LAPRESSE_20180414170403_26176266

“Il raid in Siria è stato un fallimento”
Lo dicono anche i servizi israeliani

Per l’intelligence israeliana, l’attacco in Siria da parte di Stati Uniti, Francia e Gran Bretagna, non ha raggiunto i suoi obiettivi. “Se il presidente Trump ha ordinato lo strike solo per dimostrare che gli Stati Uniti hanno risposto all’uso di armi chimiche da parte di Assad, allora questo obiettivo è stato raggiunto”. ha detto un alto funzionario dei servizi di Israele a Ynetnews. “Ma se c’erano altri obiettivi, come paralizzare la capacità di lanciare armi chimiche o dissuadere Assad dal riutilizzarle, allora è molto dubbio che qualcuno di questi obiettivi sia stato raggiunto“.

 Parole non troppo diverse da quelle pronunciate da un altro funzionario dell’intelligence di Tel Aviv. “La dichiarazione di ‘missione compiuta’ e quella secondo cui la capacità di Assad di usare armi chimiche sia stata colpita in modo fatale, non hanno alcuna base”. E se queste affermazioni del Mossad hanno un peso, allora è possibile che la pressione di Israele sull’Occidente sarà ancora una volta molto incisiva.

I media israeliani da tempo sostengono che l’attacco in Siria ad opera delle forze occidentali si sia rivelato una netta vittoria di Bashar al Assad. Il bombardamento è stato molto limitato e assolutamente poco incisivo. Inoltre, come sottolineato da più parti, il fatto che buona parte dei missili da crociera lanciati dalle forze occidentali sia stata abbattuta, mostra un problema di efficacia dell’attacco. Inoltre, a detta dei funzionari israeliani intervistati, il fatto che il raid fosse annunciato e che non siano sprigionati gas tossici dagli edifici colpiti, dimostrerebbe che le armi chimiche e le componenti già non erano più presenti in quei depositi. In sostanza, l’idea è che le armi chimiche siano altrove, non che non ci siano mai state.

Questo cosa significa? Significa che per il governo israeliano e per le sue forze armate, il problema della Siria resta esattamente identico a prima. Per Tel Aviv non c’è stato alcun cambiamento nella realtà militare siriana. E quei raid hanno soltanto aiutato il governo siriano senza fare nulla per aiutare la causa israeliana contro Damasco e contro la presenza iraniana.

Leggendo tra le righe di queste affermazioni dei funzionari dell’intelligence di Israele, il messaggio dunque è molto più chiaro di quanto sembri. Se Israele crede che Bashar al Assad abbia ancora pieno controllo del suo presunto arsenale chimico, allora Israele si sentirà autorizzato a colpire nuovamente in territorio siriano. Oppure, dal momento che il suo obiettivo resta la presenza dell’Iran ai suoi confini, premerà affinché l’Occidente faccia ulteriori sforzi contro il governo siriano.

Lo scenario, dunque, si fa sempre più pericoloso. Israele non sembra contento di quanto avvenuto in Siria. Non ha avuto alcuna dimostrazione di forza come voluto dopo il presunto attacco chimico di Douma. E non ha ricevuto alcuna garanzia sulla questione della presenza iraniana non troppo lontano dai suoi confini. E il fatto che abbia confermato di essere l’autore dell’attacco alla base T-4 vicino Palmira, dimostra che Israele non ha alcun interesse a ritirarsi dal grande gioco siriano.

Un gioco che però sta diventando sempre più inquietante. L’Iran ha giurato vendetta dopo la morte dei suoi consiglieri militari e dopo un raid che ha distrutto buona parte dell’arsenale di droni dell’Iran in territorio siriano. Dall’altro lato, il raid ha certificato per certi versi anche l’isolamento di Israele rispetto alla strategia dell’Occidente (che ha attaccato poco e male) e della Russia, che adesso può si può rivalere proprio contro chi ha fatto di tutto per ostacolare la sua campagna in Siria: e cioè proprio Israele. 

  • pierluigi

    Che Israele sia IL PRINCIPALE BENEFICIARIO della guerra in Siria, che Israele abbia ostacolato la lotta della Siria e dei suoi alleati contro i terroristi, che Israele abbia a piú riprese DIFESO quei terroristi intervenendo dallo spazio aereo libanese e calpestando insieme al senso del pudore politico anche il Diritto Internazionale, viene oggi ormai commentato e scritto sui giornali come se si trattasse di una cosa normale, MA NON LO E’! Israele è uno stato che SOSTIENE IL TERRORISMO.
    E ad aggravare la già VERGOGNOSA situazione di Israele, perdipiú, giunge ora anche la sonora SCONFITTA sul campo della sua creatura terroristica ad opera dell’Asse della Resistenza sostenuto dalla Russia; una sconfitta che se da un lato celebra il NOBILE impegno antiterrorista degli alleati della Siria, dall’altro rischia di sconvolgere in modo imprevedibile gli equilibri tra Israele ed i terroristi sunniti allo sbando, e di conseguenza gli attuali rapporti di Israele con i paesi sunniti. Questa blasfema alleanza sionsalafita ha funzionato finché i terroristi potevano godere delle vittorie e dei saccheggi, ma con la fine del califfato e l’umiliazione della disfatta, la “fedeltà” dei terroristi alla causa della “sicurezza di Israele” può dirsi AMPIAMENTE messa in discussione. Come reagiranno? Ed i paesi sunniti finora vassalli di Sion, che strada prenderanno? Il parlamento della Giordania, usata per infiltrare terroristi in Siria da sud, ha già condannato l’eccidio dei palestinesi a Gaza; la Turchia, usata per infiltrarli da nord, non ha perso tempo ad imitarla. Il gruppo dei paesi “finanziatori” del califfato, quelli del Golfo, che aveva già visto volare stracci tra Doha e Riyad, contempla ora un’Arabia Saudita che NON CI STA a cedere a Teheran la corona di “Difensore della causa palestinese”, ritrovandosi cosí a fare i conti con la propria doppiezza e con l’insostenibilità della sua intesa con Tel Aviv.
    Mentre Netanyahu continua a programmare future incursioni in Siria e magari una guerra all’Iran senza naturalmente trascurare l’opera di cecchinaggio a Gaza, Israele potrebbe domani svegliarsi in mezzo ad un mondo arabo sunnita improvvisamente MOLTO diverso e possibilmente NON PIU’ docile e servizievole com’era stato fino ad oggi.

    • bruno

      Non gliene può fregare di meno sono circoncisi motivati fin da piccoli alla causa addestrati armati nazi sion jugen fanno 3 anni di servizio militare non abortiscono non amano il gender hanno l’atomica hanno al loro fianco la potenza nuclare USA i lacchè GB e Francia l’unico neo magari fuori dal loro piccolo Reich non sono amatissimi ma loro disprezzano i non ebrei i goym

      • Anton Chigurh

        Non sono amatissimi??? E chi se ne frega. Guarda quegli straccioni dei palestinesi, quelli si che sono amati, chi sta meglio? Gli uni un paese civile, ricco ed avanzato, gli altri un letamaio di pezzenti, però amati!

        • Pelzen

          Attento, perché a volte la vita riserva sorprese sgradevoli e nel letamaio ci potresti finire anche tu, e pure non amato. Pensa che sfiga della madonna, eh?!

          • Anton Chigurh

            Tu speraci, d’altronde non credo tu possa ambire ad altro, visto che in quella situazione ci sei già.

          • cir

            maledetto circonciso

          • Maria

            non si deve mai malidire Spero che si riveda e faccia ammenda in caso contrario MALEDETTO NON CIRCONCISO!!!!!!!!!Maria

          • Zeneize

            Non hai studiato le maledizioni a Eton, Mario Wolf?

          • cir

            alla tua stirpe auguro un tumore inguaribile , lento e doloroso .

          • virgilio

            vai a fare quello che ti riesce meglio……il suka kazzi

          • Anton Chigurh

            Mi denuncerebbe tua madre, non posso farle una cosa simile.

          • Pelzen

            Forse la conosci già, ma c’è comunque da farsene una ragione che potrebbe valere anche per te: Nel luglio 20025, alcuni rabbini, nel vecchio
            cimitero di Rosh Pina, recitarono il Pulsa Denura – la fattura di morte
            talmudica – evocando l’Angelo della Morte contro Sharon. Sette mesi
            dopo, il primo ministro colpito da ictus fu portato in ospedale su
            un’ambulanza anziché in elicottero nel traffico delle ore di punta di
            Gerusalemme. Sull’ambulanza, gli somministrarono, si dice, farmaci
            «sbagliati». La Procura di Israele rifiutò di incriminare gli autori
            della maledizione, con l’argomento che esse avevano levato una preghiera
            a Dio, e dunque non avevano istigato alla violenza.

          • Ricardo Castaneda

            anche in Israele avete le fattucchiere del beneventano? E’ la notizia più divertente della settimana.

          • Peo

            Ho avuto modo di frequentare per parecchio tempo (nell’ambito del lavoro) uno studioso della Bibbia. Presumo ebreo, certo è che trascorreva lunghi periodi di studio e meditazione sulle rive del Mar Morto. Conversatore affascinante: lo ascoltavo per ore mentre mi spiegava l’Ebraismo e la sua visione del mondo. Pubblicò anche dei libri di rilievo sul tema, in tiratura limitata, che attirarono l’attenzione di certe autorità ebraiche. Lo volevano anzi in Israele. Le ultime notizie di lui me lo danno in Australia. Questo accadeva ai tempi della guerra dell’Iraq e apparvero notizie sulla Pulsa Denura lanciata su Saddam sui giornali, tra curiosità e derisione. Il mio interlocutore però – serissimo – mi avvertì che certi poteri (sacerdotali) erano REALI. Si riteneva infatti che un gruppo di rabbini riunitisi in gruppo che pronunciassero determinate preghiere avessero il potere di attirare l’ira del divino (una maledizione efficace quindi) verso un soggetto nemico del Popolo Eletto. Incidentalmente, se ne parlò anche all’epoca dell’ictus che colpì Ariel Sharon all’improvviso. Aveva ricevuto anche lui – nonostante fosse una potente autorità di Israele – una Pulsa Denura da parte di un gruppo di rabbini ortodossi estremisti.

          • dottor Strange

            si, ma Dio non c’entra nulla, questa è stregoneria e satanismo

          • agosvac

            Bravissimo!!! Stavo scrivendo la stessa cosa! Chi lancia maledizioni di questo tipo non si appella a nessun DIO bensì a Satana, l’avversario.

          • deadkennedy

            che magari sono la stessa cosa?

          • cir

            no . e’ ebraismo.

          • Peo

            Io non posso dire che Dio o “un” dio c’entrino o meno. Potrebbe anche essere una pratica di stregoneria (ma efficace….). Quando chiesero a padre Amorth (il famoso esorcista) – ironizzandone – qualcosa sulle “fatture” lui tranquillo rispose che ci possono essere soggetti “molto potenti” (sue parole sentite da me medesimo) dediti alla stregoneria. Che siano sciamani, rabbini riuniti, satanisti non mi cambia nulla. Ci piace pensare che siano superstizioni. Cosa che ci rende la vita comoda. C’è chi però non è d’accordo, quando a seguito di maledizioni improvvisamente la vita gli cambia. Fu Calderoli – mi pare – ad essere oggetto delle attenzioni di uno stregone africano. Ed ebbe dei problemi. Il personaggio leghista NON è nelle mie corde. Ma mi piacerebbe sapere cosa ne pensa ora…. Quanto a me, mi è capitato – nel banale lavoro – di imbattermi in personaggi francamente sgradevoli anche se mi avevano in simpatia. E nei quali percepivi a pelle determinati carismi o facoltà o come li volete chiamare che ti davano da pensare. E desideravi starne lontano. E posso confermare che il loro incredibile ascendente su terzi NON ha portato bene a questi ultimi. Aggiungo che la religione ebraica ha complessità sconosciute ad altre religioni. La Kabbalah ad esempio non è argomento facile, come la metafisica ebraica stessa. Difficilissimo è trovare chi al di fuori di “quel” mondo ne sappia argomentare con competenza.

          • Bruno Massaroni

            E’ la prima volta che capito qui e debbo dire che si imparano un sacco di cose mai sentite. Per quanto riguarda la Pulsa Denura io la accosterei alla fattura del Kyenge padre, quindi all’animismo ed al controllo di certe forze. Ho letto tutto quello che è capitato a Calderoli e non è il caso di sottovalutarlo.

          • Maura S.

            strano che non abbiamo pregato per attirare l’ira divina su Hitler, questo innominato doveva aver un protettore più potente.

          • mariolino

            Alle stregonerie ci credo poco, ma una religione che prevede maledizioni del genere dice chiaramente di che pasta è fatta, ovvero uno schifo.
            Un profugo iraniano che conosco, persona di grande cultura, si è letto tutte le scritture, ebree, nostrane e arabe, dice che il corano è per l’80% la brutta copia del vecchio testamento, avendone lette parti non credo mentisse.
            Se fanno quelle cose sono seguaci di satana, se ci fosse davvero.

          • Bazanga

            Hai chiesto al tuo amico che errore grossolano devono aver commesso questi rabbini nelle loro preghiere nei primi anni 40, se il loro Dio ne ha fatti passare 6 milioni dai camini dei campi in Polonia? :)

        • cir

          crepa

          • Demy M

            No, meglio che soffra visto che per questi pezzenti la morte è una liberazione.

        • Demy M

          Ecco che la moffetta ebrea esce dalla fogna ed infetta il forum. Adesso scrivi qualche altra provocazione per istigare, cosi come nel vostro stile sionista che fa capo al tuo pregiudicato e ladro Letamiau. Adesso sfoga pure la melma che hai in corpo ma, please, lavati per bene visto che il fetore della tua puzzolente e miserabile esistenza ha travalicato i confini dell’immondezzaio chiamato israele.

          • Maria

            Si vergnogni Demy perche Putin di cui sono amica di sua cugina e piu intelligente e raffinato di Lei. In questo caso mi lasci scrivere W PUTIN ABBASSO DEMY. S interessi di piu del nostro paese allo sfascio. Lo sa perche ho grande rispetto di PUTIN?? Perche ama il suo paese rispetta anche se non credente la fede ortodossa e se sta comment errorre commettendo sbagli madornali lo fa per amore nazionale russo dopo la caduta del comunismo la Russia ha perso in potenza per cui Putin la vuole recuperare. Voi siete invece dei traditori esterofili. Maria

          • colzani

            com’è che non vedo vostri commenti sulle faccende interne italiane? qual’è il nome della ong per cui lavorate? ci fornite i vostri identificativi altrimenti statevene zitti sporchi sayanim.

          • Zeneize

            Putin è credente e trascorre dei periodi di preghiera e meditazione in un monastero ortodosso. La smetti di scrivere cretinate? Se cerchi compagnia, va’ a far b0cchini al tuo amichetto Anton.

          • luigirossi

            il nostro paese è allo sfascio nelle speranze dei criminali della finanza ebraica.Lei è amica della cugina di Putin e compagna di banco del cognato di Soros.Questo mi pare piu’ probabile

        • luigirossi

          La straordinaria inimitabile intelligena e creativita’ ebraica dopo Potier,Cardelli,Zanna ci ha rgalato Chigurt.Dice le stesse idiozie,con lo stesso tono minaccioso di chi,se potesse,ammazerebbe qualcuno,su questo blog.L’unica novita’ è il nome .che gli imbecilli che hanno inventato questo personaggio devono avere trovato sull’elenco telefonico dell’Azerbadjan.Chigurth è piu’ inutile di una Kacca su di un marciapiede,ed anche lui viene da un cane

          • Maria

            Lei e abilissimo nell usare termini dispregiativi ed insultanti molto diffusi nella lingua Araba IBN EL KALB=figlio di un cane. Mi sbaglio oppure no?? Mahmoud Abbas recentemente l ha detto a Bibi Net mi correggo al ministro degli esteri Friedmann.Maria

          • luigirossi

            sono arabo…. di Bari,lo era mio padre e lo era mia madre.Chieda al Mossad se sto mentendo,hanno i miei dati ed il mio numero di telefono

          • Zorz.zorz

            Buona sera. Ha parenti a Nocera? Vi abitavano i fedelissimi arabo islamici dello Stupor Mundi…..

          • luigirossi

            no,i miei parenti sono in Paradiso.

          • Zorz.zorz

            Mi dispiace per lei e sono contento per loro( se in paradiso).saluti

        • Ricardo Castaneda

          scusa, i palestinesi “amati” da chi? da te, forse.

          • Anton Chigurh

            A me non me ne frega nulla. Li amerà il Re di Giordania forse……

          • cir

            taci , porka circoncisa !!

        • Ling Noi
          • Strottz

            Tu dei quattro mentecatti quale sei? Quello con le gambe in aria si direbbe il più giallo, eh?..

          • Ling Noi

            Sei solo un balengo scroto tossicodipendente, in più cerchi di difendere l’indifendibile.

          • cir

            taci maledetto circonciso.

          • i.v.l.c.1.a

            Sei la vecchia anita mueller, m.p.breedlove o qualche altro deficiente che lavora per lo stesso troll center?

        • cir

          taci , porko circonciso!!

        • Bazanga

          Anche tu c’hai il caxxo mutilato da bambino?

      • Maria

        Dove lascai errore lascia lei fogna puzzolenta e velenosa i Jihadisti??? S Dove lascia l olocausto?? Dove lascia la dichiarazione di BALFOUR del 1917?? Per motivi igienici molti americani sono circoncisi e chi soffre di fimosi viene circonciso. Per sua conoscenza Hamas sobilla i Palestinesi che costruiscono aquilonoi errore aquiloni per trasportare materiale esplosivo da far cadere sui soldati. E stato distrutto un lunghissimo tunnel che sboccava in territorio israeliano e l intento era quello di fare una strage di cittadini israeliani. Celluli dormienti stanno preparando tremendi attacchi terroristici in tutta Europa e usa useranno sostanze chimiche e bombe sporche. E allora vedremo la vostra arroganza e il vostro razzismo cadere nella polvere. Si vergni ma gia lei non sa neanche che cosa sia la vergogna!!!!!Maria

        • colzani

          sempre piu’ allo scoperto sporchi sayanim. ma non eravate presi a fasciare le ferite dei terroristi del pkk e a medicare i bambini gassati da assad?
          è la decima volta che minacciate di avvenimenti disastrosi in europa e credo che non sia una profezia.

        • Ling Noi

          Razzismo? Voi siete i razzisti, visto che ci considerate bestie. “I Giudei sono esseri umani; le altre persone del mondo non sono esseri umani, ma bestie. Baba Mezia.”

          • 350034026164297

            il problema principale è che le date retta.

        • Zeneize

          Su, su, non esageriamo coi termini, la fogna più puzzolente (e più ignorante) qui sei tu. Hai avuto il prepuzio strappato a morsi eh?

        • cir

          lurida ka-kka circoncisa nel cervello, i motivi igienici sono una caz-zata storica . se fosse per quello alle donne dovrebbero tappargliela con la calce viva!!!

        • Bazanga

          Anche tu farai tagliare il caxxo a tuo figlio appena nato, malsana ebrea? Malati da eliminare siete, niente di più, eutanasia per tutti voi occorre

      • Carlo Raab

        Disprezzano i non ebrei, i goyim, proprio nella vera etimologia del termine. Nelle lingue turche “qoy” o “koy” o “goy” (a secondo dell’etnia e della grafia) denota il bestiame (tipicamente la capra o la pecora, secondo l’etnia). Per questo da sempre chiamano i non ebrei goy-im (=bestiame). Strano eh, che nella societa’ israeliana (e nelle comunita’ ebraiche nel mondo) divorzio, aborto e omosessualita’ siano pratiche invise, disprezzate e proibite, mentre per noi goyim siano oramai imposte …. stiamo diventando troppi, ai loro occhi?

        • bruno

          Dimenticavo che non permettono ai neri di entrare in Israele e integrarsi mentre a noi ce li impone il loro correligionario Soros

          • Zorz.zorz

            Ma lei e andato in Israele?

          • montezuma

            Questa è una fesseria grande come una casa (FALSO), spero se ne renda conto.

        • Ricardo Castaneda

          l’omosessualità pratica invisa nelle comunità ebraiche? o questa sì che l’è nova…

      • Bruno Massaroni

        Non avevo mai letto una situazione concentrata in quattro righe forse ci converrà pagare una trasfusione di sangue a Gentiloni per farlo funzionare.

        • kison

          meglio un clistere

      • cir

        israele , lo sfintere dell’ umanita’ si distingue sempre per la puzza di m..da!

      • pierluigi

        Ieri sera a Berlino due giovani ebrei sono stati presi a cinghiate per strada.
        Sempre ieri l’Onu ha CONDANNATO Israele per “l’uso continuato di armi da fuoco e l’utilizzo di proiettili veri contro i manifestanti palestinesi a Gaza”.
        Il mondo che cambia intorno ad Israele non è solo quello arabo sunnita.

        • bruno

          Esibivano la kippa il copricapo tradizionale ebraico quello che ti fa ribrezzo e impedisce a un cittadino laico con lo stomaco debole di entrare a portico d’ottavia

      • Bazanga

        “sono circoncisi…” un popolo che taglia il caxxo ai bambini maschi già da lì vedi che furbizia esprime….

        • cir

          pensa che fu il loro dio a dirgli di mutilarsi per essere riconosciuti fra altri popoli , PENTATEUCO.

      • montezuma

        Scusi, cosa ha letto, un compendio del Mein Kampf con annesso un sussidiario di esempi pratici?

    • diocer

      Si ha ottenuto l’indubbio beneficio di avere le orde iraniane alle porte di casa.

    • Domenico Spadafora

      infatti possono dichiarare gratuitamente e spontaneamente di aver ucciso militari iraniani aggredendo la Siria paese sovrano senza nessun diritto di farlo… e questo SENZA CONSEGUENZE neanche nell’Opinione pubblica… basta solo questo per dire quanto l’Occidente sia assoggettato e quanto siano satanici e intoccabili…

    • Alex Grande

      Oggi Trump ha annunciato che le nuove sanzioni contro la Russia NON ci saranno.
      Gli speculatori di borsa , debitamente avvertiti, hanno guadagnato.
      Ora la Siria completera’ la pulitura del Paese dai banditi foraggiati dal cosiddetto “occidente”, e dai rimasugli del fu Isis, che ora non prende piu’ soldi dagli USA.
      Tutto e’ a posto. come dicono in Oriente….I cani abbaiano, la carovana va…..

      • Maria

        Congratulations per la sua staordinaria bacata fantasia!!!! Con l uso o meglio abuso della tecnica la fantasia sta soffrendo.Maria

        • Alex Grande

          tutti i fatti, a cuccia “Maria”

    • Maria

      Voi la pagherete cara per aver difeso un dittatore criminale come Assad. Per sua conoscenza Assad e protetto dall Iran che Lei dimentica di menzionare e da Putin ma in tono minore poiche Putin e solo interessato a mantenere le basi militari russe nel mediterrab errore nel mediterraneo con il sogno un giorno di dominare tutto il mediterraneo. Gli USA e la Francia sono i veri responsabili dei massacri in Siria che Lei nega attribuendoli ad Israele!!!! Infatti consulti archivi storici non di parte Jimmy Carter favori il ritorno dell Ayatollah Khomeini considerato una brava persona fortunatamente e morto e il fondatore della rivoluzione islamica simpatizzante dei fratelli musulmani. Ormai data la sua ignoranza geopolitica la Siria e spartita in realta tra Turchia ad Afrin tra gli Hezbollah delll Iran con consiglieri militari iraniani a Damasco Douma e ad Aleppo e nei pressi dell alture del golan dove hanno spinto gli ultimi combattenti di DAESH con filiali in Libia e nel Sinai e nel Mali. Assad e un ALUVITA uns setta sciita vicino a quella iraniana e la Siria e a maggiorenza sunnita e la guerra e stata causata da un gruppo di jihadisti sunniti simpatizzanti di Daesh e con filiali segreti in Arabia saudita per cui Assad reagi e nessuno occidentale neanche Obama riusci a fermare l inizio della guerra per cui Assad laico non credente ma appartenente al vecchio partito Bath chiese aiuto prima all Iran e poi alla Russia. La guerra tra sunniti e sciiti inizio con conseguenze catastrofiche richiamando forze straniere per combattere DAESH e ISIL. Ma nessuno vuol sapere la verita. Grosso modo e la realta dei fatti che molti lettori vogliono negare.Maria

      • Alex Grande

        Voi chi? pure minacci? poverina… contieniti e a cuccia, piccola troll

      • colzani

        ecco alla fine che si mostrano per quello che sono questi sporchi sayanim: minacce e menzogne.

      • Ling Noi

        Si vede benissimo che soffri terribilmente, i tuoi alleati Jihadisti sono stati sconfitti dal legittimo governo di Assad, per cui ne devi dire peste e corna.

      • agosvac

        Una splendida ricostruzione, peccato che completamente falsa!

      • Zeneize

        Non solo devo sorbirmi i tuoi latrati da mentecatto, ma anche una riga di strafalcioni che ti farebbe ripetere l’esame di licenza elementare.

    • Bruno Massaroni

      I tempi cambiano, gli S400 non scherzano e gli F35 che hanno fatto la gitarella ad alta quota non credo ci riproveranno.

    • albertzanna

      Stia calmo Pierluigi, si prenda una camomilla corretta alla grappa e si rilassi.

      Lei è quasi peggio di Dan Brown, quanto a fantasia complottarda

  • diocer

    L’articolista fa delle conclusioni del tutto gratuite. Israele sa , per espezienza storica, che nei momenti difficili può contare solo su se stessa.

    • cir

      israele va annientata.e rasa al suolo

      • Tranfaglia Pasquale

        Tutti i terroristi e i criminali (sei tra questi ?) andrebbero incriminati e condannati.

        • i.v.l.c.1.a

          Dai, torna a infilarti il dito nel kulo, è l’unica cosa che sai fare bene!

        • cir

          saresti gia’ morto. maledetto circonciso

        • Zeneize

          Vieni a provarci. Anzi, visto che sei così coraggioso potrei fare un salto io, ci lasci l’indirizzo pasqualino?

      • Mihaela Anastasiu

        E la tua catapecchia no ?

        • i.v.l.c.1.a

          Meglio il tuo kuletto!

        • luigirossi

          mandaci una tua foto nuda,amore

          • diocer

            Non so se sei un segaiolo o un coprofilo.

          • luigirossi

            certo non son un finocchio come te

          • Mihaela Anastasiu

            Per una buona cena dovresti accompagnare i finocchi con cicuta e aspartame.
            Buon appetito.

        • cir

          ucciditi con una forchettata alla gola .

      • Islamicando

        Bravo! E palestina va restituita all’Islam cone gli interessi!

        • colzani

          ma stia zitto e vada a far compagnia ai maria e gli altri pezzi di m3rda sionisti.

          • Islamicando

            Tu sionista, io musulmano e fiero! non puoi dire di essere fiero italiano sennò sei ssenofobo!

          • Chris LXXIX

            non puoi dire di essere fiero italiano sennò sei ssenofobo!

            Ah ah, la tua ‘fortuna’ è che una moltitudine di Italiani è ignorante come una bestia in materia di Trolling, perchè francamente solo uno con il cervello infestato da blatte e/o scarafaggi potrebbe anche solo pensare di crederti e prenderti sul serio.

            Forzi troppo la mano, non sei naturale… scrivi come un Leghista degli anni ’80 immaginava la parlata di un Africano ecc

            Se solo volessi, al tuo posto, scatenerei Flame da paura 😛

          • Islamicando

            Tanto lo sai bene che il vostro rassismo non vincerà e che italia diventerà società multiculturale e non islamofoba!

    • Peo

      Non è vero. Praticamente l’intero suo arsenale militare è stato ed è ASSOLUTAMENTE REGALATO dagli Usa. E in qualche caso anche dalla Germania (sommergibili)

      • Mihaela Anastasiu

        Gli armamenti , Israele , li avra’ pure avuti in regalo, ma nelle battaglie chi butta il sangue sono i suoi soldati.

        • Peo

          Non confondiamo le idee. Si è detto che Israele può contare solo sulle sue forze. L’AFFERMAZIONE E’ FALSA. Gli USA e non solo hanno fornito armi a profusione in modo da dare ad Israele una superiorità militare assoluta verso qualsiasi possibile avversario. Le armi nucleari (sviluppate d’accordo son il Sud Africa dell’Apartheid con ogni probabilità) ammontano a 200 o 300 testate. Certe sono imbarcabili anche su sommergibili di costruzione tedesca. Anche questi REGALATI ad Israele e modificati ad hoc al fine dei poterle usare. Quanto sopra è liberamente consultabile in rete.

          • diocer

            Che cambia ! D’accordo , Israele ha avuto in regalo tutti e i migliori armamenti di questo mondo, ma sul campo di battaglia il sangue l’hanno versato i soldati di Zahal. Nel 1948, nel 1956, nel 1966, nel 1973 Israele non ha avuto di fronte nemici armati di zagaglie , ma eserciti provvisti di truppe corazzate e di aviazione.

        • Peo

          Si è scritto che Israele può contare solo sulle sue forze. Io ho detto – dimostrandolo – CHE NON E’ VERO. Facile guerreggiare contro gente armata “sui generis” (lo era anche ai tempi dell’URSS…) avendo poi anche 200 o 300 testate atomiche sviluppate con il Sudafrica allora razzista (Pares cum paribus facillime congregantur…)

        • Carlo Raab

          Falso. Come costantemente sotto gli occhi di tutti, Israele fa combattere a tutti gli stati asserviti nella NATO (USA, UK, Francia, Turchia ecc.) tutte le guerre in MO, NordAfrica e cosi’ via di cui sarebbe la sola beneficiaria. Loro (gli Israeliani) si radicano sempre piu’ in MO ed anzi si espandono (Irak, Libano, Siria ecc) e noi in Europa ci becchiamo i profughi, quelli veri e milionate di quelli falsi.

  • Amore_e_Giustizia

    “E quei raid hanno soltanto aiutato il governo siriano senza fare nulla per aiutare la causa israeliana contro Damasco e contro la presenza iraniana.”
    SBAGLIATO! DICIAMO CHE PIÙ CHE ALLA CAUSA ISRAELIANA DOVREMMO DIRE ALLA CAUSA DEL SIGNORAGGIO BANCARIO DEI ROTHSCHILD…I QUALI HANNO D’ALTRONDE CREATO ISRAELE PER I LORO SCOPI DEL NWO E COME AVAMPOSTO NEI PAESI RICCHI DI PETROLIO.

    • Tranfaglia Pasquale

      Altro campione di utile idiota.

      • i.v.l.c.1.a

        E tu sei l’unico fr0ci0 parakul0 che esiste sulla faccia della Terra! Ti piace prenderlo nel didietro, vero?

        • Zeneize

          Beh, l’unico no, ci sono maria, drake, zorz, cardelli, sacrifice, andri75…

          • i.v.l.c.1.a

            Anche se a volte ho il sospetto che si tratti della stessa persona o tutt’alpiù dello stesso gruppo di persone che lavora per lo stesso troll center. Tra questi naturalmente c’è pure Boris.

          • Zorz.zorz

            Oddio,mi ha scoperto!!!! Spero per lei che non ci prenda sempre cosi…..

          • i.v.l.c.1.a

            Ora conta fino a venti, nasconditi, cambia nickname nuovamente, che ti vengo a cercare … eh ti vengo a cercare, anche solo per vederti o parlare … no, quello era Battiato …

          • Zorz.zorz

            Poveretto. Si cambi il cervello.

          • i.v.l.c.1.a

            Dovrei per caso usare il tuo dove al posto dei neuroni ci sono solamente cellule cancerose? Ma te la sei fatta la tac al cervello?

          • kison

            una sola persona con tanti buki del qlo

          • i.v.l.c.1.a

            ma tantissimi, eh…

      • http://vaffanculo.org/ guest star

        almeno è utile
        tu solo idiota

      • Amore_e_Giustizia

        Tu invece quanto a inutilità, stupidità e presunzione ti puoi dar la mano con Gian Paolo Cardelli….ovvero puoi darla a te stesso visto che son sicuro due imbeccili uguali come due gocce d’acqua non possono essere che la stessa persona.

    • Mihaela Anastasiu

      Da quale manuale di storia hai tratto questa perla ? Ci vorrei dare un’occhiata pure io.

      • i.v.l.c.1.a

        Credo che qul manuale ti farebbe male poiché a te non piace la verità. Torna a leggerti Topolino o Novella2000 che almeno non soffri.

      • cir

        no . la verita’ non e’ per te.

    • Maria

      Guardi che I Sauditi e il Qatar hanno investito in mezza europa e Rothschild in loro confronto e un poveraccio!! Per cui Petroleum et gas non olent!!!!!Chi ha il petrolio e il gas in maggior quantita?? Il petrolio Arabia Saudita Iraq e Qatar mentre il gas Qatar Iran e Russia e un po il mare del nord. Si deve aggiornare.Maria

      • colzani

        i rothschild sono poveracci in confronto ai beduini sauditi? occupatevi di fasciare i terroristi del pkk, cretini.

        • i.v.l.c.1.a

          I Rothschild da soli possiedono più ricchezze di intere nazioni messe assieme. Ma Maria ancora non lo sa o finge di non saperlo. Ciò non toglie che molti stati arabi come l’Arabia Saudita siano delle nazioni canaglia al pari di Israele.

      • Michael Staffieri

        I casi sono due: o è un troll che mistifica e propala barzellette oppure è una ignorante islamica che spara fesserie facendo finta di essere pure ebrea. Ne avesse detta una giusta! Si vada ad informare sui Rothchild dal 1732 ad oggi, sugli ashkenaziti, sulla massoneria sionista e le sue ramificazioni nel mondo, sulla origine degli USA ed in particolare sulla Dichiarazione di Indipendenza scritta da due massoni come Washington e Franklin, sulla Rivoluzione Francese e da chi fu finanziata, sulla infame realta’ del cosiddetto Risorgimento italiano e da chi fu finanziato, sulla Dottrina Monroe del 1830, sui Lloyd’s di Londra che i Rothchild manovrano sin dalla loro fondazione, sui finanziamenti a Lenin, a Hitler, sulla azione della massoneria britannica e francese nell’ambito della Societa’ delle Nazioni, sui maledetti accordi monetari di Bretton Woods, sul meccanismo dell’ONU dalle origini ad oggi, e via via passando per la morte di Enrico Mattei, la caduta dello Sha di Persia e la sua sostituzione con il satanico Khomeini senza dimenticare la schifosa invasione dell’Iraq e la cosiddetta Primavera Araba. E’ tutto un filo senza soluzione di continuita’ di eventi di cui hanno beneficiato USA, REGNO UNITO e FRANCIA in primis ed il sistema finanziario che fa capo ai Rothchild e di cui Israele ne è il frutto. Ma tutto questo ha coinvolto l’intero mondo arabo per le sue ricchezze in petrolio e gas nonché per la sua posizione strategica tra Asia ed Europa. Sionismo, islamismo, imperialismo angloamericano e francese sono solo e sempre le poliedriche facce della stessa criminale origine che ha usato il comunismo come arma di massa per soggiogare i popoli insieme alla teocrazia musulmana. Ne’ piu’ ne’ meno. Mi smentisca DOCUMENTALMENTE se puo’. Ma non puo’.

        • i.v.l.c.1.a

          Quel che dici è vero, credo che Maria (anche da come scrive) sia una persona confusa e illogica/irrazionale. Forse ha qualche problema mentale o semplicemente cerebrale: credo che una tac le farebbe bene: glielo diciamo?

  • Italo Balbo

    E’ sempre più palese che lo Stato canaglia della regione è israele, l’Europa dovrebbe porre fine al credito di fiducia olocaustico concesso a Tel Aviv: in 70 anni ha commesso troppi crimini contro l’umanità per meritare altra indulgenza, ed iniziare ad applicare dure sanzioni agli israeliani affinché la smettano di violare il Diritto Internazionale.

    • Tranfaglia Pasquale

      Ma che cs…o dici ? Sei un infiltrato o un terrorista ? Sei un agente di chi ..? Israele è l’unica democrazia presente in medioriente.

      • i.v.l.c.1.a

        E tu sei l’unico fr0ci0 parakul0 che esiste sulla faccia della Terra!

      • lucamassimo

        Sarà anche una democrazia ma sono stati degfli israeliani ad assasinare Rabin che stava siglando la pace con Arafat e le ricordo che molto democraticamente era stato eletto come capo dello stato Ariel Sharon, reponsabile secondo i tribunali israeliani dei massacri di Sabra e Shatila dove oltre duemila tra donne , bambini e vecchi vennero trucidati.
        Un pò come se Kappler fosse diventato cancelliere della Germania insomma.

      • alberto_his

        “Israele è l’unica democrazia presente in medioriente”, quindi?

      • Demy M

        Demonecrazia ebraica.

        • colzani

          daneistocrazia internazionale con sedi a telaviv, basilea, ny e city

      • http://vaffanculo.org/ guest star

        e quindi come unica democrazia(chissà perchè)
        ha il diritto di sparare su civili disarmati che protestano a casa loro
        e di bombardare un paese sovrano senza dichiarazione di guerra
        e/o autorizzazione dell’ONU,quindi contro ogni legge umana e di diritto internazionale,senza che nessun media occidentale condanni l’obbrobrio di crimini contro l’umanità inpuniti.
        allora in cosa consiste la tua unica democrazia?
        io dico ,per fortuna che è l’unica democrazia siffatta
        perchè altrimenti il mondo sarebbe una polveriera esplosa.

      • Italo Balbo

        E tu ? Sei italiano ? Lo sai che l’Italia NON riconosce Gerusalemme come capitale di israele ? Lo sai che l’Italia NON riconosce l’occupazione dei terrirtori da parte di Tel Aviv ? Sei italiano e stai dalla parte della Patria o sei un viscido traditore dell’Italia ?

        • rashid abbas

          Caro Balbo, Gerusalemme di Israele e’ unica via per pace in quelle Terre. Non centra Italiano o non Italiano ma lintelligenza.

          • Italo Balbo

            Facciamo parlare il Diritto !
            P.S.: c’entra…

      • cir

        inkula tua madre , non vedi che sta’ con le bave alla bocca ?

  • stefanovichok

    Israele fa i suoi soliti spietati e cinici conti.
    E come al solito non sbaglia.
    Ovvero, meglio non pestare i piedi alla Russia.
    Persino Trump non lo vuole.

    • cir

      l’ america deve stare ben zitta ed obbedire. il sistema monetario sta tutto nelle loro mani. ( non certo dell america)

  • https://www.linkedin.com/in/luigirivella Luigi Rivella

    Ciò che l’Occidente non riesce a capire é che Putin é assai più abile di Trump per l’astuzia diplomatica, si sa ammanicare con capi e capetti del Medio Oriente, ovviamente per i propri scopi, almeno fino a quando questi gli sono utili. Lo stesso accadeva per gli USA nei decenni precedenti, ma quasi tutti questi leaders si sono ritorti contro quando l’alleato americano non piaceva più. Nel Medio Oriente é proprio il Mossad che ha le migliori informazioni sul mondo arabo, e che opera di conseguenza. Ovviamente, se la Russia é amica con leaders troppo ingombranti, Israele non é felice. Putin ed Assad sono riusciti ad eliminare Isis dalla Siria, ma la presenza di Hamas non é salutare, per ora deve essere tollerata, ma in futuro potrebbe diventare ostacolo alla piena sovranità della Siria medesima…

  • Lucio

    Israele avrebbe voluto vedere colpiti i siti in uso agli iraniani. Avrebbe voluto vedere colpito il potere siriano. Peccato che questi due obiettivi avrebbero potenzialmente portato ad una risposta russa. Se Israele vuole una sua guerra se la faccia da solo. I mezzi li ha e già li sta utilizzando. Quindi prosegua e se si sente nella ragione non si fermi quando l’occidente, come altre volte, li prega di arrestarsi. A quel punto forse il problema si risolverà definitivamente ed una volta per tutte, con la vittoria o la sconfitta di Israele.

    Perdonatemi ma a me il “calciare il barattolo” mi pare solo una pagliacciata. L’aver globalizzato ha fatto in modo che tutti siano intricati negli interessi di tutti. Ecco che uno non può risolvere i suoi problemi perchè altrimenti si intersecano gli interessi di altri Paesi. Tutto complicato e si ottiene conflitti eterni e mai risolvibili, come la questione palestinese e la questione Iran-sauditi-israele-turchia.
    E pensare che forse sarebbe un bene per tutto l’occidente lasciare che si polverizzassero da soli senza uscire dal ring.

  • alberto_his

    Dichiarazioni scontate, pur se veritiere, quelle dei rappresentanti israeliani. Traspare tutta la delusione per il pessimo lavoro svolto dalle marionette occidentali. Può significare due cose, soprattutto (di cui una non esclude l’altra): IL dovrà intensificare e appesantire i raid in Siria, con tutto quello che ne consegue; possibile un clamoroso false flag per impantanare gli occidentali in un conflitto allargato per difendere gli interessi talmudici. Il rischio per IL diviene comunque sempre più alto, complice anche una pazienza non certo infinita dell’orso russo.

    • Alex Grande

      Era previsto COSI’!!

      Oggi Trump ha annunciato che le nuove sanzioni contro la Russia NON ci saranno.
      Gli speculatori di borsa , debitamente avvertiti, hanno guadagnato.
      Ora la Siria completera’ la pulitura del Paese dai banditi foraggiati dal cosiddetto “occidente”, e dai rimasugli del fu Isis, che ora non prende piu’ soldi dagli USA.
      Tutto e’ a posto. I cani abbaiano, la carovana va…

    • luigirossi

      l’orso ha gia’ dichiarato che da ora in poi vietera’ come rappresaglia gli attacchi sulla Siria,anche con missili dal Libano.

  • Peo

    Israele ragiona come ai tempi dell’Iraq: le armi chimiche non ci sono? Vuol dire che sono da un’altra parte. Devono esserci per forza no? Altrimenti che scusa si può avere per annientare altre nazioni. Il piano ebraico del resto prosegue: devastare i Paesi confinanti o comunque di un qualche peso, determinandone possibilmente una frammentazione su basi etnico religiose o tribali. Così il progetto veterotestamentario sarà perfettamente realizzato. Lo vuole il loro dio, non dimentichiamolo.

    • Carlo Raab

      Era gia’ tutto scritto nei Protocolli dei Savi di Sion. Ah gia’, ma dimenticavo, secondo i sionisti i Protocolli sarebbero dei falsi. Gia’ come le fake news che ci continuano a propinare i media da loro controllati …

      • Gian Paolo Cardelli

        Infatti lo sono, e sono stati identificati come tali da studiosi NON Sionisti, ma contro la fede cieca…

        • Italo Balbo

          Si è svegliato il TRADITORE dell’Italia, colui che odia Italia ed italiani . Che ci fai ancora qui, non sei degno di scrivere in italiano, vergognati !

          • Gian Paolo Cardelli

            Ti ho appena risposto ad altro intervento poppante: pronto per la figuraccia prossima ventura?

        • Zeneize

          Davvero cogli0nazzo? Studiosi come Gad Lerner?

          • Gian Paolo Cardelli

            Parlo degli studiosi dei primi anni del Ventesimo Secolo che scoprirono come l’opera era una scopiazzatura grossolana di opere satiriche del Secolo precedente, inferiore: se crede alla loro veridicità non vada in giro a strombazzare una qualifica di “letterato” che non può di conseguenza avere, ignorante.

          • Zeneize

            Tu non sai a cosa credo io, né che cosa “strombazzo” (LOL), né che cosa ha detto quale studioso. Sai perché? Perché sei solo un cogli0nazzo.

          • Gian Paolo Cardelli

            Basta leggere i suoi interventi privi di qualsiasi accenno ad un argomentazione che sia una per associarla ai boccaloni neonazisti che ancora credono alla veridicità dei Protocolli…

          • Zeneize

            Va’a dormire, cogli0nazzo.

          • Gian Paolo Cardelli

            Su, vada a poppare insieme a Balbo, essere inutile.

          • luigirossi

            leggere te è davvero interessante, significa rendesi edotti sulla millenaria tecnica di disinformazione e depistaggio che voi ebrei avete donato all’umanita’e perfezionato secolo per secolo.Che i protocolli si stiano realizzando è sotto gli occhi di tutti,meno che degli idioti con la kippah che l’hanno scritto

          • Gian Paolo Cardelli

            Che I Protocolli si stiano realizzando sta solo nella testa dei sudditi pecoroni che hanno il terrore di dover scoprire che il Mondo non è affatto guidato da misteriose ovvero potentissime congreghe segrete, siano esse ebraiche, rettiliane, massoniche o altro: provi a leggere che fine fecero i Templari e soprattutto perché vennero eliminati, prima di credere ancora alla favola che “i sionisti controllano il mondo grazie alla Finanza”…

        • cir

          crepa , maledetto lurido circonciso !!

        • i.v.l.c.1.a

          Detto da uno che crede ciecamente nella bontà del governo americano e di quello israeliano …

        • luigirossi

          anche la Fondazione Nobel è composta di non sionisti,ma regala Nobel finti agli ebrei

          • Zorz.zorz

            Perché non si candida anche lei? Per il denaro si rivolga agli emirati…

          • Gian Paolo Cardelli

            Come quello ad Arafat, nato egiziano povero e morto “palestinese” e più ricco di Berlusconi, grazie anche ai boccaloni come lei.

          • luigirossi

            come ho gia’ detto,se Arafat fosse stato ricco lo avreste rapinato,invece di avvelenarlo.Io da boccalone pago tasse che sevonoad ingrassara i “mercati finanziari” ma presto,passato il governo dell’infame lurido PD la storia finira’

          • Gian Paolo Cardelli

            Come ho già detto, questa sua conclusione fa ridere i polli, sia perché è campata completamente in aria sia per l’evidenza dei fatti: dove alloggiava la moglie di quel delinquente?

          • luigirossi

            @gianpaolocardelli:disqus
            QUELLA ROBA CHE INGHIOTTI OTTENEBRA IL CERVELLO E RENDE PIU’ ARROGANTI,NON PIU’ INTELLIGENTI.NELLE 5 RISPOSTE CHE MI HAI DEDICATO NON C’E’ NULLA,SOLO INSULTI.MA QUELLI LI CONOSCO ANCH’IO.SOLO CHE USARLI E’DA MINUS HABENS

          • Gian Paolo Cardelli

            Ecco la solita risposta idiota di chi non sa più come rispondere…

        • cir

          taqci mer-daccia circoncisa !!

        • cir

          crepa circonciso

        • Anita Mueller

          Per favore GianPà, smettila di raccontare le solite fregnacce! Io ho lavorato in passato come troll di professione e a certi trucchetti per voler far passare le proprie kazzate per cose intelligenti non ci crede più nessuno.

          • Gian Paolo Cardelli

            Se crede alla bontà di quei “protocolli” , già sbufalati da più di un secolo, è lei che deve smettere di dirle…

        • rashid abbas

          Caro fratello Gian Paolo Cardelli, quello che scrivi credo nasce da odio che i giornali vicini a Iran scrivono. Le bugie di Vecchi di Sion sono inventate da terroristi di Hamas e Hezbuallah che prendono soldi di petrolio di Iran per vincere e distruggere Israele. Non fatti accercare gli occhi da bugie contro Israele, io testimonio che vivo tanti anni a Gaza e Ebrei sono unici che aiuta popolo Arabo. Mai visto aiuti di Iran e di Hezbuallah. Credimi. Pace e amore.

          • Gian Paolo Cardelli

            Siamo al terzo nick che fraintende quello che scrivo, e tutti e tre dimostrano scarsa dimestichezza con la lingua italiana: è ora di studiarla, non crede?

        • Bazanga

          I protocolli sono veri semplicemente per il fatto che hanno tentato e tentano tutt’ora di metterli in atto. Poi è arrivato un tizio che li ha messi al loro posto facendoli passare per il camino e li ha fermati in Europa. Oggi stanno rialzando la testa e stanno usando i soliti inganni ben descritti nei Protocolli. Quando si affannano a dire che una cosa è falsa e poi vedi che la mettono in pratica tutti i giorni è dura pensarla al contrario….tranne per voi circoncisi ovvio

          • Gian Paolo Cardelli

            I Protocolli sono una cretinata perché le prove dello scopiazzamento sono state troppo evidenti. Oggi vengono ritenuti veri nonostante le prove solo da quattro fanatici neonazisti incapaci di farsi un esame di coscienza.

          • luigirossi

            veri come il diario di Anna Frank ed il zylon B,insomma?.Capito.

          • Gian Paolo Cardelli

            Veri come una moneta da tre euro, al contrario degli altri due: si documenti, si documenti…

          • Bazanga

            Scopiazzamento da altri protocoll quindi….non ha molta importanza chi abbia scritto quei protocolli, la cosa importante è che è palese a tutti la lor messe in atto. E questo è evidente nel caso dei disastri in Siria provocati da uno stato paranoico e assassino

          • Gian Paolo Cardelli

            Scopiazzamento da altri LIBRI SATIRICI, non da altri protocolli: se è ridotto ad inventarsi cretinate del genere sta proprio ridotto male…

      • Zorz.zorz

        Ecco,la sua credibilita è proporzionale alla loro autenticità.Della serie: basta un piffero e tutti i sorci seguono…..Attinga ad acque meno putride.Stia meglio

        • colzani

          Ha già dimostrato che le sue fonti sono sofisticate ed inquinate. è meglio che si preoccupi del trave che ha infilato nel suo occhio.

          • Zorz.zorz

            Così crede anche lei agli anziani di Sion. Ora capisco il traffico di organi e di mucche bipedi,il turismo dei pedofili…i sessanta milioni…..,frutto della sua dicotomica pazzia….stia meglio!!

          • colzani

            ma perché si deve fare insultare gratuitamente? che ca22o hanno a che fare con tutto ciò i savi di sion? ora capisco perché è completamente rincogli0nito quando la stessa stampa israeliana scrive che israele è il paradiso della pedofilia o quando si stizzisce come una zittella quando le dimostro che gli ebrei bolscevichi sterminarono 60 milioni di cristiani. Non glielo hanno insegnato nei libri di storia alle elementari? troppe informazioni o troppo studio per andare a fare una piccola ricerca? studiare? e un appunto, la pazzia non può essere dicotomica, forse logiche dicotomiche sono pazzesche… io devo stare meglio?

          • Zorz.zorz

            Lei è convinto che Stalin fosse ebreo…… Tutto il male per lei è ebreo.Sono stato più volte in Israele,ma le assicuro ci sono più mucche bipedi da noi,come di drogati e pedofili.E’ appurato che i ” consumatori” piu accaniti e numerosi in Tailandia siano italiani.Per piacere la smetta con questa storia. Lo dico per lei. Se ciò invece le procura piacere continui pure…saluti

          • colzani

            ancora? ma quante volte dovevano ripeterglierle le cose a scuola perchè le entrassero in quella zucca vuota? il 90% dell’esecutivo bolscevico era ebreo, stalin non lo era anche se si accoppiò con la sorella del suo braccio destro, il piu’ grande sanguinario della storia moderna: l’ebreo kaganovich. lei è stato piu’ volte in israele e con le sue visite ha potuto appurare che le denuncie fatte da tutta la stampa israeliana e le comunità ebraiche riguardo al gravissimo problema della pedofilia sono palle? cosa crede che è sufficiente girare per il mercato per vedere pedofili all’opera? dimostri un minimo di capacità intellettiva, lo dico per lei.

          • rashid abbas

            Caro fratello, non ce’ niente di prove di quanto scrivi e se era cosi’ perche’ Ebrei non rimasti in Russia? Se Ebrei hanno grande casa in Russia perché riprendere loro terra e combattere contrro Arabi?

          • Bazanga

            E’ appurato invece che un popolo che taglia il caxxo ai propri bambini maschi non si puo’ dire che sia un popolo di furbi, direi fanaticamente pericoloso, occorre porre una soluzione finale a tutto cio’….

      • cir

        ma secondo te un falso viene custodito nel BRITISCH MUSEUM di Londra?

  • lucamassimo

    “..l’idea è che le armi chimiche siano altrove, non che non ci siano mai state..” , e chi l’avrebbe mai detto ?

    • agosvac

      Ci sarebbe il sospetto e neanche troppo infondato, che queste armi le detenga Israele e le usi e nasconda secondo le sue esigenze.

      • lucamassimo

        Più che Israele io vedrei come potenziale attore della messa in scena il capo degli elmetti bianchi , James Le Mesurier, ex militare UK ed ex mercenario .

  • luigirossi

    Come scrivevo ieri,molti missili hanno mancato il bersaglio,e la fonte che non rivelo afferma che lo hanno mancato tutti i francesi,per esempio:L’affermazione che il gas di Assad è intoccato è ovvia:questo attacco deve essere seguito da altri,poi un’opinione pubblica opportunamente istigata all’odio ed alla indignazione fara’ quello che noi ragazzini facevamo al cinema dell’Oratorio:dopo 90 minuti di crimini dei cattivi,arrivava lo Sceriffo,salutato da applausi ed urla di giubilio del pubblico ,Cosi’ lo sceriffo avra’ la scusa per invadere il LIbano e da attaccare l’Iran.

    • i.v.l.c.1.a

      Però non diciamolo a Gian Paolo Cardelli altrementi comincia a contare i crateri…

    • Gian Paolo Cardelli

      Lo si è visto infatti dalle foto satellitari, quanti missili avrebbero mancato il bersaglio… poveri noi!

      • colzani

        si guardi dal satellite i crateri che ci sono dove abita cardelli. attento a dove parcheggia la smart.

        • Gian Paolo Cardelli

          Ha già dimostrato di non capire nulla nemmeno da quello che vede con i suoi occhi, oltre a tutto il resto: non poteva qui che riconfermarlo…

      • cir

        tua madre li ha intercettati in mezzo alle chiappe !!

      • Anita Mueller

        Ancora a contare i crateri? Ma per favore GianPà: datti a un hobby migliore! Guarda, potresti venire in Svizzera dalla mie parti dove vanno molto di moda gli alianti radiocomandati, un vero e proprio sport da queste parti con tanti di campionati regionali, nazionali e internazionali. Potresti darti all’aquilonismo, al parapendio o all’aliante, così la smetteresti di leggere quelle inutili riviste militari o di aeronautica. Per favore GianPà: fa della tua vita qualcosa di meglio e che possibilmente possa anche d’essere d’aiuto agli altri!

        • rashid abbas

          Tu difendi un complotto iraniano di distruggere Israele con falso aiuto a Siria. Ma non capisci cosa vuogliono i Iraniani che se lasci che costruiscono bomba atomica tutti i paesi sono schiavi di Iran poi?

          • Anita Mueller

            Che buffo che sei, rashid: mi ricordi me quando anch’io facevo la troll di professione. Poi ho aperto gli occhi e mi sono resa conto che stavo sbagliando nel raccontare menzogne o nel cercare di manipolare le informazione in modo del tutto fazioso.
            Ma onestamente: tu credi che gli iraniani attaccherebbero Israele (con o senza bomba atomica) sapendo poi che si ritroverebbero tutto il mondo addosso (USA, G. Bretagna, Francia, ecc.) che se vorrebbero ridurebbero in cenere l’intero Iran in poco tempo (ma a quel punto c’è il rischio che verrebbe ridotto in cenere l’intero pianeta) ??? La verità è che chi ha velleità imperialista e di attaccare veramente la Russia e la Cina, quelli sono gli Stati Uniti d’America: ma anche qui c’è un problema da momento che Putin pur essendo uno stratega e un diplomatico ha dichiarato ufficialmente che nel caso in cui la Russia venisse invasa o attaccata dagli americani, lancerebbe subito le sue testate nucleari, prima contro l’Europa (l’Italia per prima) e poi il resto delle nazioni USA inclusi. Il vero pericolo purtroppo sono appunto USA, G. Bretagna e anche Israele, e quando affermo questo non me la voglio prendere con l’intero popolo di queste nazioni, ma con i suoi governanti che avidi di potere, denaro e pieni di stupidità hanno venduto loro stessi e non si rendono conto di quali guai stanno già combinando e di quelli che combineranno se proseguiranno sulla strada già tracciata. Se tu sei veramente israeliano (ma potresti essere semplicemente un italiano che ha voglia di prendersi burla degli altri lettori, ma poco importa …), sappi che almeno io personalmente non ce l’ho con te per la tua nazionalità, ma devi al tempo stesso sapere che quello che stanno facendo i governanti del tuo paese (e pure di altri paesi occidentali) è veramente distruttivo e riprorevole e ci sta portando piano piano verso un conflitto nucleare. Con le tue affermazioni sparse su questo blog stai purtroppo contribuend o a una disinformazione faziosa. Lo ripeto, non se tu sia un buontempone (cosa molto probabile) che ha solamente voglia di scherzare, ma se non lo fossi, allora ti imploro di aprire gli occhi e di rivedere tutte le tue affermazioni a dir poco ingenue se non addirittura assurde che non stanno ne in piedi ne in terra.

        • Gian Paolo Cardelli

          Contare i crateri aiuta a capire, rifiutarsi di farlo lascia nell’ignoranza.

          • Anita Mueller

            Come mai allora dopo averli contati, per me non è cambiato nulle sulle mie convinzioni. Perché tutto ciò è successo anche a tantissime altre persone? Me lo puoi spiegare?

          • Gian Paolo Cardelli

            Si chiama “fanatismo”: se conti quaranta buche e sei ancora convinto che i missili erano venti vuol dire che non hai alcuna intenzione di ragionare, ma solo di credere ciecamente… Del resto è successo, non con le buche, ma con altre evidenze tecniche, pure con gli attentati dell11/9 ed in tante altre circostanze: contro la cieca fede non c’è prova scientifica che possa funzionare…

          • colzani

            ma non erano cinquanta i “crateri”? cieca fede o matematica? deve sempre fare la figura del cretino, è piu’ forte di lei.

          • Gian Paolo Cardelli

            Non sa nemmeno riconoscere un esempio dai dati reali? Povero piccolino…

          • colzani

            hey perv, è lei che rimproverava i lettori per non riuscire a contare fino a cinquanta. com’è che da cinquanta sono diventate quaranta e come facciamo noi a sapere quando fa “un esempio” o quando parla di “dati reali”? è proprio una macchietta…

          • Gian Paolo Cardelli

            Se avesse contato i crateri saprebbe distinguerlo, appunto, piccolino.

          • colzani

            perv, gliel’ho già detto un “ex ufficiale dell’Esercito” non conta i crateri ed eventualmente se davvero ci fossero dimostrerebbero qualcosa di scomodo. lo sa il perché vero? comunque i “crateri” che sbandierava aver contato fino a cinquanta oggi si sono ridimensionati a quaranta; io non conto i crateri miniuomo, cosa ci sarebbe da distinguere dalla sua prima conta a questa?ne hanno riempito qualcuno nel frattempo?

          • Gian Paolo Cardelli

            Niente, è troppo ottuso per capire: temo per la salute mentale del suo salumiere…

          • Anita Mueller

            Quindi tu non credi alle prove che confermano il coinvolgimento dei servizi segreti americani, come pure del governo USA e delle sue forze armate, negli attentati dell’11 settembre? Secondo te un paio di beduini sono riusciti per puro caso a penetrare le difese aeree americane persino nell’aerea del pentagono, una delle zone più protette e monitorate dell’intero pianeta? Come mai le autorità americane si sono subito affrettate a sequestrare tutti i video delle numerosissime telecamere sparse nell’area del pentagono, incluse quelle private, e come mai per sciogliere i numerosi dubbi sorti sull’attentato al pentagono, non hanno mai pubblicato tali video? Dai GianPà, illuminaci con la tua “saggezza’ …

  • Alex Grande

    Attacco in pieno stile fake. Avvisati i russi e concordato il piano di azione con loro. Gli inglesi e i francesi a fare solo una pernacchia ridicola per farsi vedere che c’erano.
    Oggi Trump ha annunciato che le nuove sanzioni contro la Russia NON ci saranno.
    Gli speculatori di borsa , debitamente avvertiti, hanno guadagnato.
    Ora la Siria completera’ la pulitura del Paese dai banditi foraggiati dal cosiddetto “occidente”, e dai rimasugli del fu Isis, che ora non prende piu’ soldi dagli USA.

    Tutto e’ a posto. I cani abbaiano, la carovana va…..

  • ENRICO

    Nella marineria borbonica esisteva la cosiddetta”ammuina”cioè una sorta di apparente attività bellica che si risolveva in vari movimento dell’equipaggio sui ponti della nave e sull’alberatura senza che poi ciò portasse a nulla di concreto.
    Il raid è stato la stessa cosa!

    • vantguard

      Sì, ma al costo di 200 milioni di “american’s dollars”.

      • agosvac

        La veda da un altro punto di vista: 200 milioni spesi dal popolo americano ma guadagnati dai costruttori di armi, sempre americani!!!

        • vantguard

          Sempre 200 grossi, sono.

        • cir

          i soldi non sono mai sprecati , cambiano solo di tasca..

      • ENRICO

        Sicuramente l'”ammuina”costava MOLTO meno del raid anglo-franco-americano!

        • vantguard

          Fatto sta che ha ottenuto lo stesso risultato.
          Ma al costo di 200 grossi…..

  • potier

    bhè … non occorreva il parere degli israeliani per capire di come il raid è stato praticamente una burla orchestrata con il concorso dei russi … quando avverti una settimana prima circa un attacco e per di più informi preventivamente quali e quanti obiettivi … anche un idiota sa che l’efficacia è praticamente ridotta ad essere generosi del 50% … insomma un teatrino che non scontentasse nessuno … e vai !

    • Demy M

      Prima di scrivere in questo blog Italiano lavati e profumati perche’ la puzza della tua miserabile esistenza ha travalicato il confine della discarica tossica, nociva e terroristica chiamata israele.

      • Strottz

        Se tu vivessi veramente in Russia alla puzza dovresti essere abituato Dementino. I russi sono quelli che usano meno sapone pro-capite nell’emisfero nord, lo sapevi?

        • vantguard

          Perchè se lo mangiano tutto i sionisti per favorire la penetrazione anale di cui sono i principali fruitori.

          • Strottz

            Va a suonare al Kaxxo idiota.

          • Zeneize

            Ho saputo che i tuoi amichetti ti chiamano “str0nzo” in onore del vostro piatto delle feste. Certo che fate proprio schifo.

          • Strottz

            Questa l’hai già sparata due volte imbecille!

          • Zeneize

            Ti ho fatto arrabbiare eh? Che cos’è, un dolce tipico del tuo kibbutz? La tua mammina te lo spalma addosso per il tuo compleanno?

          • Anita Mueller

            Forse ha copiato da te che sempre i soliti copia e incolla …

          • cir

            cibo koscher…

          • vantguard

            Suca, sion nazi.

          • Anita Mueller

            Che maleducato!

    • luigirossi

      @disqus_FRRBAA8Zcp:disqus
      A TE NON PIACE CHE QUESTA VOLTA NON CI SIANO STATI I “300 MORTI RUSSI”.
      MEGLIO COSI’ :SE CI FOSSERO STATI,OGGI STAREMMO CONTANDO LE NAVI RUSSE IN AVVICINAMENTO ALLA SIRIA,LE DIVISIONI AEROPORTATE IN ATTERRAGGIO IN SIRIA, ED IL CLIMA CHE CONOSCEMMO NEL 62 CON LA CRISI DI CUBA.

    • luigirossi

      @disqus_FRRBAA8Zcp:disqus
      IN ITALIANO SI DICE BEH,BHE’ LO DIRANNO IN CORSICA.

  • Maria

    Mi occupo di diritti umani all estero e il giornale pubblicando i commenti gli occhi della guerra con titoli veramente falsificanti la realta dei fatti e accusando un paese considerato criminale e razzista ebbene e veramente scandaloso. Sembra che gli occhi della guerra sia la fonr errore fonte piu sicura della verita dell onesta della giustizia sostenuti dai mass media che offuscano fatti veri e causano confusione ed odio. La parola dialogo e pace sono bandite dal vocabolario poiche il vero criminale e Israele che beneficia di tutto e i guerra fondai sono USA U.K. e quel liberal politico di Macron. Non parteggio ne per USA ne per Putin ne per U:K. e Macron in quanto mi occupo di violazione di diritti umani causati da dittatori spietati che secondo il nostro governo vanno lasciati in pace mentre Israele va distrutta e USA combattutta. Nulla invece sulla disastrosa situazione politica del nostro paese dove mafia e corruzione stanno min ando la stabilita del paese. Smettiamola con queste bufale ed occupiamoci di chi soffre.Maria

    • alberto_his

      Non attacca, Ciccia

    • luigirossi

      Anch’io mi occupo di diritti umani.Difendere i diritti umani significa sopratutto individuare i falsari della verita’ come lei,ed i seminatori di disfattismo nel nostro Paese.Lei non fa altro che il gioco del CORRIERE,REPUBBLICA ECC,e di altra immondizia stampata ebraica.Quando opinioni come le sue e quelle dei giornali ebraici si diffondono,lo spread aumenta.e con esso i quattrini dei “bambini” dei quali lei si occupa.Che siano i figli di Soros?

      • vantguard

        Magari suoi fratelli (considerando il mestiere della madre di Soros c’è da esserne sicuri….).

    • colzani

      voi vi occupate di propaganda, sappiamo chi siete sporchi sayanim.
      diteci per quale ong lavorate e identificatevi altrimenti statevene zitti.

    • vantguard

      “….e quel liberal politico di Macron” ??????
      Liberal politico?
      AHAHAHHAHAHHHAHAHHHHAAAAAHAHAHAHAHAAAA

    • Zeneize

      Su, pezzo di somaro, parlaci della tua laurea a Eton. LOLOLOL attento che sparano!

  • Massimiliano Borsa

    La sicurezza di Israele può essere garantita solo da un accordo di pace con tutti i vicini, cominciando con il riconoscimento dei diritti dei palestinesi. Se i paesi occidentali (specie USA) dovessero lasciare l’area, come si può prevedere nel futuro prossimo, Israele non potrà continuare ad usare la forza militare, pena la sconfitta e l’annientamento a lungo termine. Prima inizia una politica di disgelo e collaborazione, maggiori saranno le possibilità di sopravvivenza!

    • Carlo Raab

      La sicurezza di “Israele” puo’ solo essere garantita dalla costituzione di uno stato unico, che prenda il nome storico Palestina e contenga tutte le sue componenti religiose rappresentate in modo proporzionale in parlamento. Altrimenti Israele rimane una teocrazia nazionalista di stampo nazista e un abuso storico, in quanto l’attuale elite discende da convertiti al Giudaesimo di provenienza centro-asiatica. Leggere Koestler e sopratutto Shlomo Sand. Aprendo ai Palestinesi, agli Arabi e alle altre etnie, questi Ebrei convertiti garantirebbero la loro (legittima) esistenza in quella terra. La realta’ e’ che gli Israeliani vogliono mantenere la loro teocrazia per potersi espandere in MO e ivi ricostituire il loro antico impero alle pendici del Caucaso (svanito intorno all’anno mille ad opera dei proto-Russi).

      • Zorz.zorz

        Buon dì non mi dica che lo pseudopseudo impero sia quello dei fantomatici kazari?

      • Gian Paolo Cardelli

        Dove la vede la “teocrazia” in Israele?

        • colzani

          Stato Ebraico. due soli aborti sono nati uno quello ebraico e l’altro quello cattolico. per fortuna che quello islamico iraniani, russi e libanesi lo hanno demolito. poveri vermi israeliani, hanno rotto il vostro giocattolino?

          • rashid abbas

            Iran e’ aborto di Islam, Israele lo sa e per questo che alleato con veri Islamisti di Medioriente. Se Iran vince gli musulmani anche di Libano e Siria niente ferma la fine di Arabi di Gaza e distruzione di Israele. Ma tu lo sai.

          • Bazanga

            L’unico vero Islam è quello sciita, il resto è spazzatura da bruciare assieme agli ebrei

          • Gian Paolo Cardelli

            Qui l’unico aborto è la sua pretesa di sapere, ignorante.

    • cir
  • gianfranco56

    Ci sono documenti originali del dipartimento di stato americano che dimostrano inequivocabilmente che la distruzione della Siria è stata pianificata da tempo per compiacere ad Israele:

    https : // www. maurizioblondet. it/ la-clinton-dobbiamo-distruggere-la-siria-bene-israele/

    è quanto dichiarava la Clinton nel 2012: Dobbiamo distruggere la Siria per il bene di Israele!! La nuova rivelazione di Wikileaks mostra l’allora Segretario di Stato che ordina una guerra in Siria per rovesciare il governo e cacciare il presidente Assad, sostenendo che era il “miglior modo per aiutare Israele”. Il documento era uno dei molti non classificati dal Dipartimento di Stato degli Stati Uniti con il numero di caso F-2014-20439, Doc. C05794498

    • Carlo Raab

      Come volevasi dimostrare. Dietro tutte le guerre in Medio Oriente e in Nord-Africa ci sono gli interessi di Israele e della Lobby ebraica. Siccome uno stato neanche tanto segretamente in possesso di un autentico arsenale nucleare non puo’ essere cosi’ paranoico per la sua esistenza, l’unica conclusione e’ che Israele vuole espandersi. E non raccontateci che Tel Aviv teme che l’Iran usi le armi atomiche per primo, la realta’ e’ che l’Iran nuclearizzato sarebbe l’unica potenza regionale in grado di arrestare l’espansione di Israele per il controllo delle risorse del MO.

    • Gian Paolo Cardelli

      Ed ha anche letto PERCHÉ ci sarebbe stato bisogno di quell’aiuto, secondo quanto si sapeva nel 2012 riguardo all’atomica islamica, oppure lei è un altro che spera in quest’arma per distruggere lo “stato sionista” e brindarci su, come farebbe la maggior parte degli ipocriti che partecipano qui?

      • Italo Balbo

        Si è svegliato il TRADITORE dell’Italia, colui che odia Italia ed italiani . Che ci fai ancora qui, non sei degno di scrivere in italiano, vergognati.

        • Gian Paolo Cardelli

          Toh, si è risvegliato anche il poppante che non sa di cosa parla: mi sembrava strano che avesse risposto quasi civilmente ai miei ultimi tre interventi… Si sta preparando per la figuraccia prossima ventura?

      • colzani

        imbecille ma se sono gli stessi esperti israeliani e ufficiali idf a dichiarare che l’iran è decenni lontano dal costruire un ordigno nucleare. il solito profes-sionista della menzogna.

        • Gian Paolo Cardelli

          Deficiente, non SA nemmeno distinguere tra OGGI e SEI ANNI FA? inferiore…

          • colzani

            ad andare con i bambini la mentalità non può essere che quella: se 3 anni fa (anche 6 se preferisce) scrivevano che ci sarebbero voluti decenni su quali basi lo affermarono pervertito? sul grado di avanzamento tecnologico riferito all’arricchimento e non sulla capacità di “costruire” una bomba nucleare pir1a! sen non è in grado di distinguere cosa questi esperti militari israeliani intendessero, e questo prima che l’iran interrompesse ogni tipo di programma nucleare militare, si figuri la distanza che si è creata oggi. viene anche a raccontare le caga7e che era uffciale dell’esercito… quale armata, la brancaleone?

          • Gian Paolo Cardelli

            Non posso spiegarglielo: ha dimostrato di non ricordarsi di quello che ha scritto un’ora prima, figuriamoci se posso pretendere che si ricordi cosa è stato detto è scritto sei anni fa…

          • colzani

            quello che è stato detto sei anni fa lo ricordo avendo vent’anni meno di lei cardelli e ancora devo scoprire il suo fantastico mondo delle colonscopie. un programma nucleare militare cardelli per una nazione come l’iran non si chiude nemmeno in vent’anni dovessero interrompere i trattati siglati. certo che lei non può spiegarlo perché uno che si spaccia per ufficiale dell’esercito mentre era c2 alla leva non è andato oltre il piantone.

          • Gian Paolo Cardelli

            L’abbiamo infatti visto con la Corea del Nord, quanti “decenni” ci vogliono: non gliel’ha detto la mamma che Iran è NK sono in rapporto di diretta collaborazione, tant’è vero che i missili iraniani sono copie di quelli nordcoreani? Non cerchi di convincermi che non è così: oltre a fare la figura del cretino non sposterebbe di una virgola le azioni occidentali per ostacolare quello “scambio di tecnologia”…

          • colzani

            convincere un cretino? faccio in modo che la prossima volta prima di scoreggi4re e fare “brutte figure” ci pensi su: programma nucleare e missilistico sono due cose diverse, ma dovevo aspettarmi una risposta simile da un ufficiale dell’esercito come lei, vero?

          • Gian Paolo Cardelli

            Lo vede che non ci arriva? La collaborazione nel programma missilistico dimostra la possibilità di scambio di informazioni ANCHE nel campo della “bomba”, abbreviando I tempi del suo ottenimento da parte degli Ajatollah… La sua ultima affermazione quindi va rigettata su di lei, sedicente militare in Aeronautica…

          • colzani

            lei non sa un ca22o, oramai è chiaro. “ex ufficiale dell’esercito”…

          • Gian Paolo Cardelli

            Quello che è chiaro è che lei parla senza capire quello che pensa di commentare ..

      • cir

        taci lurido sporko maledetto circonciso !!!

      • luigirossi

        il problema non è perchè brinderemo,ma perchè voi brindreete quando prima o poi la userete contro L’Iran,e la farsa dei gas di Assad vuole preparaci a tollerare questo ennesimo vostro delitto in preparazione.

        • Gian Paolo Cardelli

          Ed il bello è che quando vi si da del boccalone fanatico vi offendete pure… È più probabile che il sole diventi blu piuttosto che Israele sganci un’atomica sull’Iran PER PRIMO…

          • luigirossi

            iSRAEL E’ UNO STATO CANAGLIA CAPACE DI QUALSIASI CRIMINE,COMPRESO QUELLO DI ARRUOLARE PAGLIACCI COME TE

          • Gian Paolo Cardelli

            Israele è tanti canaglia quanto lei, nazistello di quart’ordine che crede a qualsiasi balla pur di continuare ad illudersi che Hitler è ancora vivo, è intelligente…

          • Anita Mueller

            Guarda che l’unico a credere alle bugie sei tu: l’unica cosa che conta perché tu accetti una bugia è che corrisponda al tuo schema mentale, a quel punto per te le bugie sono ben accette, mentre tutto il resto per te diventa automaticamente menzogna. Prova a fare il contrario e vedrai che forse imparerai qualcosa. Purtroppo c’è da dire che dopo una certa età è difficile che una persona cambi. tutto si cristalizza sia nella mente che nel nucleo energetico delle persone, ma i miracoli possono sempre accadere e la speranza è sempre l’ultima morire.

      • gianfranco56

        Quindi secondo Lei, tutti gli stati che stanno per fabbricare l’atomica, devono essere distrutti? E’ per questo che Trump vuole distruggere la Corea del Nord? Perché non lo fa?
        L’atomica l’aveva anche Saddam? Gheddafi? Lei si sbaglia di grosso. Io non festeggio niente. Io riporto delle notizie.

        • Gian Paolo Cardelli

          Quando imparerà la differenza tra STATO e REGIME capirà perché oggi ha scritto uno sfondone come questo… Anzi due, perché la voglia di Trump di annientare tutta la Corea del Nord, POPOLAZIONE INCLUSA, sta solo nelle paranoie degli “antiamericani a prescindere”…

    • rashid abbas

      I documenti sono noi Arabi che testimonio che non e’ cosi’. Israele vuole solo pace in Medioriente. Credi. Inshallah.

  • tzilighelta

    Qua dentro dentro c’è gente che sembra scappata dal manicomio, non solo boiate a raffica con improbabili ricostruzioni tecnico militari, ma anche un tifo esagerato a favore dei peggio sciammanati del globo terracqueo!

    • Italo Balbo

      E tu di manicomi te ne intendi eh !

      • tzilighelta

        Certo ho conosciuto a te proprio qui!

        • Italo Balbo

          Qui nel forum, certo, non li nel manicomio dove stai da quando sei piccolo.

          • tzilighelta

            Tu sei uno dei fuori di testa di questo blog, tra i migliori, hai tutte le carte in regola, sei ignorante, bugiardo e codardo, completamente dissociato dalla realtà, infatti vai d’accordo solo con quelli come te!

          • Zeneize

            A proposito di codardi, non volevi darci il tuo indirizzo? Su, non dirmi che hai paura, di noi puoi fidarti.

          • cir

            ha terrore che arrivi ANTONELLO !!!!

        • luigirossi

          in Italia la fase “ho conosciuto A TE” è un inequivocabile segno di ignoranza.

          • tzilighelta

            “appo connoschiudu a tie inoghe” è la traduzione alla lettera da una lingua a un’altra! Non è colpa mia se tu e kison siete due ignoranti!

          • cir

            tu hai in effetti nessuna colpa . sei scusato sempre …

        • cir

          a te , complemento di termine , caso dativo…..
          te, complemento oggetto caso accusativo… hai studiato a tel aviv ???

          • tzilighelta

            Quando vuoi calci in qulo non fare complimenti, porta anche Antonello!

    • vantguard

      Bravo: fai un po’ si autocritica che ne hai bisogno…..

    • i.v.l.c.1.a

      Tu sei riuscito a scapare da quel manicomio o ci sei ancora rinchiuso?

  • Italo Balbo

    La cosa davvero inquietante, per noi Europei, è che vi siano ormai ben pochi dubbi che l’attacco chimico sia una menzogna, fabbricata dai cosidetti White Helmets nel disperato tentativo di provocare un intervento occidentale che rovesciasse l’esito del conflitto. E ritengo che questo fosse perfettamente chiaro sin dall’inizio ai vari Trump. Macron (che ha le prove), May e purtroppo Gentiloni, che hanno deliberatamente mentito ai loro cittadini. Pur di spalleggiare i criminali israeliani i politici “Occidentali” mentono spudoratamente ai propri elettori. Occorre agire per rottamare questa classe di corrotti lacché al servizio degli ebrei.

    • Zorz.zorz

      Buon dì. Ogni persona intelligente è ( dovrebbe essere ) dalla parte dell’intelligenza,della democrazia,contro la barbarie e l’ignoranza.Ma si sa che il mondo è bello perché diversificato.Stia meglio.

      • vantguard

        Covfefe?

        • colzani

          ahahah…

      • Italo Balbo

        La parte che attacca ripetutamente i suoi vicini, che occupa terre non sue, che uccide bambini ed handicappati con i cecchini sicuramente è dalla parte della barbarie.

        • Zorz.zorz

          Le sue sono illazioni. Di sicuro c’è il barbaro che si fa esplodere uccidendo donne e bambini. Stia meglio

          • vantguard

            Le tue sono scorregge mentali che non valgono nemmeno l’aria (inquinata) di cui sono costituite.

          • Italo Balbo

            Affatto. i territori li occupa una parte ben precisa, i cecchini israeliani hanno assassinato un handicappato pochi giorni fa a Gaza per la sola colpa di sventolare una bandiera Palestinese, ci sono video che lo provano, ed altri cecchini israeliani sparano deliberatamente sui pacifici manifestanti Palestinesi, ululando come bestie quando ne ammazzano qualcuno, tra cui dei bambini, anche qui ci sono dei video. Le sue bugie hanno le gambe molto corte.

          • Zorz.zorz

            In Israele un cecchino assassino verrebbe sottoposto ad inchieste.Nelle commissioni ,vi sono membri della minoranza arabo israeliana….

          • Italo Balbo

            Balle ! Stiamo ancora aspettando il processo al comandante della nave da guerra israeliana che prese a cannonate i bambini in spiaggia a Gaza, e per cui Bibì giurò e spergiurò al mondo intero che sarebbe andato sotto processo: sono passati tre anni e nessun processo è stato fatto. Le sue bugie hanno le gambe sempre più corte, non si vergogna a fare costantemente queste meschine figure ? Sembra una persona intelligente, chi glielo fa fare ?

          • Zorz.zorz

            Ci sono le commissioni appunto per appurare se è il caso di andare a processo.L’ ultimo mio pensiero è quello delle figure, soprattutto in questo forum così al di sopra delle parti…

          • Italo Balbo

            E dopo tre anni ancora nulla ? Si direbbe che la giustizia israeliana sia assai peggiore di quella italiana…O le commissioni di Tel Aviv sono fatte apposta per insabbiare questi crimini ?

          • colzani

            come la goldstone commission vero? ma andate a spalare il mare, siete così prevedibili ed ignoranti da fare tenerezza.

          • luigirossi

            addestrato dagli israeliani,dimostratamente

          • Zorz.zorz

            Veda,sono autodidatta e benestante. Lavoro( in questo contesto) gratis…..stia meglio

          • luigirossi

            parlavo del barbaro

          • Zorz.zorz

            Mi scusi. Comunque penso che uno per immolarsi deve avere convinzioni religiose,non economiche…

          • Italo Balbo

            Vede, è proprio questa la differenza tra lei, che ammette di esser qui per lavoro, e noi, che invece siamo qui per una missione: testimoniare la Giustizia e la Verità, concetti che lei comprende ma che disprezza, a giudicare da ciò che scrive. Saluti.

          • Zorz.zorz

            Lavorare gratis non mi è pesante. Poi ,sa,mi creda,la verità e giustizia sono concetti talmente relativi che penso sia difficile poter affermare di averne l’esclusiva.saluti

          • Italo Balbo

            Lo sappiamo che per gli israeliani ed i loro fan Diritto, Giustizia e Verità sono concetti relativi. Meno male che per molta umanità non lo sono, altrimenti il Mondo sarebbe un posto assai peggiore.

          • Zorz.zorz

            Vede,giustizia e legge,molto spesso non corrispondono.La morale,lo dice la sua etimologia ,varia nel tempo.La legge,dipendendo dagli usi e consuetudini,anche.Se uno crede in Dio,solo Lui è Verità e Giustizia.Ma è una Grazia che ancora non ho.Quindi non posso saperlo…

          • Italo Balbo

            Sta ammettendo che poiché la legge e la morale del III Reich prevedeva ciò che fu per gli ebrei i gerarchi nazisti non erano da condannare a Norimberga ? Se la pensa così…. ne prendo atto.

          • Zorz.zorz

            No,sto dicendo che l’etica nazista,le leggi razziali erano legali in Germania come in Italia( altrimenti che leggi erano).Negli altri stati per fortuna no.Concetto di relatività della giustizia che varia secondo il tempo e le società.

          • Italo Balbo

            E dunque, se hanno seguito la legge, perché i gerarchi nazisti sono stati condannati ? Fu un errore ?

          • Zorz.zorz

            Non vi è un condannato a Norimberga che ha fatto atrocità perche’ obbligato. Segua il processo Heichman,e vedrà che fu condannato perché dimostrarono che ,volendo,e successe, poteva esimersi.Il suo ” arbitrio” era libero.

          • Italo Balbo

            Quindi sono stati condannati per aver aderito alla legge, sta affermando che furono condannati per errore, ne prendo atto.

          • Zorz.zorz

            No,furono condannati perche’ anche potendo non farlo,lo fecero,mettendoci del loro( vantaggi economici,sfogo a depravazione…..)

          • Italo Balbo

            Che furono condannati lo sappiamo, il punto è se furono condannati ingiustamente, come lei sostiene.

          • Zorz.zorz

            Non giochi con le parole. Le ripeto che non vi è un condannato( si documenti), che subordinato,non potendo esimersi, abbia compiuto omicidi.Ora mi scuso. Se vuole riprendiamo poi…saluti

          • Italo Balbo

            Sta giocando lei: la domanda è precisa: perché furono condannati ? E, poiché se seguirono le leggi e la morale del III Reich, come lei sostiene, non erano da condannare furono condannati ingiustamente ? Lo ha scritto lei che leggi e morale cambiano a seconda di usi e costumi….

          • Zorz.zorz

            Di corsa le ripeto che chi fu obbligato,senza possibilita di esimersi non fu condannato. I criminali erano tutti volontari ,o bramosi di denaro o cariche..Non ve ne e uno che fu obbligato a commettere omicidi. Pensi che il Reich aveva addirittura pudore a parlare di eliminazione…parlava di soluzione….ora là saluto

          • Italo Balbo

            Si sbaglia, in nessuna sentenza di Norimberga c’è scritto quanto afferma. Controlli bene.

          • colzani

            quindi per pudicizia non si doveva usare il termine “eliminare” ma “soluzione”? nella loro presunzione di divenire il grande impero tedesco, imbattibile, avevano però remore sui termini da usare in quella che poi è divenuta la piu’ grande industria del dopoguerra, la shoa? ecco perché persero la guerra, mancava la sicurezza di sé stessi. LOL

          • Bazanga

            Esatto, la sacra ed unica soluzione contro il male da cui tutelarsi, i giudei. Ogni stato ha diritto a tutelare la propia sicuerzza e quella dei propri cittadini, non vedo perchè il Terzo Reich non avrebbe dovuto fare altrettanto….

          • Italo Balbo

            Heichman non c’entra con Norimberga, non faccia confusione.

          • Zorz.zorz

            Lo so,ma a Gerusalemme si affronto’ proprio questo tema..

          • Italo Balbo

            Li, forse, a Norimberga no.

          • Zorz.zorz

            Ripassi i condannati a Norimberga . Non sono tante decine….

          • Italo Balbo

            Credo debba rileggerli lei, sta facendo parecchia confusione.

          • colzani

            Zorz, ha già dimostrato di avere le idee confuse in passato. respiri, rifletta… ecco ora può scrivere.

      • Zeneize

        Ecco lo scemo del villaggio che pontifica su quello che le persone intelligenti devono fare. Le parole poi sono esemplari: “Ogni persona intelligente è ( dovrebbe essere ) dalla parte dell’intelligenza”.

      • luigirossi

        questo blog è in effetti la prova che la democrazia funziona e che la lberta’ di chiamare assassini e mentitori gli ebrei esiste ancora.Per questo le sudicie campagne stampa dei media ebraici cercano di soppiantare chi sia nominato liberamente dai popoli senza chedere permesso a loro

    • Carlo Raab

      Infatti, siamo governati da un branco di asserviti ai poteri forti dei bankster sionisti. Macron (Micron) in primis, burattino della Banca Rothschild. Ma che bravi i Francesi che, per paura della Le Pen e della guerra civile con i mussulmani (che tanto prima o poi arrivera’) si stanno facendo dominare da chi ha preso il 25% al primo turno e dai suoi finanziatori sionisti.

      • vantguard

        Macron (Micron)???
        MIGNON !!!

    • rashid abbas

      Tuo governo italiano e’ molto amico di Arabi. Non farti ingannare da stampa e televisione. Noi Arabi vogliamo Jerusalem che diventa capitale di Israel per avere pace.

      • luigirossi

        se voi troll del mossad comprendeste quanto siete idioti,sareste piu’ prudenti nel falsare i vostri nicknames

  • venzan

    Il raid in Siria è stato un grave crimine contro l’umanità e la libertà civile e democrazia.

  • agosvac

    Israele si conferma come elemento destabilizzante del medio oriente. Loro volevano un’azione di guerra che facesse danni seri, ovvero centinaia se non migliaia o decine di migliaia di morti!!! Volevano che si facesse opera di distruzione di massa, altro che armi chimiche!!! Ora che Trump ha dichiarato esaurito il compito degli USA, forse agiranno loro ma senza l’ausilio di quelli che hanno fatto l’attacco. Questo significa che si dovranno prendere la responsabilità di ciò che faranno ulteriormente. Saranno soli contro Siria, Federazione Russa ed Iran, che il loro Dio li protegga!!!

    • Gian Paolo Cardelli

      E questa idiozia chi glie l’ha suggerita : il mago Otelma?

      • Italo Balbo

        Zitto TRADITORE dell’Italia, non sei degno di scrivere in italiano.

        • albertzanna

          Allora va bene a te, che scoreggi in italiano, ma con la bocca e le dita sulla tastiera

          • vantguard

            Bravo: tu rosica, rosica sempre che così cresci.

          • albertzanna

            Rosicare

            Ma vai a spigolare nei campi, che forse è l’unico mestiere che sai fare!!

            Io non ho bisogno di rosicare, io ho soldi e due industrie. Sei tu che sei un pervertito mentale, in quello si che sei vanguard (in inglese si scrive vanguard, non vantguard, ignorante)

          • cir

            tu ha nulla . sei il nulla , ma puzzi come una montagna di letame, sarai mica circonciso per caso ????

          • kison

            il troglione volante che risparmia sul pieno…
            non sei ancora precipitato in qualche fogna cosher?
            abbi fede…

          • albertzanna

            Troglione……

            Capire il significato della tua semantica sgangherata è un compito molto gravoso. Leggere te è come interpretare i grafiti di un Neanderthal ritardato mentale.

            Il cibo è Kasher, qualsiasi altra dizione non è corretta.

            Qualsiasi fogna è Kasher, proprio per la funzione precipua delle fogne, che d’altra parte rappresentano anche uno dei tuoi habitat naturali

            Io non ho bisogno di risparmiare sul pieno di carburante quando volo. Io i soldi ce li ho.

          • luigirossi

            sono le pieghette del buco ,che non hai,e la relazione tra la loro assenza ed i tuoi soldi è evidente.Certo prenderlo in barca a vela deve essre eccitante,per quelli come te.

          • Anita Mueller

            Quanto sei infantile, albertzanna, a voler mostrare le tue ricchezze, sperando di ingelosire gli altri. Visto che hai parlato di volo: possiedi un aeroplano e che modello è? Se sei un esperto di volo dimmi per quale motivo è più progettare un Airbus A380 che non un semplice parapendio. Se risponderai onestamente e corretamente a queste due domande, d’ora in avanti (anche se non te lo meriteresti) vedrò di trattarti con più rispetto.

          • vantguard

            Rosica, rosica che cresci.

            (” (in inglese si scrive vanguard, non vantguard, ignorante)” adesso mi devi dire tu qual’è il mio nick. IDIOTA)
            Continua a rosicare che sei proprio sulla strada giusta. :-)))))

          • albertzanna

            Stai sereno, io avevo già ben capito che il tuo nick, vantguard, significa “iDIOTA”

          • luigirossi

            meglio scorreggiare in italiano che mentire in ebraico ed in francese.Puzza di meno

        • Gian Paolo Cardelli

          Ti stai preparando per la figuraccia, poppante?

      • cir

        quella mer-dac-cia di tua madre.

      • i.v.l.c.1.a

        Mentre la tua affermazione inutile, te l’ha suggerita mago Merlino dalla Cornovaglia?

      • Anita Mueller

        Per favore mio caro GianPà, di a quei due koglioncelli che prima lavoravano con me, ovvero Strottz e Boris che ritirino i loro likes dal tuo commento visto che quest’ultimo dimostra veramente poca intelligenza da parte tua!

        • Gian Paolo Cardelli

          Visti che crede alla bontà dei Protocolli di Sion, questo tipo di “favori” non ha alcun titolo per poterli chiedere.

          • Anita Mueller

            Allora mio caro GianPà: io non ho alcuna prova certa sulla bontà dei Protocolli di Sion come sono sicura che tu non hai nessuna prova del contrario, non è vero? Rispondi per favore onestamente.

          • Gian Paolo Cardelli

            Mai sentito parlare di “confronto tra le fonti”? Chi ne sostiene la bontà DIMENTICA che lo scopiazzamento dei falsari delle opere satiriche già ricordate è stato evidenziato rendendo pubblici sia i titoli delle opere plagiate che i brani, numerosissimi, trasposti senza cambiare nemmeno una virgola nella bufala, tranne ovviamente I nomi dei protagonisti per far credere che erano “sionisti”. Cosa è più probabile: che due autori abbiano scritto migliaia di parole identiche senza conoscersi, OPPURE CHE IL SECONDO HA COPIATO IL PRIMO?

          • colzani

            hey, questa è nuova: “ha mai sentito parlare di ‘confronto fra le fonti'”?
            attenzione che cardelli si gonfia, si gonfia, si gonfia…

          • Gian Paolo Cardelli

            Può apparire nuova solo ad un piccino ignorante, c. v. d.

          • colzani

            certo che non mi appare nuova una metodica che gli uomini imparano sui banchi delle elementari. hey attenzione, “ha mai sentito parlare di collegare il cervello prima di aprire uno dei suoi orifizi”?

          • Gian Paolo Cardelli

            Rilegga quello che ha scritto, e faccia un po’ di pratica sull’utilizzo della parola “non”…

          • colzani

            azz… il ragionier cardelli fa l’ermetico, o forse quello che ha sempre fatto: [ad lib]

          • Gian Paolo Cardelli

            Ha ripetutamente dimostrato di andare nel pallone superate le venti parole, figuriamoci cosa accadrebbe se dovessi scrivere interventi lunghi come i pistolotti senza senso e contraddittori che è solito fare…

          • luigirossi

            CONTINUA A DIVAGARE,GIUDEO.iL PUNTO E’ CHE QUELLO CHE AFFERMANO I PROTOCOLLI STA AVVENENDO PUNTUALMENTE.QUELLO CHE I PROTOCOLLI NON DICONO E’ CHE VOI AVETE UNA GRAN NOSTALGIA DEI FORNI CREMATORI.NON DELLE CAMEREA GAS;QUELLE NON SONO MAI ESISTITE.

          • Gian Paolo Cardelli

            Ecco un altro nazista da quattro soldi: le prove della loro falsità sono fin troppo note, quello che dicono non c’entra nulla con quanto sta accadendo, e se avesse studiato saprebbe che un “gombloddo giudeo” simile avrebbe già comportato la fine dei partecipanti proprio come accadde ai Templari… Ma lei non sa nemmeno cosa siano, i Templari, vero?

          • luigirossi

            NE SO MOLTO DI PIU’ DI QUANTO TU SAPPIA DELLA TEORIA DELLO SCATTERING.ANCHE PERCHE’ LA LORO SEDE NON E’ LONTANA DA CASA MIA

          • Gian Paolo Cardelli

            La sede di chi? E cosa c’entra quella teoria, adesso?

          • Anita Mueller

            GianPà ti fai troppe seghe mentali, lo sai che poi ti viene il ciecismo? Perché non vieni dalle mie parti in Svizzera nel cantone di Zurigo, così ti porto a fare qualche bella passeggiata in uno dei numerosissimi sentieri naturalistici, tra boschi, campi e fattorie e almeno ti svaghi un pochino invece di passare tutto il tempo a leggere scemenze?

      • agosvac

        Che io sappia il mago Otelma ha a che fare solo con persone deboli di mente. Per caso è un suo consigliere???

        • Gian Paolo Cardelli

          Si è almeno accorto che nel tentativo di attaccarmi si è fatto male da solo? Rilegga il tutto con calma…

    • vantguard

      Sono più di 2000 anni che il loro Dio non si fa sentire.
      Neanche un sms.

      • Demy M

        Non parla, non scrive e non telefona.

        • vladivostock

          Però spara

          • Demy M

            Sui bambini certamente.

        • vantguard

          …neanche un miserrimo diluvio universale, neanche la distruzione di Sodoma e Gomorra, neanche un omicidio sacrificale di figli primogeniti: NULLA.

          • Demy M

            E’ impegnato a costruire la nuova Arca di Noè per salvarli…:-)

          • cir

            almeno una pestilenza e poliomielite che colpisca i loro figli , colera e tifo , aids peste bubbonica , ,DIO dai una prova delle tua grande Bonta !

      • albertzanna

        certamente non si fa sentire, da lei che non ha un dio, ma solo canne da fumare

        • vantguard

          E con mucho gusto!
          Tu continua a sniffare incenso mentre il tuo Dio è emigrato nel Walallah per non stare vicino a dei puzzolenti sionisti mentitori, avidi e laidi.

          • albertzanna

            ……E con mucho gusto!

            Non ne avevo il minimo dubbio

          • vantguard

            Tu non hai dubbi nel tuo cervello, solo immondizia.
            Stagionata, in via di decomposizione ma sempre immondizia.

          • albertzanna

            Finalmente lo hai capito: io non ho alcun dubbio che tu sia immondizia, “pure garbage”

            Trasformare te in compost significherebbe rendere tossico il terreno

          • vantguard

            La feccia come te serve solo a determinare la differenza tra tra gli esseri pensanti e i rifiuti dell’umanità ai quali tu appartieni.
            Sei la crema della feccia e lo sai anche.

          • albertzanna

            Finalmente lo hai capito: io non ho alcun dubbio che tu sia immondizia, “pure garbage”

            Trasformare te in compost significherebbe rendere tossico il terreno

        • cir

          su..kkia – mi.nkia sei uscito dallo sfintere ??

        • luigirossi

          lascia stare le canne,idiota.Il tuo stile racconta di te molto piu’ di quanto tu creda.quella roba ti fara’ male,ammesso che tu abbia qualcosa da perdere.

    • Demy M

      Il loro ” Dio” li ha nominati “popolo eletto” ed è giusto che corra in loro aiuto anche se, forse impegnato in altre faccende, li ha trascurati ai tempi di Hitler. Sono talmente ” eletti” che gli hanno dovuto regalare un piccolo terreno (rubato ad altri) per sistemarli, anche se, come popolo eletto, meritavano un territorio più vasto tipo Arabia Esaurita come loro.

      • Zorz.zorz

        Metta la testa nel freezer e partecipi ai forum della pravda,magari non trova dibattito,ma saranno apprezzati i suoi farneticanti monologhi.Stia la’…

        • Zeneize

          Se lo scemo del villaggio ha sempre qualcosa da dire, vuol dire che lo scemo del villaggio ha bisogno di un paio di bastonate.

      • cir

        meglio nel vesuvio .

      • agosvac

        E chi lo sa che non possa succedere! I Sauditi sono così “esauriti” che potrebbero anche aprire i loro sterminati deserti alla colonizzazione israeliana: in fondo gli israeliani sanno come fare a trasformare i deserti in terreni coltivabili e redditizi. Tra l’altro se fossero occupati a rendere i deserti abitabili forse penserebbero di meno al loro gioco preferito: fare danni!!!

    • albertzanna

      Agosvac….

      Ma lei ha idea della portata delle corbellerie che scrive, e dell’odio antiebraico che le brucia dentro?

      • cir

        nessuno odia gli ebrei . sono loro che si fanno odiare . chiedilo a BERNAD LAZARE , ebreo .

      • agosvac

        Se lei non fosse così preso da sé stesso e se leggesse più attentamente i commenti si renderebbe conto che io non odio né gli ebrei in generale né gli israeliani. Ho sempre sostenuto il diritto di Israele alla sua esistenza ma non ad attaccare gli altri paesi limitrofi senza essere attaccato.

    • rashid abbas

      Tutta campania di giornali ma in Europa non sapete come sono le cose. Io scappo da Gaza e destabilizzante e’ Hamas che non interessa Arabi ma soldi di aiuti umanitari. Credi.

  • Zeneize

    Israele ha ormai gettato la maschera sulla Siria, e non accetterà mai la situazione corrente. Gli Iraniani sono troppo vicini, gli accordi con Arabia, Qatar e Turchia sono saltati.
    Gli Israeliani continueranno a combattere, a costo di far finire tutta l’Europa sotto i missili nucleari, o i loro o quelli dei Russi poco importa. Sembra proprio che Trump abbia provato a smarcarsi con la sua azione debole e inefficace, e gli Israeliani l’abbiano ripreso. C’è un bell’articolo di Blondet a proposito.

    • cir

      penserai mica che israele la passi liscia in eterno ??

      • Zeneize

        Spero proprio di no. C’è il rischio, visti i nostri politicanti, che Israele combatta l’Iran fino all’ultimo goy europeo…

  • Gian Franco

    lo riconoscono anche loro..

  • Signore Dio

    Israele sarà costretta a fare la guerra in prima persona nel circolo mediorientale. Un tutti contro tutti dove sarà alla fine costretta a usare il nucleare e sarà come dare fuoco alla propria casa per scacciare le zanzare.

  • vittorio

    quante parole ….. sempre che sia vero che Assad abbia usato le armi chimiche.
    e ci sono tanti dubbi al riguardo e nessun rapporto indipendente, solo le foto dei white helmets, organizzazione britannica.

  • albertzanna

    Trump sa benissimo che un attacco, o guerre locali e limitate, in Medio Oriente , che sia Siria, o Iran, o Iraq….., per avere successo necessità che sia Israele a farla, la guerra, e gestirla.
    Allora si che diventerebbe un successo militare capace di riazzerare gli eserciti, e gli arsenali, di quelle nazioni.

    Trump doveva mostrare i muscoli, glielo chiedeva anche la comunità ebraica americana, che è potentissima e capace di fare pendere la bilancia a suo favore nelle prossime elezioni di midterm

    Dopo tutti i disastri immani e vergognosi del duo Obama/Clinton in nord Africa e Medio Oriente, occorre ora un cambio di strategie, che però richiede tempi lunghi e piccoli passi per essere attuato

    • Italo Balbo

      Ma chi se ne frega di Trump ? Noi siamo italiani e per l’Italia israele è una sciagura: senza israele il medio oriente sarebbe in pace e noi non dovremmo farci carico dei profughi di tutto l’area.

      • albertzanna

        E con questa tua risposta hai dato la misura esatta della tua imbecillità, e della tua ignoranza

        Il medio oriente in pace senza la presenza di Israele??????? Ma va la buffone

        Se tu avessi un minimo di cultura, al di la della coltivazione in serra della marijuana, sapresti che dall’epoca in cui sorsero gli imperi babilonese e assiro, quasi 4000 aC, in tutta la regione, fino ben oltre l’India, di pace fra quei popoli non ce n’è mai stata, anche adesso. Vatti a leggere la storia della guerra fra Iran e Iraq all’epoca di Saddam Hussein

        • colzani

          la pace non è mai esistita in nessun luogo al mondo e per la precisione quando sorsero le civiltà sumere e babilonesi (non imperi) l’islam non esisteva e il medio oriente era limitato alla mesopotania. il suo fare di tutta la storia una legge è penoso e ipocrita nel cercare di giustificare l’esistenza del mostro di frankestein israele in palestina.

          • albertzanna

            Bravo omino di colza

            Civiltà ed impero sono due etimi totalmente differenti

            la prima è l’espressione della cultura di una popolazione , il secondo è l’espressione del metodo di governo di una popolazione, o più popolazioni riunite con atto di imperio.

            Fra te e Israele, se c’è un Frankestein sei indubbiamente tu, anzi, tu sei il famoso fratello scemo di Frenkestein

          • colzani

            è lei che ha definito le antiche civiltà mesopotaniche “imperi” che di fatto non erano. mi prendo del frankestein volentieri essendo un irreprensibile letterato, io parlavo della sua creazione. ma ancora una volta dimostra la sua pochezza e ignoranza. solo in mezzo ai beduini arabi potevate cercare casa.

          • albertzanna

            L’omino di colza un irreprensibile letterato?

            Stendiamo un velo pietoso

            Spiacente, sei bannato, perchè ho stomaco sano e robusto, ma rischio di procurarmi un’ulcera continuando a leggerti

          • Italo Balbo

            Uh, che delicatino, ora banna chi non è d’accordo con lui…. infantile oltre che razzista il grullo di Modena !

          • albertzanna

            No balbino, io ho giustificato il perchè l’ho bannato

            Avere ragione con l’omino di colza equivale a portare via la caramella ad un bambino piccolo, con l’omino di colza uno si può anche permettere di campare di prepotenza, data l’estrema modestia del suo QI, ma non credo sia il caso di infierire che, pur se l’omino di colza capisce forse il 20% di ciò che legge, è sempre penoso trattarlo per ciò che merita.

            Io metto ancora la pietà umana alla base dei miei giudizi personali

          • colzani

            bravo capra, hai giustificato perché hai chiamato imperi quello sumero e babilonese. il tuo stomaco è abituato alla m3rda che mangiate in qulla fogna di israele e con tutto il pelo che avete sullo stomaco dubito conosciate il significato di pietà. nati “diversamente umani”, come la creatura di frankestein, morite nella differenziata.

          • Italo Balbo

            Peccato che ti manchi il sale in zucca e la rettitudine, traditore dell’Italia.

          • albertzanna

            Esattamente nel giugno del 2006 io me ne andai dall’Italia, dopo la vittoria di Prodi alle politiche di quell’anno, con brogli a non finire e la costituzione del suo nuovo governo basato su una coalizione di 28 partiti 28, una mostruosità che alla resa dei conti si dimostrò un fallimento totale.

            Me ne andai all’estero dove rifondai le mie aziende, e da allora tengo alto il nome della tecnologia italiana, conscio ed orgoglioso di farlo, al punto che nel marchio delle mie macchine spicca bene il tricolore italiano

            Non sono io che ho tradito l’Italia, ma l’Italia che ha tradito i suoi figli che hanno voglia di lavorare e produrre. Infatti basta vedere che discarica umana è diventato oggi il paese, con gente come te, che non si sa cosa tu sia, fra sinistra estrema, anarchia, grillismo (cioè peggio del comunismo staliniano), centroasocialino, proclandestino, mantenuto, fannullone…., un vero peso per quel poco di sana società civile che oggi ancora resta nel paese.

            Sentire te parlare di rettitudine è una contraddizione in termini

          • Italo Balbo

            No sei tu che hai tradito la Patria. Vergognati.

          • colzani

            io ricordo che fu proprio prodi che ci invitava a trasferirci all’estero, a conquistare i mercati d’oriente…

          • albertzanna

            ……………………

            Non sono io che ho tradito l’Italia, ma l’Italia che ha tradito i suoi figli che hanno voglia di lavorare e produrre. Infatti basta vedere che discarica umana è diventato oggi il paese, con gente come te, che non si sa cosa tu sia, fra sinistra estrema, anarchia, grillismo (cioè peggio del comunismo staliniano), centroasocialino, proclandestino, mantenuto, fannullone…., un vero peso per quel poco di sana società civile che oggi ancora resta nel paese.

            Sentire te parlare di rettitudine è una contraddizione in termini

          • luigirossi

            quando parli dell’Italia si prova il desiderio di tirare una polpetta avvelenata ad un cane che abbaia troppo.

          • cir
          • colzani

            scemo. irreprensibile letterato dr frankestein e da qui il complimento.

          • rashid abbas

            Io amici che mi raccontano di grande campania di Iran per scrivere su giornali Europa di Europa. Forse fratello Colzani crede che parole di chi vuole guerra sono piu’ dolci di chi vuole pace. Forse fratello Colzani dice chi e’ lui veramente? Io scappato di Gaza e conosce come scrivono di incitare a guerra e mi assomiglia che Colzani scrive proprio cosi. Shalom.

          • albertzanna

            scusa, ma scrivendo in italiano finto arabeggiante mi sembri Renzi quando parla in inglese

          • Anita Mueller

            Magari Rashid Abbas ha pure due lauree, una italiano e una in scienze politiche prese all’università di Tirana in Albania.

          • albertzanna

            SI’
            come il tuo ministero delle VARIE ED EVENTUALI” NEL GOVERNO OMBRA MONDIALE

            ma vadi là, diceva Totò

            Ma tu sei la Mueller dello yogurth, quello di “fate l’amore con chi vi pare, ma evitate l’Anita che sennò vi mette a fare il sotto/sotto del sotto segretario del suo ministero?”

          • Anita Mueller

            Ma che t’ho fatto ‘rtzanna, perché ce l’hai con me?

          • albertzanna

            E te lo domandi?

            Io ti conosco fin dai tempi delle tue conferenze dentro le “stanze” del luogo dove vivevi e sentenziavi su tutto e tutti.

            Quante volte hai cambiato idea e pareri?

            La domanda la devi porre a te stessa

          • Anita Mueller

            Si faccio ammenda dei miei errori passati e battendo il pugno sul petto grido a voce alta “mea culpa, mea culpa, mea maxima culpa”.
            Mi vergogno a morte per essere stata un troll prezzolata che raccontava menzogne e manipolava faziosamente l’informazione ma ora sono completamente cambiata. Ero da troll che ero, vado a caccia di troll.
            Poiché io in passato ho lavorato per coloro che proteggevo, conosco molto bene quello che si cela dietro le quinte e che la stragrande maggioranza delle persone neanche si immagina lontanamente. Io però tutto ciò, egoisticamente, lo facevo per denaro e altri favoritismi, quello che invece non capisco è il motivo per il quale persone come te , o Gian Paolo Cardelli, lo facciate, visto che non siete dei troll prezzolati ma comunque con le vostre menzogne e/o mezze verità state solamente facendo gli interessi di quella ristretta elite di parassiti anticristici.

          • albertzanna

            No Anita
            Parlo per me, non per Cardelli che conosco solo dai tempi del Legno Storto, obbligato a chiudere alcuni anni fa perchè su quel blog si smascheravano troppe bugie, si dava noia soprattutto a politici di sinistra

            Io ciò che so, lo racconto e lo dico in modo semplice e veritiero. Quello che non so non lo dico o posso fare delle ipotesi analizzando i dati a disposizione.
            Ma le menzogne le lascio ai sinistri (di tutte le specie, i peggiori nei centri asociali), ai grillini o a quelli abituati a tenere entrambi i piedi in molteplici staffe.

            Io non faccio gli interessi degli anticristici, infatti il prete Bergoglio mi nausea e spero che presto diventi un cliente di Caronte

          • Anita Mueller

            Dovresti vergognarti di aver parlato male di questo Papa, visto che è l’unico che abbia scomunicato i mafiosi.

          • albertzanna

            Anita, il pampero Bergoglio è tutta apparenza e ben poca sostanza.

            é stato messo in quella posizione per distruggere la coscienza della chiesa.
            Una chiesa consapevole dei danni che i migranti stanno arrecando a tutti i paesi in cui si riversano, con la pretesa di essere mantenuti e riveriti, è una chiesa che partecipa alla distruzione della nostra civiltà.

            Una chiesa che non sa distinguere fra una religione che parla di amore per il prossimo, ed una -L’ISLAM- che invece vuole distruggere il prossimo per compiacere alle regole NON DI ALLAH, bada bene, ma del vero dio dell’Islam, cioè il ferocissimo assassino, Maometto, pedofilo e oppressore dei diritti delle donne, stragista già dalle parole del corano, che ha dettato lui stesso, a memoria, ad un suo scrivano (Maometto era totalmente ignorante e analfabeta) raccontando di essere volato, in groppa ad un cavallo, nello spazio vuoto, intersiderale, per raggiungere Allah al settimo cielo e ricevere la nomina a suo unico messaggero, che inoltre gli avrebbe consegnato anche la gestione dell’Arcangelo Gabriele, che già da millenni era il messaggero del DIO, ebraico e poi cristiano, della Madonna e dello stesso Gesù Cristo, relegato a ruolo di profeta minore, autoniminandosi, Maometto, come l’ultimo dei profeti
            Quindi un papocchio come Bergoglio che avalla questa religione e chiama fratelli i mussulmani, mai denunciando le stragi da questi compiute nei secoli e ultimamente soprattutto in Europa e nel resto del mondo, anche fra di loro, con una ferocia barbara inumana, questo prete dovrebbe gloriarsi di avere scomunicato i mafiosi??

            Ma è stata la minore delle fatiche che si è scelto, quella più facile e di facciata, oltretutto sapendo che ai mafiosi della sua scomunica interessa “na sega”, che tanto basta che una delegazione di mafiosi si rechi in pellegrinaggio in piazza San Pietro a rendergli omaggio, che li riabilita immediatamente.

          • Anita Mueller

            Stragi musulmani istigate e guidate proprio dai serviti segreti occidentali, sopratutto dagli americani attraverso la CIA ma non solo, americani che tu ti ostini a difendere solamente perché ti sei preso anche il passaporto americano. Gli stessi presidenti americani come Bush che in nome di Cristo invadono l’Iraq e altri paesi sulla base di menzogne e di false flags create ad arte. Che dire delle guerre “sante” dei crociati che uccidevano in nome di Dio? Che dire dei Papi precedenti a Borgoglio che invece tra i mafiosi avevano pure parecchi amici? Le tue argomentazioni sono alquanto deboli e infantili, insomma non reggono! Riprova la prossima volta, magari sarai più fortunato.

          • albertzanna

            Ohhhhh, adesso riconosco l’Anita Mueller che conoscevo io, quella che non perde mai l’occasione per imparare a tacere

          • albertzanna

            due giorni fa avevi scritto queste parole:
            “Si faccio ammenda dei miei errori passati e battendo il pugno sul petto grido a voce alta “mea culpa, mea culpa, mea maxima culpa”.

            Conoscendoti ero rimasto meravigliato, perchè ti conosco come persona di scarsa affidabilità, ma ora, leggendo questo post confermo: Anita Muelller continua a prenderci in giro tutti

          • Mirco Baldari

            Sbagliato: sto prendendo in giro solamente te! Hehé …

          • albertzanna

            ???

          • Gian Paolo Cardelli

            Non lo banni: letto con l’umore giusto è l’apologia dell’umorismo. “uomo di colza” : questa gliela rubo!

        • cir

          fomentata dagli americani per conto di israele .

        • Bazanga

          Gli ebrei non sono parte dell’Umanità, credendosi loro stessi qualcosa di diverso di eletto dal loro Dio (che mai li aiuta dai tempi della Diaspora sembrerebbe). Sono ratti da sterminare per il bene del genere umano, punto e basta. Onore a zio Adolf che ne ha tolti dalla circolazione un bel po’

          • albertzanna

            Tu sei addirittura peggio dell’escremento di una iena.

            Adolf Hitler era un criminale sociopatico e tu non sei diverso da lui, ma addirittura peggio, perchè la storia ha ormai dimostrato quanto quell’uomo subumano fosse totalmente pazzo, e chi oggi lo “onora”, tipo te, si merita la denominazione di sotto escremento di una iena

          • Bazanga

            Di subumani qui ci siete solo voi circoncisi, gente che si taglia il caxxo da bambini, pensa che furbi. Siete scarafaggi che meritate la gasazione, e l’Umanità sarà sempre grata a zio Adolf per averla liberata di una parte di voi escrementi umani.

          • albertzanna

            Mah! da che pulpito viene l’accusa d’essere escremento umano, tu che parlando, o scrivendo, non fai altro che produrre escrementi.

            Io sono circonciso, non certo per seguire la legge di Mosè, perchè non sono di religione ebraica, ma per una questione di igiene intima e sessuale

            A parte il fatto che la circoncisione facilità la penetrazione in vagina e trombo con molto più gusto

          • Bazanga

            “A parte il fatto che la circoncisione facilità la penetrazione in vagina e trombo con molto più gusto….” ahahahaha infatti i grandi attori porno sono tutti circoncisi, come no, ma sparati demente. Ti sei fatto tagliare il caxxo da bambino perchè cosi vuole il tuo dio stupido, ecco perchè, se vuoi l’igiene dovresti lavati più spesso con il sapone sporcaccione, la natura ci ha fatto cosi non c’è bisogno di alcuna mutilazione bestia. Lo stesso dio che vi ha fatto, giustamente, crepare nelle camere a gas. Siete solo un popolo di speculatori, usurai ed arrivisti, farete la fine che meritate

          • albertzanna

            sei fatto della stessa carne marcia del tuo dio con i baffetti

          • Anita Mueller

            Questo, mi dispiace per te, non corrisponde al vero. Io so per certo che coloro che hanno subito la circoncisione da piccoli, hanno moltissimi problemi dal punto di vista sessuale, psicologico e pure di godimento quando provano a penetrare una vagina. E poiché anche la massa totale del pene viene ridotta considerevolemente dopo una circoncisione e pure la sua forma cambia assumento un aspetto non naturale, noi donne godiamo di meno quando facciamo all’amore con un uomo ebreo o circonciso. Riguardo all’igiene intima e sessuale stai invece raccontando un sacco di fregnacce.

          • albertzanna

            Anita, penso che tu sia una donna quindi risolvi i tuoi problemi di vagina, che il miei problemi di pene li risolvo io

            Il mio pene addirittura in stato di riposo ha un glande anche maggiore, ciò perchè il prepuzio, che è quello che viene tagliato con la circoncisione, è un capuccio, tipo sacchetto, che costringe il glande
            E quando sono in elezione il volume è cresciuto, anche grazie al fatto che il frenulo non costringe più il glande ad una posizione tirata. Poi, è sufficiente che la vagina sia solo minimamente umida che la penetrazione è molto faciitata, con grande godimento della donna che, soprattutto quando sta sopra, ha il modo di muoversi con totale tranquillità e libertà, aumentando molto la sua eccitazione ed orgasmo.

            Io sonio molto soddisfatto dell’intervento che ho fatto. Ora posso continuare i miei giochi con la donna per molti minuti, e lei mi è molto grata

            Le fregnacce le conti tu, ed ho il sospetto che tu sia una donna insoddisfatta

          • Zorz.zorz

            Lei,continui così. Se residente fisicamente in Italia,le garantisco ( posso ” buttare” qualche diecimila € ) che si ritrovera blindato….

          • Bazanga

            E’ una minaccia del Mossad? Vieni tu a prendermi , vediamo se ne esci vivo :)

          • Zorz.zorz

            Le garantisco di essere italiano piu di lei. Continui e vedrà….. Le ripeto che il suo è apologia di reato. Si pagherà anche le spese.Se ” povero” pagherò io per vederla dove merita.

          • Bazanga

            Ma impiccati imbecille. Dove vivo io non entra nemmeno la polizia locale, figurati la polizia italiana. Dov’è finita la libertà di parola di voi “democratici”? Falsi come Giuda siete…se dovessero arrestare tutti quelli che in rete scrivono cose a voi non gradite la polizia postale dovrebbe star dietro a centinaia di migliaia di denuncie, sei un povero illuso

      • Zorz.zorz

        In pace come la Nigeria,Sudan,Algeria,Libia Somalia……..io il comune denominatore delle guerre penso di saperlo. E non è Israele.

        • Italo Balbo

          Resta solo la sua opinione.

          • Zorz.zorz

            Certamente. Ogni uomo deve averne la propria.

      • rashid abbas

        Ti ho gia’ scritto che le cose non sono come le vedi tu con giornali comunisti che vogliono guerra in Israele perche’ capi di Hamas guadagnano tanti dollari da questo. Noi arabi vogliamo pace con fratelli Israeliani e vogliamo vivere. Non credere quello che stampa filo shiite dice, loro sono lontani da conoscere come si vive a Gaza e aiuti di governo Israeliano. Amore e pace fratello.

    • vantguard

      L’unico che ti ha messo un like ha la tua stessa cilindrata mentale e gli stessi tuoi neuroni che viaggiano a targhe alterne, per cui dei quattro neuroni lavorano un giorno due e l’altro giorno gli altri due. Così risparmi.

      • albertzanna

        Vedi, io non sono lo scemo, come te, che ha bisogno dei like.

        Io in quelle zone ci sono di casa conosco il mondo arabo e islamico da quando avevo 12 anni, so benissimo di che umanità si tratta, i popoli più indolenti del pianeta per i quali pensare e lavorare è una fatica immensa, perciò che credono nel falso dio e falso profeta.

        Pensa al mononeurone che hai tu nella zucca vuota che si sta sul collo

        • Italo Balbo

          E’ arrivato il razzista di Canicattì….

          • albertzanna

            NO, di Modena

            E poi, dare del razzista a me, da parte di una sciagura umana come te, di sinistra, anarchico, centroasocialino, di sinistra grillesca, nullafacente e propalestinese.

            A Roma usano una frase: m’hai detto ‘n prospero, come dire che sei sempre con le mutande in mano

          • Italo Balbo

            Modena ? Sei italiano, si suppone, sai che l’Italia NON riconosce Gerusalemme come capitale di israele ? Sai che l’Italia non riconosce le occupazioni israeliane dei territori ? Stai dalla parte dell’Italia ? O sei un lurido traditore e stai contro l’Italia ?

        • colzani

          conoscere il mondo islamico è come pretendere di conoscere quello cristiano. se conosce quel mondo da quando aveva 12 anni non avrebbe dovuto scrivere una simile idiozia che altro non fa che smentire quanto cerca di convalidare attraverso una presumibile falsa testimonianza. poi, da buon predicatore, lascia il meglio alla fine definendo il “loro” dio un falso. quale sarebbe il dio vero, il nostro o quello degli ebrei? faccia attenzione a cosa risponde…

        • i.v.l.c.1.a

          Per cento dollari australiani ti posso regalare mezzo like. Però non so se il sistema informatico lo accetta visto che arrotonda per eccesso o per difetto.

          • albertzanna

            No grazie. io non ho bisogno dei like di nessuno, anche perchè l’invenzione (facebookiana) del “like” è una poderosa cretinata

            Un apprezzamento deve sempre avere un fondamento ragionato e logico
            E come essere registrato in Facebook e poi vantare di avere 200/300 o più amici, di gente mai vista, mai conosciuta, e spesso anche registrata con nominativi falsi-

            I dollari me li tengo in tasca, e se devo spenderne, e li spendo, lo faccio per beneficenza qui da noi dove frequento un istituto per gente con problemi e persone anziane in difficoltà

          • Anita Mueller

            Aiutare gli anziani è un atto nobile. Dovresti aiutare però anche i bambini bisognosi, perché ricordati che i bambini sono la rappresentazione più pura di Dio.

          • albertzanna

            Nell’istituto dove io vado a fare qualche ora di volontariato ci sono anziani disabili fin dalla nascita, anziani con Alzheimer, con Parkinson, anziani che hanno avito problemi di infarti paralizzanti, ictus ed altro e bambini, molti, Down, disabili mentali dalla nascita, disabili fisici dalla nascita, purtroppo anche alcuni, chiusi in un reparto speciale, con deformità mostruose dalla nascita. Poi ci sono persone anziane, molto sacerdoti, che vivono lì la loro ultima parte di vita e che sono felici quando qualcuno li va a visitare, a parlare con loro, a portarli a spasso nell’enorme parco attorno alla struttura.

            Faccio questa attività perchè me la sento e sono contento di poterla fare, anche se vorrei dar loro molto di più, in termini di tempo e aiuto materiale

        • vantguard

          “Ho capito: tu sei alla ricerca del rifiuto e postando simili corbellerie riesci nel tuo intento di farti riconoscere per quello che sei realmente: un parassita senza cervello né dignità che dietro uno pseudonimo da deficiente vomita panzane senza ritegno.

          Mission accomplished, la tua.”

          • albertzanna

            Ti ripeto
            Hai fatto un quadro perfetto di ciò che sei. e come dice il proverbio, “io tuo raglio non sale al cielo”

      • Zorz.zorz

        I mi piace,fanno piacere a coloro che hanno la sindrome ovina( sono cioè’ animali da branco,gregge) in ricerca del consenso.

        • vantguard

          Ho capito: tu sei alla ricerca del rifiuto e postando simili corbellerie riesci nel tuo intento di farti riconoscere per quello che sei realmente: un parassita senza cervello né dignità che dietro uno pseudonimo da deficiente vomita panzane senza ritegno.
          Mission accomplished, la tua.

          • albertzanna

            Hai fatto un quadro perfetto di ciò che sei. e come dice il proverbio, “io tuo raglio non sale al cielo”

    • colzani

      finalmente ci ha mostrato che lei è 1 un incompetente in materie politico militari oppure 2 un estremista sionista fanatico della guerra con la sola velleità di distruggere e sottomettere gentili e amalek, a piccoli passi.

      • vantguard

        Perchè, avevi dubbi in proposito?

      • rashid abbas

        No fratello Colzani, ti sbagli. Io testimonio tutta la vita passata in Gaza e odio di miei fratelli Arabi per ebrei cielo insegna no a scuola… eppure noi viviamo con aiuti di fratelli Israeliani, tutti i giorni 50 truck caricchi di cibo e medicine entravano in Gaza. Credi. Amore e Pace.

        • cir

          queso lo insegnano a tel aviv.
          vedi su youtube :

          intervista a un bambino palestinese prigioniero nelle carceri israeliane,

          2 carovana – La distruzione dei pozzi palestinesi.

          Israele autorizza i militari a sparare sui manifestanti e arma i coloni.

          Quello che gli ebrei insegnano ai loro bambini nella scuola religiosa Aleshiva. quardati quesi . non sono fotomontaggi … poi ne riparliamo . tu sei mai stato a GAZA..

        • luigirossi

          Ma smettila,patetico idiota.tra te ed un arabo di Gaza c’è la diffrenza che esiste tra la me+rda e l’ovomaltina.NESSUNO AL MONDO HA PER FRATELLI GLI EBREI,NESSUNO.

    • i.v.l.c.1.a

      albertzanna, onestamente io credo che gli anglosassoni ti abbiano leggermente offuscato il cervello. Ma anche nella tua nuova patria, l’Australia, la pensano come quei mentecati americani che credeno di aver fatto la cosa giusta facendo gli sbruffoni e cercando di istigare una terza guerra mondiale?

      • albertzanna

        No, spiacente per lei ma il mio cervello funziona benissimo

        Ma non funziona altrettanto bene quello di chi crede che ad arabi e palestinesi, soprattutto se islamisti, debba essere consentito di fare tutto impunemente

        • i.v.l.c.1.a

          Allora: intanto premetto che le prepotenze (e ci sono eccome) non mi piacciono ne se provengono da parte russa, cinese, americana, francese, britannica, israeliana o da qualsiasi paese arabo. Sai quale però è stata la prepotenza della Siria? L’aver negato ai sauditi, che sono alleati degli USA, il passaggio di un loro gasdotto in territorio siriano, mentre un permesso simile era stato invece concesso agli iraniani (poi ci sono anche altre motivazioni, come il quelle legate al signoraggio bancario, ma qui rischierei di venir tacciato come complottista…). Assad andava quindi deposto, e benché la tendenza di questi ultimi ultimi anni dell’intolleranza nei confronti dell’occidente si sia da sola esacerbata, gli occidentali come al solito sono stati molto bravi non solo ad attizzarla ulteriormente ma anche a dirigerla a loro uso e consumo: hanno fatto ancora di peggio, quando proprio per spodestare Assad, hanno creato insieme a sauditi, (con americani in testa (naturalmente), ma anche britannici, israeliani e qualche altro stato canaglia) l’ISIS, lo hanno armato, finanziato e sempre supportato anche quando poi ad un certo punto hanno avuto la faccia tosta di dire di volerlo combattere. Non riuscire a vedere (o non voler vedere) questi fatti reali ed elementari è a mio avviso non solamente grave e da irresponsabili, ma pure da dementi. Ma cosa credi che a me tutti gli arabi mi stiano simpatici? O credi che non riesca a vedere che in molti (non in tutti per fortuna) musulmani ci sia qualcosa che non va, visto che per la loro “fede” sono disposti a fare guerre in nome del loro dio Allah? Però è ancora peggio non riuscire a vedere come gli occidentali per i loro sporchi fini stanno usando a loro vantaggio questo squilibrio mentale di molti popoli arabi o musulmani, anzi gli istigano pure. E quando uso la parola “occidentali” non mi riferisco al popolo in generale ma a quei disgraziati e anticristici governanti che per potere, avidità e denaro hanno venduto la loro anima al diavolo tradendo pure i popoli che avrebbero la pretesa di rappresentare.

          • Mario Trieste

            Ottimo intervento, anche se come risposta a albertzanna, noto celebroleso, è un po sprecato.

    • Bazanga

      “un successo militare capace di riazzerare gli eserciti,…” presto ad essere riazzerati saranno di nuovo gli ebrei, dopo 70 anni torneranno a bruciare di nuovo, cosi è scritto nel loro malefico Karma

  • Dango956 .

    I governanti israeliani sono sempre pronti a gettare benzina sul fuoco, ma finirà che prima o poi si scottano.

  • Roberto Galbiati

    Come anche questo giornale si presti a fare da grancassa per Israele! E’ ovvio che per Israele conviene far credere che i gas esistano e che siano stati solo spostati ( non si capisce il centro di ricerche) altrimenti risulterebbe impossibile far credere che non si siano sviluppate le reazioni al bombardamento. In realtà non si sono sviluppate perché gas non c’era. Far credere che in realtà esistono, costruisce l’alibi per Israele di continuare impunemente a colpire a casa altrui, usando peraltro cieli stranieri, in spregio ad ogni elementare diritto internazionale. Ma con lo stesso principio, allora, ha ragione Erdogan ad intervenire in Siria, anzi, chiunque in qualche modo si senta minacciato ( ma chi lo decide e secondo quali criteri) dal vicino è autorizzato a farlo. Anche il Nord Corea dice di sentirsi minacciato dalle esercitazioni congiunte coreane/americane, perché loro no?

    • Demy M

      Perchè israele è lontana dalla NK.

  • vincenzo magi

    In Siria Israele è l’unico attore che agisca secondo la logica dell’interesse nazionale. È una questione di sopravvivenza. Idem per Assad. Gli altri giocano con il fuoco delle sfere d’influenza del prestigio e della diffusione di potenza da apprendisti stregoni. Un gioco degli scacchi dove nessun giocatore rispetta le regole. Un caos inevitabile e molto pericoloso. In Italia la conseguenza è stata che tutte le coordinate ideologiche del XX secolo sono saltate in parlamento. I pacifisti antimilitaristi sono stati rappresentati dalla destra erede dei nazionalisti e del fascismo. I rossi sono scomparsi nella palude eurocentrica e nel nichilismo politico. Il vecchio mondo è morto. Un altro verrà. Il disordine sarà inevitabile. Meglio andare avanti con i piedi di piombo e saggia prudenza.

    • Italo Balbo

      Sbagliato: in Siria israele è l’unico che agisce violentando il Diritto Internazionale e commettendo crimini contro l’umanità. Studia…!

      • rashid abbas

        No amigo, Siria conosco bene perche’ io scappavo da Palestina e terroristi Hamas per mezzo di Siria e violazione de Diritto Internazionale di Assad e’ tremenda. Strade di Damasco piene di soldati di Iran e su autostrada che porta a Libano convogli tutto il giorno di missili e maateriale tossicita’ per prossimo attacco. Mi dispiace per miei fratelli Palestinesi ma Iran e Hamas non curano e vogliono solo la soluzione finale di ebrei. Inshallah amore e pace fratello.

        • cir

          perche’ non sei scappato in israele???

          • rashid abbas

            Perche’ Hamas uccide mia familia se vado in Israele. Usano ricatto per vincere. Io testimonio.

          • i.v.l.c.1.a

            Rashid: dove (o come) hai imparato l’italiano?

          • Aleksandr Nevskij

            potrebbe essere potier che finge di essere palestinese, devo dire che in questo caso lo rivaluterei, se non altro per l’ironia

      • vincenzo magi

        Non mi occupo di crimini contro l’umanità – concetto teologico da diritto divino tomista. Piuttosto prediligo l’analisi politica fattuale senza preconcetti. Per questo distinguo il problema palestinese e di Gaza dove Israele è chiaramente nel torto, dalla guerra in Siria dove il diritto internazionale positivo è ignorato da tutti gli attori, nessuno escluso. La politica internazionale è una scienza e ha nulla a che fare con le opinioni soggettive. Le mie poi non le espongo perché inutili per una comprensione della realtà.

  • http://batman-news.com stefano

    E’ stato sempre evidente che il vero cancro del Medioriente è Israele, anche nella vicenda siriana. Trump, appare sempre più evidente, ha solo fatto una messa in scena con questo attacco farlocco alla Siria. Sa bene che non è proprio il caso di continuare a provocare i russi che possono mettergli una supposta atomica tra le chiappe. Così come la Cina per la Corea del Nord. Solo quegli allocchi di inglesi e francesi abboccano, guidati da due deficienti come la May e Macron. E l’Italia, del nulla massone come Gentiloni, che si accoda per dimostrare di essere fedeli all’alleanza atlantica. Almeno i tedeschi, che sono un popolo dignitoso come i suoi governanti, hanno preso giustamente le distanze da questa aggressione a uno stato sovrano che CINQUE anni fa ha democraticamente eletto ASSAD. Quel cretino di Gentiloni (a klibro paga della massoneria mondiale) parla di alleanza: nel 2011 l’Italia aveva stretto una alleanza con la Libia, ma quando quest’ultima è stata barbaramente aggredita da quei banditi di inglesi e francesi, ce ne siamo stati zitti, mentre avevano il dovere di intervenire a difesa del nostro alleato Gheddafi. Facendo l’ennesima e storica figura di mer…

  • investigator113

    altro che flop l’attacco alla Siria ha fatto gioco alla Russia. Adesso Assad ha deciso che la Ricostruzione della Siria sarà affidata esclusivamente ai russi e i suoi partner, non ci saranno compagnie occidentali coinvolte nella ricostruzione dello Stato siriano. In pratica la Russia avendo carta bianca potrebbe imporre la sua moneta, il rublo per i movimenti di capitali necessari per ricostruire la Siria, Insomma il petrolio e gas siriano potrebbe passare dalla Russia con la sua moneta e non più dal dollaro. Avverrà che il rublo da moneta inesistente sul mercato mondiale avrà il suo posto alla stregua del dollaro indebolendo. Il dollaro dovrà subire la concorrenza del rublo e pure dello yuan, visto che già Cina e Russia scambiano per le materie prime degli ambi Stati in yuan e in rublo.

  • Claudio

    Condivisibili conclusioni d’intelligence israeliana. Non si fa fatica a scorgere la ritrosia di Trump ad impegnarsi maggiormente. I suoi detrattori sostengono che le sue prudenza siano dovute ad un rapporto opaco con Mosca. Che abbiano ragione? Sarebbe un problema, la presidenza Usa non può sottostare a simili sospetti. Quanto alla Siria le potenze occidentali evidentemente non considerano una minaccia reale (almeno non ancora) la presenza iraniana a Damasco. Qualora questo dovesse verificarsi allora ci sarebbe da attendersi sicuramente un conflitto di proporzioni non chiare, ma tenderei a considerarlo comunque circoscritto all’area in questione. Verrebbe comunque interessata anche l’area iraniana, nn c’è dubbio. Il destino della zona è ormai in mano agli iraniani, la scelta è loro.

  • Albert Nextein

    In base alla mia esperienza posso affermare che cristianesimo, islamismo, ebraismo sono tre tumori.
    Tutte le religioni monoteiste sono fanatizzanti e cancerogene.

  • best67

    hanno solo aperto buchi nel deserto?

  • Gian Paolo Cardelli

    Stupendo articolo: la coerenza tra il titolo ed il contenuto è da antologia della dissociazione mentale.

    • Anita Mueller

      Immagino che tu ti riferisca alla tua di dissociazione mentale. Anche sei fingi di essere intelligente ed informato dimostri solamente una grossa insicurezza di fondo che ha bisogno delle sue pseudo dimostrazioni matematiche per dimostrare buffale alle quali solo tu e qualche altro povero mentecato ancora crede (o fa finta di crederci). Ah GianPà per favore vogliamo crescere?

      • Gian Paolo Cardelli

        Ma chi si crede di essere? Interventi come questo suo fanno solo ridere, non riflettere.

        • Anita Mueller

          Allora se ti fanno così ridere perché ti stai scaldando (ovvero arrabbiando) così tanto? Riflettici pure sopra, prima di rispondere, invece di ridire … ops, volevo dire piangere …

          • Gian Paolo Cardelli

            “scaldandomi”? Ma non mi faccia ridere…

          • Anita Mueller

            Vorresti farmi credere che invece di sei raffreddato?

          • luigirossi

            niente paura,Cardelli sniffa gia’ al mattino ed il suo stato di esaltazione lo conferma.

    • Nerone2

      porta il tuo cane a fare i suoi bisogni… e dopo pulisci.

      • Gian Paolo Cardelli

        Porti il suo cervello da uno bravo veramente: c’è sempre una speranza…

  • Riccardo Saccotelli

    Totalmente falso quanto titolato, almeno a mio avviso.
    Il raid ha avuto talmente tanto successo in termini di fatturato che i tossicipendenti mediatici stanno ancora ansimando d’orgasmo e gli spacciatori stanno contabilizzando le vendite schizzate alle stelle.
    Un mare di tuit, sms, clip, spot, ciak, news, fake,
    Onda su onda, diceva il nostro Lauzi. Tutti connessi.
    Una prova in più per capire una buona volta che quanto dicono i servizi “segreti” è palesemente “visibile”. Dunque tutt’alto che segreto (almeno come servizio).
    Il giochetto di fare dire ai media ciò che anche un bambino capirebbe nuoce alla verità ma non alla causa di chi adora il Démone dell’usura.
    Infatti le cose si risolveranno solo quando i piani, segreti o svelati poco importa, del Leviatano saranno compiuti: questo è il vero valore aggiunto dei vari M15, Cia, Mossad, Kgb, MSS (che nessuno sa chi katz sia benchè di gran lunga il più numeroso della combriccola).
    Fortuna che la brigata de noantri non compaia fra queste sigle.
    La perfida Albione ha l’M15, la Cina l’MSS, noi, al massimo, arriviamo al M5S. Contentiamoci e concediamoci una risata, Anche se col katz questa servirà a seppellire i tiranni idolatri.