fff

La libertà di stampa vale soltanto quando i giornalisti non sono russi

Quando c’è la Russia di Vladimir Putin di mezzo spesso dall’Europa si fa fatica ad essere imparziali . É scattato infatti da parte delle istituzioni e i principali media dell’Europa occidentale un meccanismo di “due pesi e due misure” nel giudicare fatti che coinvolgono Mosca. Ecco un recentissimo esempio.

La “scomparsa” della giornalista russa in Ucraina

Si ha notizia certa che una giornalista di nazionalità russa, Anna Kurbatova, sia stata espulsa dall’Ucraina, Paese dove esercitava legittimamente il proprio mestiere. Lo scorso 31 agosto l’emittente russa Pervyj Kanal, per la quale la giornalista lavorava, annunciava la sparizione della propria collaboratrice/dipendente in territorio ucraino. La giornalista russa in realtà non era sparita, ma era stata “prelevata” dai servizi di sicurezza ucraini, come confermato poco dopo da Elena Gitlyanskaya, proprio la portavoce degli “007” di Kiev.

LEGGI ANCHE
I gilet gialli tornano a Parigi. Ma ora Macron non sa più cosa fare

La stessa portavoce ribadiva tuttavia che la procedura di fermo si era svolta nel pieno rispetto della legalità e che la giornalista sarebbe stata da lì a poco espulsa dal Paese perché sorpresa a svolgere attività che “ledono gli interessi nazionali ucraini”.

Un episodio che va di pari passo con il divieto imposto dall’Estonia alla partecipazione di giornalisti russi dell’emittente Rossiya Segodnya al summit tra i Ministri degli Esteri dell’Ue in programma a Tallin. In questo caso il rifiuto estone non è stato nemmeno accompagnato da una spiegazione. Ora più che sprecare parole per l’evidente unilateralità di provvedimenti liberticidi, è più interessante osservare il meccanismo di “due pesi e due misure” prima citato.

Il silenzio di media e istituzioni sull’accaduto

Vi è stato infatti un imbarazzante silenzio mediatico nell’Europa occidentale circa l’azione repressiva del Governo di Kiev e quello estone. Tra i principali media nostrani solo Il Giornale si è prodigato nel riportare la notizia della Kurbatova, mentre a livello europeo e internazionale è stata solo la Reuters a spenderci qualche parola. Sul divieto dell’Estonia ne ha parlato solo la sezione italiana di Sputnik News.  

A livello istituzionale il silenzio si è fatto ancora più assordante. Non una parola è ancora arrivata dai vertici di Bruxelles. Un silenzio molto sospetto, sopratutto se consideriamo la reazione immediata e veemente che gli stessi funzionari Ue riservarono a Mosca dopo l’arresto di Alexei Navalny.

Quando l’Ue difendeva Navalny

Quando, infatti, lo scorso marzo 2017 il noto attivista anti Putin, Navalny, venne arrestato per aver organizzato una manifestazione non autorizzata a Mosca, un portavoce dell’Unione europea così dichiarava: “Le operazioni di polizia nella Federazione Russa, che hanno tentato di disperdere i manifestanti e hanno arrestato centinaia di cittadini, tra i quali il leader dell’opposizione, Alexei Navalny, hanno impedito di esercitare le loro libertà fondamentali, tra i quali la libertà di espressione, associazione e riunione pacifica, che sono iscritte nella Costituzione russa”.

Sorvolando sull’errore, marchiano, di identificare Navalny come “leader dell’opposizione”, quando in realtà non lo è affatto, osserviamo l’attenzione e l’enfasi posta dal portavoce Ue su temi quali “libertà d’espressione”. La stessa che è stata recentemente negata ad Anna Kurbatova e ai giornalisti di Rossiya Segodnya, nell’indifferenza proprio dell’Unione europea.

L’amnesia di Bruxelles non è passata però inosservata. La Federazione Europea dei Giornalisti ha infatti deciso di segnalare l’accaduto al Consiglio d’Europa (organo non facente parte dell’Ue) attraverso la sua piattaforma web. La speranza è che tale organo, fuori dai meri interessi politici di una Bruxelles più russofoba che mai, possa prendersi a carico la questione ed esercitare una pressione politica affinché venga rispettata la libertà di lavoro per qualsiasi giornalista, a prescindere dalla nazione d’appartenenza. 

  • Amerigo Di Renzo

    La libertà di stampa deve valere per tutti !

    • Antonio Schintu

      CIUSTO!

      • AlbertNola

        Giusto che? Fattelo tradurre in inglese , la lingua madre di Nerone2.

        • Antonio Schintu

          NON CIUSTO! TU ESSERE TUTTO SBAGLIATTEN! KURATEN LA PROSTATEN! TU ESSERE TUTTO MARCEN, TUTTO ROTTEN! JAHHHHH…

          • AlbertNola

            Sei forte, sei il numero uno in assoluto!

          • Antonio Schintu

            Grazie, ora che me l’hai detto tu mi sento proprio dio in persona, anzi superman e pure batman e super-pippo. E ora che mi ci fai pensare mi sento anche un po’ captain america.

    • Nerone2

      O…. il rispetto nella sovranita’ diplomatica deve valere per tutti!

      • AlbertNola

        “Sovranità diplomatica” che cos’è una nuova ricetta della dieta del Dott. Lemme?

        • Antonio Schintu

          No, la supposta che ti infili nell’ano tutte le notti prima di andare a dormire….con che di giorni tu fossi molto sveglio…ma questa è un’altra storia….

  • Divoll79

    Siamo tornati ai tempi dell’Unione Sovietica: i media occidentali, embedded oltre ogni decenza e asserviti alle direttive delle elite “che contano”, non solo si esercitano nell’ipocrita pratica dei due pesi e 50 misure, ma anche nello spargere menzogne stratosferiche a piene mani, onde creare – ancora una volta – il mito dei russi brutti e cattivi, dittatoriali, aggressivi, ecc. Tuttavia, chiunque sia dotato di un minimo senso di obiettivita’ e’ ormai in grado di vedere che il re e’ nudo. E che, piu’ si prodiga in questo genere di propaganda da 4 soldi (in quanto verificabile), piu’ perde credibilita’, rispetto e fiducia presso il pubblico.
    Onore al Giornale per essere positivamente diverso.

    • Antonio Schintu

      Hai appena fatta una perfetta descrizione di quella deficiente menzognera e manipolatrice di Anita Mueller 😉

      • Divoll79

        I manipolatori dovrebbero scegliersi i troll con piu’ cura…

        • Antonio Schintu

          Stupidi e poco saggi come sono, ogni loro atto e parola è solamente impregnato di falsità e stupidità.

          • Divoll79

            Meglio, no? Piu’ facile sgamarli e sbugiardarli.

      • Mario Rossi

        Io non so chi sia veramente Anita Müller, ma anche se ha delle idee diametralmente opposte alle mie sulla Russia ed altre questioni, non mi azzardo a definirla “deficiente menzognera e manipolatrice”, è una questione di rispetto e di stile, tanto più che siamo di fronte ad una donna.
        Combatto le sue affermazioni con le mie, a cui mi sforzo di aggiungere dati e fatti storici incontrovertibili.

        • Antonio Schintu

          Quando ti imbatterai nei suoi commenti ti renderai conto che siamo stati persino troppo buoni con quel troll…..a meno che tu non sia lei con un nickname differente…

          • Mario Rossi

            No, io sono io :-)
            Ma quel troll rappresenta oltre che se stesso(a) un’idea di mondo che noi combattiamo, al di là che sia Anita Müller o un robot artificiale.
            Io non mi stancherò mai di contrastarlo con altre idee e di controbattere.

          • Stonefly 777

            caro buon Mario:-))))….sai quanti altri utenti all’inizio dicevano le identiche parole che dici tu:-)…potrei copiare incollare qui alcuni che erano fiduciosi nel buon senso dei troll e tutti, fino all’ultimo, a certo punto hanno perso la pazienza ed hanno mandato a quel paese anita mueller &co.:-)))

            quindi a risentirci presto, quando perderai la pazienza anche tu. Ti auguro cmq. in bocca al lupo ;-p è un bene che ci sia qualcuno come te di buona volontà, a volerli combattere

          • Mario Rossi

            Beh, sono sicuro che hai ragione. Io non vivo per stare dietro alla nostra amica Anita.
            Qui nel blocco di Visegrad mi godo belle donne in carne ed ossa…. e questo è solo un passatempo divertente, poter dire la mia, finchè ci permetteranno di farlo…

          • Stonefly 777

            hai fatto una scelta ottima – penso che presto molti dovranno scappare dalla parte occidentale dell’europa, per trovarsi un rifugio in visegard. Io sto cercando, con l’aiuto del Signore, resistere il più possibile, fino all’ultimo, fin quand potrò. Anche se l’ambiente intorno diventa sempre più invivibile…..

          • Mario Rossi

            In bocca al lupo!

        • Winston Smith

          Tempo e fatica sprecati….

      • alfapenta

        Ragazzi il mondo sta cambiando ditelo ad anita Muller può fare tutte le risposte automatiche che vuole… l Occidente sta perdendo il baricentro del mondo …. è caduto impero romano ,Napoleone, Urss, impero inglese francese…. accetteremo una caduta dell’ Occidente stop….anita Muller con i suoi commenti no può farci nulla

        • robbert67

          L’impero inglese è vivo e vegeto. Solo adesso si nasconde abilmente dietro altri. È soprattutto ora molto più di prima si capisce che chi comanda non sono i reali o il Parlamento ma la finanza della City

    • Rifle Leroy

      Si ma il giornale – e lo constato con amarezza – è diverso solo sul tema Russia,per via dell’amicizia berlu-putin, appena si sposta il mirino ecco che si ri-allinea,vedi corea del nord.
      Un vero peccato.

      • Antonio Schintu

        Purtroppo è così.

      • Divoll79

        Si, pur tuttavia c’e’ un maggiore equilibrio di opinioni anche tra i giornalisti, qui, rispetto a Repubblica o il FQ, dove gli articoli sembrano tutti scritti da Shady Hamadi o da Cohen o da Colombo…

      • telepaco

        Kim francamente è indifendibile, ed il solo paragonare lui e la Corea del Nord a Putin e alla Russia è cosa senza senso. Kim non si riesce a capire che cosa voglia e se sia o no sano di mente, altra cosa per lo statista Putin dai….

        • Rifle Leroy

          Cos’è testare armi nucleari ti fa entrare automaticamente nella schiera degli indifendibili? non mi dire…

          • telepaco

            Non è solo quello, lo sai benissimo, è la continua provocazione di missili che sorvolano il Giappone ad esempio. Se tu fossi un giapponese non so se saresti cosi contento di questi continui test di missili sulla tua testa che potrebbero fallire e caderti in testa. In ogni caso nel 2017 continuare con esperimenti nucleari quando ormai non li fa più nessuno è da deficenti. Chirac negli anni 90 fu criticato aspramente per i test nucleari nel pacifico, oggi bisogna stare zitti se Kim li fa a pochi km dalla Corea del sud, non ne capisco il motivo. Francamente non capisco nemmeno questa difesa ad oltranza di un regime comunista, ma siete tutti comunisti per caso?

          • Rifle Leroy

            Chirac fu criticato e basta. A kim che fa la stessa cosa di Chirac,americani, indiani,russi ecc ,si minaccia di raderlo al suolo. Vedo due pesi e due misure.

            E non sono comunista,ma cerco di essere onesto nel giudizio.

          • telepaco

            Chirac fu criticato e basta perchè non testava missili sopra i cieli della Gran Bretagna, altrimenti altro che critiche. E le bombe le testava sottoterra nelle isolette sperdute del Pacifico, non in casa sua, altrimenti i francesi lo avrebbero fatto a pezzi. Stiamo comunque parlando dei primi anni 90, oggigiorno nessuno testa più armi nucleari per fortuna….tranne il cicciotto nordoreano

          • Rifle Leroy

            Ahh le testava sottoterra…a mururoa,non proprio esattamente casa dei francesi. Una colonia (mi ricorda un certo paese…).

          • Claudio

            no, lo difendono solo perche` e` antiamericano.
            aspetta solo che uno dei migranti marocchini stuptatori dica d’erssere antiamericano, e stai a vedere che lo vanno ad abbracciare

        • robbert67

          Kim fa benissimo. Prima di lui in altri paesi che non si sono dotati di armi deterrenti hanno fatto una brutta fine. La Corea non è mai riuscita, malgrado diversi tentativi unilaterali, a sottoscrivere un vero armistizio con gli USA. In pratica la guerra di inizio anni ’50 potrebbe riprendere in qualunque momento. Se ti andassi a vedere meglio la storia vedresti che non è andata propriamente conosce la raccontano. È anche che vi furono devastanti bombardamenti con bombe al napalm e milioni di civili uccisi con queste bombe. Prova a pensare a cosa faresti tu se fossi a capo della nord Corea. Vedi il problema è che quando un paese come gli USA pensa di poter esportare la “democrazia” o la libertà con le bombe i carri armati etc….beh non penso sia migliore nemmeno del peggior dittatore. Sempre più che quanto ci riferiscono del Sig. Kim corrisponda a verità. Criminalizzare qualcuno non è mai stato così facile come ai nostri giorni.

          • Antonio Faulin

            approvo

    • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
      • Antonio Schintu

        Per favore cercati un hobby più serio! Se ti annoi puoi sempre fare un bel pullover di lana o risolvere un puzzle.

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          Sei troppo debole.

        • Valter Polencic

          non rispondi a questo/a psihopata malato.Ignora Anita Muller,e una persona molto malata, ignora la.

        • JaegerPanzerE100

          O scucire maglie mentre fa le puzze, sai che merde tira’? Una che ne riceve a vagonate non puo’ che tirarne tante.

      • Umberto Tordone

        in un paese civile, chi partecipa a manifestazioni NON AUTORIZZATE DALLE COMPETENTI AUTORITÀ’ viene perseguito per legge e non accade come nel paese di pulcinella, dove puoi lanciare impunemente bombe molotov o bombole del gas sugli agenti PERCHÉ’ NESSUNO TI ARRESTERÀ, MAI E SE ACCADE DOPO QUALCHE ORA, SEI GIÀ FUORI CON TANTE SCUSE DALLA MAGISTRATURA ROSSA. Se invece si vuole dire che in Russia, ci sonno sacche di corruzione …. beh … e allora ? Se fosse per questo, nel nostro paese di pulcinella dovrebbero scendere in strada carri armati e artiglieria pesante per dimostrare contro la corruzione !!!!

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Umberto Tordone

            forse nessuno ti ha detto che la Cecenia e’ una repubblica indipendente e che l’URSS non esiste piu’ da un bel po’ di anni: io non so chi sia Claudio Salvalaggio e se quello che dice e’ vero, pero’stranamente e’ la prima volta che sento parlare di islamizzazione forzata della Cecenia da parte di un governo filorusso, ma ho iinvece sentito parlare di sangiunosi e vergognosi attentanti in Russia, perpetrati proprio da “certi integralisti islamici” (quelli si micidialmente assassini): come la mettiamo Anita ?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Le Cecenia non è un paese indipendente, è parte della Federazione Russa.

          • Umberto Tordone

            prendo atto del mio errore circa l’indipendenza della Cecenia: senza approfondire l’argomento, data che la Cecenia ha per la difesa un proprio organismo militare, ho pensato erroneamente alla sua indipendenza. Detto questo, ribadisco che l’articolo mostrato, e’ molto fuordeviante : non dimentichiamo che l’ANSA e’ una agenzia di stampa legata al regime, quindi pare normale che esso voglia sottintendere che ” il nemico Putin” e’ colluso con gli estremisti islamici Ceceni: e no !!!! La Cecenia e’un paese a chiara maggioranza musulmana e quindi legifera secondo quello che legiferano TUTTI I PAESI MUSULMANI. Sarebbe come dire che gli USA sono schierati con l’ integralismo islamico, peeche’ sono i migliori alleati e protettori dell’ Arabia Saudita e di quasdi tutti i paesi del golfo. T

          • Umberto Tordone

            Termino il discorso: Inutile perdere tempo a raccontare il casino politico per il potere che regnava (e in parte regna ancora) in Cecenia: va detto che la fazione di Kadyrov, pare sia quella meno violenta ed integralista: non e’quella della strage di Beslana per intenderci. Morale della favola: noi integerrimi fautori di limpide ed immacolate democrazie (come quella italiana) … abbiamo la pretesa di insegnare ai Ceceni e soprattutto alla Russia di Putin, COME DEVE ESSERE LA DEMOCRAZIA IN CECENIA ! Non c’ e’ da sbagarsi dalle risate ?… Dimenticavo: ammesso e non concesso le l’ informatore di regime di turno, abbia raccontato tutta la verita’ sulla svolta integralista del “cattivo ceceno simpatizzante del mmostro Putin” ….

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            La Cecenia ha un proprio organismo militare per la difesa?

          • Umberto Tordone

            ascolta anita: io non so che caxxo fai per campare DALLA MATTINA ALLA SERA AD INFASTIDIRE LA GENTE SU QUESTO BLOG ASSIEME AL TUO AMICHETTO CARLO: ma chi ti credi di essere anita ? Tu devi aver studiato preso qualche centro sociale, la tecnica sul come rompere le palle alla gente perbene cercando di esasperarla ! Come caxxo fai a stare davanti ad un computer tutto il giorno e la notte ? O qualcuno dei centri sociali ti paga o sei suonata come il campanaccio di una capra maltese !!! Figuri del tuo calibro … dovrebbero essere cacciati a calci in cuxx da questi blog. Con te infatti e’ come parlare con un pugile suonato: tipo :Dice la maestra a Pierino: “Pierino quanto fa 2 + 2″”e Pierino “3 signora maestra”: e la Maestra “”no fa 4” allora di nuovo la maetra a Pierino “allora quanto fa 2 + 2” … e Pierino “3 signora maestra ” . Adesso mi aspetto la tua risposta del tipo … ” quanto fa 3 o 4″ ? In fatto di fastidio non saprei chi scegliere fra te ed una zecca affamata !!! A proposito: se interverrai di nuovo su di un mio post, la risposta sara’sempre questa : VATTENE AFFANXXX ” !

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Ripeto la domanda: la Cecenia ha, come vai dicendo, un proprio organismo militare per la difesa?

          • Umberto Tordone

            risposta scontata anita ; VATTENE AFFANCXX ! Come ? Non lo sapevi ?

          • Umberto Tordone

            inoltre una figura schifosa come la tua, fetente no global … mi fa venire il voltastomaco, percio’ ho deciso di farti scomparire dal mio computer e con te le idiozie immonde che scrivi per far incazzare la gente perbene …

          • Emilia2

            La Cecenia (in questo, e solo in questo, ha ragione la muller) non e’ indipendente, ma le si lascia molta autonomia, per vari motivi

    • Kipelov

      I cari delatori di notizie che definire semplicemente false sarebbe un eufemismo (sono talmente fantasiose che non solo distorcono l’oggettività dei fatti, ma insultano pesantemente anche l’autocoscienza,l’autodeterminazione e l’intelligenza delle persone,relegandole a meri contenitori vuoti da manipolare come burattini alla bisogna) sono in fibrillazione.Sentono che il sistema sta scricchiolando e tentanto in tutti i modi di aggrapparsi a ciò che sinora li ha mantenuti a galla.Mi ricordano gli ignari passeggeri del Titanic:La nave affonda e nel mentre, l’orchestra suona più forte e tutti continuano a ballare.Ho letto i commenti più sotto…oltre al solito yogurt scaduto che blatera su link e su notizie di circa venti anni fa spacciandole per la novità del momento(adesso va di moda la Cecenia, fa nulla che le rivolte wahabite fossero palesemente ed in abundantiam comprovate dai finanziamenti dei petroldollari sauditi,fa nulla la creazione di Al Qaeda,fa nulla la volontà d’esportazione mondiale d’oppio e,ovviamente il diritto di prelazione sul greggio e sulle risorse immense della Federazione a quei tempi governata da un povero alcolista che stava privatizzando a destra ed a manca,nel mentre qualcuno si prodigava per finanziare il terrorismo proprio per deframmentare ancora di più il territorio)…per proseguire cum gaudio abbiamo il Carletto nazionale in pieno delirio parossistisco affetto da russofobia all’ultimo stadio ed un ritrovato Berardi in grande spolvero emerso dalla naftalina.Ci sono proprio tutti.Aspettiamo i generali militari stellati in delirio d’onnipotenza ed il quadro è completo.Stranamente sempre pronti a darsi manforte in chiave volutamente antirussa ogniqualvolta un articolo neutro e non capzioso ha ancora la possibilità di essere pubblicato.E’ evidente che la gastrite a qualcuno ormai stia causando l’ulcera.L’informazione libera,purtroppo per loro, non ha confini.Così come,bontà loro,l’unipolarità mondiale è terminata e si sta avviando alla proprioa decadenza.I baricentrio del potere son diventati multipolari, che a loro piaccia oppure no non fa nessuna differenza.Non so nemmeno più se provare pena o compassione,dico davvero.

      • Antonio Faulin

        bravissimo kipelov ma pena e compassione sono sentimenti deboli da evitare in situazioni cosi ormai mondiali e complesse con cigliegine atom non hai ancora tenuto conto che dopo il tuo intervento si è sparsa la notizia di possibile guerra tra cina e india ci mettono anche il pakistan kim passa in secondo piano giusto ridiventa piccolo sarà vero o no

        • Kipelov

          Vero,la situazione e’ a dir poco complessa e per nulla incoraggiante.Ma compassione e pieta’ sono sentimenti di chi e’ forte davvero.Perche’ puoi permetteri di esserlo a partita vinta.I troll ucraini e filoatlantici non avranno di certo un futuro roseo e duraturo.

  • Pippo Fantasy

    Non vi illudete, il Sionismo controlla tutti i mezzi di informazione in Occidente.Putin è il nemico da abbattere, perchè non si piega ai diktat del politicamente corretto e non ottempera agli ordini del Nuovo Ordine Mondiale, che vede nella Massoneria una delle agenzie di riferimento dei padroni del mondo.

    • AlbertNola

      Ecco un altro Pippo massone ignorante che ci spiega il mondo con la sua Fantasy malata.

      • Antonio Schintu

        Ecco il solito stronzo che parla come quel frocione deficiente di Gian Paolo Cardelli: non sarete mica per caso la stessa persona con nickname differenti? Oppure cugini stretti o compagni di inculate?

        • AlbertNola

          Ma tu chi sei, che voi? Vai a studiare, preparati prima di discutere con un aristocratico plurilaureato, figlio e nipote di eroi di guerra!

          • Nerone2

            Hai un cancro maligno al cervello e nelle vie coronariche… CURATI!

          • Strottz

            Le chiamano “eroi di guerra” ora?

          • Antonio Schintu

            Che vuoi tu che mi hai cercato per primo? Cos’è, prima lanci il sasso e poi nascondi la mano? Ti sei laureato per caso alla Sbocconi? Quella dove la gente da il culo per passare gli esami?

          • step

            Usti, che veemenza! Bravo, Sfighy! Fagliela vedere ai fascio-comunisti nazi-golpisti motociclisti!

          • AlbertNola

            Sei forte! Mi piaci.

          • Antonio Schintu

            Tra troll e cazzeggiatori vari ci si intende, non è vero? Ehhh, è incredibile come la noia riduca certe persone a dei cretini che non riescono a trovar nient’altro di meglio da fare tutta la giornata. Dovreste fare un bel club, riunirvi una volta alla settimana e nominare come presidente Anita Mueller.

          • Rifle Leroy

            cit. un aristocratico plurilaureato

            e nell’altro commento aveva detto di essere un nazionalista monarchico.

            Non la prenderò sul serio per evitare di doverla deridere.

          • virgilio

            tu vuoi che te lo dico io di chi sei figlio!!??

    • Divoll79

      Bravo. Putin e’ il loro grosso “incidente di percorso”, il loro sasso nella scarpa, il loro “maledetto imprevisto” che ha demolito il grande castello NWO costruito con tanta cura. Mi ricorda il famoso Bip-Bip che sconvolge ogni piano del coyote, facendolo cadere nelle sue stesse trappole…

      • Ivan Clemente Cabrera

        Bip-Bip è un mito!

      • luigirusso6667

        vedrete che putin e bibi si faranno una bella magnata e bevuta alla faccia vostra .

        • Divoll79

          Si guardi il video dell’ultima visita di Bibi a Mosca. Non dico altro, le immagini sono eloquenti (e soprattutto la faccia di Putin, quando guarda NetanYahoo)

          • Stonefly 777

            Putin ha deciso di boicottare anche la riunione annuale dell’ONU cosi come aveva boicottato i g7 in italia quest’anno…Senza Putin il g7 in italia non ha combinato un bel niente, tanto che poi tutti sono andati in germania dove l’incontro con trump era parecchio affollato, a causa di altri che stavano in fila per parlare con Putin e risolvere i loro problemi (il primo ministro giapponese ha aspettato pazientemente ben 2 ore dietro la porta dell’incontro putin- trump)…
            a mio parere, il fatto che Putin ignori l ONU quest’anno, significhi molto. Manderà il suo ministro di esteri ad annoiarsi ascoltando i discorsi degli sfigati…ma sarebbe bello, se abolissero l’onu del tutto, dato che quando non procura dei danni globali all’umanità, rimane cmq totalmente inutile fonte di spreco di miliardi di euro.

    • luigirusso6667

      belle le supposte ,ci si droga anche via rettale ora ?

      • Pippo Fantasy

        No, tu le supposte le prendi per via orale, visto la faccia che ti ritrovi.

    • Umberto Tordone

      pippo … pippo !!! Che diavolaccio c’ entra il sionismo con l’ ottusità’ dell’ establishmenti europeo !!! Tu devi essere un altro minorato afflitto dalla malattia contratta nei malsani ambienti confiscati dai centri sociali italiani. Sarebbe troppo bello per essere vero …. se l’ immondo sistema politico finanziario che controlla l’informazione in occidente, fosse davvero controllato da un qualsiasi sistema che faccia seriamente capo ad Israele !!!

      • Divoll79

        Cerchi su google: Rothschild…

        • AlbertNola

          Non si trova.

        • Umberto Tordone

          beh ,,, perche’ cercare su google ? Personalmente preferisco informarmi sui testi storici e sui riferimento di cronaca: le supposizioni di questa stampa occidentale in associazione con no global ed antagonisti, le lascio ai beccaccioni. Anche all’asilo sanno che tra l’establishment occidentale e l’universo ebraico israeliano, non corre affatto buon sangue: inutile ricordare la simpatia dell’establishment per hamas e compagnia brutta… persino contro il buon Sisi che ha tolto di mezzo “la democrazia della fratellanza musulmana” tutta protesa a cancellare Israele dalla faccia della terra. Per me la conclusione e’ quanto di piu’ elementare sui Rotshild e la loro supposta padronanza sulla nostra meravigliosa informazione, avrai capito che le conclusioni confezionate nelle sedi dei centri sociali e diffuse dalla nostra informazione … poi mi interessano meno di niente.

        • Stonefly 777

          secondo me tordone è un altro alias di albert nola

      • Pippo Fantasy

        Minorato lei lo dice a suo padre e visto i non esaltanti risultati raggiunti col suo concepimento, penso proprio che avrebbe fatto meglio a giocare a flipper.

        • Umberto Tordone

          beh … se minorato non ti va bene, allora proviamo con CEREBROLESO razza di idiota matricolato !

          • Pippo Fantasy

            hahaha. Umberto Tordone, sei un grosso tordo, un Tordone insomma.
            tordo
            tór·do/
            sostantivo maschile

            1. Nome di vari Uccelli appartenenti alla famiglia dei Turdidi, part. riferito al Turdus philomelos, noto anche come t. bottaccio, più piccolo della tordela, con dorso bruno e petto macchiettato di bianco; è onnivoro, ma predilige le coccole di ginepro, le olive, le bacche del ligustro e dell’edera.
            Tordo sassello, vedi sassello.
            Tordo beffeggiatore, mimo (nel sign. 4).
            2. fig. Di persona ben pasciuta: è grasso come un t.!; anche, sempliciotto, sciocco (più com. in questo senso merlo).

      • Alex89

        E spiegami Umberto, perché ” Sarebbe troppo bello per essere vero ” ? Stai scherzando immagino…

        • Umberto Tordone

          beh …. non mi sembri tu la persona che deve chiedermi se sto scherzano o meno: pero, per questa volta ti rispondo brevemente: dunque mettiamo che mi si ponga il dilemma di scegliere fra la democrazia che vige in Italia e quella di Israele: SENZA OMBRA DI DUBBIO SCELGO QUELLA ISRAELIANA !!!

  • Antonio Schintu

    DUE PESI E DUE MISURE DIVERSE, UNA PRATICA MOLTO USATA DA QUELLA STRONZA DI ANITA MUELLER E DA QUELL’OMOSESSUALE DI GIAN PAOLO CARDELLI!
    Ormai gli USA, il Canada e l’Europa sono diventati la nuova Unione Sovietica, mentre proprio la Russia che era il cardine di tutta l’intera Unione Sovietica si può dire che per quanto ancora imperfetta e con molte cose da migliorare, è molto meno sovietica di noi occidentali.

  • massimo bocci

    E soprattutto da corrotti inseriti permanente al libro paga Meticcio Soros,solo allora si possono definire corrotti, pennivendoli, certificatori del falso mistificatorio,preconfezionato, ovvero l’associazione (per delinquere) dei Press….staculo di regime autorizzati!!!

  • Nerone2

    Solo la stampa?
    La sovranita’ diplomatica vale soltanto quando i diplomatici non sono russi.

  • Stonefly 777

    toh, che strano, un bell’articolo neutro. Saranno i blogger nuovi reclutati da il giornale? non ci posso credere – qualcuno dice le cose come stanno….

    • Nerone2

      … vedrai… qualcuno scrivera’ nei commenti sul articolo di Crudelini: e’ pagato direttamente da Putin… alcuni nomi a caso… Anita Muller, Cardelli, Carlo, Alberto Nola … e altri personaggi dove nella loro testa hanno una degenerazione cancerosa avanzata.

      • Demy M

        Diranno le solite cose,….Putin è amico di Berlusconi………ormai con il cervello spappolato dalla stupidità non riecono a scrivere altro.

        • AlbertNola

          Berlusconi è vero democratico che si è dimesso. Putin è un barbaro comunista!

          • Antonio Schintu

            Meglio un barbaro comunista che cerca di evitare una guerrra nucleare o un deficiente col ciuffo che insieme al paffutello sono in combuta per scatenare una nuova guerra mondiale?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Antonio Schintu

            Non lavori, non hai amici, e allora non ti rimane che fare tanti copia e incolla per sporcare la rete.

          • AlbertNola

            Ho sempre preso le distanze dal coro pro-Trump, Nerone2 te lo può confermare. Ma adesso Trump comincia ad essermi simpatico.

          • Antonio Schintu

            Ti stai divertendo vero? Credi di prenderci in giro? Lo sapiamo che sei uno di noi che cerca di provocarci solo per risponderti le cose che vorresti dire tu stesso ad Anita Mueller, Gian Paolo Cardelli o altri troll, non è vero?

          • Nerone2

            Ti auguro una pronta guarigione dal Glioblastoma multiforme.

          • AlbertNola

            Aprezzo la tua estrema sincerità. Sei noioso, ma dici quel che pensi. Ti vorrei come amico….

          • Rifle Leroy

            Spiegaglielo però a berlusconi perchè nonostante ciò ci va molto,molto d’accordo.

          • AlbertNola

            Per i russi, un popolo di ubriaconi caotici, non vedo nessuna alternativa a Putin. Lì ci vuole il pugno di ferro. I russi prima della Rivoluzione bolscevica erano dei veri europei, avevano una grande cultura. Poi la barbarie comunista.

          • Rifle Leroy

            Ma tu mettiti nei panni di un ipotetico russo che ti legge
            che dovrebbe pensare ? Se fossi io russo -e a conoscenza delle vicende italiane. direi che almeno loro non sono un popolo di coglioni che sin dall’unità è guidato da elite’ e politici incapaci,tanto che ora si sta suicidando.

            Ad avercelo noi un putin.

          • AlbertNola

            Da monarchico radicale di destra sono per la dichiarazione dello stato di guerra (art. 78 Costituzione) in Italia contro l’invasore afro-islamico, per una dittatura di destra, temporanea, come in Argentina. Putin è di sinistra!

          • Emilia2

            Per come siamo ridotti ora in Italia secondo me Putin non ci andrebbe bene. Andrebbe meglio uno come Stalin.

          • carlo

            erano dei veri europei ? non è mica tanto vero … quelli di europeo hanno, e hanno avuto solo poca cosa … quando qui da noi avevamo in vigore delle costituzioni in parte liberali, a parte quella napoleonica … avevamo lo statuto Albertino, carta fondamentale dell’individuo la quale fece da apri pista per le nostre moderne costituzioni.
            comunque da quelle parti esisteva ancora la schiavitù o servitù della gleba per non dire altro di poco edificante … servitù abolita soltanto nel 1861 !

          • AlbertNola

            Io, da figlio di proprietari terrieri monarchici, non l’avrei abolita.

          • silver

            Perchè? Cosa ha fatto di tanto barbarico? A me sembra una persona perbene.

          • AlbertNola

            Quando dorme.

      • AlbertNola

        Sono stato poco fa dal radiologo: evviva sono sano come un pesce!

  • Sterminator

    Bhè, per quanto riguarda Navalny era ovvio che la UE avrebbe dato fiato alle trombe, visti i generosi emolumenti inviatigli tramite varie ONG filantropiche

    • Divoll79

      ONG, ancora una volta, di Soros.

    • Stonefly 777

      anche navalny è ebreo di origine (mamma ebrea). Adessi in russia hanno arrestato un truffatore pederasta che con i soldi dello stato stava organizzando le orge nel suo studio falso-artistico e metteva giù degli spettacoli a dir poco abominevoli. Il truffatore in questione pure si è rivelato uno degli intoccabili e quindi stanno facendo casino intorno a lui, cercando di creare un falso dissidente dall’ennesimo ladro dalla razza di intoccabili…quando parlano a bocca piena di corruzione altri, evocano il linciaggio popolare. Ma quando si tocca uno di loro, subito tirano su un isteria diabolica in puro stile da legione…
      già, se qualcuno non sapeva, anche le famose pussy riot, quelle che avevano esibito il sacrilegio in una chiesa russa, le 4 zoccole mantenute da killary clinton con i vari grant come ong, in realtà sono delle pervertite suonate, le cape branco, 2 tipe particolarmente assatanate, anche loro della razza intoccabile. Filmavano delle orge che facevano negli zoo di fronte ai bambini, nei supermercati e mettevano su youtube – questo con pretesto di libertà di parola…se non è operare da diavolo, cosa è? e faccio sempre la stessa domanda agli “intoccabili” – come mai che pur essendo meno di 5% della popolazione mondiale, siete sempre voi al capo di ogni atto degenerativo, distruttivo, corruttivo in ogni angolo del mondo e come mai siete sempre voi a tenere in mano le reti di manipolazione del pensiero, mass media, show business e tutte le banche, ricchezze che avete saccheggiato ai popoli?…se facciamo il discorso di proporzioni, viene fuori che non si salva nessuno di voi, siete tutti cosi…perchè quando non eseguite direttamente certe porcherie, in ogni caso vi coprite a vicenda e sfruttate col piacere i frutti dei saccheggi dei vostri confratelli, ottenuti a prezzo di sangue…

  • silver

    La libertà di stampa non deve valere per chi scrive cazzate come quelli di Repubblica o di Famiglia Cristiana o Avvenire tutti cialtroni pari a quelli del Washington Post o del New York Times e del The Economist e seminano odio a base di menzogne.

  • johnny rotten

    Repost perchè finito in spam:
    L’occidente è fottuto, inutile girarci intorno, si è tramutato in un
    sistema frociocratico che va via via auto estiguendosi, oltre a
    sterilizzarsi in senso riproduttivo si sta sterilizzando anche in ambito
    mentale, incapace com’è di dire pane al pane e vino al vino, stanno
    riuscendo persino ad oscurare la notizia della rottura dell’assedio di
    Deir Ezzor da parte dell’Esercito Syriano, dove più di 100.000 civili
    vivono sotto assedio dell’isis da più di quattro anni, è evidente che
    della popolazione Syriana non glien’è mai fottutta una beata minkia, e
    sono stati capaci in questi lunghi sette anni di guerra in Syria di
    chiamare “ribelli” i tagliatori di testa, di armarli e finanziarli e di
    scatenarli contro l’innocente popolazione civile, solo per i loro
    sporchi interessi, fanno casino per l’atomica nordkoreana e fanno finta
    che isisraele non disponga anche lui dell’atomica, sostengono i nazisti,
    autodichiarati tali, contro la popolazione civile di lingua Russa,
    fanno affari con i sauditi che regnano con il terrore medioevale sul
    loro stesso popolo mentre insieme cercano di distruggere una Syria
    secolare ed insturarvi il califfake islamico, se questa non è malafede
    cos’altro potrebbe mai esserlo? questa è la lunga agonia che precede la
    morte di quello che un tempo fu l’occidente, capace di dominare il
    mondo, è proprio per lui che sta suonando la campana.

    • Ivan Clemente Cabrera

      Verissimo!

    • Nerone2

      Il sistema “frociocratico” e’ la cigliegina sulla torta del tuo discorso! … LOL

    • AlbertNola

      No, Nerone2 e Ivan il Buono lo salveranno l’Occidente: sono armati e sanno sparare c.

      • Nerone2

        Curati la prostata….

        • AlbertNola

          Tu ce l’hai?

      • Antonio Schintu

        Curati il buco del culo, che a furia di farti inculare dai manipolatori mentali (guarda come ti hanno ridotto…) e a furia di sparare minchiate, ce l’hai completamente iritato e rischi un bella cancrena in quel posto.

        • AlbertNola

          Impossibile, mangio 52 peperoncini al giorno e poi metto vasellina o olio d’oliva extra “vergine”. Comunque alla mia età, ho compiuto ieri 96 anni, cerco un sant’ Antonio che mi pulisce “in quel posto”. Pago bene: 9.800 rubli l’ora.

          • Antonio Schintu

            Ti piacciono i calamaretti fritti con un po’ di limone?

          • AlbertNola

            Se me li fai, riscrivo il testamento e, quando sarò morto (fra 56 anni) erediterai 85 lingotti d’oro (rubati in un safe a Monte Carlo) 60.000 ettari di terreno edificabile (regalatomi da un barone fallito), 15 appartamenti vuoti a Materia in Lucania.

          • Umberto Tordone

            albertnola: ho constatato che se qui esiste un capronide buzzuro ma sopratutto ignorante peggio di un caprone … ebbene quello sei tu poveretto ! Con asini delle tue capacita’ alberto mio, ecco spiegata la ragione di come e quanto questo disgraziato paese di pulcinella, e’ potuto scendere cosi’in basso !!! Sei il tipico fetente che gira per i blog della gente perbene, al solo scopo di infastidirla: eppure un giorno inventeranno un ramo del we che consente ai disgraziato come te, di essere cacciati a calci in cuxx cosi come meritano.

          • AlbertNola

            Fai parte sicuramente della “gente perbene”, sei altamente corretto, ma purtroppo anche un po’ noiosetto come la maggioranza rumorosa che scrive in questo blog, con a capo Nerone2.

          • Umberto Tordone

            ubi demente … minor cessat ! Se la maggioranza che scrive su questo blog ti annoia, perche’ non sparisci per sempre e torni nella cloaca dove alloggi ?

    • Stonefly 777

      esatto – stai descrivendo il processo di degenerazione. In altre parole putrefazione. Proprio oggi mattina mentre lavoravo, mi è venuto in mente che la degenerazione dell’occidente è uguale a quello del cibo o del corpo, carne ecc andato male. Di solito quando il prodotto va in putrefazione, comincia a puzzare, attira i vermi ed insetti peggiori (vedere i parassiti che invadono le coste italiane ed europei a valanghe). Se rimane qualcosa da salvare, di solito si taglia e si butta via la parte putrefatta e si recupera quel che si può. Altrimenti o si brucia del tutto il prodotto putrefatto, per evitare la diffusione di malattie e puzza, oppure se non cè nessuno che possa farlo, il prodotto putrefatto si disintegra, viene divorato dai parassiti e vermi finchè non sparisce del tutto, mescolandosi alla terra (se si trova su qualche terreno). Altrimenti inonderà di puzza il luogo dove si trova…siamo più o meno in questa situazione

  • Jean Gabin

    Andatelo a chiedere a Giulietto Chiesa, se non erro lo scorso anno gli è stato impedito di tenere una conferenza prprio a Tallin, è stato prelevato in albergo e lo hanno cacciato….

    • Nerone2

      Esatto quel che hai scritto.

    • carlo

      e hanno fatto bene … secondo te se uno venisse a casa tua a provocare, a calunniare, a deviare malignamente i tuoi familiari che cosa faresti ? gli diresti prego ! si accomodi ! faccia pure come fossi a casa tua … non non no … a casa mia, lo prenderei solo a pedate come hanno giustamente fatto loro, e gli impedirei pertanto di ripresentarsi a casa mia … guarda che in Estonia non sono mica come in Italia in cui chiunque viene qui e si fa gli affaracci propri … da quelle parti hanno ancora a differenza nostra una certa dignità.

  • eusebio

    La crisi dei media pro-invasione ed antirussi (su input atlantista-clintoniano) ormai è irreversibile.
    I quotidiani del gruppo Repubblica, che oramai celebrano quotidianamente l’invasione, per esempio affermando che il sindaco di Ventotene vuole centinaia di migranti (o il cronista era ubriaco oppure la velina è partita direttamente da Rakka) sono in calo continuo di vendite, come pure il Fatto quotidiano (il cui nome deve riflettere lo stato di Furio Colombo, che afferma che bloccare i migranti in Libia equivale alla nuova shoah).
    Io dietro ci vedo la mano di Soros, nei guai ormai non solo in Russia, dove se passa finisce arrestato (e non parliamo della Malaysia dove lo hanno condannato a morte) ma pure negli USA dove stanno raccogliendo le firme per farlo dichiarare terrorista.

    • Antonio Schintu

      Sarebbe bellissimo poter rapire Soros e paracadutarlo in Malaysia, avvertendo nel contempo le autorità locali. Che ne dici di raccogliere una colletta per questa missione? Insieme a quella serpe velenosa di Soros potremmo pure paracadutare quella totale ritardata di Anita Mueller, di Gian Paolo Cardelli, di M.P. Breedlove e pure quel coglione di AlbertNola.

  • Nerone2

    Per tutti i Zionisti che occupano i posts siete una massa di
    colonialisti, razzisti, ultranazionalisti e contrari ai diritti umani.
    Lo dice il Ministro della Giustizia di Israele Shaked (bella e inlelligente)

    Haaretz:
    Israel Justice Minister Shaked said the truth loud and clear:
    Zionism contradicts human rights, and thus is indeed an
    ultranationalist, colonialist and perhaps racist movement.

    • Demy M

      Adesso diranno che il Ministro è comunista e filo Putin.

      • Ubimauri

        Come minimo…

    • Rifle Leroy

      Come non essere d’accordo col ministro? i diritti umani che l’occidente sbandiera stanno causando la sua auto-distruzione.

    • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

      Eppure … Il Cremlino ha sempre respinto queste critiche ritenendole “un’interferenza negli affari interni russi”. Ma la lista delle violazioni è un dato: gli osservatori internazionali, infatti, hanno compilato un ampio catalogo di abusi (si veda il grafico). Si va dalle esecuzioni extragiudiziali alla confisca della proprietà privata e si arriva a veri e propri trattamenti inumani come la tortura. Ma non solo: un sistema di “giustizia disfunzionale”, dice la Corte Europea sui diritti umani, nega ai russi il diritto a un processo equo e pone le minoranze etniche, come i gay ma anche le donne, in posizione di forte svantaggio … Fonte: #Truenumbers / I diritti umani in Russia (e le 235 violazioni)

      • Antonio Schintu

        Eccolo che a una certa ora, dopo aver atteso un paio di ore ad osservare quelli svegli, spunta il troll di turno che non trova niente di più intelligente da fare durante tutta la giornata che non sparare la solita propagando filo NATO credendo magari pure di fare la cosa giusta. Che ridere…

      • Antonio Schintu

        Su, dai, Anita, è meglio un presidente americano psicopatico che sogna di mostrare i muscoli con qualche bel missile nucleare e poco importa se scatena una terza guerrra mondiale.

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          Sei fuori tema. Si parla della Russia. Piuttosto … Migliaia di persone scompaiono ogni anno in Russia. Sono uomini e donne appartenenti a gruppi sociali vulnerabili e svantaggiati che vengono prelevati dalle grandi città per essere portati nella remota repubblica del Daghestan per lavorare nelle fattorie e nelle fabbriche di mattoni.
          Una volta raggiunte le strutture, che si trovano in aree isolate in mezzo alle montagne, queste persone vengono private dei documenti e obbligate a lavorare senza essere pagate …

          Fonte: Internazionale del 7 giugno 2017 / Due ragazzi contro la nuova schiavitù in Russia

          • Antonio Schintu

            Ma lo vuoi capire che non ce ne frega proprio un cazzo dei tuoi stupidi hobby e delle tue opinioni. Trovati un fidanzato e va al cinema ma non romperci più i coglioni zitella di merda!

          • Winston Smith

            Ma chi potrebbe essere quel cretino disposto a pigliarsela, secondo te ?

          • Umberto Tordone

            scusa Anita … ma dove leggi queste idiozie ? Perche’ ti ostini a soffermarti su cose che puzzano terribilmente di bufala, diffuse dalla propaganda di regime occidentale ?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            La fonte sta scritta …

      • Ubimauri

        Da quando i finocchi e le donne sono una minoranza “etnica”?

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          Hai ragione, è una definizione infelice … ma non toglie la circostanza fatta presente.

        • Luca Berardi

          Sembra di leggere le parole di un terrorista islamico, pari pari :-)

          • Ubimauri

            Ma sei ancora vivo? Non t’avevo piu’visto, ormai pensavo che ti fossi buttato giu’da un ponte della Torino-Savona uscita Fossano.

      • Umberto Tordone

        Se gli osservatori internazionali sono gli stessi che vedevano in Assad il macellaio dei civili siriani ( bombardati con bombe caricate con compostri chimici) e dei “ribelli” … POI RIVELATISI IMMONDI ASSASSINI TAGLIAGOLE … cé’ da stare tranquilli !!!!!

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          Proprio OGGI gli investigatori delle Nazioni Unite hanno pubblicato un rapporto che contiene le prove del coinvolgimento del regime siriano nell’attacco chimico di Khan Shaykhun del 4 aprile 2017 …

    • Luca Berardi

      Ah ecco lei legge Haaretz :-)….poveretto!

      • Rifle Leroy

        Tu invece mi pari il classico lettore di repubblica/l’unità.

  • Valter Polencic

    Niente di nuovo,Germania,Francia,nano paesi nazisti Baltici Estonia,Latvian,Litva,paesi Scandinavi pieni di democrazia sono quelli che odiano la Russia. Io mi chiedo come mai paesi Slavi non mandano in quel paese EU e Bruxelles . EU non porterà niente di buono per paesi Slavi.

    • silver

      …e viceversa.

      • Divoll79

        Al contrario. I paesi slavi possono molto per l’Europa occidentale. Se qualcuno salvera’ la civilta’, la cultura e i valori europei, saranno proprio loro.

      • Valter Polencic

        bravo silver, e tu pensi che paesi come Francia,Germania che sempre facevano le guerre e colonie vogliono bene Italiani ?????hahahahahaha ma vario abito in Svizzera,e Italiani non sono benvenuti.Vedi le storie di Italiani in Belgio,Danemarka e Germania vi trattano male.Sei propio uno stupido se pensi che come Italiano sei apposto li HAHAHAHAHAHAHA

  • Valter Polencic

    EU e USA sono come CCCP e Hitler nazi Germania

    • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
      • Jean Gabin

        In effetti meglio quelli del mondiale in Qatar, non prendono nemmeno la paga…

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          Sei fuori tema.

          • Jean Gabin

            Ma certo signor muller

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Non è una novità in Russia. Nel 1860 la Russia contava circa 70 milioni di abitanti, di cui quasi 50 milioni erano servi della gleba …

          • Jean Gabin

            Perchè, nel sud Italia fino al 1945/50 cos’erano, ricchi propietari terrieri?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Sei fuori tema, stiamo parlando della Russia.

          • Antonio Schintu

            Anita, sei sempre tu fuori tema, ma lo vuoi capire oppure no? Lo vuoi capire che i tuoi interventi provocano sempre l’effetto contrario di quello da te sperato?

          • Antonio Schintu

            Quanto sei noioso troll di merda!

          • Antonio Schintu

            No, sei tu che sei sempre fuori tema e accusi gli altri di difetti congeniti che solamente tu possiedi, persona malata e cattiva che non sei altra!

      • Antonio Schintu

        Eppure la stronza troll doveva pubblicare la sua enesima stupida foto…

      • Emilia2

        Almeno i Russi danno loro pane e lavoro, mentre gli euroatlantici li fanno morire di fame con le sanzioni a cui da molto tempo e’ sottoposta la Corea.

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          … It is never an easy job. More than 1 million people are believed to be trapped as modern-day slaves in Russia, many in the brick factories and kosharas (small farms) of Dagestan, a restive republic in the North Caucasus. Vagrants, soldiers and even entire families claim they have been drugged, kidnapped and forced to work against their will …

          Fonte: The Guardian / Slave saviours: the men risking their lives to free brick workers in Dagestan

  • Claudio

    Putin? Un signore della guerra asiatico. Gli stanno venendo pure gli occhi a mandorla, fateci caso.

    • silver

      E a te il ….colon come sta diventando?

    • Antonio Schintu

      A te invece stanno venendo le orecchie a sventola da ricchione, e il naso a patata come tutti i bugiardi…prova a farci caso!

      • AlbertNola

        Caro Antonio, sei sicuramente il n.1, però il nostro carissimo amico Claudio ha ragione: anche a me i cinesi, fantasia zero, buone maniere zero, non si lavano, fanno schifo!

        • Antonio Schintu

          È vero che i cinesi non conoscono le più elementari norme igieniche quando cucinano, ma c’entra questo con Putin?

          • AlbertNola

            Perchè i russi si lavano e hanno delle buone maniere? Da quando?

          • Emilia2

            Gli Americani hanno delle buone maniere?

          • AlbertNola

            Buone maniere? Buonissime!

    • carlo

      è un mezzo asiatico non solo nell’aspetto, fosse solo quello … lo è purtroppo anche nel carattere tra i più crudeli e feroci tipico di certi Asiatici ancestrali … alcuni, molti, lo hanno mantenuto nel loro DNA. e in certi momenti emerge dal passato …

  • marcello

    Ma bravi questi Italiani, tutti allenatori di calcio, e tutti dei sapienti politici, che parlano di Putin come fosse un loro compagno di scuola che conoscono benissimo.Parlano della Russia, come fosse il loro paesello nol quale vivono da anni. Mi piacerebbe sapere da alcuni di questi signori, quando e’ stata l’ultima volta che sono stati in Russia, dove e per quanto tempo. Fanatici,. Presuntuosi .Cominciate a pensare, perche la estonia, la lituania, la lettonia, L’ucraina, la moldavia, la polonia la georgia etcetera Temono la russia , perche loro hanno provato a conviverci , e conoscono bene la psicologia dell’eks SSSR. Di cui Putin ne e’ l’esempio piu’ eclatante. Qualcuno mi spieghi perche’ e come mai uno che e’ sempre stato dipendente statale, dal kgb ad oggi , senza discontinuita, sia l’uomo piu ricco dell’europa. Per lui non vale mai niente, nessun conflitto d’interesse, nulla. Ma cosa direbbero questi signori, mse a renzi regalassero una barchettina da nove milioni di dollari? Per quanto riguarda la liberta di stampa, tutto ha un limite. Cosa dicono questi signori paladini della liberta di stampa, quando si dice che il trentino altoadige, non e’ italia, ma sud tirol, cioe’ Austria. Un conto sono le proprie opinioni, un conto e’ istigazione o apologia di reato.

    • Rifle Leroy

      l’eks ussr
      cos’è un team di pallavolo?

    • Demy M

      Devo riconoscere che la sua smemoratezza le ha fatto dimenticare l’Educazione. Offendere gratuitamente è indice di sub-cultura (ignoranza) e, per usare le sue strampalate parole, anche un’istigazione a mandarla da un’altra parte.

    • Divoll79

      Molti di noi conoscono la Russia da 20 anni e oltre, molti ci vivono o ci sono vissuti, ci lavorano e ci vanno ogni anno. Questo, per rispondere alla sua curiosita’ sul “paesello” (un paesello che e’ 1/6 delle terre emerse del pianeta, tanto per dire). Nessuno dei paesi da lei elencati teme veramente la Russia (basta parlare con la gente comune della Polonia, Moldova, Ungheria, ecc.), mentre sono i governi filo-atlantisti a parlare di “paura” per ricevere fondi dalla NATO e farsi belli con gli americani, davanti ai quali si calano le braghe peggio di noi. Tutta demonizzazione a uso e consumo di chi crede a qualunque fake news diffusa dai media di regime. Il nostro regime euro-burocratico, dove i popoli europei non hanno piu’ nemmeno il diritto di dire “stiamo male”.
      Per il resto, le consiglio di occuparsi del paesello suo (quello si, davvero “paesello”), perche’ e’ sempre meglio tacere e sembrare *ignoranti* che aprire bocca e togliere ogni dubbio, per dirla con Oscar Wilde.

      • SimoHayha

        Signor Divoll devo constatare anche di persone che vivono a 10.000 km di distanza da un determinato luogo e affermano di sapere meglio cosa succede e come vanno le cose della gente che in quel momento è in quel luogo…Per esempio lei in questo momento è nella piazza centrale di Oslo, io da10.000km so meglio di lei cosa succede intorno a lei, però quello che dico io è realtà, quello che dice lei di vedere intorno è tutto falso.

    • Antonio Schintu

      Senti un po’ deficiente troll di merda con quel falso sorisetto da ipocrita tipico di chi non è felice e cerca di apparire l’esatto opposto di quello che è: Putin non è un santo e sicuramente avrà pure 10 mila difetti, ma al contrario di quel pezzo di merda psicopatico di Trump, di quel deficiente nord koreano, di quei leccaculo di capi di stato europei, è una persona prudente e la più saggia (almeno rispetto a tutti i politici occidentali) che cerca in tutti modi di evitare un conflitto nucleare: se al posto di Putin ci fosse stata una qualsiasi altra persona come presidente della Russia, adesso saremmo a morire di cancro dalle radiazioni di una terza guerra mondiale. Ma i cretini come te, ci nascono così oppure lo diventano a causa di una pessima educazione da parte dei genitori?

      • AlbertNola

        Sicuramente, caro Antonio, il tuo commento è il migliore degli ultimi 27 anni. Marcello non è cattivo, è solo noioso.

        • Antonio Schintu

          Grazie! Quasi quasi ti invito a cena.

          • AlbertNola

            Mangio solo pasta e fagioli (borlotti freschi) e rape lesse con un buon olio d’oliva. Il mio vero nome è Bertoldo.

      • carlo

        10mila difetti ? guarda che non siamo mica tra amici … stiamo parlando di un individuo il quale non ha scrupoli nell’assassinare gente la quale ha solo il torto di essergli avversaria,
        leggi qualcosa di serio a riguardo prima di commentare …

        • Demy M

          E quali sarebbero le tue fonti “serie”, vuoi dircene qualcuna? Grazie

        • chelavek

          e questo te lo ha raccontato la mamma prima did arti la buonanotte? dai vai giocare con i colori carletto…

    • carlo

      infatti guarda caso la maggior parte degli ammiratori di quel cialtrone di Putin e della
      Russia politica odierna sono in Italia e in Francia … due paesi i quali con la Russia non ci hanno mai avuto a che fare direttamente … inoltre in passato hanno avuto i due più grandi partiti comunisti dell’occidente … e qualcosa anche di quello è rimasto nelle teste vuote di molti cittadini dei suddetti paesi …

      • Demy M

        La Francia, con Napoleone invase la Russia, mentre l’Italia a parte la parentesi scellerata della guerra di crimea,partecipò alla guerra contro la Russia con i tedeschi. Leggiti la storia invece di sparare minchiate ad muzzum. Se vai su FB potrai notare che negli USA ci sono diversi Putin Fan Club con migliaia di iscritti, segno che anche li sono coglioni come te?

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          Focus punto it – La scienza del tifo: i tifosi vedono quello che voglion …

  • luigirusso6667

    più o meno ciò che fanno con israele da 50 anni

  • benito galeazzo

    Bene,bene….Allontaniamo i russi,cristiani ortodossi,e abbracciamo gli islamici. Condanniamo la Russia accusandola di ledere i diritti umani e ci alleiamo con paesi come l’Arabia Saudita dove i diritti umani non esistono. Ci preoccupiamo dei diritti degli oppositori di Putin e non di quelli dei cristiani,delle donne e degli omosessuali nei paesi islamici. Siamo pronti a starnazzare come polli ad ogni presunta “cattiveria” russa e ignoriamo completamente gli orrori che la Sharia compie su milioni e milioni di persone, quelle deboli, donne,omosessuali,bambini….Bene,bene… Credo che “teste di cazzo” sia l’epiteto meno offensivo che ci meritiamo.

    • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

      Kadyrov che in Cecenia prende a calci la legge russa non è forse sostenuto da Putin?

      • benito galeazzo

        Che cazzo c’entra ? Monocorde maniaca,vai a farti un tour dei cessi pubblici.
        (Scusate,ma questa la conosco,è fissata con Putin e la Russia, purtroppo gli psicofarmaci non sempre funzionano)

        • Antonio Schintu

          Anita Mueller è un troll al servizio dell’Elite, ma forse non se ne è resa conto neppure lei da quanto è stupida. Le sinapsi del suo cervello sono tutte andate distrutte. Fa delle associazioni mentali illogiche e prive di senso. Sembra proprio un risponditore automatico dopo che è stato preso a martellate. Bisogna però avere un po’ di pietà di quella handicappata mentale e spirituale di Anita Mueller. Senza hobby, senza amici, non le rimane che passare tutta la giornata a scrivere su ogni possibile blog per sparare le sue quotidiane cazzate.

          • chelavek

            troll minus habens…

          • JaegerPanzerE100

            Nonn sono cazzate, bensi’ deiezioni.

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          La Cecenia forse non è parte della Federazione Russa? A tal proposito, e vedi la sentenza della Corte di Strasburgo con condanna emessa nei confronti della Russia per il bombardamento del villaggio di Aslanbek-Sheripovo del 17 febbraio 2000, le stesse autorità russe avevano confessato di avere violato i diritti umani durante le operazioni militari in Cecenia …

          • Antonio Schintu

            Non ce ne frega un cazzo delle tue stronzate brutto troll. Ci sono notizie e fatti che hanno una priorità maggiore in questo momento che non le tue malate masturbazioni mentali!

          • Umberto Tordone

            “le autorita’ russe hanno confessato alla corte di strarburggo …” Per favore Anita ! La corte di Strasburgo che condanna Mosca !!!! Roba da farsela addosso per le risate ! Quante volte aerei USA, Inglesi, Francesi, fanno stragi di civili nei bombardamenti di centri abitati “dove di rifugiano assassini e tagliagole islamici” di ogni specie ? …. E la corte di Strasburgo … che fa ? … Che fa ?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Informati meglio …

      • carlo

        sarebbero da elencare non già solo tutti i giornalisti internazionali a cui è stato impedito di lavorare nel paese Russia … ma anche e soprattutto tutti i giornalisti russi assassinati o incarcerati per il loro lavoro di inchieste circa i malaffari di chi comanda da quelle parti da qualche decennio … altro che fare le pulci all’Ucraina … la quale è costantemente sotto assedio da parte dei terroristi russi …

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          La Russia è anche spalleggiata dai cinesi … questi due paesi hanno preso di mira tutti i forum delle democrazie che parlano di politica … https://uploads.disquscdn.com/images/e500ba1b90cb64731a8e730e10aba4d4f8ed39bf98a16644a0865af4954a0dfd.png

          • carlo

            il problema è che in occidente vincono gli interessi a discapito della verità …
            davanti ai soldi anche il diritto, anche la dignità umana, anche la verità deve cedere il passo … pertanto diventa tutta una farsa … davanti blaterano e abbaiano come cani … dietro, fanno affari con tutti anche se Iene e sciacalli famelici e feroci a discapito dei tanti i quali vengono pertanto buggerati dalle élite al potere del momento …

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Paesi come Russia e Cina, Iran e Corea del Nord, vanno boicottati dalle democrazie.

          • carlo

            questo rimarrà una chimera … sono troppo importanti i cosiddetti paesi per far finta di nulla … ci sono centinaia di miliardi di euro in ballo … occorre agire diversamente, i modi ci sono per indurre almeno ad un minimo di cambiamento
            nei suddetti paesi …

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Sono paesi che vogliono dominare l’avversario o altrimenti distruggerlo, la via meno pesante è stata proprio quella che ha condotto ai problemi attuali.

          • chelavek

            “Sono paesi che vogliono dominare l’avversario o altrimenti distruggerlo” – ti riferisci forse agli stracci uniti caro anitO?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Umberto Tordone

            Vedi Anita ? Non bisogna MAI disperare nella vita ! HAI VISTO CHE HAI TROVATO UN SOCIO nelle tue peregrinazioni folli, sul “regime criminale di Putin” …. e a difesa dei regimi criminali occidentali ?

          • Jean Gabin

            Quali democrazie? li sta sognando, si svegli signor muller

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Vuoi specificare?

          • chelavek

            Tu devi avere boicottato la skuola, ecco perchè sei così…imbarazzante…anitO

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Sei un soldatino web di Putin, che INVENTA una Russia non sgangherata … https://uploads.disquscdn.com/images/d8c2e79326cd4cdc17248adbbd28446f8fa59323c9b59a6cd2c5bfda0bdc1109.png

    • Antonio Schintu

      Anita Mueller è naturalmente la più grande testa di cazzo visto che un troll al servizio della NATO.

  • silver

    In Italia la libertà di stampa vale solo quando i giornalisti sono ROSSI.

  • beppe casciano

    E grazie al cazzo, il 99% dei giornalisti europei sono tutti alle dipendenze di: Rothschild, Rockfeller, Soros, gruppo Bildberg, Murdoch, USA, trafficanti di uomini, trafficanti di droga, fabbricanti di medicine farlocche, fabbricanti armi e chi più ne ha più ne metta… ma dove cazzo vogliamo andare….

    • carlo

      ma chi lo ha detto, ma chi lo ha detto … il 99% !? ma facci il piacere va … sono tutti scemi … solo tu sei uno sveglio … solo tu sai distinguere le falsità dalle bugie …

      • beppe casciano

        più sveglio di te poco ma sicuro

        • carlo

          si, sei più sveglio tu quando io dormo … poco ma sicuro …

          • beppe casciano

            dormi da quando sei nato… vedi tu…

          • AlbertNola

            Quando ero militare il mio inferiore era un caporale analfabeta di nome giuseppe casciano. Un tuo parente?

          • beppe casciano

            che battutonaaaaaaa…. ma sei un fenomeno! chiamo il mio amico bisio e ti propongo per zelig…

  • carlo

    oh bella … proviamo un po chiedere ai giornalisti russi, quelli veri, non servi di regime, i quali non condividono il governo di Putin che fine fanno ? proviamo a chiedere quanti giornalisti non allineati al governo sono finiti malamente ?
    (sotto terra) … quanti russi o ucraini arrestati ? e se se sono occidentali neanche troppo gentilmente espulsi dal paese Russia ?
    ah per qualcuno esiste la libertà di stampa in Russia !? certo formalmente esiste … ma nella
    pratica NO …
    nel merito, qualcuno nella fattispecie il redattore dell’articolo fa finta di dimenticare che l’Ucraina è un paese in guerra ! sotto costante assedio e pericolo di invasione da parte dei non proprio fratelli !?
    Russi …
    pertanto un individuo, nella fattispecie la collega Anna Kurbatova la quale in modo provocatorio e costantemente lo possiamo pure dire tranquillamente … dietro quel bel faccino da innocentina … distorceva grossolanamente e palesemente in maniera totalmente falsa e tendenziosa quello che sono le relazioni in Ucraina cercando con articoli del tutto fuorvianti e propagandistici la disgregazione di un paese in difficoltà per i motivi di cui sopra … paese ricordiamo ancora una volta come se non bastasse, vittima a mezzo di stampa e TV russe di continua mistificazione di tutti gli organi di regime russi (praticamente tutti)
    la quale continuamente distorce appunto e mistifica tutto quanto avviene in Ucraina … ma poi … non esageriamo … gli è stato impedito e vietato poi solo di tornare in Ucraina per tre anni …
    e che sarà mai … in Russia un altra simile vicenda avrebbe magari passato guai ben peggiori … con una probabile accusa inventata di spionaggio …

    • Antonio Schintu

      Complimenti! Oggi hai battuto il record di menzogne, riuscendo pure a superare Anita Mueller. Per te fare il troll e il cazzeggiatore è semplicemente un modo per uccidere la noia oppure vieni pure stipendiato per scrivere le tue cretinate?

      • carlo

        ma davvero !? sei sicuro ? vogliamo realmente fare la conta, un inchiesta dove vi è più libertà di espressione e di libertà di stampa ? la Russia i giornalisti godono di tutte le garanzie di espressione ? ah certo che di faccia tosta la gente come te ne deve avere va …

        • Jean Gabin

          Ci illumini di immenso, quando è stato in russia l’ulitma volta, parla russo, guarda la tv russa, acquista quotidiani russi, o parla per sentito dire come buona parte degli “ignoranti” che hanno commentato?

          • AlbertNola

            Io sono il re degli ignoranti e tu sei un genio. Abbasso Putin!

          • carlo

            ma che ragionamento del c…o … lei non ci è mai stato nei campi di concentramento nazisti e o nei gulag sovietici ? o non ha mai letto delle imprese dell’imperatore Traiano o delle conquiste di Alessandro magno o dei crimini di Stalin !? eppure sono tutte cose accadute e documentate non da me e neppure da lei … eppure si sanno. si conoscono ! basta informarsi ! ma perché la gente come lei continua a scrivere stupidaggini ?
            comunque guardi che non siamo più ai tempi di marco Polo sui quali si possono avere legittimamente dei dubbi dei dubbi … siamo nell’epoca dell’informazione ! sveglia ! ci sono internet, TV , giornali, inchieste, libri ecc ecc ecc …
            conosco delle persone le quali, Italiane naturalmente … le quali non sanno nemmeno chi hanno per presidente del consiglio o presidente della repubblica … lei pensa che in Russia siano diversi ? conosco Russi, o Rumeni, o Ucraini con i i quali è quasi impossibile fare un discorso politico circa i loro rispettivi paesi se non altro perché non si interessano della politica in generale ne più ne meno che da noi ! e allora !?

          • Demy M

            E quale sarebbe la “libertà” di opinione, quella mendace trasmessaci dalla CNN, NYT, WSJ……Sei presuntuoso al cubo e non conosci un caxxo della Vera Storia, salvo quella che ti hanno iniettato nel cranio e basta. Dico cranio perchè di “pensante” non c’è nulla. vai nella tua amata ucraina e non venire a raccontarci le tue visioni pavloviane. Curati, a Guantanamo hanno ottimi medici.

      • chelavek

        E’ così assurdo da suscitare perfino tenerezza

  • Paperoga

    Deir Ez Zor sta cadendo in queste ore. La russia ha vinto la guerra in siria da sola.

    L’ha fatto in opposizione al volere delle principali cancellerie europee e di quel gruppo di generali senza esercito che gonfiano il petto dalle loro scrivanie mentre giocano alla battaglia navale con le mappe della guerra fredda di cui hanno tanta nostalgia.

    Tutto il resto, compresa la sparizione dei giornalisti, è solo corollario.

    • carlo

      diciamo pure che glielo hanno permesso gli americani va … in fin dei conti la Siria non era tutto sommato nell’agenda degli americani … intanto però il nord est dei kurdi, Assad non ci è ancora arrivato e secondo me non ci arriverà … vogliamo scommettere ?

      • Emilia2

        La Siria non era nell’agenda degli Americani? E chi diceva che Assad doveva assolutamente andarsene?

        • carlo

          la Siria era nell’agenda di Obama e di conseguenza della Clinton … ora c’è un altra amministrazione della quale per la verità a detta anche degli esperti della stessa attuale amministrazione americana dicono in Siria “si naviga a vista” …
          in parole povere non sanno nemmeno loro cosa fare …

      • Winston Smith

        @Emilia2:disqus
        Come disse la volpe all’uva…..

      • Toni Mona

        informati prima di sparare cazzate!
        “Wesley Clark, generale Nato: SAPEVAMO GIA’ TUTTO.”
        clica questo tittolo su You Tube

    • Divoll79

      L’aiuto bellico russo e’ stato decisivo, pero’ non bisogna sottovalutare anche gli strenui militari siriani. Hanno dato prova di grande coraggio.

      • Winston Smith

        Alla facciaccia (da c@@o) dei media occidentali che hanno sempre auspicato la caduta di Assad.

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          Per la Siria vale: non vendere la pelle dell’orso prima di averlo ucciso … i ribelli siriani stanno formando un esercito comune …

          • Paperoga

            Ma dove ti informi? Su topolino? Esercito comune? Di che parli? Che esercito? Li hanno mollati tutti, i tagliagole asassini dell’isis e di al qaeda. Nemmeno la turchia vuole più avere a che fare con quella feccia.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Informati meglio … lasciare stare la propaganda russa e cinese …

  • Umberto Tordone

    beh … questa anita mueller (chissa’ da dove si e’ cavata questo nick) deve essere una parente stretta di un funzionario UE: spesso mi trovo a riflettere sul fatto che la UE (la Germania) mi impone di essere un nemico della russia ! Non e’ allucinante vivere questo tipo di situazione e in una “democrazia avanzata” come la nostra ? IO conosco perfettamente gli antefatti storici che hanno portato la russia ad annettersi QUEL PEZZO DI TERRA RUSSA (la Cremea) finita all’Ukraina, cosi come conosco perfettamente gli antefatti storici che hanno portato la parte est dell’Ukraina stessa ad autoproclamarsi indipendente. E noi europei che cavolo vogliamo interferire in tutto questo ? In che razza di democrazia bastarda ci troviamo a vivere ? Questa e’ la domanda che l’establishment europeo dovrebbe porsi, altro che costringere i suoi cittadini a combattere un nemico … indicato dalle alte sfere della congrega di Bruxelles !!!

    • Rifle Leroy

      Siamo sicuri che la germania sia un paese sovrano da poter decidere la propria politica estera?
      Ricordiamoci che la germania vorrebbe raddoppiare il gasdotto da cui arriva il gas russo. Ed ora gli usa stanno cercando di sabotare questo progetto.

      E’ un esempio ma io non darei per scontato l’indipendenza della germania.

      • AlbertNola

        Tu non dai per scontato nulla, sei un dialettico.

      • telepaco

        Al contrario, darei per scontato la non sovranità della Germania, perduta nel maggio del 45. Signori, quando le guerre si perdono si perde tutto. La Germania è legata volente o nolente con chi l’ha occupata. L’URSS non esiste più e la parte est che controllava è stata inglobata dagli USA.

    • AlbertNola

      Caro Torrone, non ci capisco una mazza di quello che scrivi.

      • Umberto Tordone

        certo che non puoi capirmi nola: se mi capissero i somari … comincerei a preoccuparmi.

        • AlbertNola

          Hai ragione Tardone.

    • carlo

      a certo il suo un ragionamento che non fa una grinza … mi ricorda tanto quelli che taglieggiati dalla mafia preferiscono pagare e subire … non pensando che così la cosa, il reato, si espande e non finisce mai … così qualcuno, un paese mafia, con la prepotenza invade un altro paese pacifico il quale cerca di andare avanti senza disturbare, e quello, il prepotente, gli prende un pezzo, e tutti noi ci giriamo dall’altra parte pensando che tanto tutto questo non ci riguarda affatto … e così lasciamo pure lavorare la mafia tranquilla, sperando che a noi non ci tocchi … o sperando perlomeno che il coccodrillo mafia, ci mangi per ultimo …

      • Umberto Tordone

        mah … non capisco cosa vuoi dire Carlo: io ho semplicemente indicato le ragioni storiche per dimostrare la base logica per cui Putin ha deciso di riprendersi quello che era una parte di Russia, NELLA QUALE, SE NON LO SAI, SONO SEMPRE STATI PRESENTI PRESIDI MILITARI RUSSI ANCHE DOPO LA (GIUSTA) PROCLAMAZIONE DI INDIPENDENZA DA PARTE DELL’UCRAINA. Ho poi espresso LA MIA OPINIONE, per cui non condivido affatto la realtà’ politica imposta dalla UE (meglio dalla Germania) secondo la quale io cittadino della UE devo sentirmi un nemico della Russia: una logica che non mi piace per niente. Ma tu sei padronissimo di non pensarla come me e rifiutare la storia : capisci Carlo: e’ completamente sballato dire che io accetterei passivamente i metodi mafiosi: magari porta un altro esempio, perché’ questo, non sta proprio in piedi… perché’ – lo ripeto – se riprenderti quello che e’ tuo – secondo te – e’ un metodo mafioso … beh per me non lo e’ affatto.

  • Winston Smith

    E se queste giornaliste in realtà fossero state delle spie ?
    Pensar male, come disse un grande Vecchio della politica italiana, è peccato; ma spesso ci si indovina.

    • AlbertNola

      Indovina, indovinello…

  • Luca Berardi

    Forse andrebbe ricordato al si fa per dire giornalista Crudelini che nella Russia di quel buontempone di Putin, che ha invaso la Crimea contro ogni legge internazionale, i giornalisti e gli oppositori scomodi vengono direttamente fatti secchi dal regime

    • Jean Gabin

      Un altro che ci illumina, ma lei c’è stato in Crimea? La storia, ogni tanto la studia?

      • Toni Mona

        si Luca Berardi e un vecchio stronzo ogni tanto ritorna a galla!!

        • Nerone2

          eh eh eh ….. :-)

      • Luca Berardi

        Bastano i filmati originali dell’invasione che può facilmente trovare su Internet, cosa che può fare anche un servo di Putin come lei

      • chelavek

        Questo mentecatto non sa nemmeno dove si trovi l’Italia, figurati al Crimea…

    • Nerone2

      Veramente e’ stato il popolo della Crimea ad invadere la Russia, non il contrario.
      Su… di due Ave o Maria e quattro Padre Nostro…

      • Luca Berardi

        Sì certo , voi servi di Putin sareste in grado di negare che la Terra gira attorno al Sole se lo dicesse quel delinquente di Putin. Ci sono foto e filmati dell’invasione anche a cura di giornalisti (veri) di questo giornale come Fausto Biloslavo oltre che in giro su Internet

        • Nerone2

          Il Sole gira intorno alla Luna e la Terra sta a guardare….

        • chelavek

          A te le scimmie urlatrici devono avere invaso la scatola cranica. Smettila di guardare novella 2000, ti fa male

        • Toni Mona

          stronzo ritorna nei fondali!

        • carlo

          la cosa grave è che sono pure servi di uno straniero il quale non solo non fa gli interessi nostri … (e ci mancherebbe) … ma si serve di questi individui con il solo intento di rafforzarsi all’estero … e questi non sono altro che i loro soldati, i quali anche se solo lavorando in rete sono nonostante anche senza sparare, assai pericolosi … dal momento che la informazione e, o la conseguente disinformazione sono armi micidiali … ne abbiamo l’esempio attualmente nell’attuale crisi Coreana nella quale un folle, un gruppo di folli riescono a manipolare masse enormi di persone …

      • carlo

        ma lo sai lei che la Crimea è appartenuta per 400 anni all’impero ottomano, 60 anni all’Ucraina, e 70 anni alla Russia ? lo sai che la penisola di Crimea fa Parte della Ucraina non solo Geograficamente dal momento che ne è una continuazione territoriale e inoltre ne dipende in tutto e per tutto da essa persino per l’acqua, e che gli abitanti originari erano in passato tutti Tatari come ben lei non sa, perché non capisce un accidenti che questi ultimi furono sterminato o esiliarti, espulsi prima dall’impero Zarista poi dai sovietici ora da Putin il quale ha ricominciato con quella politica ? già … proprio come accadrà nei confronti degli Italiani da qui in avanti in qualche decennio … fosse solo per gente come te non dispiacerebbe data l’ignoranza che ti ritrovi …

        • chelavek

          Eh si, quel cattivone di Putin…..da quando la Crimea è tornata pacificamante a casa, ovvero in Russia, quel cattivone di Putin che è così perfido verso le minoranze ha fatto istituire ben 3 lingue ufficiali (nonostante parlino tutti il russo). E’ stata pure riconosciuta ufficialmente quella minoranza originaria dell’Italia che ancora esiste (anche se ormai l’italiano non lo parlano ne capiscono più). Pensa invece che i tuoi amici del regime nazi-terroristico-ucropico hanno abolito per legge l’utilizzo di tutte le lingue che non siano l’ucraino (nonostante nella ex Ucraina l’80% delle popolazione parlasse russo). Se hai le palle di raccontare le tue fesserie ad un cittadino della Crimea come minimo ti rispedisce in Italia a nuoto

          • carlo

            a si !? e dove lo leggi questo !? le scuole ucraine le hanno chiuse, la camera di rappresentanza dei Tatari è stata di fatto abolita … infatti l’esponente di spicco Refat Chubarov gli è stato impedito di tornare nella sua terra … anche se ora per la verità non ho più notizie recenti ma posso sempre informarmi … in ogni caso infatti le annuali conferenze del Mejlis Tataro le devono fare o in Turchia o in Ucraina ecc ecc … in effetti sotto l’Ucraina avevano tutta una serie di riconoscimenti e statuti, riconusciuti nellas loro lingua come ad una bandiera nazionale Tatara come ad una camera di rappresentanza … ora al contrario sono nella merda …
            siamo sempre li … da dove prendi le fanfaluche che riporti instancabilmente e immancabilmente e poi riporti ? fornire le fonti, fornire le fonti … ripeto
            fornire le fonti ! se sono russe vai a spasso … anzi occupati di pizze …

            PS: gli studenti di lingua Ucraina in Crimea sono scesi da 13.589 a 371 ad oggi .. persino la corte internazionale di giustizia si è occupata della faccenda condannando la Russia per questa palese violazione dei diritti delle
            minoranze … pertanto te lo ripeto … torna ad occuparti di pizze se sei in Russia … ma sicuramente sei solo un nulla facente qui in italia …

          • Toni Mona

            “la corte internazionale di giustizia”
            sai dove te la puoi mettere!!!

      • Nick2

        Ah sì? E quando?

        • Toni Mona

          quando eri sotto acqua stronzo!

    • Demy M

      Non ti serve studiare la Storia, ormai vedi solo quello che ti hanno messo nella capa.

    • chelavek

      Invaso la Crimea? Povero mentecatto, ma sai almeno dove si trova la Crimea? Ci sei mais stato? Continua a nutrirti di topolino e novella 2000, questi sono i risutlati

  • Jean Gabin

    Il giornalismo, invece di essere un sacerdozio, è divenuto uno strumento
    per i partiti; da strumento si è fatto commercio; e, come tutti i
    commerci, è senza fede né legge. Ogni giornale è una bottega ove si
    vendono al pubblico parole del colore ch’egli richiede. Se esistesse un
    giornale dei gobbi, esso proverebbe dal mattino alla sera la bellezza,
    la bontà, la necessità dei gobbi. Un giornale non è più fatto per
    illuminare, bensì per blandire le opinioni. Così, tutti i giornali
    saranno, in un dato spazio di tempo, vili, ipocriti, infami, bugiardi,
    assassini; uccideranno le idee, i sistemi, gli uomini, e perciò stesso
    saranno fiorenti. Essi avranno i vantaggi di tutti gli esseri
    ragionevoli: il male sarà fatto senza che alcuno ne sia colpevole…

    Honoré de Balzac – 1799-1850 – Pace all’anima sua….

  • Bob184 —

    Giusto una nota di colore sull’Estonia, paese che, assieme a Lettonia e Lituania sono state in vari periodi occupate dalla Russia o addirittura integrate nella stessa dopo la II guerra. A Parnu, fino al 1991, sulla piazza centrale c’era un busto in bronzo del barbuto Karletto, padre ideologico di tutti i bravi komunisti mondiali. Dopo che l’Estonia si era affrancata dal giogo russo/sovietico la statua, che misurava un paio di metri in larghezza, venne tagliata a metà e la parte inferiore adibita a fioriera per abbellire un’altra pizza della cittadina.

  • Dimejo

    I Giornali asserviti , la televisione asservita . In Russia , Turchia ,Corea del Nord ecc. Ma non nelle Democrazie . È inutile che i populisti c’è la diano ad intendere che in Italia solo il Fatto Quotidiano racconta la Verità , spesso finta e manipolata , come nel caso Consip, oppure in Usa ,ascoltare solo i Tweet di Trump e non i ” Giornaloni”.

  • Lucio

    stiamo vivendo il periodo buio della nostra esistenza.
    Stiamo calpestando i valori che ci resero grandi e stiamo subendo una propaganda degna degli ex regimi comunisti.

  • Nick2

    Invito tutti ad andarsi a leggere l’elenco dei giornalisti e degli oppositori politici di Putin scomparsi in modo sospetto negli ultimi anni. Il vostro eroe è in combutta con i peggiori criminali oligarchi e mafiosi. L’ El Dorado dell’ultra destra nazionalista e fascista è il paese più corrotto al mondo, con la maggiore disuguaglianza fra le classi sociali, che non riconosce i principali diritti individuali, praticamente privo di welfare. Fate una cosa, commentatori ultrasettantenni, pensionati da 20 anni, che sputate nel piatto dell’Occidente. Trasferitevi in Russia, vivete lì con la pensione russa. Poi, fra qualche anno mi saprete dire. Pagliacci!

    • Kipelov

      Ci viviamo già in Russia, ci lavoriamo e qualcuno tiene pure famiglia,fenomeno.Famiglia in cui vi sono anche pensionati che vivono tranquillamente.Nessuno dice che sia l’Eldorado, ma almeno disponiamo di sufficiente autonomia mentale ed esperienza personale sul campo per smentire le idiozie che decenni di propaganda antirussa continuano a sfornare pedissequamente giorno dopo giorno.Chi sputa nel piatto in cui ha mangiato e studiato è chi arriva all’estero, viene magari in italia e poi spara scemate a nastro sul suo paese d’origine,raccontando la solita solfa del marito ubriacone, senza voglia di lavorare e ,ovviamente, vittima di abusi domestisci.Peccato che la storia sia vecchia ed abusata.Ricevere del pagliaccio dal primo imberbe qualunqista che ripete a pappagallo -perchè lo ha sentito alla tv- è pur sempre un complimento.

      • carlo

        ohhhh … ma guarda … come quando si apre il barattolo della marmellata e tutti i bimbi accorrono con la bava alla bocca e il cucchiaio in mano … quando c’è da far propaganda al gaglioffo da San Pietroburgo spunta anche lei … la davamo per disperso … (a parte che secondo me è sempre presente ma con dei nick name diversi) … ma è un dettaglio … comunque si “sentiva” la mancanza circa sue fanfaluche quotidiane di marca Kipelov … … cos’è, le hanno rinnovato il contratto come marchio appunto Kipelov per poter continuare a raccontar balle sulla Russia e il suo impareggiabile e incorreggibile leader Maximo ?

        • Kipelov

          Carletto carissimo, qua di api sul miele,bimbi con le mani nel vasetto della marmellata (anche se nel caso di qualcuno sarebbe più corretto parlare di mosconi che accorrono per posarsi sulla m…a) io ci vedo piuttosto lei ed i quattro suoi amiconi di turno mentre blaterate e vomitate odio e fobie, falsità e pregiudizi su tutto ciò che sia russo.A prescindere.Ho avuto parecchio da fare ed incombenze da sbrigare dato che ,come tutte le persone normali(categoria a lei preclusa) il sottoscritto dispone anche di una vita privata e di una famiglia a cui dedicarsi..Non si esalti, lei non è nella mia lista di priorità nè il centro dei miei interessi.Perchè, passato l’iniziale divertimento, anche al ridicolo c’è un limite che lei abbondantemente supera nella sua frenesia personale.Capisco che alla Leopolda le cose stiano andando male e non si sappiano più che pesci pigliare, ma non è che sparando falsità sulla Russia, offendendo con insistente e molesta pervicacia il suo popolo ed il suo Presidente la meta da voi sognata ed auspicata possa avverarsi.Mi ricordate la frenesia dei topi,tipica di quando la nave sta per affondare inesorabilmente.Duro affogare eh?Qua la leggono e la perculano già in tanti:proprio per questo ho cercato di evitare di rispondere ai sui sproloqui perchè non ho tempo da perdere.Lei invece che fa?il Battiato della situazione con “e ti vengo a cercare, con la scusa di vederti e parlare” 😀

          Temo di non poterla sempre accontentare e mi rincresce sinceramente,dato che ovviamente le priorità quotidiane sono ben altre.Tuttavia,cercherò di essere più presente per farla felice e donare così un senso compituo alla sua vuota esistenza e renderla felice.In fondo, mi reputo un sensibile sentimentale,anche se so benissimo che è il mio punto debole:nessuno è perfetto.

          • carlo

            ma allora siamo in parecchi … la Russia è talmente isolata a livello internazionale da far quasi pena … certo la Russia non è la nord corea e neppure un villaggio sperduto … ma comunque le cose sono sotto gli occhio di tutti di come vanno le cose da quelle parti. certo è, che una persona normale dove avere nello stomaco un ben lungo pelo per ostinarsi nel difendere un regime e un paese come quello il quale è ben in grado di sputtanarsi da se stesso … basta la parola diceva un vecchio spot … mah …
            un paese comandato a suon di bastonate sul groppone a chi non ci sta, a chi pensa diversamente, una entità geografica in tutto e per tutto di stampo mafioso per cui fa si che si possano bruciare impunemente ben 118 casette di privati cittadini solo per appropriarsi dei loro terreni su cui poi speculare, mettendo ben 600 persone in mezzo alla strada da parte delle mafia russa … ripeto … ce ne vuole … di pelo … nemmeno i pompieri sono intervenuti … si, dopo tre ore a distruzione finita … bella roba va …
            tenetevi pure quello schifo … noi ne faremmo volentieri a meno …

            come no … a buttar giù poche righe guardi che non ci vuole mica tutta la
            giornata … non ce la racconta mica tanto giusta lei … si vede che su alla redazione di Mosca di Sputnik le hanno chiesto di ritornare a firmare qualcosa con il vecchio nick name … così per non dare nell’occhio … già, siamo tutti fessi qui in Italia …

            PS: non si preoccupi, non è che mi metto a piangere se non scrive con il suo nick in questione … inoltre scriva, scriva pure … almeno mi da la possibilità di “sputtanare” le sue immancabili fanfaluche fresche di giornata …

          • Demy M

            Complimenti, sei un Vero Signore!!! Naturalmente ti spiego come e perchè lo sei. In tutti i WC pubblici, di regola, ci sono due porte: in una c’è scritto Signori e nell’altra Signore. Ecco, tu per definirti Signore vai nel wc del tuo mondo e ci vivi dentro, la stessa cosa, ma al femminile, vale per la tua amica Anita. La coppia più toilettata del web. Complimenti per il ragguardevole primato raggiunto.

          • Kipelov

            Colpito nel vivo eh?come ampiamente esplicitato nel post di cui sopra, anche all’ignoranza ed alla stupidità dovrebbe esserci un limite.Per tutti ma non per qualcuno,evidentemente.Può scrivere ciò che vuole, disinformare quanto vuole, inveire con la sua solita crociata antiputiniana,inneggiare a bandera e reiterare la superiorità fantastica e favolistica della grande economia ucraina(ma allora parta per questa terra del latte e miele e converta tutto in grivna,vedrà che affarone del secolo!)Non siamo a Disneyland,siamo nel mondo reale.Quindi, nulla di tutto ciò che lei (e qualcun altro)si affanna come un disperato a capovolgere cambia in realtà ciò che effettivamente è nel continuum del qui ed ora.Di isolato e di limitato (concettualmente,spiritualmente e mentalmente), di inadeguato e mancante ci vedo solamente lei e qualche altro sottoprodotto figlio di quel sistema che ingenuamente difende con tanto ardore .Il sottoscritto uno è e tale rimane:i carletti vari, i Nick-numero progressivo-nk,i generaloni avvinazzati e tutto il resto della combriccola, invece, vanno e vengono.Detto tra noi,pensi agli stupri che avvengono QUOTIDIANAMENTE in italia,si dia da fare per garantire un futuro sostenibile ai suoi cari,rifletta piuttosto sul disagio sociale ed economico enorme del popolo italiano prima di puntare il dito (peraltro monco) criticando gli stati altrui.Pagliuzza e Trave,si rilegga un po’ il Vangelo.La informo che l’ubicazione geografica della Sua,di trave, non è argomento di mio interesse, non so nemmeno più quante volte ancora devo ripeterglielo.

          • carlo

            guardi non discutiamo di stupri … perché se è vero che ormai nei nostri paesi gli stupri nei confronti di persone, nello specifico ai danni di donne estranee all’ambiente familiare o parentale in proporzione è in aumento causa gli stranieri è vero … ma guardi lei batte su un tasto per cui se dipendesse dal sottoscritto questi soggetti, ma in genere tutti i soggetti nella fattispecie stranieri i quali si permettono di delinquere o solo disturbare il prossimo … fosse per me ripeto, non avrebbero vita facile … nemmeno in galera … detto questo … anzi … si vada un po a vedere i signori maschi adulti russi come trattano le loro donne … poi ne riparliamo eh !? non sarà mica un caso che moltissime donne russe sperano di farsi una famiglia con un uomo non loro connazionale ? dal momento che tra alcolizzati, infedeli, fannulloni, ecc ecc ecc … l’uomo russo non è proprio nelle grazie delle loro concittadine … ma lasciamo perdere …

            intanto gira e rigira il manico fa lo gnorri, ma non mi da una sua opinione circa il fatto grave, molto grave ! per un paese come quello del suo Putin il quale batte la gran cassa sul falso presupposto che quella specie di paese male assortito sia e debba essere un esempio di chissà quale virtù rispetto e nei confronti del cattivo occidente !? si mi riferisco appunto al grave fatto di cronaca accaduto nella città di Rostov sul Don na settimana fa … lei sa di cosa mi riferisco … .non faccia lo gnorri grazie … che cosa è da quelle parti il Far West ? dove comandano i cattivi, e lo sceriffo il quale dovrebbe essere dalla parte della legge, ma scopriamo che è semplicemente pagato come nei migliori film dal cattivone di turno !? eh mister Kipelov … no, così non va … ora, il Puttino ha la pretesa e si vanta di avere sotto controllo tutto e tutti … dall’Ucraina alla Siria ecc ecc … poi non ha nemmeno il controllo delle sue
            città !? com’è sta storia ?
            allora due sono le cose … o è un emerito buffone, oppure è addirittura complice della malavita … che ne dice lei !? io una mia idea ce l’ho …

            PS: è inutile che lei continui ad affibbiarmi delle connotazioni politiche di sinstra poi … non ne ho affatto … sono abituato a ragionare con il mio testone … in ogni caso mai e lo ripeto dal momento che è così ottuso, non sono mai stato di sinistra, e adesso la prossima volta mi scriva di nuovo affibbiandomi circa frequentazioni alla Leopolda mi raccomando …
            mi stia comunque bene …

          • Demy M

            Sulla base dei dati Istat, al 31 dicembre 2014 gli ucraini presenti sul territorio italiano per motivi di lavoro, di studio o personali, erano 226.060, di cui 178.667 donne (21% uomini; 79% donne)
            L’immigrazione ucraina in Italia è un fenomeno prevalentemente femminile, circostanza che non ha avuto precedenti nella storia migratoria dell’Ucraina
            Tuttavia, il fenomeno migratorio ucraino sta assumendo caratteri nuovi.Da aprile 2014, con lo scoppio della guerra dell’Ucraina orientale, o guerra del Donbass, si è registrato un esodo sensibile (soprattutto fra luglio 2014 e agosto 2015) della popolazione ucraina innanzitutto verso la Russia e la Bielorussia, ma anche verso alcuni paesi dell’Unione europea: Polonia, Romania, Slovacchia, Ungheria, Germania e Italia.
            Questi i documenti Ufficiali.
            Poi, circa le Donne Russe che……….non mi risulta che ci siano tante Donne Russe che scappano dal loro paese per i motivi birimbilleschi che adduce la tua testa ma, al contrario, vi sono molte Femmine ucraine che fuggono dal loro paese per potersi sfamare e mandare qualche soldino a casa. Ritengo che tu abbia due travi e nessuna pagliuzza negli occhi.

          • Kipelov

            Confonde sempre l’Ucraina con la Russia…è fatto così.Descrive una cosa per l’altra e prende fischi per fiaschi.

          • Demy M

            A parte questo, dalle sue parole traspare un odio profondo non solo contro La Federazione Russa e Putin ma, giusto per non farsi mancare nulla, offende anche i Cittadini che vivono in Russia. Mi scuso con te per essere intervenuto nei vostri commenti ma,………..è impossibile leggere falsità simili senza reagire.Comunque giusto ieri sera, durante un dibattito sul canale tv svezda, parlavano di una eventuale inglobazione dell’ucraina con gli Usa cosi che possa diventare il 51mo stato americano,……Ormai si arriva anche alla fantapolitica degna di un fumetto di topolino anni 60.

          • Kipelov

            Sono pienamente d’accordo.Sovente evito,questa volta avevo pure ignorato all’inizio..poi però se mi scrivono direttamente io normalmente rispondo.Nessun disturbo,anzi,è sempre un piacere leggere i tuoi interventi.Siamo al delirio puro.L’ucraina ha perso gli sponsor, le terre già vendute del Donbass sono rimaste congelate, la Crimea è Russa e qualcuno pensa ancora di parlare come nei fumetti Marvel.La scusa con la Nord Korea è palesemente rivolta per attaccare la Cina …si sta per scatenare il terzo conflitto mondiale,per cui temo che a nessuno freghi più nulla di Kiev.Ti dirò anche che gli ucraini onesti( e sono tanti) lo hanno già capito che son stati abbandonati a loro stessi e che tutto era pilotato.Altre rensioni interne saranno inevitabili, perchè di Maidan futuri ne arriveranno ancora.Ma contro l’europa ed i suoi dazi questa volta.Volevate entrare?avanti,c’è il benvenuto.Per prima cosa beccatevi la quota migranti che vi spetta,poi alziamo le tasse,privatizziamo luce acqua e gas ,innalziamo le tariffe e tagliamo i salari in grivna(quelli rimarranno tali) ..ma ovviamente i prezzi saranno europei.Welcome to EU/USA e…nasdarovie!

          • Demy M

            Manca, nel tuo elenco, il famigerato “pareggio di bilancio” per restare in UE.

          • Kipelov

            Siamo d’accordo esclusivamente sul fatto che lei abbia un testone non indifferente.Lei fa del qualunquismo superficialista il suo più grande cavallo di battaglia:si differenzi almeno un po’ per la miseria, anzichè reiterare il solito clichè dell’ “indignato” speciale che nemmeno riesce a cambiare le cose nel SUO paese in meglio,ma al contempo pontifica,condanna e decide cosa sia bene o male insindacabilmente, e per di più a casa ALTRUI!.Guarda un po’, sembra proprio il classico sinistrato,inutile smentire…è difficile ,la capisco, volerlo ammettere.Sentiamo, di grazia, cosa le ha raccontato di nuovo la sua fonte ucraina su Rostov?Non tema che ,una volta uscito il marcio allo scoperto(visto i fatti di cronaca), i colpevoli pagheranno.Sia chiaro, in quanto ad elencare corruzione e malavita mi sembra che lei, da perfetto italiota, sia proprio l’ultimo a poter giudicare considerando ciò che avviene QUOTIDIANAMENTE, SOTTO I RIFLETTORI ED ALLA LUCE DEL GIORNO,con il silenzio assenso e consenso un po’ di tutti.
            P.s. Ancora con la solfa del discorso uomini alcoolizzati, fannulloni,violenti…è dagli anni 80 che si ripete all’infinito.Lo sa vero, che in Italia e nel mondo la stragrande maggioranza di persone di sesso femminile arrivata per motivi economici(se escludiamo l’invasione in corso) è ucraina,rumena,moldava,peruviana,malese,ci metta la provenienza geografica che vuole…tranne quella russa?Dica alle badanti di sua conoscenza di cambiare almeno un po’ versione.Inutile andare all’estero con un permesso di lavoro,farsi pagare i contributi e poi magicamente chiedere il sussidio di disoccupazione a casetta propria, con le entrate non dichiarate,l’abitazione principale intestata a qualcuno della famiglia e nel mentre approffittando anche della pensione di persone sole a cui regalare qualche istante di felicità.
            Occhio piuttosto alle sue entrate,non mi faccia preoccupare e cerchi di riguardarsi senza strafare:la pressione (se si alza troppo),poi sfiata e può avere effetti negativi sulla sua salute.

    • Demy M

      Come sempre, manifesti di essere un trogolo di seconda mano non riciclabile. Non sai dire che caxxate senza nessuna valenza reale e/o storica. Tuffati nel tunnel della fogna , il tuo habitat naturale ed unico.

    • chelavek

      Pagliaccio, un caro saluto a te, minus habens, da chi in Russia ci vive da anni. Continua pure a fare il disoccupato leccapiedi degli americani

    • Demy M

      Avendo qualche minuto da perdere, ti comunico che l’Italia, nel 2016 era al 77mo posto come libertà di stampa, e non parliamo di un paese dove c’è la dittatura giusto?

    • Toni Mona

      “Una scia di morte: oltre 100 persone vicine ai Clinton morte in modo sospetto”

      parlaci un po di questo!!
      clicca questo tittolo su google

    • Mario Trieste

      Pagliaccio sarai tu, pagliaccio, ignorante e infarcito di propaganda, la russa non è l’eldorado, come non lo sono l’europa e gli stati uniti, gente che a pena sopravvive ci sono da tutte le parti, e le disegualianze pure, anzi negli USA il welfare è anche peggio.

  • Umberto Tordone

    credo che l’errore fatale che commettono tutti i filoestablishment planetari sia quello di essere assolutamente convinti che la democrazia vigente in occidente, sia quella immacolata e fulgida per cui TUTTI I PAESI DEL MONDO LA DEVONO ADOTTARE, pena restare nel limbo degli incivili. Ora ovviamente, ognuno e’padrone di pensarla come vuole al riguardo ma a me piace ragionare per fatti e non per ideologie come fa qualcuno qui e ci si incazza pure se viene smentito con i fatti. Io prendo come metro di valutazione, quello che da decenni accade in italia, quindi prendo ad esempio la nostra democrazia. Tutti i beneficiari dei privilegi assurdi concessi da questa democrazia di fatto fondata sul parassitismo e sul privilegio che premia i furbi e condanna i coglioxx, e’assolutamente ovvio che parlino a sua difesa e la presentano come il non plus ultra della libertà’ e sopratutto del buon governo. Io invece, sono assolutamente convinto che in questo paese di merxx, IL BUON GOVERNO, NON LO SI TROVI NEMMENNO A CERCARLO CON IL CLASSICO LANTERNINO e proprio per questo, sono convinto che esistano democrazie ben piu’valide della nostra oppure che siano altrettanto valide della nostra DOVE MAFIA, CAMORRRA, NDRANGHETA E POLITICA SONO UNA SOLA COSA…. e mi riferisco anche all’amministrazione sciagurata e ladronesca degli enti locali periferici soprattutto meridionali : oppure qualcuno ha il coraggio di dire che non e’ vero ? Comunque le opinioni, restano opinioni e logicamente, ognuno la pensi come vuole …

  • Marco Giudici

    Da anni in Europa occidentale vige il silenzio stampa sui giornalisti “scomodi” (perché magari non anti-russi) uccisi – altro che deportati! – in Ucraina come per esempio Oles Buzina, non c’è nulla di cui sorprendersi…
    Però devo dire che la stampa italiana supera tutte le altre europee: una cosa che mi fa sempre spaccare dalle ghignate è che per esempio quando i ladri sono georgiani, la mafia diventa “russa”, quando Alberto Tomba si piglia un cartone da un “ucraino”, questo sui giornali diventa “russo” e così via. Davvero ci vuole una applicazione straordinaria per raggiungere certe vette!

  • chelavek

    VIVA PUTIN E VIVA LA RUSSIA!

  • Kuzmich M

    Ой, да ладно, товарищи итальянцы! Подумаешь! Ну, вы-то должны знать, что Великий Рим пал потому, что перестал выполнять правила, которые сам же и установил. Великий Рим потерял доверие, а значит поддержку. Зачем нам стараться быть “хорошими” и “правильными”, если мы всё-равно останемся виноватыми?

    Google translate

    Compagni italiani, dovresti sapere che la Grande Roma è caduta perché ha cessato di rispettare le regole che egli stesso ha stabilito. Grande Roma ha perso fiducia, e così il sostegno. Perché dovremmo cercare di essere “buoni” e “giusti” se rimaniamo ancora colpevoli?