OLYCOM_20160225204319_17804085

La super spia russa in Siria

Una nuova guerra è iniziata sui cieli della Siria, la super spia russa Tu-214R è atterrata nella base di Latakia ed aspetta solo di essere usata.

La strategia del Cremlino per arginare l’avanzata turca nello scenario siriano ha una sola parola chiave: superiorità informativa.  Vladimir Putin, sfoggiando il meglio dell’evoluzione militare, ha permesso al Tu-214 R lasciare lo spazio aereo russo, facendo breccia in quell’alone di mistero che aleggia intorno a questa tecnologia.  La sua complessa struttura interna e i suoi sistemi di sorveglianza sono mantenuti sotto il più inviolabile segreto militare.

Il suo primo volo autorizzato è stato nel 2009, ma pochissimi hanno notizie di questo evento.

Al contrario, a Febbraio 2015, l’aereo è stato fotografato in volo poco prima dell’arrivo all’aeroporto di Latakia, la principale base operativa dei jet russi in Siria.

Considerata la progressiva degenerazione dei rapporti tra Ankara e il Cremlino, questa super spia alata potrebbe rivelare informazioni preziose sugli spostamenti delle truppe turche vicine allo sconfinamento.

La Russia, che in quanto a dottrine sull’intelligence ha fatto scuola a molti paesi occidentali, ha compreso che se la sua risposta alla Turchia vuole essere incisiva e spietata, si devono monitorare da vicino le attività della controparte.

Il Tu-214 nasce per questa ragione e viene impiegato per garantire la superiorità informativa russa, aspetto tattico fondamentale nella guerra moderna.

Questo concetto, viene spesso sottovalutato ma rappresenta una sorta di chiave di volta per anticipare le mosse del nemico e costringerlo alla resa.

La leadership militare russa ha urgente bisogno di informazioni attendibili, per decidere come contrastare l’evolversi della sempre più aperta ostilità contro la Turchia.

Il 3 febbraio, Erdoğan si è rifiutato di concedere il suo spazio aereo a voli di sorveglianza provenienti dalla Russia, in base ai Trattato sugli ‘Open Skies‘, in risposta, è stato schierato il Tu-214R.

Il mezzo è in grado di tracciare una mappatura precisa ed accurata delle forze nemiche nonostante queste siano adeguatamente nascoste o mimetizzate.

Le antenne e i sensori possono intercettare radar, radio e comunicazioni telefoniche emesse dalla controparte, garantendo la possibilità di tracciare un quadro della situazione più preciso e di colpire punti cruciali per le comunicazioni nemiche.

Tutto questo nel più totale anonimato, non è necessario che il velivolo si avvicini troppo al target da sorvegliare, uno dei suoi punti di forza è proprio questo.

La United Aircraft Corporation (UAC), che produce il Tu-214R, non ha rivelato le sue caratteristiche tattiche e tecniche, tuttavia le indiscrezioni parlano di evidenti segnali esteri che fanno capire subito se si tratta o meno della superspia di Putin.

Il velivolo si distinguerebbe dagli aerei civili per i rigonfiamenti, tipicamente a forma di lacrima, sotto la parte ( anteriore e posteriore ) della fusoliera, qui sarebbero alloggiati i potenti sistemi radar in grado di monitore la situazione a 360°.

Questi radar, inclusi nel sistema altamente ingegnerizzato della radio MRK-411, rappresentano gli occhi e le orecchie del velivolo.

La caratteristica principale del radar del Tu-214R è la sua capacità di scansionare anche quello che non è visibile all’occhio umano.

In altre parole, l’aeromobile può vedere attraverso il terreno, scoprendo bunker e postazioni nascoste.
Il sistema radar è completato dal sistema elettro-ottico di acquisizione delle immagini Fraktsiya, utilizzato dall’equipaggio per ricevere in tempo reale, i fotogrammi ad alta precisione del terreno, sia nella versione ad infrarosso sia in quella tradizionale.

Arrivare ad ottenere un velivolo così prezioso, non è stato un lavoro facile, i legali del Ministero della Difesa russo e l’azienda appaltatrice hanno avuto diversi motivi di scontro, in primis le tempistiche per la consegna quasi mai rispettate.

Il conflitto in Siria ha accelerato il  processo di completamento ma ancora molte sono le modifiche a cui l’aereo sarà sottoposto.

Il fiore all’occhiello della sorveglianza aerea russa, continuerà a lavorare di concerto con gli altri aerei da ricognizione della flotta.

Se la guerra degli aerei superspia è appena iniziata la Russia è già sulla strada della vittoria.

  • BIASINI

    “…..la Russia è già sull strada della vittoria”. Le solite pirlate della dottoressa in scienze strategiche (?!).

  • Ilario Fontanella

    Di sicuro non sta perdendo, mi sono perso il proseguo dell’ospedale colpito da un bombardamento ad Aleppo, dopo che in zona sono stati segnalati 2 A10 Americani, qualcuno mi può aiutare? Personalmente non ho ancora digerito del tutto la faccenda dei morti sulla cabinovia, i colpevoli non hanno avuto neppure una nota di disonore, 30 morti perchè un aereo da ricognizione volava troppo basso…..

    • Otto-Volante

      Lei si é “perso” tante cose…

      Nessun A-10 ha bombardato gli ospedali, perché non si é trattato di una “bomba” ma di MISSILI…

      Gli A-10 sono talmente lenti e visibili, che certamente li avrebbero avvistati, ed oltretutto NON operano MAI senza appoggio a terra IN QUANTO FACILMENTE FACILMENTE BERSAGLIABILI DALLA CONTRAEREA SEMPRE PRESENTE SUI TETTI o nelle stradine MONTATI SUI PICK-UP…

      Ho giá postato le foto DEGLI OSPEDALI, DOVE MANCA TOTALMENTE IL CRATERE CHE UNA “BOMBA” CREEREBBE…

      Il missile invece, scoppia PRIMA del contatto col terreno per massimizzare i danni! Anche le bombe guidate, hanno sempre una spoletta ad impatto.

      E i russi NON hanno negato il lancio di missili… I missili usano il loro radar, ed una spoletta “di prossimitá”…

      Io lo dissi sin dal primo lancio che il “nuovo” missile russo Kalibr era IMPRECISO… Ed ha fallito quasi il 50% dei bersagli a causa della folle velocitá supersonica di avvicinamento finale!

      Non legga le fesserie di RT…

      • Ilario Fontanella

        Non ho mai detto che sono stati gli A10, forse l’ho lasciato intuire, me ne dispice, semplicemente ho detto che non se n’è più parlato, sto cercando di farmi un’ idea autonoma di quello che succede nel mondo, Putin presegue i suoi interessi. Alcune cose mi lasciano perplesso, there is war there a sky è stato tradotto con li c’è la guerra di Assad,e me ne sono accorto solo perchë la traduzione non e partita subito, visto che pago sky vorrei avere una informazione neutra, ad azaz secondo google maps non ci sono ospedali, quindi vorrei sapere cosa hanno bombardato i russi, tantissime notizie che ci giungono dalla Siria ci arrivano attraverso l’osservatorio siriano per i diritti umani, essendo contro il “regime” non penso dia una informazione neutra…. se leggo sul giornale un articolo su Berusca non mi aspetto neutralità, ma i telegiornali dovrebbero reperire le notizie in loco, le consiglierei di visitare il sito difesa on line, li hanno cercato di capirci qualcosa, mentre i primi articoli erano alquanto neutri, gli ultimi sono abbastanza di parte, che siano stati pagati in corso d’opera, o che si siano accorti che non ce la raccontano giusta? In Siria ci sono stati 300.000 morti, una cjttadina, per loro vorrei sapere perchë sono morti, per loro vorrei giustizia, ricordo il video con gli atti di cannibalismo (mi pare fosse della CNN). Ma di cosa stiamo parlando? Ribelli più o meno moderati? Bombe più o meno intelligenti? A quelli che sono morti non interessa sapere se sono stati colpiti de una bomba intelligente o da una scheggia di una bomba fatta con un barile di petrolio, forse interessa di più che il loro corpo non venga profanato, altri preferiscono morire trascinando con se il maggior numero di “nemici”, nel nome di una visione distorta di una religione. Sarebbe daccordo se il modo di vivere dei testimoni di Geova ci venisse imposto? Noi abbiamo la possibiltà di scegliere, su alcune cose ha ragione Berusca, su altre ha ragione Bertinotti, con una informazione corretta posso sceglier di volta in volta chi scegliere, nessuno ha raglione per grazia ricevuta, ne Putin, ne Assad, ne Obama, ma una informazione corretta aiuterebbe a capire, non so se ha visto il film la grande scommessa, quello sui mutui sub prime, se le agenzie di rating avessero fatto il loro dovere, quella bolla non sarebbe mai esplosa, si sarebbe fermata molto prima, una informazione corretta permette di scegliere, il corano trae le sue radici dalla bibbia, mi scusi se le ho fatto perdere tempo, e spero riesca a capire quello che intendevo trasmetterle, cordialmente Fontanella

        • Otto-Volante

          Rispondo solo ora, che ho letto…

          Lei fá domande troppo generiche… Cerco di dire la mia, e premetto che ovviamente ANCHE io sono di parte (come tutti)! Anche se cerco di vedere le cose da tutte le angolazioni/fonti possibili.

          1) – I giornali del Nord Europa (che leggo sempre), danno solitamente la scarna notizia senza commenti! Sono i migliori.

          2) – DifesaOnLine, é un sito abbastanza misero… La maggior parte delle notizie militari sono a cura di Iacch, che non ne azzecca una ed é fortemente di parte filo-russa. Lo si evince da come tratta certi argomenti (F-35 ad esempio), mentre ignora altri (messa a terra Su-30/34, incidenti a ripetizione di aerei russi sottaciuti, violazioni quotidiane russe degli spazi aerei dei paesi del Nord Eu, soprattutto delle Repubbliche Baltiche). Oltretutto gli articoli di Iacch, SUL ILGIORNALE VENGONO “RAMMENDATI” A DOVERE ELIMINANDO TUTTE LE PARTI CHE NON CONVENGONO AL NANO…

          3) – Assad é un dittatore figlio di dittatore… Quelli che dicono che sia stato eletto “democraticamente” SCORDANO CHE SALÍ AL POTERE CON LA FORZA, IN QUANTO TROPPO GIOVANE PER REGNARE, E DI FATTO REGNÓ CIRCA 5 ANNI, PRIMA DI RAGGIUNGERE L’ETÁ MINIMA PER SALIRE AL POTERE! Tralascio il fatto che é facile vincere le elezioni con i carri armati di fronte ai seggi elettorali, e il nome del votante sulla scheda… Il fatto che Assad sia “certamente meglio” dell’isis lascia il tempo che trova; provi a cercare su YouTube: barrel bombs Syria… E capirá perché.

          4) – A putler non frega niente dell’isis, al-qaida, al-nusra o altri! Lui si vuole impadronire solo dei territori che gli interessano, COME IN GEORGIA prima, ed in UCRAINA dopo! Infatti bombarda i “turcomanni” legati alla Turchia, che non é isis e si trovano al Nord della Siria vicino al confine con la Turchia: il 95% dei raid russi avviene tra quella fascia ed Aleppo. Si domandi perché!

          5) – Spiacente, ma proprio non so niente a proposito di “atti di cannibalismo”…

          6) – Anche prima del macello odierno (isis…), c’era una fortissima componente siriana “anti-Assad” che veniva tenuta costantemente sotto il pugno di ferro dell’esercito siriano… L’isis probabilmente, ingaggiando le forze regolari siriane, HA DATO RESPIRO A QUESTI “RIBELLI”, CHE SI SONO SOLLEVATI CONTRO IL DITTATORE DALLA FACCIA DI FESSO… IMHO anche i “ribelli” son tagliagole come gli altri invasati, ed alla prima occasione buona, si comporteranno come Assad o isis!

          7) – Chi é morto, é morto. Amen! Peró a chi resta in vita, IMPORTA ECCOME, SE AD AMMAZZARE SUO FIGLIO, O PARENTE SIANO STATI I RUSSI, O GLI USA! È provato che ogni morto civile, genera 2/3 nuovi tagliagole pronti a farsi ammazzare per vendicare i propri cari! In questo il demente colorato (IMHO) aveva ragione a fare solo raid “sicuri”, senza usare bombe da 500Kg non guidate come invece fanno i russi (lo stesso generale russo, ha detto che oltre il 90% degli attacchi in siria é fatto con le vecchissime bombe non guidate Fab-500Kg di cui sono pieni gli arsenali russi, e che stanno per “scadere” e devono essere smantellate…).

          8) – Berlusconi (che ho votato per anni ed anni…), prima di impazzire al seguito del colpo di stato bianco ai suoi confronti, DI COSE GIUSTE NE HA DETTE A BIZZEFFE… E Bertinotti, per quanto lo detesti, é stato un politico estremamente furbo ed intelligente.

          9) – Il corano NON trae le sue radici dalla bibbia… Ma solo dallo (quasi) stesso contesto temporale! In alcune versioni del corano, Cristo, é descritto quasi come un profeta “minore”. In altri come una minaccia… Di certo le radici dell’odio dei tagliagole, parte tutto da quel libretto verde infarcito di violenza, crudeltá e sottomissione di chi non la pensa come loro.

          10) – L’attuale situazione, é ancora ben poco… Io mi aspetto ben di peggio, perché – per quanto possa sembrare strampalato – é proprio l’odio atavico per l’Occidente a tenere “uniti” i tagliagole delle varie fazioni… Ma prima o poi tale “equilibrio dell’odio” si romperá e cominceranno a scannarsi tra di loro in grande scala!

          E con la Russi che li rifornisce continuamente di armi ad alta tecnologia (basti vedere i missili Nord coreani… Tutti di derivazione russa!) tutti i pazzi invasati mondiali, c’é poco da stare tranquilli…

          A questo sommiamo che il demente colorato NON NE AZZECCA UNA CHE SIA UNA, ed il gioco é fatto…

          Anzi no! Perché se il prossimo presidente Usa sará quel pazzo cocainomane di Trump, sará pure molto peggio…

          Ed al peggio, non c’é mai fine.

          P.S. – Legga il maiuscoletto, come se fosse semplice sottolineato.

          • Ilario Fontanella

            I vari punti da lei indicati, per alcuni, sono opinioni, che non condivido, ma che lei ha tutto il diritto di esprimere, al punto 5 you tube ” Sirian rebel commander eating the heart and liver of a dead enemy sirian soldier” 6) anche in Italia c’è una forte componente anti governativa, e quelli del tanco di san Marco sono stati messi dentro, ma non per questo mettiamo autobombe nei mercati 8) berusconi l’ho votato una volta, poi siccome non mi soddisfava ho votato altri, ritengo che si debba votare secondo coscenza e non per partito preso, sono iuventino e resto iuventino, per votare, visto che chi eleggo dovrebbe fare i miei interessi, voto chi promette di farli (avrei votato anche per Renzi, pentendomi poi amaramente, è vero che ha eliminato molte auto blu vecchie, il problema è che ha comprato altrettante auto grige nuove….) 9) Riguardo il Corano, tutti i profeti islamici sono gli stessi della Bibbia, ricordiamoci che Sansone si è suicidato per uccidere i Filistei, i nemici di Israele dovevano essere uccisi affinchè di loro non restasse neppure il seme, le donne si dovevano coprire affinchè agli angeli non venissero strane idee. 12) Non vorrei essere nei panni di un Americano i giorno del voto, Una mentalmente diversa guerrafondaia, e un parruchino esaltato.

          • Otto-Volante

            Non avevo visto quello schifo di video… Ma ho visto cose simili per la II guerra di Cecenia da ambo le parti…

            Io per quanto detesti i russi, non transigo che i prigionieri vengano sgozzati come capre, torturati/messi alla berlina etc etc… ANZI MI FÁ INCAZZARE PARECCHIO ANCHE CHI FÁ COSE DEL GENERE AGLI ANIMALI!

            Queste sono bestie… Anzi no! Sono un “virus”! Sono un virus da estirpare. E quando sono di fronte ad una telecamera, danno il peggio del peggio!

            Cmq se rilegge i miei vecchi post, ho sempre detto che sono TUTTI bestie… E la loro bestialitá viene direttamente da quel libretto verde, che é la causa dell’oltre 90% dei conflitti attuali.

            Riguardo al demente veneto (spiacente, ma secondo me ha un IQ pari 50…), é anche vero che i nostri “governanti” ci LASCIANO RUBARE IN SANTA PACE…

            Legga quella frase come se chi volesse rubare, é libero di farlo… Ed é noto che gli itagliani, TUTTI gli itagliani quando c’é da prendersi un piccolo “vantaggio”, non si tirano mai indietro! Anche se tale “vantaggio” é a discapito della propria madre…

            Continuando con il vs 6o punto, la domanda sarebbe: “se in Italia ci fosse un dittatore come Assad, che tira barili da 200lt pieni di esplosivo e chiodi a caxx di cane sulle case, COSA FAREBBERO LE “OPPOSIZIONI”???

            Io sicuramente imbraccerei il mio fucile…

            Per il punto 12, siamo perfettamente d’accordo! Io pensavo che il demente colorato fosse il “fondo del barile”… Mi sbagliavo!

            A meno di miracoli, saranno il cocainomane parruccato, e la vecchia cornuta a spartirsi la torta!

            Come dire: dalla padella, nella brace…

            P.S. – Odio il calcio, e manderei tutti i calciatori nelle miniere del Sulcis a crepare per 1000€ al mese… 😉

      • Cazzore Penere

        e ti pareva che non eria anche qua a sparare cazzate.

      • Cazzore Penere

        ma va a cagare..

      • Serpico

        ahahahhaha….bravo…dai dai dai….appena ti bloccano ti fai un account nuovo…dai dai….

  • cesareber

    Al di là dei tecnicismi sui sistemi bellici russi nella guerra in Siria una cosa appare evidente e consolante. Vladimir Putin sta difendendo attivamente la nostra civiltà contro l’aggressione islamica in ogni sua forma. Sia quella falsamente pacifica di Erdogan come quella apertamente terroristica dell’ISIS. L’unico uomo politico che sa prendersi le sue responsabilità. A differenza dei vari vermi politici europei che codardamente non sanno cosa fare e preferiscono cambiare nome alle cose per evitare di affrontarle. Pusillanimi che chiamano “migranti” dei clandestini violenti che ci stanno invadendo.

  • Jono Fakenhole

    Porca madonna la volete capire che i merdapoletani sono putridi e fetidi come gli arabi e i frociazzi schifosi!!???

  • Otto-Volante

    Incredibile!!!

    ARTICOLO INTERAMENTE COPIATO DA UN ARTICOLO DELLA FAZIOSISSIMA “RUSSIA BEYOND THE HEADLINES”, ED INTITOLATO: “Russia’s state-of-the-art Tu-214R spy plane arrives in Syria” a firma di Tatyana Rusakova!!!

    Ricopio testualmente da quell’articolo: “In other words, the aircraft can see through the ground. Any objects hidden under the ground”…

    Esattamente quello che scrive la nostra cara Denise: “In altre parole, l’aeromobile può vedere attraverso il terreno, scoprendo bunker e postazioni nascoste”…

    Buah-ahahahahahah!!! Questa “laureata” ha ricopiato pari-pari, la minc**ata più grande che abbia mai sentito!!! Buah-ahahahah!!!

    Questa è completamente fuori di testa! Una cosa sono le varie scansioni comparative per scoprire tende e mimetizzazioni varie, UN’ALTRA E’ VEDERE “ATTRAVERSO IL TERRENO!!!”… Buah-ahahahah!!! Attualmente NON ESISTE ALCUN DISPOSITIVO (portatile o non…) CHE RIESCA A “FARE I RAGGI X” AL TERRENO!!!

    Il Tu-214R NON E’ NEANCHE DOTATO DI APPARECCHIATURE FOTOGRAFICHE DI PRECISIONE… Ma solo di di mappatura al terreno.

    Il Tu-214R in realtà è SOLO UN NORMALISSIMO AEREO DA CONTROMISURE ELETTRONICHE, CHE ARRIVA (come al solito) IN GRANDE RITARDO RISPETTO AGLI AMERICANI RC-135 E L’ISRAELIANO B-707 Phalcon che da decenni volano in tutti i cieli del mondo…

    Di questo aereo, si sà già tutto compreso il numero di registro e serie (RA-64514 – 42.305.014) da almeno 3 anni! Come sono del tutto noti i sistemi di bordo, che includono anche una “stazione di comando” in volo.

    Ma tutto questo, Denise non lo sa! E per giunta la cara Denise, ha il coraggio di scrivere testualmente: “la Russia è già sulla strada della vittoria”…

    E questa Denise Serangelo sarebbe pure “laureata”??? Ed in cosa? In disinformazione sistematica a contratto???

    Che schifo… Cercare: “Russia’s state-of-the-art Tu-214R spy plane arrives in Syria”

    • baruffa

      non so… può essere.. sta di fatto che la Russia sta difendendo il mondo intero dal virus dell’islamismo più nefasto… nonostante gli enormi aiuti militari e finanziari dell’altro terrorista mussulmano di nome OBAMA e dei suoi accoliti, ivi compreso EUROPA E ITALIA

      • Otto-Volante

        La Russia fa solo quello che può: morire di fame…

        putler invece FA SOLO I SUOI SPORCHI INTERESSI, CERCANDO DI APPROPRIARSI DI UN ALTRO PEZZO DI NAZIONE ALTRUI, COME GIA’ FATTO IN GEORGIA PRIMA, ED UCRAINA DOPO…

        Degli islamici a putler, non frega niente!

        Infatti la Russia quasi esclusivamente la zona di Aleppo, e la fascia Nord a contatto con la Turchia: E LI’ DI isis NON CE N’E’ QUASI PER NIENTE! In quella zona ci sono i turcomanni anti-Assad che la Russia vorrebbe decimare per continuare ad avere possesso della base militare di Tartus, ed il porto di Latakia!!!

        Se putler volesse “combattere” i fanatici islamici, COMINCEREBBE DAL SUO “AMICO DI MERENDE” KADYROV, PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ISLAMICA RADICALE DI CECENIA, E GLI OLTRE 20.000.000 DI RUSSI ISLAMICI, NATI E CRESCIUTI IN RUSSIA CHE SONO IL CONTINGENTE PIÚ NUMEROSO TRA I “FOREIGN FIGHTERS”…

        • Lupo

          Lei può scrivere ciò che vuole, se gli interessi di Putin coincidono con i miei mi sta bene uguale, ma Lei è normale??

          • Otto-Volante

            Lei é padrone di pensarla come vuole.

            Anche i nazisti vedevano in hitler il “salvatore della Patria”… E ne erano DAVVERO convinti! Mica per scherzo…

            Anche i pazzi tagliagole islamici credono ciecamente nelle loro folli, sanguinarie visioni, ci credono talmente che arrivano a farsi saltare in aria per 40 vergini (o giú di lí…).

            Credere ad una cosa, non ha mai significato che sia vera… Ed io non ho intenzione di farle cambiare idea! Se non insulta, sono fatti suoi ed io non mi impiccio.

        • Cazzore Penere

          hai poche idee pero’ ben confuse.. questo te ne do atto.

          • Otto-Volante

            E tu ti sei scelto un nick perfetto a quello che sei: cazzone!

          • Ilario Fontanella

            Vedo con piacere che non mi ha risposto, la ringrazio

          • Otto-Volante

            Aspetti un pó, che ancora non l’ho mica letta…

      • Otto-Volante

        Incredibile! Mi hanno censurato il post!!!

        Anche se era senza nessuna offesa o insulto!!!

        Questa é censura bella e buona!

        • Cazzore Penere

          ti credo spari cazzate a natro

          • Otto-Volante

            Cazzone di nome e di fatto!

            Ma in che lingua scrivi??? Sei un immigrato clandestino???

            Che accidenti vuol dire “natro”???

            Sniffi spesso la colla di papá e mammá???

            Non farlo! Ucciderebbe il tuo ultimi neurone!

          • Otto-Volante

            Cazzone di nome e di fatto!

            Ma in che lingua scrivi??? Sei un immigrato clandestino???

            Che accidenti vuol dire “natro”???

            Sniffi spesso la colla di papá e mammá???

            Non farlo! Ucciderebbe il tuo ultimi neurone!

        • baruffa

          anche alle cazzate c’è un limite…. quando se ne renderà conto, forse, sarà anche più obbiettivo….

          Il giorno 1 marzo 2016 11:42, Disqus ha scritto:

  • Otto-Volante

    Incredibile!!!

    ARTICOLO INTERAMENTE COPIATO DA UN ARTICOLO DELLA FAZIOSISSIMA “RUSSIA BEYOND THE HEADLINES”, ED INTITOLATO: “Russia’s state-of-the-art Tu-214R spy plane arrives in Syria” a firma di Tatyana Rusakova!!!

    Ricopio testualmente da quell’articolo: “In other words, the aircraft can see through the ground. Any objects hidden under the ground”…

    Esattamente quello che scrive la nostra cara Denise: “In altre parole, l’aeromobile può vedere attraverso il terreno, scoprendo bunker e postazioni nascoste”…

    Buah-ahahahahahah!!! Questa “laureata” ha ricopiato pari-pari, la minc**ata più grande che abbia mai sentito!!! Buah-ahahahah!!!

    Questa è completamente fuori di testa! Una cosa sono le varie scansioni comparative per scoprire tende e mimetizzazioni varie, UN’ALTRA E’ VEDERE “ATTRAVERSO IL TERRENO!!!”… Buah-ahahahah!!! Attualmente NON ESISTE ALCUN DISPOSITIVO (portatile o non…) CHE RIESCA A “FARE I RAGGI X” AL TERRENO!!!

    Il Tu-214R NON E’ NEANCHE DOTATO DI APPARECCHIATURE FOTOGRAFICHE DI PRECISIONE… Ma solo di di mappatura al terreno.

    Il Tu-214R in realtà è SOLO UN NORMALISSIMO AEREO DA CONTROMISURE ELETTRONICHE, CHE ARRIVA (come al solito) IN GRANDE RITARDO RISPETTO AGLI AMERICANI RC-135 E L’ISRAELIANO B-707 Phalcon che da decenni volano in tutti i cieli del mondo…

    Di questo aereo, si sà già tutto compreso il numero di registro e serie (RA-64514 – 42.305.014) da almeno 3 anni! Come sono del tutto noti i sistemi di bordo, che includono anche una “stazione di comando” in volo.

    Ma tutto questo, Denise non lo sa! E per giunta la cara Denise, ha il coraggio di scrivere testualmente: “la Russia è già sulla strada della vittoria”…

    E questa Denise Serangelo sarebbe pure “laureata”??? Ed in cosa? In disinformazione sistematica a contratto???

    Che schifo… Cercare: “Russia’s state-of-the-art Tu-214R spy plane arrives in Syria”