OLYCOM_20170818204703_24052659

Se Kissinger benedice Bannon e l’alt-right

Da una parte Steve Bannon. Sovranista, esponente dell’universo alt-right e per certi versi anti establishment. Dall’altra Henry Kissinger. Il personaggio politico che più di tutti ha dettato l’agenda della politica estera americana dal secondo dopo guerra. Un pezzo grosso proprio dell’establishment.

Un’alleanza inaspettata

A rivelare l’anomala alleanza è stato Bloomberg che lo scorso 28 settembre usciva con un pezzo sul “ritorno di Steve Bannon”. Dopo essere stato “silurato” dal ruolo di stratega del tycoon, Steve Bannon pare ora essere diretto alla guida di un movimento personale. Una scelta che potrebbe condurlo direttamente alle prossime presidenziali americane, come già sottolineato su queste pagine. L’eventuale candidatura di Bannon non è però da sottovalutare perché, memore del suo passato da “stratega”, l’ex direttore esecutivo di Breitbart News sta intrecciando rapporti con rilevanti personalità americane.

Secondo Bloomberg, Bannon avrebbe così incontrato Henry Kissinger presso la sua dimora del Connecticut più volte nello scorso settembre. Secondo quanto riportato dallo stesso Bannon l’argomento della conversazione sarebbe stato proprio il declino della potenza americana nel mondo. Facendo un parallelo con quanto stava accadendo nei primi anni ‘70, quando gli Stati Uniti impantanati in Vietnam sembravano essere sul punto di perdere il confronto con i sovietici, Kissinger ha parlato delle attuali debolezze americane.

“Risvegliare il popolo americano”

Sempre da quanto dichiarato da Bannon, nel suo discorso, Kissinger avrebbe anche fatto riferimento al Comitato del Pericolo Presente. Un gruppo di lobbisti americani nato negli anni ‘50 con l’intenzione di contrastare la minaccia sovietica, attraverso una politica estera mirata e aggressiva. “Svegliare il popolo americano, come una campana di fuoco nella notte”, così lo ha descritto Bannon. Il risveglio degli americani può però coincidere con un conflitto su scala planetaria.

Ma cosa è davvero l’Alt right? Noi lo vogliamo scoprire con un reportage. Guarda il progetto

La Cina è infatti considerata la principale minaccia all’economica e alla sopravvivenza americana da parte di Steve Bannon. “Se non risolviamo la situazione con la Cina, saremo economicamente distrutti. Il tarsferimento forzato delle innovazioni tencologiche dall’America verso la Cina è il più grande problema economico del nostro tempo. Finché non ne usciremo, continueranno ad appropriarsi delle nostre innovazioni in favore del loro sistema e ci lasceranno come una colonia, come Jamestown per la Gran Bretagna, uno stato costretto a versare tributi”. Questa la visione che l’ex stratega di Trump ha della Cina.

Contrastare l’espansionismo cinese

Un approccio che peraltro sembrava essere condiviso dallo stesso Presidente, almeno nei primi mesi dal suo insediamento. Alcune dichiarazioni Trump affiancate dalla telefonata alla Presidente di Taiwan, avevano infatti fatto pensare all’inizio di un congelamento dei rapporti tra Washington e Pechino. L’allontanamento di Bannon dallo Studio Ovale ha però fatto cambiare strategia alla Casa Bianca. E ora si cerca proprio in Kissinger, colui che nel 1971 aprì i rapporti diplomatici con la Cina, un valido supporto la nuova sfida americana. Kissinger, pur essendo il simbolo dell’apertura a Oriente, condivide con Bannon l’idea che la non normalizzazione dei rapporti con la Cina possa portare a una guerra tra Washington e Pechino.blockquote>

Ti interessa il reportage sull’Alt Right? Puoi sostenerlo così

Paga con carta di creditoPaga con bonifico

Il rischio di una guerra con Pechino

A proposito Breitbart riportava un recente discorso di Kissinger alla Columbia University, all’interno del quale si è potuto sentire che: “L’iniziativa della via della seta cinese, cercando di connettere la Cina al centro dell’Asia ed eventualmente all’Europa, avrà il particolare significato di spostare il centro del mondo dall’Atlantico al Pacifico. Mai come prima una potenza è cresciuta come la Cina e questo potrebbe portare tensioni e anche la guerra”. Si tratta dunque di ribilanciare i rapporti di forza economici tra Oriente e Occidente proprio per evitare uno sbilanciamento con conseguenze di tipo conflittuale.

Per questo l’ “America first” di Bannon potrebbe essere il cavallo su cui Henry Kissinger potrebbe puntare alle prossime elezioni. Nel frattempo Pechino pare aver già percepito questo ritorno di fiamma dell’alt-right e con un recente editoriale uscito sul Global Times, ha ammonito Washington di non intervenire nelle questioni aperte con l’India. Bannon ha un conto in sospeso con la Cina e proverà a chiuderlo alle prossime elezioni. 

  • Bragadin a Famagosta

    che geni..si sono accorti che il Competitor aggressivo nei prossimi 30 anni sarà la Cina e non la Russia? e chi lodice ad bernard henry Lewy il fascista rosso?

    • Ernesto Pesce

      MACCHE’ FASCISTA, MACCHE’ ROSSO. PER LUI BISOGNA INVENTARE UNA NUOVA PAROLA. DI FRONTE A QUESTA MERDA UMANA, HITLER DIVENTA UN SANTO

      • Zorz.zorz

        Buona sera.Peccato che il Nobel della intelligenza non c’è.Di sicuro sarebbe suo…peccato davvero.

  • Nerone2

    Ma… che significa Alt-Right o Alt-Left o America first o establishment?

    Ma… a voi giornalisti alle elementari vi hanno consigliato di scrivere parole in italiano o vi hanno consigliato l’uso della lingua oriundo?

    • Demy M

      Bisogna “apparire” globalisti anche nel linguaggio sebbene non se ne comprenda il significato.

      • Nerone2

        In lingua italiana e’ molto semplice:
        Alt-Right = Estrema Destra
        Alt-Left = Estrema Sinistra
        America first = America per Prima
        Establishment = Pezzi di Merda

        :-)

        • Demy M

          Potrebbe anche significare : Alt – Right = stop a destra……stessa cosa a sinistra.

          • Nerone2

            Infatti. Noi dovremmo scrivere gli articoli no questi paranoici.
            Fermarsi a destra… fermarsi a sinistra… ma che cavolo scrivono questi?

          • Demy M

            Di andare al centro,…..LOL :-)

          • Nerone2

            Si al centro della tazza del gabinetto o latrina. :-)
            … Ho iniziato ad attaccare Foa sul suo blog oggi…

          • Demy M

            Strano, lui scrive cose sensate, ma non ho letto il suo ultimo tema.

          • Nerone2

            Spesso scrive cose sensate, ma avvolte anche lui diventa paranoico.
            O lo fa appositamente….

          • Demy M

            Onestamente non saprei cosa dirti visto che non ho letto quanto da lui pubblicato.

          • Nerone2

            Vai a leggerlo se ti interessa e leggi i miei commenti se vuoi.
            E’ appena uscito un’altro suo paranoico blog.
            In poche parole… colpevolizza YouTube, Facebook… per effettuare censure ad i loro utenti…
            “LA CENSURA AVANZA: You Tube tappa la bocca ad Antonio Rinaldi. E’ gravissimo!”

          • Demy M

            Questo è risaputo, ed in Italia abbiamo la sboldrineskaya che lotta per questo. Vieni censurato da parte di un gruppo di lavoro asservito al piddiota,……….assurdo.

          • AlbertNola

            Bisogna saper leggere.

        • silver

          Sarà semplice per te che non conosci l’Inglese infatti la tua traduzione non sta nè in cielo nè in terra.” Alt-right” or “alternative right” is a nme embraced by wihite americans to refer to themselves and their ideology, which emphasizes preserving and protecting the white race in the USA. It is a conservative democratic movement which is against the leftists,Dems and all left-wing scum. Se ci fai caso in Germania è NATO qualcosa di simile con le iniziali AfD – (Altrnative für Deutschland).

          • Nerone2

            Non conosco il geroglifico inglese… puoi scrivere in italiano?

          • Demy M

            Non conosci il geroglifico inglese ma conosci il cirillico, consolati.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            AfD il 18%?

          • John
          • Demy M

            Come sponsor sono stati generosi.

          • AlbertNola

            Ama Israele come te stesso!

          • Andrea Marocco

            Guardi che l’ AfD ha preso il 12%

          • Demy M

            12 + 6 di fuso orario (negli Usa) = 18. Saluti

          • Andrea Marocco

            Diviso 1,18 del cambio Euro/Dollaro = 15.24.
            Direi che i conti tornano

    • silver

      ….”lingua oriundo”? Ma da dove vieni ? Dal Burkina Faso col barcone di gomma?

      • Nerone2

        non ti preoccupare da dove vengo deficente… preoccupati quale sara’ la tua fine

        • silver

          How did you get here? Did someone leave your cage open? I don’t think you are a fool. But then what’s my opinion against the majority of all the people here, who write that you are a nonentity of the utmost insignificance? Ignorance can be cured. Stupidity is forever.

          • Zorz.zorz

            Concordo.L’ ignoranza e la maleducazione( un po’ più difficile) sono curabili.Il parvocefalo poveretto no.saluti

          • silver

            Siediti e riposati. Per oggi basta.

          • Antonello

            Sempre piu’ simpatico…..

          • Nerone2

            Go fuck yourself ….

    • elf elrond

      ALT è l’abbreviazione di ALTernative.Una destra alternativa, cioè diversa da quella espressa dall’establishment repubblicano

      • Nerone2

        Scusi… ma “establishment repubblicano” e’ di ‘destra’ secondo lei?
        E establishment democratico e’ di ‘sinistra’?

        Se si vuole continuare nella discussione risponda a questa domanda:
        su cosa si basa il regime politico governativo degli Stati Uniti di America?

        • Demy M

          Sull’ebraismo usuraio e massone.

          • Nerone2

            Hum…. :-)
            Ma t’ho domandato la domanda a te? LOL LOL
            Ma non te po’ sta’ zitto? …. LOL LOL LOL

          • Demy M

            Ho cercato di rispondere in Italiano visto che non comprendo lo slang afroamericanoinglese.

          • Nerone2

            Il mio di slang e’ congoleseirlandese… :-)

          • Nerone2

            mo me tocca fare un’altra domanda…

          • Demy M

            Sorry

          • Nerone2

            e va be’… :-) ne ho posta un’altra di domanda…. statte bono e non risponde. LOL

          • Demy M

            Attento che c’è Arco di Gomma con la faretra piena di frecce spuntate indirizzate a te.

          • Nerone2

            questo e’ uno che commenta su Breitbart.

          • Demy M

            Non lo conosco e non desidero conoscerlo. Mi basta “interpretare” lo slang visto che non conosco questa lingua straniera.

          • Demy M

            Se è cosi, Bannon perderà molti voti alle prox elezioni.

          • Nerone2

            Naaaa… Bannon non si presentera’ alle prossime elezioni.
            Garantito d me al 100%.
            Naaaaaaaa!

          • Demy M

            Allora propongo Putin.

          • Nerone2

            MAGARI!
            Andrebbero anche molto bene i Sergey…. Lavrov o Shoygu’.
            Teneteve Gorbachev e Yeltsin… vabbe… Boris e’ intrappolato in una bottiglia di marmo… LOL … vabbe’.
            Bisogna avere il coraggio di ringraziare anche lui (Boris) per aver fatto uscire Vladimir.
            Come si dice…. Non tutti i mali vengo a nuocere.

          • Demy M

            Porterò dei fiori ed una bottilgia di vodka a Yeltsin a nome tuo.Per i Sergey,………devi aspettare almeno un anno, non prima.

          • Demy M

            Mi sà che l’ufficio dello zio Tom ha chiuso . …Siediti e riposati. Per oggi basta. Ecco la prova che “lavorano” come terroristi da tastiera.

          • Nerone2

            e te pensi che non lo avevo capito?
            Sono zerbini… LOL

          • Demy M

            Mi piace freccia spuntata,……..saluta per buona educazione e poi,………lancia la freccia imbevuta di curaro, lo stile dei zionisti di seconda mano.

          • Nerone2

            i Zionisti hanno l’ore contate…

          • Demy M

            Lo sò, per questo zio Bibi è andato dallo Zar.

          • Nerone2

            Ma non gli bastera’ neanche lo Zar… fra un po’ la Roscosmos lo mandera’ su Marte, se gli dice bene. O destinazione Pluto, se gli dice male

            Ora Pro Nobis
            Amen

            Nerone2

          • AlbertNola

            Nerone2 ha le ore contate…

        • elf elrond

          Spiacente. La mia limitata intelligenza non mi consente di rispondere a un tema così profondo, io sono uno che legge commenta su Breitbart. Lei ha posto una domanda “che significa alt right?” e il le ho dato una risposta.
          Rispetto a un punto di osservazione predefinito (che può essere il posto del presidente dell’assemblea, oppure il banco di governo) i partiti di maggioranza e opposizione di solito si collocano A destra oppure A sinistra di esso. Ma non mi chieda se un partito è DI destra o DI sinistra.
          Francamente prima dovrei farmi spiegare in che cosa consisterebbe essere di destra o di sinistra.
          E se vogliamo dircela tutta, le spiegazioni hanno un senso simile al “blinda la supercazzola prematurata”

      • Nerone2

        Cosa si festeggia il 4 di Luglio in questa terra di santi e navigatori?

    • http://vincenzoaliasilcontadino.wordpress.com/ Vincenzo Di Tolve

      Quello che é grave è che il Ministro dell’Istruzione ti Leggi cretine in Inglese e con firma del Capo di Stato, ma si sa che gli ultimi sono peggiori e pure nominati da Governicchi Illegali!

    • Mike Casella

      Agli occhi dei giornalisti fa fico usare neologismi: li fa sentire importanti. Poco importa che il lettore possa non capire. Si conoscono i neologismi ma non le regole della comunicazione.
      A proposito: ALT-RIGHT sta x ALTERNATIVE RIGHT, la dx alternativa. Una dx che metta la superiorità americana in cima alle sue priorità e il controllo dell’indebitamento pubblico come faro. Donald ha fatto e farà le scelte giuste a questo riguardo. Dio benedica Donald e salvi Silvio.

    • Idleproc

      Solo un’osservazione di metodo, guardate le etichette e non i processi, inoltre il cristallizzarsi su di una posizione di parte, annebbia la lucidità di una analisi il più possibilmente oggettiva e distaccata necessaria anche ad una posizione di “parte”.
      Alt-left e Alt-right, prendono significati molto più profondi e complessi se si analizzano a livello di proessi socioeconomici e di strategie.
      Gli ANTIFA, ad es., che di fatto hanno la teleguida, sarebbe troppo semplicistico valutarli solo su questo terreno.

      Sulla sostanza del problema, a livello sistemico, proprio per la spinta oligopolistico-monopolista di interessi minoritari, cioè dea parte dei “globalisti”, si è generato uno squilibrio sistemico che sarebbe da rianllineare, per evitare grossi guai.
      La cosa non necessariamente passa per il blocco della “Via della Seta” come già in corso a livello “hard” sul terreno ma con accordi aprendo a anche alcuni spazi di uscita da una crisi che è sistemica.
      A livello di vertii ristretti della cosiddetta élite di fatto monopolistico-finanziaria, vorrebbero vincere su tutto il campo anche perhé sono in bancarotta con le deformazioni che hanno introdotto ma che sono interne e determinate dalla dinamica complessiva del sistema.
      Le opzioni sono due e alternative: 1) stabilizzare il sistema e bloccare le guerre anche a mezzo proxy. 2)L’apertura di un processo rivoluzionario inevitabile reale con un salto qualitativo sistemico la cui direzione non è comunque “garantita” e non quelli fasulli con teleguida.
      Essendo un “conservatore” per semplice buon senso e consapevolezza dei rischi, preferisco l’opzione 1).
      Se il processo complessivo anche per le scelte fatte continua nella stessa direzione, la opzione 2) sarà l’unica nel campo delle possibilità, possono fare quello che vogliono, sarà così.

  • Menono Incariola

    Sembrano aver dimenticato che E` LA CINA che compra il LORO DEBITO FUORI CONTROLLO, e da` cosi` ancora valore alla CARTA STRACCIA DEL DOLLARO.
    Ma non sembra che la Cina ed in genere i BRICS siano disposti a far durare la cosa ancora a lungo…
    Ecco quindi spiegata la ragione di voler far “saltare il banco”, una specie di “Muoia Sansone con tutti i Filistei”.
    A questo punto si comincia anche a comprendere lo scopo delle migliaia di bare da anni stivate nei depositi della FEMA…

  • Demy M

    Da quanto scrive l’Autore dobbiamo aspettare l’incoronazione di Bannon per scatenare una nuova guerra, e questa volta contro la Cina che detiene una buona parte del debito americano. Farà bene il gruppo BRICS ad emetter la nuova moneta garantita da riserve auree cosi, finalmente, crollerà l’impero costruito sulla carta verde chiamata dollaro.

  • Nerone2

    Kissinger?
    E gli italiani si lamentano dei loro politici che si incollano sulle poltrone di Monte Citterio?

    Harry Kissinger passera’ alla storia come il Faraone piu’ longevo di Seti II … !

    • maestraco

      Scusa, se mi permetto, non é Harry ma Henry Kissinger

      • Nerone2

        Sono un maestro negli errori di ortografia in qualsiasi lingua.
        Comunque grazie, mastraco per avermelo fatto notare. :-)
        (correggo)

        • maestraco

          Quanto ad errori sono un campione pure io,se uno mi corregge educatamente ben venga.Saluti

          • Nerone2

            [Errori grammaticali]
            E’ una arma che viene usata da alcuni commentatori (spesso sono trolls pagati), persone non genuine in quel che scrivono vuote di pensiero.
            Usano questa “arma psicologica” per demonizzare colui che ha scritto un commento contenente errorri linguistici grammaticali.
            Ridicolizzare la persona che ha scritto il commento e’ il loro obbiettivo, non il vero contenuto del commento.
            In questo modo il loro obbiettivo demonizzare il commentatore nella sua grammatica erronea e’ quello di far si che il commentatore evita di scrivere altri commenti per non apparire una persona non “istruita”.

            Io … sinceramente … me ne frego… di questi !
            Buona notte :-)
            E Grazie.

          • Demy M

            Se non vuoi commettere errori scrivi in slang Usatisraelitico.

          • Nerone2

            LOL… ai trolls iniziero’ ad usare l’ ostrogoto!!! LOL

          • Demy M

            ok, cosi posso risponderti nella mia lingua oriunda…..:-)

          • Nerone2

            LOL LOL ….

          • Demy M

            Ho postato il mio ultimo commento (per oggi). Leggi in alto…….

          • Nerone2

            vado… ostrogato fiend… LOL

  • carlo

    certamente è da condividere tutto questo … con questa politica fin troppo, anzi eccessivamente accondiscendente nei confronti della Cina, gli Stati Uniti rischiano veramente di diventare una “colonia” della Cina ? e noi Europei cosa rischiamo di diventare se gli USA si preoccupano soltanto della Cina e non della Russia dal momento che se vogliamo, per noi Europei sarebbe un disastro senza precedenti e inimmaginabile se lasciamo mano libera alla serpe velenosa che risiede al Cremlino ? specialmente alla luce del fatto che non abbiamo qui in Europa una classe politica degna di questo nome e anzi abbiamo una genia di pusillanimi e inconcludenti per la maggior parte ? cosa diventeremmo !? una colonia al 100% dei Russi ? una sorta di schiavetti a cui dovremo pagare una sorta di pizzo per stare tranquilli a quei mafiosi venuti da Est … e su questo non ci piove signori … un Impero lo si costruisce poco per volta, un gradino alla volta … un pezzo oggi e un pezzo domani … e i signori Russi questo lo sanno molto molto bene …

    • Demy M

      Devi abituarti all’idea di essere uno zerbino di seconda mano non riciclabile. La prima mano stà per scadere insieme agli Usa e getta.

    • Nerone2

      Siete una colonia anglo-americana scemo! Non lo avevi capito? Quanti anni hai?
      Andate a lavorare e portate il pane in casa per i vostri figli e commari cornute.

      • Demy M

        Attento, carlo ha sostituito un collega per cambio turno.

        • Nerone2

          LOL…. ora accanno e mi vado a vedere qualche film russo…

          • Demy M

            Se puoi collegarti sul canale ZVEZDA stanno trasmettendo le immagini delle armi trovate nei covi dell’isis che, stranamente, sono Made in USA.

          • Nerone2

            Armi trovate a Las Vegas?
            (sarcasmo)

          • Demy M

            In Siria, giusto per completare la cornice.

      • carlo

        ma vai a cagare cretino di un ignorante nemmeno capace a scrivere sei e vieni qui a rompere le palle !? ora di chiudo così sei sistemato idiota !

        • Demy M

          Ecco il vero volto del servo di turno. Hai ricevuto le consegne al cambio sedia?

        • Nerone2

          E’ arrivato il maestro… LOL

          • Demy M

            Ho fatto uno studio e sono arrivato alla conclusione che: i trolley senza rotelle sono un gruppo che lavora in team e, giustamente, si devono dare il cambio. Sono polivalenti,…..ma sempre servi assistiti dal Grande Maestro.

    • Demy M

      La Storia si ripete caro carlo. Impero era, ed impero tornerà ad essere.

    • Demy M

      Secondo un’indagine commissionata dal Parlamento europeo all’istituto austriaco Wifo, specializzato nella ricerca economica, le sanzioni europee contro la Russia sono costate all’Unione Europea 30 miliardi di euro.

    • Demy M

      la “grande” america. La Marina militare statunitense perderà un terzo delle sue navi nei prossimi 3 anni. Questo è stato scritto dal portale Defense News.
      La ragione è l’età delle navi. Ad esempio entro il 2020, la durata del servizio di 2 incrociatori, Mobile Bay e Bunker Hill, supererà i 35 anni: questo significa che la Marina sarà costretta a ritirare le navi dalla flotta. Entro il 2026 la Marina americana perdrà altri 11 incrociatori.

    • Demy M

      Siediti e riposati. Per oggi basta.

  • gianrico

    Attenti alle trappole sibilline

    • Demy M

      Freccia spuntata e medaglia di seconda mano sono andati a riposare. Adesso c’è carlitos…

    • Nerone2

      quali trappole?

      • Demy M

        Freccia spuntata, la medaglia che si dà al secondo arrivato e………..altri giocherelloni.

        • Nerone2

          anche questo… gianrico?

          • Demy M

            Non credo, lui ha lanciato un messaggio…….

          • Nerone2

            Hum… allora non compriendo…
            Fammi pensare a cosa si riferisce…

          • Demy M

            Leggi sotto………

          • Nerone2

            Non c’e’ niente sotto… dove?

          • Demy M

            Freccia spuntata e medaglia di seconda mano sono andati a riposare. Adesso c’è carlitos

          • Nerone2

            usa linea diretta (telefono rosso)
            non capisco.

          • Demy M

            Freccia spuntata = zionista esperto di animali. Che colore è la medaglia che si dà al secondo arrivato e che ti ha rimproverato per il tuo pessimo arabo-inglese-cinese?Questi due sono andati a riposare ed hanno lasciato carlo in turno di notte.

          • Nerone2

            Apri buca lettere

          • Demy M

            Gia fatto.

          • Nerone2

            Puzzolenti!

            Attenti alle trappole sibilline… che significa?

          • Demy M

            Se ho ben capito..le frasi del veterinario zionista. Buon di…..e poi frecce al curaro.

  • Demy M

    Con Henry Kissinger tutto è possibile.
    I media israeliani hanno raggiunto il nuovo livello di bassezza morale nel chiedere apertamente agli Stati Uniti di prepararsi alla guerra in Siria, anche se questo significa entrare in un confronto diretto con importanti alleati siriani come la Russia e l’Iran.
    In un recente articolo intitolato “Perché Israele ha bisogno di preparare l’America per la prossima guerra in Siria”, lo scrittore del Jerusalem Post Eric R. Mandel (un sionista americano) propone che il governo americano e le persone devono diventare partner di guerra di Israele disposti alla guerra per eventuali attacchi futuri delle forze di difesa israeliane contro obiettivi militari siriani, russi e / o iraniani.

    • Nerone2

      Qui ti dovro’ rispondere dopo che sono andato a prendere le “bionde”.

      Ti anticipo… non e’ come si vuol far credere. Lo so… ti sembrera’ strano quel che ti anticipo… ma la Russia si trova in Siria anche per difendere …. indovina chi?

      • Demy M

        Oltre l’Iran, oggi, anche Erdogan.

        • Nerone2

          Wrong! ISRAELE.

          • Demy M

            Iran + Turchia = difesa di israele. Ecco perchè bibbione è andato in ginocchio dallo Zar.

          • Nerone2

            La Russia sta difendendo (anche) Israele.
            Gli Stai Uniti non hanno piu’ la capacita’ militare, strategica, politica e diplomatica nel Medio Oriente. E’ andata oltre alle sue possibilta’.
            La Russia… sta difendendo anche Israele.
            Ti sembrera’ strano quel che dico ma… e’ cosi’.

            Amen.

          • Demy M

            Non mi sembra strano affatto visto che sono i due Paesi che possono infliggere gravi e seri danni a israele. In questo contesto geo-politico aggiungici”anche” il gruppo formato da : Iran,Iraq,Siria,Libano,Egitto,Arabia Esaurita, Qatar (che non ha dimenticato la compiacenza americana all’embargo), forse la Libia…..Cosa rimane dell’impero americano costruito sulla carta verde chiamata dollaro e sul commercio delle armi? Nulla. Rosoboronexport e l’industria bellica saudita (SAMI) hanno firmato un contratto per la produzione locale del fucile d’assalto AK-103. Lo ha dichiarato a RIA Novosti il portavoce del Servizio federale per la cooperazione tecnico-militare russa Maria Vorobyova. E questo è solo l’inizio!!

          • AlbertNola

            Viva Israele!

  • Pat_Garrett

    Kissinger ha 94 anni….é oggi un vecchietto triste con difficoltà motorie . Non capisco come si possa montare tutta una serie di ipotesi e teorie politiche su un suo incontro con Bannon…