VIAGGIO-DEI-DESPERADOS-albergo-migranti---riposo

Il corridoio dell’inferno

Secondo le autorità messicane sono circa quattrocentomila i clandestini che ogni anno attraversano la frontiera fra la

apertura_Occhi

Profughi che sfamano i senzatetto greci

Da Salonicco. In principio fu il team Bananas. Non sapevano cosa distribuire a migranti e senzatetto

apertura_occhi

Le superstiti della scuola di Chibok

Sono sedute nella biblioteca dell’American University a Yola, nord est della Nigeria. Quattro ragazze che parlano, si

apertura_bordello

Il bordello di Tangail

TANGAIL – Novanta chilometri dalla capitale Dacca. Tre ore di macchina verso nord. Siamo a Kandapara,

apertura-occhi-2

I gruppi paramilitari ungheresi

“Il problema è che se menzioni il semplice fatto di essere un bianco, spaventi le persone comuni”. Il cranio rasato e gli occhi

apertura_occhi4

DENTRO LA GUERRA

 Diventa protagonista, guarda i video

C’è una guerra dimenticata nel cuore dell’Europa. In Ucraina, nel Donbass, si continua a sparare e morire, da una parte e

©marconegri_09

Brasile: una foto,
una storia

Chi l’ha detto che le foto non si possono anche ascoltare? Immergiti nel racconto, guarda le foto e fatti accompagnare dalla voce del fotografo Marco Negri

Infiltrata Isis

“Io, infiltrata nell’Isis”

Arriva davanti all’ingresso del campo profughi in auto, scortata da due soldati curdi che la portano all’interno. La sua

apertura_sito

Dadaab, la radio che ferma i migranti

Tre, due, uno: ”On Air”! La spia luminosa che segnala l’inizio della diretta radiofonica si accende,