LAPRESSE_20170613133054_23442343

Le bombe degli Usa contro Assad
spiegano le intenzioni di Washington

Per la prima volta da quando, ormai sei anni fa, si è accesa la crudele guerra di Siria, le forze armate americane hanno attaccato direttamente l’esercito regolare di Bashar al-Assad. Due incursioni aeree pesanti (a nome della coalizione internazionale) contro le colonne siriane che muovevano verso Est e verso l’Eufrate per attaccare le milizie curde e delle Forze siriane democratiche attestate appena al di là del fiume.

occhi_banner

L’episodio ha scatenato molti allarmi. Si è parlato di possibile escalation militare, ventilando la solita ipotesi di uno scontro Usa-Russia. E si è detto che la strage di soldati siriani ingarbuglia ancor più la già intricata e sanguinosa situazione siriana.

In realtà è vero il contrario. I portavoce del Pentagono hanno detto che l’operazione, preparata per una settimana, è stata condotta informando i comandi russi, i quali peraltro non hanno smentito. Cosa che peraltro corrisponde all’atteggiamento che il Cremlino ha tenuto senza mai deflettere in questi anni di impegno militare in Siria, ovvero: sostegno pieno ad Assad e al suo governo senza però farsi coinvolgere da altre questioni. I russi non si frappongono alle incursioni israeliane nello spazio aereo siriano del Sud e non si sono fatti coinvolgere nello scontro tra esercito regolare siriano e americani nei deserti dell’Est. È la strategia che Vladimir Putin ha scelto per continuare a essere un attore politico, oltre che militare, credibile in Medio Oriente. Strategia che paga, come i recenti incontri con re Salman dell’Arabia Saudita e il premier Netanyahu di Israele, oltre che le triangolazioni con la Turchia di Erdogan e l’Iran di Alì Khamenei, dimostrano.

Non vi sarà escalation militare, quindi, né la tanto paventata guerra tra Usa e Russia. E non è nemmeno vero che la situazione in Siria si è ulteriormente ingarbugliata. Anche qui, è vero il contrario. Attaccando l’esercito di Assad, gli Usa hanno chiarito una volta per sempre la dinamica politica di questi sei anni di guerra. L’intervento nella Primavera e nella guerra civile siriana da parte delle formazioni terroristiche finanziate dall’Arabia Saudita e dagli altri Paesi sunniti del Golfo Persico, con il più o meno esplicito sostegno politico degli Usa e di altri Paesi occidentali, mirava a mettere una zeppa sunnita nello “spazio sciita” (la Siria degli alawiti e l’Iraq dei governi sciiti di stretta osservanza filo iraniana), disgregando dal punto di vista territoriale la Siria e l’Iraq, l’una mai stata sotto il controllo americo-saudita e l’altro ormai uscito dall’orbita.

Il progetto è arrivato vicino alla riuscita, per almeno due anni il Califfato è riuscito a ritagliarsi uno spazio importante nel cosiddetto Siraq. Poi l’intervento militare russo ha cambiato le carte in tavola e mandato tutto, o quasi, a monte.

Quello che è successo nei giorni scorsi, in parole povere, è solo questo: finito l’Isis, gli Usa hanno deciso di rilevarne il progetto e di ritagliare per i propri amici uno spazio (minore per estensione territoriale ma di uguale importanza strategica) in quello stesso Siraq a lungo occupato dall’Isis. Posizione, quella difesa attaccando l’esercito siriano, di fondamentale importanza strategica, perché insiste sui maggiori giacimenti petroliferi della Siria (quelli che erano a suo tempo sfruttati dall’Isis, che poi vendeva il greggio in Turchia) e perché permette di esercitare un controllo sia sulla Siria sia sull’Iraq.

Ovviamente gli americani non dicono questo. Dicono che volevano difendere gli alleati curdi e le Forze siriane democratiche, che tanto bene si erano battuti contro l’Isis riconquistando anche Raqqa. Tutto vero, per carità. Purtroppo, però, sul terreno si vede qualcosa di un po’ più complesso e meno idilliaco. Se nella zona dei campi petroliferi e dell’Eufrate gli americani difendono gli alleati, nel Nord della Siria, montagnoso e privo di risorse, gli americani abbandonano senza troppi patemi gli stessi alleati (curdi ed Esercito libero siriano) alle cannonate dell’esercito turco, mandato da Recep Erdogan a bombardare il cantone di Afrin e l’esperimento di autogoverno curdo noto con il nome di Rojava. Nel Nord della Siria gli americani non hanno bisogno di costruire un’entità da sottrarre al controllo del Governo di Damasco, perché appena oltre confine, in Turchia, sono già insediati nella base Nato di Incirlik, da dove possono tenere d’occhio la situazione. Lì, quindi, i curdi possono essere abbandonati al loro destino.

Stessi alleati ma trattamento diverso, in base alle esigenze politiche. In ogni caso, la morale di questi ultimi eventi è che siamo tornati alla casella del via. L’obiettivo è tuttora la disgregazione territoriale ed economica della Siria. Da Al Baghdadi a Trump, si cambia tutto perché non cambi nulla.

  • johnny rotten

    Sono tutte fake-news.

  • Giovanni Zanon

    Considero molto puntuale e corretto l’articolo di Scaglione. Quello che sorprende e spaventa, a mio avviso, è l’ipocrisia menzoniera degli USA (difendiamo le primavere arabe per costruire la democrazia ed abbattere i dittatori, aiutando però tutti i peggiori tagliagole islamici del pianeta). La brutalità nell’affermare le loro mire di potere in quel martoriato paese, abbandonando al loro destino , dopo averli blanditi e aiutati perchè combattessero in vece loro,facendo promesse di indipendenza, i veri vincitori morali di questo sconvolgente conflitto il popolo Curdo. Sacrificato sull’altare dei rapporti oscuri con il satrapo dittatore turco Erdogan.

    • AlbertNola

      Gli americani e gli israeliani, nostri alleati, stanno commettendo un gravissimo errore. Devono trattare con Assad, nonostante l’Iran, il salvatore dei cristiani, i quali senza Assad faranno una brutta fine!

      • robbert67

        Ma di quali alleati parli??? Io vedo solo dei paesi che dopo aver vinto una guerra conquistando il nostro paese non hanno più tolto i loro piedi dal suolo di conquista. Occorre capire una volta per tutte che una colonia non può allearsi con nessuno ma bensì obbedire passivamente subendo qualunque sopruso o ……. Alzare la testa e provare a riappropriarsi del proprio futuro…..noi da 70 anni ci stiamo chinando proni ai nostri padroni

    • SAMING

      Obama e la Clinton gli atefici di quel disastro.
      In USA il vento è cambiato.

  • Demy M

    La solita scellerata e criminale politica estera americana. Fare le guerre all’estero perchè, in ogni caso, vincitori o sconfitti, lasceranno sempre delle macerie, vittime civile di una guerra “democratica” e, al contempo, avranno smaltito migliaia di bombe (armamenti) per finanziare la più grande industria americana dalla loro fondazione. Centinaia di guerre, documentantate, lo dimostrano. Un Paese che vive solo ed esclusivamente di armi,guerre,terrorismo e ricatto economico tramite i giudei usurai.

    • luigirossi

      Beavo.Pero’ in prima pagina c’è una buone notizia:un F16 della invulnerabile forza aerea israeliana buttato giu’ da un missile SA.Sempre che non facciano apposta a fare le vittime per scatenare una guerra.Il solo commentatore della notizia si chiede come mai abbiano usato l’F16 per bombardare dei beduini.Inoltre quell’aeroplanino ha normalmente un solo pilota:questo era della versione a due,F16D,solo cacciabombardiere.Per ammazzare i cammelli oltre ai beduini?

      • SAMING

        Vale anche per te quanto ho rispopsto alla tua collega Demy M.

    • SAMING

      Meno male che abbiamo te che ci istruisce, così bene informata. Ah | è una grazia di Dio altrimenti saremmo nell’oscura ignoranza. Ho un dubbio: sei sicura di quel che dici? Si, perchè, vedi, la persona umana è dotata di una particolarità che si chiama “libero arbitrio” che consente di valutare le varie opzioni, fare i vari raffronti e sceglliere liberamente la verità.Mi pare che questa facoltà, in te, sia molto affievolata forse perchè., già in età scolare dei cattivi maestri e pessimi genitori ti hanno inculcato delle idee dalle quali non riesci più a liberarti.
      Pazienza ! Prova con uno psichiatra ma penso che sia troppo tardi per fare il salto di qualità. Auguri !

      • Demy M

        In primis ti dico che NON sono donna e, in seconda battuta confermo che la tua ignoranza è superiore alla mia. Consolati, lavati e profumati perchè la puzza malefica del fetore ebraico che emetti inquina l’aria. Shalom

  • Gian Paolo Cardelli

    Interessante: gli USA bombardano le truppe siriane, e sia Assad CHE PUTIN stanno zitti…

    • Italo Balbo

      Un traditore come te sarebbe felice anche se bombardassero Roma, vergognati !

      • Gian Paolo Cardelli

        Chiudi il becco lattante.

        • Italo Balbo

          Non sei degno di scrivere in italiano traditore della Patria.

          • Gian Paolo Cardelli

            Buuu, buuu, cattivo! mamma, mamma!
            Sbrigati, che ti si raffredda il lattuccio caldo…

          • Italo Balbo

            Si vede che sei a quel livello, che altro aspettarsi da uno che odia l’Italia., penoso.

          • Gian Paolo Cardelli

            L’hai finito il lattuccio caldo, poppante? ed hai imparato l’uso delle cache di sistema? ciuccia, ciuccia, che ad occhio e croce te ne servono ancora un paio di ettolitri, prima che ti si possa considerare cresciuto…

          • Italo Balbo

            Sempre più penoso, che figura stai facendo, giuda.

          • Gian Paolo Cardelli

            Su, su: é tutto un brutto sogno; ora ti rimboccano per bene le copertine, ci dormi su, e vedrai che domani qualcuno che ti spiegherà cosa significano le parole con qui oggi ti riempi la bocca a sproposito, tranquillo. Su: ninna nanna, ninna oh…

          • Italo Balbo

            Tutto qui ? Suvvia si impegni… penoso.

          • Gian Paolo Cardelli

            Buuu Buuu mammina: Cardelli cattivo, Cardelli cattivo! Dammi la manina mammina, la manina!

          • Italo Balbo

            Dello squallore di un traditore scriveva già Dostoevskij, un caso clinico, penoso anzichenò

          • Gian Paolo Cardelli

            Un bamboccio come te associa quel nome al più ad un pizzettaro russo immigrato.

          • Italo Balbo

            Tutto qui ?

          • Gian Paolo Cardelli

            Bevi il lattuccio, che ti fa bene.

          • Bazanga

            Anche Auschwitz e´stato un butto sogno? No, fortunatamente una splendida realta’. Come hai passato il giorno della memoria? Vuoi che ti dica come ho festeggiato io? :)

          • AlbertNola

            Tu essere vegano. Tu non bere e non mangiare carne. Tu festeggiato con amici gay?

        • cir

          parlaci di quella troika di tua madre…

      • Fulvio Maestrelli

        roma e’ pericolo per noi italiani … covo di brigate rosse e di sostenitori di jihad. Noi italiani siamo diventati il migliore alleato di nazismo iraniano e lasciamo nostri fratelli a Jerusalem da soli in guerra con intorno guerra per distruggere unica democrazia e civilta’.

        • Italo Balbo

          Non credo tu sia italiano, scrivi peggio di un vero italiano in prima elementare, ma vediamo… L’Italia non riconosce Gerusalemme come capitale di israele tu da che parte stai ? Con l’Italia o contro ?

          • Fulvio Maestrelli

            Sei tu italiano che non riconosci Jerusalem? E’ l’italia la nostra patria con suoi leader amici di tagliagole iraniani e terroristi hezbollah? Iran impicca bambini perche’ omosessuali e donne perche’ senza velo. Tu sei ancora di patria italiana con italia amica di questi nazisti?

          • Italo Balbo

            Certo, non riconosco Gerusalemme come capitale di israele, da vero italiano mi schiero con la mia Patria. E tu da che parte stai ?

          • Gauthier Poyrot

            È se domani il Governo Italiano riconosce Gerusalemme Capitale di Israele? Lei accetterà ipso facto?

          • Italo Balbo

            E se domani gli asini volassero ?

          • Bazanga

            E se domani un arma nucleare da 50 megatoni scoppia si Israele che facciamo? Brindiamo e festeggiamo?

          • AlbertNola

            Tu volere uccidere tuoi fratelli ebrei?

          • Bazanga

            No volere uccidere solo te scarafaggio

          • cir

            Hip Hip Hurra’!!

          • colzani

            Forse è la volta buona che voto lega padana e ci stacchiamo da quei sionisti romani.

          • cir

            noi decideremo domani .

          • Fulvio Maestrelli

            Berlusconi e Salvini hanno detto che votera’ per Jerusalm come capitale di Israel… tu cosa fai quando anche italia riconosce Jerusalem ebraica?

          • Italo Balbo

            Tu cosa fai oggi ? Stai con l’Italia o contro ?

          • Italo Balbo

            E, solo per curiosità ci dica, esattamente, in quale circostanza Berlusconi e Salvini si sarebbero assunti l’impegno che dice ?….

          • Fulvio Maestrelli

            Berlusconi e’ grande amico di Israel. Chi conosce il Cavaliere sa come pensa e anche Salvini mai dire che Jerusalem e’ di islam. Piano di campagnia elettorale di destra incorpora questa grande vittoria contro islam.

          • MAUROC59

            Lascia perdere italo, parla come un Magrebino che frequenta un circolo dei compagni schiavi si soros:))

          • Massimiliano

            allora,l’articolo 4 della legge Scelba stabilisce che è reato l’apologia di fascismo,tu da che parte stai ? Con l’Italia o contro ? dicci…

          • colzani

            Il codice della strada dice che bisogna fermarsi agli stop, tu da che parte stai? con l’Italia o contro? Il governo italiano prevede che si paghi il canone Rai, tu da che parte stai? paghi e sei con l’Italia o non paghi e sei con i mussulmani?
            voi sionisti avete la mente così contorta…

          • Massimiliano

            io mi fermo allo stop e pago il canone RAI . Il governo italiano dice che bisogna accogliere i migranti, tu da che parte stai? sei con l’italia o contro?

          • Italo Balbo

            Con l’Italia, non riconoscere Gerusalemme come capitale di israele non vuol dure essere fascista, studia… !

          • Massimiliano

            ne avresti tanto bisogno tu

          • colzani

            Ecco la pu77anella del cardelli pronta a sputare veleno e menzogne su tutto quello che non ha i colori della sua nazione nazista. Falsi, impostori e dissimulatori, zingari senza patria e identità e osate spacciarvi per italiani? è proprio vero, siete l’escremento dell’umanità, il vostro dio superiore è il fetore che si alza ogni volta che aprite bocca.

          • virgilio

            stai zito ebreo e dunque senza patria

          • Massimiliano

            L’articolo 4 della legge Scelba stabilisce che è reato l’apologia di fascismo,tu da che parte stai ? Con l’Italia o contro ?

          • Bazanga

            Con il Führer!! Tu da che parte stai, con i ratti ebraici?

          • AlbertNola

            Tu anche ebreo?

          • Italo Balbo

            Con l’Italaia, non riconoscere Gerusalemme come capitale di israele non vuol dire essere fascista vuol dire essere Patrioti

          • AlbertNola

            Tu amare fascisti maschi?

          • Massimiliano

            e difendi la patria non riconoscendo Gerusalemme capitale ?

        • MAUROC59

          tu sei italiano come.. sei un trollone:)) anche riuscito male:))

        • colzani

          Tenetevi gerusalemme, il vostro muro, il vostro odio per tutti i gentili, e rinchiudetevi in quella fogna a cielo aperto che avete chiamato israele e smettetela di rompere i cogli0ni in Italia e portate con voi gli zerbini ed i leccacu1o sionisti ed iniziateli a mozziconi sul prepulzio.

          • Luca Berardi

            Peccato che il nazista Colzani dimentichi che i Palestinesi arabi e i paesi arabi alleati abbiano aggredito Israele in tre guerre (1948 1967 1973) e 46 anni di terrorismo a partire da Monaco 1972 negando ad Israele il legittimo diritto di esistere dato che gli Ebrei palestinesi vivevano in Palestina quanto gli Arabi palestinesi

          • colzani

            peccato che il nazista berardi dimentichi che l’esproprio del 47 ha dato il via a tutte le guerre che si sono succedute e ai disastri uttuali in medio oriente.
            c’erano arabi ed ebrei? davvero? l’80% di arabi ed il 10% di ebrei degli inizi secolo vivevano pacificamente in palestina prima che incominciassero le aliyah delle “razze” caucasiche, prima che centinaia di migliaia di zingari russi avviassero la colonizzazione di quelle terre.

          • Gian Paolo Cardelli

            L’esproprio sta solo nella sua testa malata.

        • Bazanga

          Viva il nazismo iraniano allora :) Heil!!!

          • AlbertNola

            Tu amare Ajatollah maschi?

      • Islamicando

        Presto Roma farà la fine di Costantinopoli e Cartagine!

        • Italo Balbo

          Che fai ? Gufi ?

          • Islamicando

            No, tifo!

    • Gabriele Iannotta

      stanno zitti perché la stampa occidentale non riporta notizie che sputtanerebbero gli USA.
      A Trump non gliene frega niente di figure cacine… lui è per la poltrona e per i suoi affari…. semplice!

      • Gian Paolo Cardelli

        Ah, adesso Putin avrebbe paura delle manovre della stampa occidentale? dopo che TUTTA quest’ultima si è schierata contro Trump? ma che film ha visto?

        • Italo Balbo

          Vergognati giuda traditore !

          • Gian Paolo Cardelli

            ti si sta raffreddando il biberon, sbrigati, senno’ mamma ti sculaccia…

          • Italo Balbo

            Tutto qui ? Sai solo insultare l’Italia e gli italiani… Giuda !

          • Fulvio Maestrelli

            Perché quelli come voi non sono amanti di patria italia … i comunisti islamici hanno occupato sede di cristiani e cambiato papa. I nostri governi aiutano hezbollah e coprono i capolavori di nostra cultura italiana bellissima per ayatollah in visita … questo solo primo step di nostra fine ma voi non volete capisci? Voi insultate gli italiani quando difendi i musulmani …

          • Gian Paolo Cardelli

            Il lattante che dispensa accuse di tradimento è quello che oggi aveva scritto una fesseria; DUE ORE DOPO glielo faccio molto sarcasticamente notare e questo bamboccio cosa si va ad inventare? modifica il suo intervento con lo svarione e mi replica “non sai leggere? ho scritto un’altra cosa!” Peccato per lui che il messaggio originale suo era rimasto sulle cache di sistema, e tutti adesso sanno che costui è solo un buffone… ora lo sa anche lei, Maestrelli, e lo sapranno tutti quelli che questo “diversamente intelligente” andrà a prendere di petto con le sue idiozie sul “tradimento della Patria”: il vero Italo Balbo si starà rivoltando nella tomba!

          • Italo Balbo

            Ah ah ah ! Hai le allucinazioni ? Hai bisogno di cure ?

          • Gian Paolo Cardelli

            Sei tu che non sai come funziona Internet, poppante.

          • Italo Balbo

            Si si hai proprio bisogno di cure

          • Gian Paolo Cardelli

            Ricordati bamboccio che ho salvato tutto dell’idiozia che hai tentato di mettere in atto ierii…

          • Italo Balbo

            Le tue solite e patetiche farneticazioni…. quando non sai più argomentare ti rifugi nella menzogna.

          • Gian Paolo Cardelli

            È tutto scritto qua sopra poppante

          • Italo Balbo

            L’Italia, Patria del Diritto, si schiera dalla parte delle Risoluzioni ONU che impongono ad israele il ritiro dai territori occupati, Gerusalemme compresa, e tanto ti deve bastare per schierarti con l’Italia. Da che parte stai ?

          • Fulvio Maestrelli

            L’italia e’ anche patria di stranieri comunisti e muslim. Se non difendiamo la nostra cultura giudeo-cristiana tu scrivi quando e’ il momento con le leggi di sharia. Tu da che parte stai?

          • Italo Balbo

            Io non riconosco Gerusalemme come capitale di israele, da patriota sostengo la scelta dell’Italia. Tu sei un traditore ?

          • Gian Paolo Cardelli

            Ma chiudi il becco lattante: il vero traditore qui sei SOLO TU!

          • Bazanga

            Chi sta con gli ebrei e´un traditore, va caricato su un carro bestiame diretto in Polonia

          • AlbertNola

            Tu discendere da ebreo Alois Hitler?

          • Bazanga

            No tuo padre essere ebreo, e finito nel forno, uscito dal camino, capito?

          • Gian Paolo Cardelli

            Hai imparato come si devono adoperare le cache di Internet, poppante?

          • Italo Balbo

            Hai imparato ad amare la Patria traditore ?

          • Gian Paolo Cardelli

            Hai bevuto tutto il lattuccio caldo, piccolo bebè impaurito?

          • Italo Balbo

            Impaurito ? Mi stai facendo ridere, continua…continua…affinché tutti possano rendersi conto del tuo livello, casomai necessitasse…

          • Gian Paolo Cardelli

            Le cache di Internet dimostrano chi è al livello più basso, bamboccio.

          • Italo Balbo

            E gli asini volano .. hai messo le ali ?

          • Gian Paolo Cardelli

            Vai a ciucciare il biberon, prima che ti si raffreddi il lattuccio.

          • Italo Balbo

            Tutto qui ? Banale…

          • Gian Paolo Cardelli

            Continua a ciucciarlo pupetto..

          • Italo Balbo

            La tua ossessione per il ciuccio ed il biberon è significativa, Freud ci scriverebbe un libro.

          • Gian Paolo Cardelli

            Se Freud ti avesse conosciuto si sarebbe suicidato, poppante. Hai imparato come funziona la cache di sistema, o oltre al ciuccio non sai andare?

          • Fulvio Maestrelli

            Putin sta zitto perche sa che il solo assassini in syria sono hezbollah e iran. Un mio amico e’ tornato da syria e gli truppe di assad gassato bambini in piccolo villagio di cristiani. I abitanti hanno visto gas usato da assad proveniente da iran e syria sta costruendo basi per attaccare Israel e fare quello che sempre promettono che vogliono fare. Non dimentichiamo che senza aiuto di USA e Israel i sultani di turchia e iran verrano con la sharia in italia e poi non ci sono vie indietro. Attenti!

          • Italo Balbo

            Balle, gli ebrei italiani, da Saviano a Lerner, da De Benedetti alla Segre a Mentana, sono i più grandi sponsor dell’immigrazione. Il tuo tentativo di disinformazione è patetico….Studia !

          • Fulvio Maestrelli

            Ebrei italiani sono unici che conoscono pericolo di islam. La salvezza di italia e’ di seguire esempio USA dove ebrei e cristiani insieme decidono la politiche di esteri. O vuoi che facciamo fine di impalati?

          • Italo Balbo

            La salvezza dell’Italia è stare dalla parte del Diritto. Ma è un concetto che è al di sopra della tua capacità di comprensione.

          • Fulvio Maestrelli

            Io ho laura in diritto e internationale politica in due universita’ una italia e una straniera. Tu non sai cosa dici…

          • Italo Balbo

            Attendo da un luminare del calibro che dimostri quando l’Italia ha dichiarato di riconoscere Gerusalemme capitale di israele. Su avanti…

          • Fulvio Maestrelli

            Non ancora perche’ avete tradito nostra cultura giudeo-cristiana e vi siete comprati a amici di islam Boldrini e Bergoglio. Tu sei amico loro?

          • Italo Balbo

            Quindi hai mentito !….

          • Fulvio Maestrelli

            Non posso scrivere le cose che so e non capireste. Ma credimi che italia dichiarera Jerusalem di Israel con nuovo governo. Io patriota italiano voto destra e nostri amici di sempre ebrei.

          • Italo Balbo

            Sei piuttosto confuso…sicuro di poter votare in Italia ? La destra italiana agli ebrei fece la bua e tu voteresti a destra ? Mah… Studia.

          • Fulvio Maestrelli

            Chi devo votare i cattocomunisti?

          • Italo Balbo

            Sicuro di poter votare in Italia, mi sembri un allogeno, magari anche un clandestino, di sicuro una persona senza identità.

          • Gian Paolo Cardelli

            Solo un bamboccio ignorante e fanatico può confondere una laurea col Diritto: l’hai finito il lattuccio, pupetto?

          • Ubimauri

            Qual’ e’ quella straniera?

          • Bazanga

            Gli ebrei sono il cancro, i forni la cura!!

          • Massimiliano
          • colzani

            per una volta una immagine con un messaggio intelligente. Proporrei versioni con il volto di trump, xi, putin, netanyahu, e come italiano non mi dispiacerebbe renzi, berlusca, salvini, grillo ed un’altra dozzina di centinaia di parassiti romani.

          • Bazanga

            Tu segui i 6 milioni di ratti passati per il camino!

          • AlbertNola

            Tu odiare tuoi fratelli ebrei?

          • Massimiliano
          • colzani

            è vero. ed è per questo che la farnesina è in mano loro.

          • colzani

            Putin sta zitto perché è guidato dai vostri uomini, bas7ardi sayanim. La
            stessa organizzazione che paga voi per fare terrorismo nel web è quella
            che tiene per le palle putin. Il vostro lazar influenza le politiche
            russe e putin, solo putin stranamente, è oggetto dei vostri attacchi. Un
            povero burattino pilotato da una trentina di oligarchi ebrei ed un
            rabbino. I persiani che non sono idioti lo sanno, sanno che il parassita
            agisce camuffandosi ed entrando nel corpo della sua vittima. La sharia?
            è nel vostro interesse che si diffonda il terrore tra noi europei, il
            vostro fine è quello di creare odio razziale e nulla è meglio della
            religione per innescare ciò. fetenti topi di fogna.

          • Massimiliano

            e voi miserabili cialtroni prezzolati di chi siete al soldo?

          • colzani

            io posso permettermi di urinare in testa a sinistri e destri, mussulmani ed ebrei, governi statunitensi e turchi, comunisti e nazisti, mi fanno schifo i nazisti al governo russo e quelli al governo israeliano, i venduti al parlamento italiano e quello tedesco, piu’ di ogni altra cosa aborro le m3rde che difendono i criminali come netanyahu o obama, come bin salman o erdogan. il peggio sono gli zerbini sionisti. Farsi pagare in sicli da pedofili e pervertiti… escrementi della società italiana, peggio dei leoncavallini o dei ciellini.

          • Gian Paolo Cardelli

            Lei può permettersi solo di scrivere idiozie, come sugli ebrei bolscevichi e gli aerei che solo lei al mondo conosce , lavacessi.

          • colzani

            all’elenco mi sono scordato il pe22o piu’ importante, miniferroviere cardelli, il sostenitore della pedofilia e del nazismo israeliano.

          • Gian Paolo Cardelli

            Ormai stanno capendo tutti che lei è solo un vecchietto arteriosclerotico in preda a gravi problemi di dissociazione mentale e null’altro.

          • colzani

            tutti? mueller aka drake aka verdi aka maestrelli? cardelli se non riesce neppure a vedere che è circondato da zingari che si nascondono dietro a diversi nick, forse il problema neurodegenerativo lo ha lei.

          • Gian Paolo Cardelli

            Non importa quanti siano: il suo stato mentale rimane nello stesso stato pietoso.

          • colzani

            se non sono importanti perché citarli? e se il mio stato mentale “è pietoso” perché dargli tutta l’importanza che lei gli da? cardelli, cardelli…

          • Gian Paolo Cardelli

            1. Come al solito non capisce l’italiano scritto;
            2. perchè gli altri sappiano chi si ritrovano di fronte: ho “collezionato” anche le sue risposte agli altri…

          • colzani

            sono molti i “dissociati in giro” cardelli, è questa la sua missione in vita oltre quella di collezionare trenini elettrici? che tristezza…

          • Gian Paolo Cardelli

            Vero, ce ne sono molti, ma lei è da antologia.

          • colzani

            appunto che tristezza la sua vita…

          • Gian Paolo Cardelli

            Considerando come ha sprecato la sua, illudendosi di aver imparato qualcosa…

          • colzani

            io ho l’umiltà di ammettere di essere un “lavacessi” in piazza novelli. lei la presunzione di sapere tutto ma quel che è peggio la bassezza di combattere le contraddizioni di un dissociato mentale.
            triste, molto triste.

          • Gian Paolo Cardelli

            La mia “presunzione di sapere tutto” sta solo nella sua testa bacata.

          • colzani

            allora avevo ragione, lei non sa nulla!

          • Gian Paolo Cardelli

            Il tipico manicheismo del fanatico nazista ovvero comunista ovvero che nega una qualche forma di intelligenza propriamente detta in chi lo manifesta…

          • colzani

            “nazista ovvero comunista…” per non farla fuori dal vaso cardelli ha bisogno del pannolone così non sbaglia mai!

          • Gian Paolo Cardelli

            Come al solito, il lavacessi quando non capisce l’italiano cerca di buttarla in burletta, facendosi del male…

          • colzani

            burletta? un lavacessi difficilmente può farsi male cardelli. ma se la fa godere…

          • Gian Paolo Cardelli

            E chi lo ha detto che un lavacessi non po’ farsi male: il suo cervello malato? intanto ha dato nuova dimostrazione di non capire l’italiano scritto…

          • colzani

            bravo, vada a farsi il solito lavoretto in bagno adesso.

          • Gian Paolo Cardelli

            E, nuovamente, insulta perché la sua indole da scaricatore di porto non riuscirà mai a nasconderla…

          • colzani

            sbagliato, non scaricatore di porto, lavalatrine all’aeronautica, ricorda? Il linguaggio degli scaricatori comunque non è così infimo e viscido come quello dei vermi che accusano gli altri di antisemitismo, antiebraismo e tutte quelle belle parole coniate dai nazisti per sporcarsi nei pantaloni.

          • Gian Paolo Cardelli

            Ha ragione: i termini esatti per definire il linguaggio usato da chi sta continuando ad insinuare che gli “ebrei” aderirono alla Rivoluzione Russa per vendicarsi dei cristiani e che senza l’educazione ricevuta il bolscevismo non sarebbe mai nato sono, vigliacco, infame, delinquenziale, nazista… sì: nazista perché queste idee che sta esprimendo non sono sue, ma dei criminali nazisti a cui fa di tutto per assomigliare….

          • colzani

            no, il termine esatto per un vecchio rimbambito con la passione per i trenini ed il bingo è eutanasia. Gli ebrei non aderirono alla rivoluzione russa, idiota. gli ebrei organizzarono il primo colpo di stato fallito del 1905 e poi il successivo del 17. Ma cercare di mitigare i crimini di questi figli di pu77ana, sterco dell’umanità è forse ancora piu’ criminale delle atrocità che questi ebrei fecero veso i cristiani, questi zerbini amano compiacersi del loro servilismo e delle pratiche autoerotiche che tale sottomissione impone. Non ho problemi a dirle che sono nazista esattamente come la sua tr0ietta le bisbiglia che sta venendo. Le coronarie ragionier cardelli…

          • Gian Paolo Cardelli

            “Gli ebrei non aderirono alla rivoluzione russa”
            “è forse ancora piu’ criminale delle atrocità che questi ebrei fecero veso i cristiani”
            “in sintesi: comunista=ebreo; sovietico=ebreo; bolscevico=ebreo”
            ““I sovietici erano comunisti.” che combinazione, come gli ebrei!”
            “60 milioni di cristiani uccisi in russia dai governi bolscevichi guidati da ebrei.”

            Vada a nascondersi nazista.

          • colzani

            lei in perfetto stile nazista estrapola ed incolla. provi ad aprire un libro oltre alle istruzioni delle piste dei trenini elettrici e si studi le biografie di tutti i criminali ebrei che organizzarono e non “aderirono” alle rivoluzioni in russia iniziando con sokolnikov, ebreo mai convertito mai rinnegato il suo ebraismo; sobhelson, ebreo mai convertito mai rinnegato il suo ebraismo; Finkelstein, ebreo mai convertito mai rinnegato il suo ebraismo; Apfelbaum, ebreo mai convertito mai rinnegato il suo ebraismo; Ouritski, ebreo mai convertito mai rinnegato il suo ebraismo;
            la lista è lunga, oltre 120 esecutivi di governo e dirigenti di partito e a quella la lunghissima lista dei criminali della cheka, ebrei mei convertiti e mai rinnegato l’ebraismo.
            Chi è il nazista? La sua tr0ietta è certo che viene davvero?

          • Gian Paolo Cardelli

            Ed ora sono tornati ad essere ebrei…

            sokolnikov: ucciso su ordine di Stalin
            Finkelstein silurato da Stalin
            Apfelbaum ucciso su ordine di Stalin

            E che non si erano convertiti lo sostiene lei ed Hitler.

          • colzani

            oh cardelli, le guerre intestine… da chi furono sotituiti questi ebrei? volodarski, spitzberg, schlichter, goukovsky, smidovitch, berman, yagoda, kalinin, voitinski, markovich, dzerzhinski, menzhinsky, apetkman… posso andare avanti ad lib, via uno sotto un altro. Hitler in merito non sosteneva nulla, non si inventi cose non vere. Le sue fantasie le conservi per i suoi giochetti autoerotici davanti allo specchio, magari con il cappello da capostazione.

          • Gian Paolo Cardelli

            furono sostituiti da altre persone CHE NON ERANO PIU’ EBREE, come non lo erano più i sostituiti stessi: L’HA SCRITTO LEI, NON IO…
            Hitler sosteneva proprio le stesse cose che HA SCRITTO LEI:
            “in sintesi: comunista=ebreo; sovietico=ebreo; bolscevico=ebreo”
            SE LE RICORDA QUESTE SUE PAROLE, DISSOCIATO MENTALE?

          • colzani

            solo una serpe infame può mettermi in bocca queste conclusioni. gli ebreoi controllano la russia dal 1917 ed ancora oggi oltre il 90% delle sue ricchezze è detenuto da ebrei. ma lei continua a fare leva sulle mie “contraddizioni” forse perché non può ammettere che questa cricca criminale era composta da ebrei? La parola di un dissociato conta come quella di un pervertito miniferroviere, si attenga ai fatti, piccolo nazistello.

          • Gian Paolo Cardelli

            Un ebreo è un credente, i bolscevichi non erano credenti, quindi i bolscevichi non erano ebrei…

          • colzani

            un ebreo è un credente.
            i bolscevichi erano tutti figli di ebrei.
            i figli degli ebrei bolscevichi ricevettero quasi tutti il brit milah, non rinnegarono l’ebraismo, non si convertirono, favorirono l’ebraismo con la creazione dello stato ebraico in crimea, fallito quello insieme alle associazioni sioniste statunitensi il governo bolscevico finanziò le aliyah verso la palestina, questo mentre distruggeva migliaia di chiese ortodosse e sterminava 60 milioni di critiani.
            In conclusione, un figlio di ebrei quando diventa ateo e socialista si trasforma nel peggior macellaio di uomini.

          • Gian Paolo Cardelli

            Stupendo: pur di continuare a sostenere una tesi inventata dagli zaristi, ripresa dai Bianchi e fatta propria dai nazisti SI È RIMANGIATO TUTTO QUELLO CHE HA SCRITTO FINORA DA TRECENTO INTERVENTI A QUESTA PARTE!
            Poiché non si è ancora rimangiata l’affermazione secondo cui lei “rispetta ed ammira gli ebrei” ne consegue soltanto che:
            1. se la conferma conferma anche il suo essere un dissociato mentale
            2. se adesso la rinnega conferma di essere un nazista antisemita.
            Qual è la sua scelta?

          • colzani

            lei è un frustrato e continua a sbattere la testa contro il muro in un rituaale autoerotico. Che me ne frega di quello ha lei capito dei miei interventi. Come le scrissi rispetto ogni credo, aammiro gli ebrei per la profondità dell’interpretazione, questo attraverso la kabbalah. lei crede che io mi riferisca a quello che voi volete far diventare un popolo, una etnia e con questo giustificare la creazione di uno stato dal nulla, ed è un suo problema. Così come è un suo problema se dandomi del nazista e dell’antisemita si becca del figlio di pu77ana. 1 e 2!

          • Gian Paolo Cardelli

            “io ammiro gli ebrei per la profondità dell’interpretazione di un libro inventato a bella posta per depredare altri popoli delle loro terre, e per il modo con cui hanno sterminato 60 milioni di cristiani in quanto nemici dell’ebraismo.
            Io sono comunque contro le invenzioni religiose per perpetrare delitti come questi.”

            “io ammiro i mafiosi per la coerenza e le volontà che hanno sempre dimostrato per sottomettere le genti con la paura, la violenza, il ricatto, la corruzione al fine di compiere ogni forma di delitto che portasse alle loro casse proventi di importo inimmaginabile.
            Io sono comunque contro ogni forma di delitto.”

            Tra le due frasi non c’è alcuna differenza sostanziale: la sua opinione dei mafiosi deve quindi essere identica e mostrare la stessa coerenza di quella che ha per gli ebrei…

          • colzani

            Ma lei ha idea delle idiozie che ha appena scritto? lei volutamente, da buon pezzo di m3rda quale si è dimostrato, confonde e paragona la kabbalah e l’interpretazione della toraah con una organizzazione a delinquere. Paragoni allora la mafia con il sionismo, gli stessi ebrei non hanno difficoltà nel paragonare i sionisti ai peggiori mafiosi.
            Tra un figlio di pu77ana ed un vecchio contabile rincoglionito c’è solo il fetore che emanano a distinguerli e la necessità di un’eutanasia coatta.

          • Gian Paolo Cardelli

            Ma lei si rende conto di essere solo un piccolo, inutile frustrato che pensa di sapere ed in realtà non si ricorda nemmeno cosa ha scritto ieri? solo un arteriosclerotico puo’ non avere capito cosa le ho scritto, cosa che non fa affatto il paragone tra chicchessia, ma che dimostra solo il suo irreversibile stato di dissociazione mentale.
            COME DIAMINE FA A DIRE DI AMMIRARE UN GRUPPO DI PERSONE, comunque definito, CHE SECONDO LEI HA AMMAZZATO 60 MILIONI DI CRISTIANI???

          • colzani

            capisco. lei non solo è nato celebroleso e con la vecchiaia questa condizione è solo degenerata, lei è anche ignorante. Lei non conosce un ca22o dell’ebraismo, dell0’interpretazione del beresheet, della kabbalah. Ammirare e roispettare chi si inoltra e si avvicina agli studi spirituali non ha nulla a che vedere con quanto lei vorrebbe convogliare in un unico eterogeneo calderone fatto di luoghi comuni e dogmi per gli stupidi come lei. è davvero una perdita di tempo, capisco la sua solitudine…

          • Gian Paolo Cardelli

            Ah ecco: poiché compiono studi spirituali DI CUI LEI NEGA LA NATURA OVVERO L’UTILITA’ ESSENDO ATEO, ammira e rispetta un popolo che ha “espropriato” (parole sue”) altri popoli in virtù di un libro FALSO (parole sue) che si sono scritti da soli e che per rispettarne gli insegnamenti hanno ordito il più grande massacro di cristiani della storia (sempre parole sue)… Lei rimane un piccolo inutile frustrato che non capisce quello che legge e non ricorda quello che scrive.

          • colzani

            l’apogeo del delirio, quando non ha piu’ dove parare viene fuori con ogni idiozia che il corto circuito celebrale le fa apparire in visione cardelli? io nego l’utilità degli studi spirituali essendo ateo? Questa è un’altra menzogna che mi mette in bocca e da buon pezzo di m3rda crede di farla franca. chi le ha detto poi che io sono ateo, deficiente?
            anzitutto nessun popolo ha espropriato, quelli erano zingari senza bandiera e identità provenienti da diversi paesi e non hanno espropriato “in virtu’ di un libro falso” ma in virtu’ di una falsa interpretazione. Da buon pezzo di m3rda ancora distorce quello che ho scritto, e si che sono stato chiaro dicendole che l’interpretazione kabbaliastica della torah contraddice la stessa creazione di israele, ma lei questo non lo capisce e non potrebbe capirlo. Si studi il segreto del libro eterno del centro studi kabbalistico del rabbino leitman e poi forse possiamo discutere senza sentire idiozie inventate di un miniferroviere. Sul complotto del massacro dei cristiani è lei che osa sollevare teorie, io, come per il 911 mi pongo domande e mi attengo ai fatti. Ancor una volta si atteggia da tipico pezzo di m3rda mettendomi quindi in bocca cose non mie. quello che rimango io secondo il suo metro di giudizio diviene quindi davvero aleatorio e impercettibile e per farsi notare deve vomitare da quell’orifizio chiamato bocca escrementi come antisemita o antiebreo. piccolo miserabile inutile contabile in pensione.

          • Gian Paolo Cardelli

            Sì, lei non puo’ che negarli, ma poiché ha poc’anzi ammesso di ESSERE EBREO tutto il suo discorso le si ritorce contro…

            Ecco un’altra sua “perla” tipica di chi non sa cosa sta dicendo:
            “non hanno espropriato “in virtu’ di un libro falso” ma in virtu’ di una falsa interpretazione”

            E CHI L’HA SCRITTO QUEL LIBRO, SE NON GLI “ESPROPRIATORI” STESSI?

            “l’interpretazione kabbaliastica della torah contraddice la stessa creazione di israele,”
            Ed a lei chi glielo ha detto che quella interpretazione è quella giusta? ce ne sono centinaia di interpretazioni analoghe, ma lei deve essere il Verbo Indiscusso su come interpretare quel libro CHE LEI STESSO IN PASSATO HA DEFINITO FALSO!

            “io, come per il 911 mi pongo domande e mi attengo ai fatti.”
            Io, invece, NON MI FERMO ALLE DOMANDE e guardo se qualcuno ha dato delle risposte, e le risposte, NOTE DA PIU’ DI UN DECENNIO, dimostrano in maniera incontrovertibile che chi ragiona da “pezzo di m3rda” qui è solo lei….

          • colzani

            imbecille, chi ha “ammesso d’essere bereo”? lei è uno squilibrato e prosegue con una delle sue perle da schizofrenico affermando addirittura che la torah è stata scritta dai sionisti!
            Chi lo dice a me? forse non conosco la verità ma io non ho la presunzione di ripetere quello che nazisti come nirestein e m3rde simili e proporlo come vero. la mia umiltà mi ha portato a studiare la kabbalah e le interpretazioni kabbalistiche della torah, interpretazioni che aderiscono al pensiero di gran parte degli ebrei ortodossi. Ancora si deve prendere del pezzo di m3rda perché darle dell’impostore non sembra funzionare: dove avrei mai detto che la torah è un falso? lei deve essere davvero deficiente per solo pensare di poter scrivere una idiozia simile e passare inosservato. neppure il piu’ ignorante dei nazisti potrebbe dire una deficienza simile, ma da lei cardelli abbiamo imparato ad aspettarci questo ed altro, cogli0ne!
            911, le riporti quelle risposte stupido parassita inutile, le riporti. finora ha solo scritto idiozie e l’unica cosa che ha portato a difesa è la testimonianza visiva dell’incidente, cosa che nessuno – neppure i cogli0ni complottisti – mettono in discussione. Non è in grado di copiare ed incollare le risposte alle due semplici domande perché non si degna di perder tempo? allora non faccia il troll israeliano come le sue m3rde di amichetti mueller da andare a copiare minuzuiosamente i miei commenti sparsi nel blog e rimetterli insieme a suo piacimento in poerfetto stile delle m3rde naziste.

          • Gian Paolo Cardelli

            Mentecatto, è una DEDUZIONE, non un’affermazione:
            i bolscevichi erano figli di ebrei, vennero educati secondo le tradizioni ebraiche, vennero educati alla “menzogna ed alla dissimulazione” QUINDI ERANO EBREI, giusto?
            LEi è figlio di ebrei, è stato educato secondo tradizioni ebraiche, è stato educato alla “menzogna ed alla dissimulazione”, QUINDI LEI E’ EBREO…

            O vuole spiegarci per quale motivo, a parità di condizioni di partenza, i primi sono da considerarsi ebrei e lei no? forza, che ormai la stanno per ingaggiare al Circo…

            “affermando addirittura che la torah è stata scritta dai sionisti!”
            ora mi mostri dove l’avrei affermato, lavacessi….

            “ove avrei mai detto che la torah è un falso?”
            scommettiamo?

          • colzani

            se fossi figlio di ebrei potrebbe avvicinarsi lontanamente alla ragione. ,ma avendo nonna materna ebrea credo che il suo impianto non la conduaca lontano.
            é lei che ha scritto che avrei affermato che il libro è un falso. di quale libro parla cardelli? DIY del modellismo? non ci sono molti libri o la Torah o niente, idiota e visto che è bravo a fare le ricerche nel web riporti ancora una volta dove avrei scritto una idiozia simile che la torah è un falso pezzo di m3rda.
            di quello che ritengono i complottisti le ho detto piu’ volte non mi interesso. lei non risponde a due semplici domande e la cosa dovrebbe farla riflettere se non fosse una bestia. Ma cosa mi posso aspettare da un buco di cu1o, una romanza?

          • Gian Paolo Cardelli

            Io capisco benissimo che lei, che giusto un leghista ignorante con le corna in testa poteva essere, squallore e disonore di ben altri leghisti che ho avuto l’opportunità di conoscere, quando viene colto in castagna fa quello che fanno tutti gli ignoranti: insultano l’interlocutore sperando così di riacquisire una parvenza di parità.
            Ma la sua dissociazione mentale da ignoranza congenita, malamente nascosta da letture di cui non ha capito nulla, non la dispensa da rispondere alla domanda suddetta:

            come diamine fa ad ammirare persone che hanno compiuto un massacro????

          • colzani

            cvd! non capisce un ca22o di niente. non sono neppure leghista idiota! gli insulti non sono mia prerogativa, solo poche bestie ricevono questo trattamento, gli ignoranti, i bigotti, i presuntuosi. Le ho suggerito di studiare il beresheet secondo l’interpretazione di maestri come laitman in modo da chiarirsi le idee su cos’è l’ebraismo.

          • Gian Paolo Cardelli

            “io non posso odiare gli ebrei. primo perchè non sono una razza, non sono un etnia, non sono un gruppo politico, non sono un popolo, non sono un gruppo religioso, non sono quello che lei vorrebbe far credere essi siano e secondariamente perché, senza vanto o disonore, ho sangue ashkenazi e, come le ho detto ho molti amici credenti ebrei.”

            “un ebreo è un credente.
            Il credente ebreo non è il sionista, non è l’israeliano, non è il bolscevico.
            Ma questi sono legati da un comun denominatore, una linea ereditaria connotata da UN CREDO.
            Le ho già detto che un cristiano non si differenzia dall’ebreo o dal mussulmano…”

            “A differenza di questi due (cristianesimo ed islamismo) l’ebraismo è UNA TRADIZIONE che si tramanda COL SANGUE”

            “Mia nonna materna era ebrea ashkenazi ma ciò non fa di me un ebreo”

            resta il fatto che tutti questi criminali Erano tutti stati educati alla dissimulazione e all’inganno proprio come sono stato educato io.”

            “in sintesi: comunista=ebreo; sovietico=ebreo; bolscevico=ebreo”

            VUOLE CHE LE RISPIATTELLO IN FACCIA ANCHE I SUOI MESSAGGI SUL POPOLO PADANO, o vuole evitare almeno quest figuraccia, dissociato mentale che non ricorda nemmeno quello che scrive?

          • colzani

            da bestia che è se li tira a dietro gli insulti, capra!
            a parte la solita idiota composizione copia incolla da pezzo di m3rda le ricordo che l’orgoglio e l’appartenenza ad un popolo come quello padano non necessariamente implicano ideali di autodeterminazione o, come nei casi dei caproni leghisti (non differenti dai contabili pensionati) secessione. Lei può “spiattellare” tutti i messaggi che vuole, non ho problemi di degenerazione mentale senile come lei e ricordo esattamente tutto quello che ho scritto e qullo che ha scritto lei e i miei messaggi sul popolo padano sono chiari e precisi e non possono essere strumentalizzati da una m3rda di zerbino sionista come quella stupida carcassa di carne vecchia che si sta trascinando alla tomba. le ho detto che delle figuracce non me ne può fregar di meno ma lei sta facendo di tutto per autolesionarsi in questa sua azione suicida e senza tenere la “cloche ferma”.

          • colzani

            quali parole idiota? la sua passione per copiare i commenti degli altri e incollarli fuori contesto la categorizzano per queòllo che è: una piccola m3rda serva dei sionisti, uno zerbino. tutta la vita spesa a fare la contabilità e a giocare con trenini elettrici. Non mi faccia poerder tempo che devo pulire cessi io.

          • Gian Paolo Cardelli

            Quelle che ha scritto lei, e che dimostrano la sua dissociazione mentale, talmente avanzata da non rendersi nemmemo conto che l’unica alternativa è essere un nazista.

          • colzani

            Tieni duro, questo commento deve ancora essere approvato da Gli Occhi della Guerra.ŧipicodeivecchieŧŧiimpoŧenŧi.manonc’èproblema,lacari
            ŧàcristianaserveproprioaquello1quellasŧr0nzataèleichel’haaffermatadicendocheicomunistieranoatei.iol’hoassecondataecomeunclassicocr3tinousailsuoimpiantocontrodime?pietoso.comunquelehodettochequellochescrivoioèininfluenteifatticontano.eifattiodicono,cosachedeveconfutare,chegliebrei”vennerosostituiti”,falsitàchepossoprovarleinognimomento2undecenniounmilionediesperti?davverocardelli?loconferma?alloraèdaduesettimanechelechiedodirisponbdereaduesemplicidomandeeleimirimandaaquestiesperti

            che
            d
            a
            u
            n decenniohannodatorisposta.qualisonolerispostecr3tino
            3
            oraleiprendeleparolediunmussulmanoenefaunaleggeuniversale?complimenticardellisemprepiu’sofisticato,mapietoso.torniagiocareconisuoitrenini.

            Modifica

            Condividi ›

            Modifica

            Condividi ›

            Modifica

            Condividi ›

            colzani Gian Paolo Cardelli • 3 minuti fa Tieni duro, questo commento deve ancora essere approvato da

          • Gian Paolo Cardelli

            Riscriva questo intervento perché non ci si capisce nulla.

          • Mario Verdi

            Finora ti abbiamo visto lottare contro l’educazione, la verità e le regole della scrittura.

          • Gian Paolo Cardelli

            Si faccia curare lavacessi.

          • Ling Noi

            Basta porcate, il tuo amico era un terrorista pagato da israele!

          • Tony Moretta

            Putin è complice dell’Iran, di Assad e di Erdogan (non a caso ha ostacolato tramite il veto all’ONU le iniziative occidentali sul nucleare di Teheran e sulla guerra civile in Siria).

          • Luigi Bubani

            E l’America è complice dell’Arabia Saudita’ e Qatar.

          • Gian Paolo Cardelli

            Parla piano che ti casca il ciucciotto di bocca…

          • Italo Balbo

            Non sai più come replicare, sei tautologico, sconfitto, ti conviene cambiare nick traditore

          • Gian Paolo Cardelli

            Replicare ad un bamboccio che parla solo di traditori senza sapere di cosa sta parlando? Il biberon ti aspetta, pupetto.

          • Italo Balbo

            L’Italia non riconosce Gerusalemme come capitale di israele, da che parte stai con l’Italia o contro ?

          • Gian Paolo Cardelli

            Ciuccia il biberon pupetto.

          • Italo Balbo

            Ah ah ah ti sei ridotto a questi commenti tautologici, il campione dei w israele non sa più cosa dire…. ah ah ah

          • Gian Paolo Cardelli

            Non meriti altro lattante.

          • Italo Balbo

            I wisraele ti metteranno in panchina, ormai sei alla frutta…

          • Gian Paolo Cardelli

            Giusto quell’arteriosclerotico di Colzani ti può dare retta, pupo.

          • Italo Balbo

            Ti hanno rottamato ah ah ah

          • Gian Paolo Cardelli

            Non ci arrivi proprio, vero?

    • alberto

      Ehrehio Gian Paolo, mi permette di esprimere una opinione senza inalberarsi e diventare scortese e villano ?
      Lei , noi tutti, dobbiamo ringraziere che Putin usa il cervello e dimostra una pazienza senza limiti.
      Cervello e pazienza sono solo due aspetti che noi poveri mortali possiamo constatare. Ci sono poi, motivazioni, strategie ,accordi che sicuramente non potremo mai conoscere….nemmeno lei !!!
      Puo’ immaginare se al suo posto ci fosse una ‘ testa calda’, guerrafondaio della risma dei vari Scaparrotti, Breedlove e mille altri ?
      Saluti

      • Gian Paolo Cardelli

        Egregio Alberto, ci sono SOLO motivazioni, strategie, accordi ecc.: dipingere Putin, come qualsiasi altro “politico” beninteso come una specie di filantropo è pura ingenuità.

        • alberto

          Egregio Gian Paolo, non ho mai pensato ne’ tantomeno sostenuto ,in tutti gli anni che vivo in Russia , che Putin sia un filantropo. Da comune mortale come tanti altri, , senza avere accesso ad informazioni che sicuramente non finiscono sui giornali , devo pero’ ribadire quanto ho esposto prima.
          Sottolineo il fatto che, per me, Putin non e’ uno come ‘qualsiasi’ altro politico . Nella situazione alquanto ‘tesa’ su molti fronti in cui il mondo si trova , e’ una fortuna…per tutti
          Saluti

          • Gian Paolo Cardelli

            Ma che la mancata reazione al bombardamento USA in discussione sia dovuta alla “pazienza” di Putin è quantomeno un’idea ingenua. Saluti.

          • alberto

            Egregio Gian Paolo, la invito a rileggere il mio commento al riguardo.
            Ho citato: cervello e santa pazienza ma ho anche sottolineato il fatto che non ci e’ dato sapere le vere ragioni della ‘mancata’ reazione ne’ delle forse siriane ne’ dei russi.
            Saluti

          • alberto

            Egregio Gian Paolo, ribadisco, sottolineo che la motivazione e’ molto probabilmente nota solo a ‘pochi’. Rimane il mio convincimento che Putin abbia cervello, pazienza e sia un ottimo stratega.
            Con questo la saluto; qui siamo 2 ore avanti a voi…
            Buon fine settimana

          • colzani

            No l’idea è azzeccata. è come se incontrando cardelli per strada dovessimo tutti menarlo. Forza cardelli, non siamo tutti degli squadristi israeliani.

          • Gian Paolo Cardelli

            Lei, lavacessi, faccia pace col suo cervello malato.

          • colzani

            certo cardelli, certo.

        • Italo Balbo

          Dipingere te come un traditore non è un quadro è una fotografia. Lascia perdere le strategie sono oltre la tua capacità di comprensione.

          • Fulvio Maestrelli

            Se tu eri vero italiano leggi la parola del Sig. Cardelli e capisci cosa vuole dire vero italiano e no traditore.

          • Italo Balbo

            Cardelli si è schierato contro l’Italia, è indegno di scrivere in italiano.Tu, almeno, abbi un minimo di rispetto per la grammatica.

          • Fulvio Maestrelli

            Sig. Cardelli e unico che a’ il coraggio di dire la verita’. Manco da italia molti anni e faccio qualche sbaglio di lettere. Tu scrivi bene ma sei italiano?

          • Italo Balbo

            Cardelli ha dichiarato di essere un traditore dell’Italia, lo sei anche tu ?

          • Mario Verdi

            Uno che come te tifa per un russo ex KGB + ex comunista è un patriota?

          • Italo Balbo

            Io tifo per l’Italaia che non riconosce Gerusalemme come capitale di israele, è Putin che si è schierato con l?Italia non l’Italia con Putin, e tu da che parte stai ? Sei un traditore dell’Italia ?

          • Mario Verdi

            Stai mentendo. Tu pubblicizzi Putin che sta facendo fallire la Russia.

          • Luca Berardi

            Ma povero falso Italo Balbo antiebraico che non ha ha ancora capito che offende il vero Italo Balbo che fu l’unico tra i gerarchi fascisti a difendere gli Ebrei italiani

          • colzani

            Hey ecco la tr0ietta del cardelli. anche voi tra i terroristi curdi perché il romano ferroviere non è in grado di lisciarvi i genitali e gli altri orifizi?

          • Gian Paolo Cardelli

            Ehi è tornato anche quel nazista lavacessi di Colzani, che se non insulta ovvero non se la prende con gli ebrei non ha nulla da dire.

          • colzani

            no la mia battaglia contro il nazismo dei suoi padroncini israeliani non ha fine. che è cardelli, si vergogna della sua compagna?

          • Gian Paolo Cardelli

            La sua battaglia? Scriva Mein Kampf che è più descrittivo, ed esattamente come l’autore originale soffre delle stesse malattie mentali.

          • cir

            crepa.

          • Mario Verdi

            Piuttosto si vede una tua battaglia contro le regole della scrittura.

          • Zeneize

            Tu sei un vero italiano? Di tre anni, presumo.

          • Gian Paolo Cardelli

            Hai finito di succhiare il biberon? Bravo bambino, ora continua a fare la nanna, su.

      • Fulvio Maestrelli

        Cervello di lascare che islam conquista italia? RIngrazia Israel che ferma i peggiori terroristi prima che salgono su nave per italia. Putin ti aiuta cosi’?

        • alberto

          Scusi Fulvio, mi spiega perche’ incolpa Putin dell’invasione dell’islam in Italia ?
          Non vi arrivano forse , prevalentemente, dall’Africa? Chi ha fatto uno sfacelo in quell’area ? Non certo Putin.
          Saluti
          PS
          Israele cosa fa’ ? Come e dove ferma i pericolosi terroristi che sarebbero diretti in Italia?

          • Fulvio Maestrelli
          • Italo Balbo

            Dici che Putin è d’accordo con gli ebrei Saviano, Lerner, De Benedetti, Segra, Mentana, Levy e tanti altri ? Non credo.

          • alberto

            aaaahhh computer Anita, ha cambiato…’vestito ‘ ? Adesso e’ Fulvio ?
            Dobbiamo aspettarci un diagramma del pil …:D:D

          • Fulvio Maestrelli

            Tutto il mondo conosce piani di Putin. Solo in italia queste foto non si consocono?

          • MAUROC59

            Maestrelli per favore lasci perdere, Putin ha coinvolto i ceceni includendoli nel potere .. locale. La cecenia e’ rinata ed e’ uno dei bracci armati della Russia. Vero che c’e’ una forte emigrazione dai paesi turcomanni della ex Urss, ma sono gestibili e servono per tenerli alleati alla Russia. Al popolo russo questo non sta bene e partiti nazionalist di dx stanno crescendo. Bene e speriamo… comunque una nazione che sta lottando.

          • Tony Moretta

            Vuole conquistare l’Europa, così da creare un impero esteso da Lisbona a Vladivostok e causare la caduta dell’Occidente e della NATO.

          • Luigi Bubani

            Hai bevuto troppa grappa.

          • Luigi Bubani

            Falso.

        • Ling Noi

          Il troll Anita con un nuovo nome.

        • Bazanga

          Musulmani ed ebrei sono la stessa risma, da eliminare tutti nei forni per non far torto a nessuno ed essere sicuri di far bene

          • Luca Berardi

            Ma come Bozambo , non ricordi che il Gran Mufti di Gerusalemme era un alleato del tuo amico Hitler tanto che ci furono dei reparti delle SS in Yugoslavia composti solo da Mussulmsni voluti dal Gran Mufti?

          • colzani

            il gran puffo di gerusalemme nonvoleva aderire alla soluzione finale di wannsee. ecco dove nascevano gli accordi tra baffetto e il gran puffo!

          • Bazanga

            Ma stai zitto ignorante, i musulmani bosnici erano alla pari degli ascari africani al seguito degli italiani e dei tedeschi nella prima guerra mondiale, ovvero dei vassalli e dei sottomessi. Nessun tedesco considerava i musulmani, specialmente non europei, sullo stesso piano degli ariani. Sei fuori strada per manifesta ignoranza dei fatti
            P.s se per questo ci sono stati anche indiani Indu’ tra i reparti SS stranieri, Hitler era alleato degli indu’? Vatti a nascondere va

          • Luca Berardi

            Bozambo le SS mussumane sono Storia e io so che lo sai :-)

          • Bazanga

            Tu sai solo di essere un koglione ignorante, questo lo sai benissimo

        • Mario Verdi

          Intanto il paese cristiano più islamizzato è la Russia.

        • Zeneize

          Chi sei, cretinetti? Una nuova versione di anita?

      • Tony Moretta

        Putin è il nuovo Hitler, bisogna contrastarlo altro che ringraziarlo.

        • Luigi Bubani

          Ma fammi ridere.Ripeti come un pappagallo,la propaganda USA.

      • Mario Verdi

        Stai celebrando il culto della personalità. Pero siamo nel 2018. Emanciparti no?

      • potier

        Monsieur albert … quindi secondo lei dovremmo ringraziare niente meno mister Putin !?dal momento che questi userebbe il cervello e dimostrerebbe una pazienza senza
        limiti !? ahh certo che a lei non mancano una buona dose di umorismo e sfacciataggine nel sostenere delle tesi tutte sue, concetti assolutamente non sostenibili,
        e nemmeno in alcun modo condivisibili e giustificabili …

        ma come, prima l’ineffabile guerrafondaio moscovita innesca pericolose micce, promuove e fa esplodere guerre in ogni dove, in Cecenia, in Georgia, in Moldova, in Ucraina, in Siria, aggredisce inoltre altri paesi sia pur senza armi, ma comunque e senza dubbio in altro modo altrettanto evidente ed esplicito … e lei ci informa di come il Mister Putin “avrebbe una pazienza senza limiti” !?

        alla faccia dell’intellettualmente onesto ! questa sua affermazione dovremmo proprio incorniciarla ad uso dei posteri … io da semplice dilettante e appassionato di storia, ricordo di quando ormai diversi decenni fa ci fossero in Europa Occidentale un paio di pericolosi tizi ben conosciuti dalla storia …
        i quali mi pare fossero avvezzi pure loro, con l’intento di giustificare ogni volta le loro azioni aggressive e prevaricatrici, affermare e sostenere in sostanza più o meno le stesse cose da lei riportate riguardanti l’attuale leader russo … a bientot albert …

      • Mr.Joe

        Sig. Alberto, stamattina la risposta del Sig. Putin è arrivato ai guerrafondai e seminatori di odio e zizzania attualmente dislocati in Medio-oriente. Gliel’ha dato un assaggio amaro di cosa andranno contro se persistono. Netanyahoo e la sua banda di criminali mafiosi con la yarmulke sono stati avvertiti!!

    • Ubimauri

      Vediamo un po’ : Come mai secondo lei tacciono?

      • Gian Paolo Cardelli

        Per motivi che con le stupidaggini che ci propinano i media non c’entrano nulla: partita a scacchi le cui strategie non le vanno certo a strombazzare ai quattro venti, come certi frustrati qui in giro si illudono che sia.

  • Italo Balbo

    Non è la prima volta, mesi fa aerei USA bombardarono gli eroici difensori di Deir Ez Zor causando decine di morti, in coincidenza con un’offensiva dell’ISIS, che combinazione…

    • Demy M

      Esportazione kriminale made in Usa e getta.

      • Tony Moretta

        Di criminale io vedo solo Putin e Assad.

        • Italo Balbo

          Perché sei cieco

        • cir

          e pure tua madre !

    • Tony Moretta

      Eroici difensori? Seguaci del tiranno Assad!

      • Italo Balbo

        I tiranni sono gli allogeni sionisti

        • Tony Moretta

          Solo nella tua fantasia…

          • Italo Balbo

            No in Palestina.

          • Tony Moretta

            Cioè Israele. Quello è il suo territorio, E non sono tiranni ma democratici.

          • Italo Balbo

            No non è il suo territorio, studia.

  • Andrea Chiodi

    L’articolo pur partendo da notizie sicuramente esagerate ed inesatte (i bombardamenti degli americani sulle truppe siriane non sono affatto certi e queste pseudo notizie vanno prima verificate) perviene comunque a conclusioni condivisibili. Per quanto riguarda questi ipotetici bombardamenti, altre fonti dubitano fortemente sia dell’intensita’ che delle conseguenze in termini di vittime, sia che siano stati effettivamente rivolti contro le truppe siriane governative. Dunque attendiamo che la “nebbia di guerra” si dissolva

  • potier

    bene fanno gli americani a rendere la vita difficile e a far calare un po le arie all’arrogante, indicibile e brutale inquilino del Cremlino, se gliele si dà tutte vinte, se gli si lascia la strada completamente spalancata e in discesa, tutto ciò non fa altro che incentivare quel losco personaggio nel perpetuare le periodiche sue criminali malefatte.
    malefatte che da troppo tempo ormai ci sta periodicamente e abitualmente proponendo … si vorrebbe a questo punto, che i bastoni tra le ruote gli fossero messi un po anche in altre zone non solo in Siria.
    altre zone molto più vicine a noi qui in Europa, in cui è ormai fin troppo chiaro di come usa giocare in modo estremamente sporco e scorretto, fomentando odi e rivalità tra noi popoli europei, rivalità del quale proprio non ne sentivamo la mancanza …

    • Bazanga

      Viva Putin, viva le armi nucleari!

      • Tony Moretta

        Putin è un tiranno.

        • Italo Balbo

          Nethanyau è un criminale.

          • Luca Berardi

            Ciao falso Italo Balbo come stai?

          • Italo Balbo

            Molto bene, orgoglioso dell’Italia e del fatto che l’Italia non riconosce le pretese di Tel Aviv su Gerusalemme,. e tu ? Schiatti come al solito ?

          • Luca Berardi

            Voi fasciocomunisti siete sempre uno spettacolo, sempre ad omaggiare i terroristi e le dittature da quasi 100 anni :-)

          • Italo Balbo

            E tu chi omaggi ? L’Italia NON riconosce Gerusalemme come capitale di israele , tu da che parte stai ? Con l’Italia o contro ?

          • AlbertNola

            Conosce il Corano e Mein Kampf quasi a memoria. Fa tutti i giorni riipetizioni insieme ai suoi amici palestinesi.

          • Mr.Joe

            E sì, e voi che fate di tutto per imporre la dittatura del Dio Denaro attraverso le Banche Centrale e i tanti Hedge and Private Equity Funds!!

          • Luca Berardi

            Voi chi? :-)

          • AlbertNola

            È un muslim! Non è italiano!

          • cir

            pensa a tua madre che fa le pompe e poi scappa senza pagare!
            Insegnale l’ educazione!

        • Bazanga

          E tu un tossico

      • Luca Berardi

        Ciao Orango Bozambo Katanga :-)

        • Bazanga

          Ciao bestia inutile

          • Luca Berardi

            Mitico Bozambo Buana

    • luigirossi

      E’ urgente ricoverarti

      • AlbertNola

        C’è ancora posto nella clinica dove t’hanno rinchiuso?

        • luigirossi

          E’ noto a tutto il blog che tu sei uno squilibrato curato a suppostone di psicofarmaci.Ma anche se fossi sano,saresti un idiota,l’ultimo della classe sin dalle elementari.

    • AlbertNola

      No, ti sbagli! Gli americani, nostri alleati, devono stringere un’alleanza con Putin e Assad!

      • Tony Moretta

        Nessuna alleanza con quei due tiranni.

        • Mr.Joe

          Come va sayanim??

        • AlbertNola

          L’alternativa sono i ribelli islamici, barbari assassini dei cristiani. La politica è fatta di compromessi.

  • gianrico

    Gli americani hanno avvertito i russi.La cosa importante che serve per capire qualcosa, non è l’avvertimento, è quanto tempo prima del bombardamento è arrivato l’avvertimento.

    • Italo Balbo

      Sembra, piuttosto, il colpo di coda di un bulletto di periferia dopo che i russi gli hanno rotto il giocattolo chiamato ISIS.

  • Ling Noi

    https://uploads.disquscdn.com/images/151fe63a92b524961df74634d43aaa37851cd2e11764e352c4fb8239530047a5.png
    Questo artwork l’ho realizzato io, ma il senso è vero e non una fantasia.

    • Tony Moretta

      Non ha un senso, è solo vergognosa propaganda anti-occidentale e a favore di Assad e Putin.

      • AlbertNola

        Israele deve trattare con Assad che lotta contro i ribelli islamici, barbari assassini.

        • Mr.Joe

          Questo per caso, te l’ha suggerito oggi DebkaFile???? Beh, i tuoi tanti amati e invincibili israeliani adesso non sembrano tale. Comincerete a farvela addosso!! Come vi ho detto, meglio non istigare gli orsi!!!

          • Tony Moretta

            Israele è ancora in piedi, e pronta a combattere. Altro che orsi, io vedo solo iene.

          • Mr.Joe

            Sarai deluso perché la Tsahal non sarebbe in grado di combattere neanche contro San Marino!!!

        • Tony Moretta

          Assolutamente no, Assad è un dittatore con le mani insanguinate e un nemico di Israele, come suo padre Hafez prima di lui. Lotta solo per mantenere il potere, andando contro il volere del popolo siriano. Il vero assassino è lui, visto che da 6 anni a questa parte sta compiendo una strage di civili e combattenti per la libertà.

      • Ling Noi
    • potier

      hai però dimenticato il tricolore bianco, blu, rosso della federazione russa … dal momento che è riconosciuto di come la gran parte dei terroristi ISIS sono, o fossero direttamente provenienti sia geograficamente sia come sottocultura, provenienti appunto dalla federazione russa …

      • Italo Balbo

        A dire il vero i feriti dell’ISIS si rifugiano in israele.

        • Mario Verdi

          La fonte = Colzani?

          • Italo Balbo

            No questo stesso giornale…

          • Mario Verdi

            Con quale articolo?

          • Italo Balbo

            Cercatelo, sezione occhi dell guerra, su datti da fare pigrone !

          • Mario Verdi

            La prova spetta a chi afferma.

          • Italo Balbo

            La ricerca spetta a chi è curioso.

        • potier

          lo vada a domandare all’ex servizi segreti russi, nome in codice “Yevgeniy”
          di come l’FSB russo fosse coinvolto nella creazione dell’ISIS.

          “ex agente dei servizi russi” …
          titola oggi 10 Febbraio 2018 “L’INTRAPRENDENTE”

          • luigirossi

            Ma no,è rozza disinformazione israeliana,è una barzelletta che non fa ridere.Il Mossad è bravo ad uccidre persone inermi,non a fare disinformazione

          • AlbertNola

            Tu, muslim?

          • Demy M

            Incomincia la propaganda contro la rielezione di Putin. Bravi animali a due zampe, continuate cosi.

          • Tony Moretta

            La sua rielezione è scontata, essendo la Russia una democratura (dittatura mascherata da democrazia).

          • Strottz

            Direi caricatura della democrazia.

          • Ling Noi

            Gli americanofili come te sono talmente stupidi che pensano che le palesi falsità diffuse dagli attuali Washington Post e New York Times possano avere un minimo di appeal.

        • Tony Moretta

          Bugie.

      • Ling Noi

        Ignobile pezzo di shit, Putin dichiarò chiaramente che era importante uccidere i terroristi islamici AL SOLDO DI USA ISRAELE E SAUDITI provenienti dall’ex Urss prima che ritornassero in Russia a fare attentati. In Russia non sono stupidi come la UE che vara programmi di “reinserimento” dei terroristi di ritorno. La CIA In Cecenia negli anni ’90 installò il terrorismo islamico, insieme ai terroristi afgani e al finanziamento dei sauditi. La maggior parte sono stati debellati e uccisi, ma non tutti, per cui gli si da la caccia in Siria, come gli agenti cinesi che sempre in Siria vanno a caccia dei terroristi provenienti dallo Xinjiang.

        • Tony Moretta

          Tutte menzogne.

          • Ling Noi

            Stupido troll, pensi che negare l’evidenza sia una soluzione? Poveretto.

      • Demy M

        Anche la bandiera dei bovari americani ha gli stessi colori, ed allora?

    • Tony Moretta

      Propaganda anti-occidentale, per giunta di pessimo gusto.

      • Ling Noi

        Tira via la gloriosa bandiera del Sol Levante dal tuo avatar, CAROGNA!

        • Tony Moretta

          Altrimenti che fai? Urli?

          • Ling Noi

            Sei il vomito, talmente schifoso da infamare il Giappone.

          • AlbertNola

            Il Giappone è una monarchia, un grande paese. I giapponesi sono civilissimi, intelligentissimi (QI=160), amano la musica classica e la moda, hanno buone maniere. Viva il Giappone! Viva il Kaiser!

          • colzani

            quest’anno l’istat ha aggiornato il campione sull’iq giapponese al rialzo raggiungendo quota 235, subito dopo viene il belize con 84.

  • Libertà o cara

    Gentili signori che ponete commenti nel blog,
    in Siria si sta giocando un poker geopolitico
    molto complesso ed altrettanto astruso.
    Sulla pelle e le speranze dei curdi?
    Potrebbe essere, ma non è proprio chiaro!
    Chiedo perciò,
    al di là dei singoli eventi,
    quali potrebbero essere i giochi geopolitici delle grandi potenze
    nella regione medio orientale, Siria ed Iraq in testa!
    È appurato: Siria, Iran e Russia da un lato,
    Usa, Israele ed Arabia dall’altro!
    Gli Usa non possono inimicarsi la Turchia,
    ma anche non possono contraddire Israele.
    La Russia è ben felice delle sue amicizie arabe.
    Il rischio di una guerra diretta Usa-Csi è enorme,
    un altro innesco è dato dalla presenza Exbollah in Libano!
    Sereno anno, Libertà o cara.

    • Mario Verdi

      Cosa pensano i russi a cui, per le avventure militari di Putin, tocca tirare la cinghia? Cosa pensano gli iraniani a cui, per le avventure militari degli ayatollah, tocca tirare la cinghia?

      • Libertà o cara

        Gentile signor Mario,
        gli Stati sono costretti nella loro geopolitica, cui non possono sottrarsi, sia per le spinte dell’immaginario collettivo nazionale sia per i vincoli e le pulsioni che attanagliano la casta di potere.
        Gli Usa riammodernano il loro apparato militare, Putin è in piena corsa da superpotenza, la Cina preme e vuole, questo tra i grandi, nel piccolo le cose non mutano.
        Sempre ed ovunque i popoli, cui alcuni Stati danno titoli di sovranità, sono relegati a tacere e subire!
        Il Main Stream mondiale ha lasciato il suo servizio informativo alle genti, servizio libertario, per traslarsi, armi e bagagli, ad ottundere ed asservire le masse secondo i voleri del loro “duce”.
        Già uno degli scherani del “duce” sentenzia d nuove elezioni ed altro referendum in Gran Bretagna ad annullare il Brexit!
        Non si “deve” contrastare il volere del “padrone ascoso”!
        Chi dice alla gente di “difendersi comprendendo lo stato effettivo delle cose” e di non correre intruppati dietro al grigio cencio delle mode ideologiche?
        Sereno anno … Libertà o cara

  • vincenzo magi

    Come sempre gli Usa fanno i loro affari e il petrolio è sempre di mezzo. Le grandi potenze sono prevedibili se perseguono l’interesse nazionale mediante la politica di Potenza. E il pesce grande mangia quello piccolo. E l’eroico popolo curdo ne fa le spese.

  • Bragadin a Famagosta

    sono perplesso, mi aspetto una qualche grafico esplicativo di Anita Mueller, visto che per non posso più contare sulle argomentazioni geniali di AlbertNola, rinchiuso al Cottolengo.

    • colzani

      ieri hanno messo fuori il naso con la riciclata foto di putin ed i minareti.
      nola è uno di noi come l’altra cariatide miniferroviere.

      • cir

        il cardellino e’ nella gabbia delle sue patetiche convinzioni, non riesce ad uscirne fuori , aspetta che Nola , il ” glande ” vada a consolarlo .

    • AlbertNola

      Ama AlbertNola come te stesso!

  • Alex

    Bellissimo articolo. Una delle poche cose che ancora leggo volentieri on Line sono i suoi reportage/blog. Ben fatto!!!

    • Tony Moretta

      Disgustoso e di parte, altro che bellissimo. Certi articoli uscivano su L’unità al tempo della guerra fredda.

      • Italo Balbo

        Sei ridicolo.

  • robbert67

    L’articolo appare pacato, moderato e lineare nelle premesse e nelle conclusioni. In pratica l’autore parla di un intervento militare su impulso americano, anzi meglio di una rivolta pseudo democratica da loro voluta e trasversalmente finanziata e poi foraggiato in ogni modo possibile, che tuttavia non era motivata dalla difesa di popoli repressi ma semplicemente, come sempre, dai soliti interessi economici e geopolitici (potere e influenza in medio Oriente) di una piccola elite che da tempo immemore mira al dominio globale. A questi soggetti il diniego al passaggio di una pipeline è come una minaccia alla propria presunta sovranità assoluta. Ecco che arriva la vendetta “divina” come prescritto dal loro “testo sacro” cui sempre hanno fatto riferimento in ogni loro attività lungi i secoli della civiltà umana. Gli americani sono certo responsabili in quanto dono coloro che concretamente operano sui teatri di guerra……ma ricordiamoci sempre che tutti gli ordini partono da Londra-New York-Parigi….

    • Tony Moretta

      Pacato, moderato e lineare? Putin viene santificato e gli USA demonizzati! E la rivolta è davvero democratica!

      • robbert67

        Se per te paragonare qualcuno a un essere diabolico e dire praticamente che mira alle stesse cose usando o disponibile ad usare i medesimi mezzi ….. Se per te il fatto che l’articolo dica che pure lui è assolutamente disponibile ad obbedire alle elite e a svolgere per loro il lavoro sporco….se tu la pensi così allora puoi anche pensare che lui venga santificato e gli USA demonizzati. Ma al tuo posto proverei a rileggere bene l’articolo cercando il suo vero contenuto.
        Cina e Russia stanno mettendo in forte discussione il sistema unilaterale che gli anglo-americani pensavano di aver finalmente imposto a tutti dopo il 1989. Poi però tutto è cambiato. Alcuni servi hanno evidentemente pensato che si possa vivere anche senza dover sottostare alle elite finanziarie usuraie. A me onestamente pare che l’atteggiamento che nell’articolo viene definito più o meno complice e condiscendente sia piuttosto da qualificare come prudente e razionale, preoccupato più del futuro dell’umanità che non di locali giochi di potere. Il vero problema è che così facendo si sta solo rinviando una resa dei conti ineluttabile.

      • robbert67

        Una rivolta istigata e finanziata dall’esterno che coinvolge solo in minima parte la popolazione tu la definisci democratica? Io al posto tuo andrei a vedere il significato dei termini e magari, leggiti anche cosa diceva Platone a proposito della democrazia.

      • Luigi Bubani

        Gli USA se lo meritano,con quello che combinano.

    • Italo Balbo

      Panta rei.

      • robbert67

        Tutto scorre…… ovvero?

        • Italo Balbo

          Niente è per sempre.

          • robbert67

            Giusto! Anche il tempo è sempre in movimento e con lui tutto continua a cambiare

  • Emilia2

    Veramente non e’ la prima volta

    • Raoul Pontalti

      Ti era piaciuto l’elenco dei provvedimenti di sanatoria dei clandestini e di apertura al massimo delle valvole degli afflussi di extracomunitari dei governi berlusconidi?

      • Emilia2

        Che cosa c’entra? Io mi riferivo ai bombardamenti “per errore’ fatti dagli Americani sull’esercito regolare siriano. Cmq, riguardo ai clandestini, ai tempi di Berlusconi ne arrivavano meno.

        • Raoul Pontalti

          Tu in altra sede per provocami, avendo io affermato che sotto il Berlusca si aprirono le valvole dei flussi di lavoratori extracomunitari per favorire il padronato italiota e si sanò oltre una milionata di “clandestini” (rectius: irregolari), mi chiedesti di suffragare con dati di fatto le mie affermazioni indicando i provvedimenti normativi al riguardo. Io ti fornii puntualmente l’elenco dei principali provvedimenti berlusconiani e tu ti guardasti bene dal prenderne atto. Mi sono allora permesso, vistala tua firma in un commento pur su diverso argomento, di ricordarti la questione… In altri termini ti faccio presente che io non commento a vanvera!

  • Tony Moretta

    Insulsa propaganda pro-Putin e anti-occidentale.

  • Luca Berardi

    Lo vedi Scaglione che, obtorto collo, ce la fai a dire la verità ovviamente quasi a fine articolo?
    Quanto sei tenero Scaglione, il tuo amore per il regime oscurantista iraniano e per il suo fantoccio Assad trapelano chiaramente nonostante tu finga di essere oggettivo

    “Ovviamente gli americani non dicono questo. Dicono che volevano difendere gli alleati curdi e le Forze siriane democratiche, che tanto bene si erano battuti contro l’Isis riconquistando anche Raqqa. Tutto vero, per carità. Purtroppo, però, sul terreno si vede qualcosa di un po’ più complesso e meno idilliaco.”

  • Italo Balbo

    Quei cerebrolesi di Trump e Nethanyau hanno innescato una pericolosa escalation, che pilotassero loro gli F16 che vengono annientati dalla contraerea siriana, poi vedi come si calmano.

    • Mario Verdi

      Contraerea siriana made in Russia? Alias nemmeno buona per tirare giù l’Hindenburg?

      • Italo Balbo

        Sarà ma gli F16 kosher vengono giù come mosche…

        • Mario Verdi

          Solo negli articoli di Spuknit.

          • Italo Balbo

            No no, anche su quelli de Giornale…

          • Mario Verdi

            Con quale articolo?

          • Italo Balbo

            Quello in prima pagina stupidino…

          • Mario Verdi

            Dove racconta di più F16 abbattuti?

          • colzani

            1400 commenti in una settimana! Mueller, non vi ferma nessuno.

          • Mario Verdi

            In un giorno.

          • Tony Moretta

            Il giornale è come lo sputnik, un quotidiano filo-russo che non fa altro che esaltare il “messia” Putin.

          • Italo Balbo

            E fa benissimo !

          • Tony Moretta

            Assolutamente no, chi esalta un tiranno tradisce la libertà.

          • Italo Balbo

            Chi riconosce Gerusalemme capitale di israele tradisce il Diritto e la Patria.

          • Tony Moretta

            A me importa della libertà, il concetto di patria è superato.

          • Italo Balbo

            Ne prendiamo atto, sei un povero derelitto senza Patria.

          • Luigi Bubani

            E fa bene.

          • cir

            vai a scrivere le tue porcate sul jerusalem post .

          • Luigi Bubani

            Non sono porcate.

      • Aleksandr Nevskij

        l’F16 è stato abbattuto al confine con la Siria da un S200, un terra aria sovietico degli anni ’50. I russi potrebbero tranquillamente creare una no-fly zone con gli S300 e S400, a copertura dell’intero territorio siriano.

        • Tony Moretta

          Che ci provino! USA e Israele non si tireranno indietro.

          • Aleksandr Nevskij

            i russi hanno sconfitto il nazismo: USA, Israele e Arabia Saudita insieme non fanno un quarto di Hitler. Ma a Washington sanno bene che oltre un certo limite si può andare solo a parole.

          • Tony Moretta

            Infatti hanno fatto loro gli sbarchi in Sicilia e Normandia… Comunque oggi sono loro i nazisti.

          • Aleksandr Nevskij

            se Hitler non perdeva il 75% delle sue divisioni sul fronte orientale a quest’ora l’Europa sarebbe stata unita già dagli anni ’50, e in Sicilia e in Normandia gli americani ci sarebbero andati come al più come turisti.

          • Tony Moretta

            Non cambiare discorso. Oggi come allora la Russia è un regime totalitario. Dopo il 1945 hanno insediato governi fantoccio in tutta l’Europa orientale, che hanno oppresso interi popoli per decenni, fino al 1989.

          • Aleksandr Nevskij

            l’ignoranza oltre un certo livello è indistinguibile dalla follia

          • Tony Moretta

            E tu ne sei la testimonianza vivente. Difendi una dittatura sanguinaria e nemica della libertà.

          • Italo Balbo

            L’Italia NON riconosce Gerusalemme come capitale di israele: stai con l’Italia o contro ?

          • Tony Moretta

            Sto con Israele.

          • Italo Balbo

            Sei contro l’Italia, prendiamo atto che sei un nostro nemico, puoi scrivere commenti ma non hai più alcuna credibilità.

          • Gian Paolo Cardelli

            Non ci faccia caso: questa idiozia di essere pro o contro l’Italia è l’unica cosa che quel bamboccio di Italo Balbo, “utile idiota” al servizio dei comunisti contemporanei, riesce a concepire. Ricordiamocelo quando un prossimo governo italiano riconoscerà Gerusalemme come capitale di Israele: chi di idiozia ferisce…

          • Italo Balbo

            Tu e Moretta siete una bella coppia di traditori dell’Italia. L’Italia non riconoscerà mai Gerusalemme capitale di israele, con nessun Governo.

          • colzani

            ferma lì Balbo, ferma lì. La sinistra da sempre grande amica di israele non può fare quello che invece farà sicuramente, e sono pronto a scommettere, il governo di coalizione delle destre. Per farci entrare in europa ci volle un governo di destra a votare quel famoso trattato, ricorda?

          • Italo Balbo

            Lo avrebbero già fatto ai tempi del kippato Fini, ma così non è né sarà mai. Se vuole scommettere però… Va bene una pizza ?

          • colzani

            pizza sarà, ancora non c’era la marionetta trump ai tempi di fini…

          • Gian Paolo Cardelli

            Scommettiamo poppante?

          • cir

            allora e’ vero sei un porko.

          • AlbertNola

            Tu amare Goebbels?

          • Aleksandr Nevskij

            parli per slogan come un uomo del medioevo. I cittadini del Terzo Reich erano molto più consapevoli di te.

          • Italo Balbo
          • Tony Moretta

            E oggi subiscono il putinismo.

          • Italo Balbo

            Noi italiani subiamo Saviano, l’ebreo.

          • Tony Moretta

            Non è vero.

          • Italo Balbo

            Hai ragione: subiamo Saviano e Fiano gli ebrei.

          • AlbertNola

            Italo Balbo ebreo?

          • colzani

            putinianesimo. si chiama putinianesimo.

          • colzani

            ssst… non lo dica a voce alta, quelli non erano ebrei. erano tutti di famiglie ebree e non si può dire che erano ebrei. erano ebrei atei! attenzione che c’è sempre qualche cogli0ne neonazista che è pronto a darle dell’antisemita

          • Gian Paolo Cardelli

            Infatti che non erano ebrei L’HA SCRITTO LEI…

          • colzani

            ssst, vede che allora la sua è una battaglia personale? le ho detto che quello che “HO SCRITTO” io ha lo stesso valore che ha la sua misera esistenza: zero. Si attenga ai fatti. Quei criminali bolscevichi erano tutti figli di ebrei, sia chi si fece mutilare i genitali, chi no. Non ci posso far niente se erano figli di ebrei e non posso certo scrivere che erano figli di cristiani. Se per lei non erano ebrei, cosa vuole che importi. Ma per lei non erano neppure figli di ebrei. Insomma i governi bolscevichi erano composti da orfani, un po’ come cardelli è rimasto orfano della pudicizia e del buon senso.

          • Gian Paolo Cardelli

            No, caro dissociato mentale: se scrive “erano ebrei” e poi “non erano ebrei” dimostra che lei i fatti non li conosce, come è evidente sin dall’inizio dei suoi sproloqui filonazisti.

          • colzani

            il dissociato mentale ha giocato al suo giochino delle parole. E’ lei che ha detto che erano atei, che avevano rinnegato l’ebraismo (cose non vere), è lei che ha scritto che non erano piu’ ebrei e l’ho accompagnata dicendole che per me, per me cardelli, un ebreo è un credente come lo è un cristiano. Definire ebrei una etnia o un popolo è un abominio che solo i nazisti sionisti possono sostenere. I fatti però sono che quasi tutti gli esecutivi di partito e di governo bolscevico provenivano da famiglie ebraiche. Non provenivano da famiglie cristiane. I fatti li conosco fin troppo bene e conoscere i fatti per le piccole menti si traduce in nazismo, antisemitismo, antiebraismo così come per le piccole menti quello che scrive un lavacessi conta piu’ di quello che è una ricerca ed uno studio. Ma le piccole menti si inalberano e invece di incuriosirsi preferiscono la pigra ozievole scappatoia di wikipedia.

          • Drake

            Nazisti sionisti? La Germania di Hitler ha rappresentato il nazismo, e come tale non esiste più. I sionisti con la nascita dello Stato di Israele non esistono più perché appunto hanno raggiunto l’obiettivo del sionismo che è fondare lo Stato di Israele.

          • Gian Paolo Cardelli

            60 milioni di cristiani sterminati da governi composti da ebrei atei
            L’HA SCRITTO LEI, NON IO…
            I fatti però sono che quasi tutti gli esecutivi di partito e di governo bolscevico provenivano da famiglie ebraiche.
            E QUINDI NON ERANO EBREI: L’HA SCRITTO LEI, NON IO.
            I fatti li conosco fin troppo bene
            AL PUNTO DI CONTRADDIRCISI SU DI CONTINUO: VEDI SOPRA ED ALTROVE.

          • colzani

            ancora? il problòenma non sono le mie contraddizioni. si attenga ai fatti.

          • Gian Paolo Cardelli

            I fatti sono che i bolscevichi ammazzarono milioni di persone, e chiamare i primi ebrei è manifestazione o di arteriosclerosi o di filonazismo.

          • cir

            sarebbe un sogno , vedere gli yankees venire a fare le badanti 1

          • http://vaffanculo.org/ guest star

            non vanno bene come badanti neanche per il gatto;
            sono più fuori dei vecchietti con l’alzeimer

          • Mario Verdi

            Ti mancano gli argomenti.

          • Aleksandr Nevskij

            Ti mancano i neuroni

          • Mario Verdi

            Appunto, ti mancano gli argomenti.

          • Aleksandr Nevskij

            infatti tu non hai argomenti

          • Tony Moretta

            Gli USA hanno alleati in tutto il mondo. Tieni per te le tue sparate propagandiste.

          • Aleksandr Nevskij

            gli USA non hanno alleati, hanno solo paesi vassalli che trascinano nelle loro strampalate avventure imperialiste col ricatto.

          • Tony Moretta

            Bla bla bla bla! Retorica di serie B! Il male non vince mai sul bene, e in questo caso il bene è l’Occidente!

          • Aleksandr Nevskij

            “Il male non vince mai sul bene, e in questo caso il bene è l’Occidente” T.Moretta

          • Tony Moretta

            Esattamente. Le tue parole non cambiano la realtà.

          • Aleksandr Nevskij

            no, lo riuserò come citazione quando parleremo di democrazia.

          • Luigi Bubani

            Il bene è l’Occidente?
            Sei sicuro?
            Quell’Occidente che ha messo al potere i Nazisti in Ucraina?

          • potier

            siete peggio dei “compagni” italiani, i quali ormai vedono e sognano fascisti e razzisti ovunque … resettatevi un po il cervello ! dove sarebbero questi nazisti ucraini ? solo nella propaganda del Cremlino …

          • Luigi Bubani

            Mai stato un compagno.Sempre stato di centro-destra.
            Informati meglio sull’Ucraina.

          • Demy M

            Avete festeggiato il criminale nazista Stepan Bandera e sfilato per le strade di Kiev in divisa delle SS, basta questo o preferisci rottamare il tuo cranio ormai vuoto?

          • colzani

            l’occidente ha anche messo al potere i nazisti in Palestina, gli diede una terra chiamandola israele e imprigiona chiunque metta in dubbio le loro favole di storia.

          • AlbertNola

            Ama l’Occidente, che ti dà il pane, come te stesso!

          • Luigi Bubani

            Non hai risposto,hai solo cambiato discorso.

          • AlbertNola

            Ma chi se ne frega dell’Ucraina! Abbiamo altri problemi. Hai visto cos’è successo a Macerata, hai visto il corteo dei traditori antifascisti amici degli spacciatori africani?

          • Luigi Bubani

            Ma certo che ho visto,ma non pensare che l’Ucraina non sia un problema da poco anche per noi,visto che gli americani vogliono metterci missili atomici,puntati verso Mosca(loro che non volevono quelli russi a Cuba).
            Credi che Putin stara’ fermo?

          • AlbertNola

            Putin è un amico dell’Occidente, fa il doppio gioco. L’Occidente non ha mai minacciato nessuno! Ha sempre dovuto reagire all’aggressione nazista e poi comunista e adesso al pericolo islamico, una minaccia mortale!

          • Luigi Bubani

            Il problema è che l’Occidente non è amico di Putin,soprattutto gli USA,che hanno cercato di rovescirlo,negli ultimi anni.Hanno fatto crollare il prezzo del petrolio,d’accordo con l’Arabia Saudita,per fare crollare l’economia russa,e portare poverta’ e scontento verso Putin.Ma la Cina ha aiutato la Russia e questo i Neocon non se l’ha aspettavono e sono rimasti fragati.
            L’America odia Putin a morte.Lo accusono di tutto.

          • AlbertNola

            Purtroppo anche alleati terroristi come l’Arabia Saudita!

          • Antonello

            L ebraismo internazionale appoggiato dal vaticano ha sconfitto le politiche economiche Nazionalsocialiste…. Presi uno a uno: Usa, Unione Soviet, per non parlare di Inghilterra e Francia.., sarebbero cadute. C e’ voluta la “grande coalizione” , hanno dovuto metter persino da parte la “guerra” tra comunismo e dem/liberismo per abbattere il “mostro” nazista.

          • cir

            infatti da soli militarmente valgono nulla .

          • Antonello

            Da soli ne avrebbero buscato, vedi francia e inghilt. in precedenza. Ripeto , per fermarlo si son DOVUTI alleare i “nemici” giudeo bolscevichi con quelli americani, alla faccia di chi poi ha creduto alla guerra fredda . Il sistema usuraio bancario internazionale era a rischio…

          • cir
          • Antonello

            Il fenomeno era in espansione, il “mostro” gli era scappato di mano….

          • http://vaffanculo.org/ guest star

            nella coalizione
            non sottovaluterei il fido alleato da soccorrere in ogni avventura imperiale…autonoma.

          • Antonello

            Il fido alleato o meglio, il burattinaio, ha sede a Roma…

          • Mario Verdi

            Un altro fan di Hitler?

          • Antonello

            Semplicemente un fan della sovranita’ monetaria e delle legge naturali. Tu invece ? kippato o cattobigotto ?

          • Mario Verdi

            Vuoi dirmi che credi alla baggianata del signoraggio? Legge naturale?

          • Antonello

            Credo anche che certe leggi andrebbero applicate ai troll… Crepa zecca.

          • Mario Verdi

            Un altro che crede che il metallo fa crescere il grano?

          • Antonello

            Il letame come te ?

          • Mario Verdi

            Captain Ufo?

          • AlbertNola

            I russi straccioni non hanno sconfitto nessuno! Senza gli aiuti americani, oggi la Russia sarebbe una colonia tedesca!!

          • colzani

            verissimo! nola oggi ha sputato nel cesso i sedativi e gli psicofarmaci?

          • Aleksandr Nevskij

            si ma non ho capito una cosa: come ha perso la scarpetta Cenerentola?

          • AlbertNola

            Sono docente di storia all’Università di Tirana, dove ho conseguito due laure. So di cosa parlo. La Russia fino all’Ottobre 1917 era la culla della civiltà europea: i migliori chimici, scrittori e artisti di fama internazionale. Da alllora la Russia esporta solo gas, grano e barbarie!

          • Aleksandr Nevskij

            si capisce come mai il trota era venuto fino a Tirana per prendersi la laurea

          • Mario Verdi

            Non russi ma sovietici. E non hanno sconfitto il nazismo da soli.

          • Antonello

            Non russi , ma giudei…..

          • Aleksandr Nevskij

            hai ragione, allora l’Uzbekistan ha sconfitto Hitler

          • Mario Verdi

            Anche. Come le altre repubbliche sovietiche.

          • Aleksandr Nevskij

            la repubblica di Tuva fu invasa dai nazisti

          • Mario Verdi

            Non c’entra con il fatto che i russi erano solo circa il 50% dei sovietici.

          • Aleksandr Nevskij

            c’entra col fatto che i tuoi neuroni sono solo il 50% circa della tua massa cerebrale?

          • Mario Verdi

            Pure questo fatto neghi?

          • Aleksandr Nevskij

            no no, lo confermo e lo ribadisco: la tua massa cerrebrale è composta per il 50% da gelatina inerte.

          • Italo Balbo

            Lo hanno già fatto … i codardi piloti ebrei sparano nascosti nello spazio aereo israeliano, non si azzardano a sconfinare in Siria, ma da oggi non possono fare i bulli nemmeno dal cortile di casa senza essere puniti.

        • Mario Verdi

          S200 degli anni ’50? Bocciato perché non esistevano.

          • Aleksandr Nevskij

            il progetto era degli anni ’50, l’entrata in servizio avvenne quindici anni dopo circa

          • Mario Verdi

            Con il progetto non abbatti aerei.

          • Aleksandr Nevskij

            vogliamo spaccare il capello fra la data del progetto o quella dell’entrata in servizio? Che cambia se l’S-200 ha settanta o sessanta anni? Ha tirato già un velivolo di oltre venti anni dopo, nella migliore delle ipotesi, dunque figuriamoci cosa possono fare gli S-400 entrati in servizio nel 2007 o gli S-500, che entreranno in servizio entro due anni.

          • Mario Verdi

            Anni ’50 e 1967 = spaccare il capello? Cinquanta anni non sono sessante o settanta anni. Ma tu vuoi solo nascondere che gli avversari di Assad sono in gamba. Vuoi farci un elenco di aerei militari israeliani abbattuti negli ultimi 30 anni?

          • Aleksandr Nevskij

            che pesantezza, e che stupidità: il progetto degli S-200 è dei primi anni ’50, l’entrata in servizio del 1967, stesso anno del progetto dell’F16, entrato poi in servizio dieci anni dopo, nel 1978. Siccome gli F16 e gli F18 costituiscono ancora la spina dorsale dell’aviazione statunitense, ho sottolineato come basti un S-200 di cinquant’anni fa per abbattere dalla distanza un caccia della Nato. Se poi consideriamo che ci sono gli S-300, gli S-400 e che i russi hanno già in dotazione perfino i primi S-500, buona camicia a tutti.

          • Mario Verdi

            Che risate che ci fai fare. Con il progetto tiri giù gli aerei.

          • Aleksandr Nevskij

            in effetti gli aerei nascono per gemmazione, da altri aerei.

    • Tony Moretta

      La colpa è di Putin, che vuole salvare il fondoschiena alla sua marionetta Bashar Assad.

      • Italo Balbo

        E fa benissimo, meglio Assad che Nethanyau, i correligionari di Nethanyau come Saviano, Lerner, Mentana e Fiano sono la rovina dell’Italia.

        • Tony Moretta

          Direi il contrario… Nethanyau è stato regolarmente eletto, Assad no.

          • Italo Balbo

            E quindi ? Sai chi è il Capo di Stato della Gran Bretagna ? E stato eletto ?

          • Tony Moretta

            Ma che c’entra? è una monarchia parlamentare dove è eletto il capo del governo! La regina ricopre un ruolo simbolico (come l’imperatore del Giappone o i sovrani olandesi)!

          • Italo Balbo

            Ah… quindi quando ti si coglie in castagna ti rifugi nel “cosa c’entra”…. Abbattuto come gli F16 israeliani !

          • Tony Moretta

            Bugiardo, ne hanno abbattuto solo 1, a fronte di 12 bersagli colpiti.

          • Italo Balbo

            Un F16 al giorno leva israele di torno….

          • Tony Moretta

            Nella tua mente, non nella realtà.

          • Italo Balbo
          • Tony Moretta

            Uno solo non significa niente.

          • Nerone2

            Due…. non uno
            comunque e’ solo l’inizio…

          • Tony Moretta

            L’inizio della disfatta di Assad, e forse di Putin e Rohani.

          • Tony Moretta

            Vogliamo parlare dei caccia russi abbattuti ultimamente?

          • Nerone2

            ih ih ih ih….. LOL

          • potier

            già … abbattuto un aereo israeliano lanciando 25 missili … un record … ora però sarà caccia da parte di Israele ai sistemi anti missili siriani manovrati dai russi … dite pure al leader russo di portarsi via al più presto i suoi consiglieri militari addetti ai sistemi S-300/400 … dal momento che ora, io penso Heyl Ha’avir non farà più distinzione tra siriani, iraniani e russi, tutti indistintamente leciti obiettivi … pertanto tutti destinati al sacrificio in onore del trio Assad + Putin + vari Ayatollah, auguri !

          • Italo Balbo

            25 ? La fonte ?

          • potier

            confermo 25 … la fonte !? LaStampa del 10/02/2018 dal titolo: battaglia nei cieli della Siria, abbattuto F-16 israeliano.

          • Demy M

            Spari kazzate e tonnellate. Quale battaglia aerea si è avuta in Siria, imbecille?? Un aereo terrorista israeliano ha bombardato un Paese Sovrano e, giustamente, è stato mandato allo sfascio.

          • Mario Verdi

            I russi non hanno bombardato la Siria? I russi non hanno perso aerei in Siria?

          • alberto

            Suvvia Monsieur Carlo,:
            abbattuto un aereo israeliano lanciando 25 missili ” ?
            Non 250 ? Non 2500 ?….:D:D
            Era sul posto a contarli ?
            Ora la provoco…;)
            Piu’ bravi gli ucro-nazisti che con un solo Buk hanno colpito l’ MH17 !
            bonne soirée

          • potier

            suvvia albert, ora non faccia anche lei della facile ironia sulla pelle di poveri disgraziati innocenti, assassinati dagli alcolizzati e brutali personaggi che tanto caparbiamente continua ancora nonostante, e in modo del tutto così interessato a difendere… e comunque le mie fonti non sono MAI frutto di invenzione … ma semplicemente riportate da autorevoli testate giornalistiche.
            pertanto invito anche lei dal consultare la pagina esteri de LaStampa del 10/02/2018 in “battaglia nei cieli della Siria, abbattuto F-16 israeliano” da dove si evince come gli specialisti militari russi FORSE, hanno ormai superato
            un certa linea rossa nonché una consuetudine non scritta … guardi che Israele non dimentica … A bientot …

          • Demy M

            Rifugiati in Africa perchè rischi di essere asfaltatoe compresso.

          • Nerone2

            Assad e’ stato eletto dal popolo siriano….

          • Tony Moretta

            Assolutamente no. Le elezioni in Siria sono pilotate per far vincere sempre e comunque Assad.

          • Nerone2

            si…. si…. si….. ricoverati al centro per malati mentali….

          • Tony Moretta

            Quella è casa tua, non mia.

          • alberto

            Ah certo Tony. Da voi invece, il 4 marzo, avrete una la possibilita’ di una scelta …’democratica’ ..:D . Potrete scegliere tra i soliti, i loro amici, gli amici degli amici, figli , nipoti, vassalli, portaborse…. “suggeriti’ (imposti) democraticamente :D:D
            Saluti

          • Machine Learning

            Che siano tutti ugualmente corrotti è una tipica mistificazione mafiosa, come insegna il grande Saviano.

            P.S. Così come soffermarsi su un irrilevante refuso per togliere la pagliuzza ignorando la trave.
            Saluti

          • AlbertNola

            Nerone2 santo subito!

          • cir

            si ma non solo lui , tutti gli ebrei sono stati eletti ….

          • AlbertNola

            Tu amare Hiltler?

          • Barbanera

            Questa mi è piaciuta 😀

          • Demy M

            Si sono autoelletti per acclamazione beduina.

          • colzani

            come renzi e gentiloni, letta e monti. aspettiamo un’iniezione democratica dagli usa? fortunatamente in Italia abbiamo la farnesina occupata da escrementi stranieri…

          • AlbertNola

            Amo Netanjahu, ma in questo caso sta facendo gli interessi del suo nemico mortale: l’Arabia Saudita!

          • colzani

            ma insieme fanno gli interessi del peru’. ama kuczynsky come te stesso!

          • AlbertNola

            Ama Nerone2 come te stesso! In corsia è lui il capo assoluto. In quasi tutte le grandi città americane stanno costruendo monumenti col busto di Nerone2. Lui ancora non lo sa. Sta sempre chiuso in casa a rispondere a colzani.

          • colzani

            grazie nola, semore pronto a passare notizie di prima mano. amiamoci tutti come noi stessi, vero nola?

          • Barbanera

            Assad non è stato eletto? Ma che cosa diamine scrivi? Ci sei o ci fai?

      • Nerone2

        Ho bucato due ruote della mia auto…. la colpa e’ di Putin

        • AlbertNola

          No, di Netanjahu!

        • http://vaffanculo.org/ guest star

          infatti secondo il genio McCaino la russia diventava tutta una stazione di rifornimento…
          e Putin arrotonda coi cambi gomme

      • AlbertNola

        La colpa è dell’Iran, il padrone di Assad e dell’Arabia Saudita il vero padrone di Trump!

        • colzani

          è vero, anche il tratto milano torino è di proprietà iraniana ed al casello c’è sempre una figura barbuta che chiede il pedaggio in ryal!

          • AlbertNola

            Le partecipazioni azionarie dei Paesi del Golfo in tutte le grandi banchi e in tutte le grandi ditte quotate in borsa sono un dato di fatto. Gli arabi e i musulmani sono ormai i nostri padroni!

          • colzani

            Capisco… adesso si chiamano arabi e mussulmani quei figuri con la kippa?

          • cir

            la kippa nasconde la circoncisione..

          • Italo Balbo

            E distingue le teste di caxxo.

          • Mario Verdi

            Possibile?


            In un mercatino improvvisato accanto all’area di sosta dei camion degli uomini adulti vendevano anatre. Ciascuno ne aveva tre o quattro, e sembrava che non avessero altro da offrire.

            Edward N. Luttwak per La Stampa

          • colzani

            come no, poco piu’ in là c’erano delle donne che assomigliavano alle poco di buono che vi hanno abortito. Anche loro non avevano altro da offrire…

          • Mario Verdi

            Questo è quello che succede in un’economia il cui Pil si assesta sotto i 6 mila dollari di reddito pro-capite: produttività e redditi bassissimi. Perfino i circa 500 mila iraniani impiegati nell’industria automobilistica nazionale non sono abbastanza produttivi da costruire auto concorrenziali da vendere all’estero: il secondo prodotto più esportato del Paese, dopo il petrolio e i suoi derivati, sono i pistacchi

            Edward N. Luttwak per La Stampa

          • colzani

            ogni tanto usate la vostra testa o sapete solo copiare ed incollare, stupidi israeliani? questo è quello che succederebbe se sanzionassimo israele: dal 21% di povertà attuale ogni abitante si troverebbe nella situazione dell’ucraina affamata dall’ebreo kaganovich, il paese che dopo l’elemosina l’unico prodotto che regge il gdp sono i pompelmi ed il traffico di organi e prostitute.

          • Mario Verdi


            il degrado sociale e la povertà hanno raggiunto livelli inimmaginabili: la povertà estrema è tremendamente diffusa e la situazione dei senzatetto è ormai all’eccesso: a Teheran, la capitale, il mese scorso alcune decine di senzatetto hanno occupato i loculi inutilizzati del cimitero. Uomini, donne e bambini, non avendo altro luogo dove andare, hanno cercato riparo nelle tombe vuote. Morti viventi come li ha definiti la stampa, gente di ogni tipo, dai tossicodipendenti a persone indigenti, costretti a vivere all’interno di loculi. Un fenomeno che le autorità non sono riuscite ad arginare e che continua a peggiorare giorno dopo giorno

            Notizie Geopolitiche

          • colzani

            notizie geopolitiche
            israele “l’unica democrazia del medio oriente” 21% di povertà assoluta
            principale hub internazionale traffico droga
            paradiso dei pedofili
            centro traffico di organi umani
            maggior recipiente di tratta schiavi dopo saudi arabia

            proccupatevi del cancro che vi divora prima di guardare la pagliuzza nell’occhio degli altri, sporchi nazisti

          • Mario Verdi

            Applausi. L’Iran dei festini con i soldi del popolo piace a Colzani.

          • colzani

            non mi piace necessariamente l’Iran. Ho problemi piu’ importanti in Italia di che preoccuparmi e ascoltare dei propagandisti nazisti come voi, sayanim israeliani, è l’ultima cosa che la nostra nazione ha bisogno. Preoccupatevi della m3rda in cui voi vivete e gli escrementi che respirate e generate, stupidi parassiti nazisti.

          • Mario Verdi

            Colzani castigatore di se stesso.

          • colzani

            Il coniglio sull’erba appena tagliata.

          • Mario Verdi

            Colzani o anche il coniglio che si morde la coda.

          • colzani

            oh, non è piu’ il cane? mueller, andì a bagg a sonà l’orghen che l’è mej

          • Mario Verdi

            Hai letto bene: coniglio.

          • colzani

            fogna che vai, usanza che trovi…

          • Mario Verdi

            Non fa scomparire il coniglio.

          • colzani

            No, voi israeliani fate scomparire intere popolazioni.

          • Mario Verdi

            Tu con le tue favole fai apparire colpe inesistenti.

          • colzani

            difficili da nascondere?

          • Mario Verdi

            Finora ti sei fatto avanti sostenendo il contrario rispetto ai libri scolastici. Sei quindi una specie di stregone, cioè sei superstizioso (come un iraniano medio?).

          • colzani

            Quindi finalmente salta fuori il vostro razzismo.
            è l’iraniano che odiate.
            è il russo che odiate.
            tipico dei nazisti

          • Mario Verdi

            Quindi constatare i troppi morti per incidenti stradali in Iran (in 20 anni oltre 400.000 persone hanno perso la vita sulle strade iraniane) equivale essere razzisti nei confronti degli iraniani?

          • colzani

            grazie avete confermato di essere i mueller

          • Gian Paolo Cardelli

            Solo un arteriosclerotico poteva scrivere una bestialità di tale portata.

          • colzani

            cardelli, a giudicare dalla foto che ha scattato vicino al gabinetto, prima di arrivare alla sua età ho ancora una ventina d’anni avanti.

          • Gian Paolo Cardelli

            Col cervello che dimostra di avere sarà un miracolo se ne camperà un’altra decina.
            E quale sarebbe il “gabinetto” nella foto?

          • colzani

            dieci anni dovrebbero bastare per vederla andare prima cardelli.
            chiede all’esperto lavacessi? non si vergogni cardelli, dimostra sempre una certa “sagacia”.

          • Gian Paolo Cardelli

            E’ assodato che lei è un presuntuoso, ed ora l’ha riconfermato…

          • colzani

            assodato. i fatti però rimangono quelli. Devo essere piu’ educato? troppo tardi quando un figlio di pu77ana mi da del nazista o dell’antisemita si merita tutta la m3rda che può ingurgitare. Non si vergogni cardelli, lo confermi pure.

          • Gian Paolo Cardelli

            “in sintesi: comunista=ebreo; sovietico=ebreo; bolscevico=ebreo”
            chi vomita cose del genere, COME HA FATTO LEI, dimostra di pensarla come un nazista ed un antisemita. Buona digestione.

          • colzani

            la mia digestione è perfetta. solo un piccolo parassita, una m3rda nazista con problemi di personalità e di età. Divertente. Occhio alle coronarie ragioniere.

          • Gian Paolo Cardelli

            Dicono lo stesso di se stessi anche gli antropofagi.

          • colzani

            ancora cavoli a merenda cardello?

          • Gian Paolo Cardelli

            Il suo piatto preferito, vista la coerenza che dimostra.

  • Italo Balbo

    I piloti dell’ F 16 israeliano distrutto dalle Forze di Difesa della Siria sono stati molto fortunati : anche se feriti i civilissimi Siriani li curano al contrario dei terroristi che infieriscono sui russi che sfortunatamente riescono ad abbattere. Da notare l’immensa differenza di forza morale tre gli eroici piloti russi, che pur di non farsi prendere prigionieri combattono, e gli squallidi piloti israeliani che quando non sparano su inermi bambini e vengono abbattuti sanno solo frignare.

  • Islamicando

    Voi americani non invaderete più i territori islamici, o subirete la nostra collera! Viva la repubblica musulmana di Siria!

  • Lucio

    Il marciume avanza ma a noi lo rivestono sempre di carta da regalo.

  • Lorenzo

    il disegno..che malgrado tutto usisraele continua a inseguire era semplice..favorire l’ascesa al potere dell´´isis..assistere sdegnati al crescendo dei loro crimini e poi ..ottenuta l’approvazione unanime del mondo civilizzato..intervenire smembrando la siria ..compiendo uno dei tasselli israeliani per il dominio del medi oriente..eliminando uno dei piu’ forti sostenitori dell’Iran e e indebolendo il libano..che piaccia o no..ditro a tutte leguerre nel medio oriente c’e’ israele…e chi non e’ conteno se ne faccia una ragione

    • Tony Moretta

      Bugie complottiste.

      • Nerone2

        Si certo…. fatti curare in un ospedale psichiatrico

        • Tony Moretta

          Quello è il tuo posto, non il mio.

      • cir

        senti , porko , ieri tua madre mi ha fatto una pompa e deve ancora pagarmi…vedi di ricordarglielo !!!

        • http://vaffanculo.org/ guest star

          con la disgrazia di un figlio simile…
          almeno cancella il debito

          • cir

            E no ! faccio l’ ebreo , gli affari sono affari !!

      • Barbanera

        A leggere i tuoi commenti si direbbe che sei un troll di basso livello o semplicemente un sempliciotto che ha il cervello completamente andato.

    • Lorenzo

      e ssenza trascurare l’altro obiettivo per noi europei ancora piu’ abietto…procurare tramite il flusso di riugiati e tramite gli attentati Isis in europa gravi problemi sociali e di rigetto sia da parte di noi europei che da parte degli immigrati apparentemente qua’ in europa integrati..Il tutto per distruggere la forza europea che e’ l’unico faro di liberta’ ormai nel mondo libero…stretto..pur con i suoi difetti… tra le oligarchie americane..russe..cinesi..tttofuorche’ democtratiche nel senso originario dellaparola… e non mi si vega a ripetere che senza gli Usa saremmo tutti nazisti… probabilmente VERO..ma quegli Usa di Roosewelt erano come un Boyscout..questi odierni sono lo stesso exboyscout cresciuto e diventato un serial killer

  • Nerone2

    Hum… interessante la notizia… Ora Israele ha capito che anche i loro aerei cadono e si sfracellano al suolo….

    • Tony Moretta

      Illuso! Uno solo è caduto, e Israele continua i raid! Ti consiglio un TSO!

      • Aleksandr Nevskij

        da che pulpito!

        • Tony Moretta

          Dal tuo pulpito.

    • Italo Balbo

      Quando non vengono bucherellati dagli uccellini come gli F35 ali di burro…

      • Tony Moretta

        Ma ti rende conto delle idiozie che scrivi?

        • Italo Balbo

          Vallo a dire a quelli dell’IDF: sono loro ad aver dichiarato che i loro F35 sono stati messi fuori uso dagli uccellini…

          • Tony Moretta

            Bugie, ha dichiarato che Iran e Siria scherzano col fuoco.

          • Italo Balbo

            Digita F 35 bird strike….

          • Mario Verdi

            … Chrashed during routine training flight after bird strike … Sukhoi Su-24 … near Nikolaevka Air Base … Chrashed while practicing interception training after bird strike … Sukhoi Su-15TM … near Gutauda … Chrashed during routine training flight after bird strike … Sukhoi Su-24M … near Rüdninkai …

            Aviation Safety Network (ASN)

        • Nerone2

          Tony … “Moretta” e’ un nome un po gay… da transgender… da $finocchio facciamoci a capi’

    • AlbertNola

      Viva Nerone2 con tutti i filistei!

  • Aleksandr Nevskij

    Tony Moretta non riesce a digerire le posizioni in contrasto con quella ufficiale, stabilita da Washington, recepita da lui in modo supino. Egli fa parte di quell’insieme di personaggi privi di qualsiasi forma di pensiero autonomo (citazione dal Nostro: “Il male non vince mai sul bene, e in questo caso il bene è l’Occidente”) Dunque ogni sua affermazione si divide fra l’ingiuria verso quelli che qualcuno ha deciso essere i nemici, e la santificazione del verbo che lo comanda, il bene assoluto in contatto probabilmente con Dio onnipotente nei cieli. Di tanto in tanto arremba nel forum per seminare un po’ di medioevo nella discussione, per poi tornare nella nullità da cui proviene.

    • Italo Balbo

      E’ l’ultimo nick usato dai “soliti noti” si sputtanano alla svelta e devono continuamente riciclarsi…

      • Lorenzo

        penso anch’io sia della casa madre situata nel negev

    • Nerone2

      gia’ il nome dice tutto, Tony un maschiaccio… Moretta un affemminato….
      Se non e’ un gay e’ un transgender… LOL LOL

      • Tony Moretta

        Detto da un troll senza attributi…

        • Nerone2

          senti cara moretta…. se vuoi ti ripasso il didietro….

          • AlbertNola

            A te piacere uomini musulmani?

        • Aleksandr Nevskij

          potevi dirlo che sei una trans, ora capisco la polemica con la Federazione Russa!

          • Tony Moretta

            Amo la libertà e la democrazia, non sono un traditore come te.

          • Aleksandr Nevskij

            io vedo truppe occupanti nel mio paese, e il fatto che si dica a livello ufficiale che sono lì per difenderci sono solo parole. L’unica cosa certa è che ogni paese libero e sovrano non ha basi militari straniere stabili sul proprio suolo. Infatti, solo i paesi che perdono le guerre e le colonie ne hanno. Secondo me se c’è un traditore quello sei proprio tu.

          • Mario Verdi

            Intendi i milioni di musulmani a Mosca. Ringrazia Putin.

          • Nerone2

            Sei un trans….

          • colzani

            israele paradiso della pedofilia internazionale (times of israel). Pochi sanno poi che l’intera industria della pornografia è in mano a questi pervertiti ed è proprio la lobby depravata che promuove l’omosessualità. Veri escrementi dell’umanità.

          • Mario Verdi

            Hai pochi argomenti. D’altronde sei il difensore dell’Iran …


            Con circa 80 milioni di abitanti, e le esportazioni composte all’80 per cento dal petrolio, per far quadrare i conti l’Iran dovrebbe esportare circa 25 milioni di barili al giorno. Riesce però a esportarne appena 2,5 milioni. Sarebbe più che sufficiente per Paesi come Abu Dhabi, con meno di 800 mila abitanti, ma per l’Iran, con una popolazione più di 100 volte numerosa, è una miseria: non riesce a raggiungere nemmeno la soglia del reddito pro-capite di 6 mila dollari del Botswana

            Edward N. Luttwak per La Stampa

          • colzani

            tutto questo grazie a voi pidocchiosi neonazisti israeliani. Una civiltà che storicamente vi sotterra per cultura resiste umilmente e con orgoglio a tutte le sanzioni e le menzogne che avete prodotto, voi escrementi del pianeta. Fuori i grafici mueller!

          • Mario Verdi

            Tutto questo grazie a

            Non si ha notizia di ruberie commesse dal leader supremo Khamenei – del resto, dispone di palazzi ufficiali – ma il suo secondo figlio Mojtaba pare aver attinto dal mucchio ben due miliardi, il terzo figlio Massoud cerca di sbarcare il lunario con 400-500 milioni, il minore, Maitham, non è certo povero con 200 milioni, e le figlie Bushra e Huda hanno ricevuto come dote di fatto qualcosa come 100 milioni a testa. Una dimostrazione del fatto che il regime è guidato da uomini davvero dediti alla famiglia, che accudiscono con amore i loro numerosi figli. Questo però decurta ulteriormente il teorico reddito di 6 mila dollari a testa, perché alcune «teste» iraniane prendono mille volte più degli altri.
            ….

            Edward N. Luttwak per La Stampa

          • colzani

            bene allora rimettete sul trono il vostro reza pahlavi e la sua savak. Ricordo che l’iran riceve in aiuti dagli states=0 israele solo in armamenti 3800milioni anno. facile fare i fr0ci con il cu1o degli altri!

          • Mario Verdi


            Il presidente Truman e lo Scià dell’Iran, hanno diramato ieri un comunicato collettivo, nel quale gli Stati Uniti riaffermano la loro precisa intenzione di dare alla Persia assistenza economica e di disporre altresì un « certo contributo militare » allo scopo di rafforzare la sicurezza del Paese

            30 dicembre 1949

            Aiuti americani all’Iran

          • colzani

            scemi israeliani senza cervello, lo shah. capite shah? usa aiutava iran quando mossadech era stato eletto? usa aiuta iran da quando è stato cacciato lo shah? capre ignoranti, peggio dei nazisti

          • Mario Verdi

            Ci pensa Putin a compensare gli aiuti americani andati persi per seguire le promesse false.

          • colzani

            insomma decidetevi, gli usa a chi li danno 3800 milioni all’anno in armamenti oltre ad israele? e, quanti soldi esattamente regala putin all’Iran? …hello? wikipedia? google? dove andranno acercare la risposta questa volta i mueller?
            siete una nazione costruita sulla guerra, vi cibate di guerra e senza di questa perite. siete escrementi dell’umanità, parassiti nazisti.

          • Mario Verdi

            Che amico è Putin che non aiuta gli iraniani impoveriti perché le loro guide comprano armi all’estero?

          • colzani

            Non è un problema mio giudicare che amico è il vostro Putin. In Iran sanno che Putin è un doppiogiochista ed è guidato da un cinico israeliano come lazar.

          • Mario Verdi

            Quindi difendi un doppiogiochista che non aiuta gli iraniani impoveriti perché le loro guide comprano armi all’estero?

          • colzani

            io non difendo nessuno stupidi sayanim, putin è una vostra pedina. Se volete far credere che un capo di stato è viendicativo fate ciò con gli stupidi che credono a quello che scrivete non con me, idoti nazisti israeliani.

          • Mario Verdi

            Quindi Putin non toglie risorse ai russi per aiutare amici e paesi amici? Cioè non ripete la politica dell’Urss che era comprare gli amici e i paesi amici a scapito della propria popolazione?

          • colzani

            putin è come obama e trump: toglie 38 miliardi ai cittadini statunitensi per armare israele!

          • Mario Verdi

            Solo che Putin ha un paese con il PIL della Spagna.

          • colzani

            Quindi per voi questo basta a nascondere il crimine usa-israeliano, vero? nazisti fino al midollo.

          • Mario Verdi

            Ambasciator non porta pena.

          • colzani

            meglio un uovo oggi che una gallina domani.

          • Mario Verdi

            Sei superstizioso.

          • AlbertNola

            Tu sei muslim?

        • AlbertNola

          No, è un genio! In corsia lo amano, quando lo vedono si tolgono tutti la camicia di forza per abbracciarlo.

  • Emilio

    finalmente avete cambiato il titolo… l’italiano, ragazzi l’italiano… sennò è una pena…