Economia

L’economia determina sia la politica interna che quella estera degli Stati. Comprenderla significa quindi entrare nei processi fondamentali della vita di interi popoli e delle strategia delle singole potenze. Parole come “spread” e “dazi” sono ormai entrate nel nostro linguaggio comune e, in più di una occasione, hanno determinato scelte politiche molto forti. L’euro ha rivoluzionato la politica europea in maniera ormai definitiva e caratterizza il dibattito fra partiti e governi del nostro continente. Gli Stati Uniti rischiano una vera e propria guerra commerciale con la Cina mentre Trump sfida la Federal Reserve causando tensioni a Wall Street. E le speculazioni finanziarie, il prezzo del petrolio, ma anche la crescita o la crisi di un Paese determinano tensioni e spesso veri e propri conflitti. La guerra è anche economica, come dimostrato dalle sanzioni a Russia e Iran. E nel frattempo, si stanno creando nuovi sistemi capaci di confrontarsi, e in alcuni casi anche sostituirsi, a quelli tradizionali. Tra questi, ci sono soprattutto le criptovalute, che stanno sfidando anche le Banche centrali. E che mettono in crisi tutto il sistema internazionale.