citazione4

Alzheimer, i sintomi e la malattia raccontati dai familiari

L’Alzheimer è una malattia che colpisce sempre più persone in Italia e nel mondo e fra i suoi sintomi il più terribile è la progressiva perdita della memoria, l’inesorabile dissoluzione di una vita. Si tratta di una male per il quale non esiste una cura risolutiva: può essere combattuto solo con la ricerca e, soprattutto, con affetto e dedizione.

ll reportage racconta con delicatezza lo smarrimento di chi vede trasformare il proprio familiare in un’ombra e si sofferma principalmente sul coraggio di chi assiste una persona amata dei cui ricordi non fa ormai più parte.

Incredulità, disperazione e rassegnazione rigettano in superficie i sogni dei familiari, sogni che si sciolgono come neve al sole. Tuttavia, da quei buchi vuoti di memoria, emergono, come fiori rossi nell’ultima neve, amori invincibili, che neppure la malattia dell’Alzheimer riesce a portar via.

È l’amore di coloro che non dimenticano chi li ha già dimenticati.

È l’amore di “Quelli che restano”.  
di Marco Toscani – Vincitore del Reporter Day 2017

MARCO TOSCANI