LAPRESSE_20180310183255_25925467

Ecco come i soldati di Erdogan
massacrano i curdi ad Afrin

Le Forze armate turche continuano la loro avanzata su Afrin nel nord-ovest della Siria contro i curdi siriani. Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha lanciato l’operazione “Ramo d’olivo” il 20 gennaio scorso attaccando le forze armate curde delle Unità di protezione del popolo (Ypg). Secondo Erdogan lo Ypg è associato al gruppo del Partito curdo dei lavoratori (Pkk), designato come gruppo terroristico in Turchia.

Can Êzîdxelo, un ezido che viveva ad Afrin e che ora fa reporting sull’area, ci spiega che “i media non stanno raccontando quel che sta accadendo. Le forze armate turche stanno massacrando i curdi ad Afrin”.

Crimini di guerra sono stati riportati dall’agenzia di notizie siriana Sana e dall’Osservatorio siriano per i diritti umani, che ha sede in Gran Bretagna. Il governo turco starebbe usando riptetutamente contro i cittadini curdi di Afrin anche armi chimiche, tra cui gas tossici. Delle fonti curde, inoltre, postano video e immagini dei crimini commessi contro i loro cittadini – come le immagini di bambini fatti a pezzi o di persone che hanno perso arti a causa, secondo la versione offerta dai curdi, dell’utilizzo delle bombe a grappolo, illegali secondo le convenzioni internazionali.

Êzîdxel ci spiega inoltre che, secondo i suoi familiari che risiedono ancora ad Afrin, i turchi prendono di proposito di mira luoghi civili come le scuole, le panetterie e le case. In un altro video le forze turche dichiarano di volere fare una sorta di pulizia etnica dei curdi, dicendo: “Porteremo qui le nostre famiglie e le nostre risorse per portare via il territorio dai curdi”.

Dopo le recenti espansioni curde nel nord della Siria con il supporto militare americano, il presidente Turco Erdogan ha mostrato più volte la sua opposizione verso l’alleanza statunitense con i curdi dello Ypg, chiamando in causa il fatto che lo Ypg è la faccia siriana del Pkk.

“Questo non ha nulla a che fare con il Pkk. Tenere i curdi alla larga a ovest degli Eufrate è stata una politica turca dagli anni 20”, ci spiega un curdo-turco che viva ad Istanbul sotto il nome Wasid, e che ha chiesto l’anonimato per motivi di sicurezza.

Inoltre, ci sarebbe pure un elemento di matrice jihadista nell’invasione di Afrin. Tra gli alleati sul campo siriano ci sono i ribelli dell’Esercito siriano libero (Fsa) che fanno spesso richiami al fondamentalismo religioso. In un video ci sono le forze del Fsa che urlano: “Ammazzeremo tutti i quei porci curdi atei”. In un altro video invece si vedono i ribelli mentre distruggono un negozio di alcolici che apparteneva ai curdi, urlando “Allahu Akbar”.

In risposta all’invasione turca e dei ribelli siriani, forze volontarie pro-Assad si sono alleate con i curdi di Afrin, segnando segnando un cambiamento importante nella guerra civile in Siria.

Il ragazzo curdo che vive a Istanbul ci spiega: “Se dovessimo scegliere tra Assad o Erdogan ovviamente scegliamo Assad”. Ma l’alleanza tra Ypg e le forze di Assad complica ulteriormente il ruolo di Stati Uniti e Israele in Siria, in quanto queste forze vorrebbero deporre il presidente siriano.

Seyyeid Çakır, giovane turco e analista indipendente della situazione in Siria, ci offre invece una prospettiva alternativa: “L’operazione ‘Ramoscello d’olivo’ è rivolta solo contro lo Ypg, che è il ramo siriano del Pkk – riconosciuta come organizzazione terroristica dagli Stati Uniti, dall’Ue e dalla Turchia”. Çakır ci racconta anche che, secondo lui, molte delle fonti che riportano crimini di guerra da parte dei turchi sono spesso inattendibili e che, se fossero state veramente usate armi non convenzionali, ci sarebbe stata più attenzione da parte dei media. “Non trovo neanche siano particolarmente utili queste armi, e non penso nemmeno che le trovino utili le forze armate turche”, ci dice.

Secondo lui i ribelli siriani del Fsa avrebbero sviluppato un odio verso lo Ypg perché “durante la fase più critica della lotta per Aleppo, i curdi avrebbero preso molti dei territorio che appartenevano agli arabi e al Fsa”. Çakır inoltre ci spiega che ci sono dei curdi all’interno del Fsa che stanno combattendo contro le forze dello Ypg e che questo fatto aiuterebbe ad attenuare l’enfasi etnica turco-curda nella guerra. La presenza di alcuni curdi all’interno del Fsa è stato riportata anche da Al-Monitor, il giornale basato a Washington, che ha riferito che alcuni curdi sentono il dovere liberare Afrin dal regno dello Ypg. Ma per un altro curdo, Ariz Kader, questa ipotesi sarebbe solamente “propaganda turca”: “Le forze turche vogliono fare pulizia etnica ad Afrin. Un paio di membri del Fsa che hanno imparato a parlare curdo non smentiscono i fatti sul campo”.

Il curdo Satlik aggiunge inoltre che “l’obbiettivo della Turchia, come già avvenuto a nord di Aleppo, è sempre stato quello di volere cambiare la demografia nel nord-ovest della Siria, forzando i curdi nativi ad emigrare e sostituendoli con gli arabi e i turchi”.  Satlik ci spiega, inoltre, il pericolo che affronterebbero le minoranze religiose sotto i ribelli siriani: “Se sei cristiano, ezida o alevi o parte di qualsiasi altra minoranza religiosa ad Afrin, come ti sentiresti a sapere che ora c’è il pericolo che i curdi, che ti hanno permesso di praticare la tua religione liberamente, potrebbero essere sostituiti da islamisti che ti vedono come un apostata e un non credente?”.  I ribelli siriani hanno governato la città di Idlib con Al-Qaeda per anni, per esempio.

Satlik conclude spiegando il cambio di dinamiche nella guerra civile in Siria. Mentre una volta i ribelli siriani lottavano contro Assad, “Il Fsa – o ciò che ne è rimasto – non è più in grado di sconfiggere il governo siriano ed è dunque diventato l’arma della Turchia contro i curdi in Siria”.

  • colzani

    Insomma i leninisti del ypg si alleano con i terroristi del pkk, quel macellaio di erdogan usa le maniere forti come ha imparato dai suoi maestri usa in anni di militanza nato e dall’inghilterra dobbiamo leggere di bambini tagliati a pezzi gas tossici, bombe a grappolo…
    la conclusione dell’analisi è da pulitzer: siccome i ribelli non riescono a sconfiggere assad, si sono alleati alla turchia per sconfiggere i curdi siriani!!!

    • Zorz.zorz

      Buon dì. La risposta è da psicanalisi( escludiamo ogni paternità di questa). Un sunnita ortodosso,combatte contro un sunnita anomalo( curdi), appoggiato,l ‘anomalo , da uno scita anomalo( Assad), nemico dichiarato dei sunniti ortodossi. Morale ( mia), Erdogan tornera’ alleato di Israele. Ai posteri l’ardua sentenza…..saluti,stia bene.

      • colzani

        Buongiorno, la risposta è piu’ semplice di quanto ci si aspetti: i poveri cristi che abitano in quelle regioni sono guidati da escrementi umani, da erdogan a netanyahu, da assad ai capi hamas. uyn po’ come da noi in europa, fortunatamente per noi la guerra non è ancora una opzione imminente.

        • Zorz.zorz

          Vede,da noi gli escrementi sono frutto , giustamente,dell’ organismo che li ha catabolizzati, in m.o. sono gli escrementi di altri organismi.Si sa che la m…a puzza di più se è prodotta da organismo altrui. Saluti

          • Maria

            VERGOGNATEVI CON I VOSTRI COMMENTI PIENI DI ESCREMENTI POICHE SIETE TOTALMENTE INSENSIBILE ALLE SOFFERENZE UMANE SOPRATTUTTO QUELLE DEI BAMBINI: MI FATE SCHIFO!!!! INSULTATEMI PURE MA NE FREGO DEI VOSTRI INSULTI CHE SONO IL FRUTTO DI UN ODIO RAZZIALE E POLITICO:Maria

          • colzani

            L’ha fatta anche qua…

          • Zeneize

            Nessuno ti ha insultata, Maria Wolf. Tu invece ci hai presi in giro troppo a lungo: quando ci fai vedere i tuoi famosi documenti? E qualche immagine per dimostrare dove ti trovi? Poi volevo anche una foto della cugina di Putin, se possibile a Eton col capo dei Copti e col docente tedesco di antirazzismo.

          • colzani

            Obiettivamente, in M.O. direi che l’organismo alieno è uno soltanto.

        • kison

          temo ahimè che possa velocemente cambiare in peggio:
          conviene qualche scorta alimentare;
          niky B-halley all’ONU ha praticamente confermato azioni violente
          contro la Siria perchè LORO sono LORO e non hanno bisogno
          di mandati da nessuno!

          la Russia ha risposto:

          “””I russi sanno che gli Stati Uniti stanno pianificando una
          nuova aggressione alle forze di Damasco, con il pretesto di un attacco chimico (false flag).

          BEIRUT, LIBANO (10:28 AM) – Nella giornata odierna,, il
          Ministero della Difesa russo ha rilasciato una dichiarazione ufficiale
          in cui afferma che l’esercito russo risponderà a qualsiasi aggressione
          USA che minacci le sue forze in Siria.””””

          da CONTROINFORMAZIONE.
          intanto noi prepariamo scorte alimentari;
          consigliamo alla nikiballey di fare altrettanto…

          • Maria

            Mi sapete dire che ha avvelenato gli ex informatori spie russi?? Gli USA?? L U.K.?? Germania USA e U.K. sospettano la Russia. Sono tutti bugiardi e nemici dei Russi??Maria

          • Vlado Cremisi

            ti voglio credere ma siccome sei entrata in UE mi prendo la Germania.
            Chi pensi sia più stabile ora per guidare l’Europa alla pari di Macron, il “GROKO” tedesco o il “nulla” italiano?

          • Zeneize

            Pensi che i Russi siano così cretini da avvelenare i loro nemici in modo così cospicuo e inefficiente? Sei davvero stupida come sembri o fai finta per prenderci in giro?

          • AlbertNola

            La Russia è un paese canaglia! Bisognerebbe invaderla.

          • http://vaffanculo.org/ guest star

            e se li avvelenano fanno bene

          • alberto

            Complimenti gentile Maria, dopo milioni di commenti , e’ riuscita a scrivere una profonda verita’ :
            Sono tutti bugiardi e nemici dei Russi ” !
            Conferma il Lemma di Borel-Cantelli e , per estensione, il ‘Teorema della scimmia instancabile’…:D…:D
            Saluti

          • http://vaffanculo.org/ guest star

            katzo c’entra imecille?
            o sei del Soccorso Umanitario Spie?
            sto parlando di possibile guerra mondiale

        • Maria

          Netanyahu sta didendo Israele da escrementi umani. Per sua conoscenza dato che ascolto le trasmissioni in arabo e inglese in israele domani ci saranno esercitazioni contro attacchi missilistici e suoi errore e suoneranno le sirene. Inoltre lei parla come i dirigenti di HAMAS( impari l arabo e segua i loro programmt errore programmi!!!!) che hanno cercato di far fuori con un attacco i rappresentanti dell AP per rinconciliarsi ma la bomba che doveva esplodere fece cilecca per cui incolparono Israele del fallito attentato. Si prepari al totale disastro del nostro paese e ai prossimi attacchi terroristici in tutta europa.Maria

          • colzani

            Ecco i terroristi israeliani Maria venire a minacciare noi europei. Mi dovrei “preparare al prossimo attacco”? Siete escrementi dell’umanità, le peggiori serpi, dissimulatori e impostori. Voi siete tra i terroristi curdi così come lo eravate tra i criminali ribelli siriani, voi siete quelli che armate isis e l’eredità del peggior nazismo. Rimanete nella vostra fogna a marcire insieme ai vostri amici di hamas carogne e, nonostante erdogan mi dia il voltastomaco, vi auguro di finire sotto i colpi dei suoi soldati. M3rde sayanim!

          • tzilighelta

            La senti la sirena? Non è la polizia, è l’ambulanza!

          • colzani

            quando ci siete in giro voi solo ambulanze possono circolare.

          • tzilighelta

            E ringrazia, al posto dell’ambulanza potrebbe arrivare un Sikorsky UH-6, meglio noto come Black Hawk!

          • colzani

            voi israeliani non potete resistere vero? dovete sempre minacciare e terrorizzare. fate venire quel ca22o che volete…

          • tzilighelta

            Io non sono Israeliano

          • Zeneize

            Peccato non averti qui per una piccola sessione di buone maniere. Tu, io e il mio frustino per cagne: in pochi minuti impareresti un paio di lezioni utilissime.

    • SAMING

      Tu sei fuori di testa e non c’è nulla da fare, Infatti l’uomo è dotato di una facoltà che si chiama “libero arbitrio” che consente di valutare, confrontare ed approfondire determinate situazioni o fatti per poi trarne la conclusione più logica e veritiera. Quando tu dici:” ,,,usa le maniere forti come ha imparato dai suoi maesteri USA in anni di mitanza natao….” dici una bestialità perchè gli Americani e le forze dalla NATO non hanno mai fatto deliberatamente a pezzi con le proprie mani cittadini inermi o perpetrato genocidi, mengtre invece Erogan, che è turco e che ha un retaggio antico di genocidi, l’ultimo dei quali quelllo degli Armeni,si.
      Ne consegue che le tue facoltà di analisi sono piuttosto scarse e risalgono probabilmente all’età scolare quando ti hanno inoculato in testa certe panzane alle quali ora tu fermanente credi, come scrivi, non avendo la foza e la capacità intellettuale di valutare fatti e cose in modo asettico.
      Non posso che farti gli auguri perchè credo che la tua patologia intellettuale sia irreversibilee.

      • Zeneize

        Chi è che non ha mai perpetrato genocidi? Ma la cosa più pazzesca è che ti dai delle arie da maestrina, dopo aver scritto delle boiate degne di zorz – e quello è un imbecille da competizione. Siete amichetti di popò?

        • SAMING

          Adatto al tu stile.. Innanzitutto non sai nemmeno cosa significa “genocidio” quindi ti prego controllare ul vocabolario, Poi magari, se ne hai voglia, ci risentiamo che ti spiego alcune cosette impotrtanti, ammecco che tu le capisca.

          • Zeneize

            Eh sì, è chiaro, amichetti di popò, e anche semianalfabeti. Chissà perché i troll in questo forum parlano un pessimo italiano.

      • virgilio

        “gli Americani e le forze dalla NATO non hanno mai fatto deliberatamente a
        pezzi con le proprie mani cittadini inermi o perpetrato genocidi!

        ma fammi il piacere va affankulo sono 242 anni che non fanno altro,verme pure tu che li sostieni!

        • tzilighelta

          E ringrazia che sono venuti a salvarti settanta anni fa, altrimenti a quest’ora stavi chiedendo l’elemosina in un semaforo a Tirana!

          • crunch

            ahahhahaha!!! Buffone!!

          • tzilighelta

            Che casso hai da ridere idiota!

          • Zeneize

            Non si trovano geni come te tutti i giorni. È vero che ti fai fare le p1ppe da tua mamma?

          • tzilighelta

            Zitto tu, con i tuoi mille nick non puoi più parlare, fra tre anni, forse!

          • SAMING

            Tutti i minorati psichici in questo blog?
            Anche tu fra quelli? Ma quanti siete,vista la batosta che avete preso alle elezioini? Chi vi voterà più ? Ahh. dimenmicavo. quelli pscicolabili come voi. Augiri !

          • Zeneize

            Non hai risposto. Ti fai fare le pippe dalla mamma o dall’altro amichetto troll?

          • SAMING

            Ho già risposto io per te a quel poveretto. Non incazzarti con unh minorato psichico..

          • tzilighelta

            E’ sempre lo stesso trollone che cambia nome e si da pure i like da solo!

          • Zeneize

            Non solo, mi faccio anche tua mamma e tua sorella. Sono racchie ma molto vogliose.

          • Zeneize

            Hai forse risposto, ma hai fatto un’altra brutta figura, infelice grumo di cromosomi inferiori.

          • AlbertNola

            Ed io cosa sono?

          • SAMING

            La risposta, preceduta da una risata di scherno e da un
            epiteto (vai a vedere cos’è un epiteto nel vocabolario) è tutta la tua dialettica?
            Molto ma molto scarsa. Tu parli e ti agiti per “sentito dire”
            il che rende il tuo commento la ripetizione del commento di qualche povero stupidello ignoranter-
            E’ un comportamento molto infantile. Cresci ed adopera il tuo cervello.

          • Ling Noi

            Salvare 70 anni fa? Ci hanno invaso e distrutto, solo perchè volevano delle basi militari gratis, attualmente ancora molte in loro possesso. Cattocomunisti e americanofili, siete uniti nel raccontare la balla della “liberazione”.

          • tzilighelta

            Catto comunista sarai tu, parli esattamente come loro negli anni settanta! Sei imbevuto di luoghi comuni, mischi slogan sentiti chissà dove senza capirne il significato!

          • Ling Noi

            Pezzo di cretino, l’italia non aveva bisogno di essere “liberata” da nessuno, magari andrebbe liberata adesso dai traditori come te che stanno con i banditi americani, insieme ai cattocomunisti che sono i vostri migliori alleati. Studia la storia, somarone, gli Usa stanno inchiappettando l’Italia fin dai tempi della WW1.

          • AlbertNola

            Ama gli USA e la CIA come te stesso!

          • SAMING

            Mentre tu….invece.

          • Ling Noi

            Gli zerbini come te hanno sempre fatto schifo, in tutte le epoche.

          • tzilighelta

            Anche per te vale la stessa cosa che ho scritto a quell’altro genio incompreso, tu forse sembri ancora più depresso di lui, non perdere tempo a dimostrarmi quanto sei ignorante lo avevo già capito da subito. Mi dispiace se ti hanno inchiappettato, da come scrivi si vede che ti ha fatto male, consolati con i tuoi amici del like, che poi siete sempre gli stessi mezzi scemotti con nick diversi, ma tanto vi riconoscete dalle boiate che scrivete!

          • Ling Noi

            Pensi con stupidi insulti di cambiare la Storia? Mussolini quando tuonava contro le “potenze plutocratiche” aveva perfettamente ragione, tu fai parte dei servi che sono contenti di essere servi, canaglie che operano contro l’interesse della nazione italiana.

          • tzilighelta

            Tu parli di insulti, sei un trollone specializzato in insulti multipli e ti lamenti! “Mussolini quando tuonava contro le potenze plutocratiche aveva perfettamente ragione”! Ecco a te i tuoni ti hanno completamente rintronato, e non sei il solo!

          • Ling Noi

            I traditori meritano solo insulti. Chi sta con il nemico, gli Usa, è un vile lecca bidet.

          • virgilio

            testa di kazzo studia,il mio paese si e liberato da solo e per primo in europa,
            Tito e arrivato fino a Trieste e se quei merđa di inglesi lo lasciavano fare avrebbe liberato anche l’Italia,sarebbe arrivato fino in Sicilia passando per Roma vi avrebbe ripulito dei vermi del vaticano e liquidato la mafia,invece in cambio siete una colonia con le braghe sempre sulle caviglie piegati a 90 e il kulo rivolto verso gli USraeliani!

          • iIveroxfiles

            HAI FINITO DI DIRE E SCRIVERE MINKIATE FIGLIO DI ZOKKOLA E SUKAMINKIA?? COME STA QUELLA TROlA DI TUA MADRE CHE TI HA SKAGAZZATO AL MONDO AUMANTANDO IL TASSO NELLA FOGNA?

          • virgilio

            ahahahahahaha………….sacco a sperma!

          • AlbertNola

            Viva gli USA! Viva Israele! Viva Trump! Viva Netanjahu!

          • SAMING

            Ma vah !

          • http://vaffanculo.org/ guest star

            “vah”!!!???
            che sei arabo o solo scemo?

          • tzilighelta

            Piccolo trollone psicolabile, la storia dove l’hai studiata nel reparto oggetti non identificati? Non solo sei un ignorante totale ma pure molesto e fastidioso! Tu e i tuoi amici che mandano il like è già tanto se siete a piede libero!

          • virgilio

            ahahahahahah…………..schiavo!

          • tzilighelta

            Demente!

          • virgilio

            ahahahahaah…….pensaci un poco e la pura verita……oggi non sareste una republica delle banane!

          • tzilighelta

            Tu intanto sei un ospite e dovresti usare un linguaggio e un comportamento diverso da questo modo sboccato da scemo del villaggio che sei solito usare qui! Ringrazia se ancora non ti abbiamo preso a calci in qulo e rispedito indietro da dove sei venuto! E smettila di ridere che fai schifo!

          • virgilio

            ahahahahahahaha………ospite un kazzo io sono a casa mia e non ho nessuna intenzione di mettere piede nel tuo paese,sto bene dove sono! baluba

          • tzilighelta

            Con quella risata da ubriacone molesto e mezzo scimunito tu nel mio paese non ci devi mettere piede! E adesso ridi alla faccia di stogazzo!

          • virgilio

            “tu nel mio paese non ci devi mettere piede”
            ahahahahahahahahahaa………..ma neanche me lo sogno di mettere piede in un paese del terzo mondo,io nel mio vivo da nababbo! baluba

          • Zeneize

            Te la sarai mica presa eh? Noi siamo anche troppo gentili con te, pensa alle sberle che prenderesti se non fossi nascosto dietro a quello schermo. Sei fortunato sai, verme.

          • AlbertNola

            È un povero croato morto di fame.

          • paolo045

            Sono nato proprio sotto un ‘salvataggio’ (bombardamento) americano il 4 gennaio del 45′ e i miei genitori hanno sempre detto che ero ‘nervoso’ proprio per quel motivo.
            Sicuramente mi sarei dato da fare se non mi avessero ‘salvato’; magari con una tessera fassista o nassista me la sarei cavata meglio che a Tirana.

          • SAMING

            fassista o nassista? Vai sul vocabolario e controlla la grafia !

          • http://vaffanculo.org/ guest star

            “vah!”
            a propositodi vocabolario,
            tu usi il VACCABOLARIO,minorato?

          • tzilighelta

            Invece io ho rischiato di non nascere proprio, mia madre era una ragazzina quando si è ritrovata nel bel mezzo di un bombardamento americano, però quello, e anche il tuo, non era un bombardamento di salvataggio, infatti all’epoca eravamo nemici, qualcuno dei nostri gli aveva dichiarato guerra all’America!

        • SAMING

          Tu menti sapendo di mentire e questo è disonesto. Tu menti non sapenmdo di mentire? e questoi è stupido: Informati, studia, paragona,. Non ci arrivi ? Fatti aiutare da uno pschiatra. Purtroppo i tuoi genitori, disinfornati a loro volta, ti hammo inoculato idee preconcette in tenera etò e tu quelli conservi nel tuo cervello.

          Ma ora sei adulto e con l’aiuto di uno specialista potresti riprenderti il contrpllo del tuo cervello.
          Spero che tu ce la faccia. Auguri !

          • virgilio

            ma va ciapa i rat!

          • virgiIio

            Ma no è che io sono un Croato di rnerda…! Mia madre è una sukkiacazxi che fa bokkini a tutti e mia sorella è una gran zokkola bocchinara. Io sono gay e mi piace fare bokkini a uomini e prenderlo nel kulo. Sono finokkio di rnerda…!!

    • Maria

      La smetta di dire stupidaggini e venga ad Afrin e si documenti con i mercenari russi con le associazioni umanitarie internazionali e la smentiranno.- Il PKK e nato come opposizione al regime soffocante turco Per sua conoscenza storica Kemal Atatürk nel 1920 promise ai curdi turchi uno stato o almeno un inmdipendenza. Non fu mantenuta la promessa. Pensi piuttosto alla situazione disastrosa del nostro paese invece di accusare persone sofferenti e bambini uccisi.Maria

      • best67

        E non è l’unica promessa non mantenuta!

        • Maria

          Per favore vuol essere piu esplicito grazie??

          2018-03-13 20:21 GMT+01:00 Disqus :

      • colzani

        Io mi preoccupo del mio paese, voi preoccupatevi del vostro: Israele ha il 21% di povertà assoluta, tra i paesi “sviluppati” quello con il tasso piu’ vergognoso.

        • Maria

          Io sono italiana Ma va a cia i rat.Maria

          2018-03-13 20:44 GMT+01:00 Disqus :

          • colzani

            mi ‘nduaria ‘ndà a CIAPA’ i ratt? va ciapal in del cu giargianesa

          • AlbertNola

            Ed io cosa devo fare?

          • Islamicando

            Tu devi capire che Islam è pace!

      • Zeneize

        Ataturk era uno dei vostri, un esempio di barbarie e un disgustoso genocida. Non te l’hanno spiegato a Eton?

    • best67

      in tema di atrocità e violenza i turchi non hanno nulla da imparare!la loro storia lo conferma!

      • colzani

        in tema di atrocità la storia antica ha pletore di episodi storici da raccontare. In tema di atrocità moderne credo che nessuno abbia superato gli olocausti degli ebrei bolscevichi, 6o milioni di cristiani sterminati in meno di mezzo secolo!

        • AlbertNola

          No, non è vero, 60 miliardi in mezzo mese, caro collani!

  • Vlado Cremisi

    Anche un bel servizio filmato sullo Yemen per favore perchè la cenere è ridiventata fiamma

  • Bragadin a Famagosta

    spero in un Kurdistan indipendente, e che erdogan vada a spalare carbone da Belzebù

  • Lamberto Z

    Partiamo dall’inizio per cercare di comprendere il tutto. Non è una guerra civile, è una guerra per procura commissionata da USA con CIA NSA (Obama-Clinton), EU NATO, Israele, Turchia, Arabia Saudita, Qatar.
    Tutto nasce da una serie di interessi:
    1) Rifiuto di far passare un oleodotto e gasdotto sul territorio Siriano di Arabia Saudita e Qatar.
    2) Togliere l’unica base Russa nel mediterraneo.
    3) Insieme alle sanzioni USA EU volute da Obama, bloccare gli oleodotti e gasdotti Russi che dovevano attraversare la Siria, l’Egitto e la Libia per ricongiungersi a quelli Italiani, ricordiamoci il south stream, turkish strem, north stream 1 e 2, la sovraproduzione di petrolio con il crollo del prezzo (da 140$ a 29$).
    4) La richiesta di inglobare le alture del Golan ricche di giacimenti da parte di Israele, vedere le mails con la Clinton.
    5) Evitare che si creasse un asse sciita che va dal golfo persico al mediterraneo con Iran, Iraq, Siria.
    6) Ambizione dell’Arabia Saudita per allargare la propria influenza finanziando Al Qaeda (CIA NSA).
    7) Ambizione di Erdogan di approfittare per ricreare l’Impero Ottomano, i territori attualmente contesi sono anch’essi ricchi di giacimenti.
    8)Parte dei curdi hanno approfittato cercando di impossessarsi quei territori attualmente contesi con la Turchia insieme ai curdi Iraqeni per creare il Curdistan indipendente, dimenticando che la Siria non cederà un centimetro di quei territori.
    9) Il Qatar ha finanziato l’Isis con USA CIA NSA.
    10) L’intervento Russo ha scompaginato il tutto insieme ad Iran, hezbollah.
    Il Qatar è stato isolato dagli stessi attori dicendo che finanziava l’Isis e i fratelli musulmani fautori delle primavere arabe pilotate già dagli anni ’80.
    L’Arabia Saudita che finanziava Al Qaeda e contendeva i territori con l’Isis si è ritrovata impantanata con la guerra in Yemen dove tutt’ora è in atto il genocidio di quel popolo il debito pubblico è cresciuto del 100% per le mancate entrate del petrolio, tanto che ha dovuto sequestrare i beni dei principi Sauditi e inserito tasse fino ad allora sconosciute.
    Gli USA stanno facendo marcia indietro per tutti gli errori strategici e presto abbandoneranno tutti, già lo fanno con i curdi, loro unico interesse è distruggere il più possibile quelle regioni perchè non ne hanno più il controllo.
    Israele si è ritrovato l’Iran in Siria ed Hezebollah ai propri confini.
    I curdi iraqeni hanno rinunciato all’indipendenza e sono rientrati in Iraq, una parte è fedele alla Siria, rimangono YPG e PKK comunque considerati terroristi.
    La Turchia dovrà ritirarsi dalla Siria dopo il massacro dei curdi unica giustificazione di Erdogan dopo il fallimento dell’invasione in Siria.
    Presto il Goutha sarà liberato ed Erdogan farà bene a ritirarsi, le truppe Siriane dopo 7 anni sono esperte, mentre le truppe Turche sono allo sbando dopo la purga di Erdogan per lo pseudo colpo di stato perchè ha sollevato quasi tutti i generali mettendo al loro posto incompetenti a lui graditi.
    La Siria tornerà più libera e laica di prima, sunniti, wahabiti, ottomani, sionisti, guerrafondai e petroldollari si leccheranno le ferite.

    • tzilighelta

      La Siria non è mai stata libera e neanche laica, la religione è la benzina che ha innescato l’incendio in tutto il medio oriente con le primavere arabe, all’interno degli stessi confini sono divisi tra Sciiti e Sunniti più altre minoranze, non esistono i buoni e i cattivi, tutto il M.O. è uno zoo governato da dittatori, punto!

      • Lamberto Z

        guarda oltre! non fermarti alla prima impressione, io ho elencato punto per punto tutti i motivi, guarda i video della Siria prima della guerra, come vestivano, i locali, le città, la convivenza di tutte le religioni da secoli, lo stile di vita, confronta il tutto con adesso, spiegami perchè sono pochissimi i Siriani (quasi tutti pregiudicati) e moltissimi stranieri che combattono contro Assad. Dimmi che non ci fu mai la richiesta per il passaggio dell’oleodotto. Dimmi che la Turchia bloccava i terroristi, aiutò Kobane e non sparò agli yazidi che volevano fuggire in Turchia, che non sono vere le immagini di decine di kilometri di autocisterne che portavano il petrolio in Turchia, solo i satelliti Russi li vedevano……

        • tzilighelta

          Lascia stare i video e le fotografie e leggi la storia, ripercorrila indietro e capirai tutto quello che c’è da capire! Oleodotti gasdotti e centrali nucleari si costruiscono in tutto il mondo ma soltanto da quelle parti si ammazzano senza chiedere neanche il permesso o indire un referendum come facciamo noi occidentali, lo fanno e basta, e siccome i confini sono stati disegnati (da inglesi e francesi) senza badare troppo alle differenze etniche ecco che lo zoo va avanti indisturbato da secoli, a un dittatore ne segue sempre un’altro!

          • Lamberto Z

            vedo che mi dai ragione, che ci sono nazioni ed uomini senza scrupoli come da me elencati che massacrano popolazioni solo per i propri interessi.

          • tzilighelta

            Non ti do ragione, io non mi schiero con i dittatori!

          • paolo045

            Mi scusi, forse ho capito male: l’Arabia Saudita è un paese democratico oppure un regime? Mi schiarisca le idee, grazie.

          • tzilighelta

            Il peggiore di tutti direi! Sono alleati degli USA, e pure i nostri alleati, gli forniamo le bombe (costruite in una fabbrica in Sardegna di proprietà tedesca) e poi loro le buttano in testa ai poveri Yemeniti! Si chiama ipocrisia che governa il mondo!

          • Emilia2

            Che molti confini siano stati disegnati in modo discutibile da Inglesi e Francesi e’ vero, pero’ sui referendum fatti da noi occidentali, o almeno da noi Italiani, stenderei un velo pietoso.

          • tzilighelta

            Sono d’accordo con te, sui referendum intendo, avevo sottolineato questo aspetto solo per evidenziare il distacco tra la nostra società e quella, noi forse ci illudiamo di avere conquistato delle libertà che altri non hanno, ma poi le fregature ci arrivano lo stesso. Da quelle parti invece tutto è immobile, niente cambia, sono fermi da sempre, indietro di secoli, l’occidente avrà le sue colpe ma non può essere sempre questa la causa!

          • salvatore

            mi sono perso il referendum se volere o no le atomiche americane a due passi da casa mia?quand’è che l’hanno indetto?

          • tzilighelta

            E non sei contento, oggi tutti vogliono armarsi e tu hai la fortuna di avere a disposizione una bomba H nel giardino di casa e ti lamenti? E delle bombe sovietiche che avevi puntato in testa ti sei mai preoccupato?

          • salvatore

            sono le bombe atomiche di un paese straniero nel mio giardino che mi rende oggetto di un attacco preventivo o di ritorsione,siamo un paese libero e indipendente o una colonia?

          • tzilighelta

            Ma quali bombe e falla finita con questi slogan anni settanta da comunista pacifista, paese libero e indipendente! Ma pensi di vivere nel giardino dell’Eden?

          • salvatore

            quali bombe!!!!!!hai dei seri problemi,mi dispiace per te.

          • tzilighelta

            Dispiaciti pure, se hai bombe in casa vai dai carabinieri!

      • Zeneize

        Perché tu e le altre cagne mononeuronidi non vi fate una crocierina? La nave ve la fornisco io, e anche i calci per imbarcarvi.

        • AlbertNola

          Tutto gratis?

          • Zeneize

            Tutto gratis, t’interessa? Sei invitato anche tu.

          • AlbertNola

            A bordo solo antifasciti aristocratici plurilaureati, niente proletari antisemiti!

          • Zeneize

            Assolutamente, niente antisemiti! Forse quel cretino di zorz, ma gli dai due bastonate e sta zitto subito.

          • Zorz.zorz

            Buon dì.A mio modesto avviso lei è affetto da qualche patologia. Uno,crisi di solitudine. Due ,onanista compulsivo mediatico. Tre ,essere prezzolato per le ca..ate che scrive. Quarto,forse più grave,demenza precoce. Il tutto condito da molta maleducazione. Saluti e auguri

          • Zeneize

            Lo scemo del villaggio non può dire “a mio avviso” perché non ha un avviso. Del resto, come già appurato, parte della colpa va addebitata ai tuoi cromosomi, che hanno rovinato generazioni di inferiori prima di te…

          • Zorz.zorz

            Vede,prova provata di educazione. Scuola sovietica in cui gli ignoranti, oltreché poter parlare comandano urlando e facendo danni. Bravo,continui.

          • Zeneize

            La colpa è di tua mamma, davvero, non arrabbiarti…

      • virgiIio

        Hai ragione un finokkio come me che vuole andare co uomini no può…! Io finokkio voglio fare bokkini a uomini e prenderlo nel kulo non posso…! Loro dicono che io sono rikkione di rnerda…!!

    • Iding

      La tua analisi Lamberto sostanzialmente non fa una piega, magari non concordo pienamente su tutti i punti ma la tua è una rappresentazione realistica (e non media-guidata) di quel che sta accadendo.
      Personalmente ho vissuto molti anni in Libya e medio oriente e, come tutti sapete, nessuno di quei paesi è governato da una vera democrazia come la concepiamo in occidente. Vorrei dire per fortuna… Se per 40 anni sottostai al Rais che ti dice cosa devi fare e cosa no e se sbagli ti punisce duramente (la chiamate democrazia in Italia dove per certi reati, violenze, frodi, immigrazione clandestina non si va nemmeno in galera?!), come puoi pretendere di sapere cosa sia la democrazia? Se a quei popoli dai la democrazia (o la libertà come vogliamo chiamarla, manco fossero stati schiavi a vita) di punto in bianco non fai altro che sostituire un dittatore con migliaia di despoti. Quei popoli sono stati abituati ad essere governati con bastone e carota e per mia esperienza vi assicuro che nessuno moriva di fame o gli veniva impedito di vivere nel migliore dei modi (sottostando a normali regole ed ovviamente qualche censura). Regole che molti di noi ormai hanno scordato e, se implementate, farebbero gridare alla deriva autoritaria
      La l’idea di democrazia statunitense per quei popoli non è altro che il germe dell’odio e della violenza.

      • Lamberto Z

        Se in Italia, grande democrazia occidentale,gruppi armati sparano alla poliziotti, li torturano, fanno attentati, lo stato risponde con durezza, se presi, si beccano almeno 30 anni di carcere perchè terroristi e sobillatori. Lo stesso vale per la Siria. Negli anni ’70 rossi e neri volavano dalle finestre delle nostre questure, erano tutti “suicidi”. La Siria pur con i suoi difetti era il paese più laico e moderno di tutto il medio oriente. Anche io sono stato in Libia, anche dopo Gheddafi, ora c’è disperazione, guerra civile, sharia, un ritorno al medio evo. I paesi devono evolversi democraticamente da soli e non inventare pseudo guerre civili per poi mettere al potere nuovi dittatori fantocci al servizio delle solite lobbies.

    • Franco Mardini

      Grazie per la sintetica analisi della crisi siriana. Concordo in toto, salvo forse sull’esito della crisi stessa, che mi pare molto incerto. Noto anche che diversi lettori hanno assorbito senza alcun filtro critico le notizie propinate dai media. Non sanno, per esempio, che nel 2011 elementi infiltrati sparavano contemporaneamente su polizia e dimostranti, che gli stessi dimostranti venivano pagati per dimostrare da 500 a 700 lire siriane (cioè 10 – 14 $ al cambio di allora), che per ogni nuovo “ribelle” arruolato, l’arruolatore percepiva 2.000 $, che per questo motivo veniva effettuato l’arruolamento forzato dei giovani, che bastava essere un poliziotto per essere impiccato dopo il taglio delle orecchie. E potrei continuare con queste amenità. Infine il popolo siriano voleva solo maggior benessere e la questione della libertà non si poneva nemmeno in un paese dove tra il milione di profughi palestinesi, i 2 milioni di profughi iracheni e i curdi il rischio di terrorismo è sempre stato altissimo e di conseguenza vigevano norme di emergenza.

  • Jackie Quasar

    Mentre la Turchia macella i Curdi, UE, Stati Uniti, Russia e Cina non fanno assolutamente nulla per fermarla. Ma UE e Stati Uniti si preoccupano solo per la Ghouta presso Damasco dove l’esercito lealista siriano sta’ sbaragliando i terroristi che da anni tengono in ostaggio la popolazione civile.

  • Maria

    Ci sono documenti filmati ed istituzioni umanitarie che collaborano as Afrin per smentire i sostenitori tgestardi che Afrin sia composta dal PKK. Un grossa bugia perche le prove e le testimonianze lo smentiscono. Questi curdi sono di origine siriana e hanno combattuto Al NUSRA ISIS a e DAESH per cui Assad li rispetta dato che habisogno anche del loro aiuto purtroppo Erdogan con continui attacchi e massacri sta scacciando la popolazione civile e sta anche provocando Assad perche sconfina continuamente in territorio siriano. In Iraq la situazione e tesissima e su alcune alture sventola di nuovo la bandiera nera di ISIS!!! Erdogan si stapreperando per entrare nel nord dell Iraq per combattere anche i curdi iracheni che da moltissimi anni prima dell avvento in Turchia del PKK li combattono. E veramente deplorevole il commento di molti lettori che accusano i curdi di appartenere tutti al PKK DOMANDA Ma allora perche si massacrano donne bambini e vecchi?? Tutti del PKK?? In Siria continua il macello senza pieta piu di 250 bambini uccisi e piu di mille morti a Ghouta mentre i soccorsi sonop errore ostacolati. E un vero inferno mentre i lettori al calduccio con cibo abbondante criticano chi e sul posto e rischia tanto:Maria

    • colzani

      i vostri documenti sono sempre smentiti. Mi domando se non siate voi escrementi israeliani ad issare la bandiera nera dove piantate le tende. Zingari senza identità.

    • Zeneize

      Facci vedere i documenti o taci, stupidissima creatura! A proposito, la cugina di Putin mi ha detto che non conosce nessuna Maria Wolf.

    • Zeneize

      https://uploads.disquscdn.com/images/73e23c7dbe885d44971fb75d43c96e5b4b0ff8f9f602f2c5c7b415d5f539d2ed.png
      Facci vedere i documenti o taci, sciocchissima creatura! A proposito, la cugina di Putin mi ha detto che non conosce nessuna Maria Wolf. Eppure le ho fatto vedere la tua foto!

  • Giuliana Canolla

    ..allora I “ribelli ” sostenuti dagli usa sono jhadisti?…estremisti islamici….non sono gli anti Assad della primavera araba ..???…

  • Mario L.

    Sono schifato da tutta questa orribile follia.Sempre lo stesso copione, sempre la stessa umiliazione.

  • potier

    eh c’è poco da fare … russi, turchi, una faccia una razza … l’origine è poi sempre quella,
    l’oriente, l’oriente, l’oriente …

    • alberto

      Monsieur Carlo, sentivamo la sua mancanza…gia’ 12 ore…:D:D
      Ora ci delizia anche nella sua veste di antropologo?
      …russi, turchi, una faccia una razza ” ?
      A prescindere dal fatto che il termine ‘razza’ e’ da tempo desueto e non utilizzato se non dagli sprovveduti,, ; sostituito dal piu’ appropriato lemma ‘etnia’, lei ha mai incontrato dei turchi e dei russi? Ha presente che ,nella federazione russa ,e’ presente una numerosa rappresentanza di varie etnie quindi…molte ‘facce’ ?
      Risparmi le energie per le sue invettive dopo le votazioni di domenica prossima in Russia …:D…:D
      à la prochaine

      • colzani

        😀 😀 questi imbecilli non mi fanno sentire la mancanza di craig ferguson

      • potier

        Monsieur albert, io mi asterrei volentieri dal dover sempre intervenire ogni volta … ma quando leggo notizie che accomunano certe nefandezze compiute da certe genie; le quali non le si vogliono giustamente chiamare razze ? ma io semplicemente parafrasavo il termine usato nel vecchio film di Salvatores … comunque chiamiamole pure etnie !? le quali però entrambe, altro che italiani, turchi, una faccia una razza … sarebbe meglio accomunare le due ETNIE quella russa e turca le quali HANNO ENTRAMBE LE STESSE ORIGINI dalle steppe asiatiche orientali … e il tutto accomuna appunto entrambe queste etnie il fatto di essere generalmente MOLTO più crudeli, brutali e feroci rispetto ad altre etnie un po più diciamo misericordiose e compassionevoli …

        ennesimo assassinio a Londra “sale la tensione fra Londra e Mosca, per l’ex spia avvelenata, nella city trovato morto l’esule russo Glushkov” A bientot …

        • alberto

          Monsieur Carlo, ecco l’evidenza della vostra malafede, dei vostri preconcetti, della vostro incomprensibile desiderio di una nuova grande guerra. Ma a lei e quelli come lei , per dirla molto ‘terra a terra’ puzza cosi’ tanto la vita?
          Come puo’ scrivere ennesimo assassinio a Londra riferendosi al buon Glushkov (non spia ma riciclatore di soldi) per il quale non e’ stata eseguita l’autopsia …’assassinio ‘?
          Un vero disastro se i russi muoiono all’estero; voi siete pronti a gridare all’assasinio su mandato di Putin.
          Sara’ comunque contento, siamo ormai alla follia pura visto che qualcuno ha gia’ parlato
          di appellarsi all’articolo 5 della nato. Pensa che riusciremo a votare per Putin domenica prossima o ci lancerete missili intercontinentali nei prossimi giorni ?
          Non avete di meglio da fare nella vostra vita?

          • potier

            eh … Monsieur albert … lei può pure girare la frittata come vuole, tanto la sostanza non cambia … e senza dover qui ricominciare a fare il lungo noioso tragico e noto elenco dei poveri disgraziati fatti assassinare dal tizio che AGISCE DA MAFIOSO TALE E UGUALE, bastano gli ultimi tre o quattro nell’ordine assassinati “misteriosamente” all’estero, e tralasciando il noto caso Litvinenko …
            cito solo gli ultimi a partire dal primo, tale German Gorbuntzov, ex banchiere … poi, tale Alexander Perepilichnji, uomo d’affari …
            il terzo, tale Berezovsky sedicente ex oligarca (del quale il sottoscritto già mesi fa sosteneva fosse stato assassinato al contrario di quanto sostenuto dell’ufficialità britannica, infatti ora pare riaprano il caso) il quarto lo scozzese Scot Young il quale era in affari forse non troppo chiari a Mosca … poi … gli ultimi abbiamo appunto Skripal con figlia ex spia … avvelenato soltanto pochi giorni fa, senza contare la mogli e il figlio sempre di lui morti … in un incidente alquanto sospetto anni fa … e l’ultimo, questo esiliato Nikolai Glushkov trovato morto ieri in circostanze ancora da verificare, ma mi gioco qualunque cosa che anche qui c’è lo zampino di chi può ben immaginare … e comunque sono ormai QUATTORDICI i personaggi eccellenti morti in circostanze sospette negli ultimi anni nel regno unito … per finire, a lei piace evidentemente per motivi suoi, liberissimo … sostenere un tizio il quale agisce tale e quale da perfetto mafioso, in questo caso da Mafia Russa … al sottoscritto tutto ciò da semplicemente il voltastomaco … che vuole, non tutti la pensiamo allo stesso modo …
            a bientot eh !? monsieur albert …

    • Zeneize

      Non hai ancora trovato clienti oggi eh? Ti sei lubrificato tutto ma niente, così eccoti qua… Che tristezza.

  • best67

    erdogan,un dittatorello ripulito!

  • Alcantara

    Erdogan andava eliminato molto tempo fa, lui e i suoi pavidi sostenitori islamici sunniti.
    Onore sempre ai combattenti YPG per un libero Rojava, terra loro da sempre e un augurio a tutti gli europei che stanno combattendo al loro fianco.
    Erdogan deve morire

  • Giovanni Attinà

    Erdogan va fermato, i curdi debbono essere armati. IL popolo curdo merita rispetto ed assistenza contro l’antidemocratico sultano turco. Sarebbe ora che l’Occidente si svegliasse con una politica estera adeguata alle esigenze, C’è da sperare che il nuovo segretario di Stato Usa, Pompeo, cambi davvero la strategia non certo brillante messa in atto sinora proprio dagli Usa che hanno già dimenticato l’eroismo curdo nella lotta all’ Isis,

  • denis

    A parte in Italia I Media Tedeschi ,ho Ovest Europei non riportano
    Che Ad Afrin sono Stati Uccise piu di Tremila Persone ! Si Accennano che sono tutti i 3000 Combattenti Curdi !
    Contrariarmente a Ghuta Fanno credere ad una Apocalisse a Causa di 500 Morti che a dir loro sono solo dei Civili
    Vomitevoli questi ( Paesi ) Servi dei Cow Boys

  • johnny rotten

    Però quando inondava la Syria con centinaia di migliaia di terroristi per massacrare la popolazione syriana nessuno si lamentava, anzi servivano a far cadere il cattivone Assad, mezzo milione di vittime e nessuno se ne preoccupava, ora che si è scatenato contro i collaborazionisti filo-usa è un problema.

  • Islamicando

    Avete visto cosa fanno i turchi ai curdi islamici, li ha finanziati Occidente fassista!