SUKHOI

L’allarme dell’intelligence Usa: “Perché temiamo l’esercito russo”

“Gli Usa preferiscono seguire la legge del più forte e non il diritto internazionale. Sono convinti di essere stati scelti e di essere eccezionali, di avere il permesso di modellare il destino del mondo, di essere gli unici nel giusto. Agiscono come vogliono. Qui e là usano la forza contro Stati sovrani, creano coalizioni in accordo col principio: chi non è con noi è contro di noi”. Comincia con le parole di Vladimir Putin pronunciate all’Assemblea Federale Russa in occasione del referendum per l’annessione della Crimea (18 marzo 2014) il rapporto annuale della DIA (Defense Intelligence Agency) sul potenziale militare russo pubblicato a giugno di quest’anno.

La DIA, una delle agenzie di sicurezza e spionaggio più importanti del mondo, ogni anno, sin dal 1981, pubblica un dettagliato reportage sull’assetto della Difesa della Russia per informare sia il governo sia il pubblico americano sulle ultime novità in fatto di armamenti e dottrina militare di Mosca. Quest’anno leggerlo è stato come fare un tuffo nel passato ed un ritorno alla Guerra Fredda: il direttore dell’agenzia, il Ten.Gen. (Usmc) Vincent Stewart, non utilizza mezzi termini per parlare della Russia. Secondo lui, infatti, il ritorno di Mosca sul palcoscenico globale pone una sfida essenziale per gli Stati Uniti dato che il Cremlino continuerà a perseguire aggressivamente i propri obiettivi in politica estera e sicurezza impiegando tutto lo spettro delle capacità dello Stato: dalla potenza militare alla manipolazione delle informazioni. Nei prossimi 10 anni, si legge, una Russia più capace e sicura di sé potrebbe emergere, pertanto gli Stati Uniti hanno bisogno di anticipare le azioni russe piuttosto che reagire alle stesse e perseguire una più grande consapevolezza delle capacità e degli obiettivi geopolitici di Mosca per prevenire possibili conflitti.

Il documento inizia la sua trattazione con una breve ma esaustiva trattazione sullo stato delle Forze Armate russe dal disgregamento dell’Unione Sovietica sino alla prima decade degli anni 2000 indicando come la drammatica carenza di fondi, personale e prontezza operativa ne inficiò pesantemente l’efficienza e come questa situazione pose in essere l’esigenza fondamentale di riformare e modernizzare tutto l’apparto militare russo; esigenza solo parzialmente risolta a partire dalla fine degli anni ’90 ed i primi del XXI secolo con una serie di tentativi di riforma annunciati, discussi ma solo infruttuosamente implementati. Il punto di svolta viene indicato con la crisi georgiana del 2008: sotto la guida del Ministro della Difesa Anatoly Serdyukov viene varato il programma “New Look” per cambiare in modo efficace e incisivo l’assetto delle Forze Armate da uno stile “Guerra Fredda” ad uno moderno, professionale e capace di rispondere alle esigenze imposte dai conflitti del XXI secolo (prontezza, asimmetria, proiezione di forza, cibernetica ed efficienza delle comunicazioni a tutti i livelli) e soprattutto per diminuire la forte dipendenza della deterrenza russa dal suo arsenale nucleare. Il piano prevede che le divisioni in stile sovietico vengano riorganizzate in brigate snellendo gli effettivi e aumentando parimenti il numero dei soldati di professione (pur mantenendo la leva obbligatoria annuale). Il numero degli ufficiali fu tagliato da 350 mila a 150 mila (sebbene successivamente aumentò sino a 220 mila) e soprattutto fu rinvigorito l’afflusso di personale professionista con l’obiettivo finale di 425 mila unità entro il 2017. I sei distretti militari dell’era sovietica furono ridefiniti e ridotti a quatto comandi strategici interforze (Est, Ovest, Centro e Sud) ciascuno dei quali controlla tutti gli assetti militari nella propria area di competenza. Questa riforma rivoluzionaria ha avuto però il pieno impulso solo sotto l’attuale Ministro della Difesa, il Gen. di Armata Sergey Shoygu (in carica dalla fine del 2012), che ha saputo rifinire l’essenza del programma e che ha avuto modo di mettere alla prova il nuovo modello in una serie di operazioni attive di media/bassa entità: la Crimea, il Donbass e la Siria. Secondo il rapporto quindi la potenza militare russa è in crescita ma non ancora a livello di quella dell’era sovietica, dipendente da grandi unità pesantemente equipaggiate, ma si configura come una più piccola, mobile e bilanciata forza che rapidamente sta diventando capace di condurre tutta la gamma di scenari di guerra moderni.

OLYCOM_20161018232019_21015539  OLYCOM_20161018232207_21015543  OLYCOM_20161018232019_21015538  OLYCOM_20161018232212_21015544  OLYCOM_20161018232652_21015572  OLYCOM_20161018232647_21015571  OLYCOM_20161018232713_21015577  OLYCOM_20161018232904_21015582 (1)  OLYCOM_20161018232838_21015580  OLYCOM_20161018232903_21015581  OLYCOM_20161018232909_21015584  OLYCOM_20161018232904_21015582  OLYCOM_20161018233220_21015588  OLYCOM_20161018233030_21015585

Qual è la politica del Cremlino? Sin dal suo ritorno al potere, Vladimir Putin ha cercato di ridare alla Russia il ruolo di grande potenza sul palcoscenico globale e di ristrutturare l’ordine internazionale che Mosca ritiene essere troppo sbilanciato in favore degli Stati Uniti. Pertanto l’obiettivo è quello di promuovere un mondo multi-polare basato sui principi del rispetto della sovranità degli Stati e della non interferenza negli affari interni, promuovere altresì la primazia delle Nazioni Unite e un attento equilibrio di potere tale da evitare che uno Stato o un gruppo di Stati domini sull’ordine internazionale. Apriamo ora una parentesi che esula dalla trattazione del reportage della DIA. Alla luce di quanto accaduto e sta accadendo in Nord Africa e Medio Oriente tali obiettivi possono anche essere condivisibili ma è chiaro che Mosca gioca abilmente la carta dell’equilibrio di potere tramite l’uso del suo crescente apparato militare in operazioni a bassa intensità (Crimea, Donbass) e soprattutto tramite il soft power per perseguire i propri interessi legati principalmente al rafforzamento della propria economia, ancora troppo legata alle fonti energetiche ed al loro andamento altalenante dei prezzi sui mercati internazionali. Secondariamente Mosca risente molto dell’atavica paura delle invasioni legata alla geografia e morfologia del proprio territorio: il cuore della Russia, ovvero il centro industriale, economico, politico, culturale e demografico, si trova nel bassopiano Sarmatico, quella regione pianeggiante senza barriere naturali compresa quasi totalmente tra i confini occidentali russi e gli Urali. La natura stessa di questa grossa porzione di territorio l’ha da sempre esposta alle invasioni: dai cavalieri teutonici che nel XIII secolo intrapresero quelle che vengono chiamate le “Crociate del Nord” contro Alexsandr Nevskij sino all’Operazione Barbarossa, l’invasione tedesca, nella Seconda Guerra Mondiale. Pertanto la Russia, sin dai tempi degli Zar, per difendere i suoi confini occidentali può fare solo una cosa: cercare di espanderli. Così pensava Caterina II la Grande e così riuscì a fare Stalin al termine di quella che i russi chiamano la “Grande Guerra Patriottica”. I Paesi dell’Europa orientale assoggettati nel Patto di Varsavia fornivano all’Unione Sovietica quegli “stati cuscinetto” che la mettevano al sicuro da possibili invasioni. Con il crollo del socialismo reale e la fine della Guerra Fredda improvvisamente Mosca si ritrovò con dei governi potenzialmente ostili molto più vicini al cuore del suo territorio. Escluse Ucraina e Bielorussia la quasi totalità dei Paesi dell’Est, repubbliche baltiche comprese, sviluppò (a buon diritto) sentimenti che si possono definire “russofobi”, ma in quel particolare momento storico la Federazione Russa era diventata una potenza di second’ordine con delle Forze Armate che versavano in condizioni disastrose, pertanto impossibilitata ad avere alcun tipo di peso politico in campo internazionale. In quest’ottica si capisce come Mosca recentemente, grazie al nuovo impulso dato al comparto militare voluto da Putin, abbia effettuato ingerenze politiche e militari in Ucraina annettendosi de facto la Crimea e sobillando la rivolta in Donbass: il Cremlino non può permettere che Kiev, da sempre strategica economicamente e direttrice principale per le invasioni, finisca sotto l’influenza della Nato, e quindi americana. Di fatto le forze militari russe hanno giocato un ruolo fondamentale (come si legge anche nel rapporto DIA) nell’annessione della Crimea e nella rivolta in Ucraina allontanando così le aspirazioni di Kiev di entrare nell’Alleanza Atlantica e quindi ottenendo un risultato tattico non da poco. Risultato che però sembra solo rimandare a breve termine l’entrata dell’Ucraina nella Nato stante gli ultimi sviluppi in merito, pertanto tale eventualità potrebbe essere ulteriormente destabilizzante per la pace nell’area.

Anche l’intervento armato in Siria ha giocato un ruolo fondamentale nello scacchiere strategico globale: oltre ad aver cambiato radicalmente l’andamento del conflitto rinforzando al-Assad, ha stabilito che una qualsiasi risoluzione dello stesso sia impossibile senza un accordo con Mosca (oltre ad aver trasformato la Turchia da ostile a partner privilegiato al tavolo delle trattative, n.d.a.); risultato non da poco in campo internazionale.

Secondo il rapporto tutte queste azioni si inquadrano in quel profondo senso di insicurezza di Mosca verso gli Stati Uniti che sono ritenuti essere fautori di una politica di indebolimento della Russia non solo in politica estera ma anche in quella interna. Mosca, come si legge, indubbiamente vede gli Usa e i suoi partner della Nato come la minaccia principale alla sua sicurezza, alle sue ambizioni geopolitiche e, cosa ancora più importante, alla continuità del potere del governo. Come affermato dal Russian National Security Strategy (dicembre 2015) gli Stati Uniti e la Nato sono la minaccia principale per la Russia e perseguono una politica deliberata di contenimento contro di essa per sostenere il loro dominio nell’era post Guerra Fredda e quindi privare Mosca del suo diritto di avere un ruolo primario nel palcoscenico globale. In questo documento Mosca cita anche come minaccia essenziale ai propri confini il dispiegamento del sistema antimissile (ABM) in Europa dell’est (Polonia e Romania) e la crescente ricerca nel campo degli armamenti strategici di precisione non nucleari (ad esempio la MOAB recentemente lanciata in Afghanistan proprio come avvertimento per Mosca).

OLYCOM_20161115154256_21321145 OLYCOM_20161115154307_21321153 OLYCOM_20161115154145_21321106 OLYCOM_20161115154151_21321110 OLYCOM_20161115154302_21321150 OLYCOM_20161115154435_21321172 OLYCOM_20161115154436_21321173

La Russia ha poca fiducia anche negli sforzi americani di promuovere la democrazia nel mondo, che vengono letti come un tentativo di Washington di imporre un singolo set di valori su scala globale. Mosca teme infatti che questa azione minacci le fondamenta del potere del Cremlino dando adito a intromissioni estere negli affari interni della Russia. Pertanto il National Security Stretegy mette in guardia sull’importanza di preservare i valori culturali e spirituali della tradizione russa contro le influenze e le idee occidentali che minano la Russia dall’interno. Il Cremlino quindi, secondo la DIA, sarebbe convinto che gli Stati Uniti stiano gettando le basi per un cambio di regime, convinzione rinforzata da quanto sta succedendo in Ucraina e quanto successo durante le sedicenti “Primavere Arabe”, in Kosovo, Iraq, Libia e durante le “Rivoluzioni colorate” del 2003-05 in Georgia, ancora Ucraina e Kirghizistan.
Per ovviare a questa eventualità il National Security Strategy stabilisce un piano programmatico della durata di sei anni incentrato su otto punti prioritari per rinforzare la difesa del Paese e lo status di potenza globale della Russia, assicurare stabilità politica e sociale, migliorare l’economia. Questi sono: implementare la difesa nazionale, aumentare la sicurezza pubblica e dello Stato, garantire la crescita economica, dare impulso all’educazione tecnologica e scientifica, alla sanità, alla cultura, stabilire un uso razionale delle risorse naturali e salvaguardare l’ecologia dei sistemi viventi, ricercare stabilità strategica e una partnership strategica paritaria.
Si capisce quindi come Mosca ricerchi il rafforzamento delle Forze Armate in funzione di tornare ad essere un giocatore fondamentale su scala globale e soprattutto riacquisire credibilità: il ruolo della forza come fattore di influenzamento delle relazioni internazionali non è in declino per il Cremlino. La nuova strategia russa reitera la vecchia dottrina del 2014 che poneva al centro l’importanza della prevenzione di un conflitto, la deterrenza nucleare e convenzionale ed il bisogno di migliorare i processi di mobilitazione delle Forze Armate russe.

La Russia quindi, secondo gli Stati Uniti, sarebbe più sicura di sé riguardo alla capacità di difendere la propria sovranità, di resistere alle pressioni dell’occidente e di contribuire alla risoluzione dei conflitti all’estero. Pertanto è tornata ad essere una minaccia per gli Stati Uniti facendo fare un salto indietro di 30 anni alla politica internazionale di Washington.

  • gfranco0039

    ho sempre detto che in caso di guerra le divisioni russe arrivano in Portogallo in 10 giorni.

    • itsmy opinion

      la vediamo allo stesso modo, solo che io ho sempre detto che arriverebbero in portogallo in due settimane. Come li fermi 15500 carri armati se partono tutti assieme e che si fermano solo ” per fare il pieno”?

      • Anita Mueller

        Gli USA non lo permetterebbero mai …

        • robbert67

          A furia di esportare la democrazia e tutti il resto come pensi tu si sono messi contro almeno tre continenti. Penso siano in molti che alla prima occasione si presenteranno a Washington per il conto finale.

          • Anita Mueller

            Gli americani non sono mica stupidi! Vedrai che anche in questo caso il conto lo faranno pagare ai messicani.

          • robbert67

            Negli Usa comanda il CFR, la FED è in generale la grande finanza con le loro multinazionali e i vari prestanome.
            Tutte queste organizzazioni dipendono e sono controllate dalle solite famose famiglie di banchieri europei. Il popolo non conta un bel niente.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Ivan Clemente Cabrera

            Prova a vedere tutte le porcate che combina solamente la CIA in combutta con la Lockheed Martin, col governo di facciata americano e con quello ombra!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Vediamo Tesla II: due fattacci = zero fattacci?

        • chelavek

          I tuoi ameri-cani sanno vincere le guerre solo prendendosela contro donne e bambini. Dal vietnam i tuoi idoli sono tornati a nuoto

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Antonio Schintu

            Anita prendi un cacciavite e ficcatelo nel buco del culo!

          • carlo

            ma invece di farfugliare di cose che non sai… perché non mi elenchi di quali e quante guerre hanno vinto i russi nella loro storia contro un esercito pari loro come numero di divisioni senza tener conto però che almeno due guerre quella napoleonica e quella contro Hitler le ha vinte il famoso “generale inverno” ? è un semplice quiz per pizzaioli come te … vediamo se sai replicare …

          • alberto

            Gentile Carlo, faccia uno dei suoi attenti “excursus” (come lo chiama lei) in rete e trovera’ facilmente :
            Tra il 1700 e il 1940 la Russia/URSS ha combattuto in 34 guerre e ne ha vinte 31 e in 392 battaglie e ne ha vinte 279. Potremmo dire che la Russia ha vinto il 91% delle sue guerre e il 71% delle sue battaglie
            Vuole contestare anche questo?
            Saluti

          • silver

            Beh, il Generale Inverno c’era per tutti e due. E un dato di fatto che Hitler per esempio (a parte il tradimento dell’alleato – patto Von Ribbentrop-Molotov) aveva sbagliato i conti su quante divisioni aveva l’Unione Sovietica (s’era dimenticato del ritorno dell’armata del Generale Zukov che aveva sistemato i Giapponesi in Mongolia), così come aveva sbagliato i conti su quanti carri armati T34 avevano i Russi oltre gli Urali.

          • carlo

            si d’accordo, ma per quanto riguarda l’inverno un conto è giocare in casa … un conto fuori casa con rifornimenti precari, complicati e a singhiozzo …
            e con un numero di soldati e armamenti di molto inferiore come ebbero da sempre i tedeschi … anche se supportati da un ottima strategia, armamenti, e indubbie capacità militari tutto ciò davanti ai numeri si sono dovuti inchinare ai russi … anche se questi ultimi ebbero la bellezza di mi pare 20 milioni di caduti a fronte di mi pare di 2 milioni di tedeschi caduti in battaglia o di freddo o in prigionia.
            se, se la fossero giocata alla pari, ora in Russia si parlerebbe tedesco … è la mia una battuta naturalmente … è un bene che sia finita come è finita … ma i russi dovrebbero smetterla di arrogarsi il diritto e avere la pretesa di averla vinta solo loro la guerra ! è questo in sostanza il problema …

    • Anita Mueller

      Non hai considerato la potenza bellica americana …

      • chelavek

        si, specialmente quando la usano contro donne e bambini

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          E vedi la violenza domestica in Russia …

          • Ivan Clemente Cabrera

            Mentre la violenza della polizia americana nei confronti dei neri, della CIA nei confronti di chi non le obbedisce, o dei ragazzini che sparano all’impazzata negli edifici scolastici, tutto ciò non conta, vero?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Cosa c’entra?

          • Ivan Clemente Cabrera

            Dimmi tu invece cosa c’entrano tutte le tue stronzate con l’articolo in questione: sempre due pesi e due misure diverse, vero?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Difendi una società sgangherata … il problema è tutto tuo …

          • Ivan Clemente Cabrera

            No, il problema è solo tuo!

          • Anita Mueller

            Ti sbagli è anche tuo…

          • Mirco Baldari

            Forse dovresti cercare di lenire le tue ferite dovute alle violenze subite quando eri piccola o la mancanza d’amore da parte dei tuoi familiari, invece che accanirti tutte le volte sulle presunte violenze altrui. In questo modo faresti un favore sopratutto a te stessa ma anche agli altri, invece di sommergerci della tua negatività e di disinformazioni del tutto faziose e gratuite.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Difendere la Russia = difendere una società violenta (soprattutto per alcol e altre droghe) … https://uploads.disquscdn.com/images/970256c65ed6d7fee7612980b87374aebb44cc66afc4c75649722be6256a44f7.jpg

    • carlo

      dieci giorni !? ma perché non in due o tre giorni ? l’Europa è piena di autostrade a tre corsie … basta pagare il pedaggio.

      • Demy M

        Per la tua ucraina 30 minuti.

    • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
      • Uj Ju

        Anita, la tua propaganda atlantista e filoamericana può colpire soltanto i venduti e gli ignoranti. La Russia, dopo la caduta dell’impero sovietico, ha dovuto accettare controvoglia le guerre e le colonizzazioni statunitensi. Ha dovuto subire una guerra ibrida in Cecenia sobillata e finanziata dagli USA. Ha dovuto subire. Adesso, anche grazie a Putin si è rimessa parzialmente in gioco sullo scacchiere internazionale cercando, a differenza dei tuoi padroni, di cercare accordi di reciproco vantaggio piuttosto che sobillare rivoluzioni colorate in giro per il mondo. A te ciò ti procura fastidio e continui ad osannare i tuoi padroni USA, liberissima di farlo, ci mancherebbe. Però non scadere nel ridicolo perchè le tue idee, così come quelle dei pochi come te, sono oggettivamente ridicole. Noi a causa degli USA siamo ormai una colonia; siamo stati costretti a rinunciare a lavori importanti (vedesi FInmeccanica) con la Russia per compiacere le mire egemoniche statunitensi. Se tutto ciò per te è corretto ed è benefico per la nostra economia si vede che hai il cervello all’ammasso. La Russia sa di essere nel mirino USA, è normale che si difenda anche cominciando dalle generazioni giovani. Non può permettersi di fare la fine di stato fantoccio come successe negli anni ’90.

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Ivan Clemente Cabrera

            Hai un’ora di tempo per postare altri 4 grafici e vincerai 300 punti più due palloncini colorati!

          • Anita Mueller

            Te li do io i punti dopo averti spaccato la faccia!

          • fabiano199916

            cosa c’entra qusto grafico col commento precedente?

          • Anita Mueller

            Non c’entra un bel niente, solo che io lo odio quell’Ivan Clemente Cabrera, lo odio, lo odio e lo odio: è un gran pezzo di merda e sono sicura che è pure una spia russa.

          • fabiano199916

            intendevo il commento di Uj Ju

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            C’entra.

          • Antonio Schintu

            C’entra – nel tuo buco del culo 😛

          • Uj Ju

            Sei oggettivamente ridicola. Però è un bene che continui a farneticare e a schiumare rabbia nei confronti della Russia (in realtà schiumi rabbia verso tutto ciò che antiUSA). Una simpatica ignorantella.

  • Anita Mueller

    L’ho sempre detto che la Russia è vero e proprio pericolo per tutta l’umanità e andrebbe quindi estirpata al più presto come si eliminano le erbacce dal proprio bel giardino.

    • giovanni albricci

      Anita Mueller, sarà un’impressione, ma credo tu abbia poche idee …. ma confuse.

      • Anita Mueller

        Vedi che ti piace il gioco degli specchi …

      • chelavek

        Con i 4 neuroni arruginiti che gli restano, i risultati non possono che essere questi….

      • Anita Mueller

        Vuoi forse anche tu una bella passata di sculaccione sul tuo sedere denudato?

    • Uj Ju

      Non la puoi estirpare facilmente la Russia. Ha armi nucleari a sufficienza su terra, mare e cielo così, se non qualcosina in più, degli americani. Quindi, a meno che gli USA non vogliano un mondo completamente radioattivo, non possono attaccare militarmente la Russia. Lo stesso dicasi per la Russia che, a differenza degli USA, non pensano che la guerra sia lo strumento principe per risolvere le controversie tra stati.

      • Anita Mueller

        Pur di veder dissolta la Russia sono anche disposta a correre questo rischio.

        • fabiano199916

          …in un mondo radioattivo m’han detto che non è molto salutare viverci, e la vegetazione fatica a crescere…

        • Uj Ju

          Tu preferiresti l’estinzione degli umani sulla faccia del pianeta pur di vedere la Russia battuta dagli USA. Fai veramente schifo, piccola mentecatta.

    • Nerone2

      Tie’… vai ad estirpare l’erbaccia della Russia con una bottiglia di Roundup

    • chelavek

      la gentaglia immonda e disumana come te andrebbe eliminata come si fa con gli escrementi…tirando l’acqua….

  • gfranco0039

    preparandosi per la 3° guerra mondiale.

    • Anita Mueller

      … sperando che la Russia ne esca finalmente sconfitta questa volta …

      • chelavek

        Non avevamo dubbi sulla profondità del tuo degrado morale, caro anitO

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          E’ il falso, cioè uno dei vostri …

          • chelavek

            Ti devi essere bevuto pure l’ultimo neurone anitO…

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            E’ la tua frase standard quando non sai più che pesci pigliare …

          • chelavek

            E’ l’unica frase che si può accompagnare al vuoto cosmico che hai in quella piccola scatola cranica

          • Ivan Clemente Cabrera

            Diciamo che l’unico falso qua sei tu!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Il mondo è pieno di ciarlatani, prova a postare qualche fonte per sostenere ciò che racconti …

      • Uj Ju

        E poi dopo di cosa vive una come te?

  • massimo bocci

    Forse perché li non c’è solo un esercito di mercenari (pagati con soldi altrui) i Meticci, per gilpizzare asservire,popoli e nazioni autoctone non allineate ai loro criminali interessi padronali (vedi primavere arabe e Ucraina) , ma un popolo, che combatte e combatterà sempre per la propria democrazia riconquista (dopo cento anni di impero criminale del male, i Bolscevichi ) e per la propria libertà, che non cedera o svedera più a corrotti Meticci!

  • Paperoga

    Vogliono soldi da investire in armamenti e in “missioni” profumatamente pagate per i loro militari nullafacenti. Hanno bisogno di creare un nemico per questo, e la russia è perfetta.

    Di mezzo ci va l’italietta e gli staterelli europei ridotti a fare da cuscinetti e da stoccaggi di armi nucleari. Se qualcosa dovesse andare storto dell’europa non rimarrà che un mucchietto di cenere. Il vero pericolo per il mondo è la follia egemonica neocons americana. Con Trump è relativamente sotto controllo. In Siria è andato tutto fin troppo bene. Certe cose, purtroppo, fanno in fretta a cambiare.

    • Anita Mueller

      Ora magari crederai pure alle idee complottistiche del deep state, del governo ombra e magari pure alle scie chimiche come Mirco Baldari …

      • Paperoga

        Come mai non sei a deir ez zor a combattere al fianco dei tuoi amati ribelli anti-russi, invece di scrivere vaccate su questo forum? Che c’entrano le scie chimiche? Com’è possibile che ogni tre parole vai puntualmente fuori tema?

        • Anita Mueller

          Stai ancora una volta sviando dall’argomento per difendere Putin …

          • Uj Ju

            Ma veramente sei tu che continuamente tenti di sviare il discorso. Ti hanno istruita male i tuoi padroni, dobbiamo riferire di mandare dei modelli più avanzati per i commenti. Sei un modello troppo prevedibile.

    • Antonio Faulin

      bravo paperoga ma la nord corea è più perfetta della russia;

    • Maria

      Gli USA saranno degli imperalisti ma rispettano i diritti di usare facebook twitter mentre i nemici piu pericolosi sono gli islamisti e le loro cellule dormienti disseminate in tutta Europa con la loro centrale in Belgio e Inghilterra e filiali in Francia e secondo Lei Putin verrebe in nostro soccorso mentre invece e un alleato fittizio di nemici pericolossisimi poiche Putin e ambis ambizioso avido di potere come tutti i dittatori naziona<listi ed ha l intenzione di dominare il Mediterraneo.Maria

      • telepaco

        A parte che dire che rispettano i diritti di usare facebook e twitter è un’emerita minchiata, in quanto in questo stesso momento se scrivi qualcosa di leggermente politicamente scorretto ti bannano l’account per qualche giorno, altro che libertà. Basta solo scivere zingaro al posto di rom per avere facebook bloccato per una settimana, e chiamala libertà. Ma poi che i nemici dell’europa siano gli silamici lo devi diro proprio ai tuoi amici americani, che hanno finanziato tutte le sigle jhadiste in Siria e non hanno scalfitto quasi l’ISIS, chiedilo a loro di combatere il jhadismo invece che utilizzarlo per i loro scopi, ossia dare addosso ad Assad…qui abbiamo solo la parvenza di democrazia e libetà, ma in realtà siamo spiati e monitorati costantemente e costantemente indirizzati verso il pensiero unico globalista, filoimmigraizonista e pro gender. Non c’è nessuna libertà di opinione e se non sei d’accordo sei tacciato di razzismo, xenofobia, omofobia, islamofobia ecc….ecco il tuo occidente democratico

        • Emilia2

          Condivido. Aggiungo che Putin non e’ obbligato a venire in nostro soccorso, mentre i nostri “alleati” americani lo sarebbero.

        • Claudio

          sostanzialmente daccordo, ma non crede sia il caso di fare distinzioni?
          gli usa di obama sono una cosa, gli USA di chi e` contro obama sono un’altra realta`…
          che le due debbano convivere e` un’altra storia

      • virgilio

        be qui maria non ti sputo perche rischio di profumarti!

  • luca63

    Non saremmo arrivati a questo punto , di un sostanziale ritorno alla Guerra Fredda , se gli Usa , guidati dall’elite neocon ,non avessero voluto imporre ovunque il loro dominio in maniera assoluta .
    Con l’ubriacone Eltsin il POPOLO , la GENTE , queste entita’ tanto invise e sottovalutate dalle elites , che non perdono occasione per disprezzare quella “plebe” che spero un giorno li scanni uno per uno come i porci bastardi che sono , ha avuto modo di apprezzare ,dopo le ” gioie ” del comunismo , le “gioie ” di un capitalismo senza regole e di rapina .
    Beh , con i Russi hanno sbagliato i conti …Si sono ribellati allo Zar , si sono ribellati al comunismo , alla fine grazie a quello che si e’ dimostrato un UOMO DELLA PROVVIDENZA ( e non solo per la Russia , altrimenti l’intero mondo sarebbe gia’ stato preda dei pazzi criminali del Nuovo Ordine Mondiale ) si sono ribellati alla schiavitu’ cui , non gli Usa che ne sono solo il braccio mercenario ma l’elite neocon che comanda REALMENTE , li avevano gia’ condannati .
    Attendo fiducioso che altri popoli dell’ Est Europeo si ribellino ai delegati del Nuovo Ordine Mondiale per il vecchio mondo , ossia la cricca criminale che risponde al nome di Comunita’ Europea . Compito dei delegati di soros e’ quello di fare invadere dalle loro truppe negre e musulmane quei paesi , per distruggerli dalle fondamenta come GIA ‘ FATTO DA NOI .
    Tanto per prevenire i soliti quattro idioti . A me interessa il ruolo di Putin nel mondo , ossia riequilibrare una situazione di dominio assoluto del mondo che finirebbe per danneggiare tutti compresi i quattro idioti che pure se lo meriterebbero . E giudico tale ruolo positivo , poi come governi la Russia NON E ‘ PROBLEMA MIO . E’ un problema dei Russi .PROBLEMA MIO E NOSTRO e’ chi governa questa italia e questa europa di merda .
    Un ‘altra cosa per prevenire le altrettanto stupide accuse di antiamericanismo dei soliti quattro idioti : chi non ha le fette di prosciutto sugli occhi dovrebbe rendersi conto che i primi a sostenere che chi comanda in America e’ quello che loro definiscono Deep State ( per i quattro idioti : se non sapete cos’e’ cercatelo , oppure impiccatevi che e’ anche meglio ) , tant’ e’ che hanno votato Trump nella speranza ( per il momento purtroppo vana )che qualcosa potesse cambiare .
    Ai tempi del comunismo l’ America e’ stata il BALUARDO DELLA CIVILTA ‘ ,col sacrificio di tanti giovani EROI AMERICANI in conflitti come quello di COREA e del VIETNAM .Oggi quegli stessi giovani Americani sono stati mandati a morire per le oscure trame di un piccolo gruppo di bastardi assetati di sangue .

    • Anita Mueller

      “Nuovo Ordine Mondiale”, “deep state”… magari ora credi pure al Governo Ombra Mondiale, alle scie chimiche e persino ai rettiliani …

      • Menono Incariola

        Cio` che crede LUI, SONO CAZZI SUOI!!
        e PIANTATELA UNA BUONA VOLTA DI SPACCIARE PER PERLE DI SAGGEZZA LE VOSTRE RIPETITIVE COGLIONATE SENZA CAPO NE’ CODA! Nessuno, dico NESSUNO, neppure una pulce, che si sforzi di leggere quegli sproloqui che spacciate per interventi, si fara` mai convincere. E se per caso vi appellate alla liberta` di pensiero, questa NON CONTEMPLA la liberta` di dire stronzate! Quello che, coscientemente o no voi fate (credo ne siate coscienti) e` INQUINARE UN CANALE DI COMUNICAZIONE CON DEL RUMORE nella speranza di rendere ININTELLIGIBILI LE INFORMAZIONI che noi, utenti normali, abbiamo il piacere di scambiarci, e che NOI riteniamo VERE ED AFFIDABILI. NON CI INTERESSANO LE POSIZIONI DI QUELLI CHE VENGONO QUI A FARE I SAPUTELLI OSTENTANDO DI AVERE LA VERITA` IN TASCA. Fatevi e FATECI UN FAVORE: andate a pubblicare in quei giornali ed in quei siti dove le idee che proponete sono sostenute ed apprezzate. Qui fate UNA FIGURA PEGGIORE DI QUELLA DEI TESTIMONI DI GEOVA!!
        Noi non andiamo a fare apostolato su Repubblica o Il Manifesto, ne’ ci interessa che venga qui qualcuno a catechizzare, a “illuminare d’immenso” le nostre “povere teste di cazzo”.
        Siamo populisti, nazionalisti e sovranisti, fascisti, politicamente scorretti, dei veri asini. E allora vi ricordo il proverbio friulano che recita “NON BISOGNA INSEGNARE ALL’ASINO, SI PERDE TEMPO E IN PIU` S’INFASTIDISCE LA BESTIA”.
        A continuare cosi`, con tutte le maledizioni che giornalmente vi arrivano, c’e` pure la remota eventualita` che qualcuna faccia un effetto MACUMBA…

        • Anita Mueller

          No, la macumba no, ti prego! Ti giuro la prossima volta starò zitta. Devi sapere che la mia unica entrata economica è quella che mi perviene dal libro paga della NATO e non sono io a decidere cosa scrivere. Ognuno campa come può, spero solo che i miei superiori non leggano anche questo commento, ma la macumba no, ti prego!!!!

          • Nerone2

            Attenta Anita, sono laureato alla universita’ Oriente di Napoli in ingegneria di iettatura con 110 + Lode.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            E’ il falso … ma adesso sappiamo che sei più intelligente degli altri …

          • Antonio Schintu

            Mentre tu sei vera e magari pure umana?

          • JaegerPanzerE100

            No le tue entrate sono solo dal retro.

        • luca63

          Ti ringrazio .E capisco la tua esasperazione verso queste merde , il cui unico scopo e’ ,tramite le loro provocazioni , ostacolare ogni tentativo di dibattito .
          Non conosco , e francamente non me ne importa niente , le cazzate che sicuramente anche questa volta avranno sparato i soliti idioti .
          DAL MOMENTO CHE LI HO BLOCCATI…Anche se ovviamente , essendo idioti , perseverano 🤣
          A cominciare dalla merda umana che porta un nome di donna . Tra l’altro , dallo stile e dall’italiano migliorato si capisce che stanno pagando un’altra persona .Se comunque , cosa di cui dubito , fosse VERAMENTE una donna , la cronica mancanza di cazzo potrebbe solo in parte spiegare i deliri della mancata troia .
          Ti do lo stesso consiglio che do sempre a tutti : ISOLIAMOLI . E ‘ la peggiore cosa che possiamo fare a queste merde attaccate al pc giorno e notte . E’ FACILE .
          Si apre il profilo degli innominati . In alto a dx c’e’ una tendina , si apre e si BLOCCA UTENTE .
          A questo punto i deliri si perdono nell’ IPERSPAZIO …

          • Anita Mueller

            Se tu fossi mio figlio ti educherei come ai vecchi tempi: ti abbasserei i calzoni e le mutande e ti percuoterei il sedere con una bella cinghia di cuoio fino a fartelo completamente rigato di rosso. Non si trattano le donne in questo modo!

          • Uj Ju

            Ma smettila di dire scemenze, tu non sei in grado neanche di cacciare una mosca da una stanza.

          • Menono Incariola

            Ciao Luca, scusa ma ho visto la tua risposta solo ora.
            Bloccarli, come dici tu, non serve, perche` in realta` sei solo tu che non li vedi perche` ti sei accecato da solo… Loro invece continuano ad essere liberi di imperversare impestando tutti i blog con le loro merdate, come novelle arpie. Se non li vedi, non li puoi controbattere, e se non li controbatti fai la figura di quello che e` d’accordo con loro e disorienti il lettore occasionale. Meglio una scarica d’improperi da facchino turco, dato che e` il massimo che ci e` concesso fare nei loro riguardi, almeno fintanto che non cambiano le regole del blog e non e` possibile bannare chi viene a maggioranza ritenuto un disturbatore. Sursum Corda…

        • JaegerPanzerE100

          Copajo dut fin ca ande’ (gho scrito justo?) Paxienxa son veneto.

          • Menono Incariola

            Veneto de che banda?
            No go capio na tega…

          • JaegerPanzerE100

            Treviso, e la frase che gho scrito vol dir “coparli tuti fin che ghe ne'” la gho imparada co fee’ el mijtar alpin a vencion, vixin a Carnia.

          • Menono Incariola

            Mi gero a Glemone… Bondi` FRA!
            Par la to frase in Furlan, forse :”Copaili duc, fin c’ande`”

          • JaegerPanzerE100

            te gha del tut raxon, ma calcoa che son de raxa piave e parlo el diaeto Liventin, un dei 3 diaeti del Veneto uficiae che dovaria esser na via de mexo tra el Venexian e el Padoan, graxie par la drita dea scritura furlana, cmq son drio impegnarme co’ veci libri de Veneto par saverlo mejo.

      • Uj Ju

        Non farneticare Anita. Gli USA pensavano di avere il mondo sotto controllo dopo la caduta dell’URSS. Hanno fatto male i calcoli, l’orso russo è ancora vivo e sta facendo provviste per l’inverno ( si spera non quello nucleare) mentre l’aquila ( meglio l’avvoltoio) non ha più cadaveri da spolpare.

    • carlo

      guardi che “l’Ubriacone” Eltzin è quello che ha permesso di uscire la Russia dal pantano comunista in cui la gente faceva la fila di ore per comprare qualcosa di commestibile … a partire da lui hanno cominciato a possedere qualcosa come un appartamento, un automobile ecc ecc …
      Eltzin è quello che si esposto in prima persona e ha bloccato il colpo di stato dei militari comunisti.
      guardi che sempre Eltizin è quello che in ogni caso ha, ahimè … messo sulla poltrona Putin … un perfetto sconosciuto ai più … poi Eltzin aveva si qualche problema di alcolismo … ma come quasi tutti i Russi … inoltre era malato assai gravemente, malattia sulla quale molti la scambiavano per una sbornia del momento … in realtà l’alcol c’entrava solo in parte … poi non è per difendere a tutti i costi l’ex leader russo, ma penso che sia stato dal punto di vista umano il meno peggio di tutti i leader Russi messi assieme di tutti i tempi … oltre a Gorbachev naturalmente … ma potremmo discuterne per ore …

      • Demy M

        Guarda la situazione dopo Eltsin, lo stesso che stava svendendo la Russia ai tuoi amici americani. Ti brucia aver fallito l’obiettivo per l’intervento di Putin? Usa un estintore a base di acido muriatico, ti farà bene. alla salute.

      • Bartók János

        Carlo ha ragione ! Quello che riguarda l’aggettivo “ubriaco” : Jelcin ha passato una buona parte della sua vita nelle altissime sfere del Comitato centrale, dunque esposto giorno e notte allo scrutinio della polizia segreta e la minaccia perenne per lui e la sua famiglia. Sopravvivere in quelle condizioni, soprattutto quando si aun minimo di senso umano che Jalcin aveva, non doveva essere facila e per lui era la vodka che l’aiutava. Pero quando l’ora é venuta, da patriota,sapeva quale era il suo dovere e salito sul carro armato sapendo che rischiava la sua esistenza. Ha fatto, che l’Unione Sovietica si é trasformato in Russia senza un cataclisma mondiale. Bravo lui e noi le dobbiamo tanto ! Gorbachev era un sorcio, voleva “salvare” il comunismo con volto umano. Ma siamo fessi ?

        • carlo

          non si discosta molto da quanto ho esposto io … non dobbiamo dimenticare che la Russia e non solo, in quel momento ha rischiato grosso … una guerra civile potenzialmente catastrofica, dagli esiti perlomeno incerti, sa … una potenza nucleare in piena guerra civile preoccupava gli Stati Uniti non poco ad esempio.
          infatti non è per niente, a smentire i tanti soloni che qui commentano senza sapere le cose oppure le sanno ma le distorcono che, sempre i “cattivoni” Americani a quel tempo cercarono di aiutare in ogni modo la Russia nel farla uscire dal pantano in cui si venne a trovare, aiutandola anche non solo politicamente ma anche soprattutto economicamente elargendogli in quei difficili anni diverse decine di miliardi di dollari in aiuti a fondo perduto … come fece del resto anche il fondo monetario internazionale che è come dire in pratica l’Occidente …
          molti non sanno o fanno finta di non sapere che addirittura la politica USA cerco addirittura di salvaguardare l’unità del paese sconsigliando ad esempio l’Ucraina dal secedere ossia dal non portare avanti la secessione dalla Russia con grande disappunto dagli stessi politici ucraini … purtroppo molta gente è così talmente disinformata in buona o cattiva fede che certe domande nemmeno se le pone …

          PS: lei dal suo Nick Name, e da come scrive non male in Italiano tradisce una sua origine straniera … forse Ungherese o dalla Czech Republic, sbaglio ? comunque complimenti in ogni caso, ammiro molto i paesi dell’est ex Patto di Varsavia.

          • Bartók János

            Grazie per la sua risposta.
            Si, sono ungherese del ’56 et vivo all’estero, avendo frequentato la “Regia Scuola Italiana Eugenio di Savoia” a Budapest 80 anni fà. Era una di quelle scuole che il regime di Mussoliniano ha “piantato” nei diversi capitali ed era considerata una ottima scuole, buono insegnanti e stupendi libri (mi ricordo ancora “il Piccolo Euclide” e “l’Alunno di Pitagora”), frequentata più che altro dalla prole della colonia italiana, diplomatica, commerciali, rappresentati di ogni genere etc. e, come me, da qualche giovane locale. Si figuri, mi ricordo ancora l’amico, carissimo compagno di banco, un certo Carlo Passalacqua !
            Per tornare al soggetto, Jelcin et Putin doveva salvare la Russia da una dozzina potentissima oligarcha che voleva privare la Russia dalle sue immense ricchezze, svendendole a certi interessi americani et d’Israele. Alcuni sono diventati miliardari e lo sono ancora. C’era un altro bravo “tipo” che si opponeva, l’hanno fatto fuori sabotando il suo aereo. Era il Generale Lebed, ottimo patriota, credo dello stampo di Putin, ma chi se ne ricorda.
            Auguri.

            P.S. L’USA non a solo incoraggiato Ucraina ma ha addirittura finanziato il colpo di stato con 5 miliardi. Per me, Putin a fatto lì un errore (perché si fidava a certi accordi presi da Gorbacev con l’America), non doveva lasciare scappare in Russia Yanukovich et doveva intervenire prima che la mossa prenda forza. Yanukovich stesso era un avventuriero, ma doveva prendere il rischio di stare e far fronte ai banditi di Maïdan.

      • Dango956 .

        Eltsin ha cominciato la guerra in Cecenia, ha dissolto l’URSS contro il volere di un referendum voluto da Gorbaciov, e ha tentato di svendere le aziende di punta, non a caso era il beniamino degli occidentali che sognavano di comprarsi la Russia con pochi spiccioli. Di fatto era autoritario come e più di Putin, ma molto più concessivo verso le multinazionali occidentali, per questo i media gli hanno perdonato tutto.

      • JaegerPanzerE100

        Eltsin, quello che ha venduto la banca di stato ai rothschild? Eltsin quello che ha regalato imperi a pochi oligarchi politici? Davvero il meno peggio? Deiezioni cosmiche e’ l aggettivo piu’ adatto alle sue elucubrazioni.

  • Gio Nanni

    ma perché una minaccia??? Quando mai putin li ha minacciati=? A me par il contrario

    • AlbertNola

      Ti fidi di Putin, ti fidi dei russi ubriaconi?

      • Mr.Joe

        Più degli ipocriti e falsi psicopatici anglo-americani, di sicuro!!

        • Ivan Clemente Cabrera

          E più di Anita Mueller o di quei due froci deficienti che si fanno chiamare AlbertNola o Gian Paolo Cardelli….

          • Mr.Joe

            Ti sei dimenticato il piglia-in-culo di AlbertZanna che forse non è altro che Nola con nick diverso.

      • Dango956 .

        Se è per questo anche George W. Bush era un ex alcolizzato, in fatto di alcolismo gli americani non sono secondi a nessuno, solo che hanno – questo sì – inventato bevande più gradevoli dei Russi

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Ivan Clemente Cabrera

            Anche allegando informazioni e dati faziosi si può dire di tutto….

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Sei l’esempio vivente … Comunque guarda cosa fa l’alcol in Russia … https://uploads.disquscdn.com/images/f0e349addfd4e78a57cdfab25c4cb32a84227f5ff271e0ae2aa55e8a2eebab86.png

          • chelavek

            Dovresti pensare a cosa hanno o NON hanno fatto i tuoi genitori con te caro anitO….

          • Anita Mueller

            Se tu fossi mio figlio saprei come castigarti a dovere: 30 bacchettate sul sedere come si faceva ai vecchi tempi!

          • chelavek

            anitO, per fortuna un organismo unicellulare come te non ha la possibilità di riprodursi. Adesso torna a cuccia

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Non puoi confutare i dati?

          • chelavek

            Non posso confutare la tua infinita imbecillaggine

          • Dango956 .

            Invece negli USA l’alcol resuscita i morti!? ma mi faccia il piacere

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • alberto

            Gentile Anita, si aggiorni. Va bene essere documentata ma non lo e’ se ci propina dati superati.
            -Speranza di vita in Russia: per la prima volta oltre i 72 anni- (AGO 22, 2017)
            Saluti

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Fonte Alberto … cerca di essere più serio … sta scritto UOMO …

          • alberto

            да ладно, gentile Anita.
            Vuol dire che dovremo ‘sopportarla’ per meno tempo !!! :D:D
            Saluti

          • alberto

            Gentile Anita, questa volta ha ragione.
            Saluti
            PS
            Ci tolga dai piedi , per favore, la sua omonima (fake). Di Anita ne basta una ed avanza 😉

          • carlo

            mi tocca sempre confutare i suoi dati … dove ha preso questi ipotetici e fumosi 72 anni !? perché facendo un rapido excursus in rete ho trovato praticamente ovunque intorno ai 65 anni … (dati del 2016) altro che 72 … hai hai hai … continua a non contarla giusta … poi a parte la bassissima denatalità dovuta ad aborti procurati, figli non voluti per cause contingenti dovuta a povertà o comunque famiglie o coppie in difficoltà ecc ecc … e quello vorrebbe arrivare a Varsavia in tre giorni con una guerra !? ma se gli mancano persino i maschi in età di leva ! ma lasci perdere il suo Puttino … lasci perdere …

          • alberto

            Egregio Carlo : “… lasci perdere …” ? Certo ma lascio perdere di discutere con lei…;)
            Devo comunque ammettere che Anita aveva ragione ,non lei Carlo,’quella da me riportata e’ l’eta’ media ad oggi ma per i soli uomini e’ 66,5.
            Contento adesso?
            Si prepari, dal 14, a seguire attentamente le manovre ‘Zapad17′ … e l’invasione dell’Europa da parte dei russi…:D:D:D
            PS
            Domenica sara’ la festa della citta’ di Mosca; ci faccia gli auguri 😉

          • carlo

            precisazione … non ci siamo capiti a quanto pare … poco male … il
            “lasci perdere” era riferito al Mister Putin … che lasci, che lasci perdere certe idee che certamente gli frullano nella testa malata … lo Zapad 2017 di cui fa riferimento, qualcuno non lo ha ancora capito, quelli che sostengono il folle in questione … (muove in tutto più di 100.000 uomini altro che 12.000) … ma qualcuno non ha ancora capito alle nostre latitudini che queste manovre di cui fa accenno lei appunto, sono strutturate per essere di carattere aggressivo non difensivo … pensi un po … lo hanno persino capito gli alti comandi NATO, del resto non ci vuol molto a capire tutto ciò, basta informarsi di come sono strutturate le manovre stesse … come non ci vuole molto a capire di come stia il personaggio del Cremlino, spingendo e cercando di far scoppiare una guerra tra gli Stati Uniti e la Nord Corea … in cui sicuramente ne uscirebbe lui vincitore prima di tutto e senza sparare un colpo, il Putin naturalmente … ormai il contenzioso è a tutto tondo … c’è chi sta dall’altra parte, come evidentemente lei … e chi sta da questa parte come il
            sottoscritto … ad ognuno il suo …

            PS: perbacco ! fino a tre dieci anni fa l’età media degli uomini russi era di 56 anni … ora siamo già a 72 !? di questo passo entro quattro o cinque anni e i russi arriveranno alla soglia dei 95 anni minimo ! ci trasferiamo tutti lì … ottima assistenza medica e ancor meglio istituti per anziani … mah …

          • alberto

            Sia bravo egregio Carlo; se siete cosi’ timorosi e quasi certi che le manovre Zapad17 saranno l’inizio dell’invasione dell’Europa, si prepai…;)
            Che Putin stia in quallche modo favorendo l’inizio di una guerra con la Nord Corea ,e’ l’ennesima fantascientifica illazione . E’ l’ennesima ‘flebo’ quotidiana di propaganda. Proprio in questi giorni Putin ha riproposto una intensa collaborazione economica con la N.C.
            Per inciso, ha anche sollecitato l’invio di un contingente di pace in Donbas ma Europaa (tedeschi per primi) ed americani fanno ‘orecchio da mercante’. Come mai?
            Saluti

          • carlo

            si come no, un contingente di pace tra i quali ci dovrebbero stare anche i soldati russi, non male l’idea …
            per quanto riguarda il problema Corea del Nord dovrebbe leggersi l’ottimo articolo di mercoledì scorso da “la Stampa” a firma Stefano Stefanini. dal titolo,
            “Nord Corea, la sfida di Putin all’America” lo legga .. la farebbe riflettere dal momento che incastra questo articolo perfettamente tutti i tasselli al
            proprio posto … non legga solo riviste alla Sputnik et similia … c’è anche dell’altro in giro …

  • carlo

    ah ! certo che se diamo ascolto a quello che farfuglia lo psicopatico Putin … il quale farnetica a proposito di:
    “gli USA preferiscono seguire la strada del più forte e non il diritto internazionale ecc ecc” ma senti chi parla ! ma senti chi parla, la faccia come il suo deretano c’è là proprio tutta questo tizio va … siamo al parossismo e alla follia schizofrenica più totale !
    ma quale credibilità ha uno che ha più volte espresso rammarico per il fatto che il crollo dell’URSS è stata una tragedia tra la più grande del secolo scorso rammaricandosi quindi che tutto quello sia
    crollato ! e che non fa mistero che se dipendesse da lui ripristinerebbe tutto nuovamente e attrarrebbe in seno alla “grande” Russia nuovamente tutti gli schiavetti i quali facevano da contorno a quella follia umana che si chiamava Unione Sovietica …
    il pazzo in questione si è già dimenticato che ha ben due guerre in corso, mantiene ben due o tre occupazioni militari di territori in paesi riconosciuti dalla comunità internazionale e ha collezionato condanne all’infinito ! da parte degli organi internazionali proprio per questi motivi !? ma questo è affetto da psicopatia congenita .. ormai lo hanno capito tutti quanti i leader mondiali i quali o lo temono, qualcuno … (i pazzi si sa sono pericolosi specialmente con un arma in mano) altri se ne servono perché li aiuta a mantenere il controllo del loro paese.
    in quanto al famoso esercito russo, è pericoloso è vero … non dimentichiamo che è un paese dotato al pari degli USA di armamento nucleare devastante per tutta l’umanità ! ed è ben per questo che sempre lo psicopatico ce lo ricorda di volta in volta … altro che, l’esercito che dovrebbe spaventare
    l’Occidente !? quello che dovrebbe arrivare chissà dove ? …
    se un certo leader, paventa una risposta nucleare nel momento in cui qualcuno minacciasse
    l’integrità territoriale della Russia, allora secondo chi ha un po di cervello per ragionare, questo famoso esercito “invincibile” a che cavolo serve !? non dovrebbero bastare le forze di questo ipotetico esercito convenzionale? allora mi domando perché tirare in ballo una risposta nucleare ? … la mia una semplice domanda …
    la verità è che questo esercito, pur ripetendo all’infinito, è un esercito “temibile” non è assolutamente in grado di sostenere un conflitto come si deve.
    e senza doverla fare lunga … ma qualcuno forse non si rende conto che questo “formidabile” esercito è composto per i tre quarti di ragazzi di leva ! i quali lo abbiamo visto oltre ad non essere al top … sono giustamente dal loro punto di vista molto poco propensi nel sacrificarsi per combattere guerre al di fuori del proprio paese !
    lo abbiamo visto e lo stiamo vedendo con la guerra in Donbass dove le diserzioni sono state preoccupanti dal punto di vista delle autorità militari russe, la prova è persino evidente dal fatto che quando li mandavano a sacrificarsi in Ucraina ai poveri sprovveduti veniva detto loro che stavano andando ad una esercitazione in qualche posto in Russia ! questa è la verità. poi si può raccontare di tutto e di più …

    • Demy M

      Vedo che il micro-chip americano funziona ancora bene, per te. Sei un sottoprodotto la laboratorio riuscito male, rinnovati, pena andare in tilt. Circa l’ucraina, pensa alle tante femmine costrette a sgobbare all’estero per mantenere gli uomini (falliti) che se ne stanno ad oziare, invece di sentenziare su cose che non conosci. Tu non hai una pagliuzza d’avanti agli occhi, ma due travi.

      • Ivan Clemente Cabrera

        Ti sbagli: ne ha quattro, due per occhio!

        • Demy M

          Scusa ma, non essendo il carlitos nei miei pensieri, non mi sono aggiornato. Grazie per la tempestiva e corretta informazione.

        • AlbertNola

          Demy M non sbaglia mai, è un genio come te.

          • Ivan Clemente Cabrera

            Purtroppo a te non possiamo annoverarti fra noi geni, tuttavia se mangerai ogni giorno patate e ti applicherai tutti i giorni negli studi, qualche piccola speranza per il futuro ci potrebbe anche essere.

          • AlbertNola

            Non mangio patate, ma tutti i giorni rape e fagioli al peperoncino e mi addormento ogni notte sui libri di Fantozzi. Non ho la cultura del superlaureato, barone universitario, prof. Demy M.

          • Ivan Clemente Cabrera

            Bravo, vedo che hai capito!

    • Demy M

      Invece di sparare spazzatura, il tuo habitat naturale, pensate a risolvere i problemi che avete all’interno del paradiso ucraino. La somma totale del debito pubblico dell’Ucraina dal 31 luglio 2017 è aumentata del 1,39 %, raggiungendo così i 76,06 miliardi di dollari.
      Lo ha reso noto il Ministero delle finanze del paese. Il debito pubblico governativo a fine di luglio era pari a 1971 miliardi di grivne, ovvero 76,06 miliardi di dollari, mentre il mese precedente era pari a 1957 miliardi di grivne, ovvero 75,01 miliardi di dollari. Il debito estero è aumentato fino a 37,44 miliardi di dollari, mentre quello interno ha raggiunto i 26,60 miliardi di dollari. Attualmente per ogni ucraino il debito ammonta a circa 1760 dollari e in rapporto al PIL, il debito ha raggiunto circa l’80%.

      Andate a lavorare invece di “esportare” manodopera femminile per farvi mantenere.

      • silver

        Il debito pubblico italiano è di ca. 2.300 miliardi di Euro con il PIL a 137%. Non male vero?

  • Gio Nanni

    prima delle sanzioni che ci hanno imposto gli stati uniti la russia era una risorsa per l’umanità. Commerciavano con l’europa e ci riforniscono ancora di gas. La Russia è sempre stata attaccata …dai tempi dei cavalieri teutonici, a napoleone, Hitler e si è sempre dovuta difendere dagli attacchi dell’europa. La Russia non ha bisogno di niente è piena di risorse naturali carbone petrolio diamanti gas etc….secondo me chiedono solo di esistere e commerciare con l’europa. In fondo hanno sempre partecipato alla storia europea. Gli stati uniti vogliono imporceli come nemici…

    • Demy M

      Ci sarebbe da domandarsi quale Cultura, usi, costumi, tradizioni, storia, architettura, pittori, scrittori,poeti……..hanno gli americanissimi. Solo invenzioni esplosive, armi, da esportare in giro per il mondo in nome della loro “democrazia”, la stessa che si vede nelle strade Usa lottare un presidente Democraticamente eletto dal Popolo.

      • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

        Armi da esportare? La Russia non esporta armi?

        • Ivan Clemente Cabrera

          Perchè non rispondi alla domanda di Demy M? Quali grandi pittori, scultori, poeti, architetti, designer, hanno mai esportato gli USA? Per non dire del cibo; a meno che tu non ritenga la Coca-Cola e i brownies, pieni di zeppi di addittivi chimici nocivi, siano candidate all’UNESCO come patrimonio mondiale.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Ivan Clemente Cabrera

            Ferma un attimo: la stessa istituzione che ha assegnato il premio Nobel per la pace a quel guerrafondaio di Barack Obama? O che si è scordata di assegnare il Nobel per la fisica ai veri grandi geni come Nicola Tesla? No, giusto per capire…

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Cioè tu una specie di Tesla?

          • Ivan Clemente Cabrera

            Cioè tu una specie di bot?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Adesso capisci perché hai difficoltà? Credi alle bufale …

          • Ivan Clemente Cabrera

            Detto da un bot che crede a tutte le balle della stampa di regime …

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Sembri un grillino … stesse parole, stesse frasi …

          • Ivan Clemente Cabrera

            Meglio che non ti dica cosa sembri tu, per non essere volgare…

          • JaegerPanzerE100

            Con tutta la merda che gli arriva a vagonate ogni giorno, puo’ essere metaforicamente paragonata esclusivamente ad una latrina, e metaforicamente una latrina puo’ esprimersi solo con deiezioni.

          • Ivan Clemente Cabrera

            Proprio così!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Antonio Schintu

            Il represso, il bugiardo, il manipolatore: in parole povere Anito Mueller!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • carlo

            mah … si vede che abitiamo su due pianeti differenti …

            il tram pare un certo Benjamin Outram … nato ad Alfreton Britannico, da li il nome di TRAM.

            la gomma sintetica pare da un Americano fondatore della DuPunt poi migliorata da Goodyear.

            la fotografia a colori pare da un fisico francese tale Lippmann poi nobel per la fisica.

            i cingoli da un certo Alvin Lombard nato nel Maine negli USA …

            la radio ? primi studi Nicolas Tesla serbo … poi vabbè … Marconi la vera e propria trasmissione radio …

            il resto me lo risparmi … tanto è la stessa roba … i russi non centrano nulla …

            PS: ma dove cavolo andate a trovarle certe informazioni !?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Non è tutto … qui in questa stanza ha tirato fuori la storia delle superarmi russe … https://uploads.disquscdn.com/images/130d5a39fdad78658a199558ea46efc73a339195f3c723abb5ab946be6bbb70f.png

          • carlo

            si deve sempre ripetere la storia del cacciatorpediniere Cook nel mar Nero ? è risaputo che i russi non hanno inceppato proprio nulla … è uscito tutto questa balla dalla solita mistificazione russa per i quali sono famosi … il comandante del
            Cook dato che è un militare serio a differenza dei pagliacci russi, disse che monitorarono fin da subito questo caccia russo alzatosi in volo da una base in Crimea, pertanto fosse stata una guerra lo avrebbero abbattuto appena
            decollato … altro che paralizzare una nave … in quanto all’equipaggio altra grossolana balla … hanno scambiato probabilmente un normale avvicendamento
            in un porto in Romania mi pare dopo i fatti di cui sopra per una diserzione !?
            ma siamo pazzi ? infatti dopo una settimana il Cook era già di nuovo sotto costa della Crimea … altro che balle. e ora chiudo con questa storia …

          • Ubimauri

            Bravo: chiudi.

          • fabiano199916

            Confermo

          • antonio

            Che disastro signora Anita Mueller!

          • antonio

            Insomma tutti concentrati in Russia i grandi inventori del secolo scorso! Non ne ha dimenticato qualcuno?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Lo devi chiedere al Signore del Carnevale … JaegerPanzerE100 … qui sopra …

          • antonio

            Chiedo scusa, ho sbagliato soggetto!

          • Andrea Marocco

            Quindi, secondo ciò che scrive, il resto del pianeta negli ultimi 100/150 anni si è grattato i co……?!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Non lo scrivo io ma JaegerPanzerE100 … guarda meglio.

          • Andrea Marocco

            Sì lo so. Ho sbagliato di porre la frase. Intendevo ‘secondo ciò che lui scrive’. Avevo sottinteso il soggetto nella frase, pardon……

          • thalia

            Addirittura superato di due anni Marconi? meno male che cisono coloro che mettono le cose a posto, marconi individuò le ONDE RADIO prima di fare discorsi.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Lo devi dire all’autore del testo JaegerPanzerE100 …

          • antonio

            Lei a quale stampa crede, se di stampa si tratta!

          • antonio

            I veri grandi geni secondo lei. Giusto per capire!

          • Ivan Clemente Cabrera

            Nobel per la pace al guerrafondaio Barack Obama: proprio una “seria” organizzazione la Fondazione Nobel…
            https://uploads.disquscdn.com/images/cadd525c1cb700383e080b8eef0d603f7d91e30e803181b1409028f887de9bf1.jpg

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Ivan Clemente Cabrera

            Peccato che quasi tutti i soldi creati dal nulla dalla FED e dalla CIA in altri paesi, se li mangi quasi tutti il deep state e le grosse multinazionali, mentre la gente comune, anche quella che guadagna discretamente, non sa neanche come pagare l’affitto a fine mese. In America, unico caso al mondo, avere 4 o 5 lavori, anche sabato e domenica, è una cosa normale, per riuscire ad arrivare a fine mese. L’alternativa è la strada e chiedere la carità.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Tratto dalla Gazzetta delle Bufale …

          • Ivan Clemente Cabrera
          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Tu vivi all’infuori dell’Occidente? Non è forse l’ingratitudine il tuo problema?

          • alfapenta

            Ma smettila con il ripetitore automatico….ti continuo a dire che il mondo sta cambiando sei troglodita caduto impero romano inglese napoleonico ottomano l urss …e cadrà anche l impero americano …basta

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Uj Ju

            Infatti il doping è un problema solo russo, vero? Quanta ignoranza. Hai dimenticato lo scandalo delle velociste USA degli anni 90? Capra!

          • Mr.Joe

            E Serena Williams cosa sarebbe?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            È sempre la somma che fa il totale … BBC … Russia apologises over country’s doping scandal for the first time … More than 1,000 Russians benefited from a state-sponsored doping programme between 2011 and 2015, the McLaren report said …

          • Uj Ju

            Dai Anita, non insistere. L’esclusione dai giochi è motivata dalle batoste prese in Ucraina ed in Siria. Il doping è diffuso anche in USA solo che loro comandano in questi giochi olimpici ed hanno trovato il pretesto per sbattere fuori la Russia. Non mi risulta che dopo gli scandali passati degli USA siano stati cacciati fuori dai giochi. Dai, evita l’ennesima figura caprina, dai.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Ci sono oltre 2 milioni di eroinomani, oltre 30 milioni di alcolizzati … insomma, un paese sgangherato … https://uploads.disquscdn.com/images/1e1cbcca555d29e09be413b36f3e291361f4dee1cf0c3bc25fee1cb51968f534.jpg

          • Uj Ju

            Uno parla dell’esclusione dei giochi e tu rispondi con i problemi di alcool e droga. Sei proprio una puzzetta.

          • JaegerPanzerE100

            Non dar retta a deiezioni putrefatte.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Fai lo gnorri … ma i russi sono vittime delle (tante) droghe …

          • Ubimauri

            Ma saranno cazzi loro?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Pensa alla guida in stato di ebbrezza … Prova a ragionare meglio …

          • Ubimauri

            Ma si puo’sapere a te che cazzo te ne frega. Vivi in Russia?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Senti chi parla: vive in Russia e ficca il naso nelle nostre faccende qui in Natolandia.

          • Ubimauri

            Perche’ sono cittadino italiano e quelle rare volte che si vota in Italia, vado a votare al consolato.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            E allora i russi (e cinesi) qui cosa ci fanno?

          • Ubimauri

            Probabilmente la stessa cosa che faccio io in Russia: ci vivono.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Per te qui è l’Italia?

          • Ubimauri

            Qui francamente non ti sto piu’ dietro…

          • Tani Tanito
          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            … a fini terapeutici … come sta scritto. Tutto regolare.

          • Tani Tanito

            fini terapeutici, si si… adesso li chiamano cosi’ buuahauahauahaaa

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Devi aggiornarti … Il Post del 28 dicembre 2016 … La Russia ha ammesso le accuse di doping …

          • Tani Tanito

            bufale sorosiane

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Scacco matto.

          • Ubimauri

            E ti pareva che non fosse tutto regolare.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Hai altre fonti all’infuori della tua persona? Perché non le menzioni?

          • Ubimauri

            Tranquilla: e’ tutto regolare.

          • Antonio Schintu

            Non era From Russia With Love?

          • Morana_F

            Ingratitude? .. Ma senti questa!
            L’occidente non appartiene a quelli che oggi lo governano e che fanno il possibile per snaturarlo! Sono proprio i vermi come te i tuoi padroni, i veri nemici dell’occidente!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Hai cambiato nick?

          • Morana_F

            Beh.. continuano a censurarmi lo stesso. Tu, politically correct, non hai di questi problemi, vero?.. stronza!

          • Ivan Clemente Cabrera
          • Andrea Marocco

            Metta a confronto anche i debiti pubblici/privati delle due Nazioni. Anche la ricchezza ha un costo

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Gli espropri comunisti dove sono? Prova a considerarli. Come ragioni?

          • Andrea Marocco

            Scusi mi illumini, non ho compreso la sua risposta. Cosa c’entrano gli espropri?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            In questo nessuno ti impedisce … perché non hai postato i dati?

          • Andrea Marocco
          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Gli espropri di massa nell’allora Russia comunista, che negli Usa non hanno avuto luogo, dove sono?

          • Ubimauri

            In effetti non ho dubbi sul fatto che gli USA, essendo cosi’ grossi (ma cosi’ grossi…), quando andranno giu’ faranno un gran rumore.
            Lo sentiranno anche in Papuasia.
            Spero di essere ancora vivo quando succedera’.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Provi rancore nei loro confronti per quale ragione? Non potendolo esprimere apertamente, come lo elabori?

          • Ubimauri

            Non sopporto i prepotenti: quelli sempre dalla parte della ragione e mai col torto.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            E chi lo dice che non hanno mai torto?

          • Ubimauri

            Non lo dicono, ma si aspettano che nessun altro dica il contrario.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Quindi le critiche nei loro confronti sono inesistenti o le permettono, come qui, senza censurarle?

          • Ubimauri

            Le permettono anche in Russia.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Quindi cosa andavi dicendo?

          • Ubimauri

            Non mi riferivo alle critiche della gente comune, ma a quelle dei capi di Stato e di governo dei paesi vassalli.

          • Demy M

            La Anitosky non può rispondermi perchè è un sottoprodotto da laboratorio americano difettoso nella progettazione.

          • Marcobaggio

            Le rispondo io se non la disturba,uomo di poca cultura.
            Pittori: William Merrit Chase,Frank Benson,Childe Hassam,Robert Lewis Reid etc…
            Poeti: cito solo due nomi.Walt Whitman,Emily Dichinson gli altri se li cerchi lei.
            Architetti;Frank Lloyd Wright,Walter Gropius ed altri centinaia,,,,,,,,
            Designer;Karim Rashid,Jonathan Ive,Milton Glaser,Ralph Lauren etc.
            Scrittori;Hemingway,Kerouac,Faulkner, Fitzgerald,Saul Bellow and so on…..
            Per quanto riguarda il cibo lei ragiona solo per scompartimenti stagni inculcati dalla televisione italiana dove in pratica si dice ;o si mangia italiano o si muore di fame con vomito annesso. Studi di più mi raccomando e meno TV

          • Ivan Clemente Cabrera

            Ecco un altro deficiente che non crede di sapere tutto degli altri e invece non sa una mazza: la TV non la guardo più da anni, per il semplice fatto che non mi piace che quest’ultima rende le persone passive e rincoglionite. Gli unici film che guardo sono solo quando vado al cinema, una volta alla settimana. Se dovessi confrontare i miei titoli universitari con i suoi, le ci farebbe molto probabilmente una di quelle figure così meschine da voler sprofondare immediatamente in una fossa. Riguardo ai cosidetti artisti americani, lei puo farmi tutti gli elenchi che vuole, ma non m’incanta. Per esempio nella pittura, non c’è un solo pittore statunitense per il quale abbia mai provato un po’ di ammirazione, cosa che invece mi capita così spesso con la maggior parte dei pittori europei di quasi tutte le nazionalità. Sul cibo c’è da fare una precisazione: ho vissuto a lungo negli States e abitando per un certo tempo sia sulla east coast che nelle west coast, mi sono sorpreso nel trovare ottimi ristoranti che servivano pietanze a base di pesce fresco appena pescato. Però quando andavo a fare la spesa nei negozi o nei supermercati, le posso assicurare che le schifezze piene di addittivi chimici dannosi che ho visto negli Stati Uniti non le ho viste da nessun’altra parte: mentre in Europa trovi sempre degli alimenti che non hanno addittivi dannosi, negli States è impossibile, a meno di non avere la fortuna di trovare in quel determinato villaggio anche un negozio di prodotti biologici, che però al contrario dell’Europa, ti fanno pagare anche 10 volte tanto. Tanto per darle un’idea, io negli States ero aumentato di 20 kili, non so se si rende conto, e non perché mangiassi più che in Europa, ma per il semplice fatto che il cibo è pieno di ormani, di zuccheri e altre schifezze chimiche artificiale che anche solo dopo 6 settimane il proprio peso aumenta in modo esponenziale. Si svegli lei invece, e se non l’ha fatto, propri a vivere anche solo un paio di mesi negli States e magari poi ne riparliamo.
            Finisco col dire che io amo tutte le cucine del mondo, da quella sudafricana a quella indonesiana, da quella giapponese a quella indiana, da quella italiana a quella francese, da quella olandese a quella belga, da quella spagnola a quella portoghese, da quella russa a quella finlandese, da quella thailandese a quella vietnamita, da quella canadese a quella messicana e volendo quando si tratta di ristoranti lungo la costa non mi dispiace affatto neppure la cucina americana, solo cibi a base di pesce però, perché per il resto fanno veramente pena. Quindi non mi venga a dire che amo solamente la cucina italiana, per quanto in effetti la amo.

          • almirach

            Beh, se sei aumentato di 20 kg è solo colpa tua. In 4 mesi di USA ho mangiato benissimo, con soddisfazione e sono dimagrito 5 Kg. Stavo benissimo. Certo bisogna sapere cosa vuol dire mangiare sano

          • Ivan Clemente Cabrera

            E te pareva…

          • Raffaele Lupo

            Secondo me cagavi molto

          • virgilio

            hahahahahahahah……..trolloneeeeeeeeeeeee!!!
            hai dimenticato il grande McDonald’s

          • almirach

            Nono. Veramente. In USA si può mangiare bene e sano, ma costa, costa parecchio.

          • Mariosky 2

            ti hanno incarcerato????

          • Morana_F

            E qualcosa da serie A?..
            Accanto all’esaltato e l’inibita hai dimenticato il depresso, che è l’unico meritevole di …qualcosa.
            Hai dimenticato anche l’ultimo Nobel, Dilan.
            Comunque, senza scomodare i grossi calibri, basterebbe Majakovskij per mangiarseli questi.
            Nella lista dei pittori di questa eccezionale levatura potevi metterci anche il mio pescivendolo di fiducia che con il pennello non se la cava male.

          • Emilia2

            Walter Gropius (a parte che secondo me ha rovinato l’architettura) era tedesco, di Berlino. Tutti i pittori che Lei cita non li ho mai sentiti nominare, ne’ visti nei musei, sara’ perche’ sono ignorante, pero’ Raffaello e Leonardo li ho sentiti nominare piu’ volte.

          • virgilio

            ci vogliono dei comici ogni tanto………hahahahahahah……..

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Ok, ma tu sei croato … e quindi saprai elencarci le stelle del tuo paese e le loro prodezze … https://uploads.disquscdn.com/images/727954a8adc7abac535b6430ec28f1f4a6a145576b2118455fcd6ded214df0ba.jpg

          • Pippa Larisa

            Fedor Dostoevskij, questo nome a te sicuramente non dirà niente, ma da solo basta e avanza per seppellire l’elenco telefonico da te qui citato.

          • Ubimauri

            Hai dimenticato Pollock…

          • salashaska

            sei serio? andy warhol lo hai mai sentito? Ezra Pound? Emily dickinson? Bukowski? designer non si contano, scrittori forse avrai sentito nominare Hemingway, King, roth…non è che tu sei ignorante allora certe cose non esistono…siamo alla follia

          • Ivan Clemente Cabrera

            Leggi la risposta che ho dato a Marcobaggio, deficiente che non sei altro! Son sicuro che dietro questi nicknames si nascondo Anita Mueller o quel frocione rottinculo burino di Gian Paolo Cardelli.

          • Marcobaggio

            Non si vanti della risposta che mi ha dato.Lei è solo un gran maleducato pieno di se vale a dire pieno solo del sotto vuoto,come il grana che le vendono in negozio di alimentari visto che è la sola cosa di cui si occupa.riempire lo stomaco.

          • Ivan Clemente Cabrera

            Tu andy warhol me lo chiami un artista? Io li ho visti di persona le schifezze da lui prodotte (non ho neanche il coraggio di chiamarli quadri): non c’è alcun senso artistico in quella spazzatura, perciò non nominarmelo neanche quell’inutile rifiuto puzzolente! In America un pittore viene solamente considerato se pittura come un bambino handicappato di 6 anni, altrimenti viene visto come un tradizionalista non destinato a fare soldi. Vedi quindi di andartene affanculo pure te, idiota ignorante e senza alcuna sensibilità artistica!

          • antonio

            perfezionista!

          • AlbertNola

            Odio gli scrittori e i pittori moderni. Amo Dante e Botticelli.

          • Emilia2

            Ho letto qualcosa di Hemingway, ma non lo posso paragonare a nessuno dei principali scrittori nostri (o francesi, o russi, o tedeschi)

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Finora sono stati pubblicati oltre 100 milioni di libri … capisci il problema del tuo argomento?

          • Marenzio Boffi

            Steinback, ( Furore ) , i grandi poi del fantasy e horror Edgar Allan poe e Lovecraft , Asimov per la fantascienza ; Dick autore di Blade Runner , ne potremmo aggiungere per ore ma chi non ha orecchie per intendere …

          • thalia

            Beh,Hemingway scriveva racconti, Ezra Pound un pò più profondo, ma andy warhol…un barattolaio!

          • antonio

            Lei è uno dei tanti “obbligati” a bere Coca-cola. Beva un quarto di rosso!

          • carlo

            poveretto lei … non si accorge, e nemmeno sa che sta comunicando grazie alle scoperte scientifiche nel campo dell’informatica ad opera degli Anglo Sassoni … e magari nemmeno sa che si cura a volte con scoperete in campo medico e chirurgico sempre grazie al loro ingegno … non saranno stati grandi pittori o
            scultori … ma se permette a livello pratico, se il genere umano è progredito così tanto (non proprio tutti gli umani allo stesso tempo purtroppo) … è grazie ripeto agli Anglo Sassoni, Britannici, Statunitensi, Canadesi, Australiani che siano ….

          • Antonello

            Ma non erano gli ebrei e i loro nobel.. ? Stai cambiando opinione ?

          • Ivan Clemente Cabrera

            “si cura a volte con scoperete in campo medico”: ma come scrivi carlo? L’unico contributo americano è nel campo dell’informatica e basta, o perlomeno, diciamo che loro hanno molti soldi e possono permettersi di assumere i migliori ingegneri, sviluppatori software e informatici, che sono per la maggior parte di origine europea, un po’ come accade alla Apple. Per il resto mettiamoci pure una bella pietra sopra.

          • thalia

            NO, egregio se il mondo è progredito lo è grazie a chi ha fatto strade, aperto i cammini, esplorato il pianeta, fatto acquedotti e fognature e tutto il resto di cui la civilizzazione gode, case comprese, oltre a vestirsi e più ancora insegnare a lavarsi, seguono le scoperte di altre terre del quale programmino non fanno parte anglo-sassoni, loro vivevano nelle palafitte mezzi ignudi, francesi compresi, se avete sentito parlare di vespucci,colombo, marconi,meucci comunicazioni, per non mettere in mezzo i grandi geni classici della letteratura greco-latina omero,platone, orazio cicerone i più recenti parliamo del 1200 con francesco d’assisi, benedetto da norcia700, scultori parliamo di michelagelo e bernini, pittori basterebbe catavaggio! poi Handy e i suoi barattoli sono cose recenti come lo è l’america, i sassoni,Uk e australiani.

        • Andrea Marocco

          Vero. Ma almeno non esporta la ‘Democrazia’ 😀

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            E come fa senza mezzi?

          • Andrea Marocco

            Con la guerra, anche se al dire il vero sarebbe una democrazia zoppa

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Ripeto: come fa senza mezzi (con 1/14 del PIL statunitense) …

        • thalia

          ecco Anita con la russia e le armi che esporta ma avrà mai visto in america quei bei negozi dai vetri lustri dove invece che donas vendono fucili e pistole di ogni tipo? la russia non dovrebbe!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Ho solo precisato che anche la Russia esporta armi, con quota pro capite che supera quella americana …

      • Antonio Faulin

        cara demi stavolta esageri un po’ la cultura è quella che viene largamente esercitata tutti
        i giorni senno’ diventa cosa morta ruderi lapidi statue che nessuno come in italia guarda più irriconoscibili coperti da escrementi ah

        • Demy M

          Mi riferivo all’esportazione americana nel mondo, non a quello che tutti i Paesi hanno sul loro territorio.

          • Antonio Faulin

            infatti signor demy m non mi riferivo proprio ai monumenti ma a tutto l’agire di un popolo, compreso quello che costruisce se non agisce e non costruisce gli restano solo i ruderi del passato che non interagendo non sono nemmeno cultura se non per i turisti

          • Demy M

            Una preziosa eredità che, piano piano stiamo distruggendo. Purtroppo

        • Demy M

          PS: Il mio nome è Demy e sono di sesso Maschile. Saluti

          • Antonio Faulin

            roger

      • Maria

        I Russi il passato hitkl hitleriano la rivoluzione francese poi quella russa con migliaia di morti. Domanda vorrei cortesemente sapere quale e la sua nazione preferita e cosa suggerirebbe per fermare la produzione di gas nervino di bombe H?? Tutto colpa del potere plutonico americano?? Scagli la prima pietra chi e senza peccatoMaria

        • Ivan Clemente Cabrera

          Posso scagliarla io? Non tanto contro di lei, ma contro Anita Mueller?

        • Antonello

          Taci juden…. La rivoluzione bolscevica e’ opera vostra cosi’ come la dichiarazione di guerra alla Germania NazionalSocialista (nel 33…) cosi’ come la WW1, cosi’ come oggi i crimini americani son diretti dalla giudea Fed.., Se cominciano a lanciarvi pietre vi seppelliscono…… FASULLA!!!!!!!!!!!!!!!

          • AlbertNola

            Viva Israele! Viva Netanjahu!

          • Carlo Rossi

            Una bella bomba atomica su Israele sionista nazista. Gli USA hanno fornito 80 testate nucleari al demonio personificato: Israele. È curioso che un super miliardario ebreo abbia comprato le torri gemelle (in forte perdita per l’amianto da ritirare e per un forte indebitamento). È curioso che questo sionista l’ha pure assicurato e dopo molti anni di processo l’assicurazione gli ha pagato 10 volte il valore delle torri gemelle. È curioso che questo miliardario sionista non si sia presentato (avendo un appuntamento importante nei propri uffici delle torri gemelle) esattamente il giorno dell’attentato. È curioso che per un sionista morto, i nazi-sionisti uccidono 100 palestinesi. Hanno imparato bene dai nazisti. La bomba atomica su Israele è uno sfogo della fantasia. Non bisogna copiare i violenti sionisti psicopatici senza coscienza.

          • virgilio

            nel culo a te e quei 2 citati da te!

          • Ubimauri

            Ma vattela a prendere in culo!

        • Antonello

          E quelli son morti reali…. non “imposti per legge”…

        • Demy M

          Non continui a disturmarmi, La prego. Leggendo i suoi post mi vengono le mestruazioni cervicali e, al momento, sono sprovvisto del necessario.

        • Ubimauri

          Ok, fin qui e’abbastanza chiaro: I giudei (specialmente aschenaziti), sono anti-russi. Forse perche’ la maggior parte dei neocons lo e’ (aschenazita, intendo).
          Ne prendiamo atto.

      • riccardo silvestri

        ti potresti rispondere da solo andando a cercarli su Internet , ti garantisco che sono tanti soprattutto se rapportati alla relativa giovane età dell’America.
        Detto questo, la democrazia non si esporta e non si impone, soprattutto con le armi , ma non è la sola nazione a fare questo , ricordiamoci l’Unione Sovietica del dopoguerra, della Cina di Mao oppure di molti stati del Sud America ultimo dei quali il Venezuela di Maduro.
        Il mondo da sempre si regge su degli equilibri precari ed è forse paradossalmente per questo che non siamo ancora sprofondati in conflitti nucleari

        • Emilia2

          L’URSS (che cmq ha fatto meno morti degli USA degli ultimi decenni) e la Cina di Mao non esistono piu’.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Le loro vittime non sono scomparse … parliamo di crimini contro l’umanità …

            Il libro nero del comunismo

            – URSS, 20 milioni di morti,
            – Cina, 65 milioni di morti,
            – Vietnam, un milione di morti,
            – Corea del Nord, 2 milioni di morti,
            – Cambogia, 2 milioni di morti,
            – Europa dell’Est, un milione di morti,
            – America Latina, 150 mila morti,
            – Africa, un milione 700 mila morti,
            – Afghanistan, un milione 500 mila morti,
            – movimento comunista internazionale e partiti comunisti non al potere, circa 10 mila morti.

          • Emilia2

            Come e da chi sono fatte queste statistiche? Solo come esempio, il milione di morti nel Vietnam non e’ che in parte furono dovuti ai bombardamenti al napalm degli Americani? PS. Non sono mai stata comunista.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Il comunismo per sé è stato definito crimine contro l’umanità, quindi cosa vuoi difendere o vuoi addirittura negare i crimini comunisti? La Cina comunista SENZA alcun intervento di altre nazioni ha causato decine di milioni di morti …

          • Emilia2

            Il comunismo e’ stato definito crimine contro l’umanita’ da chi? Dal solito tribunale o Organizzazione con sede a New York? Cmq va bene, attendo la definizione di crimine contro l’umanita’ dell’attuale liberismo globalista a guida americana. (PS.La Cina di Mao era malvista e ostacolata anche dall’URSS. A voi russofobi dovrebbe piacere)

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Vedi la Risoluzione n. 1481 dell’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa del 25 gennaio 2006 che condanna i crimini dei regimi comunisti europei …

          • Emilia2

            Il Consiglio d’Europa, come tutte le istituzioni europee, e’ totalmente soggetto agli USA (che occupano l’Europa anche militarmente)

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Quindi i russi occupano militarmente la Siria? Per niente, come gli americani non occupano l’Europa … I crimini comunisti non dipendono dalla forma di governo di non so quale paese che li menziona, ma sono tali per sé e cioè per avere ucciso milioni di persone.

          • riccardo silvestri

            non ci sono più è vero, ci sarà pure un motivo non credi?

          • Emilia2

            Ma la cosiddetta Anita continua a parlarne come se ci fossero ancora

          • riccardo silvestri

            certo, ma hanno lasciato dei residui, uno di questi è la Corea del Nord

      • thalia

        No Demy, purtroppo l’esplosivo più dannoso parte da noi italiani la bomba “H” si potè terminare con gli studi di majorana che fermi portò di nascosto in usa in cambio di un salvacondotto per la consorte ebrea.La dinamite è di nobel, non dimentichiamo che alle piu grandi scoperte sono seguiti altri studi con più facilità, non dimentichiamo Galileo, marconi che scoprì le onde radio, il resto è stato facile.

    • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
      • Antonio Fasano

        Già ma tutto il territorio Usa attuale è la conseguenza di un’aggressione! Senza aggredire l’umano (non solo il circostante) in America gli USA nemmeno esisterebbero.

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          Antonio, la Terra vede quasi duecento nazioni, ovvero territori conquistati e difesi con l’uso della violenza …

          • Nerone2

            Ma chi sei? La figlia di Hitler?

          • Ivan Clemente Cabrera

            Secondo me è la reincarnazione di Hitler…d’altronde con quel cognome tedesco…

          • Mr.Joe

            Hitler emigrò negli Stati Uniti dopo la guerra, non in Argentina. Almeno, la sua filosofia andò lì.

          • Maria

            Anu Anita a chi appartiene la terra secondo te?? Chi ha creato les corvees e il concetto di stato con frontiere in parte Napoleone Buonaparte-Maria

          • Antonio Fasano

            D’accordo. E allora perché citi solo la Russia. E non quella attuale ma quella “storica”?

          • Ubimauri

            Perche’ le fa comodo?

          • Demy M

            Mi dispiace contraddirti ma non è cosi. La sor Maria è un sottoprodotto da laboratorio israelo-americano ma, ahimè, è risultato difettoso nel progetto.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            La Russia attuale non è il paesino Mosca del 1462, comprende le conquiste russe a DANNO di altri popoli … Esattamente come gli Usa … e le tante altre nazioni …

          • Antonio Fasano

            Allora accomuna e non contrapporre!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Bartók János

            E la Francia, la grande Francia, gioiello della cultura europea, non ha mica venduto la Luisiana…

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Wikipedia … Acquisto della Louisiana … La terra acquistata comprendeva gli odierni stati: Arkansas, Missouri, Iowa, Oklahoma, Kansas, Nebraska, parte del Minnesota, la maggior parte del Dakota del Nord, il Dakota del Sud, la parte nord-est del Nuovo Messico, l’estremità nord del Texas, parte del Montana, il Wyoming, la zona ad est del Colorado e parte della Louisiana, incluso la città di New Orleans. La zona all’estremo nord occupava anche parte delle attuali province canadesi di Alberta e Saskatchewan. Il tutto copriva il 23% degli attuali confini statunitensi …

          • Emilia2

            Mosca nel 1462 su era appena liberata dall’invasione dei Mongolo-tartari.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Sei troppo avanti, i mongoli furono battuti da Ivan III di Russia nel 1487 …

          • Andrea Marocco

            Ma come mai così tanto astio nei confronti della Russia?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Ma quale astio, si confrontano fatti … nel caso suddetto va poi ANCHE detto che gli Usa hanno comprato parecchio territorio …

          • Andrea Marocco

            Ma sa vedo sempre suoi commenti negativi sulla Russia incominciavo a chiedermi. Comunque la correggo, ‘parecchio’ è anche diminutivo nei confronti di ciò che gli USA che hanno acquistato all’epoca. E mi sa che poi più di qualcuno in Russia abbia sbattuto la testa sui muri per la cazzata che avevano fatto.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Parecchio resta … Wikipedia … Acquisto della Louisiana … Il cosiddetto “Acquisto della Louisiana” (Louisiana Purchase in inglese, Vente de la Louisiane in francese) fu l’acquisizione da parte degli Stati Uniti dai francesi nel 1803 di 2.140.000 km² di territorio allora conosciuto con il nome di Louisiana francese …

          • Andrea Marocco

            Guardi che le stavo dando ragione…..

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Non serve, piuttosto la non negazione di fatti risaputi …

          • Andrea Marocco

            Anche il Papa a suo tempo lo ha fatto………

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            E miliardi di altri esseri umani, miliardi … tutta brava gente …

          • Andrea Marocco

            Ehhhh cosa vuole, quando si è troppi ed il territorio è limitato ahimè…….. non vedo altre soluzioni

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            S’erano troppi allora oggi cosa sono?

          • Andrea Marocco

            Non ho capito la risposta

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Secoli fa eravamo assai meno umani sulla Terra, e quindi lo spazio mancante diverso …

          • Andrea Marocco

            Diverso in che senso? Il tipo di spazio che mancava? Io per spazio intendo territorio. E’ da millenni che lo spazio per l’umanità è inferiore al suo fabbisogno, anche col progredire della tecnologia necessitiamo sempre di più risorse di quelle che siamo in grado di produrre

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Diverso come dimensione. Più siamo sulla Terra e meno spazio UGUALE c’è per ognuno di noi. Però alcuni spazi sono il deserto, altri la pianura fertile, e qui cambia tutto nel senso che la pianura fertile agevola di più la sopravvivenza. Cioè serve vedere ANCHE la qualità dello spazio …

          • Andrea Marocco

            Ok, intendeva lo spazio pro-capite, allora sì, nulla da eccepire neanche sul tipo di terreno. Il problema però persiste, se si è in tanti ed il terreno non è in grado di farti sopravvivere…. da qualche parte devi andare, oppure accetti di crepare, è pur sempre una scelta. Ciò che voglio dire dall’inizio della discussione è che siamo sempre stati in troppi per la tecnologia che avevamo nelle varie Ere Storiche e le guerre di espansione per alleggerire il surplus demografico c’erano/ci sono/ ci saranno sempre. 1000 anni fa eravamo meno, ma una tecnologia nettamente inferiore non riusciva a farli sopravvivere. Adesso con una tecnologia superiore siamo nuovamente troppi noi per sopravvivere tutti, son passati 1000 anni ed il problema persiste. Ergo le guerre di espansione continueranno ad esistere, e tutti i popoli in grado di farle le faranno

        • Maria

          Dove lascia il passato storico dell Europa?? Si studi la guerra dei trentanni le guerre prussiane del 1870/1871 imperialiste che attaccarono brutalmente la Francia. E l impero romano su cui in parte si basa la civilta occidentale?? Maria

          • Nerone2

            Sarai colpita molto presto dalla zanzara anofele. La tua fine e’ segnata!

          • Antonio Fasano

            E ovviamente la “storia” degli Israeliti che massacrarono con brutali genocidi le altre popolazioni Ebraiche (tutte discendenti da Abramo) per rubargli i territori! Come viene narrato nella Bibbia.

          • AlbertNola

            La Bibbia è una bella fiaba, ne più ne meno. Per noi veri cristiani vale solo il Nuovo Testamento. Per tutte le religioni valgono solo gli scritti, le sure più attuali.

          • Anita Mueller

            Ti posso chiedere per quale motivo termini sempre ogni tuo commento firmandoti Maria, quando il alto possiamo vedere tutti che il tuo nome è Maria? Mi ricordi in po’ Valerio Staffelli che, per imitare i giornalisti americani, termina sempre i suoi interventi dicendo: “qui Valerio Staffelli con Striscia la Notizia da Bergamo…”

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Maria c’è il falso qui sotto … con meno commenti.

          • Antonio Fasano

            Infatti non lo lascio il passato dell’Europa. E comunque la terra, tutta la terra appartiene ad Allah!

          • telepaco

            Dove si trova Allah? Io non l’ho mai visto…..

          • Tani Tanito

            Allah é nel bar di Gina la Rossa, nota pornostar degli anni 40. Insieme hanno aperto il ” Barcollotanto” e come cameriera hanno assunto una certa Anita mueller che con i suoi pattini a rotelle fa la spola tra il bar e i tavoli dei clienti. Clienti … si fa per dire, sono tutti ultra centenari ex clienti di Gina la Rossa , fuggiti da una casa di riposo del quartiere!

          • AlbertNola

            No, ad Antonio Fasano!

          • JaegerPanzerE100

            allah quello che si prende i profeti pedofili e pederasta? Allah la merda che piega i diritti delle donne e pretende tasse da altre forme di allah? Ad allah gli mandiamo l’immenso Razzi come con kim Chewing Gum

          • Antonio Fasano

            Poiché sei un ignorante sai solo insultare. Argomenti e conoscenze niente. Benissimo, se i nostri nemici sono tutti come te ci divertiremo!

            Il giorno 7 settembre 2017 19:13, Disqus ha scritto:

          • JaegerPanzerE100

            Con i se e con i ma non si fa la guerra, stolto barbuto amante dei profeti pedofili e pederasta voi e la vostra cultura zoofilia, povere caprette inchiappettate. Er maometto pedofila con quelle di 9 anni ed il maometto 2 pederasta che oltre a conquistare territori piaceva anche farsi ed infilare la sua verga nei fanciulli schiavizzati, andate ad infibularvi il cervello, visto che e’ una pratica che dovreste conoscere.

          • JaegerPanzerE100

            Il Maomettismo non va solo insultato, va confinato, estirpato e posto sotto processo, come abbiamo fatto qualche decina di anni fa con il nazismo, ne siete la continuazione. Fa ancora tempo a redimersi, si converta al pastafarianesimo, le promettiamo anche una bella foto sulla patente con il passapasta in testa oltre che con la barba da tira vermi.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Ci sono i reati a tutela delle confessioni religiose, parla con qualcuno …

          • Andrea Marocco

            Anche altre religioni lo hanno detto prima di voi. Mettetevi in fila

          • Ubimauri

            Col cazzo!

        • JaegerPanzerE100

          Ma dai, che senza gli americani i tuoi simpatici taglia gole non avrebbero avuto nemmeno i camici arancioni da esporre alla comunita’ internazionale, sti puareti barboni adulatori di un sedicente peofeta pederasta e pedofilo.

        • Ubimauri

          Come cantava Vasco: non siamo mica gli americani…Che loro posson sparare agli indiani.

        • Anita Mueller

          Bugiardo! Oltre che musulmano ora sei divenuto pure comunista?

          • Antonio Fasano

            Tra un vero Musulmano e un vero Comunista (non quelli da operetta che portavano il capitalismo di stato) non c’è differenza. Come non ce n’è tra la “Gemeiwesen” e la “Umma”!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            E’ il falso (con meno commenti) ma comunque non hai mai spiegato se come VERO comunismo intendi la società secondo Islam …

          • Morana_F

            Falso? Siete entrambe false!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Un altro seguace di Vova … ma quanti siete?

          • Morana_F

            Anita sempre più scema!.. ma questo benedetto fondo non esiste?

          • Morana_F

            Infatti! In comune hanno l’annichilazione dell’individuo.
            I comunisti pero non fanno distinzione tra uomo e donna e non alzano il culo cinque volte al giorno (il venerdì anche di più se non sbaglio).

        • mariolino

          Senza l’uso della violenza anche voi muslim sareste solo nel deserto arabico a sculacciare cammelli, e il mondo starebbe meglio.
          Ha sempre funzionato la legge del più forte ovunque nel mondo.

          • Antonio Fasano

            Intanto noi non siamo “Muslim” bensì “Muslimun” (plurale). E poi un giorno (dopo avere studiato però) mi spiegherai a quale Stato sarebbero stati accorpati i territori AI QUALI TI RIFERISCI. L’Islam (religione originaria e naturale dell’umanità) ha avuto un’espansione religiosa. Oggi è al culmine ma non esiste uno Stato che abbia accorpato altri territori per espandersi. Anzi la stessa Arabia è rapidamente divenuta periferica. Che paragoni fai?

          • mariolino

            Non facciamo finta di non capire, l’islam ritiene di essere, come pure dici, la religione “naturale” dell’umanità, quando di naturale in questa roba non cè nulla, sono tutte sovrastrutture artificiali, cercando di esorcizzare la paura della morte.
            Con quale pretesa credete di essere gli unici depositari di una verità, e se lo fossero gli indù, o i buddisti, assai più antichi di voi, oppure i primi che credevano in un dio unico, i seguaci di zoroastro, o anche i politeisti più antichi.
            L’espansione all’inizio si è avuta fil di spada, fino alla creazione dell’impero ottomano, anche in altri ambiti, tipo i regni musulmani in India, dopo si sono avuti stati forse indipendenti, ma legati stretti dalla religione, che viene considerata il vertice di tutto, cosa che da noi non è più da secoli.
            L’Arabia tanto periferica non mi sembra, finanzia abbondantemente l’espansione musulmana, e anche i terroristi, insieme ad altri paesi vicini, gli emirati.
            Forse riuscirete a “vincere”, così rimarrete voi, gli indiani e i cinesi, quelli sono ossi molto più duri, anche loro credono di essere depositari della verità, se esiste in qualche luogo, sono tanti e non vanno tanto per il sottile.
            Chi comanda davvero si fa delle grasse risate, e intanto ci inchiappetta a tutti quanti.
            Rimango dell’opinione che quella religione è incompatibile con il sistema occidentale, e non capisco come gente che dovrebbe essere per la libertà, poca anche qui, si sottoponga ad un sistema che più liberticida non conosco, ti obbliga a mangiare cosa dicono loro, e sarebbe il meno grave, cè di peggio.

          • Andrea Marocco

            Se per quello qui di Venerdì bisogna mangiare pesce

          • JaegerPanzerE100

            Non infangare il latino con deiezioni verso un pedofilo pederasta mangia capre.

          • Andrea Marocco

            Un’espansione religiosa…. tramite la guerra. Non conosco alcun Credo umano che non abbia usato la guerra per espandere ad altri la parola di Dio. E poi l’Islam non è una ramificazione, come per il Cristianesimo, del Giudaismo?

        • AlbertNola

          I siciliani dicono:” Si Cola cacava, o moria!”

      • Davide Cristaldi Del Bosco

        Questa cartina tratta delle aree di influenza, quando mai la Mongolia ha fattoparte dell’unione sovietica

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          Infatti la Mongolia non è dentro i confini mostrati …

    • investigator113

      esatto. imporceli come nemici

    • Maria

      Per sua conoscenza la Russia non rifornisce il nostro paese di gas bensi il Qatar che lo esporta anche nel Regno Unito. Italia ed Inghilterra sono i piu grandi importatori di gas da liquefare dall Qatar. E la Germania che importa gas russo grazie all accordo fatto e firmato da Gerga errore Gehard Schroeder con la societa Gazprom. Quindi Putin puo ricattare benissimo i crucchi.Maria

      • alberto

        Maria….:
        Per sua conoscenza la Russia non rifornisce il nostro paese di gas ??
        No? Solo caviale?:D:D
        -nel 2016 l’Italia ha aumentato ancora di più, del 5,3%, le importazioni di gas russo. Ha così sorpassato la Turchia e si è piazzata al secondo posto dopo la Germania-
        Ancora:
        -uel 2013 l’Italia importava in totale 61966 miliardi di standard metri cubi a 38,1 MJ/m3 di gas naturale. Per la stragrande maggioranza provenienti dalla Russia: il 45,3% del totale. Il 20,2% invece, arrivava dall’Algeria e il 9,2% dalla Libia. Poi gli altri Paesi.-
        Le e’ piu’ chiaro come stanno le cose?

        • maurizio

          EHHHHHHHHH…!!??

          • maurizio

            PER CORRETTEZZA: il mio stupore NON era diretto ad Alberto dato che condivido totalmente ciò che ha scritto bensì a Maria…. dato le enormi stupidaggini che ha scritto…..
            Chiedo scusa per l’errore,
            Maurizio

      • Ubimauri

        Lo paghiamo anche molto piu’ caro di quanto lo paga la Germania, pero’. Dovendo liquefarlo e poi rigassificarlo…. Potevamo provvedere alle nostre esigenze tramite la Libia, ma li ora l’ENI ha perso tutte le concessioni che andranno probabilmente ai francesi.
        C’era il progetto del South Sream per alimentare l’Europa meridionale direttamente dalla Russia, ma chissa’ perche’ e’ naufragato. Si e’ preferito tentare di rovesciare Assad in Siria per realizare il gasdotto dal Qatar onde non dover piu’ liquefare/rigassificare…
        Noi europei siamo fatti cosi’: preferiamo legarci mani e piedi agli arabi (oltre che ai giudei), anziche’ intensificare pacifici rapporti con la Russia cristiana ed europea a sua volta.
        Il giorno che qualcuno riuscira’a spiegarmi dove stia la convenienza per l’Europa in tutto questo, allora rivedro’ molte delle mie convinzioni.

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          La Russia con Kadyrov a scapito dei pensionati russi con la pensione da fame … a scapito dei lavoratori russi con i loro stipendi da fame …

          • Ubimauri

            Canditati alle elezioni presidenziali della Federazione.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Tu sei già lì …

          • Ubimauri

            Si’, ma non sono io quello che vuole redimere il paese.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Ma chi lo vuole? Se vedi uno che si buca cosa gli consigli, di continuare a bucarsi? Oltre 10.000 donne uccise in Russia ogni anno … in Italia circa 200 … non ti dice che la società russa è assai violenta (soprattutto per alcolismo)?

          • Ubimauri

            Anche ammettendo che la situazione sociale in Russia sia cosi’disastrosa (francamente non mi risulta), e’un problema che devono risolvere loro. Far cadere dall’esterno l’attuale governo federale, non solo non servirebbe a nulla, ma potrebbe anche peggiorare la situazione perche’potrebbe sporofondare il paese nel caos…
            Non vi fa male la testa a riempirla con tutte queste cazzate?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Stai semplicemente negando i dati sfavorevoli ai russi. Così non puoi attenuare un disagio.

          • Ubimauri

            Il disagio e’ tutto nella tua testa, Anita.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Sei messo ancora bene, altri negano pure i crimini comunisti.

          • Ubimauri

            Quelli ormai li conosciamo nei minimi dettagli.
            Parliamo anche un attimo dei crimini delle democrazie liberali….

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            C’erano prima le coperte al vaiolo …

          • Ubimauri

            E hai la faccia tosta di parlare di scie chimiche….

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Ti riferisci al falso con meno commenti. Ma cosa difendi poi? La Russia del 1860 che contava circa 70 milioni di abitanti, di cui quasi 50 milioni erano servi della gleba?

          • Ubimauri

            Non si tratta di difenderla o accusarla. Si tratta del fatto che c’e’. Esiste e vi sta proprio in mezzo ai coglioni.
            Gli archittetti della “globalizzazione” non riusciranno ad ottenere nessuno dei loro obbiettivi finche’ esistera.
            Ora, poiche’storicamente chi ha cercato di farla fuori ha finito per farsi fuori da solo, direri che siete in mare di merda….

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            L’URSS si è dissolta, la storia insegna ma non ai russi e quindi addio anche alla Federazione Russa … ma non per forze esterne …

          • Ubimauri

            Tu dici forze interne. Quali? Quelle islamiche che Washington sta cercando di sobillare nel caucaso e nell’Asia centrale o quelle civili finanziate da Soros e soci che si spera facciano una nuova rivoluzione liberale a Mosca?
            Non ho la sfera di scristallo per cui non so se queste forze riusciranno a minare lo Stato.
            Una cosa pero’ te la posso dire perche’ conosco un po’ i Russi: “non dire gatto se non l’hai nel sacco”.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Putin è la forza interna che minaccia la Russia e permettendo atteggiamenti contrari alle leggi russe … I russi sono sempre stati servi di qualcuno, pensaci …

          • Ubimauri

            Anche gli italiani….Pero’noi non abbiamo neanche un seggio permanente al Consiglio di Sicurezza. Pensaci…

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Mai gli italiani hanno vissuto male come i russi … pensa solo ai servi della gleba, ai massacrati perché proprietari …

          • Ubimauri

            Siamo stati a un passo dalla rivoluzione comunista anche noi…C’e’mancato un pelo…

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Qui però poi era la Cambogia …

          • Ubimauri

            I sessantottini andavano matti per Pol Pot.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            L’hanno fatto anche a danno del paese Italia, ma soprattutto a danno delle vittime dei Khmer Rossi …

          • Ubimauri

            Quelle per cui tu posi mazzi di fiori ogni mattina.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Classica deviazione per difendere sia i carnefici cambogiani che i loro sostenitori.

          • Ubimauri

            Afftto. Piuttosto la classica osservazione per smascherare l’ ipocrisia dell’ interlocutore.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Abbiamo la tua presenza che se la prende con la mia perché ho menzionato uno sterminio di massa a danno del popolo cambogiano.

          • Ubimauri

            E poi comunque non capisco dove vuoi arrivare.
            Stai cercando di dirmi che il popolo russo e’ un bambino non grado di badare a se stesso?
            Mi stai dicendo che il popolo russo e’ prigioniero della propria storia?
            Chi non lo e’?
            E cosa dovrebbe fare?
            Dovrebbe diventare servo o suddito (ancora una volta…) dell’occidente (inteso come USA) per riuscire a vivere normalmente?
            Normalmente rispetto a cosa?
            Prima vi leverete dalla testa questa stronzata, prima risparmierete al mondo un’altra tragedia.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Sto dicendo che il popolo russo è prigioniero della burocrazia russa … che ha pure ostacolato il regime sovietico …

          • Ubimauri

            Ok. Abbiamo identificato l’ennesimo problema russo….
            Quindi?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Quindi la stai difendendo … beninteso, dopo tutti i suoi danni che sai …

          • Ubimauri

            La differenza principale tra te e me, a parte probabilmente la salute mentale, e che tu fai (almeno in apparenza) di ogni cosa una questione di principio (tipico dei trotz.kisti). Io preferisco concentrarmi sugli aspetti piu’ pratici.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Il tuo carattere lo dimostri quando non ammetti l’evidenza a tuo scapito. Evidenza che è tu difendere la burocrazia russa che ha prodotto numerosi disagi a danno della popolazione russa.

          • Ubimauri

            Poco mle: ci stai pensado tu ad attenuare i disagi dei russi :DD

      • Libertà o cara

        Gentile signora Maria,
        un saluto cordiale.
        Lei usa un termine non contemplato nel lessico politico: ricattare!
        Chi è potente non ricatta, impone!
        Il potente ha un volere che “deve” essere esaudito, non v’è alternativa, se non la guerra!
        Qui si apre un baratro:
        perché mai l’Europa non ha e non persegue l’indipendenza energetica?
        E sì che l’Europa possiede scienza e possibilità per garantirsi questa indipendenza!
        La Cina sta costruendo centrali nucleri a ritmo serrato!
        Perché certe sinistre, chiaramente avverse alla Europa libera, hanno bloccato questo sviluppo? Sinistre favorite dal potere!
        Mi rivolgo alle sue conoscenze culturali:
        chi ambisce la distruzione dell’Europa?
        Perché?
        Sereno anno … Libertà o cara

        • Maria

          Il ricatto non e solo legato ai potenti come lei asserisce bensi nasce in seno alla famiglia e lei ben lo sa. L Europa gli USA hanno una storia a parte ha passato sanguinoso costellato da guerre di religione basti n pensare alla guerra dei trentanni un vero macello poi la Germania dopo la caduta di Carlo Magno e l avvento al potere dell impero sacro romano creato da Carlo Magno e molti altri imperi caduti dopo la prima guerra mondiale seguirono regimi che sfociarono nella shoa. La guerra nell ebraismo biblico si dice MILCHAMA ma non ha nulla a che fare con la guerra dell occidente retaggio dell antico impero greco-romano. La chiesa primordiale di Costantino il grande e i padri della chiesa crearano un immagine negativa sugli Ebrei e sull Israel biblico considerato un guerrafondaio una religione equipollente all Islam violenta che ama la legge del taglione poi secondo Giovanni cap. 8 abbiamo per PADRE IL DIAVOLO CHE ERA UN OMICIDA FIN DA PRINCIPIO. Ha avuto l occasione di leggere tutti gli insulti nei miei confronti?? Uno perfino ab aveva espresso l intenzione di sputarmi addosso. MILCHAMA significa grosso modo difendrsi da chi ci ha rubato il pane e ci minaccia.Mentre guerra e d origine germanica e deriva da WARRA a sua volta derivazione del suo WODIN crudele e sanguinario. Ma ora vorrei sapere chi e il suo nome poiche e molto aleatorio e mai si attiene a rispondere alle domande postale perche cosa mi nasconde?? Ha paura di rivelarsi?? Parla sempre con poco chiarezza snocciolando tematiche che vanno sviluppati con documenti giustificativi come ricatto guerra e potente ma che lei delude abilmente,. A questo punto dato che manca una vera chiarezza esplicativa da parte sua non le rispondero piu perche non vale la pena. Buona giornata.Maria

          2017-09-14 21:43 GMT+02:00 Disqus :

          • Libertà o cara

            Gentile signora Maria,
            un saluto cordiale.
            Centrare il discorso su eventi singoli e disparati lascia il tempo che trova, non si riesce a cogliere le “politiche” che perseguono i varii potenti ed i loro fini!
            E sì che queste politiche sono i fattori determinanti di tutti gli eventi che i potenti di cui, procurano!
            Lei ha studiato ed ha girato il mondo, elementi preziosi per chi intende conversare con persona colta capace di lettura approfondita della prassi!
            Ecco il perché della domanda sulla indipendenza energetica bloccata!
            Conceda, al suo interlocutore, una modesta precisazione sul termine “ricatto”!
            L’impero degli Assiri, barbaro e feroce, taglieggiava i vicini!
            I Fenici giunsero fin nella Spagna d’allora per procurarsi l’argento da “portare” a palazzo quale pRezzonico della vita.
            Israele, quello d’allora, osò ribellarsi e fu la tragedia!
            Guerre di religione? Ho seri dubbi!
            Riprova: a Roma c’è ancora oggi una comunità ebraica le cui origini risalgono alle glorie dell’impero romano!
            Forse è più preciso dire guerre tra potenti di “religioni diverse”!
            Altrimenti la gloriosa, per Israele, guerra dei sei giorni andrebbe classificata come guerra di religione!.
            Vi sono nella Storia episodi dal nome: Poitier, Vienna, Lepanto, le Crociate. Furono guerre di religione o guerre di difesa? Perché se queste fossero guerre di religione allora lo sarebbero tutte, ateismo di Stato compreso!
            La reconquista spagnola fu guerra di religione? Se si lo fu anche la conquista moresca ed allora, stanti le varie “visioni” dei popoli, tutte le guerre lo sarebbero!
            La guerra di Enrico VIII ai cattolici fu guerra di religione?
            Sereno anno … Libertà o cara

          • Maria

            Le sono molto grata per la sua espiv errore espicita risposta. Vedi la definizione di ricatto oggi e considerata o meglio negletta perche non solo usata dai potenti bensi nell ambito familiare e tra amici ahime oggi. Lei snocciola la storia passata che mi permetta umilmente di affermare conosco DOMANDA Secondo lei chi sarebbero oggi i potenti della terra?? Dato che le ideologie sono cadute e nata uns pseudo Europa unita mentre l occidente e in forte decadenza ed e rimasta l ultima ideologia quella dell islam sottovalutata perche grazie al petrolio ed al gas naturale del Qatar ha invaso tutto il mondo salvo alcune nazioni per cui questi stati pericolosi sono stati creati dall occidente quando il fabbisogno di petrolio sosttui quello del carbone. Lei menziona Israele e la guerra dei sei giorni e oggi purtroppo molti lettori del Giornale odiano e l Europa ha un atteggiamento ambiguo. Gli ebrei di Roma sono quasi tutti assimilati e col tempo spariranno perche mancano le radici principali e cioe la fedelta alla Torah e ai suoi principi morali senza cadere nell osservanza piu restriitiva ma rispettosa si. Ho girato e giro il mondo e per sua conoscenza oggi ho trovato una grande confusione anche in paesi poveri poiche la tecnologia ha due facce una positiva e l altra negativa inoltre l odio b verso gli ebrei e Israele sta crescendo grazie all informazione mediatica deviante. I valori etico morali stanno sparendo creando un vuoto spaventoso dove tutto e permesso. Per ing errore ricerche sociologiche mi permisi nonostante sia ebrea praticante i film di Don Camillo e Peppone ebbene i valori della famiglia e del matrimonio erano considerati poiche il mondo contadino pur essendo povero era legato au errore ai prodotti della terra alle stagioni agli animali mentre oggi il lavoro a cottimo l espandersi della tecnologia nelle fabbrica causando perdite di posti di lavoro ha allontano l Europa da Dio e dai suoi valori. A tuttoggi l unico paese in Medioriente in cui resistono valori etico morali e il piccolo Israele ma ultimamente influenzato dali Ebrei USA molto assimilati e favorevoli a matrimoni gay!!! L agrici errore l agricoltura e diventata un industria e monopolio di potenti per cui c e un desquilibrio nella distribuzione e nella produzione alimentare a scapito dei paesi piu poveri. C e cibo in abbondanza per tutti e solo la mal distribuzione dei potenti e dei latifondisti sud americani che causano questa gravissima discrepanza. Israele ha regole fisse per l agricoltura che riguarda la distrubuzione anche per i poveri. L amore della famiglia e ha reso il deserto fertile secondo regole bibliche. Ripeto ancora una volta chi e Lei e di quale colore di partito e?? Mi dica almeno il suo nome perche si nasconde dietro il termine LIBERTA che nel passato molte ideologie propagavano. In attesa dui errore di una sua risposta voglia gradire cordiali saluti e un buon fine settimana.Maria

            2017-09-16 11:43 GMT+02:00 Disqus :

      • thalia

        Strano io ho il gazprom e vivo nel Lazio, non avranno gli italiani fatto di nascosto qualche tubatura?

        • Maria

          E solo la Germania tramite Gerhard Schroder che firmo l accordo con il gazprom e non e frutto della mia fantasia. Il nostro paese con l Inghilterra sono riforniti dal Qatar. Consulta le piu grandi compagnie di gas. Aggiungo che stamane a Lonf errore a Londra c e stato un attentato fortunatamente non grave ma poteva esserlo causando moltissimo panico sulla tube train=metropolitana.Maria

    • Idleproc

      Quello che fanno i “russi” che poi sono una serie di popoli che convivono perfettamente e paificamente insieme anche con religioni, etnie e culture storiche diverse, è quello che fa la gente normale.
      Il tutto nonostante i tentativi di destabilizzazione dall’esterno facendo anche leva sulle diversità oltre che su tentativi di destabilizzazione economico finanziaria.
      Dal nostro lato con Trump, si è fatto il tentativo ma con poche speranze visti i rapporti di forza preesistenti interni alla cosiddetta élite finanziario-lobbistico-psiopatica eurooccidentale.
      Il succo della questione è che la classe dirigente “russa” non si è venduta all’incanto i popoli russi, non li ha traditi, e chi ci ha provato è stato “ridimensionato”.
      Perchè redete che “amino” Putin e invece da noi ogni pupazzo che piazzano finisce spernacchiato?

    • Roberto Torre

      Il problema è uno solo e devastante x l’umanità intera come lo è un cancro. Si chiama capitalismo!
      Un’ideologia che ha bisogno di nutrirsi continuamente di ” carne fresca ” x mantenersi in vita e proliferare che usa il consumismo come veicolo di propagazione. Una sorte di metastasi impossibile da fermare se non quando il paziente ( il pianeta terra ) sarà morto! E questione di numeri , di una assurdità contabile che spinge i consumi coi debiti e potenziandola con una tecnologia sempre più invasiva nel quotidiano delle persone. Strumenti in mano a pochissimi e con un unico scopo : il predominio. Osservate la politica in occidente ( ma non solo ) oramai divenuta una voce di spesa nella pianificazione finanziaria. Un piccolo esempio è questo paese dopo il 2011……………con la democrazia cloroformizzata e sotto “tutela” ( leggi ricatto )finanziaria.
      Vien da ridere guardando il debito aggregato pro capite di certi paesi confrontato con quello italiano. Ma la gente è un gregge che da millenni bruca . si fa tosare e infine macellare dalla storia.
      Sara così finche un meteorite ci porterà a pascolare…………………..coi dinosauri. Auguri ai giovani!!

      • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

        Lago d’Aral ovvero la tragedia avvenuta PER PROFITTO nel comunismo … https://uploads.disquscdn.com/images/5f6e6493d46e08b0867330f9ac50d2b2bf96900a7d4e0c47447d525b02a832dd.jpg

        • Andrea Marocco

          Guardi che all’epoca grazie all’acqua del lago riuscivano a produrre nei campi dal doppio al triplo del cibo ottenuto con la pesca del lago. Dubito che lo abbiano fatto per hobby. O perlomeno spero

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Copiando l’esempio cosa succede? Adesso vedi l’effetto della dittatura … https://uploads.disquscdn.com/images/440219fe1c06d8f79528358dc95861049dae7f07679b97e89c526e4f6561247b.jpg

          • Andrea Marocco

            Lungi da me negare alcuni disastri che il Comunismo ha fatto ma:
            – quello che ha fatto Stalin in Ucraina è avvenuto nel ’32-’33.
            – quello del Lago D’Aral dagli anni ’60 in poi con la canalizzazione del
            territorio circostante per l’ irrigazione.
            Ci sono 30 anni di differenza

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Oggi nei campi cosa producono, e quanto pescano?

          • Andrea Marocco

            Pescano nulla, ma i campi producono ancora ed in quantità praticamente uguali. L’ acqua che usavano allora del fiume per irrigare c’e ancora

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Viene definito il più grande disastro ecologico della storia …

          • Andrea Marocco

            Vero, ma loro bene o male vivono ancora

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Il detto lago è parte dell’ecosistema su cui tutti, come esseri umani sulla Terra, poggiamo e non solo la popolazione che lo ha distrutto …

          • Andrea Marocco

            Quel lago influenza solo una parte dell’ecosistema globale e da quando è sparito il resto del Mondo non se ne è accorto, salvo quelli che andavano a studiare il problema. Se si prosciugasse il Mediterraneo secondo lei in Sud America avrebbero problemi? Gli cambierebbe la vita? Oddio, non potrebbero venire a fare le vacanze qui in Italia, ammettendo che già ci venissero, ma per il resto? Secondo il suo ragionamento allora anche le sabbie bituminose estratte in Alberta, in America, sono un disastro ecologico (peraltro già citato da due anni come tale) ma nessuno si è strappato i capelli per ciò, magari chi ci abita vicino a quelle zone, ma non di certo qui da noi. Se però vuole avere delle prove dalla sua parte le cito ‘I campi petroliferi di Baku’, quello sì un bel casino che l’URSS ha combinato (ma sono sicuro che ne abbia già sentito parlare, e comunque ripeto: non ho mai voluto negare alcuni disastri che il Comunismo ha fatto, solo ridimensionarli per quello che sono stati)

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Racconti l’ecosistema con suoi elementi non collegati tra loro come invece sono …

          • Andrea Marocco

            Dipende QUANTO sono grandi quegli ecosistemi e QUANTO si influenzino fra loro. Se avessero bloccato la Circolazione Termoclina dell’Oceano Atlantico, allora sì che non potrei controbattere sulla gravità del loro comportamento e sulla sua affermazione, perchè il disastro sarebbe sotto gli occhi di tutti, anche i più scettici, e avrebbe colpito con i suoi effetti metà o più del Pianeta. Però non è questo il caso, mi dica allora quali sono state le conseguenze di quella catastrofe del Lago d’Aral qui in Europa o in America o in Australia. O quali potrebbero essere quelle a lungo termine.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Catastrofi come questa se ripetute con la stessa noncuranza dove conducono? Ecco un altro collegamento che non vedi …

          • Andrea Marocco

            Ad una richiesta di dati o studi su ciò che afferma, mi risponde con una domanda? Ponendo peraltro il problema non sul singolo fatto, com’era incentrata la discussione, ma traslandolo a livello globale, con più problemi simili ed in un lasso di tempo lungo, ma non definito?
            Bene, dato che non vedo questi collegamenti, ma lei sì, mi dia informazioni, che lei immagino abbia, in modo tale da poter essere d’accordo con lei. O perlomeno mi dica dove conducono queste catastrofi. Cambiamenti climatici? Aridità del territorio? Carestie globali? Diminuzione dell’ossigeno nell’atmosfera? Siccità?
            Ma attenzione, a livello globale, non locale. Su questo non le ho dato torto e non ho negato la catastrofe, solo ridimensionata per quello che è.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Non ha senso, è negazionismo ambientale …

          • Andrea Marocco

            Cioè il mio chiederle delle prove su ciò che dice ed afferma è tacciabile di negazionismo? Non ha senso chiedere delle prove, dei dati, quando qualcuno afferma qualcosa?
            Le ripeto: mi dia degli studi sulle conseguenze globali che il prosciugamento del Lago d’Aral ha avuto sul pianeta intero e, se non ci sono altri studi che smontano i suoi, non potrò che essere d’accordo su ciò che afferma

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Gli studi e interventi ci sono, come qui raccontato … Il Lago d’Aral [I]: storia di un colpevole degrado – Il Lago d’Aral [II]: tentativi di recupero ambientale … Il Caffè Geopolitico …

          • Andrea Marocco

            Gli ho letti, come altri, ma nessuno parla di effetti GLOBALI, solo locali. Io non ho mai negato il problema, ovvero l’ aver fatto diventare un lago una pozzanghera, ho solo che circoscritto a quell’area l’ effetto di tale problema. Lei me lo poneva globale, cosa che non mi pare sia

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            E’ inutile discutere. Eventi simili insieme conducono alla destabilizzazione dell’ecosistema.

          • Andrea Marocco

            Ohhhhh ecco, non riesce a darmi prove di effetti GLOBALI e allora tronca la discussione. Lei ha RAGIONE, gli altri che la pensano diversamente TORTO, punto.
            Va bene, come vuole lei, chiudiamo qui la discussione.
            A lei l’ ultima parola, prego.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Quello che stai dicendo è come dire che le api sono SOLO dei piccoli insetti che producono miele …

        • Roberto Torre

          E li ti volevo! L’eterna convinzione e mania di dividere la specie umana in buoni e cattivi oltre che in mille categorie ( e ideologie) !
          Io ho parlato di capitalismo …………..ma in oltre 40 anni non ho mai votato a sinistra. Il senso? E’ uno solo. Il problema non è essere pro o contro etichettando ognuno di cosa non è ma è nella specie umana!!!!!!
          Un errore della natura a cui la stessa porrà rimedio. Lo sta già facendo ma la nostra arroganza ci rende sordi e ciechi. Ripeto : Auguri ai giovani. Tanti

    • silver

      Hai perfettamente ragione. La Russia è la più europea di tutti. Fin dal Alto Medio Evo la Russia era Europa e il Regno di Rus è stato fondato dai Vichinghi/Normanni. Nei secoli successivi stretti sono stati i legami con l’Europa occidentale e specialmente con la Prussia e con la Germania. Quasi tutta l’alta borghesia e nobiltà Russa aveva legami di sangue con i Paesi occidentali. Germania in primis. L’esercito russo poi era la fotocopia dell’esercito prussiano e ancora oggi si vede da loro passo di parata. I loro più bei Palazzi erano opera di architetti Tedeschi, Italiani, Francesi. L’ultimo degli Zar (Nicola) era cugino primo con l’Imperatore Gugliemo 2 di Germania e con Re Giorgio d’Inghilterra e tutti e tre nipoti della Regina Vittoria di Gran Bretagna.

    • carlo

      ottima disamina la sua, costruita attingendo alla solita informazione pro Russia in cui appaiono del tutto delle anime candide, irreprensibili senza macchia e senza paura … i quali combattono soli contro i cattivoni americani, i quali sobillano questi soliti tonti europei, i quali sono pure i soliti succubi appunto dei malvagi americani … bravo … ha visto quanti mi piace ha ricevuto ? un vero record … sarà contento immagino …

  • Demy M

    Complimenti e tante Grazie all’Autore, Paolo Mauri per l’attenta analisi.
    ….omississ…La Russia quindi, secondo gli Stati Uniti, sarebbe più sicura di sé riguardo alla capacità di difendere la propria sovranità, di resistere alle pressioni dell’occidente e di contribuire alla risoluzione dei conflitti all’estero. Pertanto è tornata ad essere una minaccia per gli Stati Uniti facendo fare un salto indietro di 30 anni alla politica internazionale di Washington….. Questa, in sintesi, è la paura che ha fatto scatenare gli americani che ormai vedono svanire il loro potere “contrattuale” basato sulle bombe “democratiche”.

    • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

      Potere? Cecenia … Kadirov … Se potessi fare come voglio io, bombarderei con le armi nucleari quelle persone che uccidono donne, bambini e anziani … https://uploads.disquscdn.com/images/c0289c4bf8d453fbfaa81bd870e7c4625780f5012c0a215ba56aa05dc362d81a.jpg

      • Nerone2

        – “Se potessi fare come voglio io, bombarderei con le armi nucleari quelle persone che uccidono donne, bambini e anziani … ” –

        Vorresti bombardare gli USA?
        A disgraziata! Molto presto Dio ti condannera’ con un bel Glaucoma!

        • AlbertNola

          Bravo Nerone! Come ha condannato quel lurido comunista, barbaro assassino Che Guevara che voleva incenerire gli USA a colpi di bombe atomiche.

      • Ivan Clemente Cabrera

        Anita, moderiamo un po’ il linguaggio, non ti riconosco più…

        • Anita Mueller

          Torna ad osservare il cielo!

      • chelavek

        anitO, brutta cosa l’invidia….

      • Uj Ju

        Quindi dovresti bombardare il tuo padrone USA ma il massimo dei bombardamenti che puoi fare sono quelli dovuti al tuo meteorismo.Ridicola.

  • best67

    l’esercito russo fa paura? la scoperta dell’acqua calda!

    • AlbertNola

      No, dell’acqua fredda siberiana.

      • Anita Mueller

        Per favore non ti ci mettere anche tu adesso!

    • Mr.Joe

      Guarda cosa hanno fatto i Russi in Siria con relativamente pochi uomini e mezzi in 2 anni di intervento diretto!! Al contrario, in Iraq, gli Ameridogs dovettero siglare accordi segreti con la Guarda Repubblicana e gli ex-gerarchi sunniti di Saddam per cessare la loro guerriglia e insurrezione. Altrimenti, si sarebbero trovati migliaia e migliaia di morti in più. In Afganistan, in 16 anni, non sono riusciti a debellare un bel niente, hanno solo rafforzato la produzione di oppio.

  • chelavek

    Più che una minaccia l’esercito russo resta uno degli ultimi baluardi per la difesa della civiltà contro la barbarie, come abbiamo appena visto dalla Siria.

    • Maria

      Putin e rimasto indifferente all uso di gas nervino che sta ancora usando contro civili enermi e ha detto apertamente che non agira contro l Iran anche se quest ultimo dovesse attaccare. E lei crede l esercito russo ci possa difendere dalla barbarie?? Maria

      • chelavek

        “Putin e rimasto indifferente all uso di gas nervino che sta ancora usando contro civili enermi” – quale gas nervino si riferisce? Quello che i “tagliagole moderati” finanziati dai suoi amichetti americani usano contro i siriani da 6 anni? Se è così la informo che non è rimasto indifferente, infatti è intervenuto e sta aiutando la Siria a sconfiggere la barbarie islamista che personaggi come lei tanto adorano

        • Anita Mueller

          Ecco un altro che crede ancora alle bufale: lo sanno tutti che è stato il regime dittatoriale di Assad ad usare il gas nervino e non i ribelli! Magari ora ti metterai pure a credere anche alle scie chimiche e rettiliani …

          • Dango956 .

            Assolutamente non dimostrato da nessun testimone attendibile.

          • chelavek

            anitO, la tua propaganda per nazisti e terroristi tagliagole falla da un’altra parte

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Uj Ju

            Ma non si scappa da cosa? Quando c’era Obama, Assad lasciò l’intero arsenale chimico proprio per evitare di “passare la linea rossa” che Obama aveva tracciato. Ti sei dimenticata? Studia, ignorante, studia.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Basta sapere leggere …

          • Uj Ju

            Sei proprio senza speranze. Una donna persa nell’odio verso la Russia. Che ridicola vita.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Sei con le spalle al muro …

          • Uj Ju

            Veramente sei tu quella criminale che vorrebbe l’estinzione della Russia con una guerra nucleare. Sei tu la pagliaccia degli USA. Quindi, con le spalle al muro di sicuro non posso essere io dato che ti ho appena poggiato gli attributi logici in testa con ragionamenti semplici e logici.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Non voglio l’estinzione della Russia con una guerra nucleare. Piuttosto la voglio meno alcolizzata e meno corrotta …

          • Uj Ju

            Sei pure bugiarda. L’hai scritto qualche ora fa che volevi una guerra nucleare pur di vedere la Russia a terra. Ipocrita e vigliacca!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Vai a controllare, è il falso con meno commenti …

          • Uj Ju

            Uj Ju 9 ore fa
            Non la puoi estirpare facilmente la Russia. Ha armi nucleari a sufficienza su terra, mare e cielo così, se non qualcosina in più, degli americani. Quindi, a meno che gli USA non vogliano un mondo completamente radioattivo, non possono attaccare militarmente la Russia. Lo stesso dicasi per la Russia che, a differenza degli USA, non pensano che la guerra sia lo strumento principe per risolvere le controversie tra stati.
            Anita Mueller
            Anita Mueller 6 ore fa
            Pur di veder dissolta la Russia sono anche disposta a correre questo rischio.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Hai preso il falso con meno commenti. Comunque l’URSS non c’è più senza essere stata sconfitta sul piano militare …

          • Ubimauri

            Tu vuoi? Una nullita’ come te vuole qualcosa addirittura per la Russia…
            Cosa sei? Mitomane?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Sbatti il naso contro un muro, proprio perché credi di potere definire nullità una persona … cerca di crescere.

          • Ivan Clemente Cabrera

            Io invece penso che tu la voglia alcolizzata per poterla denigrare ed esprimere il odio. Ti fa così schifo quella nazione che non la vorresti affatto vedere prospera, equilibrata e felice: d’altronde questi sono gli attributi che più ti si addicono, e vedere qualcun altro che sta meglio di te ti farebbe sentire ancora più male ….

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Difendi le droghe … bella persona sei …

          • Ivan Clemente Cabrera

            Ecco un’altra frase fatta, anzi copiata e reincollata per la millesima volta …

          • Ubimauri

            Hai ragione Anita. Noi tutti qui che non vogliamo credere alla versioine dei fatti fornitaci dai nostri governi e dai nostri mezzi di comunicazione, che ci ostiniamo ad esprimere il dissenso pur senza essere pagati da nessuno per farlo. Noi che ancora crediamo che sia possibile ragionare con la propria testa (commettendo ancher degli errori…), siamo in realta’ tutti in malafede. Siamo tutti degli stronzi o degli stupidi che stanno dalla parte di altri stronzi e altri stupidi.
            Hai ragione tu: siamo con le spalle al muro.

          • Emilia2

            Se lo dice l’ONU, ci credo senz’altro

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Stessa tua frase rispetto a qualsiasi fonte che ti contraria …

          • Uj Ju

            Ma non dire scemenze. Assad aveva consegnato le armi chimiche mesi prima del presunto attacco chimico. Non ci sono prove a sostegno delle tue panzane. L’unica cosa certa, attualmente, è che i tuoi amici terroristi hanno perso in Siria e gli USA sloggeranno anche da lì grazie all’intervento di Russia, Iran e Hezbollah. Quindi, zitta e a casa.

          • telepaco

            No lo sai solo tu, merda umana falsa e ipocrita

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • telepaco

            La foto è falsa tanto quanto te che sei una merda umana e ignorante

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Hai capito come sei caduto in basso per difendere Vova?

          • telepaco

            Zitta ignorante subumana!!!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Parla con qualcuno, forse non sei completamente perso …

          • Ivan Clemente Cabrera

            Incredibile: ricicli sempre le stesse frasi! Certo che hai proprio una mancanza di fantasia e creatività se devi ricorrere sempre a dei copia e incolla sia con me che con altre persone in questo caso!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Storie, stai mentendo … perché non sai più cosa dire.

          • Tani Tanito
          • Tani Tanito
          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Tani Tanito
          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Tani Tanito

            OOOOHHH per dirindindina, esistono mussulmani in cecenia ? per fortuna c’ é lei che mi aiuta ahahaha! https://uploads.disquscdn.com/images/04b9daebff0d61a7373a63ad8f706874c2683bf2d8477d549eebffd5447645f3.png ma va a ciapa i ratt!

          • Ubimauri

            Lo sanno tutti? Tutti chi?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Ubimauri

            Oddio…Non avevo visto il comunicato dell’ONU. Chiedo scusa.
            Grazie per avermi aperto gli occchi.

      • telepaco

        Sei deficente tanto quanto Anita Mueller se pensi che Assad che sta ora vincendo la guerra stia usando gas nervini. O sei stupida o sei una poveretta che crede a tutte le menzogne del mainstream globalista americano

        • Antonello

          E’ semplicemente “giudea”, tutto qui’…..

      • virgilio

        il gas nervino lo hanno usato e lo usano ancora i tuoi amici tagliagole
        (sostenuti e forniti dai vermi israeliani)
        “parcontre” parlami piutosto delle bombe al fosforo bianco lanciate sempre dai soliti vermi israeliani sui palestinesi!?
        tu che sai tutto raccontaci un poco?

  • johnny rotten

    Quante minchiate che scrive l’articolista riguardo la Russia, che si sarebbe annessa la Crimea, dimenticando un referendum limpido dal risultato indiscutibile, è proprio vero che il giornalismo contemporaneo qui in occidente è di un livello talmente scadente e di parte che i paragoni con gli organi di stampa dell’era sovietia non rendono giustizia, qui siamo oltre Orwell, e tutti gli organi di disinformazione parlano all’unisono, dicono sempre tutti le stesse bugie, ma questo è un segno di un qualcosa che dovrebbe fare molta più paura dell’Esercito Russo cioè il declino e la fine dell’occidente.

    • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
      • Ivan Clemente Cabrera
        • johnny rotten

          Questo stupido che continua a rispondere ai miei post è così ritardato mentalmente che ancora non ha capito, che l’ho bannato e quindi non li vedo proprio i suoi deliri, eppure insiste ancora, la cretinaggine è dura a morire.

          • Stonefly 777

            deve giustificare la giornata lavorativa, quindi se non ti risponde con un tot di spazzatura commenti, non gli pagheranno lo stipendio

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Antonio Schintu

            Perché non parli della tua propaganda a favore di NATO, USA e Israele?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            L’Italia è membro NATO … non lo sapevi?

          • Ivan Clemente Cabrera

            Beh, se la NATO e gli USA hanno troll come te, è giusto che anche i russi si adeguino per contrastare persone menzognere e manipolatrici come te!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            L’URSS non c’è più, devi rassegnarti …

        • Anita Mueller

          Tutte bufale!

      • Uj Ju

        La Russia ha dei problemi con l’abuso di alcool, è indubbio. Però, non ha attinenza con le azioni geopolitiche russe. Un altro commento buttato a caso per dimostrare a tutti che sei soltanto una macchietta pronta a denigrare la Russia sempre e comunque risultando così una commentatrice ridicola.

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          L’alcolismo non ha attinenza? Quindi ci stai dicendo che si può guidare ubriachi …

          • Uj Ju

            Questo è un altro passaggio totalmente arbitrario da parte tua che dimostra la totale incapacità di ragionamento. La smetti di fare la ridicola macchietta?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Eppure … i russi, con lo stato più grande del mondo, non sono autosufficienti sul piano alimentare … https://uploads.disquscdn.com/images/4cc431b42ed9a8ef434b28de112225f43f6c901344b1cb637a6764fe8d463233.png

          • Uj Ju

            Perchè negli anni ’90 hanno privilegiato un tipo di economia diversa ed ultimamente stanno reinvestendo nell’agricoltura. Ciò non toglie che hanno alleati nel mondo dove poter comprare derrate alimentari a sufficienza. Inoltre, dovresti sapere che il territorio russo è per larga parte inadatto alle colture. Ma sei una marionetta USA, che te lo spiego a fare?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Quindi Putin, qui sopra, sta mentendo?

          • Uj Ju

            Ma tu hai problemi di comprensione o cosa?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Scacco matto.

          • Antonio Schintu

            Tu sembri ubriaca anche quando scrivi …

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Ambasciator non porta pena …

          • Ivan Clemente Cabrera

            Tu la pena e la penna ce l’hai costantemente dentro il culo!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Non hai argomenti … come i tuoi amici qui … ovvero la società del mobbing …

        • Stonefly 777

          veramente nei paesi scandinavi ed in inghilterra il problema di alcol è molto più devastante e massiccio. In russia, in confronto, sembrano astemmi. In inghilterra ogni anno parecchi bambini (10 – 12 anni) ed adolescenti finiscono in pronto soccorso proprio per l’abuso di alcol – mentre in russia l’uso di alcol tra gli adolescenti o bambini è quasi al livello zero. Negli usa l’uso di alcolici è al livello di epidemia – potrebbero anche saltare un pasto, ma non saptano mai i loro raduni di cocktail, wisky ecc. infinite…Ma ormai lo stereotipo è stato creato, è inutile perciò dimostrare qualcosa

        • Divoll79

          Con l’alcool hanno molti piu’ problemi i finlandesi.

      • Tani Tanito
    • Maria

      Declino direi proprio di no perche ha alle sue spalle l Iran che lo sostiene poiche Putin lo rifornisce di missili modernissimi di lunga gittata inoltre Putin puo riccattare la Germania aumentando il prezzo del gas poiche la Germania e il piu importante importatore di gas russo e non puo annullare questo contratto legato all accordo firmato da Gerhard Scroeder con la gazprom.Maria

      • Nerone2

        Dedicata questa preghiera a te Maria…

        O Potente Satana, Mio Signore, da cui ogni cosa viene resa libera, mi getto completamente nelle tue braccia e mi metto senza riserva sotto la tua potente protezione.

        Confortami e liberami da tutti gli ostacoli e le insidie di coloro che
        vogliono farmi del male, sia visibili che invisibili.

        Che giustizia e vendetta possano visitare coloro che cercano la mia distruzione.

        • Maria

          Il suo nome le si addice perfettamente e inoltre la sua risposta e insulsa E io sarei Satana vero?? Ma lei parla lo stesso linguaggio del governo iraniano poiche non solo gli USA Israele e l occidente sono satana perche non obbediscono ad Allah Mi sorge un dubbio e un alleato dei guardiani della rivoluzione iraniani di Kg erore di Khomeini?? Sembrerebbe di si. Attento nerone che potresti fare una brutta fine come l imperatore Nerone che non incendio pero Roma.Maria

          • Demy M

            Stia attenta Lei a non finire confinata a Guantanamo o nei territori della Palestina invasi dai suoi amici Zionisti.

  • Nerone2

    Hum… come ti si rivolta la frittata….
    Leggendo un po’ dalle ultime notizie che arrivano da Vladivostok sembra che la Korea del Sud abbia trovato nella Russia un alleato fidato.

    • Demy M

      Esatto. Hanno già firmato un accordo di cooperazione ampia, cosa che non farà piacere agli americanissimi. Per non parlare dell’ottimo risultato del EEF che ha visto la partecipazione di importanti Leaders Mondiali, e questo perchè qualcun asseriva l’isolamento della Federazione Russa nel Mondo.

      • Nerone2

        E il Gov. Brown della California che sta’ prendendo accordi commerciali tra Cina e Russia, dove lo metti? LOL

  • Georgi Mihaylov

    ” I Paesi dell’Europa orientale assoggettati nel Patto di Varsavia fornivano all’Unione Sovietica quegli “stati cuscinetto” che la mettevano al sicuro da possibili invasioni”

    molto probabilmente vero! MA NON è LA STESSA COSA LA NATO per GLI USA?????

    • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
      • Ivan Clemente Cabrera

        Con l’avallo di quel pezzo di merda di Giorgio Napolitano che tu così tanto ami difendere…

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          Non sapevi più cosa dire …

          • Ivan Clemente Cabrera

            E che quando vedo il tuo nome mi emoziono tantissimo….ahhhhhh….hahà….

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Non sapevi più cosa dire …

          • Ivan Clemente Cabrera

            E che quando vedo il tuo nome mi emoziono tantissimo….ahhhhhh….hahà….reloaded…

          • Anita Mueller

            Smettila di ridere!

          • Uj Ju

            Effettivamente i tuoi commenti sono uno spasso. Ridicoli come pochi altri.

      • Ivan Clemente Cabrera
        • Anita Mueller

          Così stai solamente favorendo il dittatore e nemico Putin.

          • Uj Ju

            Nemico Putin? Non mi risulta ci siano basi russe in Italia e non mi risulta che Putin costringa l’Italia a schierare truppe in territori lontani per difendere i suoi interessi a scapito di quelli italiani. Tutto ciò avviene grazie ai tuoi padroni USA ai quali lecchi le scarpe in maniera perfetta da brava donna sottomessa al padrone d’oltreoceano.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Hai scritto al nick falso con meno commenti …

    • Demy M

      Forse no visto che gli Usa non confinano con la Russia, mentre i Paesi Europei si.

      • Georgi Mihaylov

        forse se la russia lancia un missile atomico verso gli usa è meglio fermarlo sui celi europei sulla pelle degli europei? anziche quelli americani, non pensi???? è meglio avere quanti piu possibile punti (geografici) protetti. SIAMO decisamente un cuscinetto, ma nello stesso tempo anche un arma.

        • Nerone2

          Il territorio russo e’ molto piu’ vicino agli USA di quanto credi (e viceversa)

          • Georgi Mihaylov

            alaska ? lo so..

          • Nerone2

            Washington, Oregon e molti Stati centrali sono ad uno sputo di distanza.

          • Demy M

            Non solo l’Alaska che, a distanza di anni, gli Usa non hanno ritornato alla Federazione Russa, ma anche dal Polo Nord….

        • Demy M

          Io mi auguro che NESSUNO lanci missili per causare vittime Civili di una guerra inutile e criminale ma, la legittima difesa, se necessaria, non può contemplare questi effetti collaterali e non reagire. Gli americani sono “dietro la porta” della Federazione Russa tramite i loro zerbini di seconda mano non riciclabili, e se attaccata, ha tutto il diritto/dovere di reagire con maggiore qualità ed intensità militare necessaria.

  • Maria

    Ieri notte l esercito israeliano tramite foto precise satellitari ha bombardato una base siriana presso la citta di Al Masyaf nel distretto di Hamat nella Siria occidentale perche produceva gas nervino che Assad di nascosto continua ad usare e l indifferenza di Putin e veramente deprecabile perche ho visto bambini uccisi dal gas e altri in fin divita un vero orrore. Putin non reagisce perche ha promesso che non agira ne contro Assad ne contro l Iran che lo sostiene. I l Iran ci sono foto satellitari nitide e non contraffatte ne da Israel ne dagli USA ne dalla CIA ne dal Mossad sta trasportando missili piu potenti da consegnare agli hezbollah. Invito i lettori di DISQUS di leggersi non so se Google oppure Internet lo riportano e cioe la costituzione della rivoluzione islamica iraniana. Vi sieti dimenticati che Renzi lecco i piedi a Hassan Rouhani durante la sua visita al nostro paese facendo copriere il nudo di tutte le statue e bandi perfino dalla tavola su richiesta du errore di Rouhani!!L Iran sta armando anche alcuni stati africani musulmani mentre la Cina furbissima ed intrigante sta sviluppando un forte mercato in Africa informatevi perche non sono frutto della mia fantasia. Osservazione-Domanda Dove e andata a finire la vostra sensibilita per questi poveri bambini gassati??Maria

    • johnny rotten

      Un altro utente delirante da bannare!

      • agosvac

        Stia attento perché la signora Maria è permalosa, si offende e reagisce offendendo. Tra l’altro è molto difficile rispondere a lei perché segue una sua linea di pensiero e non è disposta ad accettare le opinioni altrui. Io ci ho rinunziato ormai da tempo.

      • Maria

        Ma dove vive Lei?? Non sono mie fantasie e secondariamente per motivi di sicurezza non posso mandarvi via smartfone le fotografie. Negli ospedali europei ci sono bambini colpiti da gas nervino siriano. Si faccia dare l indirizzo dalla C:R:I. e li vada a trovare parli con il personale medico che confermera la diagnosi. Domanda Ma lei difende allora Assad?? E gli Hezbollah?? Non ha sensibilita per questi bambini che ho visitato?? Ma si vergogni WE SHOULD BAN YOU AS A HUMAN BEING.Maria

        • Nerone2

          Dio ti colpira’ con saette per le tue bugie

        • Emilia2

          Ammesso, e non concesso, che Assad usi il gas nervino, non si capisce per quale scopo.

          • Divoll79

            E’ molto piu’ chiaro lo scopo di coloro che lo accusano di usarlo.

    • Nerone2

      Sarai colpita dalla ira di Dio con un Carcinoma.

      • Anita Mueller

        Prova se ne hai il coraggio a minacciare anche me!

        • Uj Ju

          Hai preso la pastiglia?

    • Ilario Fontanella

      notizie del bombardamento a Deir el-Zor che ha provocato 350 morti?

    • Demy M

      ..Ieri notte l esercito israeliano tramite foto precise satellitari ha bombardato una base siriana..omissis…. Questà è invasione dello spazio aereo di un Paese Sovrano!!! La smetta di dire fantasmagoriche verità che fuoriescono dalla sua totale e completa ignoranza. Le dò del Lei per doveroso rispetto, che non merita, ma anche, e soprattutto per mantenere le distanze da chi ha una mente bacata e programmata con un micro-chip difettoso made in america e/o israele.

      • Maria

        Vada i visitari i bambini colpiti e salvati in extremis dal gas nervino di Assad negli ospedali europei chiedendo l indirizzo alla C.R.I. internazionale e chiedendo ai medici la loro provenienza d origine e di quale gas si tratta. Chiaro??? Altro che violazione di spazio aereo!!! Assad sta usando gas come fece Saddam Hussain. Per caso lei e un sostenitore dell Islam sciita e della sua brutale rivoluzione del 1979 oppure ha le traveggole sugli occhi??Maria Mi dispiace deluderla perche il mio smartone e ne ho diversi per motivi di sicurezza con diverse tastiere molto diffetre errore differente e fabbricato in Cina e non negli USA ne Israele?? O.K. Maria

        • Demy M

          Ci sono stato, e sul corpo dei Bambini c’era il marchio infame del paese (minuscolo) a Lei tanto caro. Si vergogni di sfruttare i bambini per le sue elucubrazioni mentali di preistorica generazione.

          • Maria

            Ma non dica baggianate. Lei stravede fatti che non esistono mi menzioni quali ospedali ha visitato e quali medici ha consultato. Per sua conoscenza gli hezbollah all incirca 20,0o0 si stanno avvicinando sempre piu a Latakia dove c e l aviazione di Putin. Maria P.S. A proposito Guantanamo e stato smantellato da Obama. Per salvarsi si converta all islam e incominci a gridare Allah U Akbar!!!

          • Demy M

            Basta scrivermi, trogola di seconda mano non riciclabile. Non voglio essere disturbato da chi ha disturbi mentali non curabili.Stop.

          • Demy M

            Allà = vai di là, trogola islamica(?). G.R.C. I. !!!

        • Demy M

          Indirizzo CRI = Croce Rossa israeliana

        • Dango956 .

          Il problema è che Assad sta vincendo la guerra e riprendendo il terreno perduto e gli americani non sanno più che pesci pigliare, devono trovare un pretesto per intervenire in prima persona, ecco come va il mondo signora fiancheggiatrice dell’ISIS.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Mai vendere la pelle dell’orso prima di averlo ucciso …

          • Maria

            sono sulla lista nera dell ISIS e molte altre persone come me. DOMANDA Da che cosa deduce che io parteggi per l ISISßß?? Ripeto ISIS?? Assad non sta vincendo la guerra come lei crede e per sua conoscenza Israele ieri notte ha bombardato un centro per la fabbricazioni di armi e di gas nervino. Si preoccupi piuttosto delle migliaia di cellule dormienti in Europa pronti nuovamente con ordigni chimici prossimamente fatti tramite internet a colpirci. Ma non vinciranno non sia cosi tanto pre errore pessimista anche se ci saranno tantissimi morti e feriti alla fine del tunnel ci sara la luce.Maria

    • Dango956 .

      E puoi capire quanto è affidabile la fonte israeliana? che gioca una partita geopolitica sfruttando le disgrazie del popolo siriano. A questo proposito non va mai dimenticato che la fonte unica, monopolistica delle notizie relative all’ISIS è l’agenzia SITE di Rita Katz, ebrea di nascita irachena già collaboratrice del Mossad, è a lei che tutti i media occidentali chiedono le informazioni sul califfato e lei sola può certificare l’autenticità dei siti islamisti. Figuriamoci un servizio segreto che razza di manipolazioni si può inventare se questo rientra nei suoi interessi strategici!

    • silver

      Che Assad usi il gas è una cazzata pura e semplice. Figurarsi se Assad, dopo tutte le polemiche del passato (basate su fake news!), si mette ad usare il gas contro i bambini. Fregnacce della più bell’acqua. A prescindere che non sono mai esistite in Syria fabbriche di gas per scopi bellici. L’attacco aereo degli Israeliani è da condannare e meriterebbe una sonora risposta da parte della Syria. Il fatto che ora Israele osi commettere attacchi di questa portata è la prova che ha avuto il “GO” via libera (chissà da chi) per ampliare gli scenari di Guerra.

      • Divoll79

        Israele non chiede il permesso, al limite lo impone ad altri. Del diritto internazionale e del diritto tout court ne ha sempre fatto strame.

  • mortimermouse

    le dinamiche tra i due paesi più grandi del mondo sono molto, ma molto, paragonabili ai due dirigenti che si cercano di influenzare a vicenda le proprie sfere di influenze tra un ufficio e l’altro…. e non è certo un mistero che gli americani parlano cosi, e i russi parlano anche loro cosi… i veri e autentici fessi siamo noi, in particolare la parte peggiore dell’italia: la sinistra!

  • Dango956 .

    In realtà gli Americani temono il rafforzamento dell’asse Germania – Russia e in prospettiva la nascita del sogno gollista dell’Europa dall’Atlantico agli Urali, che diventa più fattibile dopo la Brexit e di fronte alla quale gli USA sarebbero ridotti al rango di potenza regionale; faranno di tutto per impedirla e già l’allargamento a Est della NATO che ha forzato la mano alla UE allargatasi a sua volta verso Est è servita per aumentare il numero di nazioni ostili alla Russia dentro la UE. La UE è di fatto pesantemente condizionata da Washington, anche nelle politiche commerciali, come provano i regali fatti a Microsoft (ad es. la buffonata della Patente Europea del Computer).

  • Ilario Fontanella

    quanti spendono gli usa in armamenti e quanto spendono i Russi? La nato non doveva espandersi ad est neppure di un palmo, hanno confuso i palmi con gli stati…gli americani non devono spendere di più per il proprio esercito, dovrebbero spendere di più per test psicologici della dirigenza… F104 F35 il primo era chiamato bara volante, come sarà chiamato il secondo?

    • Demy M

      Bara in deposito negli hangar in attesa di autopsia.

  • Nerone2

    Maria e Anita e Cardelli e Nola… Sarete colpiti molto presto dalla zanzara anofele.

    La vostra fine e’ segnata!

  • Nerone2

    Hum… con questo articolo vi siete accorti solo ora che la Federazione Russa non e’ lo Zimbabwe?

  • fabiano199916

    Ma chi ha scritto questo articolo?

    • Nerone2

      Topolino?

  • Mario Rossi

    La Russia è indispensabile all’Europa, e viceversa.
    Con buona pace degli Stati Uniti, che sono in piena crisi esistenziale ed identitaria, arrivati al punto di demolire persino le statue di Cristoforo Colombo.
    Mi ricordano gli Estoni che buttano giù le statue di Lenin, o i Talebani che bombardano le statue di Buddha.
    Ringrazio l’amica Anita Müller che è sempre qui fra noi, a ricordarci con i suoi post quanto sia deleteria la propaganda russofoba, e quanto sia necessario impegnarci noi tutti per combatterla… con un sorriso.
    Россия была, Россия есть , Россия будет !

    • Divoll79

      Да будет во веки вечные

  • Sor Pampurio

    L’esercito russo non fa paura a nessuno. Solo vecchie accozzaglie arrugginite. Putin teme solo di fare la fine del vaso di coccio tra i vasi di ferro (Cina e US). La Russia ha solo 140 milioni di abitanti, i maschi hanno una vita media di 60 anni (soli) e sono tutti ubriaconi. Anche la Cina ha forze non tecnologicamente avanzate (ma sempre meglio delle anticaglie russe), ma almeno sono 1 miliardo e 300 milioni. Possono occupare la Russia “fisicamente”. Nel lungo termine la Russia si frantumera’ sempre piu’. Gia’ non ha nulla a che vedere con l’URSS. E’ solo questione di tempo.

    • carlo

      in parole semplici ma efficaci ha riassunto quello che tutti sanno … persino i russi … fanno persino fatica a trovare gente da arruolare, pertanto stanno raschiando il barile cercando tra i poveracci della Russia asiatica, nelle colonie asiatiche tra i popoli siberiani e caucasici i quali essendo da sempre nel dimenticatoio della politica di Mosca trovano uno sbocco nell’esercito … ne più ne meno di quando la maggioranza dei coscritti da mandare al macello nelle varie guerre e guerricciole del passato li trovavano anche e soprattutto nel grande serbatoio umano dell’ucraina ad esempio.

      • Demy M

        In poche parole ma efficaci : quattro terroristi criminali del Donbass, tengono in scacco matto la Grande Potenza Militare ucraina nonostante abbia armi americanissime ed istruttori qualificati, come quelli che hanno istruito l’Isis. Complimenti!!

      • Demy M

        Invece di sparare il tuo unico e solo prodotto mentale, la spazzatura, leggiti quanto pubblicato da fonti Autorevoli di tuo piacimento. Sulla base dei dati Istat, al 31 dicembre 2014 gli ucraini presenti sul territorio italiano per motivi di lavoro, di studio o personali, erano 226.060, di cui 178.667 donne (21% uomini; 79% donne)
        L’immigrazione ucraina in Italia è un fenomeno prevalentemente femminile, circostanza che non ha avuto precedenti nella storia migratoria dell’Ucraina
        Tuttavia, il fenomeno migratorio ucraino sta assumendo caratteri nuovi.Da aprile 2014, con lo scoppio della guerra dell’Ucraina orientale, o guerra del Donbass, si è registrato un esodo sensibile (soprattutto fra luglio 2014 e agosto 2015) della popolazione ucraina innanzitutto verso la Russia e la Bielorussia, ma anche verso alcuni paesi dell’Unione europea: Polonia, Romania, Slovacchia, Ungheria, Germania e Italia.
        Questi i documenti Ufficiali. E’ questa la “grande” ucraina? Tienitela stretta cosi da non far pagare il costo del suo collasso economico anche agli Italiani.

      • Demy M

        ..L’Ucraina senza delle riforme a lungo termine rischia di perdere lo stato di diritto, ha annunciato il presidente ucraino Petro Poroshenko nel discorso annuale al parlamento giovedì, vale a dire oggi!!
        “Senza il completamento delle riforme rischiamo di perdere lo stato di diritto. É uno scenario pessimistico ed io non ci credo in esso, e non lo permetterò” ha detto il presidente.
        In particolare ha detto è necessario “dare maggiore respiro alla lotta alla corruzione”, bisogna continuare le riforme. Questo è il tuo El Dorado, tienitelo stretto.

        • Divoll79

          Il bello e’ che proprio Poroscemo parli di lotta alla corruzione… Come se uno squalo facesse la campagna per il vegetarianismo.

    • chelavek

      è più probabile che l’unico ubriacone qui sia quell’ignoto che ti ha concepito. Per il resto, chiedere ai tagliabgole in Siria, amici tuoi, se la Russia non fa paura a nessuno

      • Demy M

        Se posso darti un consiglio,……evitalo. Perdi solo del tempo prezioso. Grazie e tanti saluti da Vladivostok.

        • chelavek

          вам спасибо

      • Demy M

        A parte gli ubriaconi Russi….guarda su internet quante centinaia di migliaia di ucraini sono andati all’estero per questioni economiche. Di questo “quantitative ” la maggiranza sono femmine che, pur facendo lavori onesti ma umili, riescono a mandare qualche soldino ai maschi ucraini dediti alla violenza, corruzione e alcoolismo cronico. Controlla e poi mi farai sapere. Grazie

        • chelavek

          Verissimo.

      • Sor Pampurio

        In effetti. La Russia e’ riuscita a perdere “solo” un terzo della Siria (al di la del Tigri la Siria e’ un protettorato americano). Vedi, tu sei un ignorante e un cretino. Prbabilmente anche un morto di fame (le persone ignoranti come te difficile che facciano i soldi): la geopolitica impiega decenni … generazioni. Non e’ una questione di oggi o domani. Guarda l’URSS e guarda la Russia di oggi. Guarda la Siria dell’URSS e guarda la Siria di oggi. Ma tu sei troppo ignorante. Comprati un Atlante Storico e mettiti a studiare. Senno’ sarai sempre un cafone con la coppola.

  • Nick2

    Qualcuno di voi sostiene che Gli USA abbiano paura che si possa formare un’Europa potentissima, estesa
    dall’Atlantico agli Urali. A mio avviso avevano questa paura negli anni 80, quando un certo Gorbaciov aveva avviato un lento processo di riforme e di democratizzazione dell’Unione Sovietica, la Perestroika. L’allora presidente cow boy, coadiuvato dal suo leccaculo, il papa santo, è riuscito a fermare Gorbaciov e ad accelerare il processo di disgregazione dell’impero sovietico. Ma allora voi dell’ultra destra eravate ancora filoamericani…
    In Russia hanno conquistato potere ed enormi ricchezze oligarchie criminali e mafiose, che ancora oggi controllano il paese ed appoggiano l’antidemocratico Putin, nuovo eroe delle destre nazionaliste, populiste e fasciste europee. Checché ne diciate voi, oggi la Russia è un paese economicamente e militarmente in ginocchio, ma è comunque pericolosa perché alleata con la Cina, che intende sostituirsi agli USA nel
    controllo delle risorse energetiche (e quindi dell’economia e finanza del globo). La mossa in atto per indebolire l’Occidente è il tentativo di spezzare l’Europa per controllare il Mediterraneo. Con l’aiuto dei fascisti italiani potrebbe farcela…

    • Dango956 .

      Gli oligarchi finché diventavano partner di imprese occidentali andavano benissimo, nessuno se ne lamentava anzi alcuni di loro sono stati accolti come perseguitati politici in Occidente, adesso che sono rimasti quelli che – pur essendo comunque dei pescicani – hanno un po’ più a cuore il destino del loro paese sono diventati cattivi, la sua doppia morale è ributtante. E comunque a braccetto della CIna la Russia ce la mandano gli imbecilli liberali come lei.

      • Nick2

        Mi dai ragione e torto allo stesso tempo, salvo poi darmi dell’imbecille. Io ti ricordo che gli imbecilli liberali americani (e io non sono filoamericano) ci hanno assicurato oltre 70 anni di libertà, pace, benessere, democrazia e rispetto dei diritti individuali. Andremo meglio quando saremo controllati dalla Cina? A sentir voi sì. Io sono convinto che crolleremmo nel baratro e in un giorno perderemmo tutto. Anche welfare e pensioni…

    • chelavek

      “Checché ne diciate voi, oggi la Russia è un paese economicamente e militarmente in ginocchio” – checchè ne dica tu, moccioso da tastiera che probabilmente non ha mai messo il becco fuori di casa, la Russia non è in ginocchio nè economicamente nè tantomeno militarmente. L’economia Russa già quest’anno, nonostante le sanzioni economiche degli USA e dei suoi tirapiedi asserviti, sta crescendo più di quella italiana. Torna a farti le canne nella stanzetta bamboccio

      • Demy M

        Shhhhiiiii, non gridare altrimenti ti sentono gli ucraini ed espatriano in Russia.

        • chelavek

          Dopo tutti i milioni di ucraini arrivati in Russia dal 2014…..tra poco la ex ucraina diverrà una landa deserta

          • Demy M

            Non milioni, “solo” oltre 200.000 persone in maggioranza femmine.

          • Divoll79

            2 milioni di ucraini sono emigrati in Russia tra il 2014 e il 2017.

      • Nick2

        Pensa, la Russia ha più abitanti di Germania e Italia messe insieme. Il suo PIL è pari a 1280 miliardi di dollari. Quelli di Germania e Italia sono circa 5320. Più del quadruplo! Tieni poi conto che in Russia l’1% della popolazione detiene il 75% della ricchezza, puoi pensare come è messo il restante 99%. Non prendiamoci per il culo, per piacere!

        • chelavek

          Nick, piccolo demente, per sapere come si sta in Russia bisogna venirci e magari stabilircisi per un pò. Adesso tornare a fare il disoccupato a spese di mamma e papà

          • Nick2

            Parliamoci chiaro, come mai tante russe vengono in Italia a far le badanti o le puttane e nessuna italiana va in Russia? Pagliaccio!

          • chelavek

            Quelle che vedi in italia a fare “badanti e puttane” non sono russe ma ucraine e moldave. Non ti dico quanti italiani si sono trasferiti qui in Russia a cercare migliore sorte negli ultimi 10 anni, dato che in Italia ormai fate la fame tra disoccupazione, costo della vita assurdo e stipendi da fame. Torna pure a fare il disoccupato, piccolo demente

          • Nick2

            Neghi l’evidenza. Non hai rispetto per i 30 milioni di russi che vivono con meno di 100 euro al mese. Mi piacerebbe che qualcuno che abita al difuori delle metropoli leggesse i tuoi post. Ti prenderebbe a calci nel culo. VERGOGNATI!

          • chelavek

            Se tu avessi anche un minimo di sale in zucca, forse proveresti imparare ad usarla, la zucca vuota che hai. Magari capiresti l’enorme differenza del costo della vita che c’è tra le metropoli e le aree rurali, potresti capire quanto possa costare in meno, come servizi essenziali, vivere in certe aree della Russia rispetto all’Italia o alle metropoli della Russia stessa. Detto questo, ti ricordo che se tu oggi venissi a fare lo sguattero per una normale famiglia russa, staresti molto meglio di quanto tu non stia in Italia a fare il parassita inutile a casa di mamma e papà. Rinnovo l’invito a venire tu qui in Russia, così vediamo i russi a chi prendono a calci nel culo :-) Buona nanna demente

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • chelavek

            tu perchè ti fumi le caccole dei piedi?

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Non sai più come fare …

          • Nick2

            Sei un poveraccio…

          • Demy M

            Il MINIMO della pensione, nella Federazione Russa, è di circa 200 euro che, rarrportati al costo della vita (?) in Italia, sono circa 900 euri!! Costo dell’energia, acqua, smaltimento rifiuti, benzina, sigarette, beni di prima necessità…….Sono MOLTO inferiori al costo in Italia, di che cosa parLa?

          • Nick2

            Peccato che non la prenda quasi nessuno. RIDICOLO!

          • Demy M

            Di ridicolo c’è la sua risposta ma, da un trolley senza rotelle cosa ci si può aspettare? Si consoli, i Cittadini della Federazione Russa VIVONO meglio di Lei.

          • Demy M

            lei non è solo ridicolo ma, anche patetico. Mi fà pena……..

          • Divoll79

            Non dica sciocchezze, la pensione minima la prendono tutti per legge. Ora hanno adeguato il sistema pensionistico anche in Crimea. Non so dove lei prenda le sue informazioni, ma mi sa che qualcuno le stia raccontando balle, non so a che fine…

          • Divoll79

            PS – Inoltre, a differenza dall’Europa, in Russia la gente va in pensione circa 10 anni prima, le donne a 55, gli uomini a 58, se non vado errato.

          • virgilio

            ma va a cagare troll di merda queste cagate raccontale a tua sorella che poi pure lei ti manda aff…..

          • Kipelov

            Lei non ha nemmeno rispetto per l’intelligenza dell’interlocutore medio.Le sue panzane vanno bene per gli italioti dispoti a crederci.Un’ultima cosa:da quello che scrive, è palesemente parente di tutti gli altri detrattori che la Russia non l’hanno mai vista neanche con il binocolo.

          • Tani Tanito
          • Sor Pampurio

            embe?

            lei non capisce e sa un cazzo. Gli US sono una societa’ verticale. I poveri ci sono sempre stati. Una volta c’ erano gli schiavi!

          • Demy M

            Vedo che di cazzo se ne intende molto, segno che le ucraine ne fanno tesoro per racimolare qualche dollaro per potersi sfamare. Complimenti.

          • Divoll79

            Infatti, finche’ avevano l’URSS, i poveri non c’erano.

          • Tani Tanito

            la verità brucia ne? metti un bel po di vaselina vedrai che poi passa ahahaha

          • Tani Tanito
          • silver

            Questa che i Russi sono comunisti è una cazzata di nuovo conio. Se uno oggi in russia dice d’essere comunista rischia il linciaggio.

          • Divoll79

            Non direi, sa? Il PC russo e’ il secondo partito per grandezza ed e’ in crescita costante, soprattutto per l’adesione di giovanissimi. In alcune regioni russe, come Krasnodar (che e’ enorme) alle ultime elezioni il PCRF era addirittura il primo partito. Per altro, sostiene anch’esso Putin, soprattutto nelle politiche estere.

          • Demy M

            E Lei non ha rispetto per 60 milioni di Italiani privati della Libertà a votare e della Democrazia a decidere da chi essere Governati!! Si vergogni Lei anzi, si ditrugga da solo nel suo habitat naturale: scarico delle acque sporche di una grande città.

          • Divoll79

            Guardi, nessuno dice che non ci siano molte persone in difficolta’ in Russia, come in tutto il mondo, Italia inclusa. Questo e’ il risultato del periodo di Eltsin/Usa, non del periodo sovietico. L’URSS e’ stata demolita col controllo a distanza, la sua economia, le sue infrastrutture, l’intero sistema sociale. Al tempo stesso, si sono create le condizioni per la poverta’ di tutti e la ricchezza di pochi, sul modello della societa’ occidentale piu’ estrema, che e’ quella americana.

            Oggi la Russia sta risalendo la china, ogni anno le pensioni minime e i salari dei lavoratori ricevono un aumento, a fronte delle sanzioni, delle guerre, dell’accerchiamento militare NATO sulle frontiere e molte ogettive difficolta’ interne. Il paese e’ in crescita e ha un futuro MALGRADO tutto questo.

            Noi, d’altro canto, cosa abbiamo? Le pensioni e i salari non fanno che diminuire a colpi di tasse, imposte, rincari, migliaia di nostri anziani e di famiglie mangiano alla Caritas. I giovani non trovano lavoro, se possono emigrano. Siamo invasi da stranieri che, oltre alla miseria e ai conflitti sociali, ci portano pure malattie che non avevamo piu’ da decenni. Che futuro ha il nostro paese? Vede, se non mette sulla bilancia l’intera situazione, le sue opinioni non hanno alcun senso e a vergognarsi dovrebbe essere lei, anche perche’ non si capisce cosa vorrebbe esattamente dimostrare coi suoi post.

          • Demy M

            Lui, la COSA, non può dimostrare nulla se non la sua caparbietà ad essere filo-americanissimo senza sapere il perchè. E’ da ritenerlo uno schiavo del sistema a cui si è abituato, cambiare il suo essere è impossibile. Meglio che campi nel suo habitat, quello che Lui ha scelto come forma di vita.

          • silver

            Nella Repubblica Dominicana nei Ressorts a 5 o 6 stelle ci sono tantissimi Russi. Di Italiani nemmeno il puzzo. Un po’ di tedeschi e alcuni Ameircani.

          • Divoll79

            Questo e’ vero. Ci sono molti ricchi russi. Anche straricchi.

          • Nick2

            I salari e le pensioni aumentano, ma il rublo crolla! L’anno scorso l’inflazione era al 13%. Ora è in calo, ma basta un nulla perchè aumenti. I russi sono sempre più poveri. Non credere a quei due o tre buffoni che postano qui. Probabilmente nemmeno sanno trovare la Russia sulla cartina geografica. L’economia russa, al difuori delle grandi città (dove ci sono quasi esclusivamente parassiti statali) è di sussistenza, come da noi 100 anni fa. La Russia è messa male, perchè esporta solo materie prime, ma non è in grado di deciderne i prezzi.

          • Divoll79

            Guardi che le persone alle quali si riferisce vivono e lavorano in Russia. Lei sta in Russia? O ripete semplicemente quel che le dice qualcun altro? E comunque anche lei posta molte inesattezze.

          • Emilia2

            Magari, il paragone tra i paesini della Siberia va fatto con qualche Paese asiatico, non con l’Europa Occidentale, che ovviamente ha un tenore di vita piu’ alto (per ORA)

          • Sor Pampurio

            Io vivo all’estero e ho molti colleghi russi (che hanno un passaporto europeo -Francese, tedesco). Hanno dovuto -e lo hanno fatto tutti- rinunciare a quello russo. Ora per andare a trovare la madre in Russia devono chiedere il visto. Ho conosciuto quindi alcune loro “amiche” russe. Tutte troie alla ricerca di un pollo da spennare. Nessuna nega che viene dalla fame. In Russia si fa la fame. E chi ha una bella fica cerca di metterla a reddito.

          • Kipelov

            La classica spiegazione rozza e raffazzonata del Calboni di turno che si atteggia a grande ed umanamente è solo un povero fallito.Se i suoi amici sono puttanieri incalliti, chiaramente la controparte femminile è equivalente.Ognuno ha le frequentazioni e le amicizie che vale e merita.Non è una novità:se si vuole vivere a 10000 euro al mese,pasteggiare a coca, champagne e auto di lusso la merce preziosa va data via anche nella ben più libertina e democratica europa.In USA idem..nessuna differenza.Solo che le meretrici dell’est NON sono quantitativamente la maggioranza.Chiaramente, la qualità si paga e la realtà è che qualcuno poi non se la può nemmeno permettere..allora si critica il sistema che “costringe” alla libera vendita per non morire di fame.

          • Divoll79

            Lei mi fa davvero ridere. Specie quando si dimentica tutte le puttane e i puttani che abbiamo noi in Italia, specialmente al potere…

          • Demy M

            Lei non vive all’estero, lei riesce a “campare” in quello che rimane della sua amata ucraina. Si rassegni, accetti la realtà che la circonda e, se può, si lavi frequentemente visto che il suo circondario è solo fango. Forse Lei si trova bene, allora ci resti.

          • silver

            Ciò succede ovunque. Immagino anche nelle tue vicinanze. O no?

          • Nick2

            Sicuro? Di russe ce ne sono, te lo assicuro. E pure parecchie! Se fossi un ipocrita come un tal dr Strange che posta su questo giornale (si riferiva ai nigeriani) direi: “Gli uomini russi sono tutti alcolizzati e le donne tutte puttane”. Ma io sono politically correct e non lo dico…

          • Demy M

            Nessuna Donna Rusa viene in Italia a fare la badante!! Confonde la Russia con l’ucraina, e questo dimostra il Suo grado di cultura e conoscenza simile alla temperatura invernale nella mia città = sotto lo zero!!

          • Demy M

            Guardati le statistiche ISTAT, trogolo di seconda mano NON riciclabile. Non ci sono Donne Russe in Italia, solo femmine ucraine. Leggi ISTAT e poi, forse, potrai commentare invece di sparare cazzate a iosa.

          • Emilia2

            La confusione forse e’ aumentata dal fatto che molte Ucraine parlano tra di loro in russo, altrimenti, nei loro dialetti, non si capiscono.

          • Demy M

            Possibile visto che la lingua, anche se similare, non è la stessa.

          • Divoll79

            Non ci sono dialetti, e’ che in Ucraina quasi tutti parlano il russo come prima lingua.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Storie, nel 2016 in Italia c’erano 35.791 russi (maschi 6.551, femmine 29.240) …

          • Divoll79

            Lo vede che spara a vanvera? C’erano un sacco di italiani e italiane in Russia fin dai tempi dell’URSS (e molti continuano a starci, ne conosco personalmente qualche dozzina), si figuri adesso. Io stesso ci sono andato, ci ho studiato e lavorato per anni e oggi mi mordo le mani per essermene andato per motivi familiari. Anzi, spero di poterci tornare.
            Se lei vede solo le puttane, direi che sia un problema suo personale, di frequentazioni sbagliate. E di opinioni datate, oltre che campate sulla propaganda fasulla e non su fatti di prima mano.

          • Demy M

            Benvenuto!!

          • Divoll79

            Eh, per ora posso solo tornare ogni tanto, per qualche settimana. Ma che boccata d’aria! E parto progettando la visita successiva. Sigh…

          • Demy M

            Sappi che a Spb sarai sempre il benvenuto.

          • Divoll79

            Grazie. Un amico in piu’ in Russia e’ sempre una bella cosa :-)))

          • Demy M

            Le Russe, anzi le rosse, sono TUTTE ucraine, testa di briosche senza gelato!! Solo le femmine ucraine emigrano per un lavoro perchè devono mantenere i maschi a bighellonare. Le DONNE Russe (non femmine come le ucraine), stanno a casa, hanno un lavoro e, molte di loro, gestiscon Aziene di prestigio per competenza e capacità. Si aggiorni e poi, fra qualche decennio, ci dirà la sua opinione prezzolata.

        • Demy M

          cazzate stratosferiche e prive di cognizione logica!! Un litro di benzina, giusto per farLe un esempio, in Italia costa circa 1.70 Europsichiatrici, nella Federazione Russa “solo” 40 (quaranta!!) centesimi. Che paragoni vuole fare? Studi, se ci riesce, un pò di Economia Applicata e poi, forse, ne riparliamo, non adesso viste le Sue eenormi lacune grandi e profonde come le fosse delle Marianne.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Kipelov

            E parliamo della superplus, l’equivalente della nostra 100 ottani V-power.Massì, è tutto talmente in ginocchio, tutto in rovina e tutto in distruzione…lasciamoglielo credere.Sinora ha funzionato egregiamente!:-D

          • Demy M

            Hanno una testa imperforabile, ci vorrebbe un martello pneumatico ma,….ho qualche dubbio sul risultato.

          • Nick2

            Come mai allora in Russia ci sono un terzo delle automobili procapite rispetto all’Italia? È, dimmi un po’, quanto costa un televisore,? E una lavatrice, una asciugatrice un frigorifero, una lavastoviglie, un forno? Con il crollo del rublo i russi sono ancor più pezzenti di prima. Se si escludono le grandi città, dove sono quasi tutti parassiti statali (altro che Italia) il resto del tuo El Dorado ha un’economia di sussistenza, come da noi 100 anni fa. Mentite sapendo di mentire. Ma neanche il più sprovveduto dei banana vi crede…

          • Demy M

            Lei spara cazzate ad muzzum!! Guardi il parco macchine (qualità e cilindrata) delle auto che circolano a Vladivostok. Forse, ma ne sono sicuro, non le vedrà mai nemmeno nella sua americanissima newyork.

          • Nick2

            Sei alle corde! Ko tecnico alla dodicesima ripresa

          • Demy M

            Da una COSA come Lei mai potrei finire KO, forse da una Persona, ma da una Cosa non meglio identificata Mai. Confermo e sottoscrivo!

          • Divoll79

            Lei, si.

          • Emilia2

            Magari hanno meno automobili perche’ ne hanno meno bisogno (la’ la metropolitana funziona alla perfezione)

          • Nick2

            Sì, nelle cittadine e paesini della Siberia, magari. La Russia non è solo Mosca!

    • Demy M

      Quando ha tempo, cerchi di Studiarsi la Storia della Russia, oggi Federazione Russa e poi, se ci riesce, la confronti con la storiella americana. Le dò del Lei per educazione ma, principalmente, per mantenere la doverosa distanza da chi non ha nessuna cognizione Storica. Saluti dal lontano Far East, Vladivostok.

      • Nick2

        Ti do del tu. Tu prendi lo stipendio di un russo o di un europeo? Vai a parlare di cognizione storica e di storia della Russia a chi vive appena fuori dalle grandi metropoli. Vedi i calci in culo che ti danno… Non prendiamoci in giro, per piacere!

        • chelavek

          Perchè non vieni qui in Russia a raccontare le tue stronzate sui russi e su questo Paese? Vedrai quanti calcioni sul culo ti prenderai tu dai russi. Salutoni da Mosca e buona disoccupazione

        • Demy M

          In primis mi Dia del Lei! Io prendo quello che è giusto avere dopo 40 (quaranta!!) anni di lavoro sul mare. Punto!

          • Kipelov

            E’ tornato il fratellino minore del carletto.Prima si firmava 88k, adesso è sceso a 2

          • Demy M

            Rimane sempre un trolley senza rotelle e cervello. Solo una testa per portare a spasso il cappello estivo.

          • Demy M

            Sà di essere in decadenza…….anche morale.

          • Demy M

            carletto è scomparso,………non se la sente di confrontarsi.

        • Nerone2

          Il Dio Onipotente ti punira’ con una violenta cardiopatia coronaria

  • gianrico

    Addavenì Baffone anche se non ha i baffi.

    • Divoll79

      Anche se ha barba e baffi, va bene lo stesso :-))

      • Demy M

        Presente !!

        • Divoll79

          LOL

  • beppe casciano

    Ma dico io!?! Siete matti a pubblicare questi articoli???!!!??? Poi la nostra Anituccia Mueller ci resta male e si mette a piangere….

    • Demy M

      Gli abbiamo comprato i fazzolettini Scottex…..

      • Mr.Joe

        Io le avrei dato degli assorbenti.

        • Demy M

          Me li ha forniti israele per intercessione di Maria e Anita. Grazie lo stesso.

        • Demy M

          No problem, israele ha già provveduto con delle lenzuola sporche di sangue innocente.

  • thalia

    Non sono né di qua e meno di là, ma ragiono un pò, la Russia è la santa madre, inutile farci fessi soletti, la storia conta eccome perché è la radice dell’albero e avendo tanto passato e tanta possibilità d’andare avanti da sola stupido chi non lo riconosce, poco piace agli Eu che la vorrebbero sottomessa come hanno fatto con grecia e Italia, ai teutonici non piacciono questi paesi zeppi di nomi, monumenti e date da ricordare e si tengono stretti i paesi confinanti per dati motivi, figuriamoci se può piacere agli Usa cui il detto napoleonico ora s’addice più a essi,quindi grandi paesi a cui è sfuggita la russia e questo non lo possono digerire neppure con la soda caustica così seguono infastidendo, che putin è un dittatore e seguito, ma dico tolte le nordiche monarchie loro come si definiscono mecenati dei popoli?

  • Nick2

    Oh, bananas!
    Siete qui tutti ad insultarmi perché ho scritto che la Russia è un paese in
    ginocchio (anche se i dati mi danno ragione), ma avete nulla da dire sulla
    parte che ritengo principale del mio post (quella di Reagan e Wojtyla)! Mica
    sarete d’accordo con me?

    • Uj Ju

      La Russia è in ginocchio? Cosa hai fumato?

      • chelavek

        Questo minus habens è uno dei tanti dementi sinistrati che passano la vita a farsi le canne a casa di mamma e papà…

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Antonio Schintu

            Negli USA invece per esperienza personale di posso assicurare che nei college più prestigiosi i professori organizzano party a base di cocaina. Non essendo io un tossicodipendente, ho trovato queste pratiche molto disgustose e ipocrite. Però fuori dalle stanze in cui si organizzano queste belle festiciole, nessuno sa niente. In America il congresso e il presidente americano non sanno quasi niente di quello che combinano tutte le agenzie di spionaggio americane, un governo nel governo.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Divoll79

            Io aggiungerei – sempre per esperienza personale – che non sanno.
            E mi fermerei qui.

          • chelavek

            anitO smettila di fumarti le caccole dei piedi su…

        • Demy M

          Non è cosi. L'”oggeto” di cui sopra non è giovane………forse pensionato della CGIL.

    • Demy M

      Nesun dato Le dà ragione ma, molti dati Le dicono, e confermano che le Sue esternazioni sono frutto di odio sviscerale verso qualcuno. Lei, che in qualche occasione nominò Dio,….ci pensi e, se ci riflette, Si vergogni un pò.

    • Demy M

      Lei che cosa è, un pompelmo? Dico che cosa E’ perchè non posso definirla Chi è. Lei sà perfettamente che Cosa era, che Cosa è adesso, e che Cosa resterà di Lei nel futuro. Solo rifiuti organici da raccogliere come cose. Lei, più che offendere gli altri, qualifica se stesso = Una Cosa, non un Chi.

      • Nick2

        Chiamate la neurideliri!!!

        • Demy M

          Sto chiamando casa Sua.

    • Nerone2

      La Russia e’ in ginocchio ? Che fanno i russi fisioterapia tutti i giorni?

      Beati loro che hanno tutto questo tempo a disposizione.

    • Divoll79

      Primo: la Russia NON e’ (e, malgrado il duro periodo eltsiniano) non e’ mai stata in ginocchio.
      Il resto e’ corollario. Si tolga le fette di banana dagli occhi.

  • Ling Noi

    La frase di Putin all’inizio dell’articolo è lo specchio esatto della mentalità americana tipica.

  • Demy M

    Leggendo, e commentando, i vari articoli che il Giornale ci mette a disposizione, ho potuto notare due cose,per me molto curiose.
    1) I Cittadini che si sono trasferiti negli Usa non parlano bene del Paese che li ospita. Salvo qualcuno.
    2) I Cittadini che si sono trasferiti nella Federazione Russa Amano questo Paese.
    Ci sarà, pure, qualche differenza di qualità della Vita o, come dicono i sinistrosi filo americanssimi, siamo tutti vittime dell’oppressione Putiniana?
    A voi la scelta, io preferisco Vivere in un Paese che rispetta le sue tradizioni, usi, costumi, integrità terriroriale, la Famiglia, le Donne, i Bambini, gli Anziani, i Militari, i Reduci di guerra,……e tutto quello che Unisce un Popolo Mai assoggettato ad altri!

    • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

      Quante bugie … Paese che rispetta le donne … In Russia una donna muore ogni 40 minuti a causa di abuso domestico … https://uploads.disquscdn.com/images/bfc9fed1d52ceb9dafe477c014c6b8a7348cfaf0f3766b7dbdacd2a9abb361ac.png

      • telepaco

        Ahahahahahahah ma tu povera idiota hai sempre pronto il link su qualsiasi argomento, violenza donne, musulmani In Russia, alcolismo, droghe, autosufficenza alimentare, ecc ecc passi il tempo a cercare link per poi postarli in ogni occasione. Sei pagata per farlo non vi sono dubbi, le tue argomentazioni non hanno alcun senso

      • Uj Ju

        Tutte fonti faziose. Che capra!

        • Demy M

          Scusa!! Perchè la chiami con il suo giusto nome??!!

          • Nerone2

            ah ah ah ….

      • Nerone2

        Che Dio ti rimuova la tua lingua biforcuta per l’eternita’!
        Recati da un esorcista sei impossessata dal demonio.
        Che Dio ti fulmini se non segui il mio consiglio.

        • Divoll79

          Ma perche’ ti fai il sangue amaro? Bannala come ho fatto io. Non sai che pace!

          • Nerone2

            Gli sto’ mandando iettature e macumbe varie. Uno di questi giorni si rompera’ il collo cadendo dalle scale e diventera’ quatrupleggica!

          • Demy M

            Mandagli l’immagine di bibi mentre si accoppia con Maria,………solamente cosi sparirà per sempre.

          • Nerone2

            ah ah … Bibi… LOL
            Bel fesso, voleva andare (mandarci) a bombardare l’ IRAN e invece se lo e’ ritrovato al confine di Israele…. LOL
            Che mossa!!! … i veri capoccioni di Israele al Bibi fra’ un po’ lo piglieranno a calci in culo!
            LOL

    • Nerone2

      Io sono uno.
      Le politiche estere degli States non sono per l’interesse della nazione e popolazione USA. Chi meglio di no lo sa?

      • Demy M

        Tu sai benissimo che, personalmente, non ho Nessun pregiudizio verso i Cittadini Usa, cosa ben diversa è la scellerata e criminale politica estera americanissima.

        • Nerone2

          e’ manovrata da forze esterne.
          In poche parole… siamo fottuti fin quando non ci liberiamo da questo disastroso corrotto sistema!

    • Nick2

      I cittadini italiani che si sono trasferiti in Russia sono circa 2.000, dipendenti di ditte italiane o di multinazionali, vivono in grandi città e prendono stipendi almeno 10 volte superiori alla media russa. Negli USA sono emigrati, negli anni, milioni di poveracci, molti di questi hanno fatto fortuna, altri no. Il tuo paragone è completamente inattuabile. O sei un povero ingenuo, oppure sei in malafede…

      • Divoll79

        Gli italiani in Russia sono molti di piu’. Quelli di cui parla lei sono solo gli iscritti ufficialmente all’AIRE. Non e’ compresa la maggioranza, composta da studenti, professionisti in proprio, gente ufficialmente residente in Italia, ecc. Temo che lei prenda per malafede la sua stessa mancanza di informazioni obiettive e di conoscenza dei fatti in loco.

    • Nerone2

      Vedi come funzionano le maledizioni? … da carlo:.. LOL

      carlo a Nerone2:
      – ma cos’è !? ci diamo anche ai riti vudù !? ma roba da matti … ma veramente, la gente come te è psicopatica dalla testa ai piedi ! pussa via ! ma stammi un po lontano che sei pericoloso. ma pensa te, devo perdere tempo con soggetti
      simili !? mai più … –

  • Dangun

    Dunque vediamo: Russia!

    -belle donne
    -gente intelligente e capace
    -natura stupenda
    -leggi non antiuomo
    -pirashki, pelmini, samagonka, varenichki, vodka, etc etc..
    -tante culture che coesistono in sintonia
    -orgoglio di Patria
    -cultura della famiglia (tranne a peter e Mosca, prede del capitalismo e con gente di emme)
    -chiesa ORTODOSSA

    e sopratutto, non da ultimo, PUTIN, un leader che tiene coeso un grande paese dalla grande cultura e a cui dobbiamo dire grazie di averci liberato dai fascisti.

    Credo che molta gente poco dotta mi darà contro, la cosa non mi tange, da questa gente non mi aspetto altro, io dico GRAZIE ai Russi! e se dovessi scegliere, mi ci trasferirei alla svelta.

    voi tenetevi pure la bold, immigrant bold! e i suoi pari. ITAGLIANI!

    • Nick2

      Mai mi metterei contro un dotto come te…

      • Dangun

        e sbaglieresti, perchè nessuno è infallibile, ciò che conta è riuscire a ragionare con la propria testa, informarsi e condividere, negarsi al confronto od ostracizzarlo come fa la anita ITAGLIANA, adducendo tesi inconciliabili con la realtà dei fatti, storici ed attuali che dir si voglia, sono due faccie della stessa medaglia dell’ignoranza.

        Saluti.

        • Nick2

          Sei proprio un poveraccio…

    • Bartók János

      E Solzhenitsyn, il grandissimo Solzhenitsyn, mai dimenticare !

  • venzan

    Putin è un eroe per la maggioranza dei russi, dopo la caduta del regime si è strenuamente opposto all’invasione della finanza americana che voleva metter le mani su industre e miniere russe, per questo il governo USA, ovvero la finanza sionista che pilota i governi in America, ce l’ha morte con Putin

    • Dangun

      tutto vero, a mio avviso resta il problema degli oligarchi che, pur di far soldi, venderebbero Madre Russia al nemico! speriamo che Drug Putin li tenga a bada, ma visto che succede a Peter e Mosca pare abbia parecchio da fare! li trovi tutto lo scibile della schifezz! merdonald e altre schifez! che ovviamente specie i giovani abbracciano a mani aperte.

      • Divoll79

        Tutto vero. Ma non tutti i giovani russi, oggi, “abbracciano a mani aperte”. In questo senso, ho notato che molti giovani e anche giovanissimi hanno le idee molto piu’ chiare e vogliono un paese forte e ricco, ma con una societa’ piu’ giusta.

    • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

      Cioè la finanza americana ha tagliato le prestazioni sanitarie?

      • Dangun

        che risposta sopraffina, che mente acuta, che…ah! sei una donna ITAGLIANA.. come non detto.

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          Fammi capire: i soldi per le armi e gli amici ci sono ma a scapito delle prestazioni sanitarie? https://uploads.disquscdn.com/images/31d11f12e1b21e689f78c167f2820844cb142656073d82fa55e33cfdb2304862.png

          • Dangun

            ITAGLIANA, forse non sai che la finanza AMERRIGANA comanda il mondo! e da tempo che lo fa! si istruisca prima di postare cartoline della sua incompetenza!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Quindi ho capito bene: la sanità sgangherata è per volere della finanza americana …

          • Dangun

            guardi faccia cosi, torni su donna moderna e si rilassi! argomento troppo complicato per lei, la logica non è femmina, la capisco.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Storie, ai pochi tanto e ai tanti poco …

          • Dangun

            vede? il suo neurone già fatica a porre in essere frasi di senso compiuto! lo salvi prima dell’inevitabile!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Dangun

            la sua cultura da facebook non mi sorprende, anche la Russia ha le sue RUSSGhe, come noi abbiamo le itaGliane! qualche altra perla di saggezza o può mettere a riposo i suoi polpastrelli? la lascio con una convinzione, lei non è capace di moderare la sua ignoranza (da ignorare) si figuri a comandare una nazione enorme come la Russia!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Quindi comandi una nazione …

          • Dangun

            vede? che le dicevo? il suo unico neurone fatica a trovare la logica che, persino nelle sue risposte, è assente! si faccia una tisana e vada altrove, magari verso topolinia.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
          • Dangun

            Guardi, alla luce dei suoi divertenti tentativi pregni di ignoranza (da ignorare), ne deduco che il mio tempo per assistere al suo penoso show sia terminato.
            Preferisco passare questo tempo che lei mi ruba leggendomi qualche libro interessante, a tal proposito, nel congedarmi, la invito a leggere Oscar Wilde, nello specifico le agevolo due suoi aforismi che, caso vuole, le calzano a pennello:

            -A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio!
            -Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l’esperienza.

            Buona permanenza!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Storie, usi l’argomento contro la persona perché non hai alcun dato a tuo favore. Difendi un paese con PIL ridicolo e trascorso con espropri e stermini di massa.

          • Nick2

            Tu sei un idiota senza esperienza. Non corro neanche il rischio di essere battuto…

          • Demy M

            Anita, ed altri che conoscerà, sono il frutto di un sottoprodotto da laboratorio americanissimo che, ahimè, era difettoso già nel progetto iniziale.

          • Nerone2

            Anita e altri sono Zionisti e lavorano per lo Zionismo.

          • Divoll79

            Che ci vuoi fare, amano gli zii………………………

          • Divoll79

            Dai, su, non e’ che per colpa di una sola Anita (che non si sa nemmeno se sia efettivamente donna o uomo o altro) ora si debbano offendere tutte le donne e la logica.

          • Nerone2

            … e’ altro… LOL
            Anita (e company) non sono ne donna ne uomo.
            Sono la Poison Ivy della razza umana!

          • Emilia2

            Com’e’ la Sanita’ negli USA?

          • Nerone2

            Lascia sta’…. non ne parlamo!

          • Tani Tanito

            la sanità in usa va che é una meraviglia, come una barca in mezzo al bosco in retromarcia… per non parlare poi della povertà, non esiste…. ooopsss! https://uploads.disquscdn.com/images/aafcf8625e00786062b0dee063d590d6b8cd5f759948aefe4d125bf59583476f.png https://uploads.disquscdn.com/images/db0f652e3d981e4aef7e01dad513218727799d957f9abf2e2c167270e571f0c3.png

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Storie, la povertà estrema negli Usa secondo l’U.S. Census Bureau al dicembre 2014 comprendeva quasi 21 milioni di persone.

            Storie, chiunque può negli Usa, anche se sprovvisto di assicurazione medica, ricevere cure in casi d’emergenza presso un ospedale.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Non lo sai?

          • Nerone2

            Spero che spendi il resto dei tuoi giorni a farti curare in un ospedale oncologico.

      • venzan

        E come sempre fuori tema e fuori di testa, di testa.

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          Ti capisco, sei un seguace di Vova …

          • Nerone2

            Satana… la tua testa verra’ schiacciata dalla forza di Dio.

          • Demy M

            Arrivooooooooo, cosi la schiaccio una volta per tutte e poi me la mando nel suo paradiso: israele con la marioska

          • Nerone2

            eh eh … le sto’ mandando maledizioni a raffica!

          • Tani Tanito

            vuoi capire che si scrive uova e non vova, ma guarda questa…..

          • Ivan Clemente Cabrera

            Curati!

      • Nerone2

        Vai da un esorcista per farti togliere Satana che e’ in te

    • Divoll79

      E’ un eroe anche per tanti non-russi…

  • silver

    Tutto mi sta bene della Russia di Putin, ma mi fa schifo vedere alla parata la bandiera rossa con la falce e martello anche se è chiaro che è la bandiera della Russia che vinse la Germania che l’aveva aggredita a tradimento, ma sarebbe l’ora di smetterala di sventolare la bandiera di un’ideologia il Comunismo che è stata la più demenzaile e criminale religione al mondo, al pari dell’Islam e delle altre superstizioni.

    • Dangun

      anche il nostro amato Paese non è limpido, non serve ricordarle il nostro passato, immagino.
      Tuttavia ci hanno liberato dai nazisti e fascisti, l’amerriga è intervenuta dopo, e per altri motivi che la invito a ricercare, la Russia non ci ha chiesto nulla, l’amerriga ci ha lasciato basi e resi un paese schiavo a loro disposizione, se il paragone, che potrebbe continuare, non le sembra già qui discutibile in merito a ciò che scrive, non aggiungo altro.

      per concludere, la Russia ha avuto due politici nemici, breshnev e gorbaciov, ora con Putin, da tempo, la Russia è tornata un grande paese, come altri ha i suoi problemi, non si discute, ma faccia il paragone con l’itaGlia di oggi, a parità di tempo, e mi dica in merito, se lo desidera.

      • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
        • Dangun

          sa cosa può farci coi grafici che posta, qualche decoupage! la Russia se ne sbatte delle sanzioni, questi grafici che posta sono a fonte partigiana, lei non è in grado non solo di avere una mente critica propria, ma è funzionale al sistema mediatico corrotto! vada a farsi un giro in Russia, capirà il livello di dabbedagine che ci propina! Per inciso, che sia una discussione sterile con lei appare ovvio, ma risulta sempre divertente il livello di ignoranza (da ignorare) che taluni soggetti raggiungono su internet. Per il suo bene, si informi e torni dopo una attenta riflessione corroborata da fatti reali! ora per cortesia, se vuole scusarci, dobbiamo parlare di cose serie.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Storie, puoi anche solo dire che neghi qualsiasi evidenza che non ti piace.

          • Dangun

            vediamo, dopo aver postato una foto da FACEBOOK (grande sito di riferimento dei fatti reali!!) lei posta un grafico preso da GOOGLE??, il prossimo intervento? una foto da Vanity fair? ma mi faccia il piacere! comunque grazie per le grasse risate! quando vuole può smettere, non si aspetti che le paghi alcun biglietto!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Storie, i dati sono forniti dalla Banca Mondiale …

          • Dangun

            ok, vuole essere umiliata? eccola servita. In precedenza le ho detto che l’amerriga comanda il mondo, lei a supporto della sua tesi (lol) afferma che il grafico sia attendibile in quanto proveniente dalla Banca Mondiale.

            Ebbene, itaGliana, le comunico che la Banca mondiale a sede a Paperopoli! ci ha creduto? spero di no, ha sede a Washington D.C., che no! non si trova neanche a Topolinia, ma in Amerriga! e si ritorna li! se non comprende i miei post per poi farsi la pipì sulle scarpe, faccia pace col cervello, dia retta!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Umiliazione perché cito come fonte la Banca Mondiale? Tu che dati proponi?

          • Dangun

            non sono qui per erudirla, per quanto mi riguarda sarebbe oltremodo inutile, preferisco addestrare il mio cane, sicuramente più difficoltoso e gratificante che stare qui ad insegnarle come erudirsi anziche fare la figura di sbirulino!

            p.s.: più in basso la avevo salutata, ce la fa ad andarsi a leggere almeno quello che c’è scritto? su via.. faccia un piccolo sforzo, giri la rotellina del mouse, è semplice!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Storie, non hai dati. Ti sei messa a scrivere per finire con le spalle al muro. https://uploads.disquscdn.com/images/541f03830ae74be5f7efaaf87f94845728ce1b9c069a6c5324d6ff5eb9eeb66e.jpg

          • chelavek

            la Repubblica: “Le repressione di Putiiiinnnn” – AHAHAHAHAHAHAHAHAH

          • Ivan Clemente Cabrera

            Ti sei appena descritta, Anita!

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Conosco il tuo problema, confondi chi trasmette notizie con chi le produce …

    • Demy M

      La “famosa” bandiera rossa era una forma di rispetto verso il passato = Storia. Cosa che Lei sconosce perchè campa nel presnete senza conoscere e/o immaginare il Suo futuro. Una Grande differenza, non crede?

      • silver

        Il suo mi sembra un discorso alquanto sgangherato e senza capo nè coda. Io”sconosco” il passato? Sconoscere vuol dire ‘ignorare’ oppure ‘rifiutare di di riconoscere’. Non ci siamo per niente. Io ignorerei dunque il passato perchè io campo nel presente senza conoscere il futuro. Robe da chiodi. Per decifrare una frase del genere ci vorrebbe l’aiuto della Madonna di Lourdes o del Mago Merlino..

        • Demy M

          Di sgangherata c’è solo la sua risposta. La bandiera Rossa (passato) è una forma di rispetto verso la propria Storia, non un ritorno reale al passato. Forse per Lei và bene “modificare” l’Inno Italiano per la decisione del politico di turno, ma questo non è rispetto verso la Propria Storia che, nel bene e nel male, fà parte della Storia di un Paese, della sua cultura, delle sue tradizioni che, comunque vada, non si possono cancellare. Lei, sicuramente,, è abituato a vedere distrutte le statue e/o monumenti nella sua amata americanissima, segno che si vuole distruggere il passato perchè si ha paura di un presente che non esiste, Per decifrare una frase del genere basterebbe essere una Persona e non una COSA di seconda mano non riciclabile. Si adegui e provveda in merito. Gradirei non essere più importunato, ricambiando. Grazie.

          • silver

            Leck mich am Arsch!

          • Demy M

            engari haere hanga tau kaihe !!

          • Divoll79

            L’utilita’ di conoscere le lingue…

          • Demy M

            Parlato: tdherima kashi salamath melangh. Sei sempre il benvenuto. Nella Federazione Russa, naturalmente. Spb ti aspetta.

          • Divoll79

            Terima kasih.
            Ho risposto giusto? 😉

          • Demy M

            YES!!

          • Divoll79

            Nu vot i zdorovo.

          • Demy M

            Vacci tu!!

          • Divoll79

            Piu’ che andarci, lo FACCIA lui LOL

    • Divoll79

      La bandiera rossa con falce e martello ha tutto il diritto di trovarsi alla parata della vittoria, in quanto fu l’Unione Sovietica a riportare quella vittoria. A qualcuno puo’ non piacere, ma questa e’ STORIA. Basta con la riscrittura della storia.

      • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
      • silver

        Beh, e cosa ho scritto io? “……..è chiaro che è la bandiera della Russia che vinse la Germania che l’aveva aggredita a tradimento………”

        • Demy M

          …omissis….è chiaro che è la bandiera della Russia che vinse la Germania che l’aveva aggredita a tradimento…e poi? Come mai Lei finisce la frase iniziata? Si vergogni di profferire frasi che rinnegano il passato e la Storia di un Paese che, nel bene e/o nel male, fà parte della Storia stessa del Paese di riferimento ma, forse, Lei non ha un Paese di riferimento, solo una bandiera in cui nascondere la propria identità. Mi dispiace per Lei. cambi nick e si identifichi come Rusted Iron, le dona di più.

        • Divoll79

          Si, pero’ ha anche scritto che le fa schifo. Il che la dice piu’ lunga su di lei che sulla bandiera.

  • JP

    la Russia dovrebbe essere 10 volte + forte per mettere un freno alla follia occidentale

    • Dangun

      Alla Russia non interessa, ritengo che l’amerriga si stia suicidando in maniera egregia.

  • JaegerPanzerE100

    Questo articolo non cita il fatto principale del rapporto, sul piano militare nel 2014 gli stati uniti mandarono il cacciatorpediniere Cook e una fregata nel mar mare nero a dar avvertimento ai russi per il caso crimea, contravvenendo alla convenzione di Montreux per i casi di navigazione militare da parte di paesi non rivieraschi, ma se gli americani hanno mandato un cacciatorpediniere in crimea, armato con il sistema Aegis (il piu potente sistema antiaereo), con l’intento di fare avvertimenti.. i russi in risposta gli hanno mandato un aereo disarmato (su 24 con nuovo sistema russo di guerra elettronica) che ha paralizzato il sistema Aegis con un attacco di onde radio jammanti, e poi ha preso a svolazzare attorno alla nave paralizzata mimando un attacco… per ben 12 volte, questo si era un avvertimento! I mass media esteri riferiscono che dopo l’incidente il cacciatorpediniere Donald Cook è entrato d’urgenza in un porto in Romania. 27 uomini dell’equipaggio hanno inoltrato le richieste di congedo. Dicono che tutti i 27 uomini hanno scritto di non volere mettere a rischio le proprie vite. Ciò conferma indirettamente anche la dichiarazione del Pentagono, nella quale si affermava che l’azione ha demoralizzato l’equipaggio della nave americana.

    • Dangun

      Esimio Jaeger, oltre al voto, le faccio i miei personali complimenti per la memoria storica e per la sua intelligenza. Ossequi.

      • JaegerPanzerE100

        troppo gentile, ma ricordare fatti non e’ intelligenza, sono totalmente ignorante in tante cose, grazie comunque.

    • Divoll79

      Che esercito di margheritine sensibili, quello USA…

    • Sor Pampurio

      io la sapevo un pochino differente, ma tanto è inutile fermare i sparacazzate

      • Demy M

        Identifica se stesso?

        • Sor Pampurio

          adesso non posso risponderti che devo far scendere tua madre dalla macchina

          • Demy M

            Per tua conoscenza mia Madre è in cielo. Forse è preferibile far scendere la tua puttana di turno. Animale di seconda classe.

          • Demy M

            Perchè non mi dai le tue coordinate cosi che ti venga a fare visita?

          • Demy M

            Tu hai detto di avere una società in ucraina, non sarà facile ma, tramite la vostra camera di commercio posso riuscire a scovarti e farti saltare i denti.Sei degno della fogna, il tuo habitat naturale. Cosa c’entrano le madri, animale??!!!

          • Demy M

            Ti scoverò, stai tranquillo! Poi ti accompagnerò da mia Madre.

          • Demy M

            Da lunedi 11/9 dovrai vivere nel terrore. Tu non saprai mai quando, dove e come ma, in un attimo capirai il perchè. Non mi sfuggirai, nemmeno se cambi Paese. Tu non meriti di vivere, soffrire per sempre si!

          • Demy M

            Dai tuoi commenti by internet si può risalire al tuo ID, ed allora sarà un inferno per te. Non dovevi nominare mia Madre, animale!! Io ho più di 60 anni, ma sono capacissimo di venirti a trovare, ed anche senza licenza di macelleria, ti ridurrò a spezzatino.

          • Demy M

            Ecco. Quattro hacker stanno ricevendo il pagamento per la ricerca, pagamento in Bitcoin e, stai certo che ti troveranno visto che agiranno da Odessa e Kiev, nel tuo amato paese. Che vuoi che siano poche migliaia di euro per darti una lezione di vita per la Tua vita?

          • Sor Pampurio

            bene

          • Demy M

            Hai ancora il coraggio di scrivermi dopo la tua infamia? Lascia perdere e goditi la vita che ti rimane. Ben poca!!

          • Demy M

            Benissimo, non bene.

          • Demy M

            E’ sconsolante che Nessuno prenda posizione verso le tue infami parole ma, si sà, ognuno pensa ai cazzi suoi. Tu hai travalicato i confini del Vivere Civile, ed è per questa ragione che non meriti di Vivere, forse campare su due ruote spinte a mano. Forse.

          • Sor Pampurio

            ” Nessuno” maiuscolo nel senso omerico? o solo perche’ non sai scrivere in Italiano?

          • Demy M

            Ti risponderò quando ti vedrò in faccia.

          • Ivan Clemente Cabrera

            Ma ritirati buffone!

    • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

      RUSSIA BEYOND del 16 febbraio 2015 … Blind & conquer: Top 5 Russian radio electronic warfare systems … By the way, nowadays Khibiny is being installed on Su-30, Su-34 and Su-35, so the famous April attack in the Black sea on USS Donald Cook by Su-24 bomber jet allegedly using Khibiny complex is nothing but a newspaper hoax. The destroyer’s buzzing did take place. This EW system can completely neutralise the enemy radar, but Khibiny are not installed on Su-24 …

    • Lupo

      Anche io sapevo di questa notizia, addirittura il vice comandante della nave appena a terra ha dato le dimissioni

      • Divoll79

        Si, il finto attacco portato avanti dai piloti russi gli ha dato una strizza insostenibile. Vedi un po’, pensava che la guerra fosse una di quelle cose che si fanno col joystick comodamente seduti in ufficio a mille miglia di distanza, dove la morte non si guarda in faccia.

        • Demy M

          Per tua conoscenza, l’aereo Russo passò sopra il ponte di comando della nave americana senza essere stato “avvistato”…..Se mi riesce ti mando il video.

          • Divoll79

            L’ho visto a suo tempo. Credo che i piloti si siano divertiti da matti e il loro unico dispiacere sia stato di non poter sganciare nulla…

          • Demy M

            Gli aerei erano disarmati. Immagina in caso di Red

          • Divoll79

            Si, immagino che in quel caso los gringos si butteranno a mare di propria volonta’ per tornare a nuoto alla base in Romania… Prima ancora che i piloti russi abbiano sganciato :-))

      • Demy M

        Confermo.

    • Gian Paolo Cardelli

      Complimenti: credere ciecamente ad una notizia del genere senza verificare; se l’avesse fatto avrebbe evitato di riportare una balla già smentita persino dal costruttore del sistema di jamming…

      • JaegerPanzerE100

        la notizia e’ stata confermata dal pentagono e da numerose testate giornalistiche e da numerosi analisti statunitensi, francesi, russi ed inglesi, la balla smentita non e’ mai stata smentita. esistono piu’ video girati dagli stessi marinai statunitensi del fatto. Mi dispiace per la sua pochezza, buona fortuna.

        • Gian Paolo Cardelli

          Aggiunga “hoax” alla ricerca su Google e poi ne riparliamo…
          Ah: ho visto qualcuno di quei filmati, e vedere dei marinai USA che ridono al passaggio del jet non da l’idea del panico che si sarebbe scatenato sulla nave…

          • JaegerPanzerE100

            Nessuno ha parlato di panico, l’isterismo si manifesta anche con la risata, in ogni caso nessuno ha parlato di panico. lei pensa che il marinaio sul ponte mentre faceva il video fosse stato messo a conoscenze dal ponte comando che tutti i sistemi erano black out? E’ mai stato in una nave da guerra? Evidentemente no. Buona notte sognatore.

          • Gian Paolo Cardelli

            E lei sulla base di quale principio fisico puo’ pensare che un sistema installato su un pod di un aereo, con la potenza disponibile dai generatori di un SU24, possa provocare un blackout completo di un sistema multicomponente installato su una nave, ed al punto di fermarne persino l’apparato propulsivo? Qui il sognatore è lei e quelli che ci hanno creduto.

          • JaegerPanzerE100

            Fermato l’apparato propulsivo? Ma le vaneggia, chi ha mai scritto questo? Un sistema multicomponente isntallato su una nave? No caro amico oltre al sistema del cacciatorpediniere fu bloccato anche il sistema della fregata di scorta, legga l’artico tecnicamente esaustivo di Analisi e Difesa e capira’ come funziona, non sta a me tirarla fuori dall’ignoranza.

          • Gian Paolo Cardelli

            Se cerca su Google i siti che danno per vera la notizia troverà anche quelli che parlano di blocco del sistema propulsivo.
            Poi non si capirebbe perché, di fronte ad un simile evento devastante, la USN avrebbe continuato ad inviare navi AEGIS nel Mar Nero: il Cook ci tornò nel 2016 prima e dopo altre missioni di unità della stessa classe, e tutte le volte dei SU24 gli svolazzarono sopra, e nessuno andò in fibrillazione…
            Questa è come lo sbarco sulla Luna: il primo sarebbe stata una messinscena, ma tutti gli altri sarebbero stati veri… continuate a sognare.

          • JaegerPanzerE100

            Io ho letto l’articolo piu’ che esaustivo tecnicamente su Analisi e Difesa, mentre le notizie relative al Pentagono e confermate dalla difesa francese le ho lette dall’analista che scrive su rete voltaire che riportava in maniera dettagliata e piu’ ampia le notizie uscite da Ansa, reuters e New York Times.

          • Gian Paolo Cardelli

            Ed io mi sto leggendo qualche sito che parla di quell’evento, e soprattutto degli altri caso analoghi avvenuti nel Mar Nero e nel Baltico: un pod installato su un aereo per giunta vecchiotto va a bloccare interamente il sistema radar USA più avanzato, e gli Yankees sono così cretini da implementarci persino la difesa antimissili balistici…

          • JaegerPanzerE100

            Ovvio che due anni dopo ci ritornino, o almeno ci ritorni quando vuoi testare una contromossa, ben due anni gli son serviti per partorire un sistema da testare che possa essere immune da questi attacchi? Ma come sempre i Russi sono avanti su queste cose e non hanno ripetuto l’evento per non dare ulteriori dati.

          • Gian Paolo Cardelli

            E lei sta nelle stanze dei bottoni russe per poter manifestare simili certezze? All’anima della presunzione: con l’AEGIS integrato nella difesa ABM i russi diventano improvvisamente altruisti…

          • JaegerPanzerE100

            No i Russi non hanno stanze di bottoni, hanno vodka e caviale e sono sempre ubriachi, ma mi faccia il piacere, lei e’ un personaggio fin troppo innocente e puerile, non ha senso spiegarle certe cose, continui a vivere nelle sue favole con i defenders e iron man.

          • Gian Paolo Cardelli

            Ma lo vede che non sa nemmeno leggere quello che scrivo? Ho chiesto se lei sta nelle stanze dei bottoni russe e lei mi ha risposto come se avessi chiesto se i russi hanno stanze dei bottoni… Ma me lo faccia lei, il piacere!!!

          • JaegerPanzerE100

            Ed io le ho risposto, e non come.

          • Gian Paolo Cardelli

            no: ha risposto a pera: questa sua frase “Ma come sempre i Russi sono avanti su queste cose e non hanno ripetuto l’evento per non dare ulteriori dati.” è pura presunzione da parte sua, perché lei non sta nel gruppo di comando delle FF.AA. russe! l’ha capito adesso?

          • JaegerPanzerE100

            Da lei non devo capire niente, eviti di emettere deiezioni cosmiche, si sciacqui la mente e passi alle prossime fesserie.

          • Gian Paolo Cardelli

            No: lei NON VUOLE capire, questo è il suo problema. Quanto ho scritto, e che ho ripreso da parecchi siti che lei NON VUOLE andare a vedere, coincide con quella cosuccia nota come FISICA, ma lei preferisce credere alla superiorità indiscutibile dei sistemi d’arma russi, anche se questo contrasta con la “cosuccia” testè nominata…

          • JaegerPanzerE100

            Mi sono fermato come e’ ovvio e obbligatorio al parecchi. Si parecchie deiezioni.

          • Gian Paolo Cardelli

            Visto che le piace riempirsi la bocca con le “deiezioni” è visto che si ritiene esperto dell’evento, allora non avrà alcuna difficoltà a smentire queste considerazioni, riprese da uno dei siti che si rifiuta di andare a vedere, vero?

            “”Hibiny could (and most likely it was) to a local flare on some radars, such as
            AN / SPS-49 and / or EW AN / SLQ-32 V2 (1-2,2-8,8 -20 GHz)
            AN / SPY-1D (pulse repetition frequency (recorded on tests) and 600Hz 1430Gts with pulse duration of 0.4 ms
            40 Hz at 20 and 40 ms) is certainly not “afford”, as well as disable the entire Aegis.
            Justification:
            1.DK -4 x General Electric LM2500, a total of more than 100000l / s
            Electrical power generators up to 70% of the shaft power (18.4 MW x 4 x 70% = AVERAGE POWER)
            + The ships of all series are 3 backup gas turbine engine «Allison 2500″ (the power of each – 2.5 MW)
            2.Power of radio beam is inversely proportional to the square of the distance
            3.AN/SPY-1D, 4-6MVt
            Complex EW L-175 / L-175B “Khibiny-10B”
            EW complex KS-418 “Khibiny”
            A complex EW-265 “Khibiny-M”
            EW complex “Khibiny-U”

            ECM complex provides protection from air defense aircraft and aircraft weapons.

            Coverage area in the front and rear hemispheres sector + -45 degrees

            Operating frequency range of equipment staging jamming 4 … 18 GHz
            Operating frequency range of containers jamming protection group 1 … 4 GHz
            Power Consumption W 3600

            pay attention to RANGE of frequencies, it is IMPOSSIBLE to deafen “other” range
            4.RLS and ECM (B) of almost any aircraft to 10kW
            Small aircraft , small generators , weight limits and substantial free space ”
            Ship several orders of magnitude more”

            Forza, “esperto”: illustri agli ignoranti cosa c’è di sbagliato in quanto sopra…

          • JaegerPanzerE100

            Da qui si enuncia la sua totale ignoranza sull’argomento, perche’ il sistema usato dal Su 24 non era non e’ e non sara mai il Khibiny l 175 v qui descritto, che e’ un semplice disturbatore equiparato come prestanza agli stessi montati NATO di struttura molto piccola e aerodinamica (tra l’altro i Khibiny l 175 v non sono mai stati montati su un SU 24 ma solo nei Su 34) Il progetto Khibiny invece montato sul SU 24 che fatto l’intero Black out sia della Fregata che de cacciatorpediniere Cook e’ il nuovo sviluppo uscito nel 2013 a forma di gondola e di ben 5 volte piu’ grande, il suo codice di rilascio e’ ancora attualmente segreto militare, ha capito ignorante? Che soggetto da sbellico.

          • Gian Paolo Cardelli

            Questo suo intervento è un tale concentrato di idiozie al punto da farmi domandare se valga persino la pena di replicare: per tentare di farla ragionare sicuramente no, ma forse qualcuno, leggendo e facendo qualche ricerca su Google (che lei, da perfetto fanatico, evita accuratamente di fare),. capirà quale livello di ottusità occorre avere per pensarla come lei…
            Allora:
            1) il sistema “cinque volte più grande” non si trova da nessuna parte: FAS, Jane’s, ed altri siti analoghi nemmeno lo ipotizzano;
            2) sul sito Russia Beyond, a firma TATYANA RUSAKOVA, in data 16 febbraio 2015, viene riconfermata la bufala e l’assenza del sistema sui SU24;
            3) Sul sito TASS c’è un articolo che parla del sistema in servizio dal 2013 e diffonde la bufala: deve averlo letto e averci fatto su una grossa confusione…
            4) anche se il fantomatico sistema di cui vaneggia esistesse sul serio siamo parecchi ordini di grandezza sotto la potenza necessaria per rendere inefficace l’AEGIS: per lei la Fisica evidentemente è un’invenzione pluto-giudo-massonica…
            5) ho trovato un sito in cui c’è descritto compiutamente come e quando si è diffusa la bufala, da quale sito è partita e la sequenza di diffusione negli altri siti: appena posso le dico come andarlo a trovare.
            Ora riscriva chi sarebbe l’ignorante…

          • JaegerPanzerE100

            Puo’ parlare di bufale quanto vuole bel ignorante di mamma, ma la conferma del Pentagono rimane ufficiale, quindi si sciacqui dalle palle. Stalker della mutua.

          • Gian Paolo Cardelli

            Il Pentagono confermò i dodici passaggi a volo radente, ma non ha mai affermato che l’AEGIS andò in tilt. Anche questo è facilmente verificabile, tranne che per lei.

          • JaegerPanzerE100

            Tatyana Rusakova in data 16 febbraio 2015, conferma in pieno l’assenza del Khibiny l 175v come le ho detto io, infatti sono montati solo nel SU 34, legga l’articolo armi e difesa per provare a capire, non pretendo che lei capisca dato la sua totale ignoranza in materia ed il suo parrottare (papagallare) notizie totalmente senza senso che trova on line del nuovo sistema montato sul SU 24, di cui gli analisti della CIA confermano in seconda battuta un passo in avanti della Russia sulla guerra elettronica di ben 10 anni avanti rispetto alla Nato, e quel fatto non ha fatto altro che comprovarlo, ora che lei posti dati a caso di sistemi vecchi di quasi 10 anni, non frega niente a nessuno, la sua ignoranza e’ tale che non capira’ mai che dati tecnici precisi di questo nuovo khibiny non li trovera’ mai ne online etc, c’e’ solo una descrizione fisica e basta, e anche quella la puo’ trovare in molti siti.

          • Gian Paolo Cardelli

            Gli analisti della CIA parlano della qualità dei sistemi ECM russi, ma messumo, NEMMENO I RUSSI, parlano del sistema “cinque volte più grande”” di cui ha vaneggiato .

          • JaegerPanzerE100

            ECM e’ sistema di terra non montato su aeri con gittata tra i 250 e 300 km, brombolo.

          • Gian Paolo Cardelli

            ECM significa Electronic Counter Measure, ignorante.

          • JaegerPanzerE100

            l ignorante qua sei solo tu, che la sigla voglia dire quello, nessuno lo ha messo in dubbio, stolto, ma riguarda il programma intero che e’ montato su aparecchi di terra e di mare, per quanto riguarda gli aerei il programma si chiama Khibiny, e qui stiamo parlando di questo, idiota. E della tua incapacita’ di trovare una semplice notizia di cui basta che vai in cartoleria a prenotarti un arretrato di Armi e Difesa.

          • Gian Paolo Cardelli

            E di Khibiny, strumento ECM, ce ne sono solo due versioni: quella in pod da applicare alle estremità alari ed una versione da montare internamente al velivolo, mentre del suo sistema “cinque volte più grande” (e quanto più potente?) non ce n’è traccia da nessuna parte: ci indichi dove viene descritto, perché se esiste da qualche parte sul Web ci deve essere! Qui l’unico idiota è lei che continua a credere ad una balla propagandistica da tre anni, nonostante le smentite dei russi stessi!

            A proposito: ARMI e Difesa o ANALISI Difesa? della prima non c’è traccia da nessuna parte, mentre della seconda ho trovato un articolo in cui si riporta la notizia del sorvolo, ma senza entrare nel merito dell’evento.

          • JaegerPanzerE100

            Il quanto piu’ potente non e’ definito perche’ e’ segreto militare, la descrizione fisica si trova ovunque nel web, puo’ leggerla su Voltaire, cosa mi dice invece lei delle proteste fatte dal pentagono a russi sull’uso di guerra elettronica compiuto alla Cook? Su forza cosa mi dice?????

          • Gian Paolo Cardelli

            Non ci arriva proprio, vero? Se io accendo una lampada rossa da 1000 watt in una stanza, lei accendendone una bianca da 1 watt (o anche da 100) riesce ad illuminare la stanza di luce bianca annullando completamente l’effetto della mia???
            Sul Pentagono mi dica quale fonte ha riportato la notizia: un evento del genere è un atto di guerra che autorizza il bersagliato a rispondere, cosa che il Cook non ha fatto (ed avrebbe potuto fare: 100 Kw contro 4.000 Kw…)

          • JaegerPanzerE100

            Le dichiarazione del pentagono sono state riportate da qualunque testata internazionale e italiana
            della carta stampata e non, esempio, il corriere della sera, il messaggero etc etc datati nell aprile del 2014, quando ci fu il fatto, trova le notizie ancora on line, il responsabile del pentagono di allora tra l’altro compreso anche questo fatto, fu licenziato da Obama a Novembre del 2014 (Hagel Chuck)

          • Gian Paolo Cardelli

            Le notizie trovate parlano di proteste per i dodici voli a bassa quota, non per azioni di guerra elettronica che non ci possono essere state…

          • JaegerPanzerE100

            Ma lei ci e’ o ci fa’ non ho mai citato quegli articoli, sono ben altri, si informi ignorante. As it turns out what may have been ‘demoralizing’to the crew was that as the Russian jet approached the Cook, which was narrowly close to Sevastopol, the ship’s much-vaunted AEGIS system was entirely shut down rendering the Cook’s entire communication system useless, its radar based weapons jammed and its anti-air missile function disrupted. With the crew unable to restart AEGIS, we might better understand why there might have been some consternation on-board the Cook.As the US warship approached the Crimean peninsula skirting Russian waters, an unarmed Sukhoi SU-24 fighter jet, carrying only electronic gear, made several ‘close passes’ to the Cook and ultimately simulated numerous offensive maneuvers; thereby, according to the US State Department, ‘gravely demoralizing’ the Cook’s crew.

            That’s an interesting use of the word ‘demoralize’ and we can only surmise that the Russian fly-by perhaps caused a near-panic situation on-board as the enlisted crew may have been less than enthusiastic to participate in a potential nuclear exchange with Russia. Smart lads they are and good reason for the Pentagon to ponder.

            Few western media covered the story, most dutifully denying any such neutering of AEGIS had occurred and that if the SU-24 was carrying any electronic warfare (EW) equipment known as Khibiny, it would have been visible on the jet’s wing tip where it would normally be found on similar Russian jets. A Khibiny is a mounted EW capsule, considered the most advanced in the world and since there was no observable Khibiny located on the wing dip, such a report of a muted AEGIS must be erroneous. What was not mentioned however was that the video of the jet ‘buzzing’ the Cook clearly indicates a pod mounted on the center line of the Russian SU-24 as well as a basket under the fuselage – either could be a Khibiny pod. TRAtto dal huffigton Post, ed ora basta ignorante, ha stancato anche la merda di pollo.

          • Gian Paolo Cardelli

            Ed ha fatto l’ennesimo copiaincolla dello stesso articolo partito da una sola fonte e ripetuto a pappagallo da altri siti scandalistici, complottisti, filorussi, secondo la dinamica descritta nell’analisi riportata dal sito Medium già citato e che lei si riifiuta di consultare… “una menzogna ripetuta all’infinito diventa una verità”… ma solo per chi non ha voglia di approfondire ovvero verificare…
            1) un sistema da 10/100 kW NON PUO’ scavalcare uno da 4 MEGAWATT;
            2) Il costruttore stesso del Khibiny ha negato l’episodio;
            3) il suo pod non è menzionato da alcun sito professionale (Jane’s, FAS ecc.)
            4) Huffington Post tutto è meno che “esperto” di queste cose;
            5) il modo in cui si è diffusa la bufala sul Web è stato scoperto e confermato.
            6) il Pentagono non ha MAI ammesso il blackout dell’AEGIS: ha solo confermato i passaggi a bassa quota.
            E’ lei che sta stancando ripetendo sempre e solo lo stesso articolo cambiandone solo il sito che l’ha copiato…

          • JaegerPanzerE100

            Ciò conferma indirettamente anche la dichiarazione del Pentagono, nella quale si affermava che l’azione ha demoralizzato l’equipaggio della nave americana. Il sistema, utilizzato dal SU-24 russo, con l’impiego del quale è stato messo in stato di shock il cacciatorpediniere americano Donald Cook, ha il nome convenzionale di Hibiny. E’ il nome di una catena montuosa sulla penisola di Kola, TRATTO DA LIBERO.

          • Gian Paolo Cardelli

            Il Pentagono ha confermato solo i dodici voli a bassa quota: il resto se l’è inventato la propaganda filorussa, e continuando a citare siti non specializzati invece di uno professionale che confermi l’esistenza del suo fantomatico pod conferma a sua volta che non sa affatto di cosa sta parlando.

          • Gian Paolo Cardelli

            Ed, a proposito di credibilità, sto leggendo notizie relative ad aprile 2017 in cui si afferma che il Khibiny avrebbe paralizzato persino l’intera rete NORAD: a quando la notizia che gli uragani in Florida sono stati provocati da questo sistema?

          • JaegerPanzerE100

            Vede che non risponde?

          • Gian Paolo Cardelli

            Avevo risposto, ma la risposta pare scomparsa. La ripeto: mi fornisce la fonte di quest’altra bufala? Non ho trovato nessun sito che riporta di tali proteste.

          • Ivan Clemente Cabrera

            Presuntuoso sei solo tu coglione di merda! Dimenticavo: pure Anita Mueller!

          • JaegerPanzerE100

            Mi vien anche da sbellicare alla cazzata che ha scritto che la notizia e’ stata smentita dal produttore del sistema jamming, ah ah ah ah , quello montato sul su 24 e’ di fabbricazione Russa di una azienda strategica e militare russa, che avrebbe mandato solo in privato visto che non ci sono documentazione delle cazzate sparate, una e mail al Signor Cardelli, dicendo smentiamo di avere fatto cio’. Ora pero’ divento serio e le faccio una domanda; lei veramente crede in tutte le cazzate che spara? Ci crede veramente? Oppure di diletta perche’ soffre di qualche patologia?

          • Gian Paolo Cardelli

            Finora le cxxxxxe le ha sparate lei, a partire dai khazari: cerchi su Google e troverà anche la notizia relativa al costruttore, che negò l’installazione del sistema sul SU24. Cerchi, cerchi…

          • JaegerPanzerE100

            Senta gentilissimo stalker, di produttori di sistema jamming ne esistono tantissimi e fin dalla seconda guerra mondiale ad oggi (sempre se sa cose il jamming), quindi molti possono dire che non hanno montato quel sistema sul sukhoi se lei e’ convinto di aver letto da qualche parte che l’azienda russa che lavora su un sistema jamming segretissimo si sia messa on line ad ammettere o non ammettere le sue capacita’ di governare le onde elettromagnetiche ad impulsi o meno o aver montato o no il sisteme, deve essere gentile di fornire il nome. Io so qual’e’ il nome dell’azienda produttrice per il Sukhoi, questa azienda e’ riuscita a montare in quell’aereo ben 3 sitemi di jamming, dei quali conosco anche il nominativo in codice e le tre funzioni differenti, le ripeto di fornire il nome questo sedicente fabbricatore per l’aeronautica russa. Se vuol continuare a vivere nell’ignoranza, la prego continui pure, ma non parli di Pod su un aereo che non sa nemmeno che cosa sono i pod di un aereo faccia nuove allusioni. Se vedemo.

          • Gian Paolo Cardelli

            “According to no less than the manufacturer of the Russian EW system, known as the Concern of Radio-Electronic Technology, which is part of state enterprise Rostech, the system is only installed on Su-30, Su-34 and Su-35 aircraft.”
            E taccia.

          • JaegerPanzerE100

            Guardi che scrivere in inglese non serve a migliorare le gran cazzate che scrive, la stessa cosa l’ha scritta in italiano prima, non cambia nulla. Non cita ne chi sta parlando o scrivendo non cita nessuna smentita del fatto avvenuto, ma ancora non si vergogna gran cazzaro di corte?

          • Gian Paolo Cardelli

            Ma lei è nato “diversamente intelligente” o c’è diventato a forza di leggere senza confrontare? Ancora non ha capito che qui non si possono linkare altre pagine, ALTRIMENTI L’AVREI GIÀ FATTO??? Le ho detto e
            ridetto di CERCARE CON GOOGLE, e se i suoi pochi neuroni avessero funzionato avrebbe già trovato ANCHE GLI AUTORI DELLA FRASE CE HO COPIAINCOLLATO!!!
            Qui la cxxxxxa la sta scrivendo lei, se da per certo che un sistema di jamming da pochi KW di potenza possa bloccare integralmente un sistema MILLE VOLTE PIÙ POTENTE e composto DA PIÙ SOTTOSISTEMI!!!

          • Ivan Clemente Cabrera

            Presuntuoso ignorante!

          • JaegerPanzerE100

            Io non do certo niente e’ il pentagono che ha dato certa la notizia, puo anche parlare di kw e sottosistemi, ma ripeto, lei di questa cosa non ne capisce un emerito nulla.

          • Ivan Clemente Cabrera

            Tu la parola “fisica” non dovresti neanche usarla, perché le tue conoscenze si basano sui testi delle scuole elementari!

  • Divoll79

    Bene. Anzi, MOLTO bene che gli americani abbiano finalmente DAVVERO paura di qualcuno.
    Era proprio ora.

    • Nerone2

      … meglio tardi che mai. :-)
      … e io me trovo in mezzo!

      • Divoll79

        L’importante e’ sapere da che parte stare nel momento decisivo ;-))

      • Demy M

        Puoi sempre trasferirti, in questo immenso Spazio ci sarà posto per un Gentleman. Welocome

  • Divoll79

    E ti credo che l’esercito russo fa paura! E’ fatto di uomini veri e (sebbene in parte minore) di donne vere. Inoltre, e’ un esercito etnicamente omogeneo, animato da autentico spirito patrottico, deciso a difendere la propria terra e consapevole, proprio per questo, di essere nel giusto.

    Un esercito di mammole, di gay e trans, di afro-americani, puertoricani, messicani, ecc. che si sono arruolati principalmente per i benefits (= studiare gratis, cambiare sesso gratis, ottenere che il resto della famiglia ottenga la cittadinanza, fare carriera in un paese dove 1/3 della popolazione e’ disoccupata, ecc.) e che sanno benissimo di partecipare a guerre di aggressione in terre lontane migliaia di km da casa loro, e’ un esercito di demotivati in partenza. E’ anche per questo che, con tutte le armi piu’ belle e potenti del mondo, non vicono e non vinceranno mai nessuna guerra.

    • Nerone2

      Hai scritto un qualche cosa che non molti sono a conoscenza, Divoll.

      Veterani americani-messicani e del centro america che hanno combattuto le guerre nel Afghanistan, Iraq e altre, vengono deportati, cacciati negli USA perdendo quella promessa (Bush 43) che sarebbero diventati cittadini degli State se avessero preso parte delle forze armate…

      Ottimo documentario di RT – Russia Today
      Cerca: US & the Wall – Deportees in Mexico unwanted after decades in the US

      • Demy M

        Io ho visto e conosco questa triste e sciagurata storia. Questa, in parte, è la Grande “democrazia” del cetriolo made in america!!

        • Divoll79

          Un cetriolo che stanno infilando anche a noi in Europa.

          • Nerone2

            … ma ha da fini’… :-)

          • Divoll79

            Tutto prima o poi finisce, disse il Saggio…

          • Dangun

            specie dopo l’ammissione di Trumpetta nel dire che:

            “..da ora in poi, l’amerriga si farà pagare per la “protezione” dalle nazioni “amiche””

            che risate grasse, specie dopo aver visionato gli ultimi avvenimenti, grasse risate! ci sarebbe da piangere ma lasciamo perdere.

        • virgilio

          a proposito di cetrioli!
          pare che in una regione della California si siano dati tutti alla
          coltivazione dei cetrioli creandone una disponibilità esorbitante.
          Il problema è stato preso in carico da Soros, che si è subito recato in Italia dal primo ministro Gentiloni in coppia col presidente Mattarella,ed abbiano trovato la soluzione al problema. Analogamente agli F35, ai vaccini, e agli OGM, si provvederà con una legge.
          Ogni Italiano maggiorenne dovrà portare un cetriolo infilato nel sedere, cosa che permetterà di abolire ogni sedia o sedile in luogo pubblico per sopravvenuta inutilità, cetriolo da sostituire giornalmente.
          Chi verrà trovato senza e senza adeguate motivazioni, verrà multato di €5000 per inosservanza della nuova legge,e per tutti i troll di questo sito la multa sara di €10000 e i cetrioli saranno scelti espressamente di dimensioni nottevoli,
          buon cetriolo!

          • Divoll79

            LOL :-)))

      • Divoll79

        Caro Nerone, il fatto e’ che anche io ho studiato e sono vissuto in USA (N.Y. e L.A.) qualche anno e la societa’ americana la conosco non per sentito dire. Idem per la Russia e per altri paesi europei e non. Ho girato molto il mondo, ho avuto questa fortuna. Ed e’ per questo che mi permetto di mettere a confronto questi vari pezzi di mondo.

        • Demy M

          …facevamo viaggi fissi dal Golfo Persico a Delaware. Poi, dopo la degassifica a Norfolk, attraversavamo Panama per fare bunker a Long Beach e poi…..proseguire fino al prossimo giro. Conosco questa realtà americana e, onestamente, non la vorrei condividere. Non è la mia idea di Vita da Vivere.

  • Laurent St Clair

    possiamo considerare e riflettere che la CIA da piu’ di 50 anni crea dei problemi a tutte le latitudini ?
    e che gli americani pur riconoscendone gli aspetti e riconoscendone la indefendibilita’, ma tuttavia ritenuta necessaria a difesa degli interessi nazionali ? e che lo spauracchio del nemico alle porte un po’ come nel deserto dei tartari di dino buzzati ? … un capro espiatorio a cui e nel bene e nel male, ma comunque da addebitare tutti i mali del mondo ?

    • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
      • Andrea Marocco

        Se per questo esiste un libro nero anche sugli Stati Uniti, con un titolo molto simile

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          Puoi sempre menzionarlo …

          • Andrea Marocco

            ‘Il libro nero degli Stati Uniti’ di William Blum 1997. Anche se sinceramente il titolo italiano è alquanto fuorviante rispetto a quello inglese

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Quindi stavi parlando di stermini di massa per iniziativa americana per poi correggerti …

          • Andrea Marocco

            Mai parlato di stermini di massa, la discussione era incentrata su questo? Era solo per far vedere che di ‘Libri Neri’ tutti ne hanno. Nessun popolo credo non abbia mai commesso qualcosa di cui vergognarsi

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Il libro nero del comunismo riporta gli stermini di massa … che non tutte le realtà umane hanno cagionato …

          • Andrea Marocco

            Ah ok, in questi termini si. Magari non di massa, ma di sicuro stermini o pulizie etniche. Non voglio certamente negare che in Russia lo abbiano fatto, ma non sono gli unici. Era solo questo ciò che volevo dire, nulla di più

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Un omicidio non cancella un altro … e poi c’è la sua somma … 10 omicidi o 100 omicidi non sono la stessa circostanza …

          • Andrea Marocco

            ‘Un omicidio non cancella un altro’ – ahimè la Storia passata dice il contrario.
            Riguardo la somma invece, dipende sempre da come uno vede l’omicidio, per moltissimi anche solo uccidere 20 persone è equiparato ad uno sterminio, per altri (più realisti) gli stermini iniziano solo dopo svariate decine o centinaia di migliaia di persone. Se si mette un paletto con un valore sotto il quale Sterminio cessa di esserlo (1.000.000 di individui per esempio), allora sì, gli USA non lo hanno mai fatto. Ma se poniamo il suddetto valore a 10.000? Anche gli USA rientrano nel Club, come tantissime altre Nazioni/Popoli. Il problema sta proprio qua, non c’e un valore universale di quel paletto. Ed in questo modo chiunque può parlare di massacri/genocidi perpetrati da altri in qualsiasi momento o negare gli stessi

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Non è una questione di interpretazione ma di somma … usi questo tipo di argomento per negare lo sterminio di massa comunista …

          • Andrea Marocco

            Quindi è una questione di ciò che le dà ragione a priori, solo sui meri numeri sommati. Ok, non le ho mai dato torto su questo e non ho mai cercato di negare lo sterminio, tutto per il semplice fatto che neanche mi è venuto in mente di farlo in quanto in Russia gli stermini gli hanno commessi, ed è un dato di fatto (neanche loro lo negano). Quello che le ripeto è che anche gli Americani hanno i loro scheletri nell’armadio, più piccoli, ma li hanno, è QUESTO che volevo dirle, non negare gli stermini Russi. Anche gli USA nella loro Storia passata hanno commesso crimini, spazzato via popolazioni intere o in parte, spazzato via intere città, portato alla fame intere Nazioni solo perché non avevano Governi a loro amici ed nei casi estremi rovesciato suddetti Governi con la creazione poi di Dittature a loro favorevoli o guerre civili in quei territori.
            Se poi invece il solo fatto che ne abbiano commessi in numero e con morti in quantità inferiori ai suoi occhi gli USA risultino dei Santi in Terra e gli altri, soprattutto la Russia, degli assassini….. va bene, nessun problema, le do ragione subito e la discussione si chiude qui, non ha senso continuare

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Ci sono circa 200 nazioni, non solo due …

          • Andrea Marocco

            Prima mi dice che non tutte le realtà umane hanno commesso stermini ed adesso mi ribatte pungolando sul fatto che ci sono 200 Nazioni sul Pianeta? Le ho mai detto, negli altri topic, che SOLO Russi ed USA (o magari SOLO gli USA) abbiano mai commesso crimini/stermini? Non mi pare. Parlavo degli Americani dato che lei li difende sempre strenuamente e li relazionavo con quelli Russi, preferisce altre Nazioni/Popoli da mettere a confronto? Perfetto, allora parliamo del genocidio Armeno dei Turchi nel ’15-16 con quello del Ruanda degli anni ’90, o con quello Giapponese in Cina degli anni ’30-’40, o con quello dei Khmer Rossi cambogiani negli anni ’70. La sostanza non cambia, non la stavo attaccando sul NUMERO totale dei morti, glielo avevo già detto sopra e sul quale peraltro le avevo già dato ragione, stavo focalizzando la sua attenzione sul fatto che tutti (e adesso mi dà ragione, le 200 Nazioni da lei menzionate) i Popoli hanno commesso crimini e nella stessa misura non li hanno commessi. Perchè? Perchè a livello Internazionale non c’è una regola condivisa da tutti, e dubito ci sarà mai, secondo la quale oltre un certo numero di morti ed in un lasso di tempo è da considerarsi Sterminio e sotto la quale non lo è.
            Peraltro è anche difficile calcolare il numero delle vittime degli stermini, ed infatti ci sono stime che oscillano di molto le une dalle altre; se però mi trova un documento approvato a livello Internazionale da tutti (o comunque con una buona maggioranza di Stati e non 2-3) con la regola di quando è sterminio e quando non lo è, le potrò dare ragione sul sostantivo STERMINIO in relazione a quello Comunista (e ad altri ovviamente).

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Circa la parola sterminio ci sono le definizioni vigenti riconosciute da ogni realtà linguistica (altrimenti impossibili le traduzioni linguistiche). Circa l’esistenza ed entità degli stermini invece non c’è unanimità a livello globale, però alcuni, come quelli comunisti e nazionalsocialisti, sono pressoché confermati da tutte le comunità umane.

          • Andrea Marocco

            Già…. la definizione – Distruzione o soppressione spietata di un gran numero di persone / Quantità eccezionalmente grande – purtroppo è alquanto vacua ed interpretabile nel modo che si ritiene più conveniente a seconda se la subisci o la compi.
            Ci scommetto però che parecchi ancora negano quelli di alcuni regimi di stampo Sovietico/Comunista o Nazista

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            Ci sono persone che negano tutto ciò che a loro pare.

          • Andrea Marocco

            Ed altre che invece affermano tutto ciò che gli pare. Non nego i morti che l’ URSS ha fatto, ma purtroppo sterminio come altre cose sono concetti senza regole ben precise, ergo opinabili.
            Provi solo a pensare quello che ha fatto l’ Italia in Libia/Somalia/Eritrea durante la loro conquista e vedrà, alcuni parlano di stermini/genocidi, altri affermano che non sono mai avvenuti, altri ancora che non ha senso parlarne perchè erano in un periodo di guerra e quindi sono cose che capitano (la guerra non ha regole).
            E’ come provare a discutere se un bicchiere è mezzo pieno o mezzo vuoto

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

            A tal proposito Wikipedia … Il negazionismo (di un evento storico come un genocidio o una pulizia etnica o un crimine contro l’umanità) è una corrente pseudostorica e pseudoscientifica del revisionismo che consiste in un atteggiamento storico-politico che, utilizzando a fini ideologici-politici modalità di negazione di fenomeni storici accertati, nega contro ogni evidenza il fatto storico stesso …

          • Andrea Marocco

            Pongo un dubbio sul sostantivo ‘sterminio’ in quanto opinabile data la mancanza di un numero preciso che indichi quando è o non è, e mi si tacce di negazionista, anche se non ho mai negato i morti fatti ed il loro numero (per quanto diversi da fonte a fonte)?
            La capisco, non riuscendo a trovare qualche documento che risponda alla mia domanda (un numero che faccia da spartiacque, 10.000 – 100.000 – 10.000.000 od altri) allora cambia le carte in tavola per aver ragione ad ogni costo.
            Per me va bene, se preferisce mi dia del negazionista.
            A lei l’ultima parola, prego.

          • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller
  • Laurent St Clair

    le primavere arabe ( regia Obama Clinton sauditi), occorreva eliminare bashar al sad in sirya, per convogliare un gasdotto che dal Quatar sfociasse nel mediterraneo; ed il dopo Saddam in irak : una regione ad alta componente sunnita per la quale ragione i resti dell’esercito iracheno avevano avuto assicurazioni nella gestione della ricostruzione e gestione dello stato… e che fanno gli americani : su regia CIA, passano la mano agli sciiti, il resto lo conosciamo.

  • Laurent St Clair

    non dimentichiamo al presente l’italia, il bel paese da sempre filo arabo, legato quasi per cultura dai tempi
    morotei poi andreottiani e successivamente craxiani, costruiamo bombe su licenza americana in sardegna, le acquistano i sauditi per bombardare i ribelli sciiti in yemen

  • Demy M

    Mi scuso con voi tutti per lo sfogo avuto con Sor Pampurio ma c’è un limite ad ogni cosa.
    Offendere mia Madre, salita in cielo anni fà è il colmo della sopportazione. Spero comprendiate il mio sfogo per questa incresciosa circostanza. Grazie

    • Demy M

      In ogni caso, confermo quanto scritto a questo animale. Per tale ragione mi sono dato un auto like.

    • Divoll79

      Siamo con te.

      • Demy M

        Ti ringrazio per la vicinanza ma……….non permetterò che tutto finisca nel dimenticatoio. Posso andare in ucraina senza la necessità del visto ma,…….ho già dato mandato ad esperti di informatica di “controllare” la posizione dell’Animale. Non recedo dalla mia decisione per nessun motivo al mondo. Io posso, e capita spesso, commettere errori verso di te, di mister x, y, z ma mai, dico MAI ho fatto cenno alla Famiglia, e questo mi risulta anche da parte di Tutti i commentatori nessuno escluso. Che il Sor Pampurio abbia profferito queste parole denota una totale mancanza di rispetto, di educazione e, se posso osare, anche di dignità. Le Madri, i Padri, la famiglia devono stare fuori dalle nostre birimbillate e mai devono essere coinvolti e/o offesi. Lui ha sbagliato e Lui pagherà, fosse l’ultima azione della mia vita.

        • Divoll79

          Spero che si sia trattato di mera leggerezza e stupidita’, piuttosto che di vero malanimo nei tuoi confronti. Sulla dignita’ ti do ragione due volte. E’ la cosa piu’ sacra di tutte, quella che non si dovrebbe perdere mai, in nessuna situazione.

          • Demy M

            No, non è stata una mera leggerezza perchè poi ha continuato…….come una sfida stupida e pericolosa per lui.

          • Divoll79

            L’anonimita’ della rete permette ad alcuni di scatenarsi ben oltre i limiti. Tuttavia, penso che la censura non serva, meglio arrabbiarsi e reagire come fai tu. Con questo sistema di moderare e censurare, ci stanno trasformando tutti in bulli da una parte e mozzarelle dall’altro. Sono convinto, infatti, che il miglior modo di combattere il bullismo sia, appunto, nel combatterlo, piuttosto che prevenirlo. In tal modo, chi ha tendenza alla volgarita’ e all’arroganza la prossima volta sta piu’ attento e chi ha subito si fa rispettare.

          • Demy M

            Dici bene ma,…….come si fà ad offendere una Madre e non chiedere scusa? Sono convinto che, nella vita, bisogna reagire altrimenti confondono il Perbenismo come un fattore di koglionaggine acuta, e questo non è possibile. Pagherà, stai certo che pagherà amaramente la sua sciacallaggine acuta.Poi non potrà più farlo. Peggio per lui, il “treno” è già partito, ed io non ho nessuna intenzione di fermarlo.

        • Nerone2

          So chi e’ questo deficente del Sor Pampurio.
          Lo colpiro… non te preoccupa! :-)

      • Demy M

        Poi, non adesso, se mi darai un tuo recapito email ti dirò chi sono, come mi chiamo, cosa faccio nella vita e, alla fine, ti renderai conto che posso, e lo voglio, prenderlo per i capelli e …..tutto il resto che Lui non potrà mai vedere. Mi dispiace dirti questo ma è cosi anche perchè, l’animale, non ha chiesto scusa per mia Madre. Ed allora è giusto che paghi il dovuto senza riserve e/o sconti.

        • Divoll79

          Te lo do volentieri, se solo mi dici come farlo privatamente.
          Per il resto, hai pienamente ragione. Ci sono argomenti assolutamente sacri che non si devono mai toccare, nemmeno nella foga delle discussioni politiche piu’ accese. Chi lo fa e’ nel torto piu’ completo.

          • Demy M

            Mandami il tutto sul numero: + 7 9819416599
            Dopo che lo hai memorizzato avvisami cosi lo cancello.
            Avvisami subuto, sono in attesa.

          • Divoll79

            Fatto. Cancella

          • Demy M

            Già fatto

          • Divoll79

            OK. Ora ti mando un sms, fammi sapere se lo hai ricevuto

          • Demy M

            ok, aspetto x la conferma. Poi vado a nanna

          • Divoll79

            Mandato

          • Divoll79

            Non hai ricevuto?

          • Demy M

            ancora no

          • Divoll79

            Ci sta andando a piedi, a Vladivostok, questo sms??

          • Demy M

            Devi digitare +7…..non 007 981941…

          • Divoll79

            OK. Riprovo

          • Demy M

            Aspetto

          • Divoll79

            Che ore sono da voi?

          • Demy M

            09.18 di venerdi

          • Divoll79

            Aspetta un momento, c’era uno zero dentro il numero?? Tu mi avevi scritto 941

          • Demy M

            +7 9819416599

          • Divoll79

            Si, e’ lo stesso numero che ho digitato io.
            Strano che non arrivi… Lo sai che ultimamente, da quando sono entrate in funzione le sanzioni, i miei amici di Mosca non ricevono piu’ i miei sms, ne’ io i loro

          • Divoll79

            Non uso WhatsApp, per lo stesso motivo che non uso FB.
            Ti scrivo qui una mail di riferimento, appena l’hai copiata, fammi sapere che la cancello. Sei ancora li’?

          • Demy M

            Si, aspetto e poi chiudo

          • Divoll79

            di punto voll chiocciola bk punto ru

          • Demy M

            Ricevuto.Ti mando mail di conferma e poi chiudo.

          • Divoll79

            OK. Ciao allora

          • Demy M

            d. oppure di.?

          • Divoll79

          • Demy M

            Tutto ok . Notte

          • Divoll79

            Spokoinoi nochi

          • Demy M

            Lo so, è capitato anche ad altri miei amici dalla Florida

          • Divoll79

            Ancora non hai cancellato? Continuo a vedere il numero.

          • Demy M

            hai carta e penna x scrivere adesso?

          • Demy M

            Fatto?

          • Demy M

            Fatto?

          • Demy M

            Cancello tutto…….

          • Nerone2

            Rispondi ad un vecchio commento di Demy che ha scritto su un vecchio articolo. Divoll, usa un username temporaneo. Cancella il tuo commento dopo alcuni minuti.
            Lui ricevera’ una email con il tuo messaggio. :-)

            Prosit.

          • Divoll79

            Grazie.

    • Nerone2

      Metti il link dello sfogo (clicca sulla data del commento, copia e paste il link) me lo voglio leggere.

      Poi mandero’ una maledizione calibro 50 a Sor Pompino.

      Fidati… sembra che le iettature che mando a questi personaggi funzionano. :-)

      • Divoll79

        Spero che ti sia esercitato assiduamente in iettature anche su Soros, allora!

    • chelavek

      Il tuo sfogo è ben accetto

    • Kipelov

      E’ soltanto un povero troglodita volgarotto.Pensalo come una caricatura di Nico Giraldi (malriuscita).Non prendertela.Non ti curar di loro, ma guarda e passa.Quando si riducono all’insulto, è perchè hanno esaurito gli argomenti da un pezzo.Anzi, non ne hanno mai avuti.

      • Demy M

        Hai perfettamente ragione ma, come dice un amico su queste pagine, bisogna reagire altrimenti confondono il perbenismo come un fattore di stupidità acuta. In ogni caso il soggeto/oggetto in questione riceverà una sonora ed indimenticabile lezione che non potrà mai dimenticare.

  • massimo bocci

    Certo ora che establishment militare Meticcio è riuscito con gli altri accoliti (servi a libro paga ) a far fuori (con colpi di mano, menzogne e mistificazioni) tutti gli eletti (democraticamente) con il Tycoon al quale poi (per sicuezza Meticcia) gli si sono attaccati come mignatte alle palle e chissà con cosa lo tengono così appeso!!! Dunque dopo questo l’ennesimo gesto da infami (golpe) pan democratico Meticcio,Soros,servi e by.colorato, Clinton (che non si è ancora ripresa dalla trombata elettorale) sono riusciti in una delle loro specialità della casa, confezionare l’ennesimo golpe (anti democratico) e azzerando il voto popolare sovrano, hanno con colpi di mano ripristinato i covi dei loro tirapiedi Meticci, cancellando (come in Ucraina democrazia e voto popolare sovrano) e cosi riportando nelle stanze del comando, la medesima gentaglia criminale terroristica delle primavere arabe, una marmaglia di inetti,corrotti,traditori anti Occidentali e anti Americani!!! Ed è logico è consequenziale che a simile inettitudine e feccia di codardi,traditori , questi non gradivano e gradiscano, avere di fronte come avversari un popolo democratico come quello Russo,loro preferivano (come indole e gestione) avere dei guardaspalle, tagliagole come ISIS, con loro in otto anni di carneficine nemmeno uno sgarbo!!!!,

  • Andrea Marocco

    Ma se anche tutto questo fosse vero, sarebbe così grave? In fondo la Russia non è il Liechtenstein, avrà diritto anche lei ad avere una sua influenza globale. O sbaglio?!

  • Divoll79

    “È difficile parlare con chi confonde Austria con Australia. Ma non
    possiamo farci niente; questo è il livello culturale del politico
    americano medio. Per quanto riguarda il popolo, l’America è veramente
    una grande nazione se i suoi cittadini riescono a sopportare una tale
    ignoranza.” Vladimir Putin

    • Nerone2

      eh eh … gia letto quel che Putin ha detto… :-)
      Allora analizziamo una cosa… se tante volte gli UIsrael decidono di bombardare l’Austria vanno a bombardare l’Australia? eh eh eh … :-)
      Come semo ridotti!!

      • Divoll79

        Hai letto l’intero articolo di The Saker?

  • Pippo Fantasy

    Gli Stati Uniti, portabandiera dei deteriori valori massonici, vedono come il fumo negli occhi il sorgere di una potenza cristiana, che rigetta i loro falsi idoli. Dovremmo fare causa comune con la Russia, con cui abbiamo maggiori interessi economico- culturali in comune e lasciare che gli Usa affoghino nell’abominio dei loro vizi. Potremmo iniziare a porre all’attenzione dell’agenda politica italiana il tema della chiusura delle basi americane in Italia, i tempi sono maturi per farlo perchè gli Usa stanno decadendo economicamente e culturalmente.

    • Divoll79

      Prima o poi questo avverra’. E non solo con le basi italiane. Costa troppo mantenerle sia per noi (che paghiamo la bellezza di circa 70 milioni di euro AL GIORNO!), sia per loro. Ma prima che si possa uscire dalla NATO, dovrebbe crollare il sistema economico che si regge sul sistema bellico, cioe’ quel che un generale americano defini’ “racket della guerra”. Credo che gli Usa si siano spalmati troppo con le loro guerre e che nemmeno queste portino piu’ i guadagni di una volta. Si spera che alla fine tutta la struttura crolli sotto il proprio peso.

  • Andrea

    la Russia, almeno per adesso con Putin, non si è voluta piegare al nuovo ordine di valori (leggasi perversioni) dell’ideologia modernista che è l’arma principale dei fautori del mondialismo. In special modo la distruzione della famiglia e in modo ancor più mirato di quella cristiana, per far spazio all’individualismo e all’appiattimento di ogni cosa. Coloro che si definiscono difensori della diversità (religiosa, sessuale, sociale, etc) sono i principali a volerla cancellare, creando un nuova società uniformata al pensiero unico, smarrita, vuota, senza radici, dedita solo all’appagamento terreno e più facilmente seducibile, ricattibile, controllabile. In Russia per esempio non è vietata l’omosessualità ma la propaganda omosessuale e del gender. Noi non siamo più difensori delle minoranze ma siamo diventati vittime del politicamente corretto (leggasi corrotto) perché il potere sta usando questo falso buonismo per corrompere l’animo umano. La Russia è una terra come le altre in termini di pregi e difetti. La sua specialità è che E’ una Nazione. Con la sua identità, sovranità, patria e scelta di vita e ha il deterrente per non permettere di essere facilmente sottomessa. Forse ora c’è uno stallo con Trump, ma l’America è diretta da personaggi che non sanno che farsene della parola Nazione e la parola patria è sfruttata fanaticamente solo per gli interessi di conquista degli altri territori e spargimento del verbo (corrotto). L’Europa è in gran parte vittima di questa situazione ma a sua volta anche carnefice, perché corrotta dagli stessi “nuovi valori” assenti. Entrambe comunque corrono per la composizione del governo mondiale umanista che una persona saggia non dovrebbe mai desiderare, fosse l’asse Europeo-Americano o Russo-Cinese. Perché (almeno nell’imperfezione umana) l’equilibrio è ciò che permette l’esistenza di tutti e le differenze rispettive. La Russia e la Cina sono apprezzabili in questo in quanto al contrario dell’Occidente “progressista” lavorano per un mondo multipolare e di libero scambio; in futuro non si sa, potrebbero anche capovolgersi le parti, ma il presente dice questo. Un mondo fatto di Nazioni differenti è già infatti una difesa della diversità. La Russia chiede il diritto di esistere e con i suoi valori. La Cina, (che non amo particolarmente sotto certi aspetti) fa lo stesso. Il Brasile, L’India, L’Africa, tutti hanno diritto ad esistere ed autogovernarsi. Il principio americano è sbagliato in sé (chiunque lo adoperasse) perché vuole plasmare con la forza il mondo intero ed uniformarlo entrando sempre più in fondo all’intimità del cittadino e al suo potere decisionale. Le intenzioni di chi vuole la costruzione del governo mondiale, per quanto si travesta da filantropo, sono contro l’uomo, la natura e la libertà. Sono tiranniche, sataniche ed infatti l’Occidente che sostiene questa ideologia è contro Dio e per l’innalzamento dell’uomo-dio, la cristianità è solo di facciata. Il nuovo dio si chiama laicismo che sta sopra Cristo, Maometto, Buddha e “regola” il rapporto tra gli dei. L’uomo superbo attraverso il laicismo crede di innalzarsi sopra ogni cosa. E Satana gli permette di illudersi temporaneamente di questo ma è lui che comanda ed inspira questa direzione. I frutti sono sotto gli occhi di chi vuole e riesce a vedere: un uomo affannato e affamato di cose terrene, facilmente gestibile dal potere, maestro in questo campo. Personalmente temo che il governo mondiale ci sarà, perché la montagna di interessi economici e strategici è certamente il fine terreno che mette d’accordo molti. Ma c’è un fine superiore che è spirituale. Chi sta dirigendo tutto questo è già molto potente e vuole crescere ancora. Ma non cerca il male per guadagnare ricchezza. Cerca la ricchezza per diffondere il male. È un odio contro l’uomo e la bellezza del creato. La Russia è una pietra di inciampo, come probabilmente l’elezione del presidente USA. Non odio né cittadini americani né russi. Solo i primi son governati da persone senza bandiera, da globalisti che vogliono il mondo ai loro piedi; i secondi da un uomo che ama il suo Paese e vuole difenderlo. Noi siamo governati né dai primi né dai secondi. Ma da persone che non hanno neanche la dignità di operare per un ideale seppur malvagio. Come all’inferno c’è una gerarchia di potere e imposizione così sulla terra i nostri governanti, piccoli demoni, si sottomettono ai demoni più grandi in cambio di un po’ d’iniquità. Il loro valore è insignificante, il loro motto è piegarsi. Fine.
    Mi scuso per l’estrema lunghezza del commento.

  • thalia

    io pur sbagliando e non essendo di una data filosofia non posso immaginare la Russia che come noi, ex grande impero, prenda ordini da bruxelles che non ha fatto altro che distruggere una delle più grandi colonie a essa affidate lasciandole non come indicativo ma, davvero in mutande, per non contare l’espansionismo Usa che è giunto alle sue porte addirittura dall’est con il beneplacito della germania. Noi siamo quei lecchini di sempre ma non possiamo pretendere che un paese simile si assoggetti come usiamo noi e se ci sono tuttavia nel mondo uomini di ferro come Putin, non come Minniti, bene per chi è difeso da loro, quando si parlava di Kiev, dei suoi scrittori s’intendeva la Russia territotio che gli zar tennero da conto in tutte le guerre, fino all’arrivo della rivoluzione e credo che mosca senta in cuore detti territori e li difenda nel modo che può.