Punti di vista

  • gsgdgg

    Ecco come sarà la guerra del futuro

    La Defense Advanced Research Projects Agency del Pentagono (DARPA) sta lavorando ad una nuova generazione di sistemi di guerra elettronica che si basano sull’intelligenza artificiale (AI).

  • epa04157394 Hungarian Prime Minister Viktor Orban, leader of the ruling centre-right Fidesz party is seen prior to his victory speech after the parliamentary elections, in downtown Budapest, Hungary, 06 April 2014. Hungarian Prime Minister Viktor Orban's conservative Fidesz party on 06 April repeated a landslide triumph from four years ago and may be able to govern virtually unchallenged.  EPA/Szilard Koszticsak HUNGARY OUT

    Referendum contro l’immigrazione

    “La volontà del governo ungherese di innalzare una barriera lungo il confine con la Serbia risponde a una precisa strategia di politica estera: quella di mostrare ai nostri partner europei che, così facendo, l’immigrazione di massa  può essere respinta e, con essa, anche i problemi di ordine pubblico che ne sono collegati”.

  • obama

    Intanto gli Usa armano la Turchia

    Il Pentagono ha autorizzato una fornitura di una “quantità non dichiarata” di bombe intelligenti alla Turchia per un valore di poco inferiore ai 700 milioni di dollari.

  • Azerbaijan_baku

    Azerbaigian, un mercato in crescita

    La frenata del Pil cinese – che viaggia, comunque, a velocità supersonica rispetto alla men che modesta crescita italiana – deve far riflettere sulle potenzialità di altri mercati mondiali.

  • image

    Sotto il turbante una democrazia partecipativa

    I disegni sui muri della vecchia ambasciata statunitense a Teheran deridono ancora il “Grande Satana” eppure il primo voto politico dopo l’accordo che ha portato al ridimensionamento del programma nucleare iraniano (luglio) e alla fine dell’embargo internazionale (gennaio) deve rendere conto anche a Washington e ai suoi alleati europei (che in parte, ora, sono anche quelli dell’Iran).

  • rancese

    Libia, la guerra segreta di Hollande

    Agire con discrezione”: sembra essere questa la politica francese sul fronte libico. Dichiarazione riportate su Le Monde e fatte da un alto responsabile della Difesa francese.

  • Iranian_Supreme_Leader_Ayatollah_Ali_Khamenei

    Guida alle elezioni iraniane

    “La nazione voterà per un Parlamento che metta la dignità e l’indipendenza al primo posto, e che resisterà alle potenze straniere la cui influenza sull’Iran è stata rimossa”.

  • putin

    Siria, la soluzione di Russia e Usa

    Proseguono fitti i contatti diplomatici fra Stati Uniti e Federazione Russa dopo l’accordo raggiunto nella notte di lunedì tra Putin e Obama per il cessate il fuoco in Siria, che avrà effetto dalla mezzanotte, ora di Damasco, del prossimo sabato 27 febbraio.

  • USS_John_C._Stennis_(CVN-74)_&_HMS_Illustrious_(R_06)

    Il terrore degli Usa

    Il predominio navale degli Stati Uniti, basato sulle portaerei, potrebbe ben presto essere messo in discussione da tattiche sempre più letali e precise.

  • Assad

    Prove tecniche di democrazia

    Quando era ministro degli Esteri del governo italiano, Giulio Andreotti, grande estimatore del defunto ex presidente Hafez Al Assad, aveva rinominato la Repubblica Araba di Siria la “repubblica ereditaria di Siria”.

  • Mar cinese / Reuters

    Missili cinesi alle Paracel per sfidare gli Usa

    La sacrosanta attenzione per ciò che avviene in Siria ha fatto dimenticare che le aree “calde” si stanno diffondendo, in tutto il mondo. Così la Cina, nei primi giorni di febbraio, ha installato due batterie da 8 missili ed un sistema radar sull’isola di Woody, la più grande dell’arcipelago delle Paracel. Isole che Pechino considera cinesi ma la cui sovranità è rivendicata anche da Vietnam e Taiwan.

Pagina 187 di 189« Prima...102030...185186187188189