DEMOCRATIC PRESIDENTIAL CANDIDATE HILLARY CLINTON SPEAKS AT A CAMPAIGN EVENT AT CAMDEN COUNTY COLLEGE ON MAY 11, 2016 IN BLACKWOOD, NJ, USA. RESIDENTS OF NEW JERSEY WILL VOTE IN THE DEMOCRATIC PRIMARY ON JUNE 7, 2016. PHOTO BY DENNIS VAN TINE

La Clinton raccoglie fondi
per aiutare i migranti irregolari

Alla fine anche il tycoon ha dovuto fare un passo indietro. Il presidente Usa Donald Trump ha ceduto alle pressioni internazionali e ha annunciato che firmerà un provvedimento che evita la separazione delle famiglie di migranti al confine con il Messico. Pressioni arrivate dalla stampa e dai media di tutto il mondo, alle quali si è accodata l’ex Segretario di stato Hillary Clinton, sfidante di Trump alle elezioni presidenziali del 2016. Come racconta Breitbart, pur di smuovere l’opinione pubblica contro l’acerrimo nemico, Hillary si è spinta oltre, sponsorizzando un sito di raccolta fondi online di sinistra in favore di persone che infrangono la legge sull’immigrazione.

Hillary Clinton e la raccolta fondi in favore dell’immigrazione illegale

L’ex Segretario di Stato ha condiviso su twitter il sito ActBlu, ricordando i 500mila dollari raccolti fino a quel momento e incoraggiando i suoi follower a contribuire. “Fai una donazione per sostenere i gruppi che lavorano per proteggere i bambini e le famiglie separate”, si legge sul sito web. Uno di questi gruppi è United We Dream Action, un gruppo fondato e gestito da immigrati illegali e finanziato da diverse fonti di sinistra.

Quando non hai documenti, affronti molta discriminazione e questo crea molta paura. A United We Dream trasformiamo quella paura nella tua voce. Diamo alle persone la possibilità di sviluppare la loro leadership, le loro capacità organizzative e di sviluppare le nostre campagne per combattere per la giustizia e la dignità per gli immigranti e per tutte le persone. Ciò si ottiene attraverso campagne di immigrati guidate dai giovani a livello locale, statale e federale” si legge sul sito del gruppo, che tutela in particolare immigrati irregolari “gay, lesbiche, bisessuali, transgender e queer”.

Quando Hillary promuoveva la linea dura sui migranti

Nonostante l’odierno appoggio pubblico ai gruppi open borders in ottica anti-Trump, quando al governo c’erano i democratici Hillary Clinton si esprimeva in ben altri modi. Nel corso di un’intervista televisiva rilasciata alla Cnn del 2014, l’ex Segretario di Stato afferma: “Dobbiamo inviare un messaggio chiaro: solo perché tuo figlio attraversa il confine – non significa che debba rimanere” negli Usa, sottolineando che “non dobbiamo incoraggiare i bambini a fare questo viaggio pericoloso”.

Insomma, parole ben diverse dalla recente retorica delle frontiere aperte. Posizioni anti-migratorie espresse nel corso degli anni anche dall’ex presidente Barack Obama e, negli anni’90, anche da Bill Clinton. Quando il realismo prevale sulla retorica.

Quelle foto risalenti all’era Obama

Mentre la maggior parte dell’opinione pubblica era impegnata a scaricare tutta la colpa della situazione umanitaria al confine con il Messico su Trump, in pochi hanno sottolineato come la politica di perseguire gli immigrati per l’attraversamento illegale della frontiera sia stata attuata da più amministrazioni. L’amministrazione Obama ha deportato mezzo milione di immigrati illegali, come mai nessuno aveva fatto prima nella storia degli Usa, talvolta separando le famiglie. Così ha fatto l’amministrazione Bush. Ed ecco quindi che le foto delle strutture di detenzione ai confini dell’era Obama, risalenti al 2014, sono state usate e diffuse, come racconta il Daily Caller, per mettere in cattiva luce il presidente Trump. Come se fino a ieri le condizioni umanitarie e i diritti umani fossero stati al centro dell’agenda politica dell’amministrazione democratica. Forse sì, ma soltanto a parole.

  • berserker2

    Ma pensa te………la chiappona frontocornuta……sembrerebbe essersi ripresa dal brucione retrale che le ha impedito di sedersi per quasi un anno……

    • HappyFuture

      Guarda che gli schiavi immigrati li volete voi capitalisti. Vi abbattono i salari.

      • Leonardo Zangani

        E decadenti compagni come sei tu….solo l’uso e’ differente.

  • Marco Bi

    Hai capito la Clittona?

    Sempre dalla parte del delinquente questi DEM, sempre dalla parte sbagliata della storia… dovunque c’è uno schifo, un abominio, un’illegalità, una situazione equivoca… ci sono sempre loro, così come le mosche della merxa stanno sempre dove c’è la merxa

    p.s. adesso Madonna per coerenza dovrebbe fare un “pompidur” ad ogni immigrato clandestino che decide di “clandestinare”…

    • Nerone2

      eh eh eh …. :-)

  • montezuma

    Ovvero si è data al 100% al lavoro nelle attività anti-occidentali. Pensa se la eleggevano! E utilizza come sempre le mezze verità contro Trump.

  • dottor Strange

    in pratica, viva l’illegalità. allora si può anche non pagare le tasse e prendere l’auto di un altro….

    • HappyFuture

      Se lei si riferisce agli USA vuol dire che lei si basa solo sull’articolo che distorce la verità alla grande. Il curriculum alla Hillary glielo avete fatto voi.

      • Roberto Modenesi

        Are kidding !!!??? The Clintons make Al Capone look as an altar boy !!!

        • piotr

          Addirittura…..

        • HappyFuture

          You don’t seem to know what kind of a crook is DJ45. Or maybe you don’t want to know.

  • Mario Marini

    Questa vecchia meggera vuole fare ancora danni. Esempio di supponenza e protervia intellettuale che se ne infischia dei cittadini autoctoni stanchi del politicamente corretto, del terzomondismo e dell’islamofilia. Tra lei, Bergoglio e Saviano è una gara a chi si rende maggiormente squallido

    • piotr

      Vinci tu.
      A mani basse.

  • HappyFuture

    Gli USA hanno già leggi molto restrittive per gli immigranti.
    Quindi NON si possono scambiare i problem USA/EUROPAitalia.

    Quello che Trump sta facendo è abominevole, perché riguarda una vera minoranza di gente: 2000 persone, e non tutti minorenni… su 350 milioni di abitanti! .

    Trump sta facendo quello che fate voi: creare il problema per intimidire.

    Le cose non sono per niente uguali.

    • Roberto Modenesi

      Hello !! snowflake…….need a comfort zone ????

    • Leonardo Zangani

      Smettila di leggere La Repubblica e guardare Rai 3…..Trump ha ereditato la situazione da Bush e Obama che non hanno mai fatto nulla per correggerla. Le foto dei bambini chiusi in un recinto sono del periodo Obama, ma erano state nascoste.
      Oggi I repubblicani hanno proposto una legge per risolvere la situazione ma la Pelosi e Schumer la hanno fatta bocciare……..mandaci il tuo compare Gino Strada a rislvere il problema.

      • piotr

        Obama ha rimpatriato 3 (leggasi TRE) milioni di immigrati, principalmente mexicani.

        P.S.: che ci va a fare Gino Strada negli U.S.A.?
        C’è forse una guerra? io sapevo che tutte le guerre gli USA le facessero lontano da casa propria (per non sporcare in giro……).

      • HappyFuture

        Tu sei uno spudorato mentitore. Ma che fanno i Repubblicani ti accreditano punti a seconda di quanto grande è la bugia?

        • Leonardo Zangani

          Metti in linea qualche fonte di informazione reputabile come la BBC o la RT e vedrai cosa dicono della lesbicona e….la figlia e lo specchio di mammina.

  • Aleksandr Nevskij

    l’ennesimo pupazzo globalista, questo poi l’hanno pure fotografata con una gora di popò all’altezza del cavallo mi pare

  • 19gig50

    Ecco un’altra. Le sinistresse sono tutte uguali.

  • step

    Qualcuno comunichi alla guerrafondaia “esporta-democrazia” che occorre rosicare con classe e compostezza. LOL

    • Strottz

      Perché non glielo insegni tu come si fa, che c’hai tanta esperienza (doppio LOL).

  • Leonardo Zangani

    Dagli un po dei soldi che hai ricevuto dai petrolieri per uccidere ghedaffi e fare scendere la Lybia nel caos ed in tal modo “fregare” il petrolio agli Italiani e darlo ai francesi.

  • silver

    Ma la lesbica Clinton non era stata messa in garace per la demolizione? Com’é che è resuscitata? A proposito della legge di Trump per la riunione dei bambini con i genitori clandestini in carcere, va precisato che già dai tempi di Obama era in vigore la separazione bambini e clandestini incarcerati. Trump ha modificato una situazione odiosa creata dai soliti Dems. Trump non dimentichi però di rispedire in Messico i clandestini insieme ai loro bambini e di sigillare i confini. Processare i clandestini è solo una perdita di tempo e di dollari. I clandestini presi vanno rispediti indietro immediately, before one could say Jack Robinson.

  • Divoll79

    Sai quanto gliene importa degli immigrati a questa arpia che ha fatto bombardare la Libia e assassinarne il legittimo capo di stato… I suoi scopi sono altri e tutti volti al suo personale guadagno (politico ed economico).

  • Roberto Modenesi

    La squallida megera ha rubato tutti i fondi ch’erano destinati ai terremotati Haitiani ed ora cerca di rubare ancora un poco ???

  • Negrodimerda

    Porcoi

  • Negrodimerda

    Porcodiocan

  • William Tom

    Beh, per avere un qualche argomento ci si attacca a tutto , persino al contrario di tutto, giusto per avere qualcosa da dire, senno finisci nell oblio

  • eusebio

    Mio dio, questa pazza che voleva scatenare una guerra atomica contro la Russia è ancora viva, il mondo proprio non può stare tranquillo, ma Trump non aveva promesso che l’avrebbe portata in tribunale per la morte del console americano a Bengasi ammazzato dagli amici jihadisti della cornuta?
    Il marito pagato dai sauditi pochi giorni fa ha detto agli europei che a breve dovremo fare i conti con gli islamici, certo, lui è stato pagato per farci invadere, se non era per Putin ci avevano già sterminato, per fortuna gente come lui, Prodi e Blair hanno azzerato tutti i centrosinistra e l’Europa delle ESTREME DESTRE saprà difendersi dai suoi amici salafiti e sionisti (suo genero è giudeo).

    • Leonardo Zangani

      Si paziente….la Giustizia sta ritornando negli USA……..