lapresse - islamici preghiera - AMRITSAR, INDIA - JULY 7:  Muslim devotees offer prayers on Eid al-Fitr at historical mosque Khairudeen Hall Bazzar  on July 7, 2016 in Amritsar, India. The celebrations marked the end of the Muslim holy month of Ramadan. Eid al-Fitr is the celebration following the holy fasting month of Ramadan when Muslims stop fasting from sunrise to sunset. (Photo by Gurpreet Singh/Hindustan Times ) *** Please Use Credit from Credit Field ***  India, musulmani alla moschea per celebrare Eid al Fitr I devoti musulmani offrono preghiere di Eid al-Fitr nella moschea storica Khairudeen Sala Bazzar il 7 luglio 2016 ad Amritsar, in India. Le celebrazioni segnano la fine del mese sacro del Ramadan.  SIPA USA LaPresse  -- Only Italy *** Local Caption *** 17959772

Bbc, al via trasmissioni islamiche

Secondo un’inchiesta interna, la Bbc è troppo cristiana. Per questa ragione sono previsti drastici cambiamenti nei palinsesti per favorire una programmazione più eterogenea. L’obiettivo dichiarato da Lord Hall of Birkenhead, direttore della rete britannica, è quello di aumentare i programmi con una speciale attenzione alle altre religioni quali quella musulmana, Hindu e Sikh.

GETTY_20161108193154_21244602 GETTY_20161108191438_21244455 GETTY_20161108191535_21244465 (1) GETTY_20161108191530_21244462

“La Bbc dovrà trasmettere le preghiere del venerdì dalle moschee, i festeggiamenti dell’Eid Mubarak o i bambini che prendono lezioni di Corano,” auspica Ibrahim Mogra del Consiglio dei Musulmani della Gran Bretagna, come riportato dal Daily Express.

Il responsabile Bbc per gli affari religiosi Aaqil Ahmed, già nello scorso maggio aveva spiegato durante un’audizione davanti al Parlamento di Sua Maestà, l’intenzione di cambiare i palinsesti per rispettare tutte le religioni fino ad ora sottorappresentate nei programmi della televisione inglese.

La popolazione islamica in Gran Bretagna è più che raddoppiata negli ultimi anni e per questo il funzionario della Bbc sta pianificando un cambio rapido anche nella programmazione della sua emittente.

Secondo l’ultimo censimento, il 59.5% della popolazione della Gran Bretagna si definisce cristiana, mentre i mussulmani contano il 4,4%, gli Hindu 1,3%, i Sikh 0,7% e i britannici di religione ebraica 0,4%.

banner_cristiani

I vertici della Bbc si sono affrettati ad assicurare che manterranno il popolare ‘Songs of Praise’, uno dei programmi più longevi curato dalla chiesa anglicana ed altri programmi di stampo religioso.

Vi sono già state numerose proteste della comunità cristiana inglese. “Vista la popolazione per la maggior parte cristiana, è giusto che ci venga dato più spazio sui media,” dichiara a Premier Radio Rev Lynda Rose, anglicana ed attivista per i diritti cristiani. “La cosa più importante però è che ci trattino sempre con rispetto e che non vengano minacciati continuamente i nostri principi fondamentali.”

LEGGI ANCHE
Cristiani a tu per tu con l'Isis
  • stufo

    Cosa aspetta la RAI ?

    • MLF

      Troppo impegnata a pubblicizzare in referenzum, al momento.

  • agosvac

    Gli inglesi sono un popolo strano! Non hanno ancora capito che il loro impero era già in declino prima dell’inizio della seconda guerra mondiale e che è più che finito con la fine di questa guerra. Non sono riusciti a capire che gli islamici inglesi non sono né si sentono inglesi, visto che sono proprio gli islamici di seconda o terza generazione ad essere i più agguerriti, quelli che fanno gli attentati sanguinari contro la loro nazione. Ma, contenti loro…….

  • MLF

    Come si chiama il responsabile Bbc per gli affari religiosi? John Smith? No, Aaqil Ahmed…
    Per ora comunque e’ solo una richiesta di Ibrahim Mogra del Consiglio dei Musulmani della Gran Bretagna.

    • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

      In Russia il responsabile per gli affari religiosi è Putin e con risultato che vedi qui sopra …

      • Lello Mascetti

        TSO

        • https://www.youtube.com/watch?v=wDJjcL9Ya4c Anita Mueller

          Dici bene e per chiunque nega la foto qui sopra essere stata scattata a Mosca.

    • Max

      La ‘richiesta’ o meglio ‘suggerimento’ diventerà fatto compito molto presto. La BBC è una vera porcheria.

  • Elisabetta

    ..e adesso chi li ferma più??? L’invasione è attuata in tutti i suoi aspetti; era ovvio, adesso che sono quasi la maggioranza, iniziano ad avere sempre più pretese e ovviamente i governi le concederanno..a breve l’Europa sarà un continente islamizzato (già lo è..) e tutto ciò grazie ai nostri politici e alla globalizzazione. Forse è anche per questo che ha vinto Trump….giustamente!!!!

  • Nerio Zulberti

    A questi la BBC dovrebbe proporre BennyHill un giorno sì e l’altro pure

  • giovanni

    la bbc ve li farà i programmi ma a patto che le vostre donne guardano la pubblicità e comprino rossetto , minigonne , bichini e gli affettati di maiale che dovranno cucinare per i loro uomini ..

  • Fracaxxodavelletri

    e poi cosa ancora? una mignotta vergine, la botte piena, la moglie imbriaga, la ciave del cesso e il giornal. Cosa?

  • Filippo Giansanti

    Povera Europa, invasa dalle orde sataniche dell’Islam e la porta e’ stata aperta dai radiacal buonisti
    che si atteggiano a liberali benpensanti con la coscienza politicamente corretta! ALLE ARMI!