saudi-2

Il teorema saudita per colpire l’Iran

Quella che il politologo naturalizzato statunitense Vali Nasr aveva definito “la rivincita sciita” nel Vicino e Medio Oriente sta diventando il peggior incubo dell’Arabia Saudita, principale alleato dell’Occidente nella regione e roccaforte del sunnismo globale.

Ora l’ultima frontiera della guerra interna al mondo islamico passa all’improvviso attraverso il Libano. Il teorema del regime di Riad, in netto svantaggio nella partita siriana, appare semplice: colpire Hezbollah significa indebolire l’Iran degli Ayatollah. O meglio, non potendo affrontare il nemico frontalmente lo si colpisce alle spalle.

Il 20 febbraio scorso, l’Arabia Saudita aveva tagliato 3 miliardi di dollari di aiuti all’esercito libanese e un altro miliardo indirizzato alle forze di sicurezza del Paese dei Cedri. La decisione era arrivata a seguito delle ultime vittorie incassate dai miliziani lealisti siriani, sostenuti sia dai combattenti sciiti del “Partito di Dio” sia dall’aviazione russa, contro quei ribelli protetti dalle potenze occidentali che lottano per rovesciare il governo di Damasco. Ora invece il Consiglio di cooperazione del Golfo (Arabia Saudita, Bahrein, Emirati Arabi Uniti, Kuwait, Oman e Qatar) ha dichiarato ufficialmente Hezbollah come “organizzazione terroristica”. Una manovra senza precedenti che segnala un ulteriore deterioramento dei legami fra il Libano, sempre meno influenzato dalle forze sunnite, e le petromonarchie. In un comunicato stampa, i membri della maggior organizzazione della regione hanno sottolineato che “la decisione è stata presa in seguito ad atti ostili compiuti da elementi di milizie legate ad Hezbollah i quali reclutano giovani nei Paesi membri per compiere atti terroristici”. Nella dichiarazione hanno anche accusato il “Partito di Dio” di sostenere il contrabbando di armi ed esplosivi contribuendo a minacciare la sovranità e la sicurezza della regione, esortando inoltre i propri cittadini a lasciare il Libano a causa dei rischi per la loro incolumità. Una misura adottata anche da Qatar e Kuwait, mentre gli Emirati avevano addirittura messo al bando i viaggi verso il Paese dei Cedri, riducendo anche la rappresentanza diplomatica. Tra i punti contestati alle autorità di Beirut, ci sarebbe anche il rifiuto libanese di aderire alla condanna della Lega Araba e dell’Organizzazione per la Cooperazione islamica per gli attacchi del mese scorso alle sedi diplomatiche saudite in Iran dopo che la Casa reale dei Saud aveva fatto uccidere pubblicamente la massima autorità sciita del Paese, l’Imam Moqtada al Sadr.

Dopo il discorso pronunciato di recente da Hassan Nasrallah, nel quale il leader di Hezbollah ha accusato l’Arabia Saudita di avere una responsabilità diretta negli attentati terroristici in Libano e nella radicalizzazione del conflitto confessionale tra sciiti e sunniti, la nuova strategia dei Paesi sunniti del Golfo contro il gruppo di resistenza sciita sembra quello di voler colpire indirettamente la Repubblica Islamica d’Iran facendo precipitare nel caos il Libano, un Paese che più degli altri soffre il grande afflusso di profughi siriani. Il teorema di Riad è figlio di una contraddizione: come può il maggior sponsor di Daesh accusare di terrorismo una forza politico-militare che in questo decennio ha conquistato la fiducia della popolazione locale? Da prolungamento della rivoluzione khomeinista, Hezbollah si è poco a poco “libanesizzato” fino a diventare il principale alleato del governo cristiano-maronita del generale Aoun. Non a caso mentre Unione Europea, Israele e Stati Uniti lo hanno inserito nella lista nera dei gruppi terroristici, il Cremlino ha sottolineato più volte come il “Partito di Dio” rappresenti una forza socio-politica legittima schierata in prima linea nella guerra al terrorismo in Siria.

About Sebastiano Caputo

Nato a Roma, classe 1992, autodidatta. Ha iniziato a lavorare a soli diciotto anni come giornalista, prima a Rinascita, poi alla Voce del Ribelle di Massimo Fini, diventando pubblicista nel 2013. È ideatore del quotidiano online L’Intellettuale Dissidente, di cui è direttore, della casa editrice Circolo Proudhon” curata da Lorenzo Vitelli e della rivista strapaesana trimestrale Il Bestiario degli Italiani. È autore dei saggi Pensiero in Rivolta (Barbera Editore) e Franciavanguardia. Cronaca di una rivoluzione culturale (CP Edizioni) e Alle porte di Damasco. Viaggio nella Siria che resiste (CP Edizioni). Collabora con Il Giornale.

Related Posts

ANSA_20160525110238_19224875
Israele, è “guerra” per la nomina di Lieberman
DSC_0487
“Ecco perché togliere le sanzioni alla Siria”
A U.S. special forces soldier stands in front of Chadian soldiers during Flintlock 2015, an American-led military exercise, in Mao, February 22, 2015. REUTERS/Emmanuel Braun
I Berretti Verdi Usa combattono in Siria
ANSA_20160526222255_19254436
Giapponesi protestano contro i militari Usa
ANSA_20160514133743_19041920
Al via la battaglia per la conquista di Raqqa
ANSA_20160515171638_19061384
Così l’Arabia Saudita si compra la politica Usa
OLYCOM_20160525010310_19219527
Cristiani in Siria, SOS del vescovo di Latakia
FILE -- In this Sept. 30, 2015, file photo, oil pumps work in the desert oil fields of Sakhir, Bahrain.  Global oil supply growth is plunging as drillers slash capital expenditures severely, Europe's energy policy group said Monday, Feb. 22, 2016, which could eventually result in an energy shock. (ANSA/AP Photo/Hasan Jamali, File)
Le imprese russe fanno ripartire la Siria
ANSA_20160510002629_18962935
Così i sauditi aiutano Isis in Kosovo
ANSA_20160520102720_19147110
“Israele è in mano agli estremisti”
Così i Sauditi rischiano di inguaiare Obama
Siria, operazioni Hezbollah al confine
LAPRESSE_20160519163943_19137168
La guerra degli idrocarburi
1451465021-netanyahu
Israele e Palestina: verso una soluzione?
A child holds up a plastic toy rifle and waves Hezbollah flag during a rally organized by supporters of Lebanon's Hezbollah to mark Quds (Jerusalem) Day in the southern Lebanese village of Maroun el-Ras, near the border with Israel August 26, 2011. Lebanon's Hezbollah chief Sayyed Hassan Nasrallah, whose group is backed by Damascus, warned that the unrest in Syria will have implications on the whole region if it is not solved through dialogue. "We all support the need for big and important reforms, so Syria can be stronger... this means that all efforts should be combined to calm the situation in Syria and push it towards dialogue and peaceful solution," he said. REUTERS/Ali Hashisho    (LEBANON - Tags: POLITICS RELIGION)
Iran ed Hezbollah colpiranno i Sauditi?
A Syrian refugee boy stands near people using containers to collect water at the Arbat refugee camp in the northern Iraqi of province Sulaimaniya August 28, 2013. Picture taken August 28, 2013. REUTERS/Yahya Ahmad
L’inutile Ue e le sanzioni contro la Siria
hezbollah_2_26_2014_occhi
Siria, presenza russa e morti di Hezbollah
13063126_1539836726321808_2732329238987983526_o
Gli angeli francesi voltano le spalle all’Eliseo
Elicotteri21_aper
Elicotteri italiani sul fronte del Califfo
maloula13_apertura
Maloula è tornata a vivere
The second tower of the World Trade Center bursts into flames after being hit by a hijacked airplane in New York in this September 11, 2001 file photograph. Al Qaeda leader Osama bin Laden was killed in a firefight with U.S. forces in Pakistan on May 1, 2011, ending a nearly 10-year worldwide hunt for the mastermind of the Sept. 11 attacks. The Brooklyn bridge is seen in the foreground.  REUTERS/Sara K. Schwittek/Files (UNITED STATES - Tags: POLITICS CIVIL UNREST)
11/9, i sauditi hanno aiutato i dirottatori
ypg
La terra di mezzo che resiste a Isis
Palmira
Palmira, la perla del deserto
II
L’Isis potrebbe colpire Israele
ANSA_20160429160009_18807420
“La Nato non intervenga in Siria”
Homs
Homs, la storia di chi resta
AL wqeq
Al Qaryatayn, il villaggio cristiano dimenticato
LAPRESSE_20160505145006_18895732-(1)
Tra le bombe di Aleppo
isis-palestinesi
Così l’Isis conquista i palestinesi
rtr4gj39
“Sarà jihad totale in Siria”
20131098457624734_20
“Così Arafat ha tradito i palestinesi”
A Palestinian man riding a boat holds Palestinian flags during a protest against the Israeli blocking of a boat of foreign activists from reaching Gaza, at the Seaport of Gaza City June 29, 2015. REUTERS/Suhaib Salem
Ecco le spiagge da dove salpano i migranti
Cattura
La Siria e la strategia della tensione
2014-09-16T103223Z_1544654419_GM1EA9G1CDE01_RTRMADP_3_SYRIA-CRISIS-WARPLANE.JPG.
Senatore Usa: “Noi dietro caos in Siria”
arafat
Nel cuore di al Fatah
6c8245421-130712-syria-fsa-950a.nbcnews-ux-2880-1000
La propaganda dei ribelli? Made in Uk
Hzb
Ecco perché Hezbollah non teme la morte
Militant Islamist fighters take part in a military parade along the streets of northern Raqqa province, June 30, 2014.  REUTERS/Stringer
“Vi racconto come si vive nella capitale dell’Isis”
LAPRESSE_20160502093819_18840021
Hillary Clinton, dea della guerra
flag
Perché gli ebrei non possono entrare in Libano
P4301294
L’arcivescovo di Aleppo incontra i lettori
Steinmann
Nella guerra civile palestinese
Turkey's Prime Minister Tayyip Erdogan addresses members of the parliament from his ruling AK Party (AKP) during a meeting at the Turkish parliament in Ankara February 11, 2014. REUTERS/Umit Bektas (TURKEY - Tags: POLITICS BUSINESS PROFILE HEADSHOT)
Turchia nega ancora il genocidio degli assiri
ANSA_20160429113050_18801769
La Siria è un dramma solo quando fa comodo
President Barack Obama and Israeli Prime Minister Benjamin Netanyahu tour the Iron Dome Battery defense system, at Ben Gurion International Airport in Tel Aviv, Israel, Wednesday, March 20, 2013, (AP Photo/Pablo Martinez Monsivais)
Ecco perché gli Stati Uniti difendono Israele
A U.S soldier kicks a gate during a mission in Baquba, in Diyala province, some 65 km (40 miles) northeast of Baghdad, November 4, 2008. REUTERS/Goran Tomasevic      (IRAQ) - RTXA8D2
“Gli Usa riflettano sui loro disastri in Iraq”
ANSA_20160427084316_18765321
“If Hillary gets elected we will have WWIII”
da63b2a6-4686-442d-b527-193696ad7818
Ecco i reparti speciali occidentali in Siria
OLYCOM_20160425163852_18743831
“La Siria non sarà divisa in zone d’influenza”
ANSA_20160425172932_18744591
L’Occidente regala il Medio Oriente all’Isis
???????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????
Siria, tutte le manovre delle forze in campo
U.S. President Barack Obama (R) meets with Saudi King Salman bin Abdulaziz in the Oval Office of the White House in Washington September 4, 2015. REUTERS/Gary Cameron
Obama rompe con l’Arabia Saudita
rtr3nfc6
Gli Usa: “Daremo una lezione alla Russia”
2014-12-20T193659Z_1_LYNXMPEABJ089_RTROPTP_4_FRANCE-EGYPT
Egitto, sicurezza e il flop sui diritti umani
Iranian President Hassan Rouhani speaks with media in a joint press conference with Swiss President Johann Schneider after their meeting at the Saadabad Palace in Tehran, Iran, Saturday, Feb. 27, 2016. A 40-member economic and trade delegation is accompanying Schneider on his Iran trip, the first visit by a Swiss president after Irans Islamic Revolution 37 years ago. (ANSA/AP Photo/Ebrahim Noroozi)
Iran vuole attaccare il terrorismo filo-saudita
OLYCOM_20160408233155_18496340
Siria, ribelli annunciano fine del cessate il fuoco
apertura_occhi
Massoud, i sauditi e le Torri Gemelle
israeli-prime-minister-benjamin-netanyahu-reuters
“Israele non abbandonerà il Golan”
WC4000
La mano saudita dietro l’11 settembre 2001
ussoldiersAghanistan4000
I commando CIA nelle operazioni segrete Usa
Manifestanti cantano slogan contro il presidente egiziano al-Sisi
La sorte di due isole porta l’Egitto in piazza
???????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????
Viaggio tra gli alawiti, la setta religiosa di Assad
ANSA_20160406182726_18458552
Donbass, 18 morti in una fossa comune
landscape-1446495458-uvision-hero-30-1
I droni kamikaze compaiono nel Caucaso
ANSA_20160221162013_17718614
Il piano B della Cia peggiora il caos in Siria
OLYMPUS DIGITAL CAMERA
Elicottero russo precipitato in Siria
epa04689118 Turkish policemen secure the area in front of the Istanbul Police Headquarter after an attack by an armed woman and man, in Istanbul, Turkey, 01 April 2015. The female attacker was killed while the man was captured by police, according to Turkish media.  EPA/SEDAT SUNA
Usa e Israele in fuga dalla Turchia
U.S. Secretary of State John Kerry addresses the media after a meeting with Belgium's Prime Minister Charles Michel at the Prime Minister's residence in Brussels, Belgium, Friday, March 25, 2016. Kerry is holding counterterrorism talks in Brussels on Friday as top members of Belgium's embattled government face ongoing criticism for a series of security and intelligence failings in the run-up to this week's bomb attacks in the city that killed 31 people and wounded 270. (ANSA/AP Photo/Geert Vanden Wijngaert)
Yemen, Kerry chiede aiuto all’Iran
ultimotentativo
Le elezioni siriane di cui non si parla
ansa - armi chimiche -
Chi ha le armi chimiche di Assad?
image
“Panama Papers contro la Russia”
FILE - This file photo released on Sunday, May 17, 2015, by the Syrian official news agency SANA, shows the general view of the ancient Roman city of Palmyra, northeast of Damascus, Syria. AAn Iraqi military spokesman says the long-awaited military operation to recapture the northern city of Mosul from Islamic State militants "has begun." A Syrian official and a an opposition monitoring group also say Syrian government forces are trying to recapture the heart of Palmyra, controlled by the Islamic State group. (SANA via AP, File)
Is, il traffico d’arte passa in Turchia
ANSA_20160406161303_18455890
Olanda, schiaffo russo alla Ue
32A2B0A100000578-3513608-image-m-43_1459247198159
La vita esagerata dei miliardari arabi
Assad
Assad non si tocca, lo dice Mosca
1446738304-aleppo
La sconfitta di Isis inizia a Kuweyres
l_AbouKhazen300714IT-e1411376383503
“L’intervento Usa in Siria? Una farsa”
(FILES) - A file picture released on Jan...(FILES) - A file picture released on January 20, 2014, shows Syrian President Bashar al-Assad speaking during an interview with AFP at the presidential palace in Damascus on the weekend. Coalition strikes against the Islamic State group are having no impact, Syrian leader Assad said in an interview to be published on December 4, 2014, as leaders of the US-led offensive claimed to be winning. AFP PHOTO/JOSEPH EID  JOSEPH EID/AFP/Getty Images
Perché i sunniti odiano Assad
A U.S. Air Force airman works at the 561st Network Operations Squadron (NOS) at Petersen Air Force Base in Colorado Springs, Colorado July 20, 2015.  T REUTERS/Rick Wilking
“Hacker: ecco chi minaccia gli Usa”
panama_papers_iceland_rtr_img
Panama Papers: segreti manipolati
A militant Islamist fighter uses a mobile to film his fellow fighters taking part in a military parade along the streets of Syria's northern Raqqa province June 30, 2014.  REUTERS/Stringer
Libano torna nel mirino jihadista?
russia-plane_3467791b
Siria, la Russia schiera i missili
L’orrore dei raid sauditi sui bambini
iran4000
La Nato contro l’Iran
140318-putin-4a_d3fe04d325fd593814d1483ce833f769
L’ottimo affare di Putin in Siria
caputo
Palmira non è pop quanto Kobane
Albanian workers prepare to hoist a NATO flag in the center of Tirana April 1, 2009.   REUTERS/Arben Celi
Gli Usa devono lasciare la Nato?
bam-nsa-base-1024x663
Usa-Israele contro cyber-offensive
Gunmen flee the offices of French satirical newspaper Charlie Hebdo in Paris, in this still image taken from amateur video shot on January 7, 2015, and obtained by Reuters. REUTERS/Handout via Reuters TV
Il futuro dell’Isis: i lupi solitari
Assad
Il Medio Oriente e la pax russa in Siria
ANSA_20160324135230_18289221
“Unità contro il terrorismo”
ANSA_20160324140812_18289553
Palmira ci dice che Putin ha ragione
LAPRESSE_20160322154315_18258257
Gli errori del Belgio e l’attentato Isis
ANSA_20160322140114_18256350
Belgio, i jihadisti invitati dal re
Al Baghdadi
“L’Isis? Lo batteremo così”
putin
Siria, Putin passa al contrattacco
Armeni3
“Il dialogo contro l’estremismo”
OLYCOM_20160308102336_18011671
Il Kurdistan autonomo siriano
2101655w620
Seconda fase dei russi in Siria
crimea
Così è cambiata la Crimea
cuba-united-states-flags6666
Il dollaro torna a Cuba
1448627267941.cached
I curdi proclamano il Kurdistan siriano
OLYCOM_20160315163759_18141946
Siria, Kerry vola da Putin
curdi
Curdi siriani pronti all’autonomia
B-2_Spirit_original
Il flop dell’aviazione Usa
140318-putin-4a_d3fe04d325fd593814d1483ce833f769
Putin si ritira ed è scacco a Obama
Assad
Così Damasco vede la ritirata russa
Vladimir Putin
Siria, la vetrina di Putin
OLYCOM_20160315025203_18131325
Yemen, strage saudita al mercato
640x392_64002_254534 (1)
Nuova minaccia di al-Nusra
ShowImage
Il Cairo inonda i tunnel verso Gaza
Pilota-e-navigatore-di-un-Sukoi-34-stanno-rullando-sulla-pista-della-base-di-Hmeymim-per-una-missione-di-bombardamento-in-Siria
I primi jet fanno ritorno a Mosca
Cattura_occhi
Sauditi e Isis contro Hezbollah
Putin3
L’idea imperiale di Putin
6a00d834515c5469e201b7c77c51c5970b
The dark side of Hillary
Jury member actress Sophie Marceau poses on the red carpet as she arrives for the screening of the film "Mad Max: Fury Road" out of competition at the 68th Cannes Film Festival in Cannes, southern France, May 14, 2015.              REUTERS/Benoit Tessier - RTX1CZZO
Marceau contro McCain
OLYCOM_20160313181714_18109130
Siria, ripresi oggi i colloqui di pace
SAUDIKING-1024x683
La strana alleanza tra Parigi e Riyad
hezbollah-qalamoun-3
Hezbollah vuole la guerra con Israele?
OLYCOM_20160309165948_18041295
Caso Savchenko, tensione in Ucraina
A military vehicle belonging to the presidential guards, which was seized by Houthi fighters during clashes, is seen outside the Presidential Palace in Sanaa January 21, 2015. REUTERS/Khaled Abdullah
Yemen, radiografia di un conflitto
NIK50 - 20010721 - ABOARD USS NORMANDY, AT SEA : (FILES) Members of SEAL Team Two (Echo Platoon) conduct room search and clearing operations during a practice ship boarding and take-down aboard the USS Normandy 21 July 2001. The daily USA Today reported 28 September 2001 that US and British special forces had entered Afghan territory on scouting missions. EPA PHOTO AFPI/US NAVY FILES/SHANE MCCOY/nk-amd-ms
Libia, operativi i reparti speciali
Iranian_Supreme_Leader_Ayatollah_Ali_Khamenei
Iran: “Israele sarà spazzato via”
A child sells biscuits on the side of the road in Eastern Ghouta
Siria, la guerra vista dai bambini
libia-ok
Jihadisti bosniaci in fuga da Isis
EntrataTunnel
I sopravvissuti di Kuweyres
Occhi2
Isis usa gas mostarda sui civili
Members of al Qaeda's Nusra Front gesture as they drive in a convoy touring villages, which they said they have seized control of from Syrian rebel factions, in the southern countryside of Idlib, December 2, 2014. Picture taken December 2, 2014. 
REUTERS/Khalil Ashawi
Al Nusra usa armi chimiche sui curdi
Turkey's Prime Minister Tayyip Erdogan addresses members of the parliament from his ruling AK Party (AKP) during a meeting at the Turkish parliament in Ankara February 11, 2014. REUTERS/Umit Bektas (TURKEY - Tags: POLITICS BUSINESS PROFILE HEADSHOT)
“I migranti merce di scambio della Turchia”
Lager_occhi
Nel lager dello Stato islamico
ANSA_20160308202454_18023694
“Ucciso Omar al-Shishani”
1
Ecco chi sono le “leonesse siriane”
aleppo4
La strada per Aleppo
1423240226-1393928286-kim-jong
“Siamo pronti alla guerra nucleare”
libiawar
La Libia sarà il nostro Iraq?
italian-nay-big
Perché l’Italia non conta nulla nel Mediterraneo
Assad
“La Siria diventerà una Repubblica Federale”
British Prime Minister David Cameron speaks during a final press conference at an EU summit in Brussels on Friday, Feb. 19, 2016. British Prime Minister David Cameron pushed a summit into overtime Friday after a second day of tense talks with weary European Union leaders unwilling to fully meet his demands for a less intrusive EU. (ANSA/AP Photo/Geert Vanden Wijngaert)
L’incubo inglese in Siria
4e33a58b-3315-4754-85c5-a3e2893f6b6f
Delta Force in Siria
1280px-2013_Moscow_Victory_Day_Parade_(28)
Siria, missili Usa contro i russi
OLYCOM_20160225204319_17804085
La super spia russa in Siria
a37c6bb8-f721-4bcf-99a1-43fead4dfe40
Addio F-15 Eagle?
Occhi_ok
Tra le montagne senza tregua
iran-trial-israel-spies-
L’Iran risarcirà i martiri palestinesi
Mikoyan-Gurevich_MiG-35_MAKS'2007_Pichugin
Sauditi forniranno missili ai ribelli
putin
Siria, la soluzione di Russia e Usa
Assad
Prove tecniche di democrazia
apertura_occhi
Mattatoio Isis
Turkey's Prime Minister Tayyip Erdogan addresses members of the parliament from his ruling AK Party (AKP) during a meeting at the Turkish parliament in Ankara February 11, 2014. REUTERS/Umit Bektas (TURKEY - Tags: POLITICS BUSINESS PROFILE HEADSHOT)
L’Italia si piega a Erdogan
imgblackwater-troops-training-reuters-file
Yemen, gli Emirati inviano mercenari
1526649
Il cessate il fuoco aiuta i terroristi
image
Dalla Serie A alla jihad
hezbollah_2_26_2014_occhi
Nel quartier generale di Hezbollah
Donna-islamica2
Le mogli dei terroristi dell’Isis
1ok
Così l’Arabia Saudita “fabbrica” jihadisti
rtr1dt85
Guerra, diplomazia e religiosità del petrolio
yemen-ridotto
Yemen, ancora un disastro per mano saudita
Occhi2
Da profughi a jihadisti <br> contro Assad
A Sukhoi SU-35 fighter aircraft participates in a flying display during the 50th Paris Air Show at the Le Bourget airport near Paris, June 23, 2013.  REUTERS/Pascal Rossignol
Siria, il giallo dei bombardamenti
1446035302-ansa-20151025193659-15819653
Perché Erdogan teme i russi in Siria
Cattura_occhi
La vita eterna dei giovani mujahideen
Assad
Siria, qualcosa non torna
apertura_occhi_libano
Cristiani e musulmani contro l’Isis
A Syrian labourer gathers grapes at Chateau Kefraya in Lebanon's Bekaa Valley at the end of the harvest, October 4, 2007. Last year there very nearly wasn't a wine harvest -- war raged between Israel and Hezbollah guerrillas for nearly five weeks until mid-August, threatening the picking season. Picture taken October 4, 2007. To match feature LEBANON-WINE/    REUTERS/Jamal Saidi    (LEBANON)
Il vino nella cultura araba
Cattura
Viaggio nella guerra islamica
rtr4pk0u
I curdi siriani scelgono Mosca
Caccia-bombardieri-russi-nella-base-aerea-di-Hmeymim-in-Siria-a-30-chilometri-dal-Mar-Mediterraneo
I gioielli russi contro l’Isis
Truppe-russe-in-difesa-della-base
Dall’Armata rossa all’armata russa
IMG-20160115-WA0034
“Quei caduti libanesi morti per salvarci dall’Isis”
s01_0RTXY6MK
Stallo dei negoziati sulla Siria
1920
Chi sono gli “Amici della Siria”
RTR3WJ9Q1-780x439
A Roma va in scena l’operetta dell’anti-terrorismo
Russian_Air_Force_Sukhoi_Su-35_Belyakov
Il Terminator di Putin
1410261170121.cached
“Vi racconto la mia vita con i tagliagole”
ANSA_20160131171727_17327229
Perché Isis ha colpito la Damasco sciita
libano
Così il Libano prova a rinascere
904881226
L’importanza strategica della Bekaa
backyard-oil-refining
Tutte le vie del tesoro dell’Isis
lead_960
Il piano di Assad per fermare gli insorti
5675fa35c461887f728b45ee
Israele contro la Turchia: “Aiutate Isis”
obama
Gli Usa cercano nuovi alleati
A fighter from the Free Syrian Army's Al Rahman legion fires his weapon on the frontline against the forces of Syria's President Bashar al-Assad in Jobar, a suburb of Damascus, Syria July 27, 2015. REUTERS/Bassam Khabieh
Siria, così Cia e Arabia hanno armato i ribelli
generale-ok
“Siamo in prima linea anche per voi italiani”
biloresizedOK
In Siria con i russi a caccia del Califfo
11209496_1588843038058201_503090776291236396_n
Jihadi Jack, primo jihadista europeo
OK_Fausto
Così le bombe russe battono i terroristi
12620750_10208550296696035_1542377381_o
Libano, la speranza che nasce dalla paralisi
OK
Sulle navi russe <br>in Siria
fausto slider 1
Al fronte con i russi. Così combattono l’Isis
Caccia-bombardieri-russi-nella-base-aerea-di-Hmeymim-in-Siria-a-30-chilometri-dal-Mar-Mediterraneo
L’offensiva aerea russa <br>in Siria: 5700 missioni
turchia1
Così si fabbricano le primavere arabe
lebanon-christians
Svolta storica per <br>i cristiani libanesi
isis-2
“La mia miracolosa <br> fuga dall’Isis”
Untitled-1
Baltimora, la città dei cadaveri
4000
In Siria, tra i <br>cristiani in guerra
hp_occhi-homs2
“Pagherete per i vostri errori”
ho.palmira2
La lotta dell’arte contro l’Isis
jobar_palazzi
In prima linea a Damasco
 
Trasparenza / Siria, Al fronte coi russi
1445344728-ansa-20151019172941-15708692
Il Grande Gioco siriano <br> dello Zar Vladimir
1447263831-1447263508-maglietta-verde-i-volontari-americani
I volontari americani in Iraq: “Qui per aiutare”
1441372142-11998008-10207607288798076-1298198132-n
Intervista al leader di Alba Dorata
1413879321-dsc07933
“Se l’Isis vince, la Siria diventa Kabul”
1413646024-maceriemidan-0
Viaggio a Midan, prima linea di armeni e cristiani in Siria
maxresdefault
Quella corriera che va verso l’orrore
1414312249-gabi-siria
“Mio figlio non è tornato e mia moglie è morta di dolore”
ISIS-Turkey
Qamishli, i curdi accusano la Turchia: “Aiuta l’Isis”
  • cesare

    A scherzare col fuoco prima o poi ci si brucia e… lo stretto di Hormuz è molto… stretto. Gli iraniani sono abituati ad ‘adeguarsi’, loro no.

  • elf elrond

    L’iran è indubbiamente in vantaggio
    Basta che non cominciate con la storia dei musulmani buoni (sciiti, Hezzbollah, Iran) e dei musulmani cattivi( Isis, Arabia, turchia)
    Parafrasandol Generale Sheridan a tempo delle guerre indiane “the only good muslim I ever saw were dead”:

  • Giovanni Amodei

    Se non fosse per Israele, i maomettani si sarebbero già massacrati fra di loro fino all’ultimo fanatico.

  • Otto-Volante

    Leviamogli le armi, e si scanneranno tra loro… A gratis!

  • alberto_his

    Piano Yinon

  • Lupo

    L’ Arabia Saudita pesta i piedi a tutti con il terrorismo islamico, mai vista gente tanto stupida, pensano veramente di poter tener in scacco tutto il pianeta?? Qualcuno sta tenendo il prezzo del greggio appositamente basso, per far collassare i Sauditi, chi semina vento raccoglie tempesta

  • Omit

    È un articolo imbarazzante e sono veramente allibito. Il massimo esponente sciita moqtada sadr? Ma le notizie da dove le prendete? DISINFORMAZIONE. Moqtada sadr è un esponente sciita dell’Iraq ed è ancora vivo e non c’entra una mazza con l’Arabia Saudita.