russian-troops1

Il piano della Gran Bretagna
per far fuori la Russia dalla Libia

Continua, inesorabile, l’assedio britannico alla Russia. E questa volta, nel mirino ci finisce la Libia. Paese che non è mai stato considerato un obiettivo primario né di Londra né di Mosca, ma che invece adesso assume una sua particolare importanza nell’ormai eterna sfida dei britannici alle manovre del Cremlino.

Come scritto dal Sun, i vertici dei servizi segreti britannici hanno incontrato la premier Theresa May per fare un resoconto sugli ultimi movimenti russi in Libia. Dalle indiscrezioni ottenuto dal tabloid britannico, i funzionari dell’intelligence hanno detto alla premier che “Vladimir Putin vuole fare del Paese nordafricano ‘la sua nuova Siria’”.

L’idea dell’intelligence di Londra è che i russi siano presenti nella parte orientale della Libia con decine di ufficiali del Gru e delle forze speciali. Ufficialmente con compiti di addestramento e consulenza per le forze dell’Esercito nazionale libico del generale Khalifa Haftar. Ma in realtà, dietro questa presenza, ci sarebbe un obiettivo ben più importante, e cioè quello di imporre la presenza militare (e quindi politica) di Mosca nel Paese.

A questo scopo, sempre secondo i servizi di Sua Maestà, la Russia avrebbe già due basi operative a Tobruk e Bengasi. C’è chi dice attraverso il Gruppo Wagner: ma le fonti sono rarissime e non confermate. Mentre l’anno scorso è stato confermato il dispiegamento di forze speciali russe in Egitto, proprio al confine con la Libia.

L’accusa di Londra è che la Russia voglia prendere il controllo delle coste libiche, in particolare dell’Est, attraverso il supporto militare al generale Haftar. Da qui, una volta ottenuto il possesso delle aree costiere, i britannici addirittura accusano il Cremlino di voler avere le chiavi dell’emigrazione dalla Libia verso l’Europa per avere poi una sorta di rubinetto sulla politica europea. E per gli inglesi, quello che sta avvenendo in Libia “segue gli schemi di quanto avvenuto in Siria e Crimea”.

Le accuse ovviamente sono opinabili e del tutto prive di contraddittorio. Ma quello che conta è che l’intelligence del Regno Unito sia interessata, ancora una volta, alle mosse della Russia. E che questa volta, dopo il fronte dell’Europa orientale, la Siria, l’Atlantico e lo stesso territorio britannico, l’occhio dei servizi si sia spostato sulla Libia.

Un Paese che non è mai stato considerato fondamentale nella strategia britannica, ma che serve invece come nuovo terreno di scontro per fermare l’ascesa del Cremlino nello scacchiere europeo e del Mediterraneo. Ed è per questo che, in questi ultimi mesi, sia Mosca che Londra hanno di nuovo messo la Libia nel mirino. La prima per avere una nuova centrale operativa nel Mediterraneo, la seconda per contrastare le mosse russe e per rientrare in gioco in un conflitto che l’ha vista per molto tempo quasi esclusa nonostante abbia attivamente partecipato all’offensiva che ha contribuito alla caduta di Muhammar Gheddafi.

Negli ultimi tempi, Londra è sembrata di nuovo interessata alla Libia. Innanzitutto la Gran Bretagna parteciperà alla conferenza co-presieduta da Italia e Stati Uniti in Sicilia. Una partecipazione importante che è frutto anche della relazione ormai sempre più stretta a livello politico fra Londra e Washington, ma che è anche frutto della volontà del governo May di trovare una sponda in Italia per quanto riguarda le difficili negoziazioni fra Regno Unito e Unione europea sul fronte della Brexit. Inoltre, l’accordo siglato fra Eni e British Petroleum conferma la volontà di Londra di rientrare nella partita degli idrocarburi libici riattivando i giacimenti fermi dal 2011.

 Ora una nuova manifestazione d’interesse, ma questa volta riguarda la Russia. E l’idea espressa da Whitehall è molto chiara: anche la Libia è entrata nel grande terreno di scontro fra Mosca e Londra. Uno scontro che non sembra avrà una fine nel breve termine. E lo hanno dimostrato le parole dei ministri britannici così come le ultime azioni da parte dell’intelligence di Londra. Mosca è il nemico numero uno: e la Libia è entrata ufficialmente nel novero dei campi di battaglia.

  • cagliostro

    Gli inglesi devono avere seri problemi con la birra,
    Ma fra non molti anni quando sara totamente islamizzata la birra cessera di offuscargli la testa.

    • Alox2

      I problemi lo ha tu… assieme ai quattro troll russi al servizio del nanetto putin

      • Anita Mueller

        Tu hai più problemi degli inglesi e degli israeliani messi assieme. Per caso la tua famiglia discende da Erode Ascalonita, colui che cercò Gesù tra i bambini e non trovandolo ordinò la strage degli innocenti?

        • Alox2

          Quanto sei stupida…

          • fabio.liaci

            Quanto sei Strunz.

      • Mario Marini

        Demente amicone del corrotto regno inglese e dei loro amiconi sauditi e qatarioti che finanziano l’integralismo islamico. Gli antitaliani come lei dovrebbero essere essi dinnanzi a un tribunale militare e giudicati, Nano di cervello!

      • Alberto Dietz
        • Anita Mueller

          E Putin infine rispose: …Di Maio e Salvini!

        • Alox2

          Poveri Russi….nelle mani di uno psycho.

          • Mario Marini

            Gli USA sono stati governati per 8 lunghi anni da uno scimpanzé di religione islamica……Poveri Russi se finissero in mano di un truffaldino come Navalny che svenderebbe agli usa il gas e il petrolio russo

          • Alox2

            Mario Sveglia! Navalny e’ in galera solo solo perche’ fa’ opposizione! La Russia e’ gia’ stata svenduta ai Cinesi…e indovina chi ha preso i soldi? il piccolo nanetto Putin.

          • Zeneize

            Ma tu sai almeno chi è Navalny, povero maialox? Lo sai che in Russia non lo c4g4 nessuno? Anche tu non hai amici, puoi dunque capire.

          • fabio.liaci

            Navalny è in galera perché viola le leggi sulle manifestazioni (inoltre per alcuni affari sporchi dalle parti di Khimki). E lo fa apposta, per fare parlare di sé e atteggiarsi in vittima.
            Ma non funziona, i Russi hanno capito negli anni ’90 cosa combinano i servi dell’ovest come lui. Non daranno loro fiducia MAI PIÙ in saecula saeculorum. Amen.

      • NSA

        Alox2 ancora qui TROLL MADE IN USA,dove sono tue tipiche FAKE NEWS,TROLL DI CLOWN TRUMP.Prima avevi capo musulmano Hussein Obama ,adesso e clown Trump hehehehe

      • NSA

        invece tu Alox2 sei da solo, con 10 nik hehehehe.poveretto come sofri per tua criminale assassina USA.

      • cagliostro

        Veramente se c’è qualcuno che ha gravi problemi, quello sei proprio tu, se non sbaglio ma sono quasi sicuro di no , stai spaziando con una infinita di nick su un numero imprecisato di blog,

        • Bad Punisher

          Quali nick e quali blog, gagliò?

          • cagliostro

            Riguardati, non prendeee fresco,

          • Alox2

            Caglio’ finisci di usare quella robaccia che ti fa’ male.

          • cagliostro

            vi lasciano uscire uno alla volta,? spero accompagnati.
            non dev’essere facile una vita come la vostra, tutta pillole e supposte

          • lollo lolli

            A maialox le supposte piacciono :)

          • Bad Punisher

            anche a caglio

          • lollo lolli

            E piacciono soprattutto a te, kulina, chissà come ti piace quando te le infilano dentro… Si nota questa tua cosa, sai?

          • Bad Punisher

            ci accompagna tua sorella, lei prende sia la pillola che il suppostone

          • cagliostro

            Dopo che l’hai preso tu?
            Impossibile,
            Con tutta la m#rda che ti trasuda da tutti i pori, nessun essere umano avrebbe il coraggio di accompagnarti, accontentati di qualche neretto e un qualunque asino,

          • Bad Punisher

            Rispondi alla mia domanda e non fare il cagliostronzo!

          • cagliostro

            Hai di nuovo preso fresco,
            Lo sai che non devi uscire di notte x prostituirti?

          • Alox2

            Vede gli alox everywhere…lol.

          • Zeneize

            A me piacerebbe vederti anche solo una volta. Sono sicuro che basterebbe per insegnarti un paio di cose che non dimenticherai mai.

          • Alox2

            Hahahahaha Povero pir-la, quelli come te nazi la bitch si nascondono nei buchi…prova a farti vedere.

          • Bad Punisher

            devi essere molto cattivo

          • Zeneize

            Visto che parli di buchi, chissà perché mi viene in mente tua madre. Chissà com’è orgogliosa di te e del tuo nuovo account da ritardato!

          • Bad Punisher

            vede anche le stelle ….. dal dolore

          • lollo lolli

            Il dolore è la parte delle supposte che preferisci vero? Te le infilano grosse grosse forte forte e tu guaisci come una cagna. Attento alle infezioni, tu e i tuoi colleghi dovete avere chissà quali porcherie.

      • lollo lolli

        Non ti siamo simpatici, maialox? È perché ti sm3rdiamo sempre? Ma non è colpa nostra, sei tu che sei inferiore.

    • enricodiba

      Anche adesso alla Russia possono fargli solo il solletico.

    • vik

      speriamo che prima di allora non avranno causato qualcosa di irreparabile….

    • robbert67

      Conoscendo l’attitudine degli inglesi per le sostanze alteranti di ogni tipo fin dalle loro origini, non penso che una islamizzazione possa cambiarli. Passeranno al fumo dell’oppio o a qualcosa di ancor più forte.

  • montezuma

    Gent. Vita, gli inglesi avrebbero un piano per contrastare la Russia in Libia? Riconosco agli Inglesi un certo valore del loro modo di fare humour. Tuttavia, nei confronti della Russia possono avere un piano per fermare l’importazione di vodka! E non funzionerebbe nemmeno quello!!!

  • Flavio Stilicone

    “Continua, inesorabile, l’assedio britannico alla Russia …”

    Accidenti che notizia, ma i britannici devono stare attenti perché se assediano la Russia potebbero venire a loro volta assediati dall’Irlanda o, che so, dalla Repubblica di Giamaica. E sarebbe dura …

  • Alox2

    Gli inglesi sanno che il regime del dittatore Putin va’ isolato, emarginato in ogni modo possible, perche’ Putin ha il solo obbiettivo di destabilizzare l’occidente.

    • MONDO FALSO

      L’occidente Fa così schifo da tutti i punti di vista che si destabilizza da solo

      • Menono Incariola

        Concordo pienamente. Per poterci solo guardare allo specchio dovremmo fare passi indietro quasi impensabili oggi. Speriamo che poco alla volta questa verita` venga sempre piu` accettata e condivisa.

      • Alox2

        Perche’ tutti vogliono venire qua? Compreso i Russi…sono quelli che scappano dalle grinfie del dittatore nano?

        • Zeneize

          Guarda che nessuno vuole venire là da te, a parte qualche negrone arrapato.

    • Anita Mueller

      Ahiaihiai, che puzza di m3rda che sento improvvisamente. Qualche trolletto da quattro soldi deve aver aperto bocca. Tu ne sai qualcosa Alox2?

      • Alox2

        Hahhahahha sei fatta fino al midollo…

    • Mario Marini

      I suoi amici inglesi evidentemente NON sanno che i loro amiconi sauditi e qatarioti finanziano il peggiore integralismo islamico. L’occidente attuale è destabilizzato da anglosassoni e arabi, il resto sono chiacchiere, ormai nessuno crede più ai loro servi schiocchi che ripetono come pappagalli sempre le medesime castronerie.

    • vik

      non ti stai confondendo con la francia, inghilterra, usa….

      • Alox2

        Ma scherzi…dalla Russia di Putin e’ meglio non aver nulla a che fare e’ come tirarsi addosso la rogna.

        • vik

          veramente e’ dall’inghilterra che abbiamo ricevuto la mucca pazza…..

          • Alox2

            Dalla Russia Chernobyl, missili atomici puntati…ed il COMUNISMO: il tumore maligno delle societa’ di cui Putin era un fiero rappresentante. Alla larga questo lurido sporco dittatore….

          • telepaco

            Sei ignorante come una capra proprio. Chernobyl lo dobbiamo all’Ucraina, no alla Russia (studia la geografia) e non dare la colpa ai sovietici visto che i tecnici nìdella centrale che han creato il disastro erano tutti ucraini li reisdenti. Il comunismo poi lo ha creato un ebreo tedesco, un certo Marx, e solo per un caso della storia questo è riuscito a propagarsi nella Russia zarista in crisi economica e allo sbando per una guerra mnodiale non più in grado di gestire. Al contrario se non abbiamo un Europa unita da tempo lo si deve al gioco sporco della Gran Bretagna, che ha sempre remato contro una vera unione sapendo che non le sarebbe stato consentito guidarla, visto che la potenza egemone in Europa è la Germania, e non la GB. La GB di oggi, con i suoi quartieri getto ormai presenti in goni città, è più simile a un Califfato che non a un paese occidentale, non è proprio in grado di fermare nessuno

          • fabio.liaci

            In comunismo era ed è un’ideologia occidentale che non ha niente a che vedere con la tradizione russa, imposta da Lenin e compari (al 99% ebrei – motivo per cui si usava parlare del giudeo-bolscevismo, negli anni 20 e 30) col sostegno attivo del Reich tedesco e dell’impero britannico, per far fuori l’impero degli Zar.
            ‘gnurant!

        • Mario Marini

          Lei preferisce gli arabo-islamici, capisco quanto sia demente

          • Alox2

            Ma stai zitto troll russo ignorante…

        • Zeneize

          E i clienti di tua mamma allora? Non hanno paura della sifilide?

  • Vlado Cremisi

    L’onu ha fallito.
    Aveva già fallito con i bombardamenti francesi a terra contraddicendo la risoluzione 1973 da applicare solo nei cieli e nessuna sanzione, neanche un richiamo, è stato fatto.
    Si ammazzassero tutti, compresa eni & company

    • mauroc59

      piano cremisi, senza eni si va a piedi e non solo la domenica…

      • Vlado Cremisi

        Corrono tutti e io devo andare piano?
        Mi sento vittima del sistema.Come fa la canzone?…”se sei cattivo ti tirano le pietre se sei buono ti tirano le pietre”

  • johnny rotten

    Come si riesca a fare un articolo basandosi sulle palle del sun resta un mistero.

    • robbert67

      Beh, alla fine la stampa di oggi è poi tutta in mano a una decina di soggetti massimo. E parlo della grande stampa internazionale a livello mondiale. Se si aggiunge il fatto che le notizie hanno fonti di provenienza ancora più ridotte…. Si capisce perché le notizie ovunque uno vada sono sempre le stesse e sempre presentate alla stessa identica maniera.
      L’indipendenza della informazione è solo nell’immaginario della gente e della stampa stessa ormai presa quest’ultima solo dalla necessità di accontentare il loro editore (che casualmente fa capo ai quattro cinque soggetti di cui sopra)

  • Menono Incariola

    Che la Gran Bretagna cerchi da sempre di opporsi alla Russia, lo si legge perfino in Kim, di Ruyard Kipling…
    Comunque, il fatto che Putin voglia controllare i “rubinetti dell’ immigrazione europea” fa piu` che altro pensare che siano GLI INGLESI A VOLERLO FARE. E questo, a noi NON VA PER NIENTE BENE, con l’aria che tira, molto meglio Putin.

  • Massimo

    Sig.Vita io credo che lei stia usando l’humor diciamo english!!perché alla russia l’inghilterra oggi fa solo ridere…..
    Io spero lei stia scherzando perché c’é qualche acefalo che potrebbe anche crederci..gli inglesi sono un polo di frustrati..

    • Divoll79

      Lo credo bene. Sono ormai una specie di filiale del Pakistan, ma fingono ancora di essere un grande impero.

      • orazio

        Dimentica anche tra i suoi sudditi, residenti in Inghilterra anche arabi, africani, indiani … c’è rimasto ancora qualche Inglese?

        • Divoll79

          Infatti, a Londra di inglesi bianchi, stando alle stime piu’ recenti, e’ rimasto un risicato 33%. Il censimento del 2011 mise la GB in subbuglio, poi chissa’ perche’ le acque si sono calmate, o forse il fuoco brucia sotto la cenere. Almeno, lo spero per gli inglesi, o sono finiti.

  • ClioBer

    Non so cosa abbia in mente Putin, ma so di certo che i britannici sono dei provocatori e specialisti nel creare caos.
    In ogni caso, ammesso e non concesso sia vero,, se abbiamo dato il rubinetto dell’immigrazione a Erdogan, un personaggio assolutamente inaffidabile, con Putin le cose potrebbero andare solo meglio.
    E, poi, se l’Europa è latitante, vile e connivente con Soros e i suoi confratelli massoni, di cosa ci lamentiamo se altri s sopperiscono alla nostra incapacità?

    • Anita Mueller

      Sai che cosa sogno tutte le notti, mia cara ClioBer? Che gli inglesi, gli americani, gli israeliani e i tedeschi vengano ridotti in schiavitù per almeno 100 anni come punizione karmica per tutte le loro malefatte. Non farti ingannare dal mio cognome: sono altoatesina e mi ritengo fieramente italiana!

      • fabio.liaci

        Però…
        Allora ne approfitto per togliermi una curiosità : quale percentuale degli altoatesini è come Lei, e quanti si ritengono austriaci (chiedo con rispetto di tutte le opinioni dei Südtiroler, capisco che la Storia a volte fa bruti scherzi).

  • paolo045

    I servizi segreti UK hanno ben capito che i russi vogliono creare delle basi nel deserto libico per lanciare la ‘cacca spaziale’ sull’Inghilterra e difendersi così dalle ‘balle spaziali’ inglesi.

  • potier

    Deo Gratias la vecchia e cara Inghilterra è ancora e sempre in prima linea nel combattere e contrastare regimi come quello del mezzo pazzo nazista Putin da San Pietroburgo … sarà forse per quello che i trogloditi russi l’hanno da un po di tempo presa di mira. vedi il caso di quel poveraccio di Litvinenko che ha pagato con la vita la sua opposizione al satrapo russo nel 2006 proprio a Londra, e il recente caso di Sergej Skripal che non ci ha rimesso la vita per un pelo pure lui assieme alla ancor più innocente figlia a Salisbury in Inghilterra … ma allo stesso tempo mi sento anche rammentare agli inglesi che è vero che i soldi piacciono un po a tutti … ma se dessero una strizzatina agli enormi capitali della mafia russa depositati proprio in Gran Bretagna, non ci dispiacerebbe affatto eh !? Lady Theresa May ??…

    • Mario Marini

      Ecco un altro antitaliano amicone di islamici fondamentalisti. Blatera di nazismo manco fossimo nel secolo scorso e non vede il nazismo di oggi, ossia quello degli amiconi britannici sauditi e qatarioti

    • vik

      primo: se gli inglesi fossero cosi’ virtuosi come li decanta, non accetterebbero capitali mafiosi, sia russi che altri…quanti paradisi fiscali fanno capo al Regno Unito??…ma fanno comodo…
      secondo…mai visto un troll inglese cosi’ indottrinato e convinto come lei….
      meno male che esiste l’Inghilterra…altrimenti come sarebbe il mondo senza …..
      molto molto molto meglio!!

    • NSA

      ma tu pensi quella piccola isola che e piu piccola di una penisola Kamcatka,quelli che avevano portato schiavi dal Africa in America,quelli che avevano fatto genocidio sul li Aborigini e Maori e nativi in America.Pensi vecchia brutta vaca Teresa May,lei si che con la sua presenza puo fare scapare Russi hahahahahaha.E adesso Ingeltera vuole cosi bene te Potier e Europa che sono scapati fuori dal EU,e vogliono mettere le frontiere protette che non entrano nella Ingeltera gente come sei tu e altri dal EU.Veri nazisti sono nella Latvia,Estonia solo che tu non li vedi, eco li qui NAZISTI MADE IN EU:Paesi baltici: “democrazia” intermittente tra sfilate di SS e “minaccia …

    • NSA

      VERI NAZISTI MADE IN EU ECO LI QUI,MI FA PIACERE SE PUTIN LI SPAZZA VIA,LI DAMO UNA MANO.29 set 2015 – Paesi baltici: “democrazia” intermittente tra sfilate di SS e “minaccia … per legge agli scagnozzi locali al soldo delle SS naziste: alle parate …

      Il raduno delle SS: la parata choc in Estonia – Il Giornale

    • Anita Mueller

      Comprati subito qualche bottiglia di acqua firmata Chiara Ferragni e smettila di scrivere le tue solite baggianate.

    • fabio.liaci

      Se tu potessi avere anche solo il 5% della salute mentale di Putin ! Poru cantrhu chinu te mberde.

  • Mario Marini

    L’Italia deve AVVERSARE le mire Inglesi sulla Libia, siccome agiscono in combutta con sauditi e qatarioti ci finanzierebbero l’islam integralista alle porte di casa nostra

  • Claudio

    Lo dicevo, io. Non sfugge il dettaglio che Haftar abbisogni di Mosca per i pezzi di ricambio del suo pseudo esercito. L’uomo, piuttosto anziano, ha fretta di tentare la sortita perché il tempo gli gioca contro, anche se troverebbe pane per i suoi denti. Se poi la Russia abbia reali mire sulla Libia non è dato saperlo. Ove questo avvenisse ci ritroveremmo, come italiani, esattamente sul fronte opposto. Tocchera’ proprio al governo italiano pseudonazionalista (i partiti di governo non hanno il tricolore nei simboli, un aspetto sorprendente) dare l’altola’ alla Russia?ci sarà da divertirsi! Forza Italia!

    • donato zeno

      Non è bastato il Glorioso 2011?

    • fabio.liaci

      Non ce l’aveva neanche la DC, se è per questo…
      Mentre ce l’hanno PD e FI, servi di Bruxelles.

  • NSA

    e che cosa vogliono Inglesi,sono fuori dal EU,e dopo voglio vedere come vogliono fermare Russia se va nella Libia,forse manderanno nuda Teresa May,hahahaha e se scapano tutti anche Libici hahahaha.

  • eusebio

    Mah, parlare di assedio britannico alla Russia sembra un pò come sentire Rambo che dice al suo colonnello in Afghanistan di fronte a mezza Armata Rossa contro loro due soli “che facciamo?” “circondarli lo escludo”.
    Diciamo che la vera casa reale britannica, i Rothshild, che sono proprietari di mezzo Israele, di fronte al loro incommensurabile odio verso Putin (che tra l’altro è uno dei più concilianti politici russi verso Israele, secondo il sito russo rusvesna qualche alto papavero delle forze armate russe dopo la morte dei 15 aviatori russi, rivelando che ci sarebbero stati altri caduti non svelati in precedenza, volevano farla pagare ai sionisti) spingono i pietosi resti dell’impero britannico in preda come quello francese alle brutali violenze interne degli afroislamici (che sono riusciti ad importare anche da noi e in Germania) a sfidare ridicolmente la rinata potenza militare russa appoggiata dalla possente industria cinese con misure alla Stanlio e Ollio, come mandare qualche centinaio di soldati di terra nel nord della Norvegia contro i sottomarini russi (!).
    La verità è che se si seguono i discorsi dei cerebrolesi ministri britannici di difesa e esteri si sentono gli stessi demenziali discorsi della Haley e della Nuland, oppure le sceneggiate con i cartelli di Netanyahu alla Qui Quo Qua.
    Segnali di degrado culturale e mentale di un movimento politico-messianico, quello sionista, fuori dal tempo non da decenni ma da migliaia di anni.

    • Divoll79

      Mezzo Israele?! Sono proprietari di ben piu’ di mezzo mondo!

  • tzilighelta

    La Russia deve stare attenta alla Soyuz di ritorno

    • Anita Mueller

      tzilighelta invece deve stare attenta alle stupidate che scrive perché alla fine finisce sempre per prenderlo nel sederino. Anche te, come ho fatto con altri troll da strapazzo con un quoziente intellettivo molto basso, consiglio di acquistarti subito diverse bottiglie d’acqua minerale firmata Chiara Ferragni: solo gli scemi possono farlo e….chissà che come l’acqua di Lourdes non sia anche essa in grado di guarirti.

      • tzilighelta

        A te il razzo ti ha preso in pieno!

        • Alox2

          E’ fatta la bitch!

          • Mario Marini

            Quella è sua sorella, cafone e maleducato nordamericano

          • Alox2

            Qua di maleducato, ignorante e stupido sei solo tu Mario! Sveglia

          • Zeneize

            E certo, fai come se fossi a casa tua, vieni a sporcare e a insultare la gente, figlio della maialina. Sappiamo della cicatrice sai, però ti prendi troppe libertà.

          • Zeneize

            Latri a te stessa adesso? Dove hai messo bevgi? E Strunz? Il problema con te è che non hai ancora preso abbastanza sberle…

    • Alox2

      …e’ andata bene; ma che coraggio fidarsi dei Russi.

      • Mario Marini

        Io NON mi fido degli anglosassoni, presuntuosi e saccenti

    • lollo lolli

      Occhio che confondi razzi e vibratori an4li… Cerca di non pensarci, almeno per un attimo.

  • Nicola

    God save Putin by the Queen

    • Alox2

      Prima il coniglietto Russo provera’ a buttar sotto il tram gli “alleati”…

      • Mario Marini

        Se finisse lei sotto un tram non sarebbe una gran perdita….

        • Zeneize

          Per questo idiota basterebbe uno schiaffetto, purtroppo rimane accuratamente nascosto dietro al suo schermo e posta con mille account.

  • ppppkj

    Ma gli inglesi ormai sono una colonia americana quindi fatemi capire..
    Trump e pro russia
    giornali e governo americano contro la russia
    governo inglese contro la russia
    governo italiano pro russia ma tranne in Libia?
    UE contro la russia ma forse la Francia…
    C’è una confusione che si decidano!

    • Marco_Seghesio

      Io non so se oggi la polizia utilizzi ancora questa pratica psicologica, in cui due agenti indagatori, che interrogano un sospetto, impersonavano l’uno il “poliziotto buono”, l’altro il “poliziotto cattivo”.
      Puo’ darsi che anche la potenza anglo-americana di Trump, nei confronti di un terzo stato riluttante, trovi beneficio con questa psicologia, in salsa diplomatica e in stile “doccia scozzese”.

  • orazio

    Il Giornale, ha seri problemi di credibilità… pensare che l’Inghilterra possa mettere i piedi in testa ai Russi, ce ne vuole.

  • raul47r

    l’analisi del giornalista è molto interessante (continua la discordia tra Inghilterra e Russia), ma la domanda importante per gli italiani è sapere se il governo di Salvini continuerà a sbagliare in Libia…
    Sono rimasto sorpreso quando Salvini 3/4 mesi fa si è recato in Libia per negoziare con un governo che non rappresenta nessuno in Libia, un governo confinato a Tripoli, senza potere militare e senza altro sostegno degli Stati Uniti (supporto simbolico).

  • Angelo Daniele Strano

    Messaggio 6 mandato da Angelo il 12 ottobre 2018.
    Mi sono chiesto perché oggi le guerre tra soldati, sono rare o durano poco. Se lo avete pensato, Dio ci ha risposto così. “Oggi non ce una vera pace. Ce una falsa pace voluta dal diavolo. Se non ce la guerra, non è una cosa buona, perché non si combatte il male. Non si abbia paura della guerra. La guerra è una lotta del bene, contro il male”. Nel prossimo messaggio, Dio ci parlerà della sua bandiera. Ciao.

    • fabio.liaci

      “C’è” invece di “ce”.
      Sei il successore di Vassula Ryden ?

  • ppppkj

    Non capisco questa avversione contro la Russia e pensare che potrebbe essere un buon alleato dopo tutto anche i russi sono europei.

  • Mona

    Non capisco perchè invece di discutere dell’articolo, alcuni intervenenti si scagliano senza spiagarne la ragione contro la Russia, perchè è la Russia.. Questo odio così espresso, non lo si riscontra affatto ne nella sinistra e neanche nella destra italiana, e onestamente non lo riscontro nello spirito dell’italiano ordinario. Sì può o non si può essere in sintonia con certe politiche, ma che ci sia un odio è veramente strano; questo mi sembra piuttosto provenire da una fobia che da un raggionamento logico. Per favore, un poco di “gentleman’s etiquette” e più logica. Si cerca di discutere per capire meglio, non per insultare.
    L’Ingliterra non è la terra del bene assoluto, e neanche la Russia, e l Italia ha la sua parte nel bene e nel male.Il discutere è construttivo, l’insultare serve solo a distruggere il discutere.

  • agosvac

    Bisognerà vedere come la pensi Trump su questo interesse guerrafondaio del Regno Unito sulla Libia, l’impressione, infatti, è che Trump voglia, come Putin, una Libia pacificata e non una polveriera pronta a scoppiare. Trump ricorda bene cosa è successo dopo l’intervento del suo collega Obama e di Francia ed Inghilterra contro Gheddafi!!!

  • raul47r

    CON L’AIUTO RUSSO È POSSIBILE

    L’Italia e l’Europa ora (inevitabilmente) hanno bisogno di una Libia indipendente, ricostruita, in via di sviluppo … cioè una Libia con stabilità, con la capacità di fermare i gruppi mercenari e le Rivoluzioni di Obama o le rivoluzioni di colori che hanno causato distruzione e caos. .CAUSE dell’invasione incontrollata di islamisti e altri gruppi che hanno PUNITO l’Europa …

  • raul47r

    in Libia è lo stesso che in Siria e in altri paesi del Medio Oriente, alcuni interessi vogliono il caos eterno..

  • https://www.facebook.com/emanuela.antolini.9 Emanuela Antolini

    MOLTO STRANO,perche’ la Russia ,sebbene sia grande non e’ molto popolata. Infatti indietreggia proprio per questo motivo.

  • Manente

    Francia ed Inghilterra, con la complicità dell’orrido Napolitano, al fine di soppiantare l’Italia che è sempre stata al primo posto estrazione del petrolio libico, hanno distrutto la Libia, trucidato barbaramente Gheddafi ed aperto le cateratte della immigrazione clandestina verso il nostro Paese ! La Russia, amica della Libia, fu colta di sorpresa ed ora Putin sta rientrando in gioco alla grande e se il viscido Gentiloni, per compiacere la “perfida Albione”, aveva puntato su Serraj, il nuovo governo ha invertito la rotta allacciando rapporti con il generale Haftar, personaggio “gradito” alla Russia e che ha con sé l’esercito e controlla buona parte del Paese. Se tutto questo “allarma” (sic…) la May e Macron vuol dire che il governo è sulla strada giusta come prova anche il fatto che il governo giallo/verde è riuscito ad organizzare per Novembre un summit a Palermo nel quale saranno presenti Trump e si spera anche Putin !!! Un successo straordinario che la “libera stampa” appecoronata ai dictat della sinistra mondialista si guarda bene dal pubblicizzare !!!