Chi è Luca Di Grazia

Luca Di Grazia (19)

 

Sono nato a Milano nel 1960. Qui frequento le scuole dell’obbligo e mi diplomo al Liceo Classico. Mi sono laureato in Scienze Politiche all’Università degli Studi, sempre a Milano, con una tesi sui rifugiati ebrei in Svizzera. Già durante gli anni dell’università comincio a scrivere soprattutto della mia grande passione, l’auto, per le principali riviste italiane.
Sono stato impegnato in missioni di “relief and support”, soccorso e aiuto, ai profughi nei Paesi dell’ex-Yugoslavia: Bosnia, Croazia, Montenegro, sotto l’egida del Sovrano Militare Ordine di Malta, S.M.O.M.
Ho partecipato alla missione “Arcobaleno” in Albania, dichiarata zona di guerra, fra Durazzo e Scutari, mentre le armate di Milosevic cercavano di riconquistare il Kossovo.
Ad un certo punto della mia carriera percorro una strada scomoda e insolita, mi arruolo nell’Esercito Italiano nei ranghi della Riserva Selezionata, bacino di specialisti preparati per missioni in zone a rischio. Ho il grado di Maggiore. Vengo poi inviato in Afghanistan nella Missione ISAF, e a Kabul gestisco l’Ufficio Comunicazione Interna della NATO, come “Internal Information Chief”.
In seguito partecipo sempre in area media, comunicazione e stampa, a numerose esercitazioni dell’Esercito Italiano, della Nato e dell’Unione Europea.
Ho collaborato con il quotidiano on line “La Voce d’Italia” per la sezione esteri.

GUARDA TUTTI I MIEI REPORTAGE