Un carro armato della Nato in Lituania per le esercitazioni annuali

La Nato si esercita nei Paesi baltici:
20mila soldati alle porte di Mosca

Mentre Donald Trump apre alla Russia di Vladimir Putin, la Nato si esercita sul confine orientale: alle porte di Mosca. In Polonia e nei Paesi baltici vanno in scena la tradizionali esercitazioni Siber Strike 18, uno dei momenti più importanti della stagione di manovre militari dell’Alleanza atlantica. Da Bruxelles continuano a definire queste manovre come gesti non ostili nei confronti della Russia ma soltanto utili a migliorare la sinergia fra alleati. Ma è evidente che la scelta del teatro operativo non sia casuale: le tensioni con Mosca aumentano ed esercitarsi sul territorio dei Paesi più ostili al Cremlino è un segnale abbastanza chiaro.

Una tensione che è riemersa soprattutto dopo l’ipotesi paventata da Varsavia di un possibile dispiegamento permanente di truppe americane nel Paese. Un “documento informativo” del ministero della Difesa della Polonia emerso questa settimana, mostra che Varsavia potrebbe spendere tra 1,3 e 1,7 miliardi di euro per coprire i costi per la permanenza di un’unità di carri armati Usa sul suo territorio. E Mosca ha già fatto capire di essere profondamente contrariata tanto che sono arrivate le frasi del Cremlino secondo cui questa mossa “non sarà in alcun modo di beneficio alla sicurezza e alla stabilità del continente”.

GETTY_20180609110230_26588484 GETTY_20180609105839_26588471 GETTY_20180609105838_26588470 GETTY_20180609110255_26588487 GETTY_20180609110345_26588492 GETTY_20180609110410_26588493 GETTY_20180609110320_26588490 GETTY_20180609110535_26588494 GETTY_20180609110536_26588495 GETTY_20180609110601_26588497 GETTY_20180609110727_26588500 GETTY_20180609110726_26588499 GETTY_20180609110853_26588506 GETTY_20180609110852_26588505 GETTY_20180609110914_26588508 GETTY_20180609110944_26588510 GETTY_20180609111109_26588515 GETTY_20180609111115_26588517 GETTY_20180609111110_26588516 GETTY_20180609111256_26588522 GETTY_20180609111323_26588525 GETTY_20180609111348_26588529 GETTY_20180609111413_26588530 GETTY_20180609111322_26588524 GETTY_20180609111539_26588532 GETTY_20180609111844_26588540 GETTY_20180609111628_26588534 GETTY_20180609111604_26588533 GETTY_20180609112336_26588556 GETTY_20180609111819_26588539 GETTY_20180609112109_26588548

 

Le esercitazioni

I numeri sono importanti. Sono circa 18mila i soldati coinvolti nell’esercitazione Siber Strike a guida americana e provengono da 19 Paesi. Quest’anno anche Israele vi partecipa: una decisione che non è certo da considerare irrilevante.

Per il lancio delle esercitazioni, a Vilnius, il generale statunitense Richard Coffman ha dichiarato che i battaglioni della Nato “ciò dimostra l’impegno dell’Alleanza gli uni con gli altri”. Il generale Usa ha poi ribadito che queste manovre dimostrano “la flessibilità rafforzata delle forze di terra e aeree per rispondere rapidamente a una crisi. Questo permette la giusta presenza di cui abbiamo bisogno”.

Nei giorni scorsi è terminata una delle fasi più delicate delle operazioni, dove tra l’altro operano anche le Forze Armate italiane con i Paracadutisti della Brigata Folgore e la 46esima Brigata Aerea dell’Aeronautica Militare. L’esercitazione ha come oggetto una “Coalition of the Willings” in cui la forza multinazionale affronta un nemico “ibrido” e dove il realismo è totale.  Non sono permessi errori. L’addestramento è volto a essere perfettamente in grado di rispondere a ogni tipo di minaccia.

Non a caso, nei giorni di esercitazione vi sono state anche attività di aviolancio di Cds (Container Delivery System) che servono ad addestrare le unità dei diversi Paesi coinvolti a rifornire e consegnare equipaggiamenti alle truppe dispiegate sul terreno. In quell’occasione, l’Aeronautica Militare ha utilizzato un aereo C130J per il trasporto tattico.

Focus sulla Lituania

Anche in Lituania si svolgono esercitazioni molto importanti. Una, Baltops 2018, che si concentra sulle forze navali dell’Alleanza atlantica e in cui sono coinvolti 20 Paesi più due Stati osservatori. “L’esercitazione mostra praticamente che l’Articolo 5 della Nato (sulla difesa collettiva) funziona, e la difesa collettiva è possibile”, ha detto il presidente lituano Dalia Grybauskaite all’emittente nazionale Lrt.

Ma Baltops 18 si svolge in parallelo con un’altra esercitazione, Thunder Storm 2018, che è la più grande esercitazione militare della storia della Lituania con 9.000 soldati impiegati sul suo territorio. La coincidenza di queste tre grandi esercitazioni su tutto il territorio baltico dimostra, ancora una volta, che il fronte orientale del Patto atlantico rappresenta un’area di grande tensione.

  • agosvac

    La NATO deve ringraziare la pazienza di Putin! Se fosse solo meno paziente a quest’ora sarebbe scoppiata la guerra totale e la Nato e tutto il mondo come lo conosciamo non esisterebbero più.

    • Alox2

      La NATO pone un limite alla prepotenza del Dittatore Putin. Avanti cosi’ perche’ e’ solo con la forza, la determinazione che la gentaglia come Putin capisce.

      • Georgi Mihaylov

        ahhh è tu pensi che questi soldati possono fermare l’esercito russo? in meno di 24 ore sono tutti cadaveri

      • Sterminator

        infatti ha rispedito al mittente l’invito di rientro al G8

        • Alox2

          Solo il babbuino Trump lo ha prposto…e si e’ preso il pesce in faccia. Sanzioni e NATO ai confini.

      • Ascenzio Valvo

        Alox2 – Gentaglia fino ad ora hannno dimostrato di esserlo le truppe americane, francesi, inglesi, saudite e tutti coloro che hanno portato guerra, morte e distruzione ad un paese serio come la Siria, che non aveva mai fatto male a nessuno. Quindi di che parli? Vai, vai, fai meglio a tener la bocca chiusa, perché ti entrano le mosche in bocca!

        • Alox2

          In Siria la guerra civile e’ iniziata da sola perche’ la Dittatura non ha futuro su questa terra…solo un Dittatore come Putin si ostina a difenderla: poveri Siriani e poveri Russi: l’importante e’ tenerli alla larga.

          • Zeneize

            Non è così e tu, stupido figlio di putt4n4, stai infangando la memoria dei morti in Siria. Un paio di calci e vedi che la cervellina ti si ripulisce velocemente.

          • Alox2

            Ma stai zitta troi.tta! infangare cosa I tuoi commenti sono sterco..somaro!

          • Zeneize

            Impara l’Italiano, tzilichecca, così capirai meglio i nostri insulti… LOL-

      • luigirossi

        Inutile mangiarsi il fegato:le miniere tolte a Kodorkowsky non le riavrete

  • gianfranco

    a cosa servono i carri USA in Polonia? Prima ancora di aver percorso un solo km in territorio russo, Varsavia potrebbe non esistere più. Nel terzo millennio le guerre non si fanno con i battaglioni e carri armati, mandate in pensione i generali che non si aggiornano e scherzano col fuoco. Ritorsioni? in meno di sei ore un VA-111 Shkval colpirebbe la foce dell’Hudson, 48 ore dopo della popolazione mondiale resterebbe poco. Se al posto di Putin vi fosse Brežnev o l’ubriacone Boris Eltsin, sarebbe già successo.

    • Alox2

      Se le guerre non si fanno con I carri armati, I militari come ai tempi di JFK etc perche’ Putin si scalda? Perche’ non puo’ inviare le sue truppe senza bandiera (come in Crimea) a destabilizzare, fomentare i governi limitrofi…ma glia hanno tolto il velo, anche un bambino lo capisce.

      • gianfranco

        Mai scritto scritto che Putin si sta scaldando come fece JFK, semmai il contrario, anche un bambino lo avrebbe capito, ma quando… OK, non è un problema mio, solo suo, però non solo metta in bocca di altri parole mai pronunciate, non rompa proprio solo per farsi bello, sapientone e, soprattutto, st@@@@@@

        • Alox2

          JFK non fu molto contento quando i russi arrivarono a Cuba, perché oggi dovrebbero subire i russi? L’hai scritto to trollone russo
          E Se non lo sai Putin si scalda eccome ogni volta che si parla di NATO…te lo dico io Idi..ota

          • gianfranco

            ehi bello, vedi di procurarti un buon dizionario e tornare a sQuola, non essere contenti NON significa scaldarsi, quella è una conclusione che la tua testolina ha fatto, e poi ti lamenti che nessuno arriva al tuo “intelletto”. OK

          • Alox2

            Putin si SCALDA ed e’ piu’ che “non essere contento”…la scuola non ti ha insegnato nulla dato che sostieni un Dittatore assassino mafioso come Putin.

          • gianfranco

            ripeto, ed è tutto scritto, che Putin si scalda [ke k@zz di italiEno è?] lo dice solo lei, inoltre è proprio lei che si sta scaldando parecchio, l’esatto opposto di Vladimiro, si dia una calmata, io più che ignorarla non posso fare nulla
            ricorda di lasciare pulito quando vai

          • Zeneize

            Non è italiano. È il nostro troll multinome, col fare da checca un po’ isterica. Si offende quando parliamo della sua non proprio castissima (LOL) genitrice.

          • Alox2

            Putin si incaxxza, trepita e prende pure l’influenza, si da’ malto ogni volta che l’Occidente agisce in nome della giustizia, della decenza …la calmata te la devi dare tu, io rido ogni volta che il Dittatore nano viene bastonato.

          • gianfranco

            Conosci Putin, l’uomo di ghiaccio? Cosa stai a perdere tempo qui, sei PiDiota

          • Zeneize

            Tu succhi troppi belini, ti vanno alla testa.

    • Sterminator

      Oppure Zhirinovsky, quello che voleva radere al suolo la Cecenia a suon di bombe atomiche

  • John C.

    Dopo aver occupato l’Europa occidentale adesso stanno occupando le nazioni dell’Est fino al confine della Russia. Gli Stati Uniti hanno come primo scopo di dominare l’Europa e non far rinascere le nostre nazioni. Non c’e’ una nazione europea, Inghilterra compresa, che non e’ rimasta perdente da quando sono arrivati gli americani. Adesso siamo ridotti all’insignificanza e pure invasi dall’Africa. Tutto grazie agli americani.

    • Alox2

      Putin e’ come Hitler e I Russi devono fermarlo…altrimenti tocchera’, ancora una volta, al Mondo (con o senza gli USA).

      • John C.

        Ma va’, vai. Che la NATO ti paga per dire idiozie?

        • Bragadin a Famagosta

          ma lo banni sto demenete

      • luigirossi

        Dire che Putin è come Hitler significa essere gravemente malati di mente.D’altronde in Europa nessuno che non sia un idiota si arruolerebbe volontario per combattere Putin.Quanti lo farebbero per combattere Hitler?U numero enorme

        • Alox2

          Intanto ci sono 20000 soldati NATO al confine Russo…

          • alberto

            Alox2, che paura !!!…:D…:D…:D
            Ha letto qualche libro di Storia? Lo sa che i 3/4 dei soldati tedeschi durante la IIGM e’ stata ‘eliminata ‘ dai russi?
            20mila soldati nato…:D…:D…:D

          • Alox2

            Cosa centra con la situazione attuale? Truppe ai confini per isolare il Dittatore Putin…questa e’ la realta’ avanti cosi’!

          • alberto

            Certo, certo Alox2…:D…:D
            Lei intanto , se riesce a capirlo , si legga l’articolo del The National Interest che ,peraltro ,dovrebbe andarle bene come fonte visto che e’ dei…’suoi’ amici
            Si cerchi : “Russia’s New Doomsday Weapons Can Beat U.S. Missile Defenses”
            Si diverta e, mi raccomando, non ‘salti sulla sedia’…:D…:D
            Stia bene e ci lasci festeggiare il День России ; grazie !

          • potier

            monsieur albert, guardi che le forze armate russe pur restando nell’ambito tra gli eserciti più possenti per loro vale il detto non tutto è oro tutto ciò che luccica, lasciando da parte le roboanti manifestazioni di potenza fatte a posta per intimorire e mettere in guardia gli avversari, proprio come fanno i tacchini quando sono spaventati … ad es mi risulta che abbiano un’enorme carenza di personale qualificato, lasciando perdere i soldatini di leva che facilmente se le darebbero a gambe se impegnati seriamente … a tal proposito le ricordo che ai tempi dell’URSS essa in totale aveva popolazione di 286 milioni, gli Stati Uniti avevano una popolazione di 249 milioni, ora abbiamo gli americani cresciuti a 325 ! milioni, mentre la Russia è decresciuta portandosi a soli 143 milioni … appunto con dei seri problemi di abitanti che influisce anche negativamente sulle loro forze armate. pertanto se non ci fossero armamenti nucleari disponibile la sua Russia sarebbe potuto essere in via del tutto teorica a grosso rischio invasione sia da est (Cina) che da ovest … ???

          • Zeneize

            Ci sono altrettanti batteri della sifilide nel tuo orifizio… È per quello che scrivi cose così “intelligenti”.

  • eusebio

    Zar Vladimir si deve vendicare subito sui baltici persecutori delle grandi minoranze russe (in Lettonia sulla via di diventare maggioranza) staccandogli sia il gas che l’elettricità, essendo la loro rete collegata a quella russa.

  • Mario Marini

    Basta assecondare la paranoia degli stati baltici e della Polonia, sono diventati un cancro

    • Andrea De Benedetti

      Paranoia che ha riscontri storici. Per esempio la Polonia esiste perche` fu il Presidente americano Wilson a volerlo. Prima era sempre stata presa a mezzadria da Russia e Germania. Nel 1939 I nazisti e i comunisti si spartirono ancora una volta la Polonia.

      • Demy M

        Mentre gli Usa hanno invaso,militarmente, tutta l’Europa in nome della demonecrazia.

  • potier

    l’anno scorso una grandiosa esercitazione che ha provocato molta apprensione l’hanno fatta loro in Bielorussia, proprio a pochi chilometri dalla Polonia e dai paesi Baltici, ora tocca a noi della NATO se non altro anche solo per rimarcare e ricordare a quella specie di ridico personaggio su al Cremlino che tenga fuori le sue luride zampe da quella zone.
    zone quelle le quali non ne vogliono per nulla sapere delle barbarie politiche ed egemoniche che non hanno nessun senso appunto se importate da Mosca.
    altra cosa sono i turisti russi i quali sono sempre i benvenuti specialmente se portano valuta …

    • luigirossi

      @disqus_FRRBAA8Zcp:disqus
      si ,ricordo bene la grande apprensione generata dalla grandiosa esercitazione.le strade delle citta’ europee.erano deserte.tutti si aspettavano un’attacco e si nascosero sotto il letto.Sui marciapedi c’erano solo ebrei che offrivano ai rari passanti di comprarsi la loro casa:chiedevano uno sconto del 70%

    • alberto

      Monsieur Carlo, si decida una volta per tutte :
      una grandiosa esercitazione che ha provocato molta apprensione” ?
      molta apprensione ?
      Ma come, apprensione per missili di cartone, aerei che sono ‘ferraglia’, carri armati che si fermano nelle prove per la parata ?…:D…:D…:D
      Lei ed i suoi amici vi impaurite e preoccupate per niente ..:D..:D
      PS
      I suoi amici ‘baltici’ sono, piuttosto, in apprensione ,invece, perche’ dipendono dalla Russia anche per il rifornimento di energia elettrica !

      • potier

        staranno in apprensione ancora per poco monsieur albert, infatti stanno lestamente cercando di diversificare gli approvvigionamenti energetici, in ogni caso guardi che il gas russo mica lo ottengono gratis … non è un favore ! lo pagano profumatamente, e poi comunque con questi denari i suoi amici russi ci comprano missili, carri armati e bombardieri più che dare un’abitazione e ospedali decente per propri cittadini …

  • venzan

    Abbiamo qualche Napoleone in Europa che vuol far guerra alla Russia, lo abbiamo scoperto oggi al G7

  • Bragadin a Famagosta

    La Russia fa parte dell’Occidente , è utile contro i barbutos, se gli americani vogliono menare le mani si accomodino con la Cina.

  • best67

    wargames!

  • venzan

    Abbiamo 3 Napoleoni in Europa che vogliono far guerra alla Russia, sono Merkel, Macron e May, sono 3 m come la mxxxa

  • investigator113

    occasione per la Russia di conoscere da vicino il pericolo, Se lo conosci capisci meglio che strategia applicare per evitarlo. Si può benissimo pensare che i russi abbiano predisposto un piano per carpire il modus operandi sulle esercitazioni della Nato. I russi strateghi come lo sono loro nulla sfuggirà tanto da avere la certezza come se il nemico gli mettesse nelle mani i piani di guerra che dovrà fare contro la Russia stessa. Certamente la Nato non troverà un nemico sprovveduto anzi molto preparato e agguerrito da far vacillare la Nato stessa. ovvero gli eserciti componenti tutt’altro certi di farcela; Cos’ è stato per Napoleone e così pure per Hitler. Cmq il punto fermo rimane che la Russia parte in vantaggio in quanto conosce bene il suo territorio e i suoi confini quindi dove concentrare maggiormente le sue forze militari per la vittoria.

    • potier

      cosa intende con questo ? Napoleone e Hitler aggredirono la Russia ! la NATO si sta semplicemente difendendo ! mi sembrano due situazioni e due propositi ben differenti ! infatti mi risulta che ad es ci siano i carri armati russi in Ucraina in Georgia come anche in Moldova non il contrario ! non cerchiamo di ribaltare i fatti e nemmeno offendere l’altrui intelligenza … grazie …

      • luigirossi

        @disqus_FRRBAA8Zcp:disqus
        beh,offendere la tua intelligenza,Potier,non è sacrilegio.E’prassi normale.Vorrei anche ricordarti che io ho portato mia moglie fuori dalla Cortina di Ferro con grandi sforzi,e dunque chiamare “Miei amici” i sovietici significa essere patologica testa vuota.Se tentarono di ammazzare il vostro burattino GIAMPAOLO II?Certo,e fecero bene.Il Mossad aveva ammazzato il suo predecessore per sostituirlo col vostro burattino.SErviva a trasformare la Polonia in testa di porco per rovesciare l’URSS E METTERE LE MANI SUL SUO PETROLIO.

      • investigator113

        perchè non ci sono riusciti , però alle porte della Russia ci sono arrivati, mica per fare una gita.

      • Zeneize

        Povera cagnetta, sei offesa nell’intelligenza? Deve fare molto male eh?

        • Alox2

          Ma stai zitta. Leggi ed impara. Asino

  • NSA

    La NATO e una organizzazione sopravvissuta .Anche comunisti in passato cercavano nemici per sopravvivere ,e questo fa oggi la NATO,deve avere un nemico per sopravvivere e per prendere miliardi dal li membri della NATO.Pensate un po che solo Italia paga la NATO 78 milioni di euro AL GIORNO.E questi soldi vano 70% al armi comprate dal USA . E certo uno nemico piu credibile e forte e solo la Russia,e per questo che fa il teatro povera NATO.Misembrano come nazisti di Hitler.

    • potier

      sei soltanto patetico e bugiardo, se c’è uno che ha bisogno di fomentare guerre discordie conflitti e divisioni questo è proprio lo psicopatico leader russo. la NATO al contrario esiste proprio per preservare la pace e tutelare tutte quante le nazioni dall’essere aggredite e violentate da stati canaglia come quella che ha a capo proprio il leader del Cremlino. infatti basterebbe già solo vedere il tipo di propaganda quotidiana la censura e la continua ben oliata macchina diffamatoria nei confronti di noi occidentali messa in campo da quell’infame regime russo di corrotti e mafiosi.
      quando al contrario dalla NATO dalla comunità europea e dagli Stati Uniti si cercava e si cerca tutt’ora ancora oggi ogni occasione e possibilità per intraprendere una vantaggiosa per entrambi collaborazione, e in modo paritetico, vantaggioso appunto per tutti, quindi tra russi ed Europei, ma ripeto, quando al governo russo ci metti uno pericoloso psicopatico privo di qualsiasi empatia e solidarietà umana a tal punto pronto da scatenare una guerra che è già costata migliaia e migliaia di morti per godere eventualmente di qualche improbabile egemonia imperialistica nei confronti dei popoli loro vicini, il risultato non può essere che disastroso per entrambi, europei e russi indistintamente.

      • NSA

        hahaha ma se non credi anche tu quello che scrivi hahahaha ,sei uno psicopatico .La NATO aveva fatto le GUERE da per tutto:Irak con USA avevano amazzato 1 milione di persone con FALSE PROVE E SENZA RESOLUZIONE ONU.IN LIBIA AVEVANO AMAZZATO GADDAFI E GRAZIE A TUA NATO ASSASINA OGGI ABBIAMO TERRORISTI E EMIGRANTI NEL EUROPA.NATO aveva provocato guera nei Balcani e avevano rubato Kosovo dalla Serbia.NATO aveva venduto le armi ai Sauditi che amazzno bambini in Yemen.Piu grande stato canaglia e USA con la NATO,dopo 1947 avevano amazzato piu di 20 milioni di civili in tutte loro guerre ,USA non solo canagle ma anche dittatori e assasini senza pietà che fano le gare come in Vietnam dove ammazzano 2 milioni di civili.VERO MALE SONO USA E LA NATO CHE SONO VERI CRIMINALI.SAI CHE PAURA HA RUSSIA DAL NATO,LA DISTRUGGE IN 2 GIORNI,USA FA BRUCIARE IN 2 GIORNI.E DOPO SIAMO NOI MILIONI DI EUROPEI CHE ANDIAMO FARE GUERIGLIA COME AVEVANO FATTO CONTRO HITLER.USA=NATO=HITLER.

        • Alox2

          Sei un buffone! USA USA USA

          • NSA

            hehehehe buffone sara tuo padre che aveva fatto mezzo uomo stupido come sei tu hahahaha ,E certo USA USA USA vai gridare nel Irak,Siria,Yemen,Libia,Serbia e non credo che esci vivo dal li hahahahah .Ma sai molto bene che tutto ma tutto che avevo scritto e verita.USA e uni stato canaglia, uno che porta la morte.

          • Alox2

            Non esci vivo per altri motivi negli stati canaglia che riporti…prova dire in Russia Che Putin e’ un lurido Dittatore? Prova a dire in CINA che il Xi Jiinping e’ un balordo fasullo COMUNISTA? Paura e’? Speri che veniamo a liberare pure voi…ARRANGIATEVI!

      • NSA
        • Alox2

          Ma chi e’ Putin?

          • NSA

            a me sembra che e la inutile NATO,una sopravvissuta organizzazione che ruba soldi a noi europei.

          • Zeneize

            È il capo del capo del capo … di quello che te lo mette nel sedere a sangue. Dovresti essergli grato, maialox.

      • NSA
        • Alox2

          Arrangiatevi…poi forse interveniamo.

          • NSA

            AH AH anche Hitler diceva cosi,ala fine si e succidatto ,e cosi finisci tu con tua NATO hehehe

          • NSA

            prima dovete finire guera in Afganistan,hahahaha siete gia 15 ani in Afganistan dove Talebani vi fano fuori hahaha

          • Zeneize

            Intervieni anche tu, maialox? Farai un ingresso a cul0 nudo?

      • NSA

        USA-NATO le guerre:IRAK 1 MILIONE DI MORTI CIVILI E BAMBINI.
        2. USA-NATOO IN LIBIA AMAZZANO GADDAFI EUROPA VIENE INVASA DAL EMIGRATI E TERRORISTI.
        3.USA -NATO FANO LA GUERa contro Serbia e ammazzano 20 000 civili e rubano Kosovo.
        PER NOI SLAVI LA NATO E UNO PERICCOLO,E NON ANDIAMO FARE LA GUERA CONTRO FRATELLI RUSSI,MA ANDIAMO CONTRO VERO MALE E QUELO E LA NATO E USA.

        • Alox2

          USA FARO DI LIBERTA’ E GIUSTIZIA.

          • NSA

            USA FARO DELLA MORTE,DISTRUZIONE,GUERE,INGUSTIZIA E CRIMINALITA.UNO STATO CANAGLIA.

          • Alox2

            USA faro di liberta’ e giustizia, freno delle tirannia dei Dittatori odierni, del passato e del futuro…

      • luigirossi

        @disqus_FRRBAA8Zcp:disqus
        Se la NATO tutelasse qualcuno dagli stati canaglia sarebbe schierata a Gaza.

  • luigirossi

    RISPONDERE A POTIER E’ COME PICCHIARE UN BAMBINO.E’ FACILE E DIVERTENTE

    • Alox2

      Ma non ti vergogni? facile e divertente?

  • Demy M

    Per fronteggiare la Nato basta la MЧС ( Protezione Civile Russa).