bds

Pain is pleasure

”Shiny shiny, shiny boots of leather, whiplash girlchild in the dark. Comes in bells, your servant, don’t forsake him strike, dear mistress, and cure his heart…” the song is Venus in Furs and its words are recited, like in a liturgy of therapeutic perdition, by the immortal voice of Lou Reed, who created an eternal album together with the Velvet Underground in 1967: Velvet Underground and Nico. An LP that defined a generation, cover by Andy Warhol, a milestone in the  history of rock, so much so that it was classified as the 13th in the list of the 500 best albums in the history of music by the Rolling Stones magazine. A masterpiece containing a song, Venus in Furs, that is an hymn to one of the most unknown and discussed erotic subcultures: the sadomasochism. A song derived from the romance of the same name written by Leopold Von Sacher Masoch in the end of the XIX century, a literary work that, together with that of Marquess De Sade, put the sadomasochism (term created by merging the two authors’ names: Sade e Masoch) under the spotlight, giving to it a name, an identity and some characteristics. But still today this cultural and erotic passion, essentially based on a role playing, on a relationship between a dominant and a submissive figure, generates prejudice and scandal, curiosity and sensationalism, condemn and questions. It is still hidden behind a cloud of doubt, gossip, imagination and filmography that makes it a mystery for the most. That is the reason of this journey through this world, without any stereotype, made just of words, confessions, looks and also of the contradictions of those who populate this universe. 

LEGGI ANCHE
A journey through black magic

The November mist, surrounding and hiding the outskirts of Milan, is the first curtain to pull back to enter the Bdsm world (bondage, domination and sadomasochism). A club sign not far from the subway station: this is the entrance of the Sadika, the only Italian club dedicated to sadomasochism. They ask for our documents and check our age, since only  adults are allowed to enter, then the doors open. A club with soft lights, sofas, a bar, some themed objects such as whips and collars hung to the walls and finally stairs leading tho the area where the game, the show, the piéce of the sadomasochism takes place. A Saint Andrew’s cross, a cage, a stockade, a table with some cords: torture instruments you would say but, this is the key to enter the dungeons of the sadomasochism, they are necessary to give and receive pleasure instead. But this is still pain! Well, for the adepts pain is pleasure.

LEGGI ANCHE
Coming soon: The triangle of death

This club is the only one in Italy were only sadomasochism is practiced. Every weekend from 50 up to 100 people a day come here and the adepts practice the bdsm s.s.c: safe, secure and consensual”. Diego, the club manager explains: ”Defining with one word the sadomasochism is probably impossible. It is a subculture, a pasion including many different disciplines that have in common a key concept: domination and submission. In this club for example we practice the femdom (female domination), in which women dominate men”.

Then Diego goes on: ”First of all those who practice the bondage or use instruments of pain are experienced professionals, nothing is made by chance and there are strict rules. Everything here is made for consensual and reciprocal pleasure, if someone does not want to do something he does not do it, and when someone says stop everything stops”. After this introduction Diego talks about one of the most delicate issues of this microcosm: ”Many people think that those who come in a club like the Sadika are depraved perverts. I do not agree. Those practicing the  bdsm are the same people that you meet in your daily life; many of them, however, hide this passion to avoid the stigmatisation. Hence a club like this is a place dedicated to this kind of people, who can find here space and instruments to satisfy their desires without any prejudice. Anyway there are rules here and the most important is: to respect the other. So, are we perverts? In my opinion the real perversion is the sexual harassment in the subway, is imposing your will on someone who is not consensual, is acting in an inappropriate way. I do not think that sharing a common passion in a dedicated place is depraved”.

In the meantime some mistresses (the term used to identify the dominant women in the bdsm) get ready: glows and high heels, bustiers and laces; also the slaves (the submitted figures in the bdsm), with their collars, play their role and the game can start. Strokes of the whip on the back, feet massaged and adored, high heels stepping on men laying at the feet of the women.

Pain and humiliation, inflicted and received, the concept of the sadomasochism. The natural question in the head of an external spectator then is: how all of this can be pleasure? Here is the answer, given right by the protagonists of this show: ”I am a slave, thus I have a role of submission”, Luca explains, then he adds: ”I am the miserable on e in the couple, but I chose this role for myself and I like it because being humiliated, derided, being at the mercy of a woman who can do whatever she wants to me, is something that excites me, that satisfies me, because it pushes me beyond my limits and allows me to play, just like on a stage, a role that amuses me. Then, when the game is over, also my role ends and I return to be what I am, a man with a job, some friends and people who love me. It is a game that causes an adrenaline rush in me and that, just like if I was an actor, allows me to play a role for a given time”.

Claire Delacroix, a reknown Italian mistress, plays the opposite role: ”It is true that I am a little bit sadistic. But saying just that is reductive. I started practicing the bdsm with my ex boyfriend, and that is when I began to interpret a dominant and powerful role. That emotion really drove me crazy. So I started attending courses and dedicating to the bdsm in a professional way. However it is not easy the first time you use a whip: you have a lot of questions, you are afraid of hurting someone and you wonder why you seek for pleasure in this way. But in the end the answer is automatic, and it is: I am not hurting anyone. To hurt means to inflict pain with the aim of causing suffer to another person. On the contrary, I use pain to give pleasure. They say that somehow through the physical pain I give inner wellness. I feel satisfied with my role, I am happy and I am fine. And it is the same for the submitted person who plays with me. We are two grown-up people with a common passion and we satisfy it in a consensual way. If we did not like it, we would not do it”.

The games go on and Kalamos, once erotic comics author and now known in the bdsm world, performs what he calls “his art”,the erotic tickle. Another participant acts like a footrest for his mistress but the lights are about to go down, the games are almost over and, like in any other club, among toasts and chitchats everybody says goodbye until the following night.

It is almost dawn, and the rising of the sun brings also questions that are licit since they born in the head of someone who, with a look compromised by prejudice, observed the other in his real essence. Before turning off the club sign Diego concludes our conversation by making a consideration: ”One woman out of three is victim of violence in her own house. That is brutal violence, a submission imposed with physical or psychological violence on someone weaker. Then I ask: should we still be scandalized by the sadomasochism, that is practiced by adults, consensual and aimed at giving pleasure?”

  • Roberto G.

    Ahia!…che male!

  • gianni

    Ma come vi siete ridotti al Giornale ? Passino come giustificazione i 29 anni,… ma una canzonetta rock è un capolavoro ?? Ma soprattutto: che credibilità pensate di avere se inneggiate alla perversione, al male, pubblicate foto pornografiche, e contemporaneamente chiedete pietosamente aiuto per i cristiani di Siria e nel resto del mondo, oppure in altri articoli usate toni moraleggianti per criticare i comportamenti dei sinistri ?
    Ah…
    ma dimenticavamo, questo è lo stile – pensiero del ceto “moderato”, la destra “liberale”, il partito Rotary che vota con il PD ! Alla larga i bigotti cattolici !

    • itsmy opinion

      premetto che non parteciperei ad una cosa del genere ma a me non sembra che inneggino a qualcosa, anzi…. mi sembra un articolo come un altro. Poi, sul contenuto ognuno trae le proprie conclusioni. E queste cose, secondo me, non sono ne di dx ne di sx, sono cose ( porcherie?) che ci sono da quando c’é il mondo.

      • Mario Rossi

        Se c’è un danno sociale, come ad esempio il dare bambini in adozione alle coppie gay, o consentire la maternità surrogata, va proibito e stigmatizzato. Se si tratta di come si divertono gli adulti a letto: fatti loro. Al netto dei deliri di una qualche religione, che deve rimanere fatto personale, non disturbare il buon senso comune.

    • montezuma

      Mi sa che ha capito male. Non inneggiano proprio a niente. Stanno solo mostrando aspetti negativi (perversi) di qualcosa che a prima vista viene considerato … arte e cultura.

      • gianni

        Purtroppo abbiamo capito bene. Il Suo commento e quello di itsmyopinion dimostrano invece come il relativismo oramai domina le menti delle persone. Parlare del male per il solo gusto di parlarne, senza fornire un giudizio ai fatti che sia fondato su principi assoluti, è perversione del pensiero, quindi banale accettazione del Male. Entrambi le definite giustamente “porcherie” o “aspetti negativi – perversi”, il che è rivelatore di una Vostra morale di fondo. Sull’esistenza di principi assoluti di giudizio non ci può essere che una sola risposta: la legge rivelata e la legge naturale. Il resto è pensiero massonico, peraltro oramai dominante, ribellione alla legge divina, è il non serviam di nota memoria.
        Attenzione poi, che raccontare delle perversioni in tal modo è il primo passo per renderle esistenti, poi accettabili, poi legittime: la c.d. finestra di Overton. E il fine non è buono. Un cordiale saluto.

        • carmine fattimiei

          Vivi e lascia vivere, cioè fatti i caxxi tuoi.
          P.S.”Rivelata” da chi?
          Da uomini per impapocchiare altri uomini(?).

        • montezuma

          Premesso che sono e intendo restare molto semplice (ovvero non ho bisogno di tutta questa paccottiglia) e che ho un pensiero negativo in merito a persone che si sottopongono e pagano per questo … nulla, resto dell’idea che se ne deve parlare seppure in maniera pacata e rispettosa. Mi pare che qui non siamo andati più in là di questo. Così come penso che la morale abbia un suo valore e che noi non possiamo usare il nostro corpo e quello degli altri “come ci pare”, sono consapevole che il mondo potrebbe fare a meno di certi eccessi, questo non cambia le situazioni e l’ignoranza spirituale che ne è l’origine. Insomma Il Giornale fa bene a parlarne. E non a caso negli “Occhi della guerra”, perchè qui si parla di una guerra culturale di fatto che viene portata alla nostra società e alle nostre radici. Meno bene è invece il modo in cui talvolta vengono trattate, IN MODO MOLTO PIU’ ESPLICITO, queste tematiche in TV anche dal servizio pubblico (??!!). Modo che sicuramente va ad interessare fasce di spettatori che andrebbero, a parole, tutelate.

          • gianni

            Concordo con le Sue osservazioni, tranne che per quanto attiene al giudizio sull’opera del Giornale. Se come giustamente riconosce, nel caso si può parlare di “guerra” morale e culturale, almeno chi pretende di difendere i cristiani non lasci poi il campo all’avversario. Se si possiedono questi principi (evidentemente non è il caso del giornalista), ci si assuma sempre l’onere e l’onore di difendere la Verità, l’Ordine e la Giustizia.
            Ma evidentemente, per ora il Giornale incarna l’anima della falsa destra, quella della Massoneria di Piazza del Gesù, quella liberale, libertina e libertaria vicina alla Bonino. Ci sono almeno tre blogger massoni dichiarati che ogni giorno ospitano confratelli pronti a sputare odio sulla Chiesa Cattolica e proporre le loro farneticazioni laiciste.
            Agli altri poveri uomini e donne, come carminefattimiei o tiziana, che preferiscono seguire la via del soddisfacimento dei loro istinti animali, beh.. li lasciamo volentieri fare, ma non pretendano poi di dare giudizi a chicchessia, visto che il loro maestro, che insegna a vivere ad libitum, evidentemente non è il Nostro.

    • Mario Rossi

      Esatto, alla larga dalla destra i bigotti cattolici! E chieda a bergoglio di prendersi i migranti in vaticano, invece di mettere il naso nelle pulsioni degli altri, quando sono innocue.

    • tiziana

      Ma le foto pornografiche dove sono? Inneggiare perversione? M’ha…personalmente non lo pratico perché non mi appartiene, al sadika ci sono stata e posso solo dirvi di farvi un giro dopo aver letto bene ciò che sta scritto prima di prendere posizioni…..forse provando a entrare guardare e domandare sopratutto ascoltando vi chiarirà le idee…posso solo dire che è gente che si diverte senza troppi perché, allo stesso tempo si conoscono persone interessanti pur non avendo la stessa visione della vita.. Di tutto ciò ringrazio con affetto Diego che a modo suo a aperto la mia mente portandomi per mano e facendomi conoscere questo mondo.

      • M.A.S.

        Cara Tiziana non c’era bisogno di questo articolo per svelarci che il mondo e’ diviso in Classe Dominante e Classe Sottomessa, in Pigliangoli e Dangoli. Dopodiche’ se per te praticare il BDSM non e’ perversione, anche nel contesto di regole ben precise, deve esserci qualche cosa che ti e’ sfuggita.

        • tiziana

          M.A.S. mi spiace ricordarti che dovresti leggere meglio e con più attenzione quello che scrivo… io non lo pratico ma chi lo pratica di certo non è perverso come dici tu ma evidentemente ti è sfuggito di mano qualcosa. La perversione è un atteggiamento deviato che si realizza nell’ideazione e perseguimento di comportamenti distorti rispetto al senso comune. Questo termine, dunque, viene utilizzato per quei comportamenti che si oppongono all’ortodossia ed alla normalità. Detto ciò ti ricordo che nessuno può decidere cosa sia normale la normalità è un limite della nostra mente…

          • M.A.S.

            Cara Tiziana, non credo che mi difetti l’interpretazione della lingua italiana. Io ho solo detto che ti e’ sfuggito qualche cosa, non che tu pratichi il BDSM. Dopo di che, se per te farsi prendere a frustrate, provare piacere nell’ infliggere o nel ricevere dolore, farsi legare mani e piedi con corde attorciliate attorno ai seni tanto da farli diventare lividi (BONDAGE) non siano comportamenti deviati rispetto al senso commune permettimi allora di ricordarti alcune definizioni prese dallo Zingarelli, vocabolario della Lingua Italiana: PERVERSIONE: Comportamento anormale e socialmente condannato, specialmente nella sfera sessuale, NORMALE: Cio’ che e’ conforme ad una regola od all’andamento consueto di in determinate processo. Esattamente il contrario di quello che cerchi di vendere. Ora io non so che studi tu abbia fatto ma i tuoi insegnanti di Italiano dovevano essere veramente molto scarsi. La ciliegina sulla torta e’ contenuta nella tua ultima affermazione: “La normalita’ e’ un limite della nostra mente” e qui penso sia da condannare il tuo prof di filosofia. Sai cosa credo? Credo che a te piacerebbe molto praticare il BDSM ma non lo fai perche’ hai solo paura.

          • tiziana

            Quello che tu credi non è un problema mio. Io ho la mente aperta tu non credo proprio dato che stai a giudicare… io non giudico ascolto cosa ben diversa.

          • M.A.S.

            Tu cerchi solo di giustificare dialetticamente una cosa che ti affascina ma di cui hai timore. La dialettica tuttavia non sempre e’ vincente specie se si usano luoghi comuni triti e ritriti.

          • tiziana

            Veramente non mi affascina semplicemente rispetto le idee altrui e mi informo dai diretti interessati tutto qui.

      • bruno

        brava Tiziana qui parolai dietro una tastiera tu fai i fatti vivi la vita!!!

    • telepaco

      Scrivere un articolo sul sado masochismo non significa promuoverlo, allo stesso modo che scrivere un articolo sui jhadisti in Siria non significa promuoverli o sponsorizzarli. E’ un mondo che esiste e che non è peggio del resto descritto nei vari scenari di guerra e massacri anzi. Almeno qui nessuno muore e tutti se ne vanno felici e contenti (loro, contenti tutti)

    • Ascanius Staranius

      gianni ahahah vero!

    • Paolo Ventura

      Beeh!…è chiaro che al confronto il bunga bunga appare come come l’innoquo passatempo di una confraternita francescana.
      A proposito di francescate; pare che il sant’uomo quando sentiva che la tentazione della carne montava incontenibile si denudava e correva nei campi folti di ortiche a scopo mortificatorio.
      Bisognerebbe informare quelli del Sadika club; chi sa che non sia fonte di ispirazioni per l’invenzione di nuove umiliazioni.

    • Zeneize

      Chi sono i bigotti cattolici? Chi inneggia alla perversione e al male?

  • dottor Strange

    ci vota PD è socio di diritto

    • i.v.l.c.1.a

      Sicuramente Anita Mueller e Gian Paolo Cardelli sono clienti fissi di questo club.

      • cir

        sono soci onorari !!

        • i.v.l.c.1.a

          Dopo 10 anni di appartenza al club gli hanno persino regalato le manette d’oro e la frusta in puro cuoio con le loro iniziali e un cuoricino.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            … Scommetto che non hai nessuna prova al riguardo …

          • i.v.l.c.1.a

            Me l’ha raccontato Gian Paolo Cardelli.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Mentire per te è come per ogni altro essere umano respirare …

          • i.v.l.c.1.a

            ma tu che ne sai visto che non sai neanche cosa significa respirare veramente?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Inutile mentire come il vigliacchetto ticinese che conosci … tu spari boiate e lo fai nascosto dietro a diversi nick … appunto come un vigliacchetto …

          • i.v.l.c.1.a

            sei con le spalle al muro e non riuscendo piû a inventare qualcosa di meglio, spari boiate a vanvera e a raffica!
            Quando non solo a vigliaccagine e cattiveria tu potresti vincere il primo premio se una tale competizione venisse istituita.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Ci siamo, il vigliacchetto scalpita … cambia nick per insultare chi non condivide i suoi deliri (bere succhi di verdura allunga i piedi) …

          • i.v.l.c.1.a

            impazzita, in corto circuito e basta. Se io ti dico la parola: mare col sole alle 4 di pomeriggio, cosa ti viene in mente?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            E’ una domanda superflua, per appunto nascondere il vigliacchetto ticinese che conosci …

          • i.v.l.c.1.a

            Raccontami di questo Ticino che tanto ti tormenta, sono curioso!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Nessun tormento, solo un soggetto delirante che propaga le scie chimiche … e tante altre buffonate …

          • i.v.l.c.1.a

            Sicuramente le sue buffonate sono un’inezia in confronto a quelle che tu proponi ogni giorno. La buffonata più grossa non consiste solamente nel mentire, ma nel denigrare altre persone che cercano solamente di testimoniare le loro verità o quanto hanno visto con i loro occhi. Questa quindi diventa non solo una grande buffonata ma un vero e proprio esempio di cattiveria e di vigliaccheria.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            … testimoniare le loro verità … le scie chimiche e i cerotti miracolosi?

          • i.v.l.c.1.a

            di certo le loro verità hanno qualche fondamento, le tue menzogne invece si reggono tuttalpiù in qualche articolo della stampa di regime che invece cerca di nascondere la verità.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            … di certo le loro verità hanno qualche fondamento … quale?

          • i.v.l.c.1.a

            Chiedilo direttamente agli interessati. Ma se tu fossi una persona onesta e in buona fede, non faresti neanche affermazioni così menzognere e ipocrite!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Quindi hai confermato di essere il vigliacchetto ticinese …

          • i.v.l.c.1.a

            Affatto! L’unica cosa che posso dedurre e che se tu ti accanisci in modo così impetuoso verso altre persone, sicuramente conoscendo te posso solo pensare che tali persone non siano affatto in torto marcio e stramarcio come te!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Hai confermato difendendo le scie chimiche e i cerotti miracolosi …

          • i.v.l.c.1.a

            Io sino ad ora non credevo alle scie chimiche, anzi diciamo che non le ho mai prese seriamente in considerazione, ma dopo le tue farneticazioni comincio a credere che ci sia qualcosa di vero su di esse. La mia filosofia è diventata: se sei insicuro se qualcosa possa essere vero o meno, chiedi parere ad Anita Mueller e considera l’esatto contrario di quanto essa afferma.
            Ora ti faccio la domanda: secondo te le profezie di Fatima sono vere oppure sono tutta una buffala?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Finalmente hai confermato le scie chimiche e i cerotti miracolosi … e quindi anche che sei il vigliacchetto ticinese …

          • i.v.l.c.1.a

            Dai, fai nuovamente l’ennesimo copia e incolla, mi diverto a vedere come ti ridicolizzi senza rendertene conto…e come potrebbe d’altronde un bot privo di coscienza?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Non sai come spiegare – senza ammettere di essere il vigliacchetto ticinese – che credi alle scie chimiche e ai cerotti miracolosi …

          • i.v.l.c.1.a

            Vigliacchetta, anzi vigliaccona, rozza e poco intelligente!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Solo perché ho scoperto che sei il vigliacchetto ticinese che crede alle menzogne?

          • i.v.l.c.1.a

            Aumentiamo l’acidità perché sai che quello che ho detto sul tuo conto corrisponde al vero?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            E’ proprio ciò che stai facendo, dopo essere stato scoperto … essere il vigliacchetto che crede alle scie chimiche e ai cerotti miracolosi …

          • i.v.l.c.1.a

            Non credo ai cerotti miracolosi perché so che tu gli hai usati e quindi vuol dire che sono un imbroglio, comincio però a credere alle scie chimiche perché tu ti stai ostinando in modo molto sospetto nel denigrare questo argomento, perciò comincio a credere che ci sia qualcosa di vero in ciò.
            Secondo te oggi è meglio che vada a fare shopping o giocare a biliardo con gli amici? Te lo chiedo, perché così posso fare l’esatto contrario.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Grazie per la conferma … Ma mi domando: perché hai mentito circa la tua identità che non si lascia nascondere?

          • i.v.l.c.1.a

            Mi chiedo quale conferma … io non ho mentito, ti ho detto la verità, ma si sa che chi mente di professione accusa solitamente gli altri di questo crimine per nascondere i propri torti …

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Crimine? Non riesci a frenare la tua fantasia?

          • i.v.l.c.1.a

            Si, un crimine etico che è peggiore di un crimine classificato come tale dalle leggi umane.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Addirittura? E i cerotti miracolosi aiutano?

          • i.v.l.c.1.a

            Se lo dici tu …
            Curati, sei una povera psicopatica!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Lo sai anche tu che hai bisogno di (tanto) aiuto …

    • davide d

      Tu invece sei socio didiritto di un manicomio. .

      • dottor Strange

        non accetterei mai di far parte di un circolo di cui lei è presidente a vita :-p

      • i.v.l.c.1.a

        Dovresti fare un po’ di sadomaso con Anita Mueller e Gian Paolo Cardelli. Vedrai che ti farebbe bene.

        • davide d

          Povero fallito…ci pensa gia tua moglie…

          • i.v.l.c.1.a

            Non sono sposato, faccio il playboy e tutte le notti vado a letto con una donna diversa. Ma non faccio le porcate sadomaso che son sicuro tu fai o ti piacerebbe fare.

          • Paolo Ventura

            Oddioo!…non scoperchiamo il pentolone delle sevizie psichiche (ma a volte anche fisiche) che la mujer italica dedica al suo beneamato pepione; non se ne uscirebbe più dal groviglio della selva molestatica.

          • i.v.l.c.1.a

            l’ho scoperchiato e Anita Mueller sta dando in escandescenza …

          • Paolo Ventura

            Dove?

    • M.A.S.

      Scusa hai dimenticato i 5 stelle

    • bruno

      ahahah sei un grande!

    • Paolo Ventura

      Il fattaccio è che i sottomessi,obtortocollo, siamo noi popolo Italico.

  • chojin999

    Sinistra ed islamici vanno aboliti per legge con pena di morte in tutto il mondo.
    Le droghe vanno eliminate. Pena di morte per i drogati.
    Il sadomaso è solo l’ennesima delle follie della sinistra per far sballare la testa delle persone, così come le loro altre vaccate serve per schiavizzare i popoli e renderli stupidi.

    • cir

      cosa centrano gli islamici ??

    • davide d

      TE sei nato scemo…

      • chojin999

        Ha parlato lo zombie di sinistra nato senza un cervello…
        Come tutti gli zombie di sinistra che se disgraziatamente nascono con un cervello se lo bruciano con droghe di ogni tipo così sono sicuri di essere bravi zombie.

  • BlackSail33

    Io non ci vado di certo, ma fanno più schifo i centri sociali. Li si trovi violenti, farabutti e canaglie che vivono come tali. Se a uno in privato piace prenderle sono fatti suoi.

    • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

      … Io non ci vado di certo … poi magari è pieno di lividi …

      • i.v.l.c.1.a

        Si vede che sei un’esperta in pratiche sadomaso. Basti vedere tutte le volte che apri bocche le prendi sempre da tutti. Anche il tuo amico Gian Paolo Cardelli sembra aver seguito le tue orme. Per quale motivo non v’incontrate cosi potete prendervi a sberle a vicenda e la smettereste di farvi prendere a ceffoni dai noi altri lettori.

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          Pensa ai succhi di verdura … e alle scie chimiche …

          • i.v.l.c.1.a

            Ecco quel che accade quando un bot costruito male va in corto circuito. Frasi a vanvera e senza senso. Pensa tu piuttosto alle tue fruste e manette e ai lividi che poi devi curarti…

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Tu sei quello che dice che sempre più esseri umani significa sempre più cibo … mi ricordo quando dicevi che coltivare verdure anziché fiori è una boiata pazzesca …

          • i.v.l.c.1.a

            Non ricordo di aver mai detto una cosa simile. Scommetto che non hai nessuna prova al riguardo. Magari puoi postare un grafico o una statistica del Washington Post per dimostrare la tua strampalata teoria.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            … non hai nessuna prova al riguardo …

          • i.v.l.c.1.a

            … anche perché conoscendoti, una persona malata che fa gli screenshots di tutti i commenti altrui anche quelli che non ti riguardano, se io avessi detto la frase che mi attribuisci avresti subito pubblicato lo screenshot incriminato e invece …

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Stesse parole del vigliacchetto ticinese, infuriato perché alcuni qui non avevano condiviso i suoi deliri circa i cerotti miracolosi …

          • i.v.l.c.1.a

            Persone che hanno idee simili possono usare termini simili ma ciò non implica che si tratti della stessa persona. Comunque colui che tu chiami il ticinese sta cominciando a diventarmi veramente simpatico. Che Dio lo abbia in gloria! E che lo stesso Dio possa spedirti al più presto all’inferno!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Esci allo scoperto, mettici il nome e cognome quando fai il bulletto …

          • i.v.l.c.1.a

            i.v.l.c.1.a: Io Volo Libero Come Un’Aquila
            Nome di battesimo: Mark
            Cognome: Orth
            Ora tocca a te, se ne hai coraggio e se sei onesta!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Lo stai leggendo …

          • i.v.l.c.1.a

            Come mai hai tralasciato la dieresi sulla lettera u ?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Perché non c’è …

          • i.v.l.c.1.a

            Bugiarda, dimostramelo (almeno la fotocopia della tua carta d’identità)! In Europa si scrive Müller, solamente in nord America questo cognome è stato trasformato in Mueller. Esponi le tue spiegazioni al riguardo!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Non devo dimostrare alcunché … sei tu che insulti senza usare il tuo nome …

          • i.v.l.c.1.a

            Beh, finalmente il mio nome te l’ho dato e questo è uno, seconda cosa sei tu che invece insulti le persone solamente perché non riesci ad accettare fatti reali. Vivi nel mondo di ritagli di giornale, statistiche e grafici ma guai ad uscire dal recinto della zona dove hai tutto sotto controllo: entri subito in paranoia, impazzisci, proprio come un bot che è stato costruito in modo imperfetto. Come una zanzara ti diverti ad andare a punzecchiare questo o quell’altro, ma a parte qualche foto denigratoria verso tutti i russi non sai fare altro.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Sei un vigliacchetto che insulta altri senza usare il suo vero nome … e come tale scrivi … cioè come persona subdola …

          • i.v.l.c.1.a

            ti sei appena descritta!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Importante è fare leggere persone come te e fare capire perché la loro causa è un fallimento …

          • i.v.l.c.1.a

            Ti sei descritta nuovamente! Ti prego, continua così perché ti stai veramente sputanando e mi stai risparmiando la fatica. Nel profondo di te, sai che le uniche cause che sono un fallimento sono quelle di troll bugiardi come te.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Abbiamo un guardone che frequenta questo forum per piazzare senza usare il suo vero nome oscenità … appunto un vigliacchetto …

          • i.v.l.c.1.a

            Nuovamente: Mark Orth.
            Vigliacca, che quando ha terminato il suo repertorio, passa alle offese che sono anche ben accette se non fosse per il fatto che vengono usate per dire altre bugie: ovvero sei una vigliacca, che si nasconde dietro un computer solamente per spargere menzogne e per attuare una sistematica manipolazione delle informazioni e della verità.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Puoi semplicemente modificare il tuo nick ma non lo fai per le ragioni da me indicate …

          • i.v.l.c.1.a

            A me piace il mio nick perché rappresenta la mia personalità: l’amore per gli spazi aperti, per la montagna e per il volo. Se poi a te tutto ciò non sta bene, nonostante ti abbia indicato in due miei commenti il mio vero nome, allora sono solamente problemi tuoi di cui non me ne frega un c*zzo.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Accampi scuse, per nascondere che sei un guardone a cui piace insultare con MENO RISCHI … appunto un vigliacchetto …

          • i.v.l.c.1.a

            Vigliacca, bugiarda, brutta e malata!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Non puoi calmarti con un cerotto miracoloso? Quindi ammetti che i cerotti miracolosi sono fuffa …

          • i.v.l.c.1.a

            Tu pensa che non so neanche di quello che parli. Magari sei una di quelle alla ricerca della cremetta cinese miracolosa per farti sparire le rughe, farti ricrescere i capelli, o renderti meno brutta? E magari speravi in qualche cerotto miracoloso che ti facesse smettere di fumare e sei rimasta delusa, non è vero? Ed ora non credi più a Babbo Natale ma solamente alla Befana che ti porta le tue confortevoli finte verità attraverso la stampa di regime? Dai ammettilo, che c’ho azzeccato!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Vuoi dirmi che sei anche la befana di Vladivostok?

          • i.v.l.c.1.a

            Sei sorda? Ti ho già detto in un altro commento che solamente tu puoi vestire i panni della Befana senza neanche cambiare vestiti: la scopa te la fornisce l’Ente del turismo ticinese, poi della scopa puoi farne quello che vuoi … un piccolo omaggio di questa regione che tu tanto ami …

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Ci vuoi raccontare la storia della befana di Vladivostok che osservava il cielo della Baviera per trovare le scie chimiche?

          • i.v.l.c.1.a

            Ci vuoi raccontare di come cerchi sempre di manipolare la verità, di come pratichi sistematicamente tutta una serie di commenti menzogneri, di come cerchi di denigrare chi cerca di condividere la verità, di come cerchi di deviare da certi argomenti con altri che non c’entrano un bel niente? Ci vuoi parlare del tuo odio per quelle nazioni che non sono strette alleate o partner in crimini con gli USA?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Chi cerca di nascondere la verità … erano queste le parole che non trovavi per raccontarci la tua persona che usa non pochi nick …

  • step

    Persone che soffrono e che tentano di cancellare la sofferenza guardando solo al benessere immediato, la sofferenza si riproporrà ancora più netta dopo poco tempo. L’uomo occidentale non supera l’ostacolo, bensì lo aggira, manca di coraggio e di nerbo, è ormai devirilizzato. Purtroppo in occidente prevale una visione orizzontale e materiale, anziché verticale e spirituale, e nel profondo c’è infelicità (e non vedo come potrebbe non esserci, stante l’attitudine meramente utilitaristica). Da notare infine l’uso subdolo del concetto di “scandalo”, quando queste pratiche sono suggerite dall’alto e sono perfettamente mainstream, non mettono in crisi alcunché della società in cui allignano.

    • chojin999

      La follia del sadomaso è diffusa anche in Cina, Giappone, Korea…

    • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

      L’uomo occidentale è parecchio benestante e anche generoso … e la sua speranza di vita supera quella del mondo all’infuori del suo … https://uploads.disquscdn.com/images/fa63848f41a736af55dd419b511f60c63cfd33a058d63bd1203568264f6b3dfe.png

      • i.v.l.c.1.a

        Un po’ come Soros che prima rubba i soldi con l’inganno facendo speculazioni finanziarie che finiscono per rovinare la vita di decine di milioni di persone e poi avere la coscienza pulita o per salvare la faccia si mette a fare il finto filantropo …
        Ma tu Anita, durante le tue pratiche sadomaso, preferisci il solletico, le frustate, le bastonate, gli schiaffi, le sculacciate o tutte queste cose assieme?

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          Inutile sparlare come il vigliacchetto ticinese che conosci … le suddette realtà aiutano altre meno abbienti …

          • i.v.l.c.1.a

            Sei bugiarda tre volte! La prima perché io ho solamente 22 anni, la seconda perché ti ostini a scambiarmi per un’altra persona e la terza perché coloro che si ritengono filantropi sono il più delle volte persone ricchessime che lo sono diventate in modo per niente etico e poi si divertono a dare due centisimi di elemosina alla gente per far vedere quanto sono generosi, dopo tutto il male che hanno fatto. Un po’ come te …

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • i.v.l.c.1.a

            Ti pareva che dai finti filantropi occidentali lei non doveva passare alla Russia di Putin. Gia che ci sei potevi anche menzionare il Ticino o le scie chimiche … e i succhi di frutta … no, giusto per renderti ancora più ridicola … d’altronde questa è una delle mie missioni: smascherare i bugiardi e ridicolizzare i troll come te!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Lui vede i soldi donati ma non tutti … appunto parla come il vigliacchetto ticinese …

          • i.v.l.c.1.a

            Perché non ci spieghi come mai sei cosi sadomasochista? Ti piacerebbe poter scaricare tutti i giorni le tue frustrazioni malate in un club come il Sadika di Milano anche nella tua città e non solo una volta alla settimana?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            … Scommetto che non hai nessuna prova al riguardo … sono le tue parole …

          • i.v.l.c.1.a

            Le mie erano domande a cui tu non hai risposto. Se le ritieni affermazioni allora vuol che ci ho preso …

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Infatti sono domande stupide … pubblicate da chi insulta persone sapendo di non usare il suo vero nome … cioè sono domande di un vigliacchetto …

          • i.v.l.c.1.a

            sei con le spalle al muro e cerchi invano di attaccare gli altri con le tue solite menzogne. Fa un piccolo sforzo e dimostra che sei un bot che sa fare qualcosa di meglio. Dai, ti ascolto!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Qui si legge un vigliacchetto che sparla a danno degli altri senza avere il coraggio di farlo con il suo vero nome …

          • i.v.l.c.1.a

            Qui si parla di una vigliacchetta o vigliacchetto che cerca di denigrare solo coloro che cercano di raccontare una loro esperienza o la verità. Resta solo un mistero il motivo per cui lo fanno.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Infatti non leggiamo il tuo nome … mentre insulti … più o meno come un guardone …

          • i.v.l.c.1.a

            Mark Orth, Mark Orth, Mark Orth …
            È proprio vero che è inutile parlare ai sordi …

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Infatti non leggiamo il tuo nome … mentre insulti … più o meno come un guardone …

          • i.v.l.c.1.a

            incredibile che nel 2018 esistano ancora bot pieni di bug come te.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Sono un bot perché ho detto che sei il vigliacchetto ticinese …

  • Orso_g

    Mi sfugge l’attinenza di questo articolo con il blog de “Gli occhi della guerra”.

    • Mariana Erdei

      ahahaha…una GUERRA infinita tra i partecipanti…..

    • M.A.S.

      Mi stavo chiedendo la stessa cosa. Si vede che hanno finalmente capito che ogni volta che si occupano di geoplitica dicono strafalcioni, hanno pensato bene di affrontare un argomento poco conosciuto dalle persone normali.. .

    • Paolo Ventura

      Bee! e la guerra dei sessi dove la metti?!

  • Menono Incariola

    CAGATA PAZZESCA ED INGIUSTIFICABILE NEL CONTESTO DE “GLI OCCHI DELLA GUERRA”. NON SIAMO GUARDONI.

  • adalberto

    Ma IL GIORNALE non ha altro da scrivere su questa rubrica?

  • Fabio E. Nategh

    il consenso non è importante. occorre anche la morale. in nessuna religione monoteistica si approva l umiliazione del prossimo. di conseguenza la cosa va proibita. lo dico io che sono attratto da ciò ma non tutto ciò che ci attrae va fatto.

    • telepaco

      E da quando in qua bisognerebbe proibire quello che non viene apporvato dalle religioni? Ma da quale secolo passato sei spuntato fuori?

    • cir

      sei sicuro ?
      cerca : Nedarim 20b
      cerca :Mo’ed Katan 17a

      – Un uomo può fare con la sua moglie ciò che più lo appaga, come se lei fosse un pezzo di carne che viene dal macellaio, che lui può mangiare secondo il suo capriccio, salata, arrostita, bollita o come un pesce comprato al mercato.

      Nedarim 20b.

      – Quando uno scopre che appetiti malvagi stanno impossessandosi dei suoi sensi, bisogna lasciarlo sfogare in un posto dove non è conosciuto, dove si vestirà di nero e potrà seguire gli impulsi del suo cuore.

      Mo’ed Katan 17a.

  • azo

    Mi sa, che i membri del “PCI”, coloro che con un Golpe hanno preso il potere governativo in Italia, che tutti siano membri onorari di questo club di “SADOMASOCHISTI”, cominciando, da Napolitano, da Monti e dalla Fornero, ( LA PIAGNUCOLONA), il resto, sono delle marionette, suddite al petrodollaro dei paesi arabi e con probabilità, convertiti all`Islam!!!

  • Paolo Ventura

    Questo è il testo tradotto della canzone, non sono mai stato un fan sfegatato degli schitarranti, ho altri gusti musicali.
    Ho ascoltato per la prima volta la canzone; francamente mi sembra un vero schifo (sul testo non mi sembra che valga la pena di un commento); chi sa le altre che gran capolavoro.
    E poi la copertina; il solito capolavoro di cialtroneria del noto polaccuccio.
    ( “voce immortale”?! sic! )

    Kriss X
    2 anni fa (modificato)
    Stivaletti di pelle lucidi, lucidi e lucidi
    Frustata bambina al buio
    Arriva e va, il tuo servo, non lo abbandonare
    Strike, cara amante, e curare il suo cuore

    Pioventi peccati di fantasie di lampioni Insegui
    i costumi che indosserà le
    pellicce di Ermine adornano il
    Severino imperioso Severin, Severin ti aspetta lì

    Sono stanco, Sono stanco
    Potrei dormire per mille anni
    Mille sogni che mi avrebbero svegliato
    Colori diversi fatti di lacrime

    Baci lo stivale della pelle lucida e lucente Pelle
    lucida nell’oscurità
    Lingua di infradito, la cintura che ti attende
    Strike, cara amante, e cura il suo cuore

    Severin, Severin, parla così leggermente
    Severin, giù sul ginocchio piegato
    Assapora la frusta, innamorato non dato alla leggera
    Assapora la frusta, ora supplica per me

    Sono stanco, Sono stanco
    Potrei dormire per mille anni
    Mille sogni che mi avrebbero svegliato
    Diversi colori fatti di lacrime

    Stivali lucenti, lucenti, lucenti di pelle
    Whiplash bambina al buio
    Severin, il tuo servo entra in campane
    Per favore non lasciarlo
    Strike, cara amante, e cura il suo cuore
    Mostra meno
    RISPONDI

  • tzilighelta

    Grande pezzo, grande album, io lo ascolto sul vinile, lo faccio girare nel piatto thorens, i graffi il fruscio il suono e la voce di Lou Reed creano una atmosfera particolare, la mia fidanzata apprezza sempre!

  • Raoul Pontalti

    Perché la guerra si combatte anche frustando i perversi…

  • cristina cappugi

    Che c’entra “gli occhi della guerra”?

  • best67

    tutti comunisti?

  • random640

    Dott Strange, eh eh il ruolo dei piddioti: il cane alla catena o la pecora brucante, non si hanno dubbi su questo

  • Ilario Fontanella

    il piacere del dolore, non del male