Indian Muslim offer Friday prayers at a mosque on the first Friday of the holy month of Ramadan in Jalandhar on May 18, 2018.
Islam's holy month of Ramadan is calculated on the sighting of the new moon and sees Muslims all over the world fasting from dawn to dusk. / AFP PHOTO / SHAMMI MEHRA

Il partito islamico sfida l’Europa:
“Vogliamo imporre la sharia”

“Noi abbiamo tutto il diritto di imporre la sharia qui in Belgio, nel modo che vogliamo”. In un cafè della città cuore pulsante dell’Europa, Abdelhay Bakkali Tahiri – presidente del partito Islam e candidato alle elezioni comunali- racconta a Gli Occhi della Guerra le sue proposte per un “Paese più giusto”. Insieme a lui, c’è anche il vice-presidente del movimento, Talal Magri. Quando entro nel locale si alzano e accennano a venirmi incontro ma, una volta face-à-face, non mi allungano la mano per stringermela. Un non-gesto che mi lascia alquanto interdetta. Ma proseguiamo. Tahiri è candidato sindaco, Magri, invece, si presenterà alle Europee di maggio. “Non abbiamo paura a dire che vogliamo imporre la sharia, perché la sharia è compatibile all’80% con la Costituzione”, spiega il presidente. “E tutto questo non ha nulla a che fare con lo Stato islamico o con il fatto di tagliare teste ecc…Sharia significa unità e solidarietà”, afferma. Tutto e niente, quindi.

Il partito è nato nel 2012 e ad oggi ha tre eletti in diversi Consigli comunali della capitale europea. Nel volantino di presentazione si legge che a spingere alcuni cittadini a riunirsi e a fondare il movimento è stata “l’inumanità” che si respira nel Paese: “La mentalità dei nostri dirigenti deve evolvere affinché accettino che si possa essere belgi e musulmani allo stesso tempo”. Vogliono che il Belgio diventi “il cuore del mondo” e non solo dell’Europa. Un Paese in cui anche i musulmani possono dettare regole. Le loro regole. Come ad esempio il fatto di proporre la segregazione della donne sui mezzi pubblici. “Tantissime donne ogni giorno denunciano molestie all’interno di autobus e metro. Per questo riteniamo che per venire incontro alle donne più fragili ci debba essere questa divisione”.

Le loro proposte ruotano tutte intorno alla parola sharia. “Sharia non è solo l’unità di Dio. È l’unità di tutti. Per questo penso sia assurdo che una città come Bruxelles sia divisa in 19 comuni”, afferma Tahiri. E sempre sul volantino-manifesto si legge: “Perché le feste musulmane sono soggette a delle polemiche? Non potrebbero anche loro attirare turisti e investitori nelle nostre grandi città, proprio come per le feste cristiane?”.

Solo qualche giorno fa, il fondatore del partito, Redouane Ahrouch, ha fatto una previsione: “Bruxelles nel 2030 sarà a maggioranza musulmana”, ha affermato all’agenzia Adnkronos. “Il 33% della popolazione  – aggiunge – è di religione islamica. Su 1,2 milioni di abitanti, ci sono circa 400mila musulmani. Nel giro di 12 anni, nel 2030 saremo in tutto 1,3-1,4 milioni e noi saremo la maggioranza”.

Non si sa se questa previsione sia esatta. Ad ogni modo, nonostante il malcontento bipartisan nei confronti del movimento, il loro obiettivo resta chiaro: affermare una nazione islamica a tutti gli effetti nel Paese capitale dell’Unione europea.

  • Fabio Giovanzana

    Bene,la stragrande maggioranza dei Belgi,ha votato per decenni,in modo tale fa favorire questo risultato…Mi fanno quasi sorridere le secolari dispute fra Valloni,e Fiamminghi….Ha vinto alla fine il “terzo”(che si sono portati in casa)…l’ISLAM!

    • Homo Sapiens

      Temo che la maggioranza degli europei occidentali sia troppo ideologicamente rincoglionita oppure rincoglionita e basta e quindi continuerà a votare in maggioranza progressisti, ma cristiano-sociali, liberali e liberal-conservatori, tutti immigrazionisti, finché non sará troppo tardi.

      Il futuro é l’Europa Orientale dove l’immigrazione la respingono senza se e senza ma.

      • Fabio Giovanzana

        Concordo al 100%!….Ha usato l’aggettivo appropriato!

        • AlbertNola

          Concordi cosa?

      • AlbertNola

        Infatti, il futuro della denatalità, del suicidio demografico, ancor peggio che nell’Europa Occidentale. I polacchi – un popolo che invecchia a vista d’occhio (vanno in chiesa, ma figli niente!!) – cercano disperatamente manodopera nelle Filippine. In Ungheria 90.000 decessi contro 60.000 nascite.

        • Mario Marini

          E allora? Come disse il compianto cardinale Biffi di Bologna, si possono importare sudamericani, eritrei e filippini, senza far venire islamici. Cosa fece la sinistra islamofila e negrofila di eurabia? Strillò come una zitella isterica contro Biffi…..

          • AlbertNola

            Biffi non era solo un cardinale, era un eroe, un patriota, tutto il contrario dell’argentino idiota. Non abbiamo una legislazione che ci consente di scegliere chi fare entrare sul nostro territorio e non l’avremo mai.

          • yotam

            Vero, Principe, concordo con Lei sul secondo periodo… per quanto riguarda il primo posso solo dirLe che ancora oggi compro e utilizzo la sua maionese e il suo pesto biologici.

          • Strottz

            Importare sudamericani, eritrei o filippini significherebbe sempre favorire il meticciato. L’islam non è l’unico problema… e forse nemmeno il primo. Le convinzioni possono cambiare il genoma no. Il ‘compianto’ cardinale Biffi era pur sempre un prete.

        • Andy Paperoga

          È evoluzione sfornare figli in batteria per vincere sul piano della quantità? Saranno in numero sempre maggiore ,noi ci estingueremi certamente, ma, quando si insedieranno al potere pochi.eletti ne domineranno moltissimi…altro che Costituzione o valori della UE! Mi devo rassegnare a immaginare un futuro fatto di autobus separati, proibizioni e divieti? Non è sufficientemente triste lo spettacolo odierno delle tante donne incappucciate e intabarrate fino ai piedi, circondate da nugoli di bambini nel loro eterno girovagare per strade e parchetti ,molto probabilmente senza nessun potere decisionale sulle loro vite?

          • AlbertNola

            E chi se ne frega! Se gli sta bene così.

          • Andy Paperoga

            Gli sta bene così perché hanno deciso di combattere con la “bomba” della demografia, ma per le donne la vedo grigia.

      • Livio

        Concordo anch’io. La maggioranza di noi europei occidentali è ormaI rincoglionita dalla propaganda catto-comunista, da tanti anni di pace militare (quella ideologica è stata una guerra plurima, quasi tutta volta all’annientamento dell’uomo, in quanto maschio, bianco, patriottico, eterosessuale) e di individualismo. Solo una guerra civile potrebbe cambiare le cose, ma preferiamo andare pacificamente verso la nostra fine, una fine politicamente corretta, senza pensare ai figli (quei pochi che abbiamo voluto)..

        • In God we trust

          Il disfattismo suo è parte del problema…

          • Livio

            In God you trust. Does God trust in you?

    • dagoleo

      Sono secoli che l’Islam vince per i litigi tra cristiani. Bisanzio cadde sotto gli arabi ed i turchi per l’indebolimento conseguente alle continua dispute dinastiche e religiose tra cattolici, ortodossi e monofisiti. L’occidente cristiano non li aiutò contro l’islam avanzante ed alla fine si trovarono loro stessi a richio di caduta sotto i piedi dell’islam, se non avessimo vinto in Spagna a Lepanto ed a Vienna.

      Oggi però c’è un nemico più infido all’interno dei cristiani, la sinistra che opera per far avanzare l’islam nei nostri paesi e provocare il crollo della cristianità.
      Se non capiremo questo siamo fortemente a rischio schiavitù islamica in futuro.

      • Fabio Giovanzana

        Noi l’abbiamo capita!Purtroppo la maggioranza degli europei,non l’ha ancora capita!….Dabbenaggine?…Convenienza spicciola?…Entrambe?

        • ENRICO

          Un pò di tutto,ma soprattutto”RIEDUCAZIONE SOCIOPOLITICA”dal 1945!

        • dagoleo

          La gente l’ha capita, sono l’industria e la finanza che vogliono questa invasione, perchè hanno bisogno di nuovi schiavi, per i loro interessi. Come la finanza e l’industria tedesca negli anni 30 del 900 appoggiarono l’ascesa del nazismo e si arricchirono con la manodopera a bassissimo costo presa dai lagher.

          Oggi sono gli stessi che appoggiano la Merkel.

          • Fabio Giovanzana

            Dagoleo,se l’hanno capita,perchè la stragrande maggioranza,continua a votare partiti “accoglienti”?….Se io ho capito una certa cosa,non dovrei votare per un’altra in contrasto con quello che ho capito,altrimenti significa che ho capito un’accidente!

          • dagoleo

            Perchè purtroppo i giornali controlalti dai potentati economici e finanziari e le tv martellano la gente con notizie false per mistificare la realtà e diffondere idee sbagliate. Sono loro che rallentano la maturazione del convincimento delle persone sulla realtà, ma le cose stanno comunque cambiando.

          • Fabio Giovanzana

            Ma gli occhi per vedere,questa gente “controllata”,li ha?…”cogito ergo sum”…Qui di persone che “cogitano”,mi sà che ce ne sono pochine.Comunque,dal 4 Marzo,per lo meno in Italia,qualche cosa è cambiato…

      • Giuliano Di Renzo

        Giusto. A chi si dice poi ateo, senza religione o laicista, ossia anticristiano, a detto che sbraitano a vanvera, senza sapere di che cosa dicono e sono la forza vera dell’islam nella nostra societa’. Non va bene Cristo? Pensera’ Maometto, al quale la loro insipienza ideologica hanno fatto spazio.
        Padre Giuliano Di Renzo

        • Antonello

          avete rotto abbastanza le p..e voi quanto loro. Andresti ricacciati tutti in quel fazzoletto di terra maledetto.

          • AlbertNola

            È bello essere ebrei.

        • AlbertNola

          E chi ti capisce.

      • lollo lolli

        All’interno del mondo ex cristiano ci sono i gruppi massonici ed ebraici, vero cancro che ci uccide dall’interno.

        • AlbertNola

          Ama i massoni e gli ebrei come te stesso! Ci danno il pane.

          • Mario Marini

            E basta! Ha stufato!

          • lollo lolli

            No, tu gli dai il cul0, è diverso.

    • lollo lolli

      Una volta il Belgio era tenuto assieme dalla religione, ora sono rimasti solo i “valori” europei, dunque il nulla. L’horror vacui ha fatto il resto portando avanti i musulmani.

      • Fabio Giovanzana

        Quello che fa specie,è che per oltre 150 anni Fiamminghi e Valloni,se le siano suonate,se la stiano suonando,,al punto tale che nel Gennaio di quest’anno in una scuola Belga,hanno costruito un “muro” per separare le due “comunita”,e da babbei si siano portati in casa il “terzo incomodo”,che imporrà ad entrambe le “sue” regole”!Non ho parole!

      • AlbertNola

        Tu il Belgio non sai nmmeno dov’è. Io in Belgio ho 10 apppartamenti e cerco chi mi pulisce i gabinettí. Vieni, ti pago bene.

        • Mario Marini

          Lei ci vive dentro….

        • lollo lolli

          Cosa vuoi pagare, pezzente? Hai fatto un prestito a strozzo?

  • Bilfab Bilfab

    L’Islam è falso e sfrutta i sensi di colpa degli occidentali finché è minoranza. Poi, quando diventa una percentuale importante, esce allo scoperto e adotta impunemente tutto quello che prima riteneva “razzista” nei suoi confronti.

  • potier

    ed è su questa base che si vedrà a che punto è messa la vecchia Europa, se sottostare a questo certo tipo di ordine a questo tipo di diktat, ma in ogni caso saremmo in presenza di una sorta di sottomissione o assoggettamento, o viceversa sapremo cacciare fuori le palle e opporcisi riconducendo il tutto ad un ordine che non sarà quello voluto da questa gente ma alla nostra … ma io temo che alla fin fine per una sorta di quieto vivere si arriverà ad una simil libanizzazione o balcanizzazione per cui ogni etnia, o gruppo religioso farà per contro proprio attingendo ciascuno alle proprie leggi alle proprie regole che consentirà di fatto un certo status quo e ad un equilibrio tre le varie componenti religiose ed etniche … questa secondo me sarà l’ipotesi più probabile.

    • NSA

      E tu rimani li nella sharia ,noi non ti prendiamo nel pulita est Europa, anzi chiuderemo le porte alla gente come sei tu poveretto, cosi coma aveva fatto grande Orban,tuo nemico che non vuole musulmani hahaha.

      • potier

        ma smettila di postare scemenze !!!

        • NSA

          Crettino qualle scemenze??? ignorante nella:Slovenia,Ungaria,Slovachia,republica Cecha,Polonia,Romania,paesi baltici, Bielo Russia NON CI SONO MUSULMANI,e non arriveranno MAI.Alora tu che sei contra Orban e paesi Slavi non poi arrivare da noi, e dove sono scemenze ???? sei uno che supporta EU,NATO e loro supportano emigranti e musulmani .La vera scemenza sei turche sei cosi stupido che non sai cosa scrivi, e dopo cadi da solo dentro sua trappola .Ma roba da matti come questo crettino psihopata di potier.

          • potier

            continuo a chiederti di non continuare a postare scemenze, perché i paesi dell’est se è vero che aborriscono e detestano l’islam è anche vero che aborriscono e odiano i russi !!!

          • NSA

            hahahaha e ti dico che tu scrivi grande crettinate,paesi dal est come ex Yugoslavia,Ungaria,Cechi,Slovachi,Bulgari sono altro che amici di fratelli Slavi Russi,se sai cosa vuol dire.E per questo che Cechi e Slovachi non davano USA mettere radar e missili contro Russia,ai capito crettino.Invece quelli che sono contro Russia sono Polachi venduti, e per questo che dicono che e meglio avere a casa due criminali che uno polacho,e dopo quelli che sono contro il Russi sono nano paesi Baltici,dove ogni ano fanno parate naziste di veterani SS,e questo e gia stato detto dai tutti paesi Slavi che avevano perso molta gente dal nazimso,che meglio Russia che nano paesi Baltici nazisti.Qull crettino che odia Russi sei tue tu odia anche popolo Slavo.DA NOI SI DICE ANCORA OGGI,SMRT FASISMU ,SVOBODA NARODU.

          • NSA

            VIVA LI FRATELLI SLAVI,ALLA FINE CACCIAMO VIA TUA NATO.Le autorità della repubblica Ceca non vedono la necessità di avere basi militari – comprese quelle americane – sul territorio.

            Lo ha detto in un’intervista l’ambasciatore della Repubblica Ceca in Russia Vladimir Remek.”Il partito social democratico, ora uno dei dominanti in Repubblica Ceca, è dell’idea che non ci sia bisogno di basi militari, comprese quelle americane. Vediamo cosa succede dopo le elezioni parlamentari e presidenziali. Ma ora la leadership politica pensa che non ci sia bisogno di avere basi straniere sul nostro territorio. Questo lo posso affermare. Ma questo non significa che tutti la pensano così, ma ufficialmente è così” ha detto Remek, rispondendo a una domanda sul dispiegamento dei sistema antimissilistico sul territorio.

          • potier

            sei sempre più ridicolo ! non avere basi straniere sul proprio territorio non vuole dire proprio nulla !!! anche i francesi non ospitano e non hanno mai ospitato nessuna base americana o di altri paesi eppure sono parte della NATO in tutto e per tutto !!!
            te lo ripeto ancora una volta sei molto scarso come portavoce del Cremlino !
            stai pure tranquillo che i cechi, gli slovacchi i polacchi i rumeni i bulgari, gli ungheresi i paesi baltici NON NON USCIRANNO MAI dalla NATO !!! anzi essa si sta espandendo sempre di più e presto un giorno anche la Macedonia e l’Ucraina faranno parte dell’alleanza !

          • Demy

            Meglio cosi, almeno potremo usare il metodo dei supermercati Coop: prendi tre e paghi uno.

          • NSA

            differenza tra Francesi e Cechi e che Cechi e Slovachi e Bulgari avevano detto no alle basi USA e ai missili USA nel loro territorio ,invece Francia non li avevano chiesto,CAPISC .

          • Demy

            Russofobo di seconda mano non riciclabile. Come sempre.

  • Raoul Pontalti

    Si tratta semplicemente di un partitino che vuole darsi visibilità e che pesca in un elettorato particolare il quale vuole sentirsi dire parole “identitarie”, rassicuranti, etc. L’islam è variegato e frazionato tra i diversi paesi islamici e nei diversi paesi islamici e altrettanto è variegato nei paesi europei. dunque un singolo partito islamico non ottiene nememno la maggioranza dei consensi della popolazione islamica e già due partiti islamici sarebbero in bega tra loro. Per quanto riguarda il momento in cui i musulmani saranno maggioranza in Belgio lo sprovveduto intervistato ha sbagliato cifra: nel 2130 forse…..

    • Zorz.zorz

      Buon giorno. Vero,però una minoranza integralista,nell’Islam non è mai isolata né tantomeno stigmatizzata. Dopo affermazioni ” esaltate”, oppure dopo attentati,mai una ferma condanna,sia da organi civili che religiosi, che nell’Islam sono quasi( per essere generosi) sempre sovrapponibili.Un mussulmano laico o ” tiepido” non è un buon islamico,almeno tra gli arabi. Saluti.

      • Raoul Pontalti

        Se eggi riviste legaiole non troverai mai le condanne delle autorità islamiche per gli atti dei “jihadisti”, se leggi la stampa internazionale invece sì e troverai che ad es. l’Iran non solo condanna i terroristi islamici (anche a morte quando li becca) ma sopratutto li combatte sul campo, come in Iraq e in Siria.

        • Chris LXXIX

          Pontalti, lo sappiamo. Guarda che in Europa, non ci sono gli Iraniani Sciiti (nonostante la continua narrativa US/Sionista li voglia come ‘male del mondo’) ma tutti gli altri, Islamici Sunniti arrivati da ogni dove (dal Nord Africa fino al Bangladesh ecc) che reclamano in continuazione sempre più Moschee, associazioni (finanziate da Qatar, Arabia Saudita) e, infine, saltano fuori con aberrazioni come questa.

    • Homo Sapiens

      Sono uniti quando si tratta di contrapporsi ai cristiani e gli altri infedeli.

      2130? Non sai manco di cosa parli. Il differenziale di natalitá con la popolazione europea sommato all’immigrazione li porterá ad essere maggioranza a Bruxelles molto presto come dice il tuo caro immigrato.

      In Europa il tasso di fertilitá medio delle musulmane é 2,6 (popolazione in crescita) e contro 1,6 delle non musulmane (popolazione in declino): a questo divario si aggiunge il continuo afflusso di immigrati che gli anti-razzisti come te non vogliono fermare.

      • Raoul Pontalti

        Homo insipiens in 12 anni la popolazione musulmana non raddoppia e nemmeno triplica e dunque neppure immaginando fortissima immigrazione dai paesi islamici nel nel prossimo decennio e prefigurando conversioni in massa all’islam in Belgio vi sarà nel 2030 una maggioranza musulmana. Ma i bananas si bevono tutto, ma proprio tutto, persino le fanfaluche degli islamici.

  • Matteo Vaia

    Si tratta si di un partitino che composto da famiglie con tanti figli e una volta in maggioranza i reali del Belgio saranno sostituiti dagli ayatollah iraniani eminenti dottori di scienze religiose e giuridiche, alti dignitari della gerarchia sciita, costituenti quasi un’aristocrazia teologica. In Iran , dall’avvento della Repubblica islamica nel 1979, esercitano un forte ruolo politico e lo eserciterrano anche nella EX cristiana europa

    • Homo Sapiens

      Cosa cavolo scrivi? Gli islamici che vivono in Belgio sono africani e sunniti.

      L’Iran non c’entra niente.

  • Riccardo Saccotelli

    Allora: un partito fascista vorrebbe imporre il fascismo. Ci siamo? E uno comunista il comunismo. E uno liberista vorrebbe imporre (anzi ha imposto…e con successo) il liberismo. E un partito islamista l’islamismo.
    L’unica cosa da capire è che i sostantivi: fascio, comune, libero, Islam non sono responsabili delle ideologie che arbitrariamente i politici hanno inventato. Un fascio di capelli nulla a che vedere col fascismo, un comune amico nulla col comunismo, un uomo libero nulla col liberismo, un islamista nulla con l’Islam. Non esistono partiti islamici ma solo partiti islamisti. Il casi di Boko Haram, Isis e Al Qaeda dimostrano quanto sia convenuto al turboliberismo mondialista (cit. Fusaro) inventarsi tali format per giustificare la prosecuzione dell’opera predatrice delle materie prime (inclusi gli schiavi, considerati quanto merci) presso quelle che almeno una volta si aveva il coraggio di chiamare “colonie”. Per non parlare del wahabismo imposto dagli inglesi che coi suoi petrodollari finanzia chissà quanti mass media. Oltre che comprare un sacco di armi.

    • Homo Sapiens

      Guarda che l’articolo ti ricorda che sono gli europei post seconda guerra mondiale che si sono fatti colonizzare e non il contrario.

    • cecco61

      Solo Fusaro poteva parlare di turboliberismo in quanto, se avesse letto cos’è realmente il liberismo, saprebbe che oggi non ce ne è traccia alcuna. La politica, che non dovrebbe avere alcuna interessenza in economia, va a braccetto con monopolisti e oligopolisti che non dovrebbero neppure esistere. Il liberismo vorrebbe l’abolizione dei dazi e delle barriere doganali ma, solo in Unione Europea, quasi tutti gli Stati del Nord applicano dazi ancorché a volte camuffati sotto forma di accise elevatissime sui beni di importazione. Le ricordo inoltre che l’intero cosiddetto terzo mondo ha ottenuto l’indipendenza da diverse decadi e che i governanti sono tutti autoctoni: se col ricavato dalla vendita delle materie prime preferiscono farsi troni d’oro massiccio o comprarsi panfili da 80 metri, anziché migliorare le condizioni di vita nei loro Paesi, il problema è e resta soltanto loro e noi non abbiamo nessuna colpa. Quanto allo schiavismo noi, i presunti cattivi, l’abbiamo importato da arabi e neri, per poi abbandonarlo mentre loro ancora lo praticano. Per concludere, se si leggesse il Corano, saprebbe che, scritto nero su bianco, l’Islam è contrario ai principi fondamentali di ogni Costituzione occidentale.

      • Riccardo Saccotelli

        Condivido poco ma rispetto la sua opinione. Spero che lei rispetti la mia.
        Il fatto che in Africa e nell’ex Arabia Felix ci siano dittatori coi troni d’oro dipende dalle armi acquistate, dalla droga esportata, dagli schivi commerciati oltre che dalle ricchezze naturali del suolo, motivo principe e inconfutabile.
        Se ci fa caso, più tali paesi sono ricchi di minerali e energia, più i troni sono grossi e ben difesi (se non basta dai servizi segreti di mezzo mondo). Discorso a parte riguarda iraniani e venezuelani che, pur stando seduti su un mare di risorse, al contario di sauditi o nigeriani sono sempre e solo brutti, sporchi e cattivi, insomma da golpizzare appena possibile.
        Concludo: ho letto decine di volte il Corano, il Vangelo e la Torah. Persino i Veda. Ha ragione lei, i Testi Sacri sono contrari ai principi costituzionali moderni, sono incompatibili con la mentalità occidentale moderna (e viceversa, naturalmente). Chi più, come Corano e Torah, chi meno, come Vangelo e Veda, ha ragione lei: sono Testi incompatibili con le Costituzioni moderne. Almeno per chi non sa leggerli oltre il letteralismo del sapere libresco, dell’ideologismo, del propagandismo, dello psicologismo e dello spiritismo. Anzi ci metto pure il filosofismo, che forse è un neologismo utile a indicare lo stadio terminale dei sofismo.

  • ENRICO

    Il miserabile pretesto di segregare le donne sui mezzi pubblici è qualcosa che definire ipocrita e infame è fargli un complimento:indovina un pò CHI sono quelli che molestano le donne sugli autobus e metrò?
    Ci sarebbe da scompisciarsi dalle risate di fronte a simili idiozie,follie e assurdità,se non si trattasse purtroppo di un’immane catastrofe culturale,sociale,politica,economica e religiosa!

    • Jj Jj

      le femministe di sinistra nn dicono nulla… sarebbe un corto circuito per le loro testoline

      • ENRICO

        L’ideologia è una vera e propria patologia mentale:riesce a stravolgere la realtà delle cose fino a fargli assumere la forma richiesta dal dogma!

      • Andy Paperoga

        Non riesco davvero a capire come possano sposare posizioni del genere…mancanza di coerenza dettata da mancanza di intelligenza?

  • cecco61

    Loro stessi affermano che la Sharia è compatibile “SOLO” all’80% con la Costituzione e pertanto, essendo incostituzionale, andrebbe dichiarata illegale, partito compreso. L’anticostituzionalità era valida contro le pretese autonomiste della Catalogna ma è irrilevante per i musulmani. Ogni giorno che passa i sinistrati continuano ad applicare le Leggi a loro discrezione portando alla distruzione della nostra cultura e alla sottomissione a una religione violenta e incivile.

    • ENRICO

      I sinistri hanno(nella loro malefica storia)SEMPRE fatto così:
      Per gli amici la legge va”interpretata”(a favore);mentre per i nemici va appllcata severamente e senza sconti!

  • NSA

    E certo ma per Belgio e Olanda ,Scandinavia e piccola isola Ingeltera problema e Putin e russia hahahahahahaha,ma che se nefrega di belgio e dal tutta Europa ovest.

  • Nick2

    Il Partito Islam arriva forse all’1% nelle aree di maggior concentrazione islamica. Queste percentuali dimostrano l’esatto contrario di quanto vogliate dimostrare voi. Gli islamici in occidente non sono del tutto fessi! Ma ai vostri lettori non interessa la verità, non vogliono ragionare. Vogliono solo che gli riempiate giornalmente il trogolo di notizie che gli consentano di insultare i “nemici”. Che tristezza! P.S. si sta pensando di mettere al bando questo partito illiberale ma, visti gli esigui consensi che ottiene, c’è il rischio di avere l’effetto contrario. La gente è sempre attratta da ciò che è vietato…

    • ENRICO

      Tu racconti SOLO balle!
      Dovresti evitare di scrivere montagne di caxxate come fai sempre!
      Levati dalle ba@@e e piantala di romperci i co@@@@ni!

      • Nick2

        Dimostrami, dati alla mano, il contrario, possibilmente senza insultare. Purtroppo (per te) tu qui conti quanto me ed io, al par tuo, posto quanto mi pare. Semmai sarà la redazione che ha facoltà di cestinare i miei commenti…

        • ENRICO

          Con un deformato ideologico sinistrato come te,io potrei fornire un miliardo di miliardi di dati oggettivi e riscontrabili a favore di quanto sostengo,ma tutto ciò non servirebbe a NIENTE perchè chi è malato di ideologia cattocomunista non è assolutamente in grado di accettare la realtà dei fatti e delle cose,per cui l’unico consiglio che ti dò è questo:CURATI E NON ROMPERE I CO@@@@NI!

          • Nick2

            Un miliardo? Non esagerare. Trovane almeno uno, poi ci puoi mettere ecc. ecc.

          • ENRICO

            CURATI E NON ROMPERE I CO@@@@NI!

          • Nick2

            A dire il vero sei stato tu a rompermi i co@@@@ni. Potevi fare a meno di rispondermi. Comunque passo e chiudo, per sempre con te.

          • ENRICO

            I co@@@@ni li rompi SOLO TU scrivendo la solita montagna di caxxate come fai SEMPRE!
            E’ora che ti levi dalle balle!
            Vai a postare le tue emerite st@@@@@te su qualche sito di sinistra;là tra compagni di merende,vi capite e vi spulciate l’uno con l’altro!

        • AlbertNola

          Il Professore analfabeta ENRICO va assecondato…

          • Silvio Parodi

            Enrico non sara’ professore,forse ma non c’e’ bisogno di essere prof, per capire l’andazzo di questo mondo, L’islam sta invadendo l’europa e’ sotto gli occhi di tutti, tranne i vostri!!!!

          • AlbertNola

            Allora, sei che ti dico, povero ingenuo, dai un fucile ai 200 milioni di vecchi, di pensionati, invalidi, dementi europei (i giovani, lasciamoli in pace: stanno al bar o in vacanza), così risolviamo il problema. Non avete ancora capito che non siamo all’epoca die grandi papi, come Urbano II, Pio V, Innocenzo XI.

        • Silvio Parodi

          Londra ha il sindaco mussulmano, Birmingham pure, Bradford, oltre al sindaco mussulmano anche la giunta comunale e di maggioranza islamica, visto coi m iei occhi: prima di aprire la discussione in giunta, a Bradford si deve recitare la preghiera islamica!! ti basta??? il Belgio ha circa 1milione e mezzo di Belgi, 450mila islamici, quanto ci impiegheranno a diventare la maggioranza?? 4/5 anni poi saranno caxxi loro, vedremo le donnette di sinistra costrette a:NON guidare; usare il Niqub la musica sara’ ridimensionata, i locali che vendono alcool chiusi, BEN GLI STA a questi deficenti principi della’accoglienza

          • Nick2

            Ma… del partito musulmano?

        • Zeneize

          No, tu conti meno perché sei un troll gaio.

          • AlbertNola

            E io cosa sono?

          • Zeneize

            Un troll gaio con una kippah?

    • paolo045

      Però vedo che anche lei si sta ingozzando nel ‘trogolo di notizie’ del Giornale.

    • montezuma

      Purtroppo la prospettiva di questo articolo è una tragica realtà che sta prendendo forma in molte grandi città europee, nord americane, australiane e in zone dell’Africa e dell’India con minoranza islamica (per ora).

    • lollo lolli

      La domanda è: perché i capi dei tuoi capi ci mandano tutti questi animal musulmani e ci dicono di accoglierli?

    • Zorz.zorz

      Buon di. Non è il partito “Islam”, ma l’Islam tout court. Ove i mussulmani sono maggioranza fisica,lo sono anche intransigenza,insofferenza,in accettabilità ai nostri valori. Per questo,non parlo dei valori cristiani,ma del presupposto di laicità che hanno le nostre società.saluti

  • la-gazza

    La denuncia del Cardinale Bernardini del 1999 (grazie alle vostre leggi noi vi invaderemo) prende corpo. In fin dei conti è semplicemente la presa del potere con mezzi “legali” anzichè con le bombe, come avevano tantato di fare in Algeria. Non a caso a parole sono contro il terrorismo, in quanto chi mette le bombe rompe loro le uova nel paniere e rovina l’immagine di finto moderatismo. In un gioco, come già accennato, che si vede nei film di sbirro-buono e sbirro-cattivo dove uguali sono gli scopi ma diversi i modi di ottenerli. A me fanno più paura queste persone che il terorista…

    • lollo lolli

      “chi mette le bombe rompe loro le uova nel paniere e rovina l’immagine di finto moderatismo”: giustissimo. E chi le mette? Mica i loro odiati vicini, l’unica democrazia nel medio oriente?

  • Sem in quater

    ma questo chi vuole prendere in giro? Una volta al potere detteranno legge nel più becero dei modi, seguendo il libricino del profeta e adattando le regole a loro piacimento. Gente da mandare via nella loro fogna

    • montezuma

      Questo è il ridicolo. Noi li ascoltiamo democraticamente … e loro ci prendono per il c…

  • Jj Jj

    circondare il belgio col filo spinato

  • bevgi

    L’islam è una religione di pace, questo è ciò che i governanti politicamente corretti continuano a ripetere. La verità infatti è che l’Islam non è una religione di pace, nel senso che non è una religione che prevede quel tipo di convivenza pacifica tra le persone con differenti credi a cui siamo abituati in occidente. l’islam e nella sua costruzione, una religione che alimenta l’odio e l’intolleranza verso tutto ciò che non è conforme ad essa. l’islam e pericoloso e rappresenta un grave pericolo per l’umanità intera.

    • AlbertNola

      Ma la denatalità di un’Europa decadente e femminista, il suicidio demografico (Magdi Allam) sono ancora più pericolosi.

      • paolo045

        Uno dei suoi pochissimi commenti di una certa intelligenza; continui.

      • Silvio Parodi

        Albertnola, ma tu sei mussulmano?

        • AlbertNola

          No, carissimo Silvio, invidio i musulmani per il loro senso della famiglia, anche se la loro religione mi fa sinceramente schifo. Ai miei tempi, ieri ho compiuto 89 anni, l’artigiano italiano, il manovale, il bracciante (mio padre e mio nonno erano grandi proprietari terrieri) avevano molti figli, molta dignità e si accontentavano di poco. Adesso abbiamo solo figli unici viziati e non ci resta che arrenderci all’invasione.

          • Mario Marini

            Prova invidia per un senso di famiglia che è rimasto fermo al medioevo?, le donne lei le vuole solo casalinghe? Roba da sud italiota, che per certi elementi non è dissimile dagli islamici…..

          • AlbertNola

            Vai a cacare, tu e tutti i femministi come te!

          • Mario Marini

            Io non amo le femministe stile Asia Argento……..lei evidentemente è uguale agli islamici, fa gli stessi ragionamenti da medioevo, non è con il medioevo cristiano che si combatte il medioevo islamico

          • Ramsmeat

            Il senso cristiano della famiglia lo hanno voluto distruggere per un cupo (e cupio) futuro.
            Ho meno di 30 anni e le posso dire che non siamo tutti rimbambiti e viziati; sul figlio unico vorrei riscattarmi e farne un buon numero.

        • lollo lolli

          Con quel nome direi che è della lobby di giuda.

          • AlbertNola

            Va’ a lavorare, parassita!

          • lollo lolli

            Che latri, idiota? Fatti spiegare dai tuoi colleghi che non bisogna dare troppo nell’occhio.

  • giann

    Nei paesi islamici dove non c’è petrolio si muore di fame. Tanti figli grazie alla medicina occidentale. Barbarie. E loro vogliono portare la loro barbarie in Europa. In Italia dobbiamo ringraziare Renzi, Alfano e, soprattutto, l’impostore vestito di bianco!

  • Gioachimo Liera

    Per queste ragioni anche la Francia presto o tardi cadrà in questa sciagura…l’ISLAM….già attiva con terrorismo, ribellioni e sodalizi di quartiere che tendono a portare l’affermazione islamica nella società. Una rivincita tutta algerina, marocchina, tunisina e dei paesi ex coloniali.
    In italia pur di fomentare e cavalcare i voti, le sinistre presto o tardi dovranno ricorrere a questo stratagemma…che ormai è alle porte. Aver importato clandestini, neri e pieds noires d’Africa oltre a Pakistani, Afgani, indiani e via do seguito che incutono terrore islamico e sono già arrivati nelle scuole dei beceri insegnanti italiani che hanno già disposto l’enucleazione dei cristiani, delle loro tradizioni e festività e insegnamenti…grazie anche al clero capeggiato da un Papa favorevole a ponti e autostrade islamiche. Parlando di Vangelo….e carità cristiana…dimenticando che Gesu’ si riferiva a cristiani , ebrei o atei o idolatri vari, quindi Gesu’ non poteva parlare ad un popolo islamico che arrivo’ nel 6 secolo e di cui non conosceva l’ignominia delle leggi islamiche e la differenza tra stato e religione e i dogmi islamici di sottomissione della donna, guerra e decapitazione ai cristiani non convertiti e la conquista del Vaticano.
    La Spagna fomenta rivincita delle strage del 16/17 secolo dei cristiani contro gli arabi……
    Quanti sbagli nel nome di integrazioni veramente mai avvenute,,,,Libano, Siria, Egitto, Nord Africa, Turchia, paesi Slavi…ed ora il trampolino verso Roma…come punto di arrivo per la conquista globale….Questo hanno in mento gli Islamici non la pace e la serena convivenza….poveri ignoranti e ebeti Europei ….la fase della prepotenza islamica sorretta dal numero delle loro presenze….delle medrasse aperte o occulte, dei loro centri di cultura islamica e dei loro muhezin in moschee lecite ed illecite dove si insegna l’odio ai cristiani e la la formazione al terrorismo…..povero clero e povero Vaticano che hanno consentito di erigere la Grande Moschea a Roma e via di seguito ovunque…mentre di converso la cristianità si è affievolita nel corso dei tempi, e si affievolisce per la prepotenza Islamica che ora è soverchiante in Medio Oriente, Africa e ovunque avendo eliminato e perpetrato uccisioni di massa nei secoli per oltre centinaia di milioni di cristiani di ogni credo….
    Ma nessuno ne parla…per la pace…per le stupide corse ad Assisi di ignoranti pseudo cristiani comunisti con bandiere arcobaleno simbolo della stupidità cristiana.
    Ci vorrebbe il contro altare di Papa Leone a simbolo della riscossa Crisiatina vaicano che ha fatto appello per liberare Gerusalemme.
    IL SIMBOLO DELLA RIVINCITA SI DEVE CHIAMARE …LIBERATE GERUSALEMME e per questo sosterro’ ardentemente la rinascita Italiana di Salvini,

    • AlbertNola

      Dove hai copiato?

    • Marco_Seghesio

      Mamma mia che zibaldone !
      Dunque, prima di tutto i “pieds noirs” era un soprannome riferito a persone “francesi doc”, ma nati in Algeria. Un po’ come sono definiti cosi’ i quebechiani o gli acadiani in America, tipo Avril Lavigne, pur essendo anch’essi “francesi doc”.

      S Giovanni Battista, nei Vangeli, non diceva mai ai soldati, che gli chiedevano lumi, di cambiare il loro mestiere. Disse solo di non predare i piu’ deboli e di accontentarsi della loro paga.
      Il centurione di Cafarnao e’ stato presentato come modello di fede, da Gesu’ ai suoi discepoli.
      Con questo Gesu’ non era ne’ militarista, ne’ pacifista, se questo era sulla pelle degli oppressi.

      Ha sempre rispettato le autorita’ temporali, compresi i relativi funzionari militari e, come in seguito ribadira’ anche la Chiesa, non si potra’ evitare le guerre, se prima gli uomini e le donne non vivranno sul principio di amore e di giustizia.
      E stia tranquillo che anche Papa Bergoglio, al di la’ di qualche variante, non si discosta di molto da questo principio. Basta leggerlo con qualche continuita’ e non solo nei cosiddetti articoli pregiudiziali, che ovviamente travisano il discorsi o ampliano qualche “gaffe”, di cui certo l’attuale papa ne ha il suo “tallone di Achille”.

      La Moschea di Roma non e’ stata costruita in Vaticano, a fianco della Basilica di S.Pietro, ma sul territorio italiano.

      Lo stato italiano, o meglio l’allora Comune di Roma, sapendo che molto del suo popolo era cattolico, volle sentire un parere ufficiale a Papa Paolo VI, prima di costruire questa moschea, all’inizio degli anni ’70.

      Un inevitabile parere positivo, non essendo lontano il Concilio Vaticano II e, semmai, ancora ben lontane invece le due Torri del NYC.
      Inoltre la Chiesa, finche’ riesce a digerire, mantiene rispetto nei confronti delle autorita’ civili.

      Pero’ non lasci il sacco in mano alla Chiesa. Non e’ corretto.
      Quando i laici, se non gli agnostici, fanno delle scelte temporali sono sempre loro i bravi.
      Quando si accorgono di una cretinata, allora la colpa e’ data alla Chiesa.
      Anche se ormai, per la maggior parte degli italiani, essa conta tanto, quanto il due di picche con seme di bastoni.

      • Gioachimo Liera

        Zibaldone…..ridicolo….pretendi di essere l’oracolo di Delfi,,,,.I pieds noirs per antomiasia sono Francesi-Algerini nati e misti sangue sopratutto, per chi conosce l’evoluzione dell ‘Algeria ma nulla hanno a vedere con i neri……se leggi attentamente e non saputamente vedrai che anche S.Agostino era da Souk Arras pied noir ma bianco di pelle. Ricorda che i bianchi Cromagnoni erano a euro.africani di pelle bianca…quindi leggi bene.
        La moschea di Roma anni 70,,,,,,sciagurato ci ho lavorato con la sociata’ costruttrice e vuoi insegnare le date…..sono gli anni 80 oltre per la realizzaizone. Certo che è in italia ed anche lo stato del Vaticano è in Italia..
        Il Papa non si discosta da principi cristiani…ci mancherebbe altro,,,ben diverso è l’ossimoro di pace e fratellanza, e la gestione dello stato Islamico nei confronto dei cristiani e la donna……se sei un eremita che sogna, destati dal tuo sciocco torpore….questo mondo dell’Islamismo è alle porte…e non te ne accorgi e mistifichi il parere degli Italiani…hanno una loro testa ed un loro giudizio sapiente sugli eventi della chiesa e del pericolo incombente. Gesu’ ora date a Cesare quello di Cesare a a Dio quello di Dio…ma l’Islam non c’era e il Vangelo aveva il suo valore me la geografia è cambiata, le genti sono cambiate.le religioni si sono perse dietro connotati etnici e cosippure la Bibbia mescolio di ingue e traduzioni….arcaiche, profeti e apocrifi, scrittura fenicia cuneiforne, aramaico, abraico, greco antico, greco moderno, latino, inglese, francese….eil comune denoimnatore ebraico-cristiano svanito…nel to zibaldone.
        .

        • Marco_Seghesio

          Premesso che la Moschea a Roma e’ stata decisa nel 1974 (non a caso, dopo il 1973, con Eurabia, l’Italia dovette pagarne il suo conto ai sauditi), non sono del tutto convinto degli altri suoi concetti prevalgano sui miei. Comunque non cambiano molto le cose e non voglio certo criticarla, visto che e’ gia’ avvilito di aver contribuito a questa opera.
          Per il resto Lei non puo’ sapere quanto lontano io sia dal concetto di “torpore”, rispetto all’islam.
          Comunque, se siamo cristiani, evitiamo la solita lotta fratricida, su cui l’islam ha sempre tratto aggio, sin dagli inizi.

  • Luigi

    Non vedo l’ora ,sarà il campanello d’allarme per tutti

  • http://virgilio.it Oraculus

    Col trascorrere del tempo , l’Islam prende , giorno dopo giorno , piu’ la sua consistenza di fondamentalismo religioso , un bene che accumona e coinvolge un aspetto del…comunismo del proletariato associativo . Il tutto ampiamente meritato dai trogloditi europei contemporanei…che non hanno saputo coinvolgersi dalla passata storia per capire che con 50.000.000 milioni di islamici ormai gis’ realta’ europea , il disfarsene sara’ molto…molto difficile…NB: Oraculus ti invita a partecipare al fórum “centopassi” , política & news , e’ libero a tutti…

    • paolo045

      Non mi sembra molto…molto…difficile se tempo fa un solo tedesco è riuscito in pochi anni a disfarsi di 6.000.000 ebrei.
      E’ solo questione di tempo e buona volontà.

      • Zeneize

        Bella questa dei sei milioni, LOL.

  • Aleksandr Nevskij

    l’occidente è ormai un cadavere putrescente attaccato da batteri e funghi. Al massimo lo possiamo mettere sotto formaldeide ma ormai il suo tempo è finito. Amen.

    • ENRICO

      Io non ne sarei così sicuro;lo dimostra il successo che hanno i partiti e i movimenti cd.populisti,che certo non sono filoislamici e non sono immigrazionisti;perciò l’occidente-almeno una BUONA parte-è VIVA!

      • Aleksandr Nevskij

        in tal caso, se il cadavere si rianimerà, spazzerà via tutti i parassiti che lo divorano

        • ENRICO

          E’ esattamente ciò che INEVITABILMENTE ACCADRA’!

          • Divoll79

            Meno male che ci sono ancora persone caricate positivamente su questo tema!
            Io vengo spesso accusato di ottimismo eccessivo.

          • ENRICO

            “Bisogna sempre credere nei miracoli,solo chi si arrende è veramente perduto”(Hans Ulrich Rudel,asso della Luftwaffe-stukas-fronte orientale,2^G.M.);ma anche(per citare a 360°):”noi combatteremo nei porti,combatteremo sugli aeroporti,combatteremo sulle spiagge,combatteremo nelle campagne,combatteremo nelle città,combatteremo sulle montagne e non ci arrenderemo mai”(Winston Churchill,1940)

          • Marco_Seghesio

            Buon uomo, Divoll79 allude a me.
            Vi aspetto entrambi sul terreno, perchè io ci sarò.
            Ma non crediate che sia solo questione di “reazione fisica” e di giocare “a sparatutto”.
            Soros è 40 anni che lavora contro l’Europa, noi fino a ieri dormendo. A meno che Lei sia nato nel XXI secolo e non ne puo’ nulla.
            Trump non è un’amico dell’Europa e degli italiani e i popoli europei sono troppo idioti, visto che continuano a pensare di essere belle ragazze, e non delle carampane, convinti di trovare sempre il giovin principe.
            Non so se ha notato che la crisi dell’Europa, anche della diabolica Germania, ha visto la migliore performance degli Stati Uniti, con ottimi 10 anni. E anche la Russia nòn sta bene, dai tempi dell’URSS anni ’60.
            Vedrà che Soros, Trump e Putin festeggeranno insieme, quando l’Europa farà il botto.
            L’Europa è vecchia, però non si parla nemmeno di cambiare questo problema ed il futuro è sempre per i giovani, fossero anche dei caproni.
            L’ottimismo cieco, perchè fidante sull’inconsistenza, rischia poi di moltiplicare la nostra delusione.
            Vale comunque il principio di La Pallice che, prima di morire, saremo ancora vivi.
            E finchè vivi, basta ed avanza per non accettare che il primo caprone mi faccia girare nella tomba Dante, Machiavelli o Guicciardini, rispetto alla mia terra.
            O anche i nostri antenati familiari..
            E se non vi basta, perchè volete morire con le valchirie, potete credere a Odino.

  • bevgi

    La via dell’islam per per arrivare alla sharia si manifesta sempre allo stesso modo.
    1. Stabilire moschee nel territorio dove si stabiliscono (in Italia ce ne sono già tantissime)
    2. Creare un enclave
    3. Far crescere la loro popolazione
    4. Rivendicare il vittimismo
    5. Resistenza alle autorità locali
    6. Sfruttare le leggi per proprio tornaconto
    7. Istituire la sharia
    8. Prendere il controllo del territorio
    L’Afghanistan una volta era buddista, il Pakistan era induista, oggi sono di religione islamica. Se continuiamo su questa strada, l’Europa sarà la prossima a cadere..SVEGLIA!!

    • ENRICO

      Condivido al 100%!

    • montezuma

      Chiarissimo. Ormai tutti quelli che conoscono l’islam lo hanno detto. Ma il menefreghismo impera!

    • lollo lolli

      Perché i capi dei tuoi capi ci mandano tutti questi animal musulmani e ci dicono di accoglierli?

      • AlbertNola

        Tu amare uomini musulmani?

        • Ramsmeat

          Gli vuoi fare una proposta di matrimonio? Attento, è haram.

      • bevgi

        Lolli Pollo, il mio capo e Cristo!

        • lollo lolli

          Mamma maiala non ti ha insegnato a non nominarlo invano? O è per colpa di quella brutta botta? Mi pare di vederti, gonfio e urlante… Che strazio.

          • bevgi

            Zenzereize, un figlio stolto (insensato) è una tribolazione per suo padre, e un’amarezza per colei che l’ha partorito.

          • lollo lolli

            È vero, anche se tu non puoi capirlo, devi quindi averlo copiato. Sto cercando di non far vergognare troppo la tua maialona, vedi se riesci a cooperare.

          • bevgi

            Lollo Pollo che ricade nella sua follia, è come il cane che torna al suo vomito.

          • lollo lolli

            Così non ci siamo, testina malata: la tua maialona si vergogna a vedere che scrivi queste cose.

          • bevgi

            La bocca dello stolto (insensato) è la sua rovina, e le sue labbra sono un laccio per la sua anima.

    • Roberto Barbon

      E’ una storia che si ripete, sempre uguale. Anche l’Egitto, che una volta era cristiano, è stato islamizzato in questo modo. Idem per la Persia, una volta zoroastriana, così buona parte dell’Asia Centrale buddista (non solo Afghanistan, anche Uzbekistan ecc. ecc.). Per il Pakistan la storia è in parte diversa, qui c’è stato l’aiuto degli Inglesi.

  • http://virgilio.it Oraculus

    Quasi 80enne e senza discendenza , mi scombiscio dalle risa pensando a tutti quei collioni che come padri hanno la testa nel buco del c… sono le ultime generazioni che hanno creato e tollerato questa invasione , generazioni di veri e propri str… che con gli indifesi e innoqui ebrei europei si sono sbizzarriti sterminandoli nei lager nazisti…ma con gli islamici la cosa li trovera’ meno intraprendenti , proprio come …meritano!!. NB: Oraculus ti invita a partecipare al fórum “centopassiforum” segmento “política & news…interessante…

    • lollo lolli

      Good news: non hai discendenza. Better news: sei vecchio.

  • Giuseppe Dp

    Basta eliminare il welfare e mettere una tassa chi fa più filgli, poi vediamo se non scappano dall’Europa e dal Belgio. Finchè incentiviamo per far più figli, andremo a finire nel baratro con questa gente. Siamo usciti da una guerra che non abbiamo mai avuto aiuti ed ora se non c’è l’incentivo o gli assegni famigliari non si va avanti? Ma dai!

  • http://virgilio.it Oraculus

    E ancora abbiamo degfli imbecilli che criminalizzano il…RAZZISMO??…criminale e’ colui che lo condanna!! , il razzismo e’ patriotismo…solidarieta’ per la propia genia e condivisione dei destini , politici ed economici , E cosi’ grazie a questi imbecilli oggi ci troviamo invasi dai veri razzisti…i peggiori , quelli che si uccidono persino tra di loro…gli islamici!! . NB: Oraculus ti invita a scrivere sul fórum “centopassi” e’ libero…

    • ENRICO

      In Italia(e anche in Europa occidentale)l’unico razzismo che esiste è quello CONTRO i cittadini italiani!

  • giovanni

    Italiani di cielo di terra e di mare, preparatevi alla guerra dei poveri, 1000€ per un mitragliatore in qualsiasi armeria nazionale. Nei giardinetti di Venezia i bambini islamici rivolgendosi agli italiani esprimono questa frase ” aspettiamo solo un ordine per tagliarvi le gola” detto da un bambino di 5 anni ad un suo coetaneo italiano, sentito in diretta dal sottoscritto. Qualcuno potrà dire sono bambini, io vi dico che i bambini ripetono quello che sentono in casa. Regolatevi.

    • ENRICO

      Ma no,dai,cosa dici,non vorrai sembrare rassista e fassista:
      sono”risorse”preziosissime che ci pagheranno le pensioni!
      P.S.:le armi automatiche non sono acquistabili in armeria,purtroppo!

      • giovanni

        Non credo sai perché io ho un M16 di produzione finlandese, ho la canna con un calibro ridotto ma spara raffiche e colpi singoli. O forse non dovevo postarlo.

        • ENRICO

          Ma non è quindi un’arma da guerra?
          Mi pare che non siano consentite armi automatiche per i civili;ma magari tu sei un militare,in tal caso sarebbe un altro discorso,almeno credo!

          • giovanni

            Non sono un militare , armi da guerra con calibri e cariche effettivamente da guerra non si possono vendere.

          • ENRICO

            Infatti mi sembrava che fosse così.

          • mariolino

            Molti fucili da caccia sono più potenti di quelli cosidetti da guerra, l’uomo è più facile da uccidere anche solo di un cinghiale, e ci sono bestie molto più grosse e mordaci, solo le armi a raffica sono vietate.

            Per le pistole è lo stesso, calibro vietato uno solo, 9×19 o 9 luger, quello che ha la polizia e l’esercito, però si compra il 9×21, che può sparare anche l’altro, l’inverso no, idiozia solo italiana, la mia 357 magnum è molto più potente, non parliamo poi di roba come il 500S&W, fatto per gli orsi in America.
            A breve distanza è meglio il 12 a pallettoni, che usano anche i militari.

          • Marco_Seghesio

            E’ noto infatti che, se sei militare, puoi portarti a casa anche un cannone da 90 girostabilizzato, se il condominio ti permette di installarlo nel terrazzo, insieme alla parabole e i condensatori :)

          • ENRICO

            A me invece nel garage condominiale piacerebbe poter tenere a disposizione un carro armato Ariete o almeno una blindo Centauro!

        • Gian Paolo Cardelli

          L’ha denunciato almeno?

          • giovanni

            Secondo le norme di legge vigenti.

    • montezuma

      Ho ascoltato frasi del genere io stesso e visto persone anziane … sconvolte dalla determinazione di questa gente. Poi gli danno lo stesso la cittadinanza e trovano qualche donnetta (scusate ma è la verità) che si presta a fare da “permesso di soggiorno”.

  • MarioGalaverna2000

    Come volevasi dimostrare. Sono stati buonini buonini fino a raggiungere la massa critica per imporre la loro sottocultura medioevale mandando avanti gli acefali catto comun buonoidi a preparare il terreno. La presa per i fondelli si evince dalla preoccupazione per le donne MOLESTATE sapendo benissimo che I MOLESTATORI sono i musulmani stessi. Nulla da eccepire, ci trattano da scemi quali siamo.

    • Divoll79

      In Europa non eravamo ai loro livelli nemmeno nel Medioevo.

      • Ramsmeat

        Pure all’età del bronzo eravamo più evoluti.

        • Divoll79

          Direi proprio di si

        • Strottz

          Intellettualmente anche all’età della pietra.

  • Robertus Corellis

    L’unica cosa che ci vuole è una nuova crociata per scacciare i musulmani dall’Europa, rincoglionita dai buonisti della UE e qui in Italia dai sinistrati buonisti che sono i maggiori responsabili di questa islamizzazione! siamo ancora in tempo per fermarli, fra pochi anni sarà impossibile…

  • ClioBer

    Insomma, visto che i Saud hanno finito i soldi e l’attuale UE pro-islamica ha poca vita, quindi il “criminale” progetto rischia di fallire, vogliono forzare i tempi.
    Peccato, per loro, che abbiano permesso ai popoli occidentali di svegliarsi, quindi d’abbondanoare i traditori, per altri più affidabili politici.
    Per concludere, l’Europa conoscerà ancora la pace e la prosperità, quando non ne resterà più nemmeno uno di questi assassini. stupratoti, prepotenti e prevaricatori in casa d’altri, gentaglia.senza se e senza ma.

    • Héloïse 28

      Siano maledetti tutti quelli che gli hanno permesso di venire e mettere radici nei nostri paesi.

      • Fabio Giovanzana

        E’ stata la stragrande maggioranza degli europei,purtroppo!

    • Fabio Giovanzana

      Sarà dura invertire la rotta “per vie legali”,con tutte le costituzioni infarcite di “buonismo-accogliente”,e con tuttora tanti/troppi europei favorevoli a questo “hara-kiri” etnico-culturale economico!

    • Giona

      Mi permetta Clio di fare un piccolo appunto. Codesti personaggi rimasti all’età della pietra.. Capiscono un solo linguaggio.. Finché saranno protetti dai sinistroidi, riusciranno a raggiungere il loro scopo. Quindi prima si mandano via i sinistroidi e poi si può fare piazza pulita di codesti personaggi.
      Cordialmente la Saluto

  • azo

    Forse i Parlamentari che ora sono all`opposizione da noi, ma che governano ancora in Europa hanno dato un`idea sbagliata del loro comportamento dei nostri paesi in Europa!!! Ma finche le nostre popolazioni, non saranno rispettate, nei vostri paesi, sarete sempre ospiti di passaggio e le nostre leggi e le nostre donne, le dovete rispettare!!!

    • ENRICO

      Idea sbagliata?
      Altro che idea sbagliata!
      Si tratta di ALTO TRADIMENTO!

    • giovanni

      Abbiamo avuto per anni partiti che se mettevi una bandiera fuori dalla finestra ti chiamavano fascista, dopo che sono andati al potere, attraverso una magistratura politicizzata ti condannano se ti permetti di dire ” quella bandiera mi fa schivo” vedi Bossi, se qualcuno si permette di dire basta sbarchi perché per come strutturata la nostra società diventi anti europeista e populista. Dovremmo essere più attivi e orgogliosi di quello che siamo come popolo e per quello che abbiamo rappresentato nella cultura mondiale noi Italiani. Automaticamente l’arroganza degli islamici si attenuerebbe.

  • agosvac

    Questo è quello che potrebbe accadere anche in Italia se solo consentissimo loro di farlo. Spero che l’attuale Ministro dell’Interno sia in grado di impedire che ne entrino altri e di sbattere fuori quelli che sono già entrati!

    • montezuma

      Bisogna perseverare!

    • Gian Paolo Cardelli

      Dipenderà da noi elettori: se faremo come con Berlusconi, che alle prime balle giudiziarie sul suo conto gli girammo le spalle, moriremo sperando…

      • lollo lolli

        Una delle ca22ate più stupide di sempre, complimenti.

      • Zeneize

        Chi te l’ha detto? La tua mogliettina?

  • Galeazzo

    Cominciate dall’Italia, mi raccomando, qui notoriamente potete fare tutto ciò che vi pare.

  • http://virgilio.it Oraculus

    Progressista?? , democrático?? , comunista??…sono tutte falsita’ , neologismi apportati per ingannare i piu’ giovani…e per condannare il…fascista!! , quando invece il fascista non existe piou’…mentre il mistificatore progressista/democratico/comunista ci ha messo tra di noi l’Islam con 50 milioni di islamici…una alleanza distruttiva…

  • johnny rotten

    Questi continuano a tirare la corda, finchè si spezzerà, non hanno ancora ben capito, o lo hanno scordato troppo in fretta, quanto gli europei sappiano essere brutali, si risveglieranno dai loro sogni quando l’Europa sarà ancora una volta nelle mani di qualche forma di nazionalsocialismo, e per loro sarà troppo tardi, persino per chiedere scusa.

    • Ling Noi

      Il nazionalsocialismo attualmente è l’unica speranza per invertire il suicidio degli europei.

      • Terry Dactyl

        No – fare piu’ figli di loro – i tuoi piccoli sturmtruppen – ma biondi e alti non bassotti meridionali.

        • Zeneize

          Ma a te non viene duro, e non ti piacciono neanche le donne.

          • AlbertNola

            Tu essere un trans?

        • Demy

          Meridionali? Voi siete piu’ a sud del Meridione d’Italia.

        • Ling Noi

          Come no! Facciomo come i neocatecumeni che fanno 10 figli a coppia! Cosi fra qualche anno diventermo cannibali perchè non ci sarà acqua e cibo per tutti, per non parlare dell’inquinamento e il consumo di ossigeno.

          • Demy

            Anche in un piccolo ” territorio” fanno figli in serie.

          • AlbertNola

            Tu non hai figli. Adotta un bambino africano!

          • Demy

            No, meglio un ebreo cosi divento ” eletto”.

          • AlbertNola

            Vedi che su molte cose andiamo d’accordo.

          • Ramsmeat

            Mangeremo i musulmani, tanto è carne di porco.

      • Gian Paolo Cardelli

        Ed il necessario Hitler dove sta?

    • Terry Dactyl

      Sbava..sbava rotten dog ma quando vedi l’Islamico col coltello scapperai anche tu travestito da tedesco come il DUCKS

      • ENRICO

        E preparati anche tu a sloggiare,e molto in fretta anche!

      • lollo lolli

        Intanto possiamo usare gli inferiori come te come scudi umani. Due piccioni con una fava… Poi si vedrà.

        • Terry Dactyl

          Scudo umano? Hai rivelato quanto sei vigliacco,proprio come il DUCKS. Scappa Lollo Coniglio!

          • lollo lolli

            Perché devo scappare? Posso usare te e i tuoi simili come scudi umani. Beh insomma, scudi animali, è chiaro adesso?

          • AlbertNola

            Si fai un disegnino di tutti i cessi che hai pulito l’altro ieri.

          • lollo lolli

            Tu, vista tua mamma, saresti uno scudo maialino. Contenta?

    • mariolino

      Quelli di prima erano brutali, noi ormai siamo mammolette arcobaleno, guerrieri non ne vedo.

      • Divoll79

        Ehi, mica tutti sono mammolette arcobaleno!

        • mariolino

          Tu quante armi sai usare, io vecchiotto dalla pistola alla mitragliatrice, ora nessuno fa più il soldato, solo pochi prof, i giovani se gli dai in mano un fucile non sanno nemmeno da che parte escono le pallottole, non tutti è chiaro.
          Ancora mi tengo in esercizio.

          • Divoll79

            Io imparo presto :-))
            Soprattutto, non ho paura di nessuno

          • mariolino

            Perchè non hai mai visto quelli veri cattivi, vieni al poligono, così almeno impari a non spararti nei piedi.

          • Divoll79

            Ho preso qualche lezione, tempo fa. Nei piedi, no di sicuro.

          • Marco_Seghesio

            Questa e’ secondo me l’arma piu’ importante :)
            Un arma, con dietro un uomo tremebondo, e’ forse la peggiore combinazione.

          • Divoll79

            Concordo. Oltre tutto, che uomo e’ un uomo tremebondo? A meno che non sia centenario

          • Marco_Seghesio

            Spero che sia così e, in ogni caso, in Italia, ve ne sono.
            L’importante è sapere che le armi di ogni tipo, da sole non sono condizione sufficiente e, spesso, neanche necessaria.

          • Ramsmeat

            Ho meno di 30 anni e so usare i fucili. C’è sempre speranza. :)

          • Marco_Seghesio

            Lei e’ giovani, ma stia sicuro che nessuno che viva qui in Italia, anche addestrato come fuciliere, per questo sia molto piu’ avanti. Grazie a Dio e’ dal 1945 che serie guerre, militari e civili, non le abbiamo piu’ fatte.
            Il piu’ importante scontro di combattimento per l’Italia mi pare quello dei Ponti di Nassyria che, se non erro, siamo a livello di qualche compania.
            Infatti, salvo i pochi militari (di leva o di professione) che hanno fatto simili missioni, possono dire qualcosa in piu’, rispetto a Lei.

          • Emilia2

            Ma la maggioranza dei giovani sa usare solo il cellulare

          • Marco_Seghesio

            Comunque penso che quello che manca sia lo spirito di comunita’, anche quella estemporanea. Quelle persone sono comunque italiani.
            Quando fui militar-soldato, un ufficiale ci disse che la prima arma siamo noi stessi.
            Il 90% degli attentati islamisti sono in realta’ cialtronerie, la cui aggressione come arma non va piu’ in la’ di un investimento (volontario) stradale.
            Non si puo’ fare automaticamente le gazzelle, perche’ cosi’ gli altri si sentono leoni.
            Non bisogna interferire con il lavoro dei poliziotti, ma da li’ a scappare automaticamente credo ce ne passi.

  • Negropuzzamerda

    Si! Porca madonna!!!

    • ENRICO

      E la Madonna che c’entra?

      • Silvio Parodi

        Madonna c’entra eccome anche lei e’ cattocomunista per interesse, : i poveracci comprano i suoi dischi per sognare i ricchi non sanno neanche chi e’, quindi????? avete mai notato che i divi dello spettacolo vanno spesso nei paesi poveri,africani o asiatici???semplice il loro mercato in occidente e’ saturo, e dietro consiglio dei loro amministratori, si fanno vedere laggiu per vendere ancora e conquistare i loro mercati!!! anche Mariah Carey, e’ venuta in Italia, ma non l’ha cagata nessuno,

        • ENRICO

          Ah,QUELLA madonna!

    • lollo lolli

      Povero maialox, non sopportavi più le nostre prese in giro e così ti sei inventato questo nuovo account, dove cerchi di sfogarti contro chi ti ha creato con tutti quei problemi. Tu sei come quello che ha ricevuto un solo talento, e come quello finirai.

  • mariolino

    Bisognerebbe che molti leggessero un pò di corano, e storia delle religioni in particolare dell’islam, allora li vorrebbero molto lontani, dove sono arrivati nei secoli passati dei precedenti popoli è rimasto poco o nulla, tutti inglobati e convertiti, oppure morti.

    • montezuma

      Vedere Asia Centrale e Indonesia/sud est asiatico, per chi avesse dubbi.

      • mariolino

        In Indonesia ci sono stato, e non è dei peggiori, rispetto a quelli arabi e del nord Africa, ci sono delle isole che non sono muslim, Bali e anche altre, nelle foreste però si rischia di trovare i cannibali.

        • montezuma

          Si, ma io mi riferisco a tutto quello che c’era … prima! Non è rimasto niente. A parte qualche tribù remota, appunto.

    • Roberto Barbon

      L’Islam è l’ultima nata tra le religioni, se così vogliamo chiamarla (in effetti non è una religione). Al di fuori della Penisola Araba l’Islam si è diffuso eliminando religioni, usi e consumi precedenti, quasi sempre allo stesso modo: esattamente come sta accadendo in Europa.
      La storia della penetrazione islamica in Egitto, Iran, Asia Centrale, Malesia, Indonesia ecc. dovrebbe insegnare qualcosa, però molti preferiscono l’ignoranza, è più “politically correct”.

      • mariolino

        Anche nella penisola arabica eliminarono i cosidetti pagani che c’erano prima, o li “convinsero” a passare con loro, con lo spadone pronto sul collo

    • AlbertNola

      Il Corano lo so a memoria.

  • Paolorikatukov

    li hanno voluti, davano lezioni di morale a Salvini: adesso se ne accorgeranno.

    • ENRICO

      E il colmo è che le danno ancora!

  • frabelli

    Da quando i paesi islamici fanno parte dell’Europa? Se l’Europa oggi è questa vogliamo uscirne. Basta imposizioni, specie di carattere religioso i di costume da chicchessia. Ma libertà c’è la siamo conquistata e vogliamo tenercela stretta.

    • AlbertNola

      Tu essere un illuso?

  • cagliostro

    Applichiamo la sharia ai delinguenti islamici, facciamoli contenti.

    • montezuma

      Allora ci direbbero che siamo intolleranti e razzisti, basta osservare la lagna relativa a Guantanamo …

      • cagliostro

        Intanto a chi ruba hli tagliamo una mano

        • Divoll79

          E a chi stupra, il……

          • cagliostro

            Pisello?

          • cagliostro

            E poi glielo farei mangiare cotto al sangue

        • montezuma

          Peccato che poi comandano loro.

          • cagliostro

            Dopo che gli abbiamo tagliato tutte le mani e tutti i piselli non conteranno piu una caxxo

  • trilussa

    Secondo me hanno ragione!Vivono da generazioni senza fare un solo passo verso l’altra “civiltà” , anzi sfidano in continuazione gli “altri” mantenendo e imponendo i propri modi di vivere anche se non collimano col buonsenso e non rispettano le disposizioni del Paese ospitante,costringendolo addirittura le a cambiare le leggi!…ogni discussione su questo tema è inutile…il mondo è sempre stato del più violento!Chi vuole capire…capisca!

    • montezuma

      Se siamo poveri di spirito …

      • lollo lolli

        Mai vantarsi…

  • Terry Dactyl

    Ma non era il DUCKS ad imporre la sua sharia morale sugli italiani durante il fassismo mentre fornicava a volonta’? Eppure tanti elloggiano al fassismo…

    • lollo lolli

      Perché i capi dei tuoi capi ci mandano tutti questi animal musulmani e ci dicono di accoglierli? Perché non parli bene l’italiano, in tutti i tuoi account?

      • AlbertNola

        Questi animali musulmani, tutti amici tuoi.

  • Georgi Mihaylov

    CAMPI DI CONCENTRAMENTO ! vedi poi come se ne tornano nel deserto.

  • prolunga

    cosi saranno contenti il PD e tutta la sinistra Europea

  • montezuma

    Come affermavo a suo tempo, le previsioni di Oriana Fallaci erano sbagliate …. PER DIFETTO! Sono contrario a QUALSIASI accettazione parziale o totale della sharia! Tolleranza zero senza escludere la deportazione di chi vuole implementarla.

  • routier

    L’Europa è sempre stata terra di smodata e biasimevole avidità da parte dell’islam (dai saraceni, alla battaglia di Vienna all’oppressione dei greci, ecc.) Sarebbe strano che ci rinunciassero proprio adesso che ne hanno la possibilità approfittando della divisione economico/politica/sociale e della mollezza morale dei Paesi membri.

    • Divoll79

      Due volte nella storia ci hanno provato e hanno fallito. Non c’e’ due senza tre.

      • ENRICO

        E speriamo ULTIMA!

        • Divoll79

          Vista l’espansione dell’islam in paesi che prima seguivano in maggioranza altre religioni, temo che il grande scontro avverra’ nel futuro. Per ora, si tratta di sbatterli fuori dall’Europa, ma dopo si trattera’ di tenerli a bada nel mondo intero.

      • Marco_Seghesio

        I cristiani ci hanno “provato” sin dall’origine dell’islam. Dai bizantini, a Carlo Magno, ai genovesi e ai veneziani, ai crociati, alla Reconquista, completata solo nella guerra civile con i moriscos (tra l’altro condotta anche li’ da Don Juan de Austria, poi noto comandante della coeva battaglia di Lepanto), fino alla vittoria di Vienna. Ma che dire dei portoghesi e dei russi, cristiani anch’essi, che hanno tolto ulteriore spazio all’islam, rispettivamente nell’Oceano Indiano (l’unico che l’islam riusci’ almeno in parte a conquistare) e attorno al Mar Nero-Mar Caspio, rispettivamente ?

        Parliamo quindi di N volte, non solo di due volte.
        E di norma taluni vedono le crescite dell’islam, come strettamente collegate agli scismi o alle caduta morale dei cristiani e tra i cristiani.
        Taluni dicono che l’islam ne e’ la “prova del nove” del cristianesimo o del suo declino.
        Se non parliamo di una “Filosofia della Storia”, poco ci manca.
        M anche Lei sta facendo “Filosofia della Storia”.
        E mai come nella nostra epoca, il cristianesimo era stato cosi’ “alla frutta”, almeno in Europa.
        Proprio per questo continuo ad invidiare le Sue certezze.

        • Divoll79

          Piu’ che certezze, e’ ottimismo dovuto alle lezioni della Storia europea.

          • Marco_Seghesio

            Ha ragione.
            Mi pare che un sergente dei Marines, che stava guidando un Amtrac, diretto verso le spiagge a Tarawa o a Saipan, a fronte di un giovane marine molto scosso, con una pacca sorridente gli disse: “Animo figliolo, e’ troppo tardi per preoccuparsi !”.
            ma qui non siamo neanche piu’ nella “Filosofia della Storia”, ma puro ottimismo vitale.
            Del resto qualcuno disse di La Pallice, che prima di morire era ancora vivo.

  • best67

    e dopo aver fatto arrivare questa bella gente i belgi si lamentano pure degli italiani!

    • montezuma

      I Belgi indottrinati e la loro leadership di m….! Non tutti.

  • Lucio

    ma ci riusciranno anche se non sradichiamo prima due cose:
    1) il politically correct
    2) il fatto che i sauditi comprino i nostri governi con i loro soldi.

    • Zeneize

      I sauditi sono solo un braccio della piovra.

      • AlbertNola

        Tu essere saudita?

        • Mario Marini

          Lei essere qatariota?

    • montezuma

      L’Islam aggressivo non è solo saudita Purtroppo, è trasversale!

      • Lucio

        Vero. Ma il paradosso è che una parte di mondo riconosce l’aggressività degli iraniani ma tutti fanno finta di non vedere la dittatura islamista nei sauditi. In pratica basta pagare…

        • Divoll79

          Per fortuna, l’Iran si fa i fatti suoi senza aggredire nessuno da oltre 300 anni (a differenza da sauditi e Qatar)

        • montezuma

          L’islam aggressivo a mio parere è molto unito verso l’esterno, un po’ come diverse cosche mafiose. In ogni caso io ritengo più subdolo e pericoloso quello sunnita. Solo un’opinione.

  • zanzaratigre

    Ecco allora smascherati quei deficienti che hanno sempre biasimato ciò che diceva la compianta Oriana Fallaci e che continua a ripetere Magdi Cristiano Allam. Se non combattiamo per prima i suddetti noti deficienti saremo sicuramente sopraffatti da queste indesiderate orde di invasori!

  • Lorenzo Blu

    anni fa c’era gente di colore scuro che viaggiava dietro a tutti sugli autobus, perchè cosi non venissero molestati, poi accadde che una tizia si mise a sedere davanti e le diedero della razzista, eppure sembra che abbia fatto un gran balzo e a favore per tutta quella razza, adesso c’è qualcuno che vuole che noi che abbiamo dato loro un pasto caldo ed una casa ci si accomodi di nuovo indietro per la nostra salvaguardia,…bene bravi agli idioti che hanno dato a sta marmaglia la cittadinanza, questo va vietato ai cessi delle donne intrombabili che sposano negri e mussulmani dico loro fate bene a farvi scopare, ma poi tenetevi i vostri mariti perchè volete imporci a dare loro la civilta’ e la cittadinanza?…poi si dice che uno non deve discernere, e bene si, quello che voi additate come razzismo per me è un sano discernimento!,,accoppiatevi con chi volete, ma non rompeteci i maroni! cessi

    • Terry Dactyl

      Vi dovete chiedere perche le gatte morte italiane si svegliano a 40 anni con voglia di mussulmano?

      • montezuma

        Perché non capiscono una beata e sono imbottite … di tolleranza conformista.

      • Zeneize

        È che tua mamma succhia il belino a tutti e non ne lascia a nessuna.

      • Lorenzo Blu

        sei single?

    • MarioGalaverna2000

      questo va vietato ai cessi delle donne intrombabili che sposano negri e mussulmani. Mica tanto vero. Vedo giornalmente top model appese al colored perchè fa moolto chic e international. Salvo poi, ineluttabilmente e GIUSTAMENTE, finire randellate o accoppate perchè non si convertono una volta sposate.

  • benito galeazzo

    Bene, chi semina vento raccoglie tempesta, chi importa i barbari importa anche la barbarie. Barbarie, è la parola che meglio descrive la Sharia,la legge dei barbari che ancora non hanno imparato a separare lo Stato dalle loro superstizioni religiose. Il Belgio,l’Olanda, la Svezia, la Francia e,anche se in misura leggermente minore , la Germania e l’Inghilterra, sono i paesi che hanno consentito e anche incoraggiato,una immigrazione islamica di massa, ne pagano e ne pagheranno ancor più care le conseguenze, pagheranno il prezzo della loro stupidità. Gli islamici sono un cancro per la nostra civiltà, assolutamente inassimilabili e incompatibili, non appena in numero sufficiente tenteranno, ovunque, di imporre con la forza le loro regole infami. Noi siamo ancora in tempo ad evitarlo, a patto di muoveci subito, gli isalmici sono solo il 2,3% della nostra popolazione, dobbiamo impedire,in ogni modo, che aumentino, e,se possibile, farli diminuire. Non volere islamici è semplcemente un atto di intelligenza e di previdenza, c’è già chi ha detto che non ne vuole nemmeno uno, i paesi di Visegrad,con l’Ungheria in testa, benissimo, hanno ragione da vendere e, forse, potranno essere la salvezza dell’Occidente contro l’oscurantismo assassino dell’Islam.

  • Divoll79

    E lo dicono pure. A questo punto, bisogna proibire non solo i partiti islamici in Europa, ma lo stesso islam. Non e’ una religione, e’ un sistema di conquista. A mali estremi, estremi rimedi. Niente moschee, niente preghiere in pubblico, niente veli, niente halaal, niente cimiteri separati. A chi non sta bene, le porte per il ritorno nel suo paese sono aperte. Prima capiscono che questa e’ EUROPA, meglio e’.

  • luigirossi

    leggete FRANCE INTERDITE, e capirete perchè il loro ministro degli interni si è dimesso.

  • Mario Marini

    La chiave di tutto per la UE è mettere fuorilegge questi partiti islamici, tagliare i ponti con gli stati canaglia che li finanziano, ossia arabia saudita, qatar, emirati arabi uniti e Kuwait e riappacificarsi con la Russia, produttore di idrocarburi, invece si preferisce appecoronarsi agli usa, amiconi di questi stati canaglia…..

  • Chris LXXIX

    Onore Eterno a Lepanto, Santiago Matamoros, Don Pelayo delle Asturie, e a tutti coloro che difesero la Sacra Europa.

    Oggi? Oggi ci sono solo drogati: drogati in senso letterale, e di ‘selfie’ esibizionismo. Mezzi uomini che se gli dai una (vera) spada in mano gli cade il braccio; Atei che non riconoscono l’identità Cristiana dell’Europa (non intendo ‘sto Vaticano, eh); saltimbanchi ‘gender’ e da Gay Pride (che, incredibile, dovrebbero essere loro i primi ad aver paura dell’Islam, invece predicano ‘porte aperte’); debosciati, corrotti e corruttori vari.

    Però io continuo ad avere speranza :-)

    • Ramsmeat

      Non solo tu. Qui ci vuole una crociata contro tutto: gay, musulmani, atei, comunisti e traditori di ogni sorta.

  • stefanovichok

    Anch’io in certi casi la vorrei.
    Sono stufo di molte cose demenziali sorte improvvisamente in questi anni.

  • BlackSail33

    Direi che è una richiesta ovvia e normale. Dopo anni a braghe calate cominciano a prendersi quello che vogliono, e cominciano dallo stato più idiota della ue, poi forse ci siamo noi. L’islam Moderato non esiste.

  • Giona

    Rinascita Dell ordine dei Templari… Gli unici che i musulmani temevano..

    • Luigi

      I musulmani temono solo allah

      • Divoll79

        Allora sono degli illusi.

        • Luigi

          Hanno conquistato mezzo mondo

          • Divoll79

            Con le illusioni e la paura si puo’ conquistare anche piu’ di mezzo mondo.

      • Ramsmeat

        I musulmani temono anche cani e porci. Si sentono forti quando sono assieme, ma in realtà sono codardi e idioti.

  • bruno

    Un democratico europeo nonché cristianissimo calcione nel c. a questi cialtroni è quello che ci vuole

  • Spartaco Giacometti

    Beh, non era difficile prevederlo. Come le crisi prodotte apposta, dette da Monti, anche questi ce lo dicono in faccia e noi annuiamo come scemetti, fino al tragico risveglio, senza ritorno.

  • Negropuzzamerda

    Dioporcodio

    • lollo lolli

      Mamma maiala non ti ha ancora spiegato?

  • luca595

    Due domande per la redazione: come e’ possibile far passare commenti come quello scritto dalla bestia qui sotto? E, cosa ancora più’ grave accettare nick name cosi’ idioti? Vergognatevi!!!!

  • Angelo Daniele Strano

    Messaggio 5 mandato da Angelo il 10 ottobre 2018.
    Grazie a chi dona questi messaggi agli altri. Questo è molto gradito da Dio. Si donano solo gratis. Chi in questi messaggi, vede o sente cose di ogni tipo, questo è molto bello. Chi vorrebbe sapere cose mie personali, gli posso dire che sto bene. Nel prossimo messaggio, Dio ci parlerà della guerra tra soldati. Ciao.

  • umberto nordio

    L’unico aspetto positivo sarebbe che non saremmo più costretti a vedere la faccia della Boldrini.

  • Negropuzzamerda

    Ma un bel diomerda e madonnazza troiazza lo vogliamo dire!!??…

    • Pietro M.

      @Redazione: utente da bloccare.

  • 19gig50

    Ci vorrebbe un altro Vlad Tepes!

  • Tsuukai

    Questa storia del partito islamico mi ricorda assai Houllebecq.

    Più che altro mi lascia perplessa la sinistra che da una parte difende l’Islam, dall’altra vuole femminismo, difesa dei LBGTQ ecc.

    L’invasione sovietica in Afghanistan avvenne proprio perchè il Partito Comunista afghano tentò di sostituire la Sharia con un sistema più progressista (con gli stessi sovietici che dicevano loro di andarci piano).

    Il resto è storia.

  • Ait Kaci

    La cosa che nasconde dietro i bus per solo donne è la testimonianza della donna vale meta La Ibadi che fu un magistrato ha dovuto lasciare la magistratura perché la donna non può guidicare. Nell’ eredità dovrà accontentarsi di meta, per sposarsi oppure viaggiare le donne avranno bisogno di un tutore( un qualsiasi maschio di famiglia che l’ autorizzi)!

  • Pietro M.

    Unica soluzione: ***Inquinare le falde acquifere con carne di maiale cotta!***