletrovarlo
            e neppure il gdp ppp del world bank sul sito ufficiale della world bank
            neanche il report for selected country stilato dal IMF scaricabile anch’esso in pdf dal sito dell’international monetary fund

            cercare e studiare? non posso aspettarmi troppo da dei roditori parassiti…

          • cir

            te l’ ha gia’ detto . guarda nello sfintere di tua madre.

          • tex

            Bravi i moderatori che non cancellano questa tua frase.

          • http://batman-news.com stefano

            Non ci perdere tempo con certi ebrei da cremare!!!!

          • colzani

            tex non è ebreo, è un israeliano, la peggior distorsione fanatica dell’ebraismo.

          • http://uzunuddu.blogspot.com Leo Vadala

            Le statistiche che lei riporta sono vere ma non hanno alcuna correlazione con cio’ che lei vuole dimostrare. Le prime due liste da lei citate si riferiscono al “Prodotto Interno Lordo” di tutte le nazioni. Mostrano – e’ vero – che l’Iran e’ molto piu’ avanti dell’Israele, ma cio’ e’ dovuto al fatto che Israele e’ una nazione molto piu’ piccola dell’Iran. Se ci fa caso, in quella stessa lista la Svizzera e’ al 40.esimo posto e il Lussemburgo e’ addirittura al 105.esimo posto.
            Lei crede che Svizzera e Lussemburgo siano peggio del Bangladesh al 33.esimo posto?
            Non posso commentare sull’ultima sua lista – quella del CIA (214) – The World Factbook – perche’ non son riuscito a trovarla sull’Internet. Cordialita’.

          • colzani

            errato. il gdp lordo pro capite metterebbe israele avanti all’iran.
            quelle liste computano la ricchezza del paese divisa per i suoi sudditi e
            calcolata sul costo della vita. chi le ha detto che in svizzera si vive
            meglio che in Italia per esempio? provi a far fronte a prima e seconda
            colonna, i prezzi delle case proibitivi, il costo dell’alimentazione e
            dei servizi spropositati rispetto alla media del reddito nazionale e poi
            capirà perché quella posizione. Il fatto di essere paradisi fiscali per
            facoltosi oligarchi e ceo di grandi corporation non indica che la
            qualità della vita sia altrettanto elevata, esempio è la recente
            posizione dell’irlanda che ha fatto balzi in avanti grazie alle
            politiche fiscali rastrellando miliardi dalle corporation internazionali
            che sdecisero di trasferire a dublino la propria sede. ma se poi
            confronta il gdp procapite irlandese con il gdp ppp noterà che la ricca
            irlanda al 52° posto. dovrebbe essere facilmente intuibile il perché.
            cordialmente.

          • http://uzunuddu.blogspot.com Leo Vadala

            Io ho usato il “copia e incolla” su cio’ che LEI ha listato, e cioe’:

            1) “Report for Selected Country Groups and Subjects (PPP valuation of country GDP)”. IMF. Retrieved 24 October 2017.

            2) Data (1 July 2017). “”Gross domestic product 2016, PPP”, World Bank, accessed on 18 July 2017″ (PDF). Data worldbank (PUNTO) org. Retrieved 18 July 2017.;

            ed ho ottenuto cio’ che le ho detto e che continuo a sostenere.
            Non son riuscito ad ottenere nulla sul “CIA214 – The World Factbook”.
            Se ha altre statistiche per sostenere la sua tesi, la prego di darmi i “link” precisi. Grazie.

          • colzani

            strano, provo a collegarmi appena rientro e edentualmente le lascio il link diretto al download dei pdf. ad ogni modo dovrebbe essere in grado di trovare questi report anche attraverso google o wikipedia

          • colzani

            provi il sito dell’imf, click data, world economic outlook 2017, cerchi purchasing power parity e troveà i valori per iran ed israele.
            per il world bank click data e troverà gdp ppp, da qui dovrà navigare cercando i dati del paese d’interesse (si ricordi che i valori che interessano sono i ppp)
            per il sito della cia dovrebbe entrare nel world factbook e dovrebbe trovare un menu a tendina con i singoli paesi d’interesse e anche li troverà il gdp ppp d’interesse.

            saluti

          • http://uzunuddu.blogspot.com Leo Vadala

            Cio’ che Lei gentilmente mi indica sul sito dell’IMF – Purchasing Power Parity” – e’ appunto un riferimento al “Cost of Living” (Costo della Vita). Non ho alcun problema ad ammettere che il Costo della Vita in Israele e’ superiore a quello iraniano. Credo pero’ che Cost of Living e Quality of Life siano cose ben differenti. Ho qualche problema con quel 21% di “poverta’ assoluta” che lei ha attribuito ad Israele. La cifra e’ piu’ o meno esatta ma non tiene conto di alcuni fattori reali che la lievitano. Guardi su Wikipedia – Standard of Living in Israel – e trovera’ tutto cio’ che le interessa. Spero che lei conosca l’inglese perche’, purtroppo, non c’e’ una versione italiana. Cordialmente

          • colzani

            purchasing power parity non fa esclusivamente riferimento al cost of living. CoL è una delle variabili che viene computata per stilare il ppp. se valutassimo il ppp in CoL non avremmo Cina, EU e USA ai primi tre posti ma troveremmo invece belize e liberia. per una piu’ facile referenza faccia allora testo al pdf della World Bank. In quanto agli standard of living – in modo particolare quelli descritti da wiki – andrebbe definito cosa è uno standard perché questi differiscono da area geografica a continente, e quello che è un basic standard in portogallo non lo è in giappone o in cile. ad ogni modo c’è un ottimo studio sugli standard of living redatto da una università britannica (se non ricordo male la LSE) dove però si tiene esattamente conto dei fattori che le istituzioni già citate includono nei loro computi. lo SoL non contempla il trend di vendite di iphones o il numero di auto elettriche – ciò darebbe il titolo a mani basse alla Cina p.e. – ma viene generalizzato a livello globale raccogliendo in un paniere quelle che sono considerate universalmente le necessità per una vita adeguata al pieno sviluppo delle capacità fisixo-intellettive e quindi alimentazione, cultura, viaggi, trasporti, ecc.
            Un ottimo articolo di Kimberly Amadeo uscito qualche giorno fa affrontava proprio questo tema e se ha confidenza con l’inglese, come sembra averne, noterà che alla fine anche questo analista si troverà a fare i conti con gli organi citati oltre al metro creato dalle UN denominato human development index nel quale hanno piu’ peso la mortalità infantile (ma in questo caso non influenza le prime 100 listate in quanto questa problematica si manifesta pesantemente solo in paesi del terzo mondo) e scolarizzazione (intesa proprio come universalità dell’educazione scolastica e non come qualità e varietà dell’offerta. grazie

          • http://uzunuddu.blogspot.com Leo Vadala

            Abito in USA da 66 anni (ne ho 82) e penso di avere piu’ confidenza con l’inglese che con l’italiano. Confesso che non sono pienamente d’accordo con lei circa l’interpretazione dei dati da lei proposti ma, mi creda, non sono un ardente fan d’Israele. Anzi, ammetto liberamente che nelle ostilita’ tra Israele e i suoi avversari (praticamente tutto il mondo arabo piu’ uno stuolo di anti-semiti nel resto del mondo) parte del torto e’ degli ebrei.
            Cio’ che assolutamente non mi piace e’ che una buona parte dei commenti chiaramente mostra ostilita’ unilaterale contro Israele.
            Come ho detto in un altro commento citando il buon Manzoni “La ragione e il torto non si dividon mai con un taglio così netto, che ogni parte abbia soltanto dell’una o dell’altro”.
            Non posso fare a meno di pensare che chi si intestardisce a biasimare SOLO ed ESCLUSIVAMENTE Israele ha tendenze anti-semitiche.
            Grazie per avermi accennato l’articolo di Kimberly Amadeo. Provero’ a trovarlo e a leggerlo. Cordialita’.

          • tex

            Iran/Speranza di vita

            75,59 anni (2015)

            ===

            Israele/Speranza di vita

            82,05 anni (2015)

            ===

            Russia/Speranza di vita

            70,91 anni (2015)

          • colzani

            buongiorno. guardi, ci sono due letture dei gdp pro capite di una nazione. io le ho dato l’interpretazione che viene solitamente fatta tenendo conto di CoL e PPP. Sappiamo bene che a Telaviv vedrà sfilare Mercs e Beamers con maggior frequenza di quanto potrebbe osservare a Teheran, anche la varietà di prodotti internazionali che troverà sulle shelves delle mall in Israele non possiamo compararla a quella persiana.
            Mi creda se le dico che ritengo nella disputa tra sionisti ed arabi proprio questi ultimi i maggiori responsabili dell’escalation di violenze degli ultimi 70 anni. Questo perché nessuno dei leader arabi ha mai mostrato lungimiranza politica e intelliganza strategica. Israele non sarebbe mai nato se in Palestina ci fosse stata una onesta guida a capo delle popolazioni autoctone e gli anni a seguire il 47 divennero propedeutici per la legittimazione di qualsiasi azione militare e politica sionista. Molte delle politiche “palestinesi” sembrano quasi dettate da Telaviv, l’intero programma palestinese assomiglia piu’ ad un harahiri. Vero anche che, come recentemente accaduto, quando i palestinesi decidono di muoversi pacificamente, il risultato è che oltre 40 vittime non sollevano l’interesse mediatico che invece solleva un netanyahu terrorizzare il mondo con uno show sulla minaccia nucleare iraniana. Detto questo ritengo sbagliato ed offensivo tacciare di antisemitismo (termine che tra le altre cose è anacronistico e contraddittorio) chi si pone in posizione critica verso le politiche sioniste, anche quando queste assumono connotati “estremisti” e ritengo (magari sbagliandomi) che molti dei commenti estremi nascano dalla gratuita provocazione di professionisti e fanatici radicali israeliani che, come noterà, infestano il forum senza portare contributo alcuno ma istigando lo scontro e la degenerazione del dibattito. Cordialmente

          • http://uzunuddu.blogspot.com Leo Vadala

            Anch’io – mi creda – ritengo sbagliato ed offensivo tacciare di anti-semitismo chi si pone in posizione critica verso le politiche sioniste.
            In linea generale, credo che come popolo gli ebrei meritano la nostra ammirazione per ovvie ragioni – nonostante il Pogrom, nonostante l’Olocausto e nonostante l’odio piu’ o meno universale contro di loro, sono riusciti non solo a risollevarsi ma si sono sempre distinti in praticamente tutte le categorie: scientifiche, didattiche e – il va sans dir – economiche.
            No, non credo assolutamente che sia la razza prescelta da Dio (tra l’altro, sono un devotissimo ateo) ma, osservando con occhio neutrale la loro storia e la loro “performance”, non posso fare a meno di pensare che siano, diciamo, in gamba.
            Detto questo, detesto anch’io quella loro tattica di tacciare di anti-semitismo CHIUNQUE critichi il loro operato, anche quando, a mio parere, merita di essere criticato.
            Questa loro tattica, tra l’altro, e’ anche spesso e volentieri adottata dai loro cugini ecclesiastici cattolici, specialmente qui in USA dove – come lei sa – notizie di schifezze sessuali appaiono sui giornali praticamente otto giorni alla settimana. Ammettono, si’, qualche peccatuccio qua e la’, ma insinuano che tutto questo scalpore e’ principalmente dovuto ad un rampante anti-cattolicesimo.
            La invito a leggere bene tutti i commenti su questo articolo. Son certo che anche lei ne converra’ che parecchi denotano puro e semplice anti-semitismo.
            Io solo quelli condanno. Cordiali saluti.

          • colzani

            In linea generale direi che gli ebrei non sono un popolo. Definire un popolo tale in base ad un credo religioso è una forzatura così come lo è definirlo una razza, e trovo chiunque utilizzi questi termini fare nient’altro che alimentare sentimenti xenofobi e discriminatori. Ho molti amici ebrei ed ho studiato con molti di loro e non ho mai trovato in questa “razza” particolari qualità o virtu’, anzi, spesso tra i ragazzi educati agli insegnamenti talmudici ho riscontrato meno apertura mentale e inventiva dei loro coetanei cristiani o atei. E’ vero che per le famiglie ebree l’educazione è centrale, ed è forse per questo che troviamo molti accademici ebrei (anche dovuto al fatto che le famiglie ebraiche sono generalmente facoltose ed i motivi non credo opportuno sviscerarli in questa sede).
            Detto questo, concordo pienamente con quanto lei afferma e purtroppo l’egemonia sionista e della lobby “ebraica” hanno gettato una cattiva luce su tutti quegli ebrei che o per discendenza o per scelta spirituale si sono avvicinati all’ebraismo. E’ proprio questa egemonia, spesso sfociante in prevaricazione ed arroganza che genera reazioni come quelle che trova tra molti commentatori, e non è facile anche per chi è lucido e capace di distinguere le due cose, rimanere posato ed educato verso le provocazioni di questi sobillatori. Il risultato, se ci riflette, è esattamente quello che questi fanatici sionisti vogliono: generare l’odio indiscriminato verso ciò che israele ed il sionismo vorrebbero rappresentare, ovvero l’ebraismo, e tale tattica porta sempre ed incondizionatamente vantaggi proprio alla parte apparentemente offesa, che in questo caso si arroga il diritto di associarsi al semitismo di cui non ne è nemmeno la piu’ remota e infinitesima parte.
            Io condanno l’ignoranza.
            cordialmente

          • kison

            non si tratta di ragione e torto
            ma di bombardare ed essere bombardati;
            di uccidere civili inermi sul loro territorio e di essere massacrati
            per manifestare a casa propria per la libertà del proprio territorio.
            non credo che il buon Lisander si riferisse a simili situazioni;
            quando uno ce la mette tutta per farsi odiare,stravolgendo tutti i valori umani e il diritto internazionale, a volte ci riesce.
            scusi e continui pure con le sue statistiche sulla qualità della vita dei $ioni$ti
            che sicuramente risulterà più elevata della loro essenza umana.

          • http://uzunuddu.blogspot.com Leo Vadala

            Posso anche concedere e ammettere che spesso Israele ha reagito in modo eccessivo, ma non ricordo una sola volta che Israele abbia iniziato le ostilita’.
            Lei, purtroppo, pare appartenga al folto gruppo di commentatori che reputano Israele colpevole A PRESCINDERE.
            Credo sia inutile continuare questo argomento.

          • kison

            lei purtroppo vede la realtà attraverso occhiali a stella di David:
            i continui massacri di civili palestinesi che manifestano disarmati
            cosa sono?
            i continui attacchi missilistici alle basi siriane,(episodio tra l’altro che stiamo commentando )senza dichiarazione di guerra nè casus belli cosa sono?
            cosa rimane della sua “buona fede”?

          • http://uzunuddu.blogspot.com Leo Vadala

            Il suo sfacciato anti-semitismo e’ ampiamente svelato da quella $. E chiudo qui.

          • http://vaffanculo.org/ guest star

            $e i $ionisti fo$$ero $emiti potrei e$$er d’accordo con lei
            ma $ono tutto tranne che $emiti.
            e chiudo qui.

          • http://vaffanculo.org/ guest star

            prendo atto che anzichè confutare i fatti che le ho richiamato
            preferisce insultarmi dandomi del razzista;anti$ionista si,
            antisemita no,nè potrei.
            anti$ionista, proprio per gli esempi che le ho riportato e che pone $ion nel novero delle nazioni che non rispettano il diritto internazionale e le risoluzioni dell ‘ONUe che ,come lei,si rifiuta
            di prendere in considerazione.
            questo conferma ,dietro le sue apparenti buone maniere la $ua preconcetta malafede .
            e chiudo pure io.

          • kison

            prendo atto che anzichè confutare i fatti che le ho richiamato
            preferisce insultarmi dandomi del razzista;anti$ionista si,
            antisemita no,nè potrei.
            anti$ionista,
            proprio per gli esempi che le ho riportato e che pone $ion nel novero
            delle nazioni che non rispettano il diritto internazionale e le
            risoluzioni dell ‘ONUe che ,come lei,si rifiuta
            di prendere in considerazione.
            questo conferma ,dietro le sue apparenti buone maniere la $ua preconcetta malafede .
            e chiudo pure io.

          • tex

            Iran/RNL pro capite in dollari PPA

            17.370 Dollari PPA (2014)

            ===

            Israele/RNL pro capite in dollari PPA

            37.400 Dollari PPA (2016)

          • luigirossi

            Lei parla un’italiano perfetto con prosa simile a quella di Potier.Complimenti

          • http://uzunuddu.blogspot.com Leo Vadala

            Grazie. Spero sia davvero un complimento perche’ questo Potier mi e’ ignoto.

      • tex

        I leader di tanti musulmani non migliorano la qualità di vita dei loro subalterni.

    • dottor Strange

      Israele è preda delle proprie paranoie e si sente invincibile. è successo anche in passato, quando gli Ebrei (pur trattati con tutti i riguardi da Roma) pensarono di poter sconfiggere l’Impero e diventare indipendenti. il tutto finì con la diaspora, la distruzione del tempio e l’assedio di Masada. la cosa divertente è che gli Ebrei considerano Masada, quasi quasi, una vittoria…. sono un popolo intelligente ma, ogni tanto, prendono delle solenni cantonate e, soprattutto, riescono a farsi prendere sulle scatole da tutti

      • Soap&Rope

        Finora a prendere mazzolate sono stati i suoi nemici, almeno da circa 70 anni ad oggi.
        Ed il bello è che non sembrano stanchi di continuare a farsi suonare.
        :-)

        • Demy M

          Il requiem e’ pronto per i maledetti ebrei. Amen

          • gilmas

            Testa di Nazista.

      • Emilia2

        Concordo pienamente sul comportamento insensato degli Ebrei al tempo degli antichi Romani. Pero’ ora la situazione e’ piu’ complessa. Per me gli Israeliani sbagliano (anche contro il loro vero interesse) a favorire di fatto l’ISIS. Anche gli Iraniani, pero’, potevano evitare di minacciarli tanto.

        • Demy M

          Quanti missili hanno lanciato i Persiani contro israele? Le parole sono ben diverse dagli attacchi terroristici a firma ebraica. Scusi l’intromissione. Saluti.

        • cir

          gli iraniani hanno mai minacciato nessuno .

          • gilmas

            Testa di zucca.

        • colzani

          cara emilia, gli iraniani non hanno mai minacciato israele o il suo popolo. al massimo il fu’ ayatollah profetizzò che il regime israeliano verrà cancellato dalle pagine della storia. non dai persiani, non dagli arabi ma dalla loro stessa setta religiosa, come infatti accade dove le politiche sioniste sono sempre piu’ criticate all’interno della comunità ebraica internazionale.

          • Demy M

            Setta religiosa. Complimenti per la chiarezza. Saluti.

          • Riccardo Saccotelli

            Mi spiace contraddirla ma di religioso il sionismo ha un bel nulla. Anzi. Che sia una setta siamo d’accordo ma la religione non c’entra. A meno che non sia inteso il solo aspetto sociale della religione. Si tratta di una setta di natura razziale che vuole il dominio sulla materia e in generale sulla Terra. Più o meno come voleva il nazismo. Gli ebrei osservanti considerano i sionisti eretici ma pur sempre ebrei. Sta appunto lì la vera eresia, condivisa coi wahabiti e neocon.

          • cir

            No . il sionismo e’ la conseguenza della loro religione . le due cose vanno a braccetto perfettamente . poi basta vedere il loro comportamento sia nei fatti che nei pensieri e’ direttamente la messa in pratica degli insegnamenti religiosi del Talmud e della Kabala.

          • tzilighelta

            Gli iraniani non hanno mai minacciato Israele? Scendi dal pero «Qualsiasi attacco intrapreso contro l’Iran poterà alla distruzione di Tel Aviv». L’autore di questa minaccia è Mohsen Rezai, il segretario del Consiglio per il Discernimento dell’Interesse del Sistema dell’Iran. Hai capito, il segretario per il discernimento, un tipetto tutto casa e chiesa!

          • colzani

            quella è una minaccia? provi lei a intraprendere qualsiasi attacco contro la mia proprietà e non le faccio nemmeno vedere le minacce, vado subito ai fatti. ma dove ca22o vivete voi israeliani? credete che a voi sia tutto possibile e concesso? vi siete accapparrati una terra non vostra e ringraziate il vostro dio di cartapesta e statevene a cuccia in quella fogna a cielo aperto che dite aver bonificato.

          • tzilighelta

            Io sono italiano, vivo in Italia, non ho bisogno di avere parenti amici o semplici conoscenti in Israele per sapere con chi mi devo schierare! Da una parte il mio mondo, la civiltà, dall’altra gli estranei, fuori di testa e fuori dalla ragione! Decidi tu con chi stare, qui da noi è possibile schierarsi anche con i nemici della civiltà, sono i “difetti” della democrazia e della libertà, a te è concesso, e devi ringraziare quelli come me!

          • colzani

            se lei è italiano e non è in grado di riconoscere la propaganda israeliana è evidente che la sua decisione con cui schierarsi è irrazionale.

          • tzilighelta

            Qui di irrazionale ci sono solo i suoi commenti e quelli dei suoi dotti amici, non solo irrazionali, direi ridicoli, deve ringraziare chi non la pensa come lei se vive in un paese come il nostro, dove certe libertà, guadagnate con il sangue, sono concesse e ammesse senza danno alcuno per chi le manifesta, in un altro paese qualsiasi di quelli che lei si ostina irrazionalmente a difendere a quest’ora sarebbe chiuso in gabbia, senza processo senza avvocati senza difese! Allora si, forse chiederebbe aiuto ai paesi che sono in grado di farlo, quelli che lei, senza uno straccio di ragione attacca e vilipende tutti i santi giorni del calendario! Buona serata!

          • colzani

            guadagnate con il sangue? in israele?

          • tzilighelta

            Italia! Stavo parlando del mio paese l’Italia che ti permette di scrivere sciocchezze e ti lascia ancora a piede libero, a te e ai tuo amici in volo galattico permanente!

          • colzani

            Difficile credere che l’Italia sia il tuo paese, da come scrivi sembri un fanatico israeliano o un bigotto arabo. Forse sei tu che devi fare attenzione a cosa scrivi dal saudi arabia…

          • tzilighelta

            Ehi genio ma chi ti credi di essere, cosa vuoi che me ne freghi se per te è difficile da credere, io so chi sono e non ho certo bisogno della tua approvazione, tu piuttosto da razzista antisemita e simpatizzante islamista, se sei italiano, e sottolineo se sei italiano, faresti bene a rileggere i tuoi deliri senza capo ne coda, potresti suscitare l’attenzione dell’ufficio espulsioni, meriteresti di essere cacciato fuori a calci nel sedere assieme ai tuoi amici islamici!

          • colzani

            bravo, comunica al tuo amico fiano o alla bonino che c’è un antisraeliano, sei già il terzo m3rdoso israeliano che minaccia come un codardo da dietro la tastiera.
            …”ufficio espulsioni”! vedi che tra voi sionisti ed i vostri fratelli arabi non c’è differenza? siete ratti infetti ignoranti, anche l’ufficio espulsioni vi siete inventati.

          • gilmas

            Cretino.

          • tzilighelta

            Non solo l’ufficio espulsioni, ma anche l’ufficio controllo igiene mentale dedicato a te e ai tuoi compagnucci illuminati! Anzi fulminati!

          • colzani

            quanti begli uffici che ti inventi. dove lavori all’ufficio aria fritta? compagnucci sono i tuoi amichetti ebrei, non lo sai?

          • tzilighelta

            Sempre meglio dei tuoi amichetti islamici! E ricordati sempre di ringraziare quelli come me che tollerano i balordi come te, nell’islam dei trogloditi che tu difendi ti taglierebbero le dita e la lingua, e non sarebbe neanche una cattiva idea visto le boiate che scrivi!

          • colzani

            bastava dirlo subito che sei un comunista, sappiamo che i vostri amichetti sono proprio i vostri vicini di casa arabi. quelli come voi sono quelli che ci riempiono di islamici vostri cugini, per me israeliani e arabi possono marcire insieme in quella fogna dove siete accampati.

          • tzilighelta

            Comunista sarai tu! E sei pure antisemita, filo islamico, parteggi per hamas, sei un disturbatore seriale e compulsivo, scrivi scemenze in contraddizione con tutto specialmente con la ragione! Se ancora non ti hanno arrestato è solo perché sei un balordo frustrato, scarsamente intelligente e molto ignorante, i tuoi post sono la prova e testimoniano la deficienza mentale tua e dei tuoi amici! Sparisci!

          • colzani

            se sono comunista come faccio ad essere “antisemita”. gli ebrei sono da sempre i leader, i fautori, i demiurghi ed i diffusori del comunismo. cosa dici tzighi? se sono un filoislamico non posso parteggiare per hamas il quale era in netto contrasto con gli amici dei tuoi amici israeliani, i soldati dello stato islamico. cosa dici tzighi? se ancora non mi hanno arrestato è perché non scrivo nulla di fuorilegge e nonostante tu ed i tuoi amici sayanim continuiate a minacciarmi di portarmi in tribunale le vostre rimangono mere fantasie da codardi dietro la tastiera dei propaganda center in cui lavorate. Una cosa è certa, con ignoranti bigotti come te in giro viene la voglia di schierarsi con i vostri fratelli islamici solo per esser certi di non trovarsi sul fronte con un giuda come voi altri.

          • tzilighelta

            Ma cosa stai farfugliando, non cercare di mischiare le carte, ancora una volta dimostri di essere un ignorante, parli per slogan e usi i soliti luoghi comuni sembri in stato confusionale! Ti piaccia o no tu da filo palestinese sei schierato con i comunisti, qualche giorno fa i tuoi eroi alla manifestazione del 25 aprile sono stati invitati a sfilare assieme, sinistri e comunisti con la delegazione palestinese che con la liberazione non c’entrano una mazza fionda, e infatti la brigata ebraica si è giustamente sfilata, loro si, hanno partecipato alla cacciata dei nazi fascisti! Per quanto riguarda i tuoi deliranti post razzisti negazionisti tipici del codardo da tastiera, se ancora non ti hanno denunciato è solo perché un balordo come te non viene preso in considerazione da nessuno, e ringrazia che ancora ti presto attenzione!

          • colzani

            sei confuso? i tuoi amici partigiani ebrei non hanno partecipato quest’anno alla sfilata dei comunisti e ne sei risentito? i tuoi eroi della brigata ebraica che hanno giustiziato sommariamente chiunque portasse un nome tedesco e indossasse l’uniforme? non sai che quella brigata, associata alla brigata di tito, combatteva proprio contro coloro che erano in lotta con il comunismo? quindi se combattevano contro i fascisti che erano contro i comunisti, esattamente quale posizione era quella di questi sicari ebrei? si, sicari, perché non hanno combattuto su nessun fronte ma sono spuntati come le iene a fine conflitto per fare pulizia di nazisti e fascisti. per usare un eufemismo, dei codardi. Un’altra cosa, un post “razzista” è uno scritto che individua odio verso una razza: sai individuare di quale razza stiamo parlando? “negazionismo”? cosa starei negando esattamente? sei come uno dei tuoi amichetti israeliani che ha travasi di bile ogni volta che ricordo che furono gli ebrei bolscevichi a sterminare 60 milioni di cristiani? è questo che intendi per negazionismo? perché gli unici che negano la responsabilità ebraica con i crimini comunisti siete voi. PS. capisco che sei ignorante ma volevo ricordarti che il comunismo, le internazionali, il fabianesimo nascono tutti e sono sostenute da ebrei. la cultura di sinistra nasce tra la cultura ebraica, ricorda. e lascia stare quei beduini di palestinesi che sono piu’ fratelli vostri che nostri, e se ti facessi un giretto per israele capiresti il perché. Un consiglio, tappati il naso perché puzzano peggio dei loro fratelli arabi.

          • tzilighelta

            Ancora farfugli, ma la vuoi smettere con queste storielle senza capo ne coda, è inutile che cerchi vie di fuga, tu sei schierato con i palestinesi che hanno sfilato con i comunisti! Punto! Tu sei filo palestinese come i comunisti, altro punto! Probabilmente sei d’accordo con quel genio di Abu Mazen che ieri si è espresso esattamente come Hitler nel Mein Kampf, quindi è inutile che cerchi di cambiare argomento! Comunisti e nazisti hanno basi comuni e tu ti abbeveri in entrambe i pozzi! Si vede che non sei un appassionato di storia, sei un tifoso fanatico che raccoglie pezzi qua e la ma solo se gli fanno comodo! Oggi a Gerusalemme è partito il giro d’Italia, sono contento che l’Italia, il mio paese, dimostri amicizia e collaborazione con lo stato di Israele, sebbene io non sia ebreo, io sto con la mia gente, con le mie radici, giudaico cristiane anzi meglio ancora greco romane! Tu stai con i barbari, con l’Islam, le tue idee confuse sono vecchie e ragioni come un vecchio pieno di livore! Ti saluto

          • colzani

            comunista come Solomon Adler; Israel Epstein; Frank Coe; Sidney Shapiro; Jakob Rosenfeld;Grigori Voitinsky; Mikhail Borodin; Adolph Joffe; Mark Gayn; Sidney Rittenberg; Nathan Gregory Silvermaster; Michael Greenberg; Manfred Stern; Ruth Kuczynski; Eva Sandberg oppure come Bronstein; Sokolnikov; Radek; Litvinov; Apfelbaum; Lourie (Larine); Ouritski ; Kamenev; Volodarski; Rosenfeldt (Kamanef) Smidovitch Sverdlof (Yankel) Nakhamkes (Steklof) Schlichter Lander Kauffman V. Schmidt E. Lelina (Knigissen) Spitzberg
            Anvelt Salomon; Isidore Goukovski; Volodarski; Ouritsky oppure comunista come Stille; Pintor; Lerner; Rosenfgeld; Augias; Mentana; Mieli, Saviano; oppure comunista come dzerzhinski; Menzhinski; Yakov o Yagoda; o comunista come kameneva o pavel axelrod o forse osip apetkman
            bielski o yakov blumkin oppure comunista come gelfman
            gershuni; goldenberg; krivitsky; parvus; shlomo rosemblum;
            ruthenberg; uritsky; volodarsky; iona yarik; kaplan; joffe? comunista come questi amici tuoi?
            Il giro d’Italia che parta da gerusalemme o da parigi è una vergogna che onora solo criminali del pari di cherniakhovsky o dragunsky, krivoshein o malinovsky e tutti i fautori del comunismo e dell’internazionalismo. E benché i vostri fratelli arabi e mussulmani mi disturbino, voi topi infetti isreliani siete ancora inferiori e piu’ pericolosi. Io sto con l’Italia che non sta con islam e con voi giudei e non dire ca9ate perché la nostra civiltà non ha radici giudaiche. Ma per voi “diversamente umani” il pensiero di non essere accettati tra noi vi irrita vero? proprio come irrita ai vostri fratelli arabi sentirsi alienati. Ora avete il vostro pezzo di terra, rimaneteci e non rompete i co9lioni agli italiani. per finire, ignorante, così come si è espresso hitler con voi comunisti ebrei si è espresso churchill, così si è espresso il grande H Ford e così si esprime chiunque conosca i vostri loschi e sporchi inganni.

          • tzilighelta

            Sei noioso e pedante, oltre a tutti gli altri difetti che hai! A me dei comunisti non me ne frega niente, se tu adesso ti trovi d’accordo con loro è una cosa che non contrasta con le tue stravaganti idee, quando uno come te, ignorante e fanatico, si mette in testa una certa idea del mondo che non sta ne in cielo e neanche in terra, automaticamente si ritrova a condividere le idee più mostruose che mai siano state partorite, infatti tu sei un po comunista e un po nazista, se aggiungiamo l’ignoranza crassa che ti avvolge, ecco, questo è un mix perfetto per essere quello che sei, un mostro ridicolo ma mediocre in tutto quello che fa e che scrive! Ti saluto!

          • colzani

            non sono io che mi trovo d’accordo con comunisti o nazisti, non mi trovo d’accordo con i tuoi amici sionisti ed i loro fratelli arabi. ti ho mostrato solo alcuni degli ebrei che hanno contribuito alla diffusione del comunismo nonché coloro responsabili per i due olocausti peggiori della storia quello russo e quello cinese. ora il mediocre si è stufato della tua ignoranza e può permettersi di ignorarti.

          • tzilighelta

            L’elenco dei responsabili per i due olocausti peggiori della storia quello russo e quello cinese sono ricchi di personaggi non ebrei! Togliti le fette di salame dalla faccia!

          • colzani

            Cita altrettanti bolscevichi a ruoli di comando ed esecutivi che non siano ebrei. Cita altrettanti dirigenti di polizia che non siano ebrei.

          • tzilighelta

            Tutto il resto del mondo comunista, i Cinesi i Vietnamiti i Cubani, i Francesi i Laburisti e tutti i comunisti Italiani da Togliatti a Berlinguer, da Gramsci a D’Alema! La tua è un ossessione, una malattia! Fai tu un elenco di anti semiti famosi, ti renderai conti di che mostri sono, e tu sei come loro!

          • colzani

            ti ho citato una parte dei responsabili del peggior olocausto della storia causato dal 90% da criminali ebrei. In cina nessun europeo è mai entrato nel gongchandong eppure stranamente nomi come Solomon
            Adler,
            Israel Epstein, Frank Coe, Sidney Shapiro, Jakob Rosenfeld per citar i piu’ noti influivano pesantemente nelle politiche maoiste e responsabili per i 10 anni di morte e terrore come i dirigenti dell’armata cinese W. N. Levitschev and J. B. Gamarnik. La mia è un’ossessione? sei tu che credi io sia un comunista e non ti rendi conto che invece sei schierato proprio con chi ha avuto ed ha tutto l’interesse perché il comunismo e l’internazionalismo si diffondano. Studia la storia del partito comunista italiano e vedrai l’organico da chi era composto. perché dovrei fare un elenco di antisemiti? i semiti non hanno nulla a che vedere con gli ebrei attuali semmai con i sefarditi ed in ogni caso l’antisemitismo dovrebbe essere rivolto verso le popolazioni che ancora conservano la caratteristica semitica, ovvero il linguaggio, cosa non esatta per l’ebraico parlato dagli ashkenazi. i maggiori antisemiti secondo il tuo modo di osservare? churchill, hitler, ford, disney. einstein era antisraeliano e così chomsky. dove vuoi arrivare?

          • tzilighelta

            La tua ossessione contro gli ebrei è simile a quella di baffetto Hitler e altri mostri ossessionati come te, se ti piace fare elenchi controlla anche quelli degli ebrei che hanno contribuito alla scienza e alla medicina, è piena di ebrei, non certo di islamici, e poi fai un elenco dei terroristi e dei paesi dittatoriali e teocratici sparsi nel pianeta, è piena di anti ebraici ossessionati come te!

          • colzani

            ossessione? cosa vorresti dire, che convertendosi all’ebraismo si possono raggiungere i piu’ alti livelli di contributo al progresso umano? cos’è allora l’ebraismo una setta in cui vieni istruito meglio di altri? non dirmi che gli ebrei sono una razza però! Ora io non ho l’elenco dei “antiebraici” se non ti dispiace fare te una lista e comunicarla. Lo stesso per quella dei terroristi, che non doivrebbe risultarti difficile in quanto sono spesso finanziati e supportati proprio dallo stato ebraico che sembra ossessionato con il sangue ed i rituali.

          • tzilighelta

            Tu sei schierato contro Israele, significa che appoggi i suoi nemici, e cioè i comunisti europei e tutto l’Islam! Datti una regolata!

          • colzani

            sentendo voi sionisti che siete schierati con i nemici dei vostri nemici (si legga i commenti dei suoi fratelli sionisti) direi che forse è meglio essere dalla parte dell’islam che da quella dei terroristi e dei fondamentalisti islamici. E ancora, i comunisti ed il comunismo hanno una unica matrice: quella ebraica, non lo domentichi i 60 milioni di cristiani che i tuoi amici ebrei hanno sterminato in russia,

          • tzilighelta

            C’hai una confusione in testa tu che si fa fatica a seguirti, e poi quando scrivi “voi sionisti” ma che cavolo ti sei messo in testa, io difendo Israele che è un paese democratico e civile, l’unico paese in medio oriente che non sia governato da un dittatore o da una teocrazia religiosa ed è semplicemente folle quando scrivi “forse è meglio essere dalla parte dell’islam che da quella dei terroristi e dei fondamentalisti islamici” vedi che avevo ragione, sei un fanatico ignorante, Islam e terrorismo sono la stessa cosa se non te ne sei ancora accorto, il comunismo è morto e sepolto, tenuto in vita da gente ossessionata come te che non sa vivere senza odio! Il mondo cambia e tu sei rimasto indietro come un talebano!

          • colzani

            un paese che si definisce “stato ebraico” è tutto fuorché un simbolo di civiltà. folle di fronte ad una scelta preferire l’islam al terrorismo? Islam e terrorismo la stessa cosa? chi è che ha le idee confuse? il comunismo non è mai morto perché da sempre si chiama internazionalismo. internazionalismo che si è poi manifestato in forme diverse come il bolscevismo, il maoismo, ora il globalismo, l’islamismo ed il sionismo. chi è rimasto indietro? ed il solo fatto di chiamare talebano chi critica proprio il trilateralismo internazionalista dei tuoi fratelli che creò e finanziò i talebani dimostra quanto sei ignorante.

          • tzilighelta

            Ti piaccia o no Israele è un paese laico e democratico almeno secondo i nostri canoni, dove esistono gli stessi usi e stili di vita del mondo occidentale, inclusi pregi e difetti! Esiste un parlamento si fanno le elezioni e il governo si alterna tra le diverse maggioranze esattamente come nel nostro mondo, un qualcosa che è escluso e impensabile in tutto l’Islam! Alla knesset trova spazio persino un partito arabo, che poi sono i palestinesi residenti in Israele, gli unici arabi liberi di tutto il pianeta, e non pensano affatto ad espatriare in un altro paese arabo neanche per sogno! Quando dico che Islam e terrorismo sono la stessa cosa mi riferisco ai paesi mussulmani che oggi sono coinvolti nella cosiddetta lotta al terrorismo, l’Arabia saudita e la Turchia alleati e partner commerciali dell’occidente non si sono fatti scrupoli a finanziare l’Isis, l’Iran è ormai entrato in Iraq ribaltando gli equilibri esistenti al tempo di Saddam e siccome gli sciiti non sono meno feroci dei sunniti in Iraq sono caduti dalla padella alla brace, in Libano, è di oggi la notizia, Hezbollah il partito di Dio avanza, a tutto vantaggio dell’Iran che è già in Siria! Questo significa solo una cosa che dopo tutte queste guerre e ribaltamenti degli ultimi anni ancora non si vede la luce, la luce della libertà che noi abbiamo conquistato da secoli! Ecco perché io sto con Israele, non c’entra niente che siano ebrei, la Palestina come stato non è mai esistita, i palestinesi come popolo non sono mai esistiti, sono Giordani, Siriani, Libanesi! Israele da fastidio perché rappresenta un mondo in contrasto con il mondo circostante fermo al medio evo, può costituire un esempio da seguire, è per questo che tutti gli saltano addosso, meglio tenerlo impegnato in guerra, meglio fomentare odio, è questa l’arma dell’Islam e di tutto il mondo mussulmano!

          • colzani

            quello che è israele non deve riguardare noi. la democrazia in medio oriente esiste anche in paesi come siria ed iran (in iran gli ebrei sono rappresentati in parlamento e sono la comunità piu’ grande dopo quella israeliana, e tutelata e rispettata). i palestinesi non pensano ad espatriare perché in palestina non lavorerebbero e sarebbero in zona di guerra. altrove non avrebbero la possibilità di visto e di permanenza, quindi l’alternativa per questi sarebbe solo l’immigrazione clandestina e inoltre abbandonare israele per questi palestinesi vorrebbe dire abbandonbare le case che erano di proprietà palestinesi prima che israele venne creata. L’iran non è entrato in iraq, gli sconfinamenti iraniani in iraq sono li stessi che hanno compiuto le forse statunitensi o saudite. ricordi che senza il supporto iraniano l’isis non sarebbe mai stato sconfitto e così gran merito della ritirata dei fondamentalisti siriani è dovuta all’azione a terra di iraniani ed hezbollah. iran ed hezbollah sono in siria su precisa richiesta siriana ed il fatto che permangano o meno diopende esclusivamente dalla volontà sovrana del popolo siriano. israele da fastidio perché è nato su un falso storico, ha rubato terre che non appartenevano ai coloni ashkenazi e dopo le guerre con gli arabi ha mantenuto il processo di colonizzazione delle terre occupate in moto. non si aspetti pace quando qualcuno non ha bisogno della pace e con questo faccio riferimento sia a israele che ad hamas.

          • tzilighelta

            Democrazia in Siria e Iran? Basta con queste stupidaggini, in Siria esiste la dittatura degli Assad, da padre a figlio, che tutela la propria etnia Alawita Sciita a danno della maggioranza Sunnita, un regime repressivo che ha scatenato le proteste sfociate in “terrorismo” da quelle parti la democrazia non sanno neanche cosa sia, in Iran poi non ne parliamo, le ragazze portano il velo, le minigonne per loro sono un sogno, gli omosessuali li buttano dal tetto e le elezioni sono a chi sceglie il talebano migliore! Certo che l’Iran è entrato in Iraq, l’America ha ritirato le truppe e consegnato il potere agli Sciiti che sono la maggioranza e che ha sofferto con Saddam sunnita, adesso si vendicano e l’Iran gli sta dando una mano! Questi sono i fatti, prendine atto, e informati su come stanno andando le cose in Siria, cerca notizie di cosa pensano i russi impegnati in Siria, sui loro alleati, leggi che cosa fa l’esercito Siriano, un’accozzaglia di sbandati che scappa dalla battaglia e che continua a vessare il popolo, un manipolo di corrotti che solo grazie ai Russi se non si è consegnata all’Isis o altri gruppi di terroristi che combattono solo per i soldi! Assad sta consegnando il paese allo straniero, e quando l’opera sarà compiuta inizieranno le vendette, questa è la democrazia mussulmana anzi questa è la storia che si ripete da secoli! Senza Israele quel territorio sarebbe preda di gente come questa capace solo di farsi la guerra tra di loro, come sempre!

          • colzani

            voi israeliani avete rotto i cogli0ni con questa democrazia. in Italia la nostra democrazia è da sempre che rappresenta organi di potere e gli ultimi anni sono esempi classici di come la dittatura opera attraverso l’apparenza della democrazia. I sunniti erano repressi in siria? e tu chiedi a me di studiare? le ragazze in iran portano il velo e le minigonne se le sognano. E’ questa la tua democrazia e civiltà? in Iran gli omosessuali non ricevono condanne se non sono evidenti atti di sodomia in pubblico e la propaganda dei comunisti ebrei dell’arcigay sulle impiccagioni dei fròci iraniani nascondono la ragione delle condanne: quei pervertiti avevano stuprato ed ucciso un minorenne! L’iran in iraq? essere shiita non collima con l’essere iraniano, hai le idee confuse. cosa dovrei leggere dellì’esercito siriano e dove esattamente? codardi? chi sarebbero gli impavidi guerrieri i terroristi ribelli? i leninisti curdi del ypg o i terroristi comunisti del PKK? da come scrive però capisco che i suoi studi sono il risultato di molta m3rda di autori come magdi allam e nirestein, solo da questa feccia può affermare le idiozie che ha appena scritto. che poi gli arabi si facciano guerra tra loro come è avvenuto per millenni da noi cristiani in europa non vedo perché dovremmo noi interessarcene.

          • tzilighelta

            Voi israeliani a chi? Io sono Italiano e penso che tu (sei passato dal tu al voi) sei un caciaballe, un ballista, deformi tutto a tuo piacimento, anche gli esempi che ho fatto sei stato capace di rigirarli come una frittata che poi ti è caduta in testa, in questi casi il tuo comportamento corrisponde ad essere intellettualmente disonesto, se poi lo sommiamo ad una certa ignoranza evidente, ecco che esce fuori un mix di una persona un po fuori dalla ragione e dalla realtà! Ti lascio alla tua rabbia, al tuo odio, e al tuo mondo brutto e schifoso! E ti saluto!

          • colzani

            elenca le balle che ho scritto. ho risposto alle tue deformate informazioni figlie della propaganda comunista/sionista. Sei italiano? allora fai attenzione a seguire le direttive israeliane perché noi siamo il primo partner commerciale europeo con l’iran. se israele vuole tagliarci questa fonte di reddito che compensino loro con le perdite economiche che ciò causerebbe, magari stornandoci una parte dei 4500 milioni che telaviv estorce ogni anno ai contribuenti statunitensi per spese militari. intellettualmente disonesto? ascolta il tuo eroe netanyahu e poi raccontami chi è cacciaballe. rabbia, odio? mondo brutto e schifoso? se non sei israeliano e quindi educato alla dissimulazione allora sei un italiano che di israele non conosce nulla e neppure ci ha mai lavorato o vissuto perché gli ultimi aggettivi che hai elencato aderiscono perfettamente alla realtà israeliana con la differenza che per le strade di telaviv è costante l’odore acre dell’urina mista alla polvere e al sudore di quella popolazione indistinguibile dai loro fratelli arabi. ti saluto anchio, shalom.

          • tzilighelta

            Sei drogato di propaganda, di quella per tonti, un po capitalista e un po comunista, una confusione totale, una macchietta che raglia alla luna, stattene pure con le tue convinzioni, tu assieme al gruppo di dementi che risiede qua dentro, ogni tanto penso che non siate neanche veri, intendo reali, ma il frutto di un algoritmo che genera boiate per creare il panico! Io si, sono Italiano, tu non si capisce da quale mondo virtuale sei sbarcato! Ti saluto e chiudo!

          • colzani

            rileggiti. non hai scritto ancora nulla. come al solito accusi di ragliare e sputare propaganda gli altri ma i tuoi commenti sono delle composizioni infantili di slogan imparati ai circoli della lega o del PD, neppure i cretini di forza italia riescono a elaborare tutte quelle idiozie. nulla di peggio di un filo sionista, metacomunista con idee populiste e slogan razzisti. rileggiti e distinguiti dai ratti infetti israeliani se davvero sei italiano.

          • tzilighelta

            Io sono Italiano, tu non credo, troppo ignorante e fanatico, tu muslim?

          • colzani

            chissà, forse sono un mussulmano e magari anche persiano. Potrei perfino essere ebreo. Come non lo sai che piu’ del 50% degli ebrei extraisraeliani condannano le politiche del regime sionista? non sai che molti ebrei ortodossi in israele sono perseguitati per le loro esternazioni antisraeliane? Potrei essere cristiano. E allora si spiegherebbe il perché del mio antisionismo, troppo difficile per te da comprendere abituato alle letture di magdi allam e della nirestein. Potrei essere agnostico o ateo, però ho studiato la storia, le religioni e l’economia. Cibo troppo coriaceo per la tua dentizione immatura. se sei italiano, sei una vergogna del nostro paese. meriteresti di vivere in mezzo ai tuoi amici ashkenazi.

          • tzilighelta

            Potresti essere tante cose ma sei solo un fanatico arrabbiato con il mondo, probabilmente anche mezzo ebreo, per questo li odi, la tua ignoranza di base ti sovrasta, raccogli solo le informazioni che ti fanno comodo ma a guidarti non è la ricerca del vero quanto una scusa, un aneddoto, un cavillo per aprire un varco e dare sfogo alla tua rabbia repressa! Io sono Italiano un fiero mangia-spaghetti non ho scheletri nell’armadio che bussano a disturbarmi il sonno come purtroppo capita a te! Ti saluto, passo e chiudo!

          • colzani

            la cosa piu’ vicina ad un italiano che tu puoi essere è l’immagine di un albertone in canotta davanti ad un kg di pasta e pomodoro. che triste…

          • tzilighelta

            Lo vedi che ho ragione, vivi di stereotipi e parli per slogan, non ho voglia di ripetermi, io non mi vergogno di essere Italiano tu invece, sei un ibrido, un senza patria razzista che odia il mondo!

          • colzani

            ragione? questa è l’immagine che il 90% degli stranieri ha degli italiani così come tu hai l’immagine stereotipo dell’arabo, del cinese o del russo. senza patria? mi dispiace, senza patria sono i tuoi amici israeliani, zingari figli di una nazione inventata sul furto e sul sangue. poi, finora non mi sembra che tu abbia portato contributo al forum se non appunto slogan e luoghi comuni che posso leggere in qualsiasi articolo dei tuoi amici magdi allam, saviano e mafai.

          • tzilighelta

            Mi hai stancato, il tuo apporto al forum è una cantilena interminabile contro Israele e gli ebrei, abbiamo capito che non ti piacciono, non ti piacciono neanche gli italiani che per te sono tutti come Alberto Sordi, non ti rimane che chiedere la cittadinanza a Gaza, oppure in Siria, o in Iran, ma fai attenzione, ho sentito strani suoni nell’aria, con dei bagliori! Mettiti un giubbotto!

          • colzani

            oramai è evidente che non hai frequentato neppure il liceo e sei cresciuto a gazzetta dello sport. la parodia dell’albertone è riferita ai burini come te che siete quelli che hanno insudiciato l’immagine dell’Italia all’estero. a questo ci aggiungiamo che siete dei filosionisti diventa facilmente comprensibile come tu possa poi scrivere una str0nzata come “prendi la cittadinanza a Gaza”! prova a prendere la cittadinanza a Gardaland idiota LOL

          • tzilighelta

            Di evidente qui ci sono solo le tue boiate sesquipedali, lo squallore e la cafonaggine che ti contraddistingue sono i tuoi segni particolari, ma perché non te ne vai, cosa ci fai in Italia, trasferisciti in uno di quei paesi che ti piacciono tanto, cosa vuoi ancora da me, sei un pazzoide scatenato ti ho dato anche troppa importanza!

          • colzani

            vedi, non ci sono paesi che mi piacciono fuori dall’Italia. Ci sono paesi che critico piu’ veementemente e altri meno. Gli stupidi come te, leggono una critica ad un regime come affiliazione ad un altro, tipico dei lettori della gazzetta dello sport. se mi hai dato importanza è perché sai di non averne e non è un problema mio. il giorno che potrai argomentare e contribuire ad un dibattito forse potrai sentirti meno inferiore di quello che sei, ma bisogna studiare…

          • tzilighelta

            No, tu hai scritto cose demenziali al limite del codice penale, inoltre sono dieci giorni che mi stai stolkerizzando con insulti gratuiti e diffamatori, questo è il tuo contributo al forum! Purtroppo per te neanche con lo studio sei in grado di colmare il gap che ti separa tra il partecipare a un colloquio oppure a un turpiloquio, tu sei predisposto per il secondo, e siccome non ho più voglia di stare a sentirti ti invito per l’ennesima volta a lasciarmi in pace! Ti è chiaro!

          • colzani

            al limite del codice penale? chiama la postale e denunciami. il mio cognome lo hai, non mi nascondo dietro ad un nick. stalking? buffone, bannami così non devi piu’ leggermi oppure evita di chiamare i tuoi interlocutori “nazisti, antisemiti, islamisti” e tutte le ca9ate che voi filosionisti vi inventate per far tacere la libertà d’espressione. chiaro?

          • tzilighelta

            Evito? Sei tu che ti sforzi per apparire antisemita, islamista e con idee che si sovrappongono al nazismo! Fai una cosa, vai a costituirti ai carabinieri, fagli vedere i tuoi post e non preoccuparti che al resto penseranno loro, se ti va bene prima ti fanno un TSO!

          • colzani

            un altro scemo! i CC dovrebbero leggere i miei post? e arrestarmi su quale imputazione? aver offeso un leoncavallino? un filosionista? o semplicemente un immaturo? va a spalare il mare, cretino.

          • tzilighelta

            Scemo te lo dici da solo cretino. Tu ancora non hai capito, i carabinieri quando leggono i tuoi post prima si fanno due risate e poi ti accompagno in un sanatorio! Ti è chiaro il registro?

          • colzani

            io son qua che aspetto, chiacchierone.

          • tzilighelta

            Aspetti cosa, l’ambulanza? Se continui così non preoccuparti che arriva di sicuro!

          • Zeneize

            Tu finocchia non hai patria, né cultura, né nulla se non qualche porcheria stampata in testa, ben confusa e ben spalmata di grasso di porco. Gli assassini della brigata ebraica o i loro discendenti non hanno sfilato? Ma chi se ne frega! Forse erano impegnati a Gaza, o a fare qualche attentato dell'”isis”. Spero che la polizia tenga d’occhio i figli di putt4n4 come te, io ti avrei già sbattuto fuori a calci.

          • Zeneize

            Chiunque abbia versato sangue per far parlare te si rivolta sicuramente nella tomba.

          • Riccardo Saccotelli

            Baal al Zebub?

          • cir

            no . le tue origini sono sefardite…

          • cir

            hai detto bene , qualsiasi attacco contro l’ iran verra’ punito .
            praticamente occhio per occhio dente per dente . Un tipico atteggiamento della religione ebraica , vale solo per gli ebrei ? gli Iraniani e i Palestinesi e Libanesi non hanno diritto a difendersi ? E come mai nel medio oriente tutti ce ‘ l’hanno contro gli ebrei , come mai in europa nessuno ce l’ ha contro gli austriaci o ungheresi ?

          • gilmas

            Testa di merluzzo e grande bugiardo.

        • cir

          io trovo che il comportamento degli ebrei sia insensato fin dalla oro apparizione sulla terra. ovunque siano andati hanno sempre creato dei nemici .

      • gilmas

        Testa di merluzzo.

        • dottor Strange

          bannare un diversamente intelligente non è un dovere, è un piacere

    • tex

      Le prove?

      • cir

        nello sfintere di tua madre , cerca bene..

        • tex

          Bravi i moderatori che non cancellano queste tue parole.

    • Emilia2

      Putin, cioe’ la Russia, fa quello che puo’. Magari non si sarebbe neppure alleato cosi’ tanto con l’Iran se la politica aggressiva degli USA non l’avesse praticamente obbligato. Pero’ ora e’ normale che gli Israeliani non vedano di buon occhio le basi dei loro nemici Iraniani cosi’ vicino.

    • Riccardo Saccotelli

      I lupi sanno nuotare.
      Fossero davvero lupi bisognerebbe ammazzarli come hanno fatto i nostri pastori o addomesticarli (un canide convertito pastore, secondo ipotesi scientifiche, esegue il lavoro di trenta uomini abili nel mantenere il gregge).
      Ma questi non sono lupi, sono creature dell’Inframondo e per eliminarle serve altro che un buon barcaiolo/pastore.
      Siamo nel mondo delle creature ispirate dai demoni e se non addirittura dall’Avversario in persona. Fortunato chi se ne rende conto e spegne ogni media mainstream. Forse questo è l’unico posto pubblico non in mano alla lobby sionista/wahabo/neocon.

  • Soap&Rope

    L’Iran si è insediato in Siria facendosi precedere da anni di proclami sulla
    cancellazione dello Stato di Israele.
    Beh, Ayatollah, cancellatevi questi per adesso!!

    • Bragadin a Famagosta

      sei simpatico..dovresti dire ai tuoi cecchini di usare la corda anche a gaza

    • cir

      grande IRAN!!!

  • dottor Strange

    nel frattempo i Curdi, fedeli alla linea USA-Israele, si stanno scontrando con le forze siriane nei dintorni di Deir ez Zor. quando, alla fine dei salmi, finiranno con le ossa rotte come al solito, mi farò delle grasse risate. per quanto riguarda Israele, quando un giorno 2 milioni di arabi inferociti, armati di bastoni, attaccherà all’unisono Tel Aviv, voglio vedere con cosa li fermeranno; a quel punto, con le bombe atomiche ci faranno il pane azzimo

    • Zeneize

      Le manderanno a noi per vendetta.

    • Anton Chigurh

      Sai già la data dell’evento? Così mi libero l’agenda per il Mega Show.

      • cir

        crepa.

    • Soap&Rope

      Stamattina però ho abbondantemente riso io, leggendo la legnata che Israele ha dato agli Ayatollah!!!
      :-)

    • Demy M

      Il problema va risolto alla fonte. Bisogna estirpare il cancro del tereritorio ( rubato) chiamato israele.

      • Bartók János

        Amen !

        • cir

          e sia fatta la volonta’ di dio!!

    • Emilia2

      Pero’ gli Arabi che vivono in Israele non hanno nessuna voglia di passare sotto un governo arabo.

      • colzani

        dove ha letto questa? vero che nessuno vuole passare sotto la guida di hamas, o il regime semidittatoriale di assad, chi ha poi voglia di finire sotto l’egitto post colorato? Iraq? in realtà nessun musulmano israeliano vorrebbe passare sotto una dittatura, che è cosa diversa.

  • Zeneize

    https://uploads.disquscdn.com/images/efa63a860361659e37785e438ac6dff15b0c0ee1c37ee9619113552d0e6be53f.jpg
    C’è stata un’esplosione più forte delle altre e, pare, un terremoto Richter 2, forse causato da un ordigno nucleare tattico. I missili sarebbero caduti vicino alla sacca con l’isis vicino a Hama, ma sopra coloro che li combattono. L’interessante sta tutto nelle preposizioni: vicino e sopra.

  • Italo Balbo

    Gli usraeliani, avendo perso prima con la rivoluzione colorata e poi con i terroristi stanno intensificando le provocazioni nel tentativo, gretto, di scatenare una reazione che giustifichi una pericolosissima escalation. Per le follie di neocon ed israeliani stiamo rischiando una guerra mondiale, l’Occidente, che non è il governo USA, ha il dovere di reagire !

  • tex

    L’infallibile contraerea made in Russia?

    • Anton Chigurh

      Stavano preparando la sfilata del 1° Maggio!

      • Shaq Boom

        Il 4 luglio cosa combineranno???

  • Bragadin a Famagosta

    bannare le canaglie del blog è come spruzzare l’insetticida sul nido di scarafaggi, non riesci mai a mettere la parola fine,

    • Bragadin a Famagosta

      bannare Chigurh è come tirare lo sciaquone

      • Bragadin a Famagosta

        solo che devi tirarlo più volte perchè come le shits peggiori

        Chigurh s’attacca alle pareti..

        • Bragadin a Famagosta

          anche se come nome Chigurh richiama un po’ Cagott

    • Shaq Boom

      Usa le segnaletiche

  • misc3

    I russi stanno aspettando di sapere quanti missili sono stati lanciati prima di annunciare quanti ne hanno abbattuti.

  • Roberto Deroberti

    https://uploads.disquscdn.com/images/c55960848a40a6ade7b2e0a7d2b68f90ef516f4ddb95716414ab8bf36332cf8d.png

    Nemici sulla terra amici nello spazio… e se fossero d’accordo sotto sotto ?

    • colzani

      Sotto sotto?

    • cir

      cose diverse , come le olimpiadi ..

  • Demy M

    Il problema va risolto alla fonte con una mega colata di piombo e poi, con il materiale di risulta, fare i coperchi per i tombini delle fogne. In caso di sopravvissuti usare delle sciarpe semi rigide a forma di imbuto. Non c’e’ altra soluzione.

  • Italo Balbo

    Dalle prime foto che giungono dalla Siria risulta che non si tratta di missili ma dell’uso di bombe GBU 39. Queste bombe aviolanciate possono colpire un bersaglio nel raggio di 110 KM. Evidentemente, e come al solito, sono state lanciate dallo spazio aereo libanese, distante dal luogo colpito circa 20 KM, ecco perché la contraerea siriana non ha potuto reagire. https://uploads.disquscdn.com/images/5d9706ed6153becff8099ba5e6153ad5b6bf793942adfc569f27a885930c0ce0.jpg

    • luigirossi

      se quello che dici è vero Putin non ha mantenuto la promessa di impedire attacchi aerei sulla Siria da parte israeliana.

      • http://vaffanculo.org/ guest star

        ma se lanciano da I$rahell ,dalla Giordania o dal Libano?

        • Demy M

          Putin non può violare lo spazio aereo Libanese perchè non è terrorista come gli altri. Lui vuole agire nella legalità e ne vedremo delle belle dopo il suo insediamento del 7/5. Adesso è come l’attuale governo italidiota, in carica ma senza potere.

      • Demy M

        Putin deve aspettare il suo insediamento previsto per il 7/5 per poter chiedere al prossimo Governo decisioni in merito. Non è terrorista come UsArabic, israelUsati ed il rinnegato re di Giordania che, giusto ricordarlo, “omaggiò” ben 12.000 pick-up (toyota) all’Isis.

      • Italo Balbo

        Mi sfugge quando Putin avrebbe promesso ciò, fonte ? La contraerea siriana non ha mai invaso lo spazio aereo libanese, gli israeliani lo sanno e ne approfittano loscamente.

        • Demy M

          Violare lo spazio aereo Libanese pone la Russia nelle condizioni di essere terrorista, ed è quello che Putin non vuole. Giusta la sua osservazione. Saluti.

  • luigirossi

    E ‘vero che stavolta non c’è attacco israeliano ma americano,e dunque i russi sono stati avvertiti.Lla situazione è questa
    1)dopo l’attacco angloamericano dovuto al “gas”, i russi hanno avvertito che non sara’ tollerata presenza di aerei israeliani sulla Siria 2) tuttavia per il momento i russi ammettono attacchi americani su basi iraniane in Siria,certo non sulle loro 3)Quando Putin si insediera’ come cambiera’ la situazione,visto che si continua a provocare Siria ed Iran?Se gli USA contribuiranno ad un attacco massiccio israeliano su Iran e Libano,che fara’ Putin?

    • Bragadin a Famagosta

      Putin non vorrà fare niente, ma non so se le sue seconde linee in Patria glielo permetteranno.

      • Antonio Faulin

        Bragadin, sulle seconde linee di Putin non entro in merito.
        Devo ripetermi e mi scuso. Putin non farà nulla per intervenire in Siria, in Libano, in aiuto all’Iran, contro Israele, basi in Giordania e altro.
        Xi Jinping glielo ha chiesto “gentilmente”. Vlada Vladimirovic, noi cinesi abbiamo in mano la situazione, sappiamo come agire contro USA e suoi leccapiedi, è già tutto previsto, ma abbiamo bisogno di tempo, non molto,
        quel tanto tempo che tu sarai in grado di lasciar trascorrere. La Federazione Russa dovrà soffrire molto, ma tu sai che contro tutto il cosiddetto mondo occidentale non ce la puoi fare. Noi vinceremo per voi, con voi “senza combattere” .Sappiamo tutti come finirebbe. Non siamo come gli USA.
        Noi vogliamo sopravvivere.

        • Bragadin a Famagosta

          analisi interessante

  • gilmas

    Complimenti per questo spettacolo meraviglioso. Un bel colpo contro i barbari Iraniani.

  • Bartók János

    Questi porci ci faranno scattare la guerra mondiale !

    • Shaq Boom

      Ssh

  • Anton Chigurh

    Che spasso ammirare i pagliacci che grufolano da queste parti. Siete davvero encomiabili nel descrivere, attingendo alla vostre limitatissime risorse cerebrali, quale sarà la terribile risposta alle PROSSIME mosse dei Giudei, ogni volta ovviamente, che questi bastonano come e quando gli pare i selvaggi che circondano Israele. Continuate così, il divertimento è assicurato. Orsù, stavolta cosa avete preparato? Quale terribile castigo avranno in serbo per questa ennesima pappina?

    • colzani

      sono d’accordo. Israele, se lasciato andare, è in grado da solo di piegare non solo tutti gli stati confinanti ma anche la inutile armata iraniana. unico impedimento? l’opinione pubblica mondiale. di certo non sarà l’uomo chabad putin a fermare le velleità guerrafondaie di netanyahu. credere che putin sia un irreprensibile difensore dei diritti dei popoli è davvero una ingenuità letale.

      • Demy M

        Egregio Colzani, se le sue parole dovessero concretizzarsi, Le assicuro che Putin non finirà il suo prossimo mandato presidenziale. Questo non è certo, ma certissimo.

        • colzani

          Caro Demy, lei conosce la realtà russa senz’altro meglio di chiunque altro in questo forum e io non sono in grado di descriverle il sentiment della base russa verso le politiche dello zar, ma il compund che sta alla base della sua permanenza dovrebbe sapere da cosa è composto così come dovrebbe sapere che l’ex kgb non muove un dito senza il nulla osta del guru “spirituale” lazar. morto un papa…

          • Demy M

            Il guru spirituale, al momento, è in minoranza assoluta, si fidi. Lei, giorni fa parlava della frequente “pubblicità” riferita a Medvedev se non ricordo male, cosa che da alcune settimane è cambiata completamente, e la figura che ha molta visibilità è un vero falco al cui confronto quelli americani e/o letamiau, sembrano passerotti nel loro nido invernale. In ogni caso bisogna aspettare la prossima investitura ed anche la Festa della Vittoria del 9/5, poi qualcosa cambierà sicuramente.

          • colzani

            Demy, quelli sono sempre in minoranza assoluta. E’ che quando si tratta dei posti di comando sono la maggioranza assoluta. Tra i piu’ influenti promotori della chabad non troviamo forse Vekselberg, Abramovich, Deripaska, Mikhelson, Aven, Prokhorov, Fedun, Fridman, Gutseriev, Kantor, Mamut, Kerimov, Usmanov, Rottenberg, Shvidler, Chubais ecc. ecc?

          • Demy M

            Io ho molto rispetto per le sue parole ma, mi creda, il gioco è ben più profondo e vasto ed, al momento, non implica nessuno dei soggetti da Lei menzionati. Se lei ha qualche minuto da perdere, guardi bene la cartina geografica della Siria, le servirà per comprendere, diversamente, la situazione.
            Gli UsArabic e coalizione terroristica si annettono la zona a Nord-Est della Siria e, se necessario, passano attraverso l’ Iran ( al suo nord-ovest), e questo giusto per iniziare.
            Ci sommi le manifestazioni in Armenia che, a detta della polizia locale, sono manifestazioni pilotate dagli Usa e finanziate dal solito Soros. Sommando le tre situazioni, il risultato è esplosivo.
            Con questa operazione, gli Usa arriverebbero nel Mar Caspio, vale a dire, ai confini interni della Federazione Russa e, tutto questo, con le conseguenze che potrà bene immaginare.
            Non potendolo fare attraverso l’Ucraina, cercano di sfruttare questa possibilità che, al momento, è la più praticabile.
            Detto questo, Lei pensa che Putin o non Putin la Federazione Russa potrà/vorrà permettere tutto questo? Non credo proprio, e da qui l’emergere di alcuni falchi.

          • colzani

            vede, io parto dal presupposto (che lei giustamente non ritiene concreto) secondo il quale Usa e Russia hanno da sempre avuto interessi comuni ed hanno giocato una astutissima partita nella quale i ruoli dovevano giustificare le politiche estere di entrambi i blocchi. oggi parlare di un conflitto usa-russia non ha senso perché i russi non hanno interesse a controllare aree sulle quali già esercitano la loro pressione e che non riuscirebbero a gestire se ipoteticamente entrassero nella sfera d’influenza politica russa. gli usa non hanno nemici se non quelli che devono essere generati (inclusi i terrorismi di varia matrice) al fine di alimentare la grande industria della guerra e della finanza. c’è un nemico, una regione che ancora sfugge dalle lunghe mani della finanza internazionale e per arrivare a questa è da trent’anni che si è messo in fermento l’intero nord africa ed il m.o.
            a mia opinione il putin sta giocando la parte del poliziotto buono, da come la interpreto io sta solo cercando di stanare i persiani dalla loro roccaforte, esporli, istigarli grazie ad un fittizio supporto a politiche piu’ aggressive. cosa che non accadrà facilmente perché mi creda, i persiani tra tutte le popolazioni dell’area sono quelli piu’ intelligenti e umani, sono già passati per una rovinosa caduta quando mossadegh abbassò la guardia e l’occidente mise al comando il dittatore palhevi, non hanno ceduto durante la decennale guerra che il socio Usa saddam gli ha scatenato addosso, non cedono ora che sono il paese con piu’ attentati terroristici del pianeta, il paese con piu’ sanzioni ed embarghi ingiustificati, il paese con il maggior numero di patrimoni congelati negli Usa, accusato ingiustamente di terrorismo e appoggio a gruppi terroristici. Crede davvero che i persiani possano credere alle parole di un russo, ex kgb, affiliato alla chabad, amicone di israele? forse putin giocherà la parte del whipping boy, ma è sicuro che la grande locomotiva russa non devierà e neppure si fermerà di fronte agli interessi globalisti.

          • Demy M

            Condivido la sua analisi sui Persiani ma, al contempo le domando: Lei crede che la Cina rinuncerà agli “amici” Persiani? Lei crede che, fatta fuori la Russia (non agendo), i cinesi se ne torneranno a casa a mani vuote lasciando il tutto nelle mani americane ( e non solo)? Non credo.
            Circa Putin, si trova ad un bivio: o cede all’egemonia degli ebrei & company, oppure agisce come la base ( Popolo) vuole. In caso contrario ( si segni la data di questo mio scritto) Putin NON supererà il prossimo mandato presidenziale consegnando, di fatto, la Federazione Russa, ad altri. Onestamente non credo che ciò sia possibile ma, al limite, deluso e schifato, cambierò Paese che, sicuramente, non sarà il territorio rubato ai Palestinesi chiamato israele. Adesso, purtroppo, la devo lasciare per continuare il mio viaggio. Mi farò carico di informarla tramite la solita ” linea rossa”. Cordiali saluti.

          • colzani

            lei sa cosa tratto Demy. lo sa dove finisce il 90% del greggio “embargato” iraniano? trova la sua rotta verso raffinerie russe le quali poi hanno exit per la maggioranza statunitensi. il famoso controllo sull’origine del prodotto è solo una farsa. e lo stesso per la cina. anche dovesse ripetersi la condizione che portò alla repubblica democratica iraniana di crollare e a mezzo di un nuovo shah ripristinare i canali di controllo delle estrazioni, i flussi rimarranno inalterati.
            Putin, non può fare come il popolo vuole ma può fare come apparentemente piacerà al popolo russo, ovvero continuerà a muoversi come ha fatto finora mostrando ingerenze laddove in realtà non ne ha piu’ dei suoi apparenti nemici, a mia modesta opinione solo per evitare che ci siano disequilibri generati dalla determinante presenza degli iraniani in terra siriana. E’ per questo che suggerisco di esser molto cauti con le politiche russe, gli iraniani lo sanno e non sono proni a mostrare il fianco alla congrega dei “diversamente umani” russi.

          • Demy M

            Le rispondo per l’ultima volta prima di partire ( ho finito di imbarcare i bagagli adesso). Le dico solo questo e poi chiudo. Putin rappresenta il Popolo Russo e se ne deve fare carico, pena NON finire il suo prossimo mandato presidenziale. Si ricordi queste parole e, se può, anche che l’emergente ha la barba, come me (ma non sono io). Salutissimi ed a presto……Chiudo.

          • Emilia2

            Csi’ Lei discredita del tutto Putin. Io non voglio difenderlo a priori; e’ importante il popolo russo, piu’ dei capi. Pero’ screditare cosi’ Putin puo’ fare comodo agli Americani.

          • colzani

            Cara Emilia, come disse un grande generale cinese nel tempo dei Tre Regni, preferisco fare un torto al mondo che aspettare che il mondo faccia un torto a me. screditarlo non indebolisce una eventuale sua posizione, ma trovarsi con un giuda al posto di un alleato è letale ed irrimediabile.

          • Riccardo Saccotelli

            Condivisibile analisi. L’intricazione quantistica risolve però l’equazione, Il Principe di questo Mondo è indaffarato nei suoi programmi? Vero… ma si dimentica sempre dell’Occhio di Allah. Che azzera ogni altra ipotesi con il Suo sguardo. E la vittoria sarà, ovviamente, Sua. A dispetto di quel che credono i media mainstream che campano, assieme ai finanzieri e ai produttori di armi di illu/sionismo.

          • Divoll79

            Sembra l’elenco telefonico di Tel Aviv (che, quand’ero piccolo, credevo fosse un canale TV)…

          • colzani

            non è un canale televisivo ma è molto vicino alla realtà cinematografica, specialmente dopo la ridicola sceneggiata che netanyahu ha messo in piedi con la prova del programma nucleare iraniano.
            questi topi infetti non hanno firmato nessun trattato di non proliferazione nucleare e pertanto solo esenti dal venire monitorati, però possono puntare il dito contro altri paesi e fabbricare prove su ipotetici programmi nucleari. da vomito.

          • Demy M

            La base della popolazione della Federazione Russa recita: Se un amico chiede il tuo aiuto lo devi concedere perché, in caso contrario, sarai un suo nemico. Questo è il sentito comune, al di là della facciata ” diplomatica” a prescindere.

      • Bragadin a Famagosta

        come fa ad essere d’accordo con uno che ha un mome da cre.tino? chigurth
        :-))

        • colzani

          di fronte ad uno con il suo nome “bragadin” possiamo solo prostrarci, vero è che una cosa giusta il chirgurth l’ha detta: israele è imbattibile. c’è solo una strategia che potrebbe piegarlo ed è la stessa che usa lui per seminare caos e crisi in giro per il mondo: il terrorismo. fortunatamente per gli israeliani non ci sono esseri umani tanto meschini e malati da utilizzare le loro stesse tecniche disumane. dobbiamo tenerci questa neoplasia e augurarci che come spesso accada receda da sola o trascini come sansone anche il resto dei suoi vicini all’inferno con sé.

          • Bragadin a Famagosta

            spiegazione razionale,sensata,di buon senso..mi permetta però di restare della mia opinione:

            Chigurh sembra un nome di un lassativo

          • colzani

            è il trade mark di una boner pill

          • Bragadin a Famagosta

            si un phi-rla bomber

          • Shaq Boom

            Ma in questo blog discutete sul nome degli utenti come dei bimbiminkia ???

          • Anton Chigurh

            Certo come no, perché se fossero in grado le bestie tue simili non l’avrebbero già fatto? Suggeriscigli, che so, un bel dirottamento aereo con presa di ostaggi. Prima andavano di gran moda no? Oppure suggerite a Nasrallah un’altra incursione come quella del 2006……state sempre a ragliare sulla grande vittoria di Hezbollah, magari vi danno retta e ci riprovano. D’altronde mi sembra strano che da quelle parti non si affaccino in questo serraglio per raccogliere i preziosi consigli che la vostra congrega di sfigati subumani pro Putin e Barbuti sciorinano H24.

          • Demy M

            Peccato che Hitler non abbia avuto il tempo di finire la pulizia, ma mai dire mai. La fogna vi aspetta.

          • Zorz.zorz

            Metta la testa nel freezer e non la tolta da li.Lei deve partecipare ai forum della Pravda.

          • Bragadin a Famagosta

            chigurth è un pezzo di M.e.r.da

          • colzani

            di cosa sta parlando? tutto a posto? anche lei della banda?

    • Demy M

      La riapertura in grande stile della nuova e mega Auschwitz.

      • Bragadin a Famagosta

        per Anton Chigurh che vive in una dimensione gay, parlare di mega potrebbe equivocare

        • Demy M

          Lui vive nel territorio chiamato israele che è la capitale mondiale della pedofilia, usura, riciclaggio di organi, droga, pornografia e cura del terrorismo. Cosa ti aspetti da un animale simile?

          • Anton Chigurh

            Risposte ovvie scontate. Della serie: “Quante me ne ha date, ma quante gliene ho dette!”

          • Demy M

            Lei e tutti gli animali a lei simi siete destinati all’estinzione con buona pace del mondo intero. La fogna di telaviv non ha motivo di esistete. Meglio sacrificare sette milioni di belve che distruggere sette miliardi di Persone. Dalle fogne siete stati generati e nelle fogne dovete ritornare. Il Mondo ne fara’ a meno della feccia ebraica. Amen.

          • Bragadin a Famagosta

            lei è troppo gentile con questo figlio di sugaminchia

          • Zeneize

            Ah perché tu ne dai, coniglio? E come fai, nascosto dietro a quello schermo? Secondo me di persona sei di quelli che si guardano la punta delle scarpe e hanno troppa paura perfino per chiedere scusa. Vuoi dimostraci il contrario, schifoso vermiciattolo?

          • Anton Chigurh

            Dimostrare a te qualcosa? Dovresti avere un cervello al posto dello scarico fognario che hai in quella testa di razzo, per cui l’impresa non è fattibile.

          • Zeneize

            Quindi non ne dai, ne prendi e basta? Chissà quei pastori sardi che cosa ti fanno se ti prendono. Prima le botte, poi le cose che ti piacciono.

          • Anton Chigurh

            Potresti fare una scappatina dalle nostre parti, per te sarebbe solo un sollazzo vista la tua dimestichezza con la vaselina.

          • Zeneize

            Dalle tue parti? Nel magazzino o nella cucina di quel postaccio? Troppa puzza, troppa ignoranza, troppi figli di putt4n4 per i miei gusti.

          • Anton Chigurh

            In poche parole, il tuo curriculum.

          • Bragadin a Famagosta

            quell’asino è pagato per scrivere post per rendere la posizione di Israele più accettata nel mondo..ma quello è una canaglia che ottiene l’effetto opposto..e che da ragione a tutti gli antisemiti.

          • Anton Chigurh

            Ti confondi con la tua famiglia mi sa.

        • Divoll79

          Questo tizio, malgrado ne veda il nome per la prima volta (nel tuo post), mi risulta bloccato. Il che vuol dire che e’ uno di quello che avevo bloccato in precedenza sotto altro nick. Dev’essere Cardelli o tex o alox, insomma uno della comitiva di Anita Mueller.

          • Bragadin a Famagosta

            si una sottospecie di sterco

  • http://batman-news.com stefano

    Putin, adesso basta. O ti dai un svegliata e dai una bella lezione a ebrei, inglesi e americani, oppure ti ritiri nella tua steppa, sperando che la Cina prenda il tuo posto come equilibratore di un mondo pieno di fascisti dollarosi. La Russia è d sempre alleta con la Siria e perchè non continua a difenderla come si deve: piazzi quelle contraeree così efficienti e butti giù qualsiasi cosa voli sopra i cieli siriani.

    • cir

      il problema e’ l’ europa. credi che starebbe neutrale ??

  • Shaq Boom

    Ma quando le bombe sono esplose il letto era completamente allagato?

  • tzilighelta

    Quante storie, si è trattato di una normale bonifica territoriale! Gli Ayatollah farebbero bene a preoccuparsi dei loro problemi interni, che sono tanti, prima o poi saranno gli iraniani stessi a levarsi dalle palle quei barboni con le coperte sulla schiena, ai giovani non interessa niente di Israele, anzi in tanti provano ammirazione! In fondo Iran e Israele sono stati alleati ai tempi della guerra contro Saddam!

    • colzani

      alleati? l’unica alleanza era quella commerciale, l’iran acquistava armi da israele.

  • Divoll79

    OT, ma lo scrivo qui: viene fuori per caso che gli Skripal furono avvelenati col Fentanyl, un oppioide molto potente. Il nervino, dunque, non c’entrava assolutamente nulla. I bugiardissimi inglesi hanno messo su una false flag in contemporanea con il fasullo attacco chimico a Dhouma con l’intento (evidentemente gia’ programmato) di colpire la Siria con la scusa della “punizione”. E mi sembra sempre piu’ chiaro che tutte queste manovre vengono fatte su istigazione di Israele, come dimostra anche l’attacco di stanotte.

  • Demy M

    E’ necessaria la spianata di israele, non quella di Gerusalemne e, se necessario, aprire un’industria per la bonifica dek popolo eletto. Dopo il mondo sara’ in pace.

  • Demy M

    Sterilizzazione per le femmine e castrazione fisica per tutti i maschi ebrei. Solo cosi, negli anni, ci sara’ vera pulizia dai terroristi.

  • il gatto isidoro

    dove sono i russi e tutti coloro che si erano indignati x l’attacco franco anglo americano??? allora pare non fecero morti sta volta si! come mai iran russia cina tacciono come mai i nostri politicanti nostrani di tutti gli schieramenti ora tacciono???? come mai la tv ha dato cosi’ poca enfasi alla notizia mentre per il primo attacco sembrava dovesse scoppiare la terza guerra mondiale???? cio MI PUZZA MOLTO,,,C’E SOTTO QUALCOSA DI VERAMENTE LOSCO!

  • Riccardo Saccotelli

    I due ultimi bombardamenti dei “buoni” sono avvenuti in corrispondenza di due festività religiose islamiche. Il primo durante la notte del Miraj, l’Ascensione al Cielo del Profeta Muahammad.
    Il secondo stanotte, la cosiddetta Notte della Rivelazione e della Pace,Laylatul Bara’a.
    Come se un giorno qualcuno bombardasse gli Usa nella notte del tacchino o quella della zucca, insomma come katzrita si chiamano ste feste. Ci siamo capiti?

  • eusebio

    Questo attacco si colloca a pochi giorni dalle elezioni in Libano e a poche settimane da quelle in Irak, in cui vinceranno senza ombra di dubbio le milizie filo-Iran, fatto che assieme alla colonizzazione sciita della Siria, in cui il 20% alawita-sciita, il 10% druso e il 10% cristiano già appoggiano, oltre ai palestinesi, incondizionatamente Assad, rinforzano in modo inattaccabile l’Asse della Resistenza anti-sionista, creando un potentissimo blocco di circa 150 milioni di persone in maggioranza sciiti con minoranze sunnite e cristiane, tutte ferocissimamente antisioniste, che appoggiano incondizionatamente i 7 milioni di palestinesi che vivono tra il Giordano e il mare nella loro eroica lotta di liberazione.
    Insomma missili o non missili per Netacaxxo ed il suo piccolo popolo di 5 milioni scarsi, con oltre uno già scappato e altri 3 0 4 con doppia cittadinanza, sono volatili amari.

  • gilmas

    Forza Israele !