aereo israeliano (Wikipedia)

Siria, Israele bombarda Latakia
Abbattuto un aereo di Mosca

L’accordo su Idlib siglato a Sochi da Vladimir Putin e Recep Tayyip Erdogan è servito a fermare l’offensiva sulla roccaforte jihadista, ma non i raid israeliani in Siria. Nella notte, un pesante bombardamento di cui non si ha ancora (ufficialmente) il responsabile, ma che che tutti attribuiscono a Israele, ha colpito l’area intorno Latakia e Hama, non lontano dalla base delle forze armate russe. E nei cieli della Siria si è scatenata una vera e propria battaglia, con una pioggia di fuoco sulla provincia di Latakia e la contraerea siriana che ha reagito agli attacchi.

Secondo le prime informazioni, sarebbero stati quattro gli F-16 israeliani che hanno colpito, dal Mediterraneo, quella che era ritenuta dall’intelligence occidentale una presunta base iraniana. La contraerea di Damasco ha risposto intercettando alcuni missili. Ma un missile ha colpito un aereo russo con 14 persone a bordo. La notizia è stata data alcune ore dopo il raid, quando il ministero della Difesa di Mosca ha annunciato che “sono stati persi i contatti con l’equipaggio di un aereo russo Il-20 sul Mar Mediterraneo a 35 chilometri dalla costa della Siria mentre rientrava dalla base Khmeimin“.

Da Israele non è arrivata alcuna dichiarazione. Non una novità: difficilmente lo Stato ebraico conferma o smentisce raid avvenuti in Siria. Ma tutto fa credere che sia stato Israele. Come confermato dagli stessi russi. E di fatto questo attacco rappresenta il raid più vicino alle postazioni russe dall’inizio della guerra.

Ma l’attacco questa volta rischia di avere ripercussioni estremamente gravi per via dell’abbattimento dell’aereo di Mosca. Un incidente che i due apparati militari hanno sempre cercato di evitare attraverso il continuo canale diplomatico e militare tra i due comandi, ma che questa volta sembra essersi interrotto. 

Secondo le fonti militari degli Stati Uniti, che hanno da subito negato la responsabilità del raid, l’aereo militare russo è stato abbattuto per errore dalla contraerea siriana. Da quanto riporta la Cnn, l’Ilyushin-20 sarebbe stato abbattuto da un sistema di difesa anti-aerea venduto dai russi al governo siriano.

Tesi sostenuta anche dagli stessi militari russi. Come affermato da Rt, “le forze armate russe dicono che il raid israeliano in Siria ha innescato una catena di eventi che ha portato all’abbattimento di un aereo russo Il-20 da un parte di missile siriano S-200 terra-aria. Mosca si riserva il diritto di rispondere di conseguenza”.

Sebbene si sia trattato di una tragica fatalità, è chiaro l’incidente è avvenuto perché il bombardamento è stato troppo vicino alle basi russe. Un’eventualità finora evitata accuratamente.

Ma è solo Israele ad essere stato coinvolto nell’attacco? Per ora tutti confermano l’opera dei quattro aerei israeliani. Ma sembra che vi sia il coinvolgimento di un’altra potenza: la Francia. Secondo alcune fonti, infatti, i radar russi avrebbero anche registrato “lanci di missili dalla fregata francese Auvergne, che era in quella zona”. Un coinvolgimento strano, visto che la Francia era stata impegnata nell’attacco contro le basi siriane dopo il presunto attacco di Douma ma non si era mai attivata autonomamente per colpire la Siria. E Parigi ha smentito, dopo alcune ore, di aver lanciato missili contro la Siria.

Quello che bisogna comprendere, a questo punto, è il ruolo di questo pesante bombardamento all’interno del conflitto siriano. I raid di Israele, di solito, sono sempre stati inseriti in una strategia volta a mandare messaggi molto chiari all’Iran e a convincere la Russia a fare in modo di costringere l’Iran a ritirarsi dal territorio siriano per lasciare che Bashar al Assad fosse confermato vincitore della guerra.

Questo bombardamento cambia la percezione del coinvolgimento israeliano nella guerra. Il raid è decisamente anomalo rispetto al tradizionale modus operandi delle forze della coalizione occidentale o dello stesso Israele. Le aree colpite sono sempre state lontane da quell’area, proprio per evitare ripercussioni sulle forze armate russe. Ma è anche vero che, nelle ultime settimane, c’è stato un significativo aumento delle notizie di raid israeliani in Siria, con esplosioni avvertite in varie città, uccisioni mirate e strike contro postazioni iraniane. 

Il fatto che sia arrivato nello stesso giorno dell’incontro di Sochi fra Putin ed Erdogan potrebbe quindi non essere stato casuale. I bombardamenti sono da sempre uno strumento più diplomatico che militare: servono per definire le linee rosse e le rispettive aree di gestione o di influenza. L’accordo su Idlib ha fermato l’offensiva militare: ma evidentemente Israele e le forze occidentali vogliono garanzie su tutto il territorio siriano. 

  • potier

    a dire il vero ho letto da qualche parte, in un organo di informazione internazionale, che l’aereo russo
    del tipo da pattugliamento ad ampio raggio, sia stato abbattuto proprio dalla contraerea missilistica siriana, la quale pensava fosse israeliano, appunto un certo numero di F-16 israeliani, che è vero fossero in volo li da qualche parte, secondariamente il fatto che su un radar non sappiano distinguere un piccolo F-16 nemico da un grande Ilyushin IL-20 amico, solo degli imbecilli addestrati da altrettanti altri imbecilli come in questo caso i russi, potevano combinare un disastro del genere … ma pensa un po che geni questi siriani e non da meno questi russi, aereo russo abbattuto da un missile russo, complimenti ! e ora daranno la colpa dell’abbattimento agli israeliani ?

    • chelavek

      Se gli stati canaglia USA, Israele, Francia e UK non avessero aggredito per l’ennesima volta lo stato sovrano Siriano, comportandosi da autentici TERRORISTI, questo ennesimo casino non sarebbe successo. In quanto agli imbecilli, di sicuro te ne viene uno in mente ogni volta che affronti la tragedia di doverti guardare allo specchio, Miserabile

      • potier

        terroristi o no, gli israeliani si stanno soltanto difendendo punto … hanno ripetuto e lo ripetono continuamente in tutte le salse che li nei paraggi, gli iraniani non li vogliono vedere.
        che ci stia pure Assad che ci stiano pure i russi a loro non gli frega un’accidenti, solo gli iraniani nemici giurati di Israele se ne devono tornare a casa tutto qui, poi se Mister Putin non è in grado di farli ritirare dalla Siria non è un’affare degli israeliani, vorrà dire che questi ultimi continueranno a tiragli sulla testa altre bombe e altri missili, solo sulla testa degli iraniani sia chiaro, e occasionalmente quando se lo meritano anche su quella dei siriani, qualcuno se ne faccia pure una ragione punto …

        • colzani

          anche noi non vogliamo israeliani alla farnesina!

    • Mirco Baldari

      Classico commento menzognero nello stile di Anita Mueller e di altri troll incoscienti e poco intelligenti.

    • Lucio

      speriamo la prossima volta rispondano a tono. Poi non piangere quando dovrai vivere in un bunker per 10 anni in attesa che finiscano le radiazioni.

      La Russia è a mio parere troppo attendista ma forse è bene così. Io avrei subito affondato la nave francese ed abbattuto gli aerei israeliani. Il giorno dopo si sarebbero scatenati anche gli americani in nome della Nato e da li a fare i funghetti sarebbe passato poco. Si, è bene che ci sia Putin e non uno come me al governo di una potenza nucleare perchè io avrei il “bottone rosso” facile.

      • bruno

        D’accordo con te.

    • alberto

      Monsieur Carlo, gia’ scrive assurdita’ per ‘default’ ; non si impegni cosi’ tanto a fare….peggio !
      sia stato abbattuto proprio dalla contraerea missilistica siriana, la quale pensava fosse israeliano
      I furbi e valorosi piloti israeliani hanno sfrurrato la visibilita’ e tracciabilita’ del IL-20
      per coprirsi .! Non solo. I russi sono stati avvertiti dell’attacco israeliano quando gia’ era in atto!
      i russi, potevano combinare un disastro del genere
      Guardi che questa immonda porcata l’hanno combinata gli israeliani !
      PS
      Le ricorda niente Ustica ?

    • bruno

      A malincuore ti do ragione

  • Maurizio Travaini

    SCUSATE…MA E’ MAI POSSIBILE CHE ISRAELE POSSA BOMBARDARE A DESTRA ED A MANCA SENZA CHE QUALCUNO DICA QUALCOSA???? ma l’ ONU a cosa serve ???
    VERGOGNA !!!!!!!!!

    • Anton Chigurh

      Dai, inizia tu a far qualcosa, manda almeno una PEC!!! E scrivi he vogliamo il VAR anche in Syria!

      • Maurizio Travaini

        COMMENTO DA IMBECILLE PATENTATO

        • Blitzkrieg

          Ma veramente vi stupite che gli ebrei e usa possano fare quello che vogliono ?!?!?!?!?
          Hanno vinto l’ultima guerra mondiale (purtroppo) e ora ,fino la prossima , ve li beccate a fare i Texas ranger in giro per il mondo!!!!!!

          • Demy M

            Gli ebrei hanno vinto la IIGM?

          • Blitzkrieg

            Continua ad informarti con “la storia siamo noi” di Mieli….ma che te lo dico a fare…ed io che rispondo anche…

          • Demy M

            Mieli, un ebreo di seconda mano gia riciclato.

          • Carlo Raab

            Solo a vederlo in TV mi fa vomitare. Meglio cambiare immediatamente canale.

          • Demy M

            Non vivendo in Italia ho la fortuna di non vederlo e/o leggere.

          • Carlo Raab

            Proprio così! Hanno fomentato la Prima Guerra Mondiale (per abbattere gli Zar e l’Impero Russo, ricreando così la loro amata Polonia) e poi anche la Seconda (di nuovo per preservare la Polonia ashkenazita). Hanno vinto entrambe mettendo Europei contro Europei. Cosa che continuano a fare.

          • Terry Dactyl

            Non senti vergogna per le cose false’ che scrivi?

          • Zorz.zorz

            Vero,hanno ingaggiato Hitler e Stalin,si sono fatti uccidere in 6 milioni.Molto diabolici

          • Zeneize

            Attento, c’è un asino che vola! Forse è tuo padre?

          • Zorz.zorz

            Può darsi. È meglio sentirsi asino che credersi( a torto) un cavallo. Idiota.

          • Zeneize

            Ti promuovo ad asino e te la prendi? E allora rimarrai lo scemo del villaggio.

          • Demy M

            Padre e figlio.

          • Giancarlo Mostachetti

            Ancora credi alla favola dei 6 milioni di morti?

          • Buzz802

            Fossero anche due milioni, cambierebbe poco.

          • Demy M

            Adold doveva soccombere due anni dopo per non avere,oggi il problema dei ratti ebrei.

          • nik88nk
          • Giancarlo Mostachetti

            Cambierebbero 4 milioni di bugie.

          • Demy M

            Forse partorivano 2,35 figli per anno per citare questa cifra.

          • Carlo Raab

            Si, continua a credere a babbo natale! Stalin ha avuto 2+1 mogli ashkenazite. Inizialmente era il loro entusiasta esecutore, sterminando la classe dirigente dello Zar e poi tutti quei Kulaki (contadini russi e ucraini), 7 milioni in un inverno, di questo nessuno dice mai nulla. Diabolici sì, a girare la storia come una frittata.

          • Zorz.zorz

            Lei è più idiota degli altri .Le mogli di Stalin erano cristianissime. Cambi giornalini.

          • colzani

            vero. la sua ultima moglie però non solo era ashke nazi, era la sorella del peggior criminale che la storia moderna abbia mai conosciuto: kaganovich.

          • Zorz.zorz

            Mai stata moglie. Forse incontrata,magari da sbronzo. Cambi giornaletti anche lei.

          • colzani

            esiste ampia letteratura sulla relazione tra questi due. sul matrimonio non esistono registri come non esistono i registri dei due precedenti. ma se lei invece di scoreggiare come suo solito avesse studiato e letto il carteggio tra quei due porci oggi saprebbe non solo della relazione tra la sorella e stalin ma anche degli intenti di questo. già il “forse incontrata” ancora una volta la caratterizza come quell’ignorante metasaccente che vorrebbe apparire. poi scrive “ da sbronzo” per sostenere una sua totale mancanza gnostica ed infine parla di giornaletti: qui non è questione di cambiare giornaletti imbecille! la storia non si legge sui giornaletti come fate voi misoneisti bigotti e non siamo interessati ai vostri giornaletti. l’anche lei è l’apoteosi della sua demenza senile: la prossima volta cosa vuole mettermi addosso, anche il vestito del terrapiattista? del complottista rettiliano? questi stupidi esercizi dialettici funzionano tra i suoi amici rin¢oglioniti del circolino agricolo.

          • Zorz.zorz

            Non esiste atto ufficiale del matrimonio in questione. Poi kaganovich era talmente criminale che morì nel suo letto a più di novant’anni. Lei deve bere di meno per non alterare ciò che è scritto sui giornaletti che legge.

          • colzani

            non esistonbo registri dei matrimoni precedenti se è per quello. kaganovich morì nel suo letto, e allora? moriore di vecchiaia permette di espiare i propri crimini? oramai zorz alle sue fandonie – come quella degli espropri a bologna – non credono hnemmeno i suoi amici maiali sionisti. si curi la sua demenza senile, bere non altera quello che è scritto, semmai altera quello che si legge.

          • Zorz.zorz

            Bene lei ha tutta la percezione alterata. Smetta di bere.E di dire ca..ate.

          • colzani

            forse non si è accorto che di alterato c’è solo quello che scrive. mi lasci bere, è lei che deve buttar giù più donepezil

          • Zorz.zorz

            Lei dovrebbe sapere che se kaganovich fosse stato colpevole delle nefandezze da lei scritte,non avrebbe superato il ” dopo Stalin “,vedi Berjia ,il dopo Breznev, il dopo Antonov ,la perestrojka,….. Morì tranquillo nel suo letto. Mostro? Di mostruosa c’è la sua testa e le sue ca..ate.Spero che almeno qualcuno la paghi. Un consiglio. Beva meno.

          • colzani

            nel gennaio del 2010 la corte d’appello di kiev decretò kaganovich responsabile di genocidio per i notori fatti di holodomor. lei dimostra incessantemente di essere un miserabile veterinario in pensione, ignorante e demente. mi pagano bene e spendo tutto in cognac e amarone. non si preoccupi di quanto bevo, io non ho i suoi problemi alle coronarie.

          • Zorz.zorz

            Ma come? Ora giustifica Kiev? Ma non erano ribelli al soldo dei giudaicousa ?Sia serio.

          • colzani

            vede che è un vecchio rimbambito? primo, chi ha mai sostenuto la fesseria che ha appena scritto? secondo, una sentenza di un tribunale la gettiamo nel cesso? mi chiede di esser serio e lei scrive come un vecchio con il pannolone? pietoso…

          • Zorz.zorz

            Le condanne ” politiche” ,postume,sono pietose.

          • colzani

            meglio onorare la memoria di un escremento, vero? pietoso…

          • Zeneize

            Anziché dare consigli ai superiori, cerca una maestra elementare e fatti insegnare le basi dell’italiano. Se proprio vuoi venire qui a disturbare, cerca almeno di parlare e comprendere la lingua.

          • Demy M

            “Solo” 60.000.000 di Cristiani.

          • colzani

            kaganovich è responsabile di certo per 7 milioni di ucraini cristiani. il resto è tutto lavoro fatto dai suoi fratelli bolscevichi (non stiamo a ribadire l’educazione religiosa di provenienza)

          • Demy M

            Bolscevichi ebrei.

          • colzani

            azz, ecco il solito commento antisemita! 😉

          • potier

            come al solito cambia le carte a suo piacimento …
            Kaganovich era si di origine ebraica, ma prendeva come del resto tutti, gli ordini dal tizio con i baffoni che ebreo non lo era affatto.

            lettera di Stalin del 11 agosto 1932 a Kaganovich ” se non si raddrizza la situazione in Ucraina rischiamo di perdere, chiedo pertanto di trasformare al più presto l’Ucraina in una vera e propria fortezza dell’URSS, una vera e propria repubblica esemplare, e il denaro non è un problema.

            e fu così che a partire dagli ordini del malefico georgiano fu messo in atto il massacro, pertanto addossare la colpa che indubbiamente ci fu da parte del tizio in questione, ma semplicemente come corresponsabile e ligio esecutore è del tutto speciosa, pertanto la sua una forzatura, che fosse il tizio di origine ebraica non ha nessuna rilevanza, anche perché TUTTI i bolscevichi erano prima di tutto assolutamente atei, ne cristiani ne ebrei in quanto religione, e per questo TUTTI disconobbero la loro origine, quindi si sta soltanto discutendo sul nulla soltanto per dileggiare e mettere in cattiva luce tutto il popolo ebraico indisintamente ne più ne meno di come abitualmente si fa dall’anno 33 dc …

          • colzani

            disconobbero la loro origine? dal 1917 alla morte di stali tutti gli esecutivi di governo erano composti dall’80% da ebrei. che questi abbiano “disconosciuto la loro origine” è una sua affermazione non comprovata. ad ogni modo avrebbero anche potuto solennemente giurare di aver rinnegato l’ebraismo come “discendenza” – LOL – ma resta il fatto che casualmente provenivano tutti da quella congrega di bigotti religiosi. non solo il 100% della cheka e delle polizie che susseguirono erano composte da ebrei (atei, LOL). ora può anche negare che i soldi che finanziarono la rivoluzione d’ottobre fossero di provenienza ebraica (le banche ebree non hanno dio, giusto), può anche negare che di tutte le chiese e moschee distrutte dai bolscevichi nemmeno una sinagoga venne scalfita – anzi durante gli anni tra il 29 ed il 39 vennero incentivate le realizzazioni dei culti ebraici. forse negherà anche che il governo bolscevico supportava e agevolava le aliyah verso la palestina e addirittura formò una regione ebraica in crime e successivamente in siberia per aiutare la causa sionista. lei può scrivere che stalin diede l’ordine di sterminare 7 milioni di ucraini ma il tribunale di kiev non trovò stalin responsabile di questo olocausto che invece cade sull’ebreo kaganovich (che mai rinnegò la sua discendenza o proclamò il proprio ateismo). si occupi d’altro e lasci stare wilipedia se vuole davvero discutere della questione sovietica

          • Buzz802

            Uccisi dai bolscevichi RUSSI.

          • Demy M

            Bolscevichi ebrei!! Studia la Storia.

          • Buzz802

            Usa il cervello se ce l’hai, di che dubito seriamente.

          • Demy M

            Un altro trolley senza rotelle.

          • Zeneize

            E tu chi sei, il solito succhiabelini con un nome diverso? Vediamo una domanda trabocchetto: hai mai provato attrazione per persone dell’altro sesso?

          • Zorz.zorz

            Alla sua età un maschio sano dovrebbe fare altro. Asino malato…

          • Zeneize

            Essendo vecchio, scemo e impotente da anni pensi che tutti abbiano gli stessi problemi, ma fattene una ragione: tu sei particolarmente sfigato, la natura con te si è divertita.

          • Buzz802

            Ci stai provando? Sei sicuro di non aver sbagliato sito?

          • Demy M

            Si, la sorella.

          • Demy M

            Un ratto infetto che vive nelle fogne di telaviv non puo conoscere il cervello. Rassegnati caprone del deserto.

          • Alox2

            L’ha vinta anche l’URSS e il comunista kgb Putin, alza la cresta…

          • Alox2

            Un altro trollone russo a sputare sull’occidente…

        • Anton Chigurh

          Da Idiota quale sei che commento volevi? Di più tanto non capiresti.

      • Zeneize

        Tu combatti, cretinetti? O stai sempre nascosto dietro a quello schermo?

        • Anton Chigurh

          Perchè, tu invece oltre che occuparti della tua bambola gonfiabile cosa fai???

          • Zeneize

            Non c’è bisogno di bambole quando c’è tua mamma. Certo, è brutta e sporca, ma costa pochissimo. È un successone coi camionisti di Tel Aviv.
            Tu devi essere il cosiddetto incerto del mestiere, alias figlio del cassonetto.

          • Ettoregiunta

            Non l’hai ancora capito? Fa il moderatore qui!

          • Anton Chigurh

            A beh, anche quelle sono soddisfazioni, altro che bamboka gonfiabile!!

          • colzani

            gne gne

          • Ettoregiunta

            Tua lingua madre?

          • colzani

            gne gne

          • Demy M

            Collabora alle rifiniture della caldaia a combustione ratti ebrei. Io sto per finire di costruire il filtro fluidodinamico per annullare inquinamento da fumi tossici e nocivi.

          • nik88nk
        • alberto

          Tu combatti,………? O stai sempre nascosto dietro a quello schermo?
          Si riferisce ai valorosi e furbetti piloti israeliani che hanno usato come ‘copertura’ , come ‘schermo l’aereo russo ?
          Le ricorda qualche cosa Ustica ?

    • Alox2

      ??? Putin ha detto che e’ stato un errore di Assad ad abbattere il suo aereo…

  • Anton Chigurh

    Egli S-300??? E gli S-400? E gli S-MilleMila???? Abbattimento autogeno.

  • Av8921w

    E’ normale che si possa bombardare uno stato sovrano senza che l’Onu dica nulla?
    Poi ci mandano gli ispettori?? Perchè non li mandano al palazzo di vetro… !

    • chelavek

      E’ purtroppo normale in un mondo che vive sotto il giogo dei terroristi e stelle e stracci

    • Sempre Lostesso

      se puoi sfruttare la dicitura dell ólocausto si!. poveretti israeliti vogliono solo difendersi, da un possibile ritorno di Hitler, che potrebbe avvallare il proprio Netanjahu.

    • Buba17

      si può dal momento che l’ onu finge di non vedere i carichi di armi iraniane destinate ah hezbollah.

      • colzani

        se finge di non vedere 4500 milioni in armi che gli states vi regalano ogni anno, può fingere di non vedere 7,5 milioni in forniture belliche agli hezbollah!

        • Buba17

          sono finanziamenti tra stati alleati, ben diverso dall’ armare un gruppo terrorista.

          • colzani

            e quindi gli aiuti che voi ratti infetti date a isis, pkk, ypg e ribelli islamici come dovremmo intenderli? quelli sono terroristi riconosciuti da tutta la comunità internazionale, hezbollah hanno quel marchio da parte statunitense, israeliana e canadese…
            fammi capire 4500 milioni in aiuti militari di cui non sappiamo la destinazione, contro 7 milioni dati ad un partito regolarmente eletto dai libanesi, e per te tutto è regolare? classica logica da roditore parassita.

          • Demy M

            Perche’ gli Usa non finanziano i terroristi israeliani che sono “anche” fratelli per la guerra con Arabia Esaurita? Fra kriminali vi intendete bene.

  • potier

    al di là dell’abbattimento di questo aereo, mi pare senz’altro e senza nessun alcun dubbio di come in ogni caso, a dettare l’agenda da quelle parti sia il governo di Gerusalemme, pertanto i quattro attori principali Assad, Putin, Erdogan e l’altro tizio iraniano alla fin fine rischiano di fare il conto senza l’oste israeliano, e non ci metto gli americani i quali non sono interessati più di tanto alla Siria e lo sarebbero ancora meno se non ci fossero li in zona tutti questi iraniani. e comunque mantengono la base di al-Tanf dove appunto hanno li in loco un certo numero di Marines, e che a scanso di equivoci, hanno i loro comandanti preavvertito da tempo i loro omologhi russi e siriani che quello è per loro off-limits ! e pertanto si tengano pure ben lontani e fino a nuovo ordine …

    • Mirco Baldari

      Stai raccontando un sacco di balle, fazioso come sei sempre stato, il tutto per fare un piacere al Governo Ombra Mondiale. Mi chiedo se almeno tu ne abbia un tornaconto.

      • chelavek

        Fazioso e pure stupido

        • Mirco Baldari

          Quello poco, ma sicuro.

      • potier

        fazioso, raccontare balle !? e perché se è dato sapere ? ma basta soltanto leggere ! io sarei fazioso soltanto perché riporto pari pari il fatto vero che i marines hanno condotto un’esercitazione entro i 55 chilometri intorno alla loro base di al-Tanf come segnale di forza per scoraggiare un’eventuale operazione militare russa nella zona !? ma fazioso di che !? riportare una notizia è fazioso secondo te ? stiano piuttosto i vostri amici russi e siriani, perché sia gli americani sia Israele non sono gente da prendere alla leggera … i lazzaroni russi possono fare i furbi da altre parti contro gente disarmata o quasi, ma li è
        un’altra cosa …

        • Star Spangled Banner

          Allora goditi pure le cose colorate che generosamente accogliamo e manteniamo, goditi i vari Gay Pride, il ‘Genere X’ e tutta questa rantumaglia varia.
          Perché di tutte queste porcherie dobbiamo ringraziare i tuoi amici yankees e israeliani.

          • potier

            niente meno ! ma dai ! come fa della gente senziente con un briciolo di cultura a avvalorare delle simili cretinate ? adesso gli americani gli frega o meno se in Europa manteniamo o no i Gay pride il genere X o Y … e tutto quanto d’altro sono accusati gli Americani, ma per favore … ma ragiona con la testa su, gli americani sono alleati stretti dei giapponesi, dei coreani, appunto degli israeliani, dei turchi dei sauditi ecc ecc ma non mi sembra che questi popoli e governi si facciano influenzare di tutto ciò che qualcuno gli attribuisce … prova ad andare a fare il
            Gay pride in Turchia o in Giappone … poi vediamo che succede … la verità è semplice, tutto ciò che succede qui in Europa giusto o sbagliato che sia è soltanto perché lo vogliono gli europei ! pertanto gli americani c’entrano proprio un bel fico secco …

          • Star Spangled Banner

            Innanzi tutto non credo di essere stato minimamente insultante con lei; ammetto di aver usato del sarcasmo ma non credo di essere venuto meno al rispetto che anche io cortesemente le chiedo.
            Premesso questo; è indubbio che i folli deliri ideologici (che lei aborrisce esattamente, se non di più, come il sottoscritto) abbiano una precisa provenienza geografica, è indubbio che questi siano stati esportati (o meglio imposti) anche in tutto il continente europeo, è fuor di dubbio che il ‘Gay Pride’ si tiene anche nella Kiev di Poroshenko e non nella Mosca di Putin (con tutte le riserve che ho su di lui, ovviamente).
            Certo, è fuor di dubbio che di tutto ciò sia responsabile ad una precisa parte politica, i Dem. di quei pazzi invasati di Obama e la Clinton (con Bernie Sanders che mi spaventa ancora di più di quei due messi assieme); ma è una parte politica che detiene un forte potere, è una parte politica appoggiata da praticamente tutto lo star system hollywoodiano, una parte politica che sta sabotando (non facendo opposizione, come sarebbe invece legittimo) il buon senso dell’attuale Presidente Trump (il mio nick e logo sono esclusivamente per manifestare il mio supporto incondizionato a lui) e della sua politica volta a rimediare, in politica estera, i disastri combinati da quello sciagurato di Obama.
            Se poi non vuoi riconoscere nemmeno questo, non meravigliarti se un tristissimo giorno sarai svegliato (saremo svegliati) alle 5:00 dal berciare del muezzin.
            Saluti.

          • potier

            ???? non mi pare di essere stato insultate con lei !? ho semplicemente espresso un opinione in generale tutto qui …
            ad ogni modo siamo come occidente in un regime di libertà, e pur non condividendo i Gay Pride non vedo quale problema possano creare se manifestano pacificamente in questo modo le loro esuberanze. io personalmente non vieterei assolutamente proprio nulla e ci mancherebbe ! a patto logicamente queste manifestazioni di qualsiasi tipo esse siano, non divengano appunto violente e pericolose. ciò che non è possibile fare in Russia dove ad es un tizio del tutto innocuo un paio di anni fa esordiva in una piazza di Mosca indossando un vestito a righe da carcerato con un cartello contro il sistema di Putin e una maschera di gomma raffigurante il solito leader del Cremlino.
            ebbene tempo nemmeno dieci minuti ed un poliziotto già chiedeva a costui di identificarsi con anche i documenti, ebbene tutto ok giusta l’identificazione, salvo poi dopo quindici minuti arrivare un cellulare della milizia la quale procedeva con il fermo di polizia. pertanto mi domando e anzi domando, è questa la società che ammirate !? dove non è permesso nemmeno una semplice goliardia a sfondo politico !? cos’è mister Putin e il suo sistema di potere ? l’unto del signore !? non possono criticarlo o fargli opposizione !? troppo comodo egregio … io sono per mentalità un liberal conservatore ma allo stesso tempo non mi piacciono i regimi autoritari, anche perché dietro a questi regimi SEMPRE e ribadisco SEMPRE si nascondono ruberie, mafie e corruzione ! no grazie, non sarà il nostro sistema perfetto e infallibile, ma sicuramente meglio di tanti altri si …

          • alberto

            Monsieur Carlo, che brutte notizie ci da’…
            dopo quindici minuti arrivare un cellulare della milizia la quale procedeva con il fermo di polizia”
            Dopo ben quindici minuti ? Inconcepibile…!
            Questo lassismo e’ oltremodo preoccupante ….:D…:D…:D

          • potier

            proprio così:
            You Tube “Putin “war crimes” protester released: Moscow anti-war
            protest came on Putin’s 62nd birthday.

            sai com’è, brrrrrrr … che paura per il vostro puttino ? e sufficiente un ometto con un cartello al collo con su scritto all’indirizzo dell’omuncolo del Cremlino “criminale di guerra” che è poi esattamente quello che è … meglio arrestare, pestare, condannare al carcere come stanno facendo tutt’ora nei confronti di studentelli sedicenni, pensionati che non vedranno mai la striminzita e agognata pensione,
            il regime russo liberi piuttosto il regista Oleg Sentosv ! condannato senza prove con accuse imbastite ad arte solo perché esponeva una bandiera ucraina !

          • Star Spangled Banner

            Evidentemente ho letto male… devo quindi chiedere scusa e fine della polemica.
            Precisiamo subito che non sono affatto un ‘amico di Putin’, precisiamo che anche io ritengo che una qualsiasi persona adulta abbia il pieno diritto di poter vivere in santa pace la propria sessualità, con chiunque ritenga opportuno (purché adulto, consenziente ed in grado di intendere e volere); diciamo che però non mi piace per nulla l’attuale deriva nazi LBGT che consente di registrare un neonato come di ‘genere X’, o come figlio di due padri o di due madri (dando un calcio al più elementare buonsenso, ancora prima delle leggi della biologia); deriva che vuole cancellare le parole ‘madre’ e ‘padre’ per ‘genitore 1’ e ‘genitore 2’, e potrei aggiungere ancora molto.
            Premesso questo (e non dico molto altro per non dilungarmi), non riesco più a riconoscermi in questa società, non mi appartiene affatto e credimi che pur non considerando affatto Putin come un ‘liberatore’ (non voglio certo fare la fine di Jacopo Ortis), non mi riesce per nulla tifare per i suoi nemici come fai tu.. troppo forte la ripulsa ed avversione per chi mi impone tutto questo schifo.
            PS: relativamente al ‘Gay Pride’ non so se hai presente che spettacolo indecente ed indecoroso che offrono uomini sfilare in costumi adamitici e fare, (anche alla presenza di bambini) spettacoli degni dei più squallidi film porno omoerotici. Unito al fatto che spesso e volentieri questo squallido esibizionismo riceve anche il patrocino (assieme a finanziamenti) da parte di istituzioni pubbliche, quando queste dovrebbero comunque privilegiare la famiglia come unione tra un uomo ed una donna

  • Ilario Fontanella

    un aereo viene abbattuto in volo… si sa subito chi è stato… scatola nera perduta per sempre… di sicuro non son stati gli israeliani…anche se volavano quasi insieme, tanto che i missili non sapevano chi colpire… . sono stupito…

  • johnny rotten

    Min. della Difesa Russo. Gli israeliani non ci hanno avvertito dell’attacco, non potevano non rilevare la presenza del nostro aereo ed hanno attaccato ignorando il rischio. Causa le loro azioni 15 russi sono
    morti. Ci riserviamo il diritto ad una risposta.
    Nascondendosi dietro l’aereo russo, i piloti dei caccia israeliani hanno provocato l’abbattimento da parte di un missile del sistema siriano di contraerea S-200, ha comunicato il ministero della Difesa della Federazione Russa.

    • Terry Dactyl

      Eh Troll, se il missile lanciato avesse colpito il F-16 Israeliano come voluto, ora stavi a festeggiare.

      • Zeneize

        Anch’io sarei a festeggiare, ma le occasioni non mancheranno, coniglio.

      • bruno

        Meglio se gli F-16 israeliani abbattuti fossero stati due.Putin mi delude: cosa aspetta a dare gli S400 ai siriani?Così metteremo alla prova gli eroici piloti israeliani.

        • potier

          certo che siete proprio dei geni … e così pensa che questi S-400 risolverebbero il problema ? secondo lei gli israeliani ne sarebbero intimoriti ? ma per favore, i siriani prima di tutto hanno già gli S-300 e in più pure i nuovissimi sistemi Pantsir sempre russi, che sono più o meno gli equivalenti degli americani Patriot ma con tangenza inferiore, e comunque se non ricordo male la Israeli Air Force ha effettuato in pochi anni mi pare ben 200 riuscite incursioni solo in Siria e perdendo un solo aereo. quindi S-400 o meno non cambierebbe quasi nulla se non che gli israeliani si accanirebbero anche contro le batterie di S-400, ed è proprio per quello che i russi si astengono dal mettere in attività i loro appunto S-400 per mezzo dei tecnici siriani o addirittura attivandoli loro in prima persona …

    • bruno

      Che risposta daranno? Brutti cattivi non provateci più o qualcosa di più consistente magari stanotte?

  • giovanni

    Nel ’19 l’Inghilterra ha dato il benestare per la creazione dello stato di Israele. Creando i presupposti di una presenza costante degli interessi sionisti anglo americani nell’area medio orientale. Pensate che l’ 80% degli immobili in Israele sono di proprietà della GOLDMAN SACHS. Parlare di democrazia poi . Gli Israeliani ammazzano, mettono bombe, ma loro sono un popolo con un governo democraticamente eletto. Certe volte penso che sarebbe meglio ritornare al tempo delle signorie e dei comuni.

    • dagoleo

      Israele è nato dopo la seconda guerra mondiale grazie all’iniziativa di Ben Gurion e Golda Meir (nave exodus ti dice nulla?) La storia è questa non và inventata
      Israele piaccia o non piaccia è l’unico paese democratico in un mare di dittature islamiche che vorrebbero distruggerlo.

      Oggi Israele è perseguitato oltre che dagl’Islamisti anche dalla Sinistra Internazionale che vorrebbe cancellarlo dalle carte geografiche, avendo sposato ormai da anni la politica islamista per cancellare la cultura Cristiano Giudaica in Europa e nel mondo, attraverso immigrazioni di massa di disperati africani e con l’appoggio ottuso dei cosiddetti cattolici di sinistra a guida Bergoglio, prete gesuita sudamericano seguace delle dottrine Castriste.

      • Zeneize

        Ma per favore, quante balle in così poco spazio. E cosa sarà mai la “sinistra internazionale” se non Soros e servi? Anche la storia della cultura cristiano giudaica in Europa è di una vuotezza sconcertante, a meno di considerare cultura le porcherie derivate da Marx, da Freud, dalla scuola di Francoforte…

        • Terry Dactyl

          ‘Vuotezza sconcertante’ nel tuo cervello.

          • Zeneize

            Pensa a succhiar pali, cagnetta.

        • dagoleo

          Mai letto del piano Kalergi? La cultura giudaico cristiana ha prodotto l’umanesimo che è stato la base da cui sono nati tutti i movimenti sui diritti umani.

          • Zeneize

            L’umanesimo fu in Italia nel ‘400. Non mi risulta che alcun Ebreo vi abbia contribuito. Kalergi nacque 500 anni dopo e fu un servo come tanti altri, sarebbe stato meglio non averlo avuto.

      • Demy M

        Israele democratico e’ una xaxx@ta grande quanto una mongolfiera.

        • dagoleo

          Autista di mongolfiere, dammi il nome di 1, soltanto 1 paese democratico del Medio Oriente e del Mondo Arabo. Dammelo tu perchè io non lo trovo.

          • Demy M

            E’ lo stesso che viene bombardato da israele & company. In ogni caso non potra’ mai essere israele.

          • dagoleo

            Ti riferisci alla Siria o al Libano? Non è piena democrazia ma sono migliori di tutti gli altri vicini. La democrazia non appartiene alla cultura mediorientale. Non la capiscono e non la vogliono. Da loro esiste il concetto dell’uomo forte. Vale anche per i rapporti di lavoro. Se sei debole quei popoli ti calpestano. Il padrone per loro deve essere severo e spietato, anche quasi cattivo. Lo accettano di più e lo rispettano.

    • bruno

      no la dicitura ambigua era di focolare ebraico nella Palestina ad amministrazione britannica

  • Buba17

    ma guarda non si sa chi è stato quindi è colpa di israele. se fossero stati loro con gli f-16 avrebbero fatto fare l’ ennesima figura barbina alla difesa aerea, altro che difesa impenetrabile. fossero stati i francesi stesso discorso, per fortuna che intercettavano tutti i missili. certo che abbattersi da soli un’ aereo fa ridere. eh ma loro hanno radar che vedono tutto…

    • Zeneize

      A cuccia, sottosviluppato.

  • giovanni

    Tutto nasce perché Assad ha siglato un accordo con gli Iraniani per la costruzione di un oleodotto dall’Iran – Siria per dare uno sbocco del petrolio iraniano in mediterraneo. A quel punto gli americani o per meglio dire le banche del FMI si sono svegliati ed hanno deciso di portare la democrazia in Siria.

    • dagoleo

      Iran e Siria non hanno confini comuni. L’oleodotto dovrebbe per forza passare attraverso l’Iraq. Quello che dici non è vero. Guardati almeno le carte geografiche prima di spararle.

      • Demy M

        La ipotesi progettuale per una pipeline Ira-Iraq-Siria esiste gia.

        • dagoleo

          Esiste l’ipotesi e se lo faranno dovranno coinvolgere per forza l’Iraq. Quindi vuol dire che la cosa starà bene a quei tre paesi. Magari dentro ci metterà il proprio petrolio anche l’Iraq. Se a loro và bene ed all’Arabia no, vuol dire che farebbe abbassare il prezzo del petrolio e quindi benzina meno cara.

          • Demy M

            In casa sua ognuno ha il diritto di fare quello che vuole, salvo i bovari americani, accozzaglia Nato ed i terroristi ebrei. Ha tutto c’e’ un limite, e questi terroristi internazionali hanno superato ogni limite. Una rappresaglia forte e decisa arrivera’ presto e poi piangeranno,cosa che fanno da oltre 70 anni lucrando sulla presunta shoa.

          • Demy M

            Gli Esauriti non possono abbassare il prezzo del greggio pena crisi economica irreversibile. Le guerre costano….

  • Lucio

    se l’attacco è avvenuto senza avere informato adeguatamente i russi e senza coordinamento con questi ultimi allora sarebbe stato lecito sia affondare la nave francese che abbattere i 4 aerei israeliani.
    Invece con le ossa rotte se ne torna la Russia che ha perso un aereo e 14 persone. Forse la strategia attendista di Putin è giusta ma a mio parere ieri ci stava bene una reazione per definire anche loro una linea rossa.

    Comunque sarebbe bene chiarire dove debba stare l’Iran. Perchè che la sua presenza in Siria sia scomoda anche ad Assad e Putin è oramai palese.

    • Vlado Cremisi

      Veramente gli accordi di Sochi penalizzano più Assad che gli iraniani.

    • potier

      reazione ? ma quale reazione, Putin contro Israele ne può soltanto uscire perdente e con le ossa ben rotte, o parzialmente rotte … e quest’ultima incursione così vicina alle basi russe ne è una palese dimostrazione ! se Israele percepisce un pericolo non guarda in faccia nessuno !!! e mi pare anche il Puttino di Mosca lo abbia capito ormai da tempo …

      • Italo Balbo

        Proprio per quello israele è il più grave pericolo per l’Europa e l’Itaia. Se ad una testa calda di Tel Aviv, e ne hanno parecchie, dovesse un giorno saltare la mosca al naso contro gli Europei non esiterebbero un secondo a lanciarci contro le loro bombe atomiche. Dobbiamo metterli in condizione di non nuocere a noi ed a noi figli. Vanno fermati, sono troppo aggressivi e pericolosi.

        • Demy M

          Vanno eliminati!

        • Carlo Raab

          Gli Ashkenaziti sono i degni successori dei Mongoli di Genghis-Kahn (Kahn, Kohn, Cohen). Come tali, portano distruzione ovunque essi vadano.

        • potier

          sei un genio ! la questione è molto semplice, prima di tutto gli Israeliani fanno la guerra soltanto a chi li minaccia e a chi vuole attaccarli e a chi vuole ammazzarli, e gli iraniani sono tra questi, cosa c’entra l’Europa con Israele non l’ho affatto capito. gli iraniani distano dal Mediterraneo più o meno 1500 chilometri, al contrario non mi risulta ci siano israeliani armati a pochi chilometri dai confini dell’Iran, e quindi ? chi è fuori posto ? che ci stanno a fare le milizie iraniane a pochi chilometri da Israele ? domanda …

          • colzani

            chi minaccia israele? chi vuole attaccare israele? ringraziate l’iran se i terroristi dell’isis (i vostri amici) ed i ribelli islamisti siriani (anche loro amici vostri) sono stati debellati. questi erano fuori posto e fino a prova contraria assad è libero di invitare chiunque voglia nel suo paese. ha mai preso in mano una cartina geografica per vedere le forze nato e usa appostate intorno ai confini iraniani? quelle non sono una minaccia?

          • Italo Balbo

            Le forze di pace iraniane sono state invitate dal legittimo Governo siriano. Che ci fanno gli ebrei su terra araba , piuttosto ?

      • Mirco Baldari

        L’unico a non aver capito niente invece sei solo tu!

        • Star Spangled Banner

          Già… forse spera in un trattamento di favore il giorno in cui i terroristi dell’ISIS che beatamente ‘accogliamo’ in quantità industriali;in cui saranno maggioranza gli risparmieranno la vita.
          Si sbaglierà di grosso; perché ai loro occhi è un infedele, esattamente come lo siamo noi.

          • colzani

            a dire la verità c’è uno staterello nord africano che accoglie i terroristi dell’isis e in cambio sembrerebbe aver ricevuto l’immunità: l’unico paese nord africano a non aver avuto attentati isis. interessante, vero?

          • Demy M

            Caso strano e’ lo stesso paesino che li curava negli ospedali di telaviv. Fra terroristi ci si aiuta.

          • colzani

            fra nord africani, voleva dire.

          • Star Spangled Banner

            Quale ?
            PS: ricorda i nostri battibecchi su Israele ? sto cambiano idea… e credo di doverLe delle scuse.
            Saluti

          • colzani

            non deve scusarsi. io ho la mia opinione e potrebbe essere sbagliata. ma già il fatto che lei abbia cambiato la sua è una chiara indicazione che lei è una persona aperta e intelligente

      • Lucio

        sii obiettivo invece di blaterare.
        Israele è una potenza militare non indifferente ma non si deve sottovalutare la Russia. Non puoi fare i conti con il piccolo contingente russo presente adesso in Siria. Ovvio che Israele sia in posizione favorevole essendo a casa sua.

      • paolo045

        Povero idiota!
        Devi ricordarti, (come spesso ti ricordi a sproposito), delle ossa ben rotte dei Ceceni e dei Georgiani.
        Ah! Dimenticavo: delle ossa ancora sane degli abitanti della Crimea; ciò non di dice niente?

        • Chris LXXIX

          Si però non puoi paragonare militarmente i guerriglieri (poi dopo diventati tagliagole Islamisti tipo ISIS) Ceceni, e quei quattri gatti della Georgia con Israele.

          Israele militarmente è fortissimo.

          • paolo045

            Sono d’accordo, ma io non mi riferivo alle potenzialità militari dei paesi, ma alla determinazione nell’ “operare” dei loro dirigenti; come fanno Israele e Putin.
            Non dimentichiamo che un certo Eltsin (ex URSS) le ha prese dai Ceceni.

          • Chris LXXIX

            Questo è vero, ma (allacciandomi al discorso più sopra) un ipotetico attacco a Israele, giocoforza, è un attacco agli USA… Putin questo lo sa bene. Inoltre sembra (sembra, eh, perchè poi bisogna vedere) che Putin e Natanyahu vadano bene o male d’accordo.

            Credo che molto probabilmente non succederà niente fino a che qualcuno non tenterà di attaccare l’Iran.

          • paolo045

            OK!

      • colzani

        lo sappiamo che se quei diversamente umani di israeliani dovessero sentirsi messi in un angolo non esiterebbero ad impiegare la famosa opzione sansone!

    • Anton Chigurh

      Un altro idiota da Play Station! “Secondo me ci stava bene…”. Ma stava bene cosa se se lo sono tirati giù loro stessi l’aereo, cretino!

      • Lucio

        Ti hanno passato il commento nonostante contenga offese?
        Mi dai dell’idiota e del cretino e sarei io quello da “play station” ? Ha parlato quello forte dietro la tastiera. Le offese le giro a te e famiglia.

  • Vlado Cremisi

    Qualcuno sicuramente voleva vedere civili sotto macerie e bombe d’artiglieria con sfollati a destra e sinistra e aspettare il casus belli al cloro per conquistare un’opinione pubblica oramai scettica verso gli sceriffi del mondo ma si sa, la diplomazia a volte sorprende.
    Calma e sangue freddo perchè la pace è sempre il compromesso più difficile da raggiungere.
    Una domanda mi sorge sempre spontanea, ma…hanno più euro in tasca i curdi in Germania o quelli che hanno ultimamente preso a sassate l’ambasciata iraniana a Parigi?

  • gianrico

    Israele vuole garanzie e alla Siria che stava per essere distrutta , invasa e smembrata, con l’aiuto della solita manina, le garanzie chi glie le da?

    • Demy M

      Allo stato attuale solo la Cina potra’ salvare la Siria.

  • Mirco Baldari

    L’unica soluzione sarebbe quella di radere al suolo una nazione maledetta (persino da Dio, dopo tutti i guai combinati negli ultimi millenni) come Israele.

    • Terry Dactyl

      Perche’ non lo fai tu, Mircone?

    • diocer

      Perchè con incominci con la tua baracca.

    • MONDO FALSO

      spero succeda presto , che morisse pure il loro dio assassino yaveh

    • Buba17

      ah perchè prima di israele il medio oriente era un giardino di diritti umani???

      • colzani

        adesso nel nord africa ci sono i “diritti umani”. contenti?

        • Buba17

          no ci sono gli islamisti grazie ad obama ed alla fratellanza musulmana, entrambi ammirati dalla sinistra

          • colzani

            ma come? voi nord africani vi vantate di essere l’unica democrazia, e adesso parlate pure male di barak (nome ebraico) dopo che vi ha regalato 38 miliardi in armamenti? lo stesso barak che a capo del suo gabinetto mise non un ebreo ma un israeliano figlio di terroristi israeliani. quel barak mussulmano che nella sua amministrazione non aveva nemmeno un singolo islamico ma la bellezza di 13 sionisti ebrei. che ingrati

          • Demy M

            E voi ratti israeliani che curavate i terroristi nei vostri ospedali cosa siete, Rifiuti soliti tossici non riciclabili?

  • giovanni

    Lo sapete che Adolfo Hitler, chiese alla comunità internazionale di ricollocare gli ebrei presenti in Germania in Israele o addirittura in Madagascar, e proprio Israele e Usa si opposero a questa ricollocazione, siccome secondo il su citato signore i Giudei erano stati la causa della caduta della repubblica di Waimar li ha messi ingiustamente nei Lager. Israele è il braccio armato in un’area politicamente ed economicamente molto importante per gli USA. Quindi Israele può fare e dire quello che vuole con tutti.

    • agosvac

      Fino ad un certo punto: gli USA si sono affrettati a dire che non sapevano niente di niente di questo attacco. Si vede che lasciano Israele a sbrigarsela direttamente con la Federazione Russa.

    • colzani

      non fu israele (che allora non era stato ancora inventato) ad opporsi ma le organizzazioni sioniste che avevano già pianificato e finanziato l’invasione della palestina.

  • Italo Balbo

    Tel Aviv continua a fare politica internazionale come al tempo delle razzie mongole. lo fa da sempre, non mi risulta che l’ONU sia mai intervenuta, usando sanzioni e/o la forza e sicuramente non lo farà neanche questa volta.
    Del resto stiamo parlando di Israele, un paese che si è permesso di attaccare deliberatamente una nave militare americana causando decine di morti senza che dall’altra parte si sollevassero reazioni degne di nota. Prima l’ occidente e l’Europa apriranno gli occhi e metteranno israele nella condizione di non nuocere e meglio sarà per l’umanità.

    • Carlo Raab

      Difatti, sono i veri discendenti dei Mongoli. Ne erano gli amministratori, ne sono diventati i veri successori. La dominazione turco-mongola non è mai terminata.

      • Terry Dactyl

        50% degli israeliani sono figli di chi e stato espulso da Marocco, Iran, Iraq ecc dal 1948 al 50. Anche gli ebrei neri del Etiopia sono discendenti dei Mongoli? Il DNA ti sconfessa , anti-semita.

      • Luigi
        • Sempre Lostesso

          ecco tutti si scelgono i loro convertiti solo l´italia viene costretta a prendersi tutta la cloaca africana e rom.

        • Carlo Raab

          Etiopi con radici ebraiche. Si chiama sefardizzazione della Nuova Cazaria in Palestina. L’elite rimane ashkenazita.

          • Luigi

            Beh mettiamola così ;il prossimo campione di maratona potrebbe essere israeliano

    • Terry Dactyl

      Tutta invidia e ipocrisia “Italo Balbo mi’ nonno”..reduce delle guerre imperialista della dittatura fascista in ‘Africa Italiana’

    • Buba17

      mi pare il minimo considerato che non è intervenuta contro i paesi arabi che hanno attaccato 3 volte israele.

      • Italo Balbo

        Che i paesi arabi li ha attaccati almeno 30 volte…

    • pippo

      L’Eu ha già riconosciuto lo stato della Palestina il che ha sollevato le reazioni di Tel Aviv di più non può fare nessuno . Gli ebrei ha posti di potere e denaro in quantità in tutto il mondo , nessun paese si azzarderebbe a fare ritorsioni . Solo gli arabi ci provano ma ricevono bastonate in cambio . Nessuna nazione araba può schezare con la stella di Davide , li hanno un arsenale nucleare e se necessario non ci mettono molto ad usarlo .Questi sono i fatti poi ogni antisemita o anti ebraico può sperare che ci sia un’altra shoah ma onestamente le probabili tà sono molto scarse ……

      • Italo Balbo

        Servono dure sanzioni, per cominciare.

  • johnny rotten

    israele va smantellato e i suoi abitanti rispediti alle loro terre di provenienza, senza se e senza ma.

    • Terry Dactyl

      Non sai chiaramente che moltissimi ebrei sono stati gia espulsi “della loro terra di provenienza” (Israele / Judea) nei tempi di Adriano (135-138), ed anche prima fino alla Babilonia… Poi quelli in Spagna per 7 secoli sono stati espulsi nel 1492… quelli residenti in paesi arabi da prima del profeta sono stati espulsi dopo la fondazione dello Stato di Israele Si vede che se uno non capisce proprio niente in materia.

      • colzani

        un po’ come i balordi che ricevono fogli di via ovunque piantano le tende.

      • Zeneize

        Ti sei chiesto il perché di queste espulsioni, ratto? O sei troppo stupido per arrivarci?

      • Demy M

        Di quale profeta parli, caprone, quello che avete fatto assassinare per salvare Barabba, un criminale come voi?

    • Demy M

      Non vanno rispediti da nessuna parte ma essere eliminati una volta per tutte!! Il cancro incurabile va estirpato e polverizzato!!

      • johnny rotten

        Invece pensa che bel regalo sarebbe spedirli agli yankee o agli inglesi, in meno di una settimana riescono a mettere tutti contro tutti, molto peggio del cavallo di Troja.

    • Buba17

      si si certo a chiacchiere siete tutti forti, un po come gli iraniani.

  • Demy M

    Bombardare la base di partenza degli aerei killer ed affondare la nave che ha lanciato ordigni sulla Siria. Rappresaglia immediata e senza preavviso. Questa e’ la risposta che meritano i kriminali terroristi ebrei ed i cugini nanoleoni.

    • Anton Chigurh

      Certo, come no, dai, proponi la cosa, sia mai che ti danno retta. Della serie: “quante me ne ha date, ma quante gliene ho dette”.

      • Demy M

        Il cancro va estirpato alla radice.

        • Terry Dactyl

          Il tuo,

          • Demy M

            Radere al suolo israele e sterilizzare eventuali superstiti animali inclusi. Solo cosi si eliminera’ il problema ebraico ed il mondo vivra’ in pace. Amennnnn!!!

          • diocer

            Con la sterilizzazione puoi iniziare su te stesso.

          • Zeneize

            Davvero non riesci a comportarti da persona civile, figlio dell’escremento?

          • diocer

            Attento al tasso di bile. Potresti avere un travaso.

          • nik88nk
          • Demy M

            E’ ebreo, posso estirparlo? Yes!!

          • Alox2

            Yes? Ma che lingua parli? DA si dice DA in Russia…

        • colzani

          visto che si è autodichiarato lo stato ebraico sarebbe opportuno che tutti gli ebrei del mondo vi andassero a viverci. un calcio nel ¢ulo agli arabi attualmente residenti in israele ed un bel muro in calcestruzzo alto 30 piedi che li contenga tutti.

          • Demy M

            Con filo spinato, zona minata e caldaie pronte per eventuale bonifica sanitaria.

          • colzani

            sulle questioni termiche senta zorz che ha inventato i forni alimentati a carcasse umane e bovine e che con i residui della combustione sono in grado di fornire l’industria dei detergenti pure.

          • Demy M

            Non leggo zorro senza spada e, circa la di lui invenzione, forse voleva riferirsi a quanto pubblicizzato circa la presunta shoa ma, ahime, dimentica il fatto che il sapone serve per pulire e la base del prodotto non deve essere infetta come la religione che Zorro elogia.

      • Zeneize

        Pensa che ridere darne un po’ a te, non tante da farti crepare, solo un po’ di calci per insegnarti l’educazione. Scommetto che sei il primo dei conigli nella vita offline, vero sifilide?

        • Anton Chigurh

          E chi dovrebbe essere il castigatore, tu per caso?

          • Zeneize

            Ho già menato una discreta quantità di ratti come te. Se mi lasci l’indirizzo posso provvedere. Sei a Cagliari?

          • Anton Chigurh

            Al massimo li avrai menati nel cesso di qualche Autogrill

          • Zeneize

            Come era logico attendersi, scappi come una lepre. Corri a scaricare quelle casse, se no ti frustano. LOLOLOL lepre o coniglio?

          • Demy M

            Topo di fogna.

          • Alox2

            E’ un Nazi il zeneize e risiede nella Madre Russia come te…dove il dittatore assassino vi paga a sputare sull’occidente.

          • Demy M

            Esatto, ma erano tutti kippati puzzolenti come te.

          • Alox2

            Ma stai zitta tr-ioa.

          • Alox2

            Si le minacce del coniglietto:..scrivi l’indirizzo.

          • Zeneize

            Te l’ho scritto ieri, ti sei già dimenticata? Maialona!

          • Alox2

            Se se ieri dopodomani…buonanotte bitch.

          • pippo

            Non minacciare , ricordati che il tuo nome è registrato …….

    • Bragadin a Famagosta

      ma non si diventa antisemiti dopo?

      • Demy M

        Forse ,ma sicuramente operatori ecologici speciallizzati nella pulizia terroristica di origine ebraica.

        • Bragadin a Famagosta

          mio dio quante rampogne da lerner 7 bellezze…

    • Buba17

      si come no, sai quanto gliene frega ai russi di andare in guerra per gli iraniani.

    • pippo

      Forse ti sfugge un dettaglio , Israele ha le armi nucleari, le probabilità che un raid russo ci possa essere su Israele sono meno di zero . Inoltre ci sono precisi accordi tra Israele e Russia . Il jet ufficialmente è stato abbattuto dalla contraerea siriana da quello che dicono i media . Questo dovrebbe farti capire che anche se fosse stato un errore di Israele la Russia ha gia’ provveduto a coprirlo .
      La Siria serve alla Russia solo per mantenere le basi nel mediterraneo non ci sono altre ragioni . L’occidente stava per ‘soffiargli anche la Siria ma stavolta Putin è stato più furbo che in Ucraina
      Ti ha risposto bene Buba .
      Il fatto che pubblicamente dichiari di voler distruggere un popolo intero , ma spero sia solo uno sfogo di rabbia dovuto a tue ragioni personali , fa di te una persona che assomiglia molto ad un tedesco di nome Adolf . Ti suggerisco di fare attenzione a ciò che scrivi perchè nel belpaese a causa dei nostri precedenti con gli ebrei durante la seconda guerra mondiale sono una razza superprotetta . Se ti individuano ci mettono due secondi ad accusarti di ‘antisemitismo ‘ e istigazione alla violenza con l’aggravante del razzismo . Individuare una persona che scrive in un blog la polizia ci mette qualche ora il Mossad due minuti . Fai un po’ come ti pare …ma spera sempre che la prima a trovarti sia la polizia !

      • Demy M

        Parole vuote. Razzismo verso quale razza? Semitismo non esiste e tutto il resto vale meno di zero! Quale sarebbe il reato, non riconoscere una razza superiore autoelettasi? Grazie per i consigli(minacce) ma preferisco sbagliare da solo.

        • pippo

          Sei libero di scrivere ciò che vuoi ci mancherebbe . Non oso neanche minacciare una mosca se non per scherzo il mio era e resta solo un suggerimento . Sbaglia pure quanto vuoi ma in Italia la legge parla chiaro specie nei confronti degli ebrei . Ma se non puoi dare del ‘negro’ neanche ad un immigrato che non paga il biglietto del treno figurati se puoi inneggiare allo sterminio degli ebrei . Lo hanno già fatto se ci pensi ed è stato riconosciuto come il più grande errore della storia ONU incluso . La Germania ha appellato alla vergogna perenne . Per quanto tu possa avere le tue ragioni puoi esprimerle in modo diverso . Non ho le tue stesse opinioni , gli ebrei a me sono indifferenti ma non mi piace sapere che qualcuno rischia la galera o peggio solo per scaricare la sua rabbia in un blog . Saluti

          • Demy M

            Grazie per le parole. Buona giornata e saluti da Vladivostok.

  • Albert Nextein

    Ok.
    Avanti così verso una necessaria deflagrazione mediorientale.

  • Boromir

    Gli israeliani dovevano avvertire per tempo della loro azione i russi. Invece lo hanno fatto un minuto prima non dando tempo all’Iliushin di riposizionarsi. Brutta faccenda per Is raele

  • misc3

    I russi avevano bisogno di dimostrare l’efficacia degli S-200.

  • Andrea Berna

    Correggete il titolo, la Russia considera Israele responsabile dell’abbattimento. Se si avvisa un minuto prima non si ha il tempo materiale per rilocare truppe e aerei. Il coinvolgimento della fregata francese butta una luce ancora piu’ sinistra in quanto l’aereo russo potrebbe essere stato abbattuto dai francesi d’accordo con Israele per creare un casus belli, dopo l’accordo russia-turchia su Idlib che toglie agli occidentali il pretesto di attaccare la siria sulla base di un falso attacco chimico.

    Israele e’ accusato dalla russia di aver usato l’aereo russo come copertura dalla contraerea, in una replica di Ustica in salsa siriana. Un atto di gravita’ eccezionale.

    Vogliono a tutti i costi riaprire il fronte, israeliani, inglesi e francesi. Putin deve reagire con sangue freddo per evitare l’escalation. Il modo per punire israele lo troveranno, sara’ molto facile vista la presenza illegale di Israele nel Golan qualsiasi obbiettivo diventa legittimo. Bisogna dare tempo al tempo.

    • Luigi

      Grazie la messa è finita si può andare in pace ?

    • agosvac

      Commento sensato che condivido al 100%

    • MONDO FALSO

      come risposta i russi potrebbero armare pesantemente i palestinesi

    • potier

      se la crisi si facesse veramente seria, ossia una guerra aperta tra Israele e Iran e Siria Mister Putin può solo rimanere alla finestra e battere in ritirata, o perlomeno rinchiudersi all’interno delle basi che ha rubato al popolo siriano, la questione tutta qui … o pensa di avere delle valide alternative ?

      • colzani

        la guerra aperta tra israele ed iran è solo nelle vostre fantasie erotiche:l’ultima cosa che l’iran vuole ed ha bisogno è un conflitto con quei ratti infetti israeliani sapendo che questo eventuale sarebbe combattuto nei cieli e quindi con la predominante supremazia israeliana. e quei topi di fogna di bigotti israeliani non ci penserebbero due volte a impiegare qualcuna delle loro 300 testate nucleari.

        • Ettoregiunta

          “Topi di fogna” con la predominante supremazia nei cieli??? Ma mettere un po’ di ordine in quella pattumiera che chiami cervello sarebbe tanto difficile figlio d’un cammello? Voi marrucchini di seconda generazione siete anche più deficienti dei vostri padri.

          • colzani

            come tutta la feccia a cui appartieni (quella tribù di zingari senza patria) sei riuscito a non esprimere un bel niente. ps, sono marocchino di prima generazione

          • Ettoregiunta

            No. Sei di seconda, fidati.

          • colzani

            mi fido, papà

          • Ettoregiunta

            Idiota! Te l’avevo detto di non raccontarlo in giro!

          • colzani

            che allah ci perdoni.

          • Demy M

            Allora confermi di essere marokkino,bravo!!

          • Ettoregiunta

            Era una battuta. Fatela spiegare. Magari c’hai a casa qualcuno, non dico intelligente ma almeno mediocre.

          • Demy M

            Avere la supremazia aerea contro i Persiani non e’ un problema visto che vi associate ai bovari americani ed ai fratelli per la guerra Esauriti. Essere topi di fogna e’ nel vosro Dna. Rassegnati caprone!

          • Ettoregiunta

            Che centrano i persiani? Mi riferivo alla contradizione tra i toppi di fogna, che vivono sotto terra e la predominante supremazia nei …lasciamo perdere dai… è imbarazzante.

      • alberto

        Monsieur Carlo, c’est vraiment difficile tener dietro alle sue elucubrazioni…;)
        ….basi che ha rubato al popolo siriano…
        Per le basi in questione c’e’ un preciso accordo con il Governo Siriano (49 anni prorogabili ) !
        Le risulta ci sia qualche stramaledetto accordo relativo alla base americana di Al-Tanf?
        arrêtez ça, s’il vous plait.

  • Terry Dactyl

    Tutti tristi ed arrabbiati xche e’ stato abbattuto un areo russo per errore ed il vero bersaglio israeliano e’ scampato . Rosicate in Pace

  • Italo Balbo

    I russi affermano che il loro aereo è stato abbattuto perche’ gli F-16 israeliani lo hanno usato come ” scudo” I russi sembra non abbiano gradito l’azione israeliana e dicono di essere stati informati dell azione appena un minuto prima. Ma non erano i terroristi a farsi scudo di civili e neutrali ? Gli israeliani si confermano essere i peggiori terroristi che infestano il medio oriente.

    https://uploads.disquscdn.com/images/d38261ec3626851c2aa123a85645a5fe0a8f9a161b3b4e6d37aca7c9d3be521b.jpg

    • Terry Dactyl

      Chi ha sparato il missile che ha ucciso i russi? I siriani armati dai russi. Chi o cosa era il bersaglio del missile? Gli F16 Israeliani. I terroristi che infestano il medio oriente sono armati da Russia ed Iran.

    • potier

      c’è poco da fare allora se così fosse la genialità tattica dell’aviazione israeliana ha ancora una volta dato prova di capacita tecniche non indifferenti … un osso troppo duro per tutti …

      • colzani

        sulla genialità di quei dissimulatori e impostori ladri degli israeliani non si discute. nessuno nella storia dell’umanità era riuscito a farsi consegnare una nazione inventandosi un popolo portando a testimonianza unapocrifo.

        • Ettoregiunta

          Senti chi parla di dissimulatori! Un marrucchino che si fa chiamare colzani

          • colzani

            meglio un nick falso che bruciare bambini veri. ma voi avete questo vizietto…

          • Demy M

            Ma tu, misero essere sconosciuto, che Nazionalita’ hai. Voi non siete uno Stato e nemmeno una Nazione. Studia il significato prima di sparare mink@te a raffica!

          • Ettoregiunta

            Sei sempre più confuso. Mi dispiace ma non saprei come aiutarti.

          • Demy M

            Fai come i tuoi avi a Masada, farai un bene contro l’inquinamento da rifiuti tossici.

      • Italo Balbo

        Non si chiama genialità tattica, si chiama crimine di guerra.

    • Buba17

      quando accade a israele dite di sospendere l’ attacco. coi siriani non vale sta cosa e possono lanciare razzi a caso??

  • Zeneize

    Per cortesia, cancellate la spam del solito mentecatto, che qui si firma “Terry Dactyl” e “Anton Chigurh”.

    • Aleksandr Nevskij

      o magari, meglio ancora, effettuare una lobotomia transorbitale al mentecatto, in modo da tranquillizzarlo, visto che il livello di demenza è ormai insuperabile.

  • agosvac

    E’ più che chiaro che il colpevole per questo abbattimento di un aereo russo non da combattimento non è la Siria. I colpevoli sono quelli che hanno effettuato l’attacco. Putin ha detto che se ne ricorderà: non è che Israele abbia commesso l’errore definitivo????? Gli Usa, molto significativo, hanno subito affermato di non avere partecipato a nessun attacco così vicino alle basi della Federazione Russa, chiaramente non vogliono beghe con i russi! Se la dovrà sbrigare Netanyahu direttamente con Putin!!!!!

    • Luigi

      Quando la Turchia ha abbattuto l’aereo russo sono aumentati gli scambi commerciali ,mo vediamo con quest’altro .

  • bruno

    Putin è con le spalle al muro o reagisce o sparisco dal blog non potrei sopportare gli sbertucciamenti di Poitier meglio un’atomica su sigonella

  • Sempre Lostesso

    Io mi chiedo perché La siria e la russia non attaccano israele con bombe e missili e la cancellino dalla terra? tutti sanno che copre i terroristi di Is e nusra.https://uploads.disquscdn.com/images/cda8e771c9a7328372da6f800f859cbda88d7d089d3487d2bc5008622fee4db5.jpg

    • Terry Dactyl

      Sempre lo stesso falso.

      • Aleksandr Nevskij

        ah, dicono che sei quell’imbecille di Chigurh… ben tornato handicap!

        • Anton Chigurh

          Dicono chi? Impotente!

          • Aleksandr Nevskij

            il cammello che s’è ingroppato tu ma’ invece non lo era, evidentemente

    • Anton Chigurh

      Avessero te al comando vero? Invece adesso cosa comandi?

      • Demy M

        Il bombardamento con cisterne di piombo fuso su israele, il metallo da voi preferito.

  • Sempre Lostesso

    L’influenza della “Lobby ebraica” è veramente dominante sull’imperialismo delle grandi compagnie americane! I veri Padroni del Mondo; Goldman Sachs, Rockefellers, Loebs Kuhn e Lehmans a New York, i Rothschild di Paris/Londra, i Warburgs di Amburgo, i Lazard di París, e Israel Moses Seifs di Roma.
    https://uploads.disquscdn.com/images/41b9c424691509820496e6e2b746c92a0fa08190cac20e84b588d4baa4a342e7.jpg Rothschild possiedono le azioni delle 500 principali multinazionali riportate nella rivista Fortune che sono controllate a loro volta dalle quattro grandi banche di Wall street (“the Big Four”): la BlackRock, la State Street, FMR/Fidelity e Vanguard Group (che strana coincidenza).

    • Terry Dactyl

      Sempre lo stesso bugiardo. Poi Lehmans e’ fallita, fallito ma di banche non sai niente. Ti ricordo che i vertici di Unicredit e MPS sono attualmente accusati di usura, e mafiosi e cravattari vari in Italia sono per l’anagrafe ‘cattolici’. Dove sono gli ebrei? Solo nella tua fantasia.

      • colzani

        lehman è finita nelle braccia di barcleys (se non ti dice niente…), e unicredit è nelle mani di eiip, td, iee, ci, fie, ci sccc, e altre quattro corporation finanziarie controllate a loro volta da istituti del gruppo R’s, mentre mps sono controllate attualmente dal mef per ovvie ragioni, il quale riceve le direttive da bankitalia la quale a sua volta prende ordini dalla bce la quale ascolta la bis. non serve la fantasia ma solo un po’ di studio e buona volontà.

  • Terry Dactyl

    C’e’ un articolo sul “Times of Israel” – che racconta la testimonianza di un uomo davvero coraggioso ‘From hezbollah fighter to Israeli army’ (persino e’ un rabbino ormai), che racconta gli orrori inflitti dagli arabi sulla sua famiglia… ma e’ solo per chi vuole capire il medio-oriente.

    • Aleksandr Nevskij

      guarda: che fate tutti vomitare è noto, fare a gara per chi è il meno peggio è ridicolo.

    • Zeneize

      È la storia di un vigliacco, una m3rda, ovviamente non può che piacerti.

      • Terry Dactyl

        Visto che scrivi sempre e ovunque di escremento, presumo che sei li dentro fino al collo. E forse per questo che non hai letto l’articolo, Pinocchio.

        • Zeneize

          Sai chi è Pinocchio? Un miracolo di cultura per un ratto scemo come te. Bravo! Ma probabilmente l’hai scritto solo per sentito dire.

          • Aleksandr Nevskij

            Phinocchio che parla di Pinocchio…

  • diocer

    L’imbonitore : comprate il sistema Sam-400. E’ un sistema antiaereo imbattibile. Che fregatura !

    • Aleksandr Nevskij

      Sam-400? Che è? Il tuo nuovo vibratore duale zigrinato per una viva e vibrante soddisfazione?

      • diocer

        Serve il tuo recapito. Putin te lo invierà fermo posta.

        • Aleksandr Nevskij

          fallo pure provare a tuo padre, penso che si sia fatto mettere le tette per questa ragione

  • Aleksandr Nevskij

    Israele è un piccolo staterello dittatoriale e razzista che viola di continuo le convenzioni internazionali sui diritti umani e nonostante ciò viene protetto dall’occidente nel nome di un assurdo bilancio storico su cui pesano le vittime di un regime estinto nel secolo scorso. La Russia, a differenza dell’Europa, non ha scheletri nell’armadio e vanta un numero di vittime del nazifascismo, dentro e fuori i campi di stermino, superiore a quello degli ebrei. Sapranno dunque rispondere in maniera equa e giusta a questo omicidio intenzionale plurimo dei loro piloti.

    • Terry Dactyl

      No, la Russia nel armadio tiene il gas nervino che usa per disfarvi delle persone scomodi… Per non parlare dei gulag..milioni mandati alla schiavitu’ e la morte.. il massacro dei polacchi che avete per decenni incolpati agli Nazisti. Falsario “Nevskij” Per i diritti umani rivolgersi a Daniel Ortega in Nicaragua, Maduro in Venezuela e il tuo amico delle fosse comuni Assad

      • Aleksandr Nevskij

        sì, ma la Russia, gli USA e la Cina almeno per qualcosa primeggiano al mondo: chi per estensione territoriale, testate nucleari e forze terrestri, chi per talassocrazia ed economia, chi per demografia e crescita… non è una giustificazione per le vittime innocenti, per carità, ma almeno è comprensibile l’approccio imperialistico di chi è al vertice del potere globale. Israele invece, che è nato per accordi politici fra superpotenze, è meno esteso dell’Emilia Romagna e gioca al tiro a segno con quei derelitti di palestinesi a cui ha fregato le terre, non conta evidentemente una sega, ma fa più morti di USA, Russia e Cina insieme ai fratelli semiti sauditi. Prima o poi la corda si spezza…

        • Anton Chigurh

          Spero non sia quella con la quale ti impiccherai (la corda).

          • Aleksandr Nevskij

            che risposta brillante e ironica: hai seguito per caso un corso di intelligenza serale o hai mangiato pane e volpe a colazione? Sono ancora qui, spaccato in due fra le risa e la frustrazione. A proposito, prima che me ne dimentichi, salutaci tu ma’.

    • Buba17

      eh si e per fortuna che è circondato da paesi democratici campioni di diritti umani ahahahahaha

      • Aleksandr Nevskij

        personalmente ritengo che tutto il Medio Oriente e il nord Africa siano sufficienti per l’alimentazione felina, ma se vogliamo nutrirci i maiali per me va bene lo stesso

      • Demy M

        Con cui voi ratti ebrei siete alleati come “fratelli per la guerra”. Trasferire tutti gli ebrei in Arabia Esaurita e’ la giusta cosa da fare.

  • Georgi Mihaylov

    aahhahaah israele l’ha fatta grossa questa volta, penso anzi ne sono sicuro ci saranno caccia israeliani abbattuti dalla contra aerea siriana(russa)

  • Georgi Mihaylov

    ahahahha chiamare la francia ‘potenza’ mi fa ridere!! i francesi senza i loro protettorato americano non oserebbero mettere piede in siria cosi come i britannici.

    • Aleksandr Nevskij

      i carri armati francesi hanno un cambio a cinque rapporti: uno per avanzare e quattro retromarce!

      • Christian Ciuca

        il carro Leclerc é certamente tra i migliori al mondo, sto carro armato ha fato tante guerre dapertutto, lui funziona bene non si rompe al inaugurazione di fronte al capo dello stato come é succeso con il progetto-morto Armata… per essempio.

        • Aleksandr Nevskij

          ed è l’unico che va a cento all’ora in retromarcia peraltro!

    • Aleksandr Nevskij

      livelli d’emergenza della dottrina militare francese: verde, possibile pericolo, giallo, pericolo grave, arancione, panico, rosso, collaborare!

  • ogre66

    Israele ha bombardato gli sciiti iraniani in Siria perchè sono i suoi nemici da sempre, come lo stesso Assad. E’ ovvio che gli israeliani considerino nemici sia gli sciiti (Iran e Siria) che i sunniti, visto che entrambi vogliono cancellare Israele dalle carte. L’unica nota nuova è che di fatto i russi si sono abbattuti un aereo da soli dando in dotazione i loro SAM ai cammellieri siriani, che si sa, non brillano per capacità militari. Urge qualche consigliere militare russo. Il resto è fuffa. L’incidente tra Russia e Israele si chiuderà perchè ci sono accordi sugli oleodotti, e gli iraniani continueranno ad approfittare della guerra civile siriana per far arrivare i loro soldati a ridosso del confine israeliano. Gli Usa continueranno a non far niente e gli israeliani continueranno i loro raid sugli iraniani in Siria, finchè Assad non avrà di nuovo il controllo completo. I soliti filoamericani di plastica qui sul blog continueranno a sparare a zero sui russi invasori e blabla mentre i soliti para-nazisti di cartapesta continueranno a sputare veleno sui soldati israeliani mentre ne basterebbe uno solo, femmina alta uno e cinquanta e con le mestuazioni per svitare la testa a uno qualunque di loro con una mano legata dietro alla schiena. Buon per entrambi che non incontreranno mai un soldato israeliano o uno russo se non nei videogiochi. Idioti.

    • dario

      se la Russia avesse dato in dotazione i suoi missili antiaerei adesso Israele avrebbe quattro rottami di aerei senza aver causato alcun bombardamento.

      La Siria ha delle vecchie armi sovietiche e la ragione per cui Putin offre i S400 alla Turchia nemico di Assad e non ad Assad dovrebbe dare risposta a chiunque usi la logica invece del …. per capire come mai Israele attacca in Siria e la Russia non arma la Siria.

      Diciamo che a sto giro si sono avvicinati un po troppo alla base Russa, ma chi vi dice che in fin dei conti non sia proprio come dice l’articolo, intenzione anche dei russi di ridimensionare la presenza Iraniana in Siria e aggiungo io, far si che in Latakia ci siano solo Russi e non iraniani???

  • Aleksandr Nevskij

    Israele ha peggiorato le cose affermando ufficialmente che considera le forze armate siriane colpevoli dell’abbattimento dell’Il-20 russo, in virtù del principio in base al quale chi colpisce è responsabile. Dunque se un criminale si fa scudo di un bimbo e spara contro la polizia, e la polizia a sua volta risponde al fuoco ammazzando accidentalmente il bimbo, secondo Israele è colpa della polizia. Interessante teoria.

    • Anton Chigurh

      Sei un fesso ma ogni tanto ci azzecchi. Paragonare l’aereo Russo ad un bambino è il miglior paragone che potessi fare. Ovviamente ti è uscito per caso, mica ti sei reso conto di aver detto una grande verità, ovvero che i Russi al massimo possono tirare giù i loro stessi aerei, un po’ come un bambino scemo.

      • Aleksandr Nevskij

        paragono l’aereo russo in questa situazione ad un bambino perché qualunque apparecchio è inerme di fronte ad un attacco imprevisto, esattamente come lo era il Su-24 che tirò giù Erdogan, poco prima di cospargersi il capo di cenere e tornare al Cremlino a chiedere scusa, quando i cari alleati stavano per tirargli il collo e Putin intervenne in suo aiuto per ristabilire i ranghi. Tu piuttosto, che hai un pene che fa ridere perfino un bambino di 8 anni, non ti sei mai chiesto come mai tua madre ha la coda e grufola? Un indizio: non è un problema alle vie aeree.

    • Buba17

      nascondersi dietro un mezzo militare o dietro un bambino non è la stessa cosa.

      • Aleksandr Nevskij

        il mezzo militare in questione non aveva difese, e quei quattordici uomini assassinati lasciano almeno altrettanti bambini orfani per colpa di quei due o tre nasoni vigliacchi e spietati che gli sono volati attorno. Violare gli accordi poi non è mai un atto dignitoso, è da vili. Dichiarare infine ufficialmente di lavarsene le mani è una provocazione. La Russia non cede alle provocazioni, ma alla fine trova sempre il sistema di regolare i conti.

        • Buba17

          la russia dovrebbe assicurarsi che quei beduini sappiano usare le armi che gli vendono. è da vili anche permettere alle armi iraniane destinate ad hezbollah di passare sul proprio territorio fingendo di non vederle.

          • colzani

            è da vili e codardi appropriarsi di una terra non tua facendo combattere gli altri. è da vili e codardi invadere una terra non tua e poi bibbia alla mano spergiurare che quella era la terra che dio ti aveva regalato. è da codardi e vigliacchi inventarsi popolo, inventarsi leggende, guanti di pelle ed abat jour. è da vigliacchi e codardi accusare gli altri di avere armi nucleari quando le vostre 300 testate nucleari le tenete nascoste impedendo a chiunque di ispezionarle.

          • Aleksandr Nevskij

            è colpa della Russia se quei mongocappati di Americani, Israeliani e vassalli e valvassini vari hanno seccato l’Iraq aprendo la strada all’Iran verso il Mediterraneo? Dico io: un attogrammo di materia grigia dove l’hanno? Ingordi, sciocchi, brutti, ciccioni… ma democratici, e ovviamente il bollino se lo danno da loro.

          • Buba17

            sono daccordo, gli americani hanno gestito male l’ uscita dall’ iraq favorendo l’ espansionismo iraniano e la nascita dell’ isis.

          • Aleksandr Nevskij

            ancor prima l’uscita dello Scià di Persia e la nascita della repubblica islamica in Iran… via, diciamocelo una santa volta: gli USA con una serie incredibile di eventi fortunati sono arrivati al vertice del pianeta ma solo perché gli altri si sono autodistrutti a vicenda.

          • Buba17

            non direi, gli usa sono figli degli inglesi ma con più popolazione ed un territorio più ricco. era inevitabile.

          • Aleksandr Nevskij

            la distanza è stata la loro fortuna in passato così come sarà la loro disgrazia in futuro. Quando le merci arriveranno economicamente e velocemente da Pechino a Parigi e Berlino passando per la Russia o l’Iran, vedremo come si evolveranno gli equilibri geopolitici. Alla lunga l’oceano li penalizzerà, specie se i cinesi attenteranno come stanno facendo alla loro talassocrazia.

          • Christian Ciuca

            apunto, i russi vendono missili ai beduini e poi si arabiano se i europei costruiscono un Scudo Antimissilistico per difendersi

          • Demy M

            Capra, la Russia non esiste piu da anni! La Federazione Russa dovrebbe radere al suolo il territorio chiamato israele! Senza prigionieri, inclusi gli animali che li ci vivono, e siete in molti.

          • Buba17

            senza atomiche non credo proprio

      • colzani

        nascondersi è ciò che caratterizza voi nord africani.

    • aquilone

      Hai portato un brutto esempio. In italia si farebbe in modo di dare la colpa al poliziotto

      • Aleksandr Nevskij

        in Italia riusciamo a dividerci anche sullo zero

  • nutella59

    I grandi missili antiaerei e la strategia militare russa dimostrano ancora una volta la loro “superiorità”… LOL …
    Latakia, la piú grande base russa nel Mediterraneo da oltre 40 anni, ospita nelle sue vicinanze basi e armamenti iraniani, tutti lí illegalmente, solo per minacciare Israele anche per mezzo dei terroristi di Hizbollàh.
    Essendo Israele in guerra con la Siria dal 1948, con la Siria che l’ha attaccata da allora diverse volte, non avendone la Siria mai riconosciuto neppure l’esistenza o firmato trattati di pace, ed avendo infranto ogni cessate il fuoco – Israele ha tutto il diritto legale e la possibilità militare di attaccare preventivamente ogni forza ostile in territorio siriano.
    Con la terza aviazione piú potente al mondo in mano a Israele, sommergibili nucleari israeliani con missili cruise anche atomici e la QUINTA FLOTTA USA in porto a Haifa da decenni, chi è cosí cretino da minacciare Israele farebbe meglio a fare attenzione…

    • Aleksandr Nevskij

      finché ammazzate beduini fanatici va bene, ma ora vi siete spinti un po’ troppo oltre direi… Israele ha un’estensione inferiore alla Toscana, basta una sola testata da 50 MT per cancellarvi.

      • Demy M

        Prima ricevono questo bel regalo, meglio sara’ per il mondo intero.

    • Zeneize

      Basta prendere quelle porcherie, ti fa male il veleno per ratti.

    • paolo045

      “Israele ha tutto il diritto…” – Mi scusi; ma non riesco più a commentare il suo post.

    • Demy M

      Calmati colesterolo acuto.

  • Christian Ciuca

    roba da matti. :) un disastro i radar russi e l’antiaeriana.

    • lollo lolli

      Ci sono scimmie più intelligenti di te, Ciuca.

      • Buzz802

        Però non ce ne sono più stupide di te, lolli lolli.

        • lollo lolli

          E tu chi sei? Un takfiro? Perché la maiala non ti ha buttato quella volta?

          • Buzz802

            Quella volta la maiala ha buttato via solo te avendoti scambiato per un pezzo di sterco. Non devi avere rancore lolli trolli.

          • lollo lolli

            Oppure ti ha buttato, ma in qualche modo sei sopravvissuto. Oppure sei un robot, vedo poca intelligenza dalle tue parti, oltre ai soliti problemi.

  • Asterix

    Nel frattempo si registra che Putin getta acqua sul fuoco parlando di una catena di tragici e sfortunati eventi che hanno portato all’abbattimento dell’ Ilyushin-20, poco dopo che gli israeliani hanno fornito a Mosca le prove che i loro aerei erano già ritornati in Israele quando l’aereo e’ stato abbattuto.
    L’eco radar di un aereo con propulsori ad elica è facilmente distinguibile da qualsiasi altro velivolo a reazione. Probabile che lo abbiano scambiato per un grande UAV Eitan (propulsore ad elica e grande apertura alare) in missione BDA successiva al bombardamento.
    Adesso in pubblico se la prendono un po’ con gli israeliani, ma è verosimile che in privato qualche militare Siriano non se la passerà tanto bene.
    Abbastanza ridicole le lamentele per il singolo minuto di preavviso. Vicino Latakia è posizionato il migliore sistema SAM Russo, quello che dovrebbe riuscire a vedere e ad abbattere qualsiasi oggetto volante a centinaia di Km di distanza…

    • Demy M

      Rimane sempre il criminale comportamento degli israeliani. A quando un bombardamento su telaviv e Gerusalemme?

      • Asterix

        Più che criminale direi clamoroso, visto che con i “trionfanti” S-400 non dovevano più volare nemmeno i moscerini in quell’area.
        Per quanto riguarda la sua domanda, lo deve chiedere ad Assad, non a me.

        • Demy M

          Non mi ricordo di averle chiesto qualcosa ma, se necessario, chiedero a israele,Usa e Arabia Esaurita.

          • Asterix

            “Non mi ricordo di averle chiesto qualcosa”

            “A quando un bombardamento su telaviv e Gerusalemme?”

          • Demy M

            Era al plurale non direttamente indirizzato a Lei. Saluti

          • Asterix

            Apprendo che la domanda “A quando un bombardamento su telaviv e gerusalemme? ” …per lei è al plurale…e pur essendo indirizzata a me, non era indirizzata a me !!

          • Demy M

            Scusi per il disturbo. Buona giornata.

          • Asterix

            È stato un piacere.

  • Ernesto Pesce

    RT:

    Putin sees chance circumstances behind downing of Russian plane off Syrian coast

    Following Putin’s remarks, Russian Defense Minister Sergey Shoigu said that he had notified his Israeli counterpart Avigdor Lieberman that Moscow “won’t leave Israeli actions unanswered.” He said the Russian jet had been downed by Syrian defense systems following their response to an attack by Israeli planes

    Putin vede le circostanze casuali dietro l’atterraggio di un aereo russo al largo della costa siriana
    A seguito delle dichiarazioni di Putin, il ministro della Difesa russo Sergey Shoigu ha dichiarato di aver comunicato al suo omologo israeliano Avigdor Lieberman che Mosca “non lascerà le azioni israeliane senza risposta”. Ha detto che il jet russo è stato abbattuto dai sistemi di difesa siriani in seguito alla loro risposta ad un attacco Aerei israeliani

  • Ernesto Pesce

    RT:
    Moscow and Tel Aviv have long enjoyed fairly good ties despite the turmoil in the Middle East but these relations are at risk as Russia blames Israel for the downing of its warplane off the Syrian coast and the death of its crew.

    Although the plane was technically shot down by a Syrian missile, Russia made it clear who it blames for the tragedy, saying that Israeli pilots used the Russian Il-20 as cover.

    RT:
    Mosca e Tel Aviv hanno goduto a lungo di legami abbastanza buoni nonostante le turbolenze in Medio Oriente, ma queste relazioni sono a rischio mentre la Russia incolpa Israele per l’abbattimento del suo aereo da guerra al largo della costa siriana e la morte del suo equipaggio.

    Sebbene l’aereo sia stato tecnicamente abbattuto da un missile siriano, la Russia ha chiarito chi incolpa della tragedia, dicendo che i piloti israeliani hanno usato il russo Il-20 come copertura.

  • nik88nk
    • colzani

      sempre a chiagnere e foŧŧere voi nomadi ¢hecche.

  • Alox2

    Putin ha detto che e’ stato un serie di tragiche circostanze accidentali quindi non dubitare della parola del profeta ortobasso, specialmente in Russia…riposino in pace altri 15 Russi in Siria a proteggere la dittatura. Ma cosa credeva di trovare Putin in medio oriente, combattendo a fianco agli hezbollah? Fiori dal cielo?

  • enricodiba

    Se la colpa è di Israele o i russi decidono che è colpa loro, per gli israeliani si mette male, hezbollah potrebbe ridurre la sua riserva di oltre 100.000 missili.

  • Maria

    L ignoranza più crassa su gli avvenimenti in medioriente soprattutto in Siria. Israele non ha abbattuto l areo russo bensì la disastrosa difesa anti missilistica siriana che invece di colpire i missili israeliani che distrussero installazioni iraniane in Siria colpirono per sbaglio l aereo russo e foto satellitari confermano l accaduto .Maria