obama

Intanto gli Usa armano la Turchia

Il Pentagono ha autorizzato una fornitura di una “quantità non dichiarata” di bombe intelligenti alla Turchia per un valore di poco inferiore ai 700 milioni di dollari. Il contratto di 682.900.000 dollari, siglato in regime di Foreign Military Sales, prevede la fornitura di bombe BLU-109.

Il Pentagono ha assegnato l’appalto alle Ellwood National Forge ed alla General Dynamics Ordnance and Tactical Systems.

“Abbiamo bisogno di sistemi intelligenti – commentano dal Ministero della Difesa turco – stiamo combattendo una guerra asimmetrica“.

L’aviazione turca continua a colpire le roccaforti del Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK) nel nord dell’Iraq. Secondo il Pentagono, questa sarebbe la prima fornitura di sistemi BLU-109 alla Turchia. Le consegne, secondo contratto, dovrebbero concludersi entro il 2020.

Le BLU-109 (acronimo inglese per Bomb Live Unit) sono nell’inventario del Pentagono fin dal 1985 ed utilizzate già in Iraq ed Afghanistan. La BLU-109 contiene 250 chili di Tritonal. La detonazione è ritardata per consentire alla bomba di penetrare in un bunker: in questo modo si assicura la distruzione della struttura. La versione “bunker buster” acquistata dai turchi, consente di penetrare fino ad 1,8 metri di cemento armato.

About Franco Iacch

Analista accreditato con il Ministero della Difesa e con la NATO, ho collaborato con i contingenti militari dell'Alleanza, approfondendo i principali sistemi d'arma in dotazione. Collaboro con svariati enti in tema di sicurezza internazionale.

Related Posts

putin
Ucraina, la nuova guerra fredda
20151202_montenegro_nato_reuters
Perché la Nato non dovrebbe esistere più
LAPRESSE_20160502093819_18840021
Hillary Clinton, dea della guerra
Turkey's Prime Minister Tayyip Erdogan addresses members of the parliament from his ruling AK Party (AKP) during a meeting at the Turkish parliament in Ankara February 11, 2014. REUTERS/Umit Bektas (TURKEY - Tags: POLITICS BUSINESS PROFILE HEADSHOT)
Turchia nega ancora il genocidio degli assiri
ANSA_20160425172932_18744591
L’Occidente regala il Medio Oriente all’Isis
U.S. President Barack Obama (R) meets with Saudi King Salman bin Abdulaziz in the Oval Office of the White House in Washington September 4, 2015. REUTERS/Gary Cameron
Obama rompe con l’Arabia Saudita
Jihad export: Turchia è sempre più complice
obama
La guerra Usa all’Isis? Un bluff incredibile
4000
Se Erdogan comanda, la Merkel esegue
Turkey's Prime Minister Tayyip Erdogan addresses members of the parliament from his ruling AK Party (AKP) during a meeting at the Turkish parliament in Ankara February 11, 2014. REUTERS/Umit Bektas (TURKEY - Tags: POLITICS BUSINESS PROFILE HEADSHOT)
“La Turchia spara ai profughi siriani”
94E2DFF7-409F-4349-99F4-D5B51D005AB6_cx0_cy6_cw0_mw1024_s_n_r1
Turchia crea l’Interpol Islamica
epa04689118 Turkish policemen secure the area in front of the Istanbul Police Headquarter after an attack by an armed woman and man, in Istanbul, Turkey, 01 April 2015. The female attacker was killed while the man was captured by police, according to Turkish media.  EPA/SEDAT SUNA
Usa e Israele in fuga dalla Turchia
FILE - This file photo released on Sunday, May 17, 2015, by the Syrian official news agency SANA, shows the general view of the ancient Roman city of Palmyra, northeast of Damascus, Syria. AAn Iraqi military spokesman says the long-awaited military operation to recapture the northern city of Mosul from Islamic State militants "has begun." A Syrian official and a an opposition monitoring group also say Syrian government forces are trying to recapture the heart of Palmyra, controlled by the Islamic State group. (SANA via AP, File)
Is, il traffico d’arte passa in Turchia
Volunteers drive trucks in the direction towards the frontline to join the self-defense army of Nagorno-Karabakh on a road in the breakaway Nagorno-Karabakh region, April 4, 2016. REUTERS/Hrayr Badalyan/PAN Photo
Nagorno Karabakh: che posta in gioco?
LAPRESSE_20160404222841_18429714 (1)
Nagorno Karabakh, la tensione cresce
Il presidente russo Vladimir Putin (a sinistra) il primo ministro turco Tayyip Erdogan.   REUTERS/Grigory Dukor
Russia all’Onu: Turchia arma l’Isis
russia
Russia e Turchia: guerra per procura
Erdogan
Turkey decent into a five-front war
erdogan4000
La guerra turca <br>su cinque fronti
axe-islamic-state-tank-4000
Isis in Turchia contro gli ebrei
Al Baghdadi
“L’Isis? Lo batteremo così”
putin
Siria, Putin passa al contrattacco
OLYCOM_20160308102336_18011671
Il Kurdistan autonomo siriano
cuba-united-states-flags6666
Il dollaro torna a Cuba
1448627267941.cached
I curdi proclamano il Kurdistan siriano
curdi
Curdi siriani pronti all’autonomia
140318-putin-4a_d3fe04d325fd593814d1483ce833f769
Putin si ritira ed è scacco a Obama
clintonok
Il lato oscuro della Clinton
OLYCOM_20160313181714_18109130
Siria, ripresi oggi i colloqui di pace
SAUDIKING-1024x683
La strana alleanza tra Parigi e Riyad
first-hydrogen-nuclear-bomb-test-1952-ivy-mike-reuters-rtxh6po
“Mosca risponderà alle bombe Usa”
Turkey's Prime Minister Tayyip Erdogan addresses members of the parliament from his ruling AK Party (AKP) during a meeting at the Turkish parliament in Ankara February 11, 2014. REUTERS/Umit Bektas (TURKEY - Tags: POLITICS BUSINESS PROFILE HEADSHOT)
“I migranti merce di scambio della Turchia”
OLYCOM_20160225204319_17804085
La super spia russa in Siria
image
Usa: “Pronti a attaccare i russi”
Turkey's Prime Minister Tayyip Erdogan speaks to the media during a meeting with Senegal's President Macky Sall at the presidential palace in Dakar January 10, 2013.   REUTERS/Joe Penney    (SENEGAL - Tags: POLITICS) - RTR3CA5T
Per Erdogan i curdi sono come l’Isis
putin
Siria, la soluzione di Russia e Usa
Turkey's Prime Minister Tayyip Erdogan addresses members of the parliament from his ruling AK Party (AKP) during a meeting at the Turkish parliament in Ankara February 11, 2014. REUTERS/Umit Bektas (TURKEY - Tags: POLITICS BUSINESS PROFILE HEADSHOT)
L’Italia si piega a Erdogan
1526649
Il cessate il fuoco aiuta i terroristi
image
La Nato scarica Erdogan
Turkey's Prime Minister Tayyip Erdogan addresses members of parliament from his ruling AK Party (AKP) during a meeting at the Turkish parliament in Ankara January 28, 2014. Erdogan, keen to maintain economic growth ahead of an election cycle starting in two months, has been a vociferous opponent of the higher borrowing costs sometimes needed to bolster currencies, railing against what he describes as an 'interest rate lobby' of speculators seeking to stifle growth and undermine the economy. REUTERS/Umit Bektas (TURKEY - Tags: POLITICS BUSINESS)
Erdogan vuole conquistare il Rojava
A Sukhoi SU-35 fighter aircraft participates in a flying display during the 50th Paris Air Show at the Le Bourget airport near Paris, June 23, 2013.  REUTERS/Pascal Rossignol
Siria, il giallo dei bombardamenti
1446035302-ansa-20151025193659-15819653
Perché Erdogan teme i russi in Siria
1443719783-4117644-3x2-940x627 (1)
Damasco aggira la tregua di Monaco
12656198_10207652145637945_694474727_o
Ospedali e appartamenti: così la Turchia aiuta Isis
RTR3WJ9Q1-780x439
A Roma va in scena l’operetta dell’anti-terrorismo
5675fa35c461887f728b45ee
Israele contro la Turchia: “Aiutate Isis”
obama
Gli Usa cercano nuovi alleati
epa05050835 US President Barack Obama speaks during a press conference at ODCE in Paris, France, 01 December 2015. Obama is in Paris to attend at the 21st Conference of the Parties (COP21) held in Paris from 30 November to 11 December aimed at reaching an international agreement to limit greenhouse gas emissions and curtail climate change.  EPA/CHRISTOPHE PETIT TESSON
Stati Uniti in supporto delle forze armate filippine
  • roberto ferroni

    Non é bastata una guerra di Spagna dove i due veri contendenti si scontravano per procura ? Quella fu la prova generale della IIa guerra, vogliamo proprio arrivare alla terza ?

  • venzan

    Il governo Obama è al servizio di Erdogan e dei sauditi per distruggere la Sira e la Libia ( anche questa è opera sua), e fare di tutto un califfato come la stessa Arabia Saudita. Il suo predecessore aveva già provveduto a distruggere l’Iraq.

  • Silvano

    Non armate Erdogan

  • ernesto.rebolledo1

    Non mi piace il doppio gioco di Obama

  • itsmy opinion

    le bombe intelligenti non sono quelle che finiscono sugli ospedali?

  • levy

    Fornire armamenti alla Turchia significa una diretta provocazione alla Russia, che sicuramente reagirà, Questo pupazzo che siede alla casa bianca provoca una escalation militare e di certo non merita il premio Nobel per la pace.

  • Massimo Bocci

    Un miserabile,poco Nobel e molto corrotto,che sta sparando gli ultimi colpi di un mandato terroristico,(ISIS) su ordine e commissione dei suoi padroni i criminali mercanti……Meticci.

  • cesareber

    Da uno che è nelle simpatie dei nostri comunisti mascherati da democratici non ci si poteva aspettare che una simile infame vigliaccata. L’abbronzato sa benissimo che la Turchia sta massacrando i curdi, perciò risulta ancor più una imperdonabile mascalzonata armare il verme Erdogan.

  • Mario L.

    Obama sei un avvocato a fare il presidente, stai attento, non è cosa tua occuparti di certe faccende.Testolina.

  • Otto-Volante

    La Turchia in quanto paese NATO, HA SEMPRE UTILIZZATO ARMAMENTI E MUNIZIONAMENTO USA…

    Dov’é la notizia?