Merkel

Il voto che fa tremare Angela

La vera partita sul futuro dell’Unione europea (e sulla Merkel) si gioca domenica in Germania. Più precisamente in Baviera – più grande Land per estensione e importanza economica del Paese – dove il 14 ottobre nove milioni di elettori voteranno per eleggere i loro rappresentanti in Parlamento.

In Baviera la Csu – che al Bundestag va a braccetto con la Cdu di Angela Merkel – si è costruita una storia di successi elettorali. Fatta eccezione per una pausa di cinque anni, il partito ha espresso dal 1957 il proprio governatore e ha potuto contare sulla maggioranza assoluta nel parlamento di Monaco per più di 50 anni. Ma domani, le cose potrebbero cambiare. E il vento del Sud della Baviera potrebbe rappresentare una vera e propria rivoluzione.

Cosa dicono i sondaggi

Secondo gli ultimi sondaggi, la Csu continuerebbe a essere il primo partito della regione: ma passerebbe dal 47% delle precedenti elezioni a un misero 33%. Un record negativo per il partito del governatore Markus Söder , che sarà costretto a cercare alleati per riuscire a formare un esecutivo che abbia una tenuta più o meno stabile.

Ma chi potrebbe essere la seconda gamba del governo del Land? Stando ai sondaggi, il problema non è di poco conto. Le ultime rilevazioni danno un’ascesa dei Verdi (al 18%). Ma nella regione avanza, o meglio galoppa, l’euroscettica e populista Afd (Alternativa per la Germania) data tra il 10 e il 14%. Segue lo Spd con un possibile 11%, a pari merito con l’altro partito di destra: i  Freie Wähler. Partito da non sottovalutare quello degli “Elettori liberi” perché anch’esso euroscettico, profondamente critico sulla politica migratoria e ampiamente conservatore: insomma, l’Afd non è l’unica destra “radicale” in Baviera.

Si sa, i sondaggi non sono mai in grado di rivelare perfettamente le idee degli elettori. Nel segreto dell’urna le cose cambiano. E molte volte i voti “di pancia” si sono rivelati in qualche modo esagerati dalle agenzie di stampa o, al contrario, sottostimati.

Proprio per questo motivo, c’è chi dice che in realtà i Verdi, che pure vivono un periodo di forte crescita in tutta la Germania, non sfonderanno, come invece dicono i sondaggi. Ma, di contro, c’è anche chi dice che molti elettori dell’Afd non dichiarano pubblicamente di votare il partito dell’ultradestra. E questo sarebbe un grosso problema non solo per la Csu, ma anche per la tenuta del governo di Angela Merkel.

Un terremoto a Berlino

Un cambio di programma nella regione equivarrebbe a un vero e proprio terremoto a Berlino. Negli ultimi tempi, infatti, la Csu di Horst Seehofer è stata protagonista di ripetuti scontri con la Cdu per le divergenze sulla questione immigrazione. Scontri che hanno messo a rischio più di una volta la tenuta del governo nel quale la Csu ricopre ben tre incarichi ministeriali (Interno, Trasporti, Cooperazione economica e sviluppo).

E dal momento che queste elezioni in Baviera potrebbero trasformarsi in una sorta di referendum sull’immigrazione, è chiaro che il voto di domenica può dare un colpo durissimo alla Grosse Koalition. Specialmente se a fare man bassa di voti dovesse essere l’Afd e soprattutto se dovesse crollare il partito che garantisce la tenuta del governo tedesco.

Le possibili conseguenze

In caso di tonfo della Csu, a Monaco potrebbero cadere delle teste. Ed è chiaro che una di queste sarà quella del ministro dell’Interno Seehofer. Che a quel punto potrebbe anche subire una sfiducia del partito. Ma le conseguenze dell’eventuale crollo del partito cristiano-sociale potrebbero essere ulteriori e colpire la cancelliera sotto vari fronti.

Innanzitutto, in caso di caduta di Seehofer, si creerebbe un vuoto di potere interno al partito gemello della Cdu. Chi ne prenderà il suo posto? Se la Csu decidesse di ristrutturarsi scegliendo una linea moderata di stampo merkeliano, tutto sommato a Berlino il terremoto potrebbe avere conseguenze meno gravi. Ma se la Csu decidesse di intraprendere una forte virata a destra per strappare consensi all’Afd e agli Elettori liberi, allora potrebbe anche essere complicato mantenere in vita la Grande Coalizione.

E se è la Grande Coalizione, ovvero la Merkel, il vero obiettivo di questo voto in Baviera, allora le conseguenze potrebbero riversarsi anche all’interno del suo partito.

Come spiega Maria Giovanna Maglie su Dagospia, “un crollo della Csu potrebbe essere l’occasione che aspettano gli avversari della cancelliera all’interno del partito per poterla accompagnare alla porta. Ci sono personaggi come il ministro della Salute, Jens Spahn, che contesta ferocemente la politica filo Islam, o quello dell’Agricoltura, l’anti-abortista militante Julia Klöckner, c’è un nucleo forte di conservatori che non hanno mai accettato dopo il crollo delle elezioni dell’anno scorso la nuova riproposizione della Große Koalition”. Quali sono i loro modelli di riferimento? L’Austria di Sebastian Kurz o la Repubblica Ceca. E sono in molti a Berlino e a Bruxelles a tremare. Perché se vira a destra anche la Germania, vira a destra tutta l’Europa.

C’è già chi parla di “democrazia sotto pressione”, come per esempio il presidente del Bundestag, Wolfgang Schauble, che in un’intervista a Repubblica commenta le “difficili” previsioni di domenica. Insomma, se la Csu perde in Baviera è come se alla Merkel venisse amputato il braccio destro. E se è già stato deciso che in futuro il ménage con la Afd non s’ha da fare, allora, cosa succederà?

  • Albert Nextein

    La Ferkel è già finita.
    Ed AfD prenderà uno squasso di voti.
    Preludio al cambiamento radicale che originerà alle elezioni europee del 2019.
    Finalmente.

    • eusebio

      Nei lander orientali AfD è al 30%, qua arriva al 20.

  • http://virgilio.it Oraculus

    Questa donna ha vissuto dei tempi migliori dai quali le resulta difficile esiliarsene…che il potere nel tempo logori non e’ una novita’…stranamente il suo ovale del viso mi ricorda Hitler…coi baffetti ne e’ molto somigliante…

    • Zeneize

      Magari… Povero idiota, non sai neanche di che parli.

  • http://virgilio.it Oraculus

    La Germania del dopo Merkel??…sara’ molto distinta da quella presente…il tedesco oggi vive nel suo bunker abitativo…la Germania oggi e’ invasa da lavoratori stranieri che li’ si stanno riproducendo e creando nuove generazioni…ben distinte da quelle originali , un tributo sempre piu’ preocupante…in tutta l’Europa.

  • mortimermouse

    con 3-4 -5 partiti con cui far andare tutti d’accordo, ecco perchè la germania non sta funzionando come si deve: per aver bisogno di soldi, hanno rapinato la grecia, e ora ci provano con l’italia! perchè? perchè se un sistema con 2 partiti già da soli facevano danni, con 4-5 partiti sono dei mostri! ora con 3 partiti come in italia, che pensate di fare bella figura con il M5S e lega insieme? poveri babbei comunisti e grulli….

  • Gino Bernasconi

    perchè 4 mandati vi sembrano pochi ? Quale politico non dittatore nel mondo è stato al governo per 4 mandati? é ora che si riposi anche lei..

    • cenzino

      Eh, dopo aver distrutto mezza Europa a tutto vantaggio tedeschio e relativi servi, ecco spiegato il successone della kiappona.

      • Gino Bernasconi

        lei ha fatto gli interessi della Germania voi in Italia invece avete il PD che ha fatto i vostri interessi, ogniuno fa il proprio e vediamo i risultati.

        • Bragadin a Famagosta

          certo che bignasca l’è mei

        • cenzino

          Peccato che poi si riempie la bocca con i valori eurpoeisti. Il PD è una cosa che reputo raccapricciante. Decidetevi, o gli interessi dei popoli europei o gli interessi della Tedeschia e servi al seguito. Te saludi.

    • Iding

      Certo non avrà fatto il dittatore a casa sua ma l’ha fatto con il resto d’Europa (il che è peggio), spadroneggiando ed imponendo la sua linea. Ma presto le cose cambieranno e sarà una reazione a catena

    • Bragadin a Famagosta

      si Mugabe

  • Gino Bernasconi

    Nextein certo che per voi ebrei se laAfD andasse al governo non sareste in..sicurezza

    • Mario Marini

      Un successo dell’AFD non sarebbe un ritorno all’antisemitismo, semmai devono essere gli arroganti invasori islamici a tremare, finalmente un partito che li rimanda in arabia……

  • Alex

    La Merkulona vincerà ancora per poco. Ormai è sul viale del tramonto…e speriamo se ne vada il prima possibile.

  • Gino Bernasconi

    sprofondare per fare posto ai nazisti della AfD

    • cenzino

      Se fossero nazisti non potrebbero candidarsi. Ma evidentemente qualcuno o è più intelligente della costituzione tedesca oppure è etichettatore a vanvera.

    • Mario Marini

      Il nazismo è roba da secolo scorso…la AFD è un partito nazionalista che avversa l’immigrazione islamica, il resto sono chiacchiere

  • dr.Strange

    in Germania è accaduto qualcosa di parallelo a “Tangerntopoli” in Italia, ma pochi ci hanno fatto caso: venne fatto fuori Helmut Kohl per una faccenda di “fondi neri”; era chiaramente uno “scandalo nel cassetto” da tirare fuori al momento opportuno; fatto fuori Kohl, che era un politico ed uno statista, prima venne inventato quel peracottaro di Schroeder (inventore dei mini-jobs e smantellatore del’apparato industriale dell’ex Germania Est) e poi la grassona ex collaboratrice della STASI (e quindi ampiamente ricattabile), perfetta esecutrice degli ordini del BIlderberg. Kohl ha detto: “La Merkel ha distrutto tutto quello che avevo costruito io”. ma il sistema diabolico messo in piedi nella UE comincia a scricchiolare pure in Germania, dove tutti dovrebbero essere contenti. domenica facciamo il tifo per AFD e vediamo che succede.

    • Mario Marini

      Helmuth Kohl che era un conservatore e non è mai stato un bolscevico, ebbe una intuizione che guardava al futuro, ossia una Europa da Lisbona a Vladivostok che, una volta morto il comunismo era indipendente sia dal punto di vista tecnologico che energetico. Lo zampino della sua epurazione va cercato nelle lobby usa e arabe, che sono il cancro del mondo attuale

      • //aurizio

        Si è ammalato.. perché anche senza cariche istituzionali era un Papa ed era considerato un Papa… Ed era tre gradini sopra la Angela.

      • Ettoregiunta

        Indipendente? Particolarmente i paesi più piccoli tra i quali l’Italia, nella morsa tra Francia, Germania, Gran Bretagna, Russia. Certo, importante fare fuori gli USA, che vi hanno salvato dal fascismo, nazismo, comunismo …e dalla fame.
        È vero, come scrisse Nietzsche, che ‘i grandi favori non rendono riconoscenti, bensì vendicativi’

        • Bragadin a Famagosta

          che post idiota

          • Ettoregiunta

            Fosse idiota sarebbe al posto giusto.

          • Bragadin a Famagosta

            rettifico ..hai scritto un post assolutamente idiota.. ma..c’è un ma…la cosa divertente ( per me) è che volevi essere offensivo con noi italiani..ma poichè il tuo italiano è degno di un vu cumprà ti sei incartato in una serie di locuzioni assolutamente ..idiote….niente di personale, semplice diagnosi tecnica.

          • Ettoregiunta

            Non serviva nessuna rettifica. Bastava ti levassi dalle palle, già che non c’hai nulla da dire. Niente di personale.

          • Bragadin a Famagosta

            come vedi ho 5 likes mentre tu sei stato associato ad un babbeo..ma non fare seppuku come dovresti..vivi e vai a vendere le due castagne secche a tel Aviv.

          • Ettoregiunta

            Con i 5 like (‘likes’ in inglese) mi hai steso, ma dalle risate. Hai visto chi ti ha votato?… e te ne vanti pure!

          • Bragadin a Famagosta

            non ti vanno bene neanche i likes? anata wua 言語学者 desu ka?..si mi vanto..sono persone che stimo…invece a te come vanno le vendite di castagne secche a tel Aviv…gli arabi ti boicottano?

          • Ettoregiunta

            In Italiano ‘like’ rimane ‘like’ anche al plurale, analfabeta! Per il resto… pare tu sia andato completamente in tilt. Non volevo sconvolgerti fino a sto punto.

          • Bragadin a Famagosta

            per cui parlando di più donne non uso ladies ma lady..somaro di tel avviv..lavati che hai le croste del cappello col pelo anche in testa..

          • Ettoregiunta

            Sì. Se parli in italiano, quello a te sconosciuto, userai lady anche al plurale. Al bar ordini un paio di cocktail o di cocktails (anche se è più probabile che li ordinino a te)? Ti suggerirei pero di andare sul sicuro e chiamarle signore, analfabeta!

          • Bragadin a Famagosta

            ma dove hai imparato l’italiano? in qualche sobborgo di tel Aviv? una città rognosa senza capo ne coda..

        • Mario Marini

          Gli USA sino al 1989 hanno avuto un ruolo positivo, dopo sono divenuti un cancro, per via dei loro amiconi arabia saudita, qatar, emirati arabi e Kuwait che finanziano sbarchi di clandestini e moschee dove si predicano integralismo islamico, misoginia, teocrazia e terrorismo. La riconoscenza eterna NON esiste, se non mollano nazistoidi ucraini e le tirannidi del golfo l’Europa deve dire basta ai diktat degli usa e dei loro compari britannici e arabi

          • Ettoregiunta

            Così, gli USA sarebbero addirittura un cancro? Con un minimo di onesta intellettuale prova a immaginare cosa sarebbe il mondo oggi senza il ruolo di garanzia dell’America: un campo di battaglia per la predominanza politica, economica e militare tra grandi e medie potenze! Chi sarebbe in grado di fermare la Cina? Magari Putin, Merkel e Macron insieme?… che poi metterli insieme sarebbe pura fantapolitica. L’Italia ne rimarrebbe comunque schiacciata, insieme con altri. Dici che L’Europa dovrebbe dire basta? QUALE Europa? È chiaro a tutti che l’Europa non può, e non potrà mai parlare con una voce sola.

          • Mario Marini

            Cosa sarebbe il mondo senza gli USA, un mondo migliore, dopo il 1989 gli usa hanno fallito ovunque. La Cina? Basta che la UE avesse imposto i dazi e non nuocerebbe……..invece chi nuoce sono le tirannidi islamiste del golfo, alleate degli usa…..Obama è stato il peggiore presidente, invece di fare la guerra al laico Gheddafi perché non è intervenuto nello Zimbabwe di Mugabe? Evidentemente il negrofilo e islamofilo ama la negritudine e i fratelli musulmani….

          • Ettoregiunta

            Basta che l’UE avesse imposto I dazi, dici. Beh, non l’ha fatto ed è tropo vigliacca e corrotta per farlo. Il supporto che gli USA danno ad alcune ‘tirannidi islamiste’ del golfo non sarà certamente etico e morale ma fa parte di una strategia globale, simile a quella russa o cinese. Io non condanno il supporto che i russi danno al tiranno Assad o agli ayatollah, che per molti versi sono peggiori dei sauditi. Ognuno fa il proprio gioco.
            Condivido invece in pieno il giudizio sull’abbronzato.

          • Mario Marini

            Assad e l’Iran peggiori dei sauditi? Assad è laico, l’Iran è sciita, il cancro è il fondamentalismo sunnita.

          • Ettoregiunta

            E il fondamentalismo sciita invece cos’è? La cura? È l’islam fondamentalista uno dei cancri che ci affliggono! L’altro è l’espansionismo cinese e il terzo, forse il più pericoloso, l’integralismo buonista occidentale. America, Europa e Russia dovrebbero fare fronte comune anzi che scannarsi tra loro. Io spero in una vittoria schiacciante dei sovranisti in Europa e in un secondo mandato di Trump. Putin ci sarà certamente. Soltanto allora sarà possibile mettersi d’accordo e realizzare un’efficace difesa dell’Occidente, o almeno salvare il salvabile.

          • Bragadin a Famagosta

            i tizi come te o elpocho tuo compagno di banco. , vere canaglie difendete l’interesse nazionale di Israele a discapito di tutti..anche degli stessi USA…fate le vittime e poi operate porcherie degne dei nazisti…vergognatevi.buffoni

          • Zeneize

            Perché offendere i nazisti paragonandoli a kulina?

          • Bragadin a Famagosta

            non ho mai capito perchè questi cialtroni israeliani vengono ad offenderci..a costo zero..a che scopo?

          • Zeneize

            Credo che i loro padroni siano veramente paranoici. Questo sito è considerato antisemita dai cialtroni più ignoranti, ed ecco che arrivano i loro sguatteri.

          • lollo lolli

            Certo che sono sguatteri davvero idioti, io non assumerei mai la kulina per difendere le mie posizioni.

          • Bragadin a Famagosta

            parlare con queste canaglie è inutile sono indottrinati peggio della hitlerjugend

          • Bragadin a Famagosta

            certo che i sauditi vostri alleati sono meglio di Assad..ma vattinne..povero scemo

          • Bragadin a Famagosta

            non odio L’America, ti sorprenderà ma non ho mai dimenticato il piano Marshall, ne ho dimenticato Fiorello La Guardia che dirottava i piroscafi pieni di granaglie per sfamarci..la stessa cosa in verità facevano gli argentini..ed anche a loro va il mio grazie..sono certo che mi capirai visto che gli USA danno a voi ebrei miliardi di dollari per fare invece le vostre guerre di aggressione ai vicini…

            Toglimi una curiosità perchè i vostri blogher odiamo l’Italia e fanno di tutto per offenderla?..quando invece Annah Arendt ci riservò parole di comprensione?..dammi una spiegazione onesta…

          • Ettoregiunta

            Due dei miei nonni sono veneti e due tedeschi, una nata in Brasile, dove mio bisnonno si rifugio nel ’46 per evitare problemi di ‘salute’. Capirai da questo quanto sono ebreo. Israele è però un alleato fondamentale degli USA e del Occidente in quella parte del mondo e va sostenuto con tutti i mezzi: militari, politici e finanziari.
            Odiare l’Italia? Tu e i tuoi quattro amichetti pensate di rappresentarla?

          • Zeneize

            I tuoi sconosciuti nonni, e probabilmente un po’ tutta la dinastia, erano spalaletame, schiavi o prostitute/i. Tu non lo saprai mai, ma non preoccuparti: hai ben altri problemi. LOLOLOL

          • Ettoregiunta

            Ti piace raccontarti attraverso gli altri eh, poverino. Oramai sappiamo tutto su di te e sui tuoi parenti prossimi.

          • Zeneize

            Alle 2:30 non ti arrendi ancora alle umiliazioni, kulina? Chissà come sarebbero orgogliosi tua nonna kulona, o tuo nonno lo spalaletame…

          • Bragadin a Famagosta

            che risposta deludente..ti avevo sopravalutato

          • Ettoregiunta

            E cosa ti aspettavi per una domanda idiota?

          • Bragadin a Famagosta

            fossi il tuo capo di caccerei a calci in ku..ottieni l’opposto della tua propaganda

          • Zeneize

            Un diversamente intelligente come te che latra di onestà intellettuale è un bel LOL. Grazie per avermi regalato un sorriso, kulina.

        • Ling Noi

          Se non volevate il fascismo in Italia e il nazismo in Germania bastava che non facevate quell’oscenità del Trattato di Versailles. Ma gli ammmericani volevano conquistare il mondo, e adesso andate a millantare che siete dei salvatori. FATE SCHIFO.

        • Zeneize

          Internet ha dato a troppi idioti la possibilità di dire la loro, perfino se parlano la lingua come un bambino e hanno la cultura di una gallina. Io ti darei cinque anni di gulag.

          • Ettoregiunta

            Ma tu non c’hai proprio niente da fare? O sei forse un disturbatore di professione?

          • Zeneize

            Ecco un altro esempio di eccesso di democrazia. Io ti taglierei le mani, così non puoi più sabotare questo forum, che è troppo tollerante, con le tue idiozie.

          • Ettoregiunta

            Professionista dunque! Eh, lo so. Con la disoccupazione che avete in Italia uno deve accontentarsi di quello che trova. Devi avere pazienza. Vedrai che prima o poi le cose andranno meglio.

          • Zeneize

            Sì, mi pagano per insultare un fricchettone mentecatto su internet. Come sei furbo, fricchettone mentecatto, mi hai sgamato. E gli altri commenti che fai sono ancora più idioti…

          • lollo lolli

            Ettore Giunta è la solita kulina, non sa resistere – e non sa l’italiano. Ciao kulina! Presi molti pali dall’ultima volta?

          • Ettoregiunta

            Non preoccuparti, capisco che lo fai per campare, poverino. Se mi dai un recapito, ti spedisco un aiutino.

          • Zeneize

            Le persone intorno a te ti danno spesso dello stupido? Indovina perché.

          • Ettoregiunta

            Stai andando benissimo! Vedrai che presto ti danno l’aumento.

          • Zeneize

            Ti ho sm3rdato di nuovo, si vede che ti piace. Attento alle infezioni eh!

          • Bragadin a Famagosta

            ma sparisci povero scemo ..c’è anche un limite all’ignoranza ..e tu lo hai superato..

          • Ettoregiunta

            Tu invece sei la prova che non esiste un limite all’ignoranza.

          • Bragadin a Famagosta

            e ti sbagli ancora..sei proprio una schiappa..io sono mediamente acculturato.sei tu che sei un babbeo acclarato

          • lollo lolli

            A me non rispondi, kulina? Ti hanno fatto male di nuovo stanotte? Vedo che eri sveglia fino a tardi.

          • Bragadin a Famagosta

            io ho sempre fatto 10 ore di lavoro al giorno..e nessun americano mi ha mai regalato fondi come fanno con voi..parassiti

          • Ettoregiunta

            10 ore di lavoro al giorno? Allora avrai costruito una piramide fino ad oggi. Io lavoro, onestamente(!), 10-15 ore la settimana e ti garantisco che non me la passo male. Certo, ci sono lavori e Lavori.

          • Zeneize

            Attento alle infezioni eh! La dottoressa De Mari può aiutare quelli come te, figlio della disgrazia.

          • Bragadin a Famagosta

            si la disgrazia del pisello mozzo

          • Ettoregiunta

            Sei un paziente della De Mari? Raccontandolo in giro non le fai un favore.

          • Zeneize

            Alle 2:30 del mattino scrivi pu77anate a livello di “specchio” e “specchio riflesso”? Ricorda che il tuo lavoro consiste nel farti trapanare, pensare non è nella job description.

          • Bragadin a Famagosta

            capisco..leccare il oluc è più edificante…pezzente

          • lollo lolli

            Sai che a quella gentaglia il lavoro non piace, lo considerano qualcosa da far fare agli altri, a cui poi magari presteranno soldi a strozzo.

          • Bragadin a Famagosta

            che disoccupazione avete in israele? ci pensano gli americani a darvi il reddito di cittadinanza..scrocconi pezzenti

          • Bragadin a Famagosta

            ma il like :-) che ti fai dare dal tuo amichetto di banco..mica ti salva sai? resti un povero asinone…

          • Bragadin a Famagosta

            tu sei u asino di professione..balordo bugiardo

        • Sidereus

          Non perda tempo con Bragadin e gli altri falliti. Sono miserabili disturbatori che stanno fitti e fondati su queste pagine a spargere odio e deliri. Li compatisca, semmai, come faccio io, per la meschinità che la vita ha riservato loro.

          • Zeneize

            Ancora un altro account, kulina? In effetti sedereus non si vedeva tanto. Adesso hai fatto precipitare il qi medio, se sai cos’è.

      • dr.Strange

        dimenticavo, nel 1989 venne anche assassinato (da terroristi misteriosi) Alfred Herrhausen, il presidente della Deutsche Bank, grande amico di Kohl e fautore di una politica espansiva in economia. non vi sembra strano?

        • montezuma

          No, purtroppo non è strano!

        • Marco_Seghesio

          Herrausen, Herrausen…e’ stato come Lei a descritto, un banchiere, membro del “Bildenberg”….pero’ lo vidi come lo descrive Lei ora qui.
          Pensi che ho ancora qui la relativa pagina del Corriere della Sera del 28 novembre 1994, in cui si discuteva se era stata la Stasi per cercare, in estremis, di fermare l’Unificazione. Ovvero la CIA (dietro la maschera della RAF), perche’ Herrausen voleva unificare l’Europa, mettendo fuori da essa la Banca Mondiale.
          Perche’, le due cose non erano le diverse faccie di una stessa moneta ?
          Per l’economia, il sistema di mercato era alternativo, rispetto a quello statalista dei comunismi. Ma per la finanza non esistevano questo tipo di barriere.

          • Libertà o cara

            Gentile signor Marco,
            certe appartenenze sono critiche, molto critiche!
            Portano lussi e poteri, ma pretendono il possesso totale dell’io della persona!
            Non si deve derogare all’obbedienza giurata!
            Può essere questo il caso del banchiere tedesco?
            Quando leggeremo, fra cento anni, la Storia europea, sapremo sia il chi che il perché!
            Attendiamo pazienti?
            Sereno anno … Libertà o cara

          • Marco_Seghesio

            Certo e’ difficile capire questi occulti poteri, di cui Herrausen ne fu certamente dentro, almeno a livello di Bildenberg.
            In realta’, se Lei ha letto “il Taxil”, sa bene che i “sancta sanctorum” sono di norma organizzazioni dimessi, mentre le organizzazioni piu’ pompose, ne sono alla fine solo il contorno, per attirare la sua “manovalanza con il tight ed il papillon”, dando direttive.
            In ogni caso Lei ricordera’ la tecnica dell’attentato ad Herrausen.
            Non si sa da quanti anni era stata installata una potente carica, sotto l’asfalto della sua via.
            E chissa’ quanti personaggi, di pari importanti, avevano ricevuto tale interesse.
            Pero’ non mi venga a dire che e’ stato un attentato della RAF o di altre organizzazioni extraparlamentari. Non ci si tratti come dei cretini.

          • Libertà o cara

            Concordo col suo dire suffragato da un bel proverbio da adattare alla bisogna: “non si muove foglia che il “padrone” non voglia”!
            Libertà o cara

      • montezuma

        Le lobby davvero pericolose per l’Europa, SONO IN EUROPA! Non altrove. Da almeno 2 secoli abbiamo gentaglia che manovra nell’ombra e capace di mettere su guerre a tavolino facendo milioni di morti!

    • Anita Mueller

      Che schifo che mi fa quella Merkel!

      • Libertà o cara

        Gentile signora Anita,
        spero che lei voglia riferirsi alle sue politiche e non alla persona.
        Ogni persona andrebbe rispettata nel suo essere, per il solo fatto di essere!
        Dice una massima cattolica: si condanna il peccato, non il peccatore!
        Sereno anno … Libertà o cara

    • Idleproc

      Ottima sintesi.

      • dr.Strange

        grazie, vediamo domani che succede

        • Bragadin a Famagosta

          ma non succede nulla…il Def è assolutamente mite…l’opposizione è solo politica..volevano solo dirci che questo governo a loro non piace..e chi se ne frega,,,
          Nel nostro inno nazinale si parla di Scipio-Scipione..che diceva di preferire la vita di un cittadino che la morte di 1000 nemici…se poi i nemici sono juncker e macron..sai che paura..

          • dr.Strange

            con “domani” mi riferivo solo alle elezioni in Baviera, dove spero la CSU (stampella della Merkel e che fa rigirare nella tomba Franz Josef Strauss) prenda una bella legnata. per quanto riguarda la Commissione (cioé la Cantina Sociale) chissene…

    • enricodiba

      Questo è successo perché hanno fatto entrare gli immigrati.

  • https://www.youtube.com/watch?v=S31VLG8Qi78 Panthera Pardus

    Vorrei aggiungere tre note:
    – che la Merkel debba lasciare per pressione della CDU è impossibile, lei è maestra nell’eliminare ogni forma di opposizione interna, la sua successore designata e’ la cosiddetta AKK Annegret Kramp- Karrenbauer  che ha le capacità di leadership di un cartello stradale su una strada chiusa.
    – che la CSU abbia un problema è vero. Essa non ha avuto il coraggio di fare aperta concorrenza alla CDU rivedendo il patto che la CSU si presenta solo in Bayern dove la CDU non presenta. Io credo che Seehofer lo avrebbe voluto fare ma l’ala di mozzarelle governative n ( alla Berlusconi/Tajani “faccio la faccia brutta all’Europa ma se juncker me lo chiede mi giro e faccio anche ‘beeh, beeh’ ” nel caso loro era con la Merkel ) non lo ha seguito . Le mozzarelle riceveranno il giusto con questo weekend.
    – è vero che i MSM premono per una CSU+Grüne, se quella accade la CSU farà la fine dell’SPD, l’oblio. Spero in uno scatto di orgoglio e vedere CSU+AfD ma dubito, sono poco coraggiosi.

    Io voto AfD per le elezioni del sindaco da quando AfD si presenta. Ho pure firmato per la presentazione lista.

    • //aurizio

      Spero in uno scatto di orgoglio e vedere CSU+AfD ma dubito, sono poco coraggiosi.

      Esatto. Sono poco coraggiose le leaderships dei partiti “istituzionali”, e i cittadini.. loro guardano all’AfD con gli occhi di chi pensa: dovremmo poterne fare a meno. Almeno finché l’economia tira… E tirerà almeno finché ci sarà l’euro.. quindi..

      • https://www.youtube.com/watch?v=S31VLG8Qi78 Panthera Pardus

        Si anche io dubito, il momento di speranza si era avuto quando Seehofer era chiuso in conclave con la dirigenza CSU avendo minacciato le dimissioni… e tutti i conigli filo governativi in fila a convincerlo di restare .. Ma questi (CSU) sono come i FI nostrani vecchio stile, a parole dei leoni ma poi vanno al Nazareno (Merkel) se si alleano con i Verdi implodono.
        I verdi tedeschi sono pericolosissimi, arrivano al potere e ti fanno zona pedonale con divieto di tenere foto di auto diesel da München fino al confine con Austria… poi tutti ai corsi obbligatori di amore ed accoglienza per africani&arabi “migranti”

        • //aurizio

          Hai ragione, soprattutto sui Verdi. Appunto sopra scrivo che è CLAMOROSO il voto a quella gente.. unico partito in ascesa, roba da scappare in Svizzera…

        • Marco_Seghesio

          Ma perche’, pensavate che i sedicenti “sovranisti” in Europa, avessero comuni obiettivi, laddove non hanno forza sufficente a livello nazionale ?
          A loro mancavano solo due leader italiani geniali, i novelli Garibaldi e Mazzini, ad infiammare tutta l’Europa di rivoluzioni, esattamente 170 anni dopo.
          Del resto se “sovranismo” in Europa, significa mettere in comune “una fetta della torta”, ma ciascuno vuole mangiarsela tutta (o magari anche qualcosa di piu’), e’ poi cosi’ strano che gli altri non ci tengono “bordone” ? Ma anzi ci guardano con sgomento ?
          Ma tanto noi aspiriamo a far scardinare la UE: altri ed ulteriori obiettivi non interessano. Tireremo dritto. Banzai ?

          • https://www.youtube.com/watch?v=S31VLG8Qi78 Panthera Pardus

            Mazzini un leader ?
            Era il Fassino del Risorgimento, qualunque cosa toccasse andava storta.

            In re: ” sovranismo” c’è un nemico comune da abbattere, una volta che per le strade di Bruxelles passano i nostro legionari, insieme ai vari alleati, spargendo il sale come a Cartagine ogniuno si fa *finalmente* solo e soltanto gli affari suoi dentro i suoi confini.

          • Marco_Seghesio

            Appunto e non sia mai che non valgano di piu’ i vari Di Maio e Salvini.
            Garibaldi, un rivoluzionario professionale, per ora non lo tocchiamo nemmeno: almeno qualcosa di precise dimostro’ di saperlo fare.

            Le dimensioni degli stati sussistono anche in ragione delle dimensioni delle economie e delle difese. Altrimenti non esistono per loro politiche estere, ma solo quelle degli altri.
            Lei sa quanto lunghe furono le ferrovie italiane nel 1859, rispetto a quelle britanniche e francesi ? Un confronto di tracciati penosamente spaventoso.
            E quanti ce n’erano dopo l’Unificazione, chesso’, nel 1880 ?
            E cosa era successo in mezzo ?

            E se Lei, sempre attorno al 1859, ha sommato la Marina Sarda con l’Armata Napoletana e poi, nascendo la Regia Marina Italiana, gia’ nel 1866, ne diventa la quarta nel mondo, come mai ?
            Tenendo conto che la somma di tutte le navi di tutte marine italiane preunitarie, non valevano nemmemo una sezione di una divisione della flotta d’altura del 1866.

            Il “sovranismo” non nasce quindi solo “facendo gli affari suoi” a prescindere. Altrimenti, non avendone la forza e le dimensioni, si finisce di dover fare “gli interessi degli altri”.

          • https://www.youtube.com/watch?v=S31VLG8Qi78 Panthera Pardus

            l’esempio della marina del regno unito pero’ e’ un po’ Fassiniano.. quarta al mondo ma a Lissa..

          • Marco_Seghesio

            A sua colpa, perche’ la Regia Marina era nettamente superiore, anche tecnologicamente, rispetto alla marina austriaca, che se ben ricordo non aveva corazzate.
            Allora si diceva che c’erano competizioni tra gli ufficiali, divise in diverse “parrocchie”, tra le quali ovviamente la piu’ evidente era quella tra gli ufficiali piemontesi e quelli napoletani.
            Niente di nuovo, avveniva ed avviene in tutte le forze armate.
            I governi non solo tollerano, ma addirittura ne favoriscono la competizione.

            Ma di norma, negli stati “normali”, al momento del confronto con il nemico, mettono da parte le competizioni, cercando di restare coesi, nell’interesse comune del successo.
            Invece in Italia, a partire proprio dal 1866, vediamo generali o ammiragli, tipo Cialdini o Vacca, che per questioni di carriera o di invidia, omettono vere e proprie manovre dovute, se non richieste.
            Sono cose da fucilazione.

  • ENRICO

    La Germania dell’immediato dopo-Merkel imploderà sotto il peso immane dei derivati tossici DB,dell’immigrazione folle introdotta senza limiti e sotto il peso delle contraddizioni politiche e sociali che travolgeranno l’intero paese!

    • Bragadin a Famagosta

      macchè..quelli scaricheranno sugli altri le loro colpe..magari dicendo che è tutto a causa nostra…semper istess chi baloss li…

      • ENRICO

        Se penso che abbiamo salvato le loro banche che erano esposte con la Grecia con una quarantina di miliardi,è roba da farsi venire l’ulcera!

        • Bragadin a Famagosta

          il nostro buon cuore con questi tizi è sprecato…restano infidi da Arminio in poi…

          • Maciste Alpino

            Carissimo, tra il “Giro di Valzer” del ’14-15, e l’ 8 settembre ’43, non so chi ha “buggerato” chi…

          • Bragadin a Famagosta

            nel 15 dichiarammo guerra alla SOLA Austria-Ungheria e NON alla Germania.

            8 settembre in parti inverse . loro chiederebbero scusa a noi?

        • Libertà o cara

          Gentile Enrico,
          l’autolesionismo è reato per lo schiavo!
          È diffamazione delle istituzioni per le masse!
          È avversione al “popolo” per il cittadino!
          Avversione crimine da punirsi con la rieducazione col lavoro e la fame!
          Restituzione doverosa delle spese del “popolo” per le cure!
          ###
          Gentile Enrico,
          una triade di goliardiche espressioni ad evidenziare future possibilità che oggi paiono degli assurdi cervellotici, come sono!
          Sereno anno … Libertà o cara
          Cure e protesi gratis, nell’anonimato, per il clandestino!
          ……….

  • honhil

    E che terremoto sia, allora! Così da poter fare di quegli squilli di tromba liberatori un annunzio e una promessa per quell’altro terremoto che nel giugno prossimo venturo lascerà a casa Juncker , la stessa Merkel e tutti i satrapi che vogliono fare dell’Europa un immenso fondaco.

  • Mario Marini

    Seenhofer, il leader della CSU è il meno responsabile. La vera responsabile è Angela Merkel e la sua ottusa politica islamofila che ricorda la sinistra, ha tradito gli ideali del centrodestra. Meriterebbe solo di essere cacciata a pedate, ci vorrebbe un governo formato da CDU-liberali e destra nazionalista sul modello austriaco.

    • thalia

      Ma se è figlia di un pastore ha senz’altro ricevuto un’educazione religiosa e non politica, la politica o il comando lo svolge o consiglia chi l’è vicino e la indirizza politicamente, non è tutta farina del suo sacco giacché resta con il suo buonismo accogliente e quindi pretigno.

      • Maciste Alpino

        Papà Pastore si, ma nata cresciuta educata nella DDR, sempre e comunque…
        Anche il padre dell’eroe/”martire” nazi Horst Wessel era un religioso importante…

        • Libertà o cara

          Angela Kasner, Amburgo, 1954
          Poi Merkel!

          • Maciste Alpino

            Certo che, emigrare nella DDR, nel ’57, dopo i fatti d’Ungheria… Il padre doveva essere un fanatico.

      • montezuma

        Figlia di un pastore luterano (che non brillano per flessibilità) che, pare, fu parte di una piccola minoranza che “fuggì all’est”. Se si considera questo imprimatur, si comprende in parte, la genesi della Merkel.

        • Libertà o cara

          Gentile signor montezuma,
          non l’est lo accolse ma la DDR, ove godette di privilegi e permessi riservati e solo ai “puri” della casta locale.
          Est inteso come lo spazio racchiuso tra il “muro” e le spiagge di Vladivostock.
          Prima esercitò il suo “heil” il quel di Amburgo.
          Sereno anno … Libertà o cara

          • montezuma

            Infatti davo per scontato … est come nazionalcomunusmo sovietico. DDR come incubatrice per la “futura Europa”!

          • Marco_Seghesio

            Si’, comunque fu una scelta del padre, un predicatore luterano, con la allora (allora !) piccola figlia, ancora priva di intelletto. Oggi invece….

          • Libertà o cara

            Gentile signor Marco,
            lei è giunto alla porta del livello superiore della politica sin qui trattata.
            Basta girare la maniglia ed entrare.
            Evitando le lungaggini.
            Articoli di giornale riportano: “fu Soros a telefonarmi per palazzo Chigi”!
            Altri giornali riportano: “fu Soros a volere l’austerità per l’Italia!
            Altri ancora: “fu Rothschild a volere la Lorenzin al ministero”!
            Ci sono foto che immortalano Renzi con Rothschild!
            Non trova che sia un bel campo di indagine?
            Sereno anno … Libertà o cara
            Genova, una strage ed un disastro!

  • //aurizio

    Allora: ai tanti che sembrano un po’ su di giri dico di non sperarci troppo!!! L’AfD è un partito di protesta, e come tale rappresenta solo una minoranza. Dovete capirlo.
    Non raggiungerà, non qui e non ora, la massa critica tale da “cambiare le cose” come leggo. Il tedesco deluso da Merkel/CDU o vota CSU, in Baviera, o vota per i Verdi. Che è clamoroso. Cioè non c’è un travaso dalla CDU a AfD.
    L’ho già scritto una volta il motivo. Quindi non contateci troppo. Faranno rumore, si, ma resteranno opposizione. La riserva dei voti del Sistema di Potere in Germania sono i Socialisti e appunto i Verdi.
    Il tedesco inoltre non capisce quando sta andando a fondo… perché il tedesco non va a fondo, secondo il paradigma culturale dominante (al massimo sono gli altri che lo trascinano giu)… e questo complica maledettamente il cambiamento.
    NON contate troppo sull’AfD o su chissà quale cambiamento. Rimarrete delusi.

  • agosvac

    La signora merkel ormai non ha più quel consenso che aveva prima, non lo ha più da quando ha aperto le porte ai migranti fasulli e ha costretto i tedeschi ad avere a che fare con nullafacenti da mantenere e non con mano d’opera a basso costo come sperava. Tra l’atro si è messa in casa spacciatori di droga e stupratori seriali. Ormai non si vota più per qualcuno ma contro la merkel.

  • Mariana Erdei

    In un modo o nell altro la MERKEL DEVE SPARIRE PER SEMPRE !!!! Che vada all’inferno !!!

    • Marco_Seghesio

      L’importante che non ce la troviamo ancora, quando magari ci arriviamo anche noi :]

  • Libertà o cara

    Gentile dottoressa Eugenia,
    gentile dottor Lorenzo,
    l’incipit del vostro articolo identifica ed in bella evidenza, la signora Merkel con l’Europa o, se si vuole con la Merkel!
    Potrebbe intendersi come la “negazione” di ogni sovranità, di ogni legge, di ogni popolo, con le sue tradizioni ridotto ad acefala ” massa “?
    Ne segue, naturalmente, la domanda: ma chi mai è la signora Merkel?
    Come è potuta assurgere a “regina” dell’Europa?
    È stata edita in Germania una biografia “autonoma” della signora che ne illustra i trascorsi!
    Biografia mai tradotta in italiano!
    Il senso del tutto è: Ha ancora senso il rispetto delle leggi e delle identità nazionali e delle strutture soranazionali? Oppure è d’uovo dare rispetto alla prassi informale mai sancita per legge?
    Ci sono delle Costituzioni formali quando sacre quando esecrate, c’è una Costituzione informale che sovrintende alla prassi sovrapponentesi spesso alla Costituzione legale!

  • Anita Mueller

    Trema, Angela, trema!
    Le trombe stanno suonando e la tua ora è molto vicina.
    Sei stata più malvagia di Arimane, l’Anticristo, il mio ex padrone.
    Sei persino più egoista, avida e crudele di Satana.
    Spero che i siano i tedeschi stessi che ti strappino quel cuore di pietra e lo mettano in un frullatore…ops, essendo di pietra forse sarebbe il caso di metterlo in un tritapietre.
    Sei inoltre una persona scialba e banale, antipatica e odiosa, insignificante e poco saggia.
    Che squillino le trombe!

    • Dario Asso

      Solo per curiosità,chi è il tuo ex padrone?AlbertNola?

    • Libertà o cara

      Gentile signora Anita,
      dolci parole ma tarde!
      Chi la ha voluta al potere? La Angela?
      Chi è Angela e quali sono i suoi trascorsi?
      L’Europa ha le sue istituzioni, vero innaffiate di champagne, a che la Merkel regina?
      Voluta da chi?
      Per quali laidi obiettivi?
      Se il suo dire è giusto oggi, perché non anche ieri?
      Sereno anno … Libertà o cara

    • Marco_Seghesio

      Se poi esiste un Girone dei Malvestiti, lei ne sara’ certamente la regina, come Ciacco re del Girone dei Golosi.
      Il contrappasso ? Ad infinitun farle dare un pugno nell’occhio, da parte di tutti gli stilisti, passati, presenti e futuri :)
      Anche lei in vita sta dando continuamente questo “pugno nell’occhio” agli stilisti (e a dire il vero anche alla maggioranza delle donne nel mondo), quando dovevano a loro malgrado presenziarla.

  • Idleproc

    Probabilmente si sta domandando cosa è andato storto.
    E’ il problema delle visioni limitate convinte di gestire tutto il gioco.

  • Bragadin a Famagosta

    La merkel è stata un pessimo politico..ha fatto gli interessi del suo paese infischiandosene degli altri..e quando si vive in comunità , in una entità federale come è in pratica la EU. questo dimostra scarsa lungimiranza.
    La stanno rottamando ..anche se tardivamente..le resta solo un ultimo grappino della staffa con juncker…

    • montezuma

      Questa è la vera faccia della deriva presa dalla UE degli ultimi 20 anni.

      • Bragadin a Famagosta

        lo statista è quello che fa gli interessi suoi non dandolo a vedere..e lascia spazio agli altri…come Bismarck che dopo Sedan invito la Francia ad allargare il suo impero coloniale fornendole il suo appoggio…quanta lungimiranza…

        • Maciste Alpino

          Se Bismarck fosse nato più tardi, e Guglielmo II l’avesse avuto al fianco, chissà, forse (dico forse) una possibilità di evitare il disastro della 1a, e quindi anche della 2a GM, ci sarebbe stata.

          • dr.Strange

            a onor del vero, Bismarck aveva lasciato, come testamento politico, le seguenti istruzioni: “Mai una guerra su due fronti e mai una guerra contro la Russia”…..

          • Bragadin a Famagosta

            non credo, la prima guerra mondiale scoppiò perchè i tedeschi si erano fatti una marina concorrenziale a quella degli inglesi..

          • Maciste Alpino

            Certo. Quindi, neanche Bismarck, di fronte alla “necessità storica” tedesca di sviluppare il proprio commercio in concorrenza ineluttabile con l’Impero Britannico, avrebbe fatto un tentativo in favore della Pace? Ammetto che coi “se” e coi “ma”… etc.

  • montezuma

    L’elettorato tedesco, per indole e cultura, predilige la stabilità. Appare evidente dal numero di mandati individuali e dalla rapidità di composizione delle coalizioni governative. Appena le limitazioni per i cittadini della DDR sono venute meno (la DDR ha perso un’altra guerra! anche se viene descritta come “riunificazione”!), è comparsa la Merkel. Più o meno in corrispondenza dell’incremento di centralismo della CEE/UE. Non mi piace il complottismo, ma se si osservano alcuni fattacci nostri (italiani ed europei) come Governi imposti, crisi finanziarie, crisi libica, Grecia, immigrazione massiccia, ecc., qualche dubbio sulla faccione bonaria della Merkel sorge spontaneo.

  • ADM90

    Ricordiamo a tutti che Alice Waider ex candidata alle elezioni del 2017 è lesbica. Una persona di destra voterebbe un candidato di destra (estrema) omosessuale o lesbica che difende i diritti degli omosessuali? Io SI. Voi?

    • Bragadin a Famagosta

      io no..voto per le famiglie…quelle degli italiani..spero che i tedeschi( veri) facciano altrettanto

      • ADM90

        Anche Alice Waider difende le famiglie tedesche dall’invasione incontrollata di massa…

        • Marco_Seghesio

          Bisogna pero’ prima definire “famiglia”.

          • ADM90

            Un mio ex vicino si è sposato ben 3 volte e ha 3 figli. Uno avuto prima del matrimonio per poi lasciare la compagna e sposarsi con un’altra persona. Dopo 3 anni hanno divorziato e lui ha trovato un’altra donna. Si è sposato e dopo 6 mesi il secondo figlio. La seconda moglie aveva una figlia avuta dall’ex marito. Dopo qualche anno si sono separati. Da qualche anno si è trasferito in una grande città per lavoro e ha trovato una nuova ragazza. Qualche settimana fa è nato il 3 figlio. Il prossimo anno dovrebbero sposarsi. Eppure sono considerati una famiglia tradizionale. Al matrimonio del prossimo anno dubito che ci sarà gente fuori del comune (la prima volta si è sposato in chiesa) a protestare per questo matrimonio. Forse i parenti stretti saranno seccati di partecipare al 3 matrimonio spendendo altri soldi per lo sposo e la sposa.

          • Marco_Seghesio

            Invece il loro notaio preghi che viva almeno 100 anni, altrimenti questa successione gli rischia un biglietto per il manicomio :)

          • ADM90

            A me fanno più pena i parenti. Subirsi il terzo matrimonio pensando già al quarto

  • best67

    se anche casca,il grossen kulone,assorbe bene!

  • Zeneize

    AfD non è certo come la Lega però: vuole privatizzare e ridurre ulteriormente le prestazioni sociali. Non so se abbiano ancora la capa svizzera lesbica, ma certo non è un partito che farebbe risorgere il ceto medio. Mi sa tanto di una maialata piena di infiltrati.